Novità in libreria – Agosto e Settembre 2015

0

Books-and-apple 951x634Le vacanze sono finite e quest’anno sono state davvero lunghe, infatti non sono riuscita a pubblicare le novità editoriali di agosto, per questo motivo le includerò in questo post, non possiamo mica perdere qualche uscita, vero?

Gli eventi di questo mese di settembre sono tanti, a cominciare dalla XIX edizione del Festivaletteratura di Mantova, uno degli appuntamenti culturali italiani più attesi dell’anno per i lettori, partecipano narratori e poeti di fama internazionale, le voci più interessanti delle letterature emergenti, e ancora saggisti, musicisti, artisti, scienziati, secondo un’accezione ampia e curiosa della letteratura per cinque giorni, dal 9 al 13 settembre, di incontri con autori, reading, percorsi guidati, spettacoli, concerti con artisti provenienti da tutto il mondo, che si ritrovano a Mantova per vivere in un’indimenticabile atmosfera di festa.

Per proseguire con l’ottava edizione del Festival della letteratura di viaggio che si terrà a Roma, dall’11 al 13 settembre 2015, dedicato al racconto del mondo attraverso diverse forme di narrazione del viaggio, di luoghi e culture: dalla letteratura propriamente detta alla geografia, dalla fotografia al giornalismo, dalla musica al fumetto.

Il 12 settembre, a Venezia, ci sarà la serata finale della 53° edizione del Premio Campiello, istituito nel 1962 per volontà degli Industriali del Veneto, che viene assegnato a opere di narrativa italiana.

Mentre dal 16 al 20 settembre di svolgerà il Pordenonelegge.it – Festa del libro con gli autori la cui prima edizione risale al 2000 e vanta importanti relazioni con altri festival, collaborazioni con eventi internazionali e gioca un interessante ruolo di palcoscenico per autori famosi e scrittori emergenti.

Gli stessi giorni, dal 16 al 20 settembre, si terrà la XIII edizione del Festival della Letteratura Mediterranea, il tema di quest’anno sarà “Stile Ostile – Donne e scrittura”, dove protagonista è la donna: la sua forza e la sua capacità di reagire in situazioni “ostili”.

Nella suggestiva Villa La Torrossa di Fiesole il 17 e 18 settembre si svolgerà EDITECH, il Digital Marketing Day: evento in cui si alterneranno momenti di plenaria e di ascolto con lavori di gruppo, guidati da esperti e facilitatori, finalizzati a permettere la più ampia condivisione di esperienze e conoscenze tra gli esperti e tra tutti i partecipanti.

La fantasia, la scrittura, la creatività – tutte parole femminili. Il Women’s Fiction Festival è l’unico evento in Europa dedicato alla narrativa femminile, con la particolare formula della writer’s conference. Si svolgerà a Matera dal 24 al 27 settembre 2015.

Ricordo che questo post non è statico, ma dinamico, cioè verrà aggiornato in base alle informazioni acquisite giorno per giorno ed i libri saranno inseriti in ordine cronologico d’uscita, ho aggiunto a fine pagina l’elenco dei libri usciti in ordine alfabetico. Si accettano sempre consigli e suggerimenti per migliorare questa rubrica.

Scopriamo insieme le ultime novità in libreria per i mesi di Agosto e Settembre 2015:

Mai più così vicinaMai più così vicina, scritto da Claudia Serrano, pubblicato da Giunti Editore, genere narrativa, data uscita 02/09/15.
Da un piccolo paesino del Meridione, Antonia, una bella ragazza mediterranea, arriva a Milano piena di sogni e di entusiasmo. Nella capitale del Nord sente di poter realizzare il desiderio di diventare scrittrice, anche se l’impatto con la proverbiale freddezza della gente, e con il cielo che ha perso per sempre il suo colore, non è dei più facili. Ma un giorno incontra Vittorio e tutto cambia. Vittorio è un editore, è colto, bello, raffinato, con quell’aria maledetta e tanta sete di libertà che colpiscono nel segno. E soprattutto ha una vita sociale che insospettisce Antonia, ma nel contempo la affascina. Aperitivi molto alcolici, chiacchiere di cinema, libri, musica fino al mattino, romantici giri in moto lungo i tornanti della Liguria, dove Vittorio ha una villa sempre piena di amici. Proprio come in una favola, Antonia si innamora follemente di lui, ma qualcosa non funziona. Vittorio è sfuggente, sparisce, riappare, si sottrae, non programma e non promette.

Frammenti di vita... ordinariaFrammenti di vita… ordinaria, scritto da Giulia Di Leo, pubblicato da Vertigo, genere narrativa, data uscita 05/08/15.
“Cosa vuol dire essere donna a cavallo tra il secondo e il terzo millennio? Giulia Di Leo ci racconta la sua versione, dando vita ad un personaggio femminile di straordinaria bellezza. Una bellezza che non ha nulla a che fare con la mera esteriorità, ma si addentra in profondità tra le pieghe di un carattere forgiato dagli anni, dalle diverse culture che abbraccia quando decide di tagliare con il proprio passato di donna del Sud per trasferirsi nel settentrione. Una storia che insegna a ricercare la piena consapevolezza di sé, a scoprire quali valori sono davvero importanti e ad amare incondizionatamente se stessi. Un esordio pieno di sentimento e passione, dove attraverso una profonda analisi interiore dell’animo femminile, l’autrice cerca di riappacificare le inquietudini e le emozioni della donna del suo tempo perennemente in lotta tra la ricerca dell’amore e il suo affermarsi come donna moderna”.

La fine della profeziaLa fine della profezia, scritto da Terry Goodkind, pubblicato da Fanucci, genere fantasy, data uscita 05/08/15.
Hannis Arc e il vecchio imperatore Sula-chan guidano un’immensa orda di Shun-Tuk nel cuore dell’impero del D’Hara. Un’armata portatrice di morte e oscurità, in cui sono costretti ad arruolarsi gli abitanti delle città soggiogate che vogliono sfuggire a una morte certa. L’obiettivo dell’armata del male è riunire in un solo mondo i vivi e i morti e sottometterlo nella sua totalità. Nel frattempo, lontano da casa e ancora privi dei loro poteri magici, Richard Rahl e Kahlan Amnell devono difendere loro stessi e i propri seguaci da una serie di terrificanti minacce. Entrambi sanno che il morbo funesto che li debilita, se non verrà curato, prima o poi si prenderà le loro vite, ma per niente al mondo abbandonerebbero la lotta che dà senso alle loro esistenze. Potranno contare sul coraggio che li contraddistingue e sull’aiuto della loro compagna di viaggio Samantha, giovane guaritrice i cui poteri sono sempre più forti e decisivi. Riusciranno a ritrovare la magia e a sconfiggere per sempre le forze del male? Un mondo fuori dal tempo, dominato dal mito, dove il confine tra Bene e Male è più sbiadito che mai.

PrimoPrimo, scritto da Maurizio Cotrona, pubblicato da Gallucci, genere narrativa, data uscita 05/08/15.
Un “noir domestico”, la storia di una famiglia spezzata proprio dall’evento più gioioso: l’arrivo di un nuovo fratellino. Primo è il nome del piccolo la cui discesa nel mondo sovverte ogni equilibrio, destinato a prendere per i capelli la sua famiglia e trascinarla oltre i propri limiti. In un presente prossimo colmo di tensioni e incertezze, dove sembra essersi rotto definitivamente il patto generazionale tra padri e figli, il lupo cattivo alla fine arriva davvero e spazza via con un soffio i muri di paglia che proteggevano la famiglia. Un padre in “delirio d’impotenza” cerca di restaurare un codice morale perduto, mentre il figlio maggiore, Luca, sensibile e fragile, innamorato della forza e dell’energia sprigionate da Primo, offre il punto di vista privilegiato su questo apocalittico interno di famiglia e si sbraccia invano per richiamare l’attenzione.
La stessa madre, poco dopo aver messo al mondo il suo secondogenito, si è come spezzata, ammalandosi di un male misterioso, e la sua presenza nella casa è un’ombra avvolta di silenzio.
In un crescendo di difficoltà e di passi sbagliati, la storia della famiglia Altissimo giungerà a un epilogo davvero drammatico. E poi c’è Primo, a dispetto del nome, il secondogenito: un bimbo “pesante dieci chili e alto ottanta centimetri”, capace di amare selvaggiamente, con intransigenza, di prendere per i capelli la sua famiglia e trascinarla oltre i propri limiti. “Primo” è un romanzo che sfugge alle definizioni semplici. Si può leggere come una favola in chiaroscuro sulla fragilità dell’infanzia, un moderno ritratto di famiglia, una disperata richiesta di misericordia.

Come un proiettileCome un proiettile, scritto da Beatrice Negretto, pubblicato da Gruppo Albatros Il Filo, genere thriller, data uscita 05/08/15.
Quando si guardano in cagnesco, mettono i brividi. Sono sguardi da malavita, occhi che ti aspetti di vedere nei volti che si appoggiano su completi elegantissimi che, a loro volta, nascondono un’arma da fuoco da qualche parte. Ma quando il sipario cala e il sangue smette di scorrere, dietro le storie che finiscono sullo schermo, c’è una vita che non ha chiuso del tutto la porta al sentimento, anche se forse non tutti sanno che si chiama così. Qui è una cosa riservata esclusivamente agli uomini, in cui gli uomini si danno piacere solo tra uomini. E tutto questo su una guerra tra bande, in quelli che sembrano i bassifondi di una città abbastanza generica da essere l’emblema stesso della città.

E l'amore bussòE l’amore bussò, scritto da G.J. Walker-Smith, pubblicato da Newton Compton Editori, genere narrativa rosa, data uscita 06/08/15.
La serie dei desideri Avere diciassette anni non è facile. Soprattutto se la gente ti considera una piantagrane, hai una brutta reputazione e abiti in un paesino sperduto. O almeno è così che si sente Charli Blake. Vive a Pipers Cove, una piccola località sulla costa della Tasmania, ed è l’ultimo posto dove vorrebbe stare. Proprio Charli, che sognava mille avventure in giro per il mondo, si ritrova bloccata laggiù e costretta a sopportare le angherie delle ragazze cool della scuola che fanno di tutto per emarginarla e metterla in ridicolo. Ma quando Adam Décarie arriva a Pipers Cove, direttamente da New York, sembra finalmente giunta la grande occasione anche per la giovane Charli. È convintissima, infatti, che Adam sia il ragazzo perfetto per lei e che proprio il destino lo abbia fatto finire in quel paese così lontano dalla civiltà. Primo premio miglior esordio dell’anno Una storia che non si dimentica «Finalmente il romanzo perfetto per sognare in santa pace. Adorabile!» «Ho iniziato a leggerlo e non ho più smesso fino alla fine!» «Una storia perfetta! Sono sicura che questo libro vi toglierà il fiato, proprio come è successo a me.» G.J. Walker-SmithMoglie e madre, vive vicino alla spiaggia in una località dell’Australia occidentale. È autrice di romanzi young adult di grande successo, in particolare la Serie dei Desideri, di cui E l’amore bussò è il primo capitolo, premiato come il miglior esordio letterario in Australia e Nuova Zelanda.

Quella gelida notte a StoccolmaQuella gelida notte a Stoccolma, scritto da Tove Alsterdal, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 06/08/15.
In una fredda notte di primavera, Charlie Eriksson si butta da un balcone all’undicesimo piano di un condominio a Stoccolma. Poche ore prima della sua morte, un barbone però l’ha vista fuori da una discoteca, insieme a un uomo dai modi minacciosi. Ma chi potrebbe mai credere alla testimonianza di un senzatetto? Il caso viene archiviato come suicidio, anche perché la vita della giovane donna era segnata dall’abuso di droghe. Ma la sorella Helene vuole davvero capire quello che è successo a Charlie e comincia a dubitare che si sia suicidata. Perché era andata a Buenos Aires quattro settimane prima della sua morte? Seguendone le tracce si imbatte in indizi che la riportano indietro, fino al 1970, alla dittatura di Videla, al dramma dei desaparecidos, alla resistenza contro la “junta militare”, al dolore infinito e combattivo delle Madri della Plaza de Mayo. Scopre che la loro madre si era innamorata di un misterioso argentino, poi improvvisamente scomparso. Nella sua ricerca a tratti pericolosa Helene si confronta con una verità brutale. E presto si rende conto che ci sono ancora persone pronte a mettere a tacere tutti coloro che vogliano fare luce su un passato che, anche dopo così tanto tempo, rimane in gran parte oscuro e brucia come una ferita ancora aperta…

Solo per questa notteSolo per questa notte, scritto da Megan Maxwell, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 06/08/15.
Dopo aver consumato bollenti notti di passione in mezzo al mare, al termine della crociera durante la quale si sono conosciuti, Yanira e Dylan si sono trasferiti a Los Angeles per organizzare i preparativi per le nozze. Ma la situazione si complica quando ricompare la ex del futuro sposo, rischiando di mandare a monte il matrimonio. Ma Yanira e Dylan, uniti da una forte sensualità e dal desiderio di sperimentare tra le lenzuola, riusciranno finalmente a sposarsi. Un gioco erotico, in particolare, infiamma la loro fantasia. Non ci sono limiti, se non quelli che loro stessi si pongono. Eppure questo gioco non è del tutto innocuo e in un crescendo di sospetti, gelosie e varie separazioni, Yanira e Dylan non riescono ad evitare che le loro vite vadano fuori controllo…

La tela di IoneLa tela di Ione, scritto da Giuseppe Pironti, pubblicato da youcanprint, genere narrativa, data uscita 06/08/15.
Napoli: un nuovo millennio bussa alle porte dell’antichissima colonia greca. Tra chiese barocche e vicoli corrosi dalla storia, tre vicende si intrecciano generando un vortice emozionale dall’esito incerto. Una sorta di processo dialettico, che ha principio nel nazionalismo di Armando (tesi), contrapposto al deismo di Ione (antitesi) e confluenti nel nichilismo di Febo (sintesi). Momenti scolpiti nell’anima dei tre personaggi diversissimi fra loro, eppure capaci di completarsi a vicenda. Sullo sfondo dell’immenso teatro della vita, un’opera mai conclusa, novella tela di Penelope capace di conferire un fugace senso, all’insensatezza del tutto. Il pennello crea forme, le disfa e le ricrea ancora, triste metafora della condizione umana in un perenne cerchio dorato capace solo di girare su se stesso.

L'opportunistaL’opportunista, scritto da Giovanni Barlocco, pubblicato da WLM, genere giallo e mistery, data uscita 07/08/15.
Sembra che un vecchio fantasma sia riapparso, a Genova, in una scura mattina di novembre. Un duplice omicidio, rivendicato da una cellula anarchica, risveglia bruscamente tragici ricordi. Una banca tedesca è presa di mira quale simbolica responsabile di un’Italia in crisi. Renzo Parodi e Salvatore Marotta cominciano subito un’indagine che li condurrà, su una pista tortuosa e piena di insidie, fino a Milano. Mentre le vittime aumentano, in un crescendo imprevedibile e cruento, i due amici si ritrovano sempre più soli a cercare la verità contro le apparenze e i loro stessi colleghi. Ma Renzo Parodi ha la testa dura, nera e dura e, da poliziotto genovese di colore, adopera un accesso privilegiato e una sensibilità particolare verso ciò che è diverso dalla norma. Riuscirà così a farsi indicare una strada, che nessuno avrebbe pensato di cercare, verso una rivelazione impensabile, ma dovrà pagare un prezzo alla propria coscienza.

Piero DoriaPiero Doria, scritto da Giancarlo Voltarel, pubblicato da Phasar, genere narrativa, data uscita il 07/08/15.
Siamo a Milano negli anni dell’Expo. Piero Doria è un brillante giovane manager che ricopre un’importante posizione nell’azienda per cui lavora. La sua professione – vendita di armamenti – lo porta in tutto il mondo e lo assorbe a tal punto da fargli trascurare gli affetti più cari. Dopo alcuni anni di successi professionali, Piero si rende conto che il lavoro che svolge e l’esistenza che conduce non lo soddisfano più. La morte della madre, l’incontro con Emma e la scoperta di avere un fratello la cui esistenza gli era fino ad allora sconosciuta saranno l’occasione per rimettere in discussione la propria vita e maturare una scelta che era in gestazione da tempo. Una decisione che cambierà profondamente la sua vita… e non solo la sua.

Erna DassalErna Dassal, scritto da Angelo Pettofrezza, pubblicato da Lupo, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Nella consolidata e serena maturità di Luca, impiegato presso l’Ambasciata italiana di Berlino, una giovane e graziosa connazionale viene a rompere gli equilibri: nata come uno dei tanti rapporti che implica il suo incarico, la loro relazione si fa sempre più confidenziale per assumere i toni di una profonda anche se tormentata amicizia a sfumature ambigue delle quali l’uomo non sa o non vuole cogliere i segnali. Ma, sottilmente, il bisogno d’amore della fragile e volitiva Erna crea una sorta di dipendenza affettiva in Luca, fino a metterne in discussione i principi e a richiedergli un alto prezzo. Una storia che indaga le battaglie interiori, il “peso” dei sogni e delle contraddizioni umane, il dolore provocato dal sentimento che diventa ossessione.

Un cattivo affareUn cattivo affare, scritto da Marco Sicari, pubblicato da Booksprint, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Battista Giovanni in questo romanzo proverà a rendersi invisibile, costretto da un’esigenza irrinunciabile, da una corrente impetuosa che lo prende nel ventre della madre e lo trascina per tutta la vita; proverà a farlo in uno scenario terribilmente magico che lo accoglie e lo ostacola insieme mentre sullo sfondo, corre un tempo non datato in cui, dalla sua nascita in poi, i personaggi non hanno un nome proprio ma si distinguono per ciò che fanno e restano sbiaditi sullo sfondo. E un romanzo senza colonna sonora, essenziale e concentrato, a tratti fastidioso, che lascia al lettore la ricerca dentro di sé della musica, dei dialoghi. Nel rileggerlo, a distanza di tempo, ho provato un certo stupore per il mondo prodigioso di Battista Giovanni dove tutto è possibile, dove le cose accadono con tale determinazione che anche il destino sembra arrendersi.

Bevevamo a GarganellaBevevamo a Garganella, scritto da Massimo Rocca, pubblicato da Booksprint, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Racconto di un viaggio particolare: un viaggio di “ritorno” in una città di provincia, vociante di umanità e non di motori, in un mondo di cinquanta anni fa. Ritrovare i luoghi, i personaggi, gli strumenti e i momenti che definirono un modo di vivere scomparso, lentamente ma inesorabilmente.

Causa persaCausa persa, scritto da Giulia Ignorati, pubblicato da Booksprint, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Cristina, detta Xena, è una ragazza di sedici anni come tante. è alla scoperta di se stessa, soppressa dalle insicurezze e dalle paure. Quella più terribile è quella di non essere abbastanza. Ha qualche amico, ma i suoi veri amici sono i libri. Li ama così tanto che ogni giorno passa del tempo nella biblioteca statale della città. Un giorno, qui, incontra un bibliotecario con il quale stringe amicizia. La loro amicizia inizia con una semplice domanda: “Ti chiami Xena, come la principessa guerriera? E qual è la tua guerra?” e lei risponde: “La guerra contro me stessa”. Da qui, il ragazzo cerca, per tutto il resto del racconto, di farle capire che non deve lottare contro se stessa, dicendole sempre che i suoi difetti la rendono umana. La loro amicizia andrà avanti per poco tempo, fino a quando la fiaba romantica che stava vivendo Xena in compagnia del nuovo amico, finirà completamente con un effetto a sorpresa.

La contessa AdeleLa contessa Adele, scritto da Eleonora Bonanni, pubblicato da Campanotto, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
La trama della “Contessa Adele” si snoda tutta sulla fragile sensibilità della protagonista: una ragazza romana che in giovanissima età, colta da intensissimo sentimento di amore, decide di sposare un nobile viennese seguendolo in terra di Austria. Tuttavia Adele, diventata contessa, nonostante i tanti sfarzi offerti dalla sua nuova vita lussuosa non vivrà più, con il suo Hans, quella prima splendida stagione di felicità; la nostalgia di Roma e dei suoi affetti famigliari contribuiranno a turbare per sempre il suo animo. La morte precoce del marito per una caduta da cavallo fa nascere in lei indelebili segni di colpa che si porterà appresso anche quando, ritornata definitivamente a Roma, nella sua casa di via de’ Coronari, spera di poter ritrovare la letizia adolescenziale degli anni trascorsi lì con i suoi genitori. In verità qui, con il passare del tempo, riesce a crearsi solamente un po’ di serenità grazie all’amore per la musica che le fa trascorrere ore e ore al pianoforte e ancor più grazie all’incontro con Nadia: la figlia dei portieri della sua abitazione. L’affetto spontaneo che nasce tra lei e questa ragazzina muterà gli eventi della sua vita.

Quattro passi tra le stelleQuattro passi tra le stelle, scritto da Dory De Rosa, pubblicato da Sensoinverso, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Una vacanza low cost nel sistema solare. Una navicella spaziale. Un tutor elettronico apatico… Ossessione, angoscia, essere umano contro robot, emozioni, istinto, passato, presente, futuro. Quattro passi tra le stelle è un romanzo di fantascienza e umorismo, dal ritmo serrato, che fa riflettere divertendo.

Ritorno a casa. Quando il passato diventa presente e futuroRitorno a casa. Quando il passato diventa presente e futuro, scritto da Maura Serra, pubblicato da Booksprint, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Annabelle Rinaldi è una grafica pubblicitaria di New York, ama il suo lavoro più di ogni altra cosa, ma un giorno quello che ha sempre dato alla Graphic non basta più, tutto il suo mondo e quello in cui credeva viene stravolto. C’è solo un posto in cui Annabelle si sente di nuovo felice, Narni, l’unico posto al mondo in cui trova di nuovo la felicità e la forza per realizzare i suoi sogni, il posto in cui si sente di nuovo a casa.

Madre di me stessaMadre di me stessa, scritto da Nadia Battiston, pubblicato da Booksprint, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Maria Sole, anoressica e disfattista probabilmente dovuto dal fatto di essere frutto di una violenza sessuale, vive attraverso il rapporto freddo e impersonale con la madre una vita sospesa fra l’autodistruzione e la ricerca dell’amore mai ricevuto. Giungerà, dopo molte esperienze, alla consapevolezza e all’importanza del valore delle origini.

Qualcosa di buonoQualcosa di buono, scritto da Michelle Wildgen, pubblicato da Vallardi A., genere narrativa, data uscita 20/08/15.
Alla studentessa Bec serve un lavoretto per l’estate. Quando risponde all’annuncio di una coppia che cerca un aiuto per la moglie, affetta da sclerosi laterale amiotrofica, in realtà non sa ancora nulla né di cosa fare di sé stessa né di cosa comporti quella malattia. Kate è una trentacinquenne raffinata, con una bella casa e un bel marito, quando la sua vita perfetta è stata sconvolta dalla SLA. Bec invece è una ragazza confusa, ha una relazione senza futuro con un professore sposato e nessuna esperienza di assistenza ai malati. Eppure viene assunta per assistere Kate e, malgrado un esordio non esattamente brillante, piano piano riesce ad adeguarsi alla sua routine e a conquistarne la fiducia. Mentre il matrimonio di Kate con Evan, apparentemente perfetto, in realtà sta andando a rotoli, le due donne cominciano a fare affidamento l’una sull’altra e a costruire quello che diventa un legame non convenzionale, a volte conflittuale ma sempre ferocemente onesto.

Single, frivole, pronte a tuttoSingle, frivole, pronte a tutto, scritto da Katherine Heiny, pubblicato da Einaudi, genere racconti, data uscita il 25/08/15.
Brillanti e un po’ naive, immature e stralunate, ecco le ragazze protagoniste dei racconti più irriverenti dell’anno. Maya ha un fidanzato, poi le piacciono parecchio anche il capo e il veterinario; Haley sta per sposare Tony, ma ha un amante con lo stesso nome che si intrufola in casa sua passando dalla finestra; Nina ha quarant’anni, però emotivamente si sente sulla stessa lunghezza d’onda della figlia che ne ha sedici… In spavaldo equilibrio tra l’anagrafe e la resistenza a diventare adulte, sempre scollegate dalla fiaba a lieto fine, le ragazze di Katherine Heiny amano gli uomini e il sesso, i cani e i dolci. Sono buffe, scombinate, disarmanti. Proprio come noi e le nostre amiche.

La città del piacereLa città del piacere, scritto da Ezzat El Kamhawi, pubblicato da Il Sirente, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Una città unica, un luogo fuori dal tempo e dallo spazio, semplice fino all’astrattismo, i cui bianchi palazzi si stagliano alti e leggeri, nel mezzo del deserto, plasmata in fretta e furia da un abile architetto e consacrato alla Dea del Piacere. Una felicità mista a malinconia aleggia per le strade di questa moderna metropoli immaginaria, insinuandosi nei cuori dei suoi abitanti, dediti alla pratica del piacere e sudditi di un licenzioso re. Una narrazione che a tratti ha quasi il sapore di una fiaba, abilmente intrecciata con rimandi a miti e leggende. El Kamhawi in questo testo affronta questioni scottanti, lasciando divenire questa città un luogo in cui si condensano i difetti e gli errori dell’uomo moderno.

Senza compromessiSenza compromessi. Avoiding series, scritto da K. A. Linde, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 20/08/15.
Jack e Lexi non hanno mai avuto un rapporto normale. Dopo essersi lasciati per l’ultima volta, hanno passato due anni senza parlarsi. Ma ora Jack si è rifatto vivo inaspettatamente e con una richiesta davvero bizzarra: vuole che Lexi convinca la sua nuova fidanzata Bekah che lui è un bravo ragazzo pronto un giorno a dirle il fatidico sì. Lexi è senza parole: come fa Jack a pretendere una cosa simile, proprio da lei? Non si rende conto che così rischia di farla ricadere in una terribile spirale di dolore, dopo tutto il male che le ha già fatto? Confusa e amareggiata, decide però che forse accettare è l’unica soluzione per riuscire a chiudere davvero la loro assurda relazione e staccarsi finalmente da un uomo che in tanti anni non è mai riuscita a fare suo. Ma sulla strada che la conduce a Jack, Lexi si imbatte in una piacevole sorpresa: Ramsey, l’affascinante fratello di Bekah. A questo punto, le cose prendono una piega decisamente più piacevole…

Scusa ma ti amo troppoScusa ma ti amo troppo, scritto da Loretta Tarducci e Elisa Trodella, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 20/08/15.
Dopo la fine di una lunga storia, Stella passa molto del suo tempo tra casa e il negozietto vintage che gestisce con la sua amica Bea. Una sera, nonostante le iniziali resistenze, Bea la convince a imbucarsi a una festa in un locale milanese. Una volta lì, come spesso accade, Bea si eclissa e Stella viene avvicinata da Giulio. Ne è quasi infastidita, mentre lui si rivela audace e la invita a bere. Sfiancata dalla sua insistenza, Stella cede e fa per seguirlo al tavolo, ma ecco che un bello scivolone la fa finire a terra… Il goffo imprevisto scioglie l’imbarazzo iniziale e la serata procede per il meglio. Contro ogni previsione i due cominciano a frequentarsi e, nel giro di poco tempo, Stella lascia Milano e si trasferisce da lui a Roma. Giulio è presissimo e Stella sembra mettercela tutta per far funzionare la storia, ma uno scherzo del destino la mette di fronte a una scelta davvero imprevista… Riuscirà a leggere dentro se stessa e ad ascoltare la voce del proprio cuore?

Lo stato di ebbrezzaLo stato di ebbrezza, scritto da Valerio Varesi, pubblicato da Frassinelli, genere giallo e mistery, data uscita 25/08/15.
Domenico Nanni è un uomo che sta facendo i conti con se stesso. A sessant’ anni, si guarda indietro e quello che vede è l’immagine di chi non si è fatto scrupoli ad arraffare tutto ciò che poteva, senza nulla in cui credere se non successo, potere, denaro. Presto orfano di padre, cresciuto da una madre che ha sgobbato per potergli garantire un’istruzione, negli anni Sessanta Domenico sposa gli ideali rivoluzionari, forse più per il desiderio di essere come gli altri che per convinzione. Giornalista di nera a “l’Avvenire”, per un po’ se ne sta a guardare, ma ben presto inizia a cedere alle lusinghe di un mondo sensuale, prepotente e affascinante che si va affermando giorno dopo giorno. Con gli anni Ottanta inizia il gran ballo, e molti pensano a riempirsi la pancia, con buona pace di sogni e utopie. Nanni è uno di quelli. Con l’ascesa del Partito Socialista e la vittoria di una politica del bengodi, salta sul carro del vincitore e – grazie anche all’aiuto di Susanna e della sua prorompente e cinica vitalità – si reinventa come pierre, perché “se la fame non c’è, bisogna ingolosire”. Un teatrante che vende idee ammantandole d’oro. Si sporca le mani con la politica, l’industria, la finanza, e così attraversa gli ultimi trent’anni della storia italiana. E la sua parabola diventa metafora di quella del nostro Paese.

Le tre notti dell'abbondanzaLe tre notti dell’abbondanza, scritto da Paola Cereda, pubblicato da Piemme, genere narrativa, data uscita il 25/08/15.
Fosco è un paese arroccato su uno scoglio a picco sul mare. Per arrivare alla spiaggia, bisogna avventurarsi lungo una scala di legno e pietra che nessuno si è mai preso la briga di aggiustare. Perché il mare è maledetto e gli abitanti non lo possono avvicinare. La Calabria di Fosco è una terra aspra dove il tempo scorre lento, dove tutti corrispondono ai propri ruoli e ai propri cognomi e, fin dalla nascita, hanno il loro posto nel mondo. Le regole, dettate dalla malavita locale, sono legge per coloro che lì nascono. Per tutti, ma non per Irene. Irene ha quindici anni e un quaderno arancione sul quale disegna il quotidiano, così come se lo immagina. La notte, sui tetti di Fosco, si incontra con Rocco, il figlio di uno sparato, in uno spazio di complicità e tenerezza che permette di fantasticare un altro mondo possibile. Durante l’annuale pellegrinaggio alla Madonna delicata, Irene e Rocco ascoltano una conversazione tra “masculi” che cambia per sempre il corso delle loro vite. Le successive tre notti dell’abbondanza segnano un prima e un poi senza ritorno. E se è vero che le donne di Fosco nutrono il sistema e spingono i figli a vendicare, c’è chi prova a cambiare, nella convinzione che la vita si accetta ma non si subisce. Irene farà la sua scelta. La vita, per lei, è una pennellata di colore su un muro bianco.

Mi chiamano AdaMi chiamano Ada, scritto da Simona Toma, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 25/08/15.
Ada è nata ed è sempre vissuta a Lecce. A cinquant’anni, tutto sommato, alla vita non ha molto da rimproverare. Un marito senza lavoro – un esodato – e consegnato al malumore dalla disoccupazione, due anziane mezze matte in casa, un figlio inconcludente e una figlia ambiziosa ma infelice che vuole diventare avvocato: questo il suo quadro familiare. Ma lei, a dispetto del suo nome di battesimo, Addolorata, non si piange addosso. Fa la donna delle pulizie e lo fa con passione: è “nata casalinga” e le piace. Ha la semplicità del popolo, ma anche la saggezza che deriva dall’abitudine a fare i conti con la vita. Tuttavia, non è una donna senza sogni. Solo che i suoi sono sogni piccoli, adeguati alle sue possibilità. E poi c’è Santa Teresina che veglia su di lei, una santa bambina cui sta a cuore la gente semplice. Eppure, qualcosa nella vita di Ada sta per cambiare. Un evento inaspettato, una scoperta sorprendente. Sarà una piccola rivoluzione, ma chi l’ha detto che non porti con sé la chiave della vera felicità?

Mar BiancoMar Bianco, scritto da Claudio Giunta, pubblicato da Mondadori, genere giallo e mistery, data uscita 25/08/15.
All’inizio c’è una macchia nerastra oblunga che si muove. Bisogna aspettare qualche secondo: un lampo bianco, una scossa della macchina da presa, e la pellicola diventa più nitida.” La macchia è una lunga fila di prigionieri, sorvegliati da una squadra di guardie armate; il filmato è un documentario degli anni Venti su uno dei primi gulag sovietici nelle isole Solovki, un arcipelago del Mar Bianco, nel nord della Russia. Un secolo dopo, tre amici fiorentini – non più giovani ma non ancora veramente adulti – partono per le Solovki per lavorare al restauro di un antico monastero ortodosso. Pochi giorni dopo spariscono senza lasciare traccia. Mentre la polizia archivia il caso come un incidente, il giornalista freelance Alessandro Capace decide di andarli a cercare. Capace è un “brillante fallito” di trentasei anni e vive anche lui a Firenze, “questa città di provincia liquidata un tanto al chilo ai turisti internazionali, questo mercato di ciarpame en plein air, questa Venezia senz’acqua, questo luna park a misura di teenager americana ciabattante in infradito, questa Cancùn rinascimentale dove uno ha sempre l’impressione che, a parte i camerieri, nessuno veramente lavori”. Saranno i suoi articoli e la sua tenacia a tenere viva l’attenzione intorno alla misteriosa scomparsa dei tre amici. Dove sono finiti? Sono scappati, o qualcuno li ha fatti sparire? E in entrambi i casi: perché? Sono davvero amici, come anni di vita comune, dal liceo in poi, lascerebbero credere? O c’è una verità più amara nascosta nel loro passato? O forse nel passato dell’isola, in quel groviglio di violenza e ingiustizia che è la storia delle isole Solovki? Dopo i reportage dal Giappone e dall’Islanda, dopo la sua “antropologia del presente” sull’Italia e su Matteo Renzi, Claudio Giunta scrive un noir ironico, amaro e divertente, un romanzo che sa riunire in sé il perfetto meccanismo del giallo, la riflessione sulla società italiana di oggi vista da Firenze, città meravigliosa e inerte, e gli atroci a splendidi scenari ghiacciati delle isole Solovki, dove per decenni “il male si è conservato, dormiente, come un virus”.

Il segreto dell'anatomistaIl segreto dell’anatomista, scritto da Jordi Llobregat, pubblicato da Longanesi, genere giallo storico, data uscita il 26/08/15.
Barcellona, 1888. Mentre in città fervono i preparativi per l’Esposizione universale, l’opinione pubblica è sempre più allarmata dalle misteriose sparizioni di giovani donne avvenute negli ultimi mesi, soprattutto quando i loro corpi vengono rinvenuti orrendamente mutilati. Informato per telegramma dell’improvvisa morte del padre, il giovane catalano Daniel Amat lascia Oxford, dove ha appena iniziato la sua carriera di professore. Daniel scoprirà presto che la scomparsa di suo padre, un illustre medico di Barcellona, potrebbe essere legata alla serie di omicidi che sta terrorizzando la città. Insieme a Bernat Fleixa, un cronista inconcludente e pieno di debiti, e a Pau Gilbert, brillante e solitario studente di medicina, dovrà affrontare il proprio passato in un’allucinata discesa agli inferi, nel ventre di una Barcellona sospesa fra scienza e occultismo, sulle tracce di un antico trattato di anatomia tra le cui pagine si cela, forse, lo sconvolgente segreto che alimenta un’inarrestabile scia di sangue.

Ti porto via con meTi porto via con me. With me series, scritto da Kristen Proby, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 27/08/15.
Natalie Conner non si aspettava di certo di essere aggredita in malo modo da uno sconosciuto solo per aver scattato qualche foto sulla spiaggia. Ma chi è questo tipo misterioso e bellissimo? E perché è convinto che Natalie stesse fotografando proprio lui? Luke Williams vuole solo essere lasciato in pace e detesta i paparazzi. Ma quando scopre che la giovane fotografa non ha idea di chi sia lui e si stava limitando a immortalare il paesaggio per lavoro, cerca di farsi perdonare da lei per il suo comportamento scorbutico. Ma cosa succederà quando Natalie scoprirà quello che Luke le sta nascondendo?

Atlantis CodeAtlantis Code. The revelation saga, scritto da A. G. Riddle, pubblicato da Newton Compton, genere fantascienza e thriller, data uscita 27/08/15.
Nord del Marocco: la dottoressa Kate Warner è riuscita a scongiurare un’epidemia planetaria e pensa di usare anche su di sé le cure che ha somministrato agli altri malati. Ma si sbaglia. Così come si è sbagliata sulla cospirazione di Atlantide: l’umanità, infatti, deve ancora affrontare un nemico inimmaginabile. Con pochissimo tempo a disposizione per salvare se stessa e l’intera razza umana, Kate troverà in un messaggio cifrato un potenziale aiuto. Osservatorio di Arecibo, Puerto Rico: Mary Caldwell ha aspettato per tutta la vita un segnale da un’intelligenza superiore proveniente dalla galassia. E quando quel giorno sembra finalmente giunto, si ritroverà davanti a un dilemma vecchio quanto il mondo: a chi dovrà credere? Ai suoi simili o ai nuovi arrivati? Antartide: mentre la peste di Atlantis si sta diffondendo, anche Dorian Sloane è in guai seri. Ares, il suo nemico, ha appena scatenato un cataclisma in grado di distruggere la Terra. Stavolta per Kate Warner e David Vale sembra non esserci più alcuna via di scampo…

L'amore è uno sbaglio straordinarioL’amore è uno sbaglio straordinario, scritto da Daniela Volontè, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 27/08/15.
E se all’improvviso un estraneo facesse irruzione nella tua vita? L’esistenza di Melissa, ricercatrice universitaria, scorre tranquilla fino a quando, un giorno, acquista un iPad a un’asta. Su quel tablet trova parecchi file del precedente proprietario e soprattutto tantissime foto: paesaggi marini, scorci urbani, particolari architettonici. Affascinata da quelle immagini, Melissa inizia una ricerca su internet che la porta fino al profilo Facebook di un certo Leon de Rouc. La ragazza non resiste alla tentazione e invia una richiesta di amicizia. Riccardo Ferraris, alias Leon de Rouc, vive a Torino ed è un programmatore con il pallino per la fotografia. E bello, ricco, ha una relazione stabile, ma la sua vita è perfetta solo all’apparenza. Quando per gioco accetta l’amicizia di Melissa, tra i due comincia una fitta corrispondenza online, che nasce come pura evasione, ma diventa ben presto ossigeno per entrambi, una droga dolcissima a cui nessuno dei due può rinunciare. E se a un tratto la realtà irrompesse in quella relazione virtuale?

Il segno dell'aquilaIl segno dell’aquila, scritto da Marco Buticchi, pubblicato da Longanesi, genere avventura, data uscita il 27/08/15.
Monsignor Fausto Denagua ha molti anni e molte doti, tranne quelle che dovrebbe possedere un uomo di Chiesa. La sua strada incrocia quella di Oswald Breil dopo la scomparsa di una ricercatrice, e lo scontro si fa subito aspro perché, come Breil ripete spesso, non tutto è come sembra… La lotta è impari: il nemico è potente, ha mezzi sconfinati e soprattutto ha come alleati l’Isis e il suo feroce esercito. Manca giusto un anello della catena perché il Male abbia il sopravvento. Un anello che solo il rinvenimento di un antico sepolcro riuscirebbe a saldare. Ma l’ubicazione di quel sepolcro è avvolta nella leggenda… E la leggenda corre a ritroso sino ad approdare alla Roma dei re. L’adolescente Vel vive a Tarquinia sotto il regno del Superbo, sovrano corrotto e spietato che lascia mano libera al suo altrettanto crudele figlio, Sesto Tarquinio. Sarà proprio quest’ultimo a sconvolgere la vita di Vel, costringendolo a vagare alla ricerca dei propri cari in un mondo ricco di pericoli e di avventure. Un peregrinare che porterà l’etrusco tra le braccia di un amore tanto indissolubile quanto tormentato e costringerà Vel a ingegnarsi per sopravvivere, sino a diventare un brillante architetto: il progettista preferito da re e imperatori.

