Coniglio all’uva

0

01conigliouva500Il coniglio all’uva è un piatto tipicamente autunnale, facile da preparare, ma che regala un abbinamento sfizioso.

Ricetta per il coniglio all’uva:

1 coniglio di circa 1,2 kg
1 grappolo di uva bianca
150 g di cipolline
100 g di pancetta tesa
2 spicchi di aglio
2 cucchiai di olio
q.b. extravergine di oliva
q.b. sale e pepe
1 rametto di rosmarino

 

Per la marinata:
1 cipolla
7 cucchiai di olio
1 bicchiere di vino bianco
2 spicchi di aglio
1 carota
1 gambo di sedano
2 foglie di alloro
q.b. extravergine di oliva
q.b. pepe in grani

Preparare la marinata tritando la cipolla,l’aglio, il sedano e la carota, mettere in una ciotola, unire le foglie di alloro spezzettate, il pepe in grani, l’olio extravergine di oliva e il vino (foto A), mescolare.

Lavare e pulire il coniglio, tagliarlo in piccoli pezzi e mischiarlo alla marinata, lasciate insaporire per 2 ore, mescolando di tanto in tanto.
Imbiondire l’aglio con la pancetta tagliata a cubetti, unire la cipolla e fate insaporire.
Scolare il coniglio, unire al soffritto e fare colorire.
Filtrare la marinata e versare circa 4 cucchiai sulla carne.
Unite il rosmarino, salare, pepare e fare cuoce per 30 minuti.

Lavare l’uva, staccare gli acini e aggiungeteli al coniglio, lasciate cuocere per 10-12 minuti mescolando spesso.
Servire caldo.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento