Joanne Harris

0

Joanne_Harris_9974Joanne Michèle Sylvie Harris nasce il 3 luglio 1964 a Barnsley, Inghilterra, da madre francese e da padre inglese nel negozio di dolciumi dei nonni, è cresciuta a cibo e folklore. La sua bisnonna era una strega e una guaritrice. Tutto ciò è stato un ingrediente essenziale per lo sviluppo dei suoi romanzi.
Ha studiato presso la scuola media di Wakefield e si è laureata presso il St Catharine’s College di Cambridge, in Lingue medievali e moderne. Dopo la laurea si è dedicata all’insegnamento di lingua e letteratura francese. Fino al 1999 ha insegnato francese nelle scuole secondarie di Leeds.
Il suo primo romanzo, I seme del male è stato pubblicato nel 1989, ma pubblicato in Italia nel 2010. Nel 1999, esce Chocolat, che l’ha resa famosa e che è diventato un film della Miramax, diretto da Lasse Hällstrom con Juliette Binoche e Johnny Depp.

“La fortuna è come un pendolo che oscilla attraverso i secoli, portando l’inevitabile.”
dal libro “La spiaggia rubata”

Bibliografia di Joanne Harris:

La-Trilogia-Di-ChocolaCon il personaggio di Vianne Rocher:
1999 – Chocolat
2007 – Le scarpe rosse
2012 – Il giardino delle pesche e delle rose

Serie fantasy Runemarks:
2008 – Le parole segrete
2011 – Le parole di luce
2015 – Il canto del ribelle

Serie dei romanzi francesi:
1999 – Vino, patate e mele rosse
2002 – La spiaggia rubata
2001 – Cinque quarti d’arancia
2003 – La donna alata

Serie Malbry :
2006 – La scuola dei desideri
2010 – Il ragazzo con gli occhi blu
2016 – La classe dei misteri

Altro:
1989 – Il seme del male
1993 – Il fante di cuori e la dama di picche
2004 – Profumi, giochi e cuori infranti (Racconti)
2014 – Un gatto, un cappello e un nastro (Racconti)

Ricettari:
2002 – La cucina di Joanne Harris
2005 – Al mercato con Joanne Harris. Nuove ricette dalla cucina di «Chocolat»
2014 – Il piccolo libro di Chocolat


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento