Crepes

1

Le crêpes è un tipo di cialda sottile, morbida ed elastica, cotta su una superficie rovente tonda.
E’ un piatto di origine francese, il nome viene dal termine latino crispus (arricciato, ondulato). Le crêpes condividono le origini di altre preparazioni a cialda e delle gauffres, ma l’attuale preparazione con la farina di frumento divenne comune solo nel IX secolo. Nel Medioevo erano preparate con acqua e vino al posto del latte.In Francia sono un simbolo tradizionale di amicizia e alleanza e i mezzadri le offrivano ai loro padroni. Servite tradizionalmente in occasione della Candelora il 2 febbraio, si usava esprimere un desiderio quando si voltava la crêpe nella padella.

Ricetta per crepes:

Per 12 persone
125 g. farina
4 cucchiai di burro fuso
2,5 dl di latte latte
3 uova
un pizzico di sale

Mescolare la farina setacciata con il latte poco alla volta, poi aggiungere il burro.
Dopo unire un uovo alla volta e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi, salare, coprire con lapellicola e far riposare in frigo per 30 minuti.
Ungere una padella antiaderente o una crepiera col burro e appena calda cuocere le crepes.

Per le crepes al cioccolato aggiungere alla farina 15 g di cacao amaro.

Le crêpes dolci vengono condite ad esempio con marmellate, salse al cioccolato, creme, panna, burro e zucchero, gelato, liquori e sciroppi, noci, nocciole, mandorle, frutta di ogni tipo e canditi.

Una versione particolarmente famosa delle crêpes è la Crêpe Suzette, ripiena di salsa all’arancia e infiammata con liquore Curaçao, inventata nel 1903 dal cuoco francese Escoffier e considerata, per il primo ventennio del 1900, il non plus ultra dei dessert di lusso.

Le crêpes salate possono venire servite come spuntino, antipasto o secondo, accompagnandosi a formaggi, salumi, verdure, funghi, crostacei e salse varie. Tipiche della Bretagna, sono diventate il piatto più rappresentativo della cucina bretone.

In alcuni tipi di zuppe e minestre si usa tagliarle a striscioline e accompagnarle al brodo, solitamente di carne, come ad esempio si fa in Austria ed in Alto Adige per la Frittatensuppe.

Ricetta per crêpes senza uova:

125g farina
50g burro fuso
1 bicchiere di latte
1 pizzico di sale

Mescolare per ottenere una pastella cremosa ed omogenea.


Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

1 commento

Scrivi un commento

Pin It on Pinterest