Bouquet di tortine di mele montate

2

Tortini-di-mela-montati-(17)-F1Ieri ho comprato tante mele per preparare le Tortine di mele montate di Luca Montersino tratte dal libro da “Croissant e Biscotti”, ma leggendo la facilità di esecuzione ho deciso di complicarmi la vita realizzando delle rose di mele da sistemare in superficie, il risultato è stato un successo sia le buonissime tortine che la decorazione.

Ricetta per fare le tortine di mele montate:
per circa 20 tortine

Tortini-di-mela-montati-(2)-F1250g farina 00
250g burro ammorbidito
200g zucchero a velo setacciato
80g tuorli
160g albumi (5 uova in totale)
7g lievito in polvere
15g rum
scorza di 1/2 limone
1/2 baccello di vaniglia (o 1 cucchiaino di estratto)
250g mele tagliate a cubetti

Montare gli albumi e tenere da parte.
Montare il burro con lo zucchero a velo, aggiungere i tuorli, il rum e la vaniglia.

Aggiungere la farina con il lievito setacciati e lavorare fino ad ottenere un composto chiaro e ben montato.
Incorporare gli albumi precedentemente montati.
La ricetta prevede i cubetti di mele solo sopra le tortine, mentre a questo punto io ho inserito i pezzi nell’impasto e ne ho tenuto da parte un po’ da mettere successivamente in superficie.
Versare il composto negli stampi per muffins imburrati ed infarinati oppure con i pirottini appositi da forno, riempite bene, livellare e sistemare sopra i cubetti di mele.
In superficie ho deciso di mettere su alcuni tortini dell rose fatte di mele, per rendere i tortini più romantici, io li ho regalati alla mia mamma che ama i fiori.

Cuocere in forno preriscaldato a 190°C per circa 12 minuti, il tempo di cottura dipende sempre dal vostro forno, infatti al dodicesimo minuto ho messo il forno solo sotto ed ho continuato la cottura fino a 15 minuti complessivi.

Alla fine per lucidarle ho scaldato 4 cucchiaini di marmellata di albicocche con la quale ho spennellato la superficie, ma vanno bene anche senza.

Tortini-di-mela-montati-(10)-F1

Per le rose di mele:
500 ml acqua
250 di zucchero
potete unire spezie a piacere (cardamomo, cannella e anice stellato)

Tagliare le mele in modo da ottenere delle fette sottili.

Preparare lo sciroppo di acqua e zucchero mettendo a bollire i due ingredienti.
Unire le mele e cuocerle finché non diventano più trasparenti e morbide, ma attenzione a non farle scuocere.
Adagiarle su carta assorbente ed asciugarle.
Con delicatezza creare le rose, incidere una fetta e arrotolarla, fare la stessa cosa con le altre, ogni rosa è composta da 3 fette.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

2 commenti

  1. Hai ragione. Dalle foto le tortine con la rosetta di mele hanno un aspetto talmente invitante e non solo perché sono esteticamente belle ed evocatrici di profumi della natura e del forno.

Scrivi un commento