La città di ghiaccioLa città di ghiaccio, scritto da James Rollins, pubblicato da Nord, genere giallo e thriller, data uscita  27/08/15.
Di ritorno da uno scavo, l’archeologa Ashley Carter rimane sconcertata nel trovare dei militari ad attenderla in casa. In una grotta nei pressi di una base militare in Antartide, è stato rinvenuto per caso un antico idolo scolpito nel diamante e, sebbene dalle prime analisi risulti che quell’oggetto risalga all’epoca preistorica, non è stato possibile collegarlo a nessuna civiltà conosciuta. E adesso l’esercito sta organizzando una spedizione archeologica che s’inoltri tra i ghiacci in cerca di risposte… e di altri tesori simili. E vuole che sia Ashley a guidarla. Per lei, è un’occasione da cogliere al volo. Tuttavia, già all’ingresso di quel labirinto di tunnel di ghiaccio, Ashley e la sua squadra avvertono una presenza inquietante aleggiare su di loro. Come se qualcuno – o qualcosa – li stesse seguendo e controllando. E, quando scoprono una grotta piena di diamanti enormi, al cui interno sono incastonati dei teschi umani, per loro è l’inizio di un incubo. Perché sono diventate prede di un nemico spietato e sfuggente, pronto a tutto pur d’impedire al gruppo di portare alla luce il suo segreto…

Prometto di sbagliarePrometto di sbagliare, scritto da Pedro Chagas Freitas, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 27/08/15.
Il locale è affollato e rumoroso. L’uomo è seduto vicino alla finestra e guarda il cielo grigio, annoiato come ogni lunedì mattina. Improvvisamente si volta e lei è lì, di fronte a lui. Gli occhi carichi di stupore e l’imbarazzo tradito dal tremito delle dita che afferrano la borsa. Sono passati anni dall’ultima volta che l’ha vista, il giorno in cui l’ha lasciata. Senza una spiegazione, senza un perché, se n’è andato spezzandole il cuore. Da allora, lei si è rifatta una vita, e anche lui. Eppure solo ora si rende conto di non avere smesso di amarla neanche per un secondo. Per questo, quando lei cerca di fuggire da lui, troppo sconvolta dalle emozioni che la scuotono, l’uomo decide di fermarla. E nel loro abbraccio, in mezzo ai passanti, prometterle di tentare, agire, cadere, sbagliare di nuovo. Amarla. Davvero e per sempre. Questa sembrerebbe la fine, ma non è che l’inizio della loro storia. Perché ogni loro gesto, ogni lettera che si scrivono, ogni persona che incontrano, ha un universo da raccontare. E l’amore è il filo rosso che lega tutto. Quante volte ci siamo chiesti com’era l’amore da cui siamo nati? Come si è sentito nostro padre la prima volta che ci ha tenuto in braccio? L’emozione più grande è quella di ritrovare quello che si è perso e amarlo di nuovo, come se fosse la prima volta.

Il Romanzo della NazioneIl romanzo della Nazione, scritto da Maurizio Maggiani, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 27/08/15.
“Siamo storie, siamo le storie a cui abbiamo appartenuto, siamo le storie che abbiamo ascoltato. E infatti Maggiani ascolta. Ascolta il fiume di voci che si leva nel canto della nazione che avremmo potuto essere e che non siamo, le voci di un popolo rifluito dentro l’immaterialità della memoria. Si insinua nelle pieghe della vita apparentemente ordinaria dei suoi personaggi e racconta. Racconta di una madre e di un padre che si spengono portando con sé, prima nella smemoratezza e poi nella morte, un mondo di certezze molto concrete: la cura delle cose, della casa, dei rapporti parentali. Rammenta la fatica giusta (e ingiusta) di procurarsi il pane e di stare appresso a sogni accesi poco più in là, nella lotta politica, nella piana assolata quando arriva la notizia della morte di Togliatti. Racconta, allestendo un maestoso teatro narrativo, della costruzione dell’Arsenale Militare: un cantiere immenso, ribollente, dove accorrono a lavorare ingegneri e manovali, medici e marinai, ergastolani e rivoluzionari, cannonieri e fonditori, inventori e profeti, cuoche e ricamatrici, per spingere avanti destini comuni, avventure comuni, speranze in comune. Racconta di come si diventa grandi e di come si fondano speranze quando le speranze sono finite. Mai si era guardato negli occhi di un padre così a fondo per domandare una sorta di muto perdono, più grande della vita. Nella mitica contea di Maurizio Maggiani ci siamo tutti, a misurare quanto siamo stati, o meno, ‘fondatori di nazioni’.”

The GirlThe girl, scritto da Abigail Barnette, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 27/08/15.
Disoccupata, sola e disperata, Sophie Scaife sembra aver perso tutto. La sua relazione con il magnate dell’editoria Neil Elwood è in crisi e Sophie teme che dovrà affrontare la decisione più dolorosa della sua vita contando solo su se stessa. Ma quando una terribile diagnosi medica costringe Neil a tornare a Londra, la ragazza non ha dubbi, è l’occasione per mettere da parte orgoglio e prudenza e seguire l’uomo che ama. Nonostante le difficoltà del momento, Sophie e Neil riescono a tener viva la fiamma della passione: lei è determinata a eseguire ogni ordine del suo Signore senza alcuna riserva e le loro eccitanti fantasie diventano una straordinaria via di fuga da angosce e preoccupazioni. Anche se entrambi sanno che la loro felicità potrebbe essere di breve durata, perché Sophie rischia di perdere Neil, questa volta per sempre.

