Rossini cocktail

0

aperitivo-rossini2Il Rossini è un cocktail alcolico, profumato, colorato, dal sapore delicato e fresco, decisamente un cocktail primaverile, fa parte della famiglia degli sparkling, che sono quei drink prepararti con succo di frutta e vino.
Nato nel 1960 come variante di altri cocktail quali Bellini, Tintoretto e Mimosa, nome rende omaggio al compositore Gioachino Rossini, creato da Giuseppe Cipriani.

Viene preparato con
1/3 di purea fresca di fragola
2/3 di prosecco o champagne freddo
(alcuni uniscono del ghiaccio tritato)

Preparare la purea di fragole: pulite, lavate velocemente e tagliare a cubetti le fragole, fatele macerare per 30 minuti con 1 cucchiaino di zucchero (o sciroppo di zucchero) e poche gocce di limone e poi frullatele.

Versate la purea di fragole in flûte o coppa Asti precedentemente raffreddata, aggiungere lentamente il prosecco o champagne ben freddo.

Si abbina bene con i dolci come le crostate di frutta, la panna cotta ed i soufflé, ma anche con piatti a base di pollo e pesce e fritto.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento