Sophie Kinsella – Ti ricordi di me?

0

Ti ricordi di me? è un romanzo della scrittrice inglese Sophie Kinsella, pubblicato nel 2008, appartenente al genere chick lit.

“Guardo allo specchio il mio riflesso stravolto, familiare e sconosciuto allo stesso tempo. Qualcuno mi sta facendo un colossale scherzo? Sono in preda alle allucinazioni? Ho ventotto anni, denti bianchi e perfetti, una borsa Louis Vitton, un biglietto da visita che mi definisce “Direttore” e un marito.
Come cavolo è potuto succedere titto questo?”

Quando Lexi si sveglia in un letto d’ospedale, non ricorda proprio cosa le sia successo. È convinta di avere venticinque anni, di essere povera in canna, con una vita sentimentale disastrosa, i denti storti e le unghie mangiate… E invece eccola lì, fresca di parrucchiere, con una bocca perfetta, mani curatissime, un lavoro da super manager e… un sacco di soldi! Sì, perché oltretutto è sposata a un bellissimo miliardario. Ma com’è possibile? Il fatto è che Lexi in realtà ora ha ventotto anni, ma non ricorda nulla del suo passato recente, marito compreso, e quando torna a casa – la sua meravigliosa, incredibile nuova casa – non riesce a credere ai suoi occhi. Lei abita davvero lì? Ma come fa ad avere una fortuna tanto sfacciata? Certo, deve ricominciare tutto da capo, a partire dal rapporto con suo marito, al momento un perfetto sconosciuto, ma lui è così collaborativo! Le prepara persino un “manuale matrimoniale” per aiutarla a ricordare la lo ro vita di coppia… Con un po’ di buona volontà andrà tutto a posto; e poi ora ha la vita perfetta, e questo sembra davvero un buon inizio… o no?
Con “Ti ricordi di me?” Sophie Kinsella fa centro ancora una volta, regalando ai suoi milioni di lettori una commedia romantica dallo stile assolutamente inconfondibile.

“Di tutte le serate di merda e di stramerda che ho passato nella mia vita di merda, in scala da uno a dieci questa si piazza a…meno sei. E non è che i miei standard siano poi così elevati.”

Questo libro rispetto agli altri di questa autrice fortunatamente non parla di acquisti, le sue idee sono sempre molto originali, ma spesso poi si perdono negli eccessi creando dei personaggi inverosimili. Questo libro mi è piaciuto molto, una scrittura scorrevole che ti accompagna con lo stesso entusiasmo della protagonista alla scoperta della sua nuova vita.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento