Calamari ripieni al sugo

0

I calamari ripieni al sugo per la nostra famiglia rappresentano il piatto della domenica, anzi i piatti della domenica, visto che con quest’unica ricetta si prepara anche un ottimo primo, infatti col sugo si possono condire spaghetti o linguine per un menu tutto a base di pesce.

Ricetta dei Calamari ripieni al sugo:

Quando cucino il salato la quantità degli ingredienti è sempre molto approssimativa, vado molto ad occhio, ad ogni ingrediente accostate la parola circa
Calamari 500 g
1 cipolla media
Olio d’oliva extravergine 3 cucchiai
Una bottiglia di passato di pomodoro
Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
sale e pepe q.b.

Per il ripieno:
Acciughe o alici 6 filetti
Aglio 2 spicchi
Olio d’oliva extravergine 3 cucchiai
Pan grattato o Mollica 110-140 g
Parmigiano Reggiano grattugiato 40 g
Uova 2 intere
Prezzemolo tritato 2 cucchiai
Sale q.b.
Pepe q.b.
Vino bianco

Pulire i calamari.
Pulire i tentacoli togliendo il dente e tagliarli finemente.
Fate rosolare l’aglio nell’olio, unite i filetti di acciuga a pezzetti, appena si saranno sciolti aggiungere i tentacoli sminuzzati, sfumare col vino.
Inumidite con l’acqua la mollica, strizzatela ed unitela ai tentacoli per farla insaporire), aggiungete il prezzemolo tritato.
Unite al composto appena fatto le uova, il parmigiano grattugiato, il sale ed il pepe, mescolate per ottenere un impasto omogeneo.
Riempite i calamari e chiudete ogni calamaro con uno stuzzicadenti.

Rosolare una cipolla nell’olio ed unite il pomodoro, salare ed adagiare i calamari ripieni, cuocete per circa 30-35 minuti, non prolungate tanto la cottura perché i calamari potrebbero diventare duri e gommosi.
Se vedete che il sugo sarà troppo denso potete aggiungere poca acqua ed aggiustare alla fine di sale se necessario.
Qualche minuto prima della fine della cottura, pepare e spolverare con il prezzemolo tritato.


Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento

Pin It on Pinterest