Fior di Mandorla

1

Paste-di-mandorla-(29)-FLa primavera è arrivata e per festeggiarla ho pensato ai fior di mandorla, per la loro visione leggera ricordano appunto i fiori del mandorlo, sono una delle possibili varianti di biscotto che si ottengono dalla lavorazione della pasta di mandorle, le influenze arabe si fondono con quelle francesi e spagnole dando vita a questo dolce tipico della pasticceria siciliana tra i più famosi nel mondo.

Ricetta per i fior di mandorle:

Per circa 650 g di biscotti – 30 pasticcini
300 g di mandorle pelate o farina di mandorle
250 g di zucchero semolato o a velo (oppure 200 g di zucchero e 20 g di miele d’acacia)
90 g albumi (circa 3)
Qualche goccia di essenza di vaniglia o limone o arancio.

Tritate le mandorle con lo zucchero (io ho utilizzato quello a velo) il più fine possibile (saltate questo passaggio se usate la farina già pronta ed unite semplicemente lo zucchero).
Impastate (un cucchiaio di miele se lo usate) gli albumi e gli aromi fino ad ottenere un impasto morbido al tocco, ma sostenuto.

Formare delle palline tuffarle nello zucchero a velo e incastrare una mandorla, oppure fare dei cilindri di circa 7-8 cm passarli nello zucchero a velo e dare la forma a esse, sistemarli su teglia con carta forno e lasciarli riposare per una notte, io li ho lasciati per 2 ore ed è andata bene.

Infornate a 175°C per 10-12 minuti, dipende dal vostro forno, quindi controllate, devono restare chiari.
Sfornate e lasciate raffreddare bene prima di staccarli dalla teglia.

Paste-di-mandorla-(35)-F Paste-di-mandorla-(45)-F

Per fare le PASTE DI MANDORLE AL CIOCCOLATO aggiungere 1 cucchiaio di cacao zuccherato alla farina.
Se li volete più dolci utilizzate 250 g di farina di mandorle, ma diminuite un albume.

Con questo impasto si possono fare anche le classiche paste di mandorla.

Paste-di-mandorla-(48)-F


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

1 commento

Scrivi un commento