Risotto alla zucca

4

Ricordo che l’anno scorso volevo provare a fare questo risotto e mi sono messa a cercare la ricetta, ma ho scoperto che c’è più di una ricetta del risotto alla zucca, quindi ho deciso pian piano di provarle un po’ tutte.
Questo post raccoglierà le varie ricette che ho trovato.

 

 

Risotto con la zucca:

per 4 persone
320 g di riso
500 g di zucca già cotta e schiacciata
2 cucchiai di olio d’oliva
40 g di burro
brodo vegetale o di carne q.b
parmigiano reggiano q.b.
sale q.b.

Fate tostare il riso con l’olio in una casseruola dai bordi alti.
Sfumate con il brodo e procedete nella cottura come per un normale risotto.
Dopo 15 minuti aggiungete la zucca schiacciata e continuate a cuocere il risotto con il brodo, mantenendolo al dente, fino alla fine.
Togliete la casseruola dal fuoco, mantecate con il burro freddo e il parmigiano e servite.

 Risotto zucca e gamberetti:

Risotto-zucca-e-gamberetti-2-1000-FPer 4 persone
350 g di riso
250 g di Zucca
150 g di gamberetti
1 cipolla
1l di brodo
50 g di burro
q.b. di Parmigiano (circa 2-3 cucchiai)
q.b sale
q.b pepe (facoltativo)

Preparare il brodo.
Pulire la zucca, privarla dei semi e tagliarla a cubetti.
Pulire i gamberetti, se usate quelli surgelati fateli bollire per qualche minuto.
Tritare la cipolla e farla imbiondire, aggiungere la zucca e cuocere a fiamma bassa per 12 minuti, dopo unire i gamberetti e continuare la cottura per altri due minuti (se volete potete anche unire mezzo bicchiere di vino bianco).
Aggiungere il riso e tostarlo nel condimento preparato.
Portare a cottura i risotto aggiungendo gradualmente il brodo caldo preparato in precedenza.
Terminata la cottura, regolare con il sale, il pepe, unire il burro ed il parmigiano, amalgamate bene.
Gli ingredienti coma le zucca, i gamberetti ed il parmigiano possono variare in base al gusto.

Risotto alla zucca e porcini:

per 4 persone
350 g di Riso Carnaroli
200 g di Zucca
100 g di funghi porcini freschi
15 g di porcini secchi
mezza cipolla
1 spicchio d’aglio
15 g di burro
parmigiano grattugiato q.b.
3 litri di brodo vegetale
sale e pepe q.b.
50 g Olio d’oliva
mezzo bicchiere di vino bianco

Mettere a bagno nell’acqua i funghi secchi.
Quando si sono ammorbiditi, accertarsi che siano puliti e tagliarli grossolanamente.
Cuocere i funghi con uno spicchio d’aglio e aggiungerli alla zucca.
Tagliate a cubetti i funghi porcini freschi e fateli saltare in una padella con dell’olio e dell’aglio, finché diventano ben rosolati.
Fare rosolare la cipolla con l’olio, dopo aggiungere la zucca tagliata a dadi, salare, pepare e lasciar cuocere.
Tostate il riso, bagnatelo col vino e fate evaporare, dopo unire metà della zucca e continuate la cottura a fuoco moderato aggiungendo del brodo per circa 10 minuti, questo punto aggiungete il resto della zucca rimasta e salate all’occorrenza e continuare la cottura.
Terminata la cottura spegnere il fuoco e mantecate con burro e parmigiano.
Servire con i cubetti di porcini spolverati sopra.

Risotto alla zucca con scamorza affumicata:

per 4 persone
350 g di riso
400 g di polpa d zucca
1 litro di brodo vegetale
scamorza affumicata
vino bianco
olio extravergine di oliva
sale

Tagliare la zucca a dadini e fare rosolare nell’olio per qualche minuto, aggiungere il riso e farlo rosolare.
Bagnare il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco, ed una volta evaporato, salate e coprite con il brodo caldo,
portare a cottura , eventualmente aggiungendo altro brodo.
Prima di servire mantecate con abbondante scamorza affumicata.

