Carciofi gratinati

2

Carciofi-Gratinati-(6)-FFa decisamente freddo ed accendere il forno è un piacere, quindi approfitto per preparare un contorno semplice e sfizioso, non è una gran ricetta, ma può essere un idea per presentare un piatto in modo diverso.

 

 

 

Ricetta per i carciofi Gratinati:

Carciofi-Gratinati-(1)-F6 Carciofi (Potete usare anche quelli surgelati)
80 g di pangrattato (mollica)
50 g di pecorino grattuggiato
(oppure parmigiano)
circa 6 cucchiai di olio di oliva e.v.o
sale e pepe q.b.
circa 3 cucchiai di prezzemolo tritato
mezzo limone

Pulire i carciofi tagliando il gambo, le foglie esterne e le punte, mi raccomando prendere solo la parte interna più tenera.
Strofinale la superficie dei carciofi con mezzo limone così non anneriscano.
Lessare i carciofi in acqua bollente e salata, devono diventare teneri ma restare compatti.

Preparate il pangrattato condito (da noi si chiama “a muddica cunsata”):
Mescolare il pangrattato, il formaggio grattuggiato, il sale il pepe.
Unite l’olio e fate ben inumidire la mollica con l’olio, poi aggiungere il prezzemolo.

Scolare i carciofi ed una volta raffreddati un po’ tagliateli a fettine.
Ungere il fondo di una pirofila o di una teglia e sistemare le fette di carciofo leggermente sovrapposte.

Copritele con il pangrattato condito.
Spolverare con altro formaggio grattugiato.
Far gratinate i carciofi in forno a 180°C per circa 15-20 minuti.

 


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

2 commenti

  1. Questa sì che è un’idea. Ero giusto scarsa di idee per domenica. Ho degli ospiti a pranzo e non sapevo ancora cosa preparare. Questo contorno è perfetto, tanto più che un ospite è vegetariano.

Scrivi un commento