La classifica dei libri più venduti – 19 Maggio 2014

1

543099_271489072976584_945045017_nSembrerebbe che l’amore per i libri abbia lottato contro la profonda crisi che il nostro paese sta attraversando, secondo molti articoli che ho letto il Salone del Libro 2014 ha realizzato un inaspettato 3 percento in più di visitatori rispetto all’anno precedente, ma questo cosa significa? Sicuramente è stato significativo per le vendite che sono anch’esse aumentate, ma soprattutto potrebbe rappresentare l’aumento dei lettori e l’amore contagioso per i libri.

La classifica dei libri più venduti di questa settimana è davvero ricca di novità.

1.
lamogliemagica150vResiste al primo posto La moglie magica, il nuovo romanzo di Sveva Casati Modignani dedicato alle donne e al coraggio che dimostrano nell’affrontare uomini violenti, ribellandosi ai soprusi e conquistando, come la protagonista, il diritto a una nuova vita.
Era una donna bella e gioiosa Mariangela, detta Magia. Dopo quattordici anni di matrimonio, però, di quella allegria è rimasto ben poco: suo marito è un uomo geloso e violento e lei sembra incapace di ribellarsi a questa situazione. Quando però capirà che anche i suoi figli sono in pericolo, non esiterà a fare scelte difficili, ma inevitabili, che cambieranno per sempre la sua vita.

2.
storiadiunaladradilibri150vConsolida la seconda posizione Markus Zusak, che, in Storia di una ladra di libri, esalta il coraggio di una ragazzina pronta a correre qualsiasi rischio, pur di salvare molte opere dalla distruzione auspicata dalla follia del nazismo.
1939: in Germania, la follia del Nazismo sta per condurre il mondo sull’orlo di un baratro. Liesel Meminger è solo una ragazzina, provata già da molti dolori, tra i quali la morte del suo fratellino. Proprio tornando dal funerale, trova casualmente un piccolo libro, mezzo sepolto dalla neve. Lo prende come un segno e da allora farà di tutto per salvare i libri che, proprio in quel peiodo, correvano grandi pericoli sia per la volontà di Adolf Hitler di distruggere tutti quelli che, per qualsiasi motivo, non gli erano graditi, sia per l’ignoranza di alcune persone. Le cose si complicheranno non poco, quando suo padre adottivo deciderà di nascondere in casa un giovane ebreo, per salvarlo dalla deportazione.

3.
pantera150vLa prima novità si trova al terzo posto. Il biliardo, i luoghi nei quali si svolgono le interminabili partite e i personaggi, ognuno col proprio soprannome, che animano questo mondo, sono i protagonisti di Pantera di Stefano Benni, illustrato da Luca Ralli. Per accedere in particolare proprio a questo club di appassionati, è necessario avere compiuto almeno un’opera particolarmente meritevole nella propria vita. Il gruppo però, rischia di spaccarsi quando arriva La Pantera, donna bellissima e molto brava. Cambierà qualcosa nel loro animo?

4.
inferno150vScende ed è quarto Inferno di Dan Brown: riuscirà Robert Langdon a salvare l’umanità dal pericolo che la minaccia?
Torna Robert Langdon, uno dei personaggi più noti nati dalla fantasia dell’autore Dan Brown. Questa volta, l’esperto di simbologia e appassionato studioso della vita e delle opere di Dante Alighieri, si trova a Firenze, città natale del Sommo Poeta, che lui conosce benissimo. Ma quando si risveglia in ospedale, con la testa fracassata e la memoria quasi completamente cancellata dal colpo subito, deve prendere atto che quella non sarà una normale visita al capoluogo toscano: una vera caccia all’uomo lo attende.

5.
unideadidestino150vAl quinto posto Tiziano Terzani (1938- 2004), un giornalista, ma ha anche rappresentato un vero esempio per chiunque abbia deciso di seguire ideali pacifisti e spirituali. La moglie Angela, che ha seguito e appoggiato le sue scelte di vita, pubblica adesso i suoi diari, raccolti sotto il titolo Un’idea di destino, che contengono riflessioni sulla vita, il consumismo imperante e la malattia.

 

6.
quattrosberlebenedette150vQuattro sberle benedette di Andrea Vitali guadagna due posizioni e si trova in sesta posizione chi sarà ad accusare un paesano di frequentare prostitute, nonostante ricopra un ruolo che renderebbe questo atto a dir poco inopportuno?
Bellano, 1929: nel piccolo e apparentemente tranquillo paese vicino al lago di Como, invidie, gelosie e il gusto del pettegolezzo non mancavano mai. Qualcuno invia una lettera anonima ai carabinieri, accusando un uomo, che proprio non dovrebbe, di frequentare prostitute. La missiva però è scritta in rima e non è comprensibile, a prima vista, a chi si riferisca. I carabinieri iniziano le indagini per cercare di scoprire sia lo scrivente che il soggetto che, con il suo comportamento, sta infangando il buon nome del posto.

7.
lamagiadiunbuongiorno150vSettimo La magia di un buongiorno che offre una raccolta degli articoli più interessanti del giornalista Massimo Gramellini che ha una rubrica, Buongiorno, sul quotidiano La Stampa. In questo libro ha riunito trecentosessantacinque corsivi tra quelli che ha scritto, che, per incisività e temi trattati, ha ritenuto essere i più interessanti, fornendo così una raccolta di pensieri e opinioni che divertono per l’ironia con la quale sono solitamente trattati, ma hanno il pregio di far anche riflettere.

8.
ilcardellino150vSale uno scalino Donna Tartt con Il cardellino, che racconta la difficile vita di Theo, rimasto orfano troppo giovane, in una metropoli capace di essere tanto spietata come New York.
Theo Decker è poco più di un bambino, quando sopravvive ad un attentato terroristico che costa la vita a sua madre. Il padre si era sempre disinteressato di lui, così adesso Theo è solo in una città, New York, che può riservare anche brutte sorprese. Aggrappandosi all’unico ricordo che gli resta della mamma e che considera il suo portafortuna, ovvero un quadro che raffigura un cardellino, il ragazzo riuscirà a crescere e a diventare un uomo, ma una specie di pulsione autodistruttiva lo spingerà a mettersi nei guai, fino a mettere a repentaglio anche il possesso di quel talismano.

9.
ilneroelargento150vL’ultima nuova entrata di oggi inizia la sua scalata dalla nona posizione: l’attesissimo romanzo di Paolo Giordano, noto a molti come autore de La solitudine dei numeri primi, non delude le aspettative dei suoi fan. Con Il nero e l’argento racconta la vita di una coppia che sviluppa un legame quasi viscerale con la domestica chiamata a sistemare la casa e pensare alla spesa: quando la donna si ammalerà, per Nora e suo marito sarà un vero trauma, difficile da affrontare e dai risvolti imprevedibili.

 

10.
larmatadeisonnambuli150vL’onore di chiudere il gruppo dei primi dieci spetta oggi a L’armata dei sonnambuli: i cinque scrittori italiani celati sotto lo pseudonimo Wu Ming, hanno creato una storia ambientata a Parigi, alla fine della rivoluzione francese. Il popolo, dopo la morte di Robespierre e Marat, trova un insperato difensore nella figura di L’Ammazzaincredibili, uomo misterioso del quale tutti ignorano la reale identità anche se pare essere di origine italiana. Chi si celerà sotto questo nome e quali saranno i suoi veri scopi?

Ci lasciano Un disastro è per sempre di Jamie McGuire, La vita è un viaggio di Beppe Severgnini e Buoni e cattivi di Vittorio Feltri e Stefano Lorenzetto.


Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

1 commento

  1. Avatar

    Non ho letto il libro, ma ho visto il film di Storia di una ladra di libri. Francamente mi è sembrato molto mistificatorio e un po’ hollywoodiano, quindi sicuramente non leggerò il libro.
    Indubbiamente si è accentuata la pubblicità che riguarda la lettura, nuovi strumenti e nuovi canali (anche i blog per esempio) di conoscenza del libro sono sorti e tutto questo ha risvegliato l’interesse per la lettura. Speriamo sia così e che così continui.

Scrivi un commento

Pin It on Pinterest