Risotto alla zucca con panna:

per 4 persone
350 g di riso
un pezzo di zucca da 600g
100 g di panna da cucina
50 g di parmigiano
20 g di burro
1 litro di brodo vegetale o di pollo
1 cipolla
prezzemolo
vino bianco

 

Pulite la zucca e tagliatela a dadini.
Fate rosolare la cipolla con l’olio, unite il riso e rosolatelo, dopo spruzzatelo con mezzo bicchiere di vino bianco, quando sarà evaporato aggiungete il brodo caldo, cuocete per circa 10 minuti.
Dopo unite la zucca e continuate la cottura per altri 8 minuti.
Spegnete e mantecare con il burro, la panna, sale, pepe e una manciata di prezzemolo.
Servirlo fumante e cosparso con il parmigiano a scaglie.

Risotto alla Zucca con salsiccia:

per 4 persone
350 g di riso
400 g di zucca
200 g di salsiccia
1 cipolla
mezzo bicchiere di vino bianco
1 lt di brodo
50 gr di burro
2 cucchiai di olio
30 gr di parmigiano
Sale

Pulite la zucca, privatela dei semi e della buccia e tagliatela a pezzettini.
Imbiondire la cipolla con metà del burro e l’olio.
Private la salsiccia della pelle e sbriciolatela ed aggiungetela alla cipolla, sfumate con il vino bianco.
Aggiungete la zucca,mescolate e fate cuocere una decina di minuti a fiamma bassa.
Unire il riso e fatelo tostare, continuate la cottura aggiungendo il brodo bollente.
A fine cottura, aggiustate di sale, spegnete il fuoco e mantecate il risotto aggiungendo il restante burro e il parmigiano.
Fate riposare il risotto zucca e salsiccia qualche minuto prima di servirlo nei piatti.

Risotto alla zucca con pancetta:

per 4 persone
350 g di riso
250 g di zucca gialla
80 g di pancetta affumicata
20 olive nere
50 g di Grana padano grattuggiato
40 g di burro
2 cipolla
Prezzemolo
Olio extravergine di oliva
1 litro di brodo vegetale
sale

Imbiondire la cipolla con metà del burro e l’olio.
Unisci la pancetta a dadini e la zucca a tocchetti.
Aggiungi 2 mestoli di brodo, copri e cuoci per 10 minuti
Imbiondire l’altra cipolla con il restante burro e l’olio unire e fare tostare il riso, dopo versa il brodo poco per volta e aggiungi il sale.
Dopo venti minuti unite riso, zucca, pancetta e olive e mantecate.
Servire spolverizzando con il prezzemolo tritato e il Grana padano.

Risotto alla zucca con salvia:

per 4 persone
400 g di riso
500 g di zucca gialla
1 cipolla
3 foglie di salvia
1 spicchio d’aglio
Olio extra vergine di oliva
1 litro di brodo vegetale
Burro
Parmigiano grattugiato
Sale
Pepe

Pulite la zucca, privatela dei semi e della buccia e tagliatela a pezzettini, mettele in una casseruola insieme alle foglie di salvia, all’aglio e 3 cucchiai di olio.
Copri e lascia che le verdure si ammorbidiscano su fiamma bassa per circa 10 minuti.
Fate rosolare la cipolla con l’olio, unite il riso e rosolatelo, dopo unire la zucca e il brodo.
Quando arriva a cottura togliere dal fuoco e mantecare con una noce di burro, pepe, parmigiano grattugiato.
Lascia riposare a pentola coperta un paio di minuti prima di servirlo a tavola.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

4 commenti

  1. Anch’io finora avrei voluto fare il risotto con la zucca, ma non ci sono mai riuscita. So fare solo la pasta con salsa di zucca. Delle tue ricette quella che preferisco è la più semplice, la prima.
    L’ho copiata e la provo. Grazie.

    • Galatea

      Mi sa che mi devi fare avere la ricetta della salsa di zucca, anch’io preferisco la prima, però trovo molto sfiziose quella con i funghi e quella con la salsiccia

Scrivi un commento