Liquore al cioccolato

0

liquore-al-cioccolato-23-1-fIl liquore al cioccolato è uno dei peccati di gola per tutti gli amanti del cioccolato, dovremmo sempre averne una bottiglia in casa per deliziare e scaldare le serate tra amici durante l’inverno, specialmente durante le feste natalizie.
Si presta bene anche come regalo da fare per natale, può essere utilizzato anche per insaporire dolci, come bagna per le torte.

Ricetta per il liquore al cioccolato:

250 ml di alcool a 90° (io ho utilizzato quello a 95°)
1 litro di latte (potete sostituire con acqua oppure 500 ml di latte e 500 ml di panna)
1 kg di zucchero (potete sostituire con lo zucchero di canna)
250 g di cacao amaro in polvere
1 pezzettino di vaniglia (1 cucchiaino di estratto di vaniglia)

Mettete sul fuoco il latte, lo zucchero, un pezzettino di vaniglia ed il cacao, lasciate bollire il composto per soli 3 minuti, finché lo zucchero si è sciolto completamente, poi lasciare raffreddare.
Quando sarà freddo, unitevi l’alcool, rimescolando bene per dovrete ottenere un liquido cremoso.
Versatelo nelle bottiglie con l’aiuto di un imbuto e chiudete bene.
Il liquore sarà pronto per essere degustato dopo una settimana di conservazione.

Il liquore si conserva in frigorifero e dura per un paio di mesi, se usate l’acqua dura di più.
Se decidete per farlo con l’acqua sarà più liquoroso, mentre con il latte cremoso, se utilizzate anche la panna risulterà ancora più cremoso.
Personalmente lo preferisco più liquido, ho provato a fare anche la versione con la panna, ma per i miei gusti è troppo denso,però c’è a chi piace così, come nella zona del torinese.

Liquore-al-cioccolato-(1)P.S. sterilizzate bottiglie e tappi prima di utilizzarli.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento