Biscotti Pesciolini: Speciale Pesce d’Aprile

0

Come tradizione vuole oggi 1 aprile è il giorno degli scherzi, stiamo tutti un po’ più attenti, guardiamoci le spalle. Ricordo quand’ero piccola , ma anche da grande, si faceva  il classico scherzo del pesce di carta attaccato alle spalle di vittime ignare, che andavano in giro con questi pesci attaccati dietro. Le origini del pesce d’aprile non sono note, chissà chi ha fatto il primo scherzo della storia.

Questa è un’altra tradizione dove i bambini possono divertirsi, senza però terrorizzarli da scherzi pesanti mi raccomando, questi biscottini che vi propongo oggi sono facili da fare e si preparano in pochissimo tempo, magari potete prendere una parte della pasta e salarla per fare dei biscotti dal gusto orribile e mischiarli a quelli buoni e fare uno scherzo a chi volete voi.

Guardatevi le spalle!

Ricetta per i biscotti pesciolini:
100g di Burro
280 di Farina
100g di zucchero
1 cucchiaiono raso di Lievito
1 pizzico di sale
1 Uovo
aroma di vaniglia

Mettere insieme in una ciotola tutti gli ingredienti ed impastare, appena si raggiunge una certa consistenza continuare ad impastare sul tavolo da lavoro fino a che l’impasto non risulti liscio e omogeneo, vi sembrerà che l’impasto si grani, ma voi insistete.
Stendere la pasta di circa mezzo centri metro e con un taglia pasta a forma di pesce ricavare i biscotti.
Sistemare i biscotti su una teglia rivestita da carta forno e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 10-15 minuti dipende dal vostro forno, provate prima con 15 minuti in caso diminuite il tempo.

Con del cioccolato fondente e e con quello bianco fare gli occhietti ai pesciolini, oppure potete glassarli con delle glasse colorate.


Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento

Pin It on Pinterest