L'ultima settimana di settembreL’ultima settimana di settembre, scritto da Lorenzo Licalzi, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 28/08/15.
Pietro Rinaldi ha ottant’anni e vuole essere lasciato in pace. Ormai è convinto che la sua vita sia arrivata al capolinea e, mentre mangia penne all’arrabbiata, riflette su quanto i libri siano meglio delle persone. Se già fatica a sopportare se stesso, figuriamoci gli altri! Non ha proprio intenzione di avere a che fare con l’umanità… fino a quando, un giorno, nel suo mondo irrompe Diego, il nipotino quindicenne. Lui ha l’entusiasmo degli adolescenti e la forza di chi non si lascia abbattere dagli eventi, neanche da quelli più terribili, e non ha paura di zittire i malumori del nonno. Da Genova partono in direzione di Roma, a bordo di una Citroen DS Pallas decapottabile su cui sembra di volare. Sul sedile posteriore c’è Sid, l’enorme incrocio tra un San Bernardo e un Terranova – vera e propria calamità. Ed è così che un viaggio di sola andata si trasforma in un’avventura on the road, piena di deviazioni e ripensamenti, vecchi amori e nuove gioie. Perché è proprio quando credi di aver visto tutto che scopri quanto la vita riesca ancora a sorprenderti. “l’ultima settimana di settembre” è il racconto esilarante e commovente del viaggio di un nonno e un nipote alla ricerca di se stessi. E una storia che, senza giri di parole, scava nei sentimenti più profondi e ci porta di fronte alle emozioni più vere, quelle che richiedono una buona dose di coraggio per essere affrontate ma rimangono impresse indelebili dentro di noi.

La targaLa targa, scritto da Andrea Camilleri, pubblicato da Rizzoli, genere giallo e mistery, data uscita il 28/08/15.
Vigata, 1940. La sera dell’11 giugno, il giorno dopo l’entrata in guerra dell’Italia salutata dal paese intero come “la vincita di una quaterna al lotto”, al circolo Fascio & Famiglia ricompare d’improvviso, dopo cinque anni di confino in quanto “diffamatore sistematico del glorioso regime fascista”, Michele Ragusano. Nessuno, com’è inevitabile, lo saluta, ma gli animi in un attimo si riscaldano e volano male parole: fin quando a don Emanuele Persico, novantaseienne tutto pelle e ossa, squadrista della primissima ora, prende letteralmente un colpo. Tutto perché Ragusano gli ha chiesto con tono di sfida: “Il nomi di Antonio Cannizzaro vi dice nenti?”. Qualcuno si inginocchia, avvicina l’orecchio al cuore del vecchio e sentenzia: “Morto è”. Comincia così un esilarante circo di celebrazioni postume, di opportunismi e di verità sepolte, in cui ognuno eserciterà quell’arte sottile che è propria degli italiani d’ogni epoca: l’arte del revisionismo e del compromesso.

La storia di Mortimer GriffinLa storia di Mortimer Griffin, scritto da Mordecai Richler, pubblicato da Adelphi, genere narrativa, data uscita 28/08/15.
Nulla infastidiva Mordecai Richler quanto le ortodossie vecchie e nuove e i vari tipi di intolleranza da esse generate. E furono proprio gli anni trasgressivi della Swinging London a ispirargli, durante il suo lungo soggiorno in Inghilterra, questo romanzo, uno sberleffo così audace e irriverente da essere subito messo all’indice in numerosi paesi di lingua inglese. A doversi districare fra i meandri della ‘controcultura’ è Mortimer Griffin, che lavora in una sofisticata casa editrice, ha una vita familiare convenzionale e l’imperdonabile colpa di essere bello e wasp. Dopo l’acquisizione della Oriole Press da parte di un potentissimo e stravagante produttore hollywoodiano chiamato da tutti il Creatore di Stelle, il quale ha un solo vero scopo nella vita, la propria immortalità, Mortimer finisce in un labirinto dove fatichiamo a distinguere la farsa dalla satira e dall’horror. Tormentato dallo sguaiato tradimento della moglie con il laido amico Ziggy, perseguitato da un giornalista che lo accusa di essere un ipocrita ebreo rinnegato, scandalizzato dalla scuola all’avanguardia dove il figlio di otto anni recita Sade per poter liberare la sua sessualità, concupito da due colleghe più simili ad androidi che a donne vere, accusato via via di perbenismo, moralismo, razzismo, antisemitismo, mollezza e meschinità e sempre più insicuro delle sue prestazioni virili, Mortimer si ritrova protagonista di una tragicommedia dell’assurdo dall’esito di paradossale crudeltà.

Quello che non uccideQuello che non uccide. Millennium. 4. scritto da David Lagercrantz, pubblicato da Marsilio, genere giallo e thriller, data uscita il 28/08/15.
Da qualche tempo “Millennium” non naviga in buone acque e Mikael Blomkvist, il giornalista duro e puro a capo della celebre rivista d’inchiesta, non sembra più godere della popolarità di una volta. Sono in molti a spingere per un cambio di gestione e lo stesso Mikael comincia a chiedersi se la sua visione del giornalismo, per quanto bella e giusta, possa ancora funzionare. Mai come ora, avrebbe bisogno di uno scoop capace di risollevare le sorti del giornale insieme all’immagine – e al morale – del suo direttore responsabile. In una notte di bufera autunnale, una telefonata inattesa sembra finalmente promettere qualche rivelazione succosa. Frans Balder, un’autorità mondiale nel campo dell’intelligenza artificiale, genio dell’informatica capace di far somigliare i computer a degli esseri umani, chiede di vederlo subito. Un invito che Mikael Blomkvist non può ignorare, tanto più che Balder è in contatto con una super hacker che gli sta molto a cuore. Lisbeth Salander, la ragazza col tatuaggio della quale da troppo tempo non ha più notizie, torna così a incrociare la sua strada, guidandolo in una nuova caccia ai cattivi che punta al cuore stesso dell’Nsa, il servizio segreto americano che si occupa della sicurezza nazionale. Ma è un bambino incapace di parlare eppure incredibilmente dotato per i numeri e il disegno a custodire dentro di sé l’elemento decisivo per mettere insieme tutti i pezzi di quella storia esplosiva che Millennium sta aspettando.

Il volo fantasmaIl volo fantasma, scritto da Bear Grylls, pubblicato da Mondadori, genere giallo e avventura, data uscita 01/09/15.
Will Jaeger era un soldato. Ma da quando sua moglie e suo figlio sono scomparsi non ha più voglia di combattere. Si nasconde negli angoli più remoti della terra, cercando una quiete che non sa trovare, provando a tenere lontani i fantasmi che lo tormentano e pensando che nessuno lo scoverà mai. Si sbaglia. Fortunatamente per lui un vecchio amico riesce a risalire al suo rifugio, appena in tempo per scoprire che Will è stato ingiustamente rinchiuso nella prigione di Black Beach, il carcere alla fine del mondo da cui nessuno è mai uscito. Will viene liberato, ma la sua salvezza ha un prezzo. Deve accettare di affrontare una nuova missione. Una missione che lo porterà a scontrarsi con il suo terribile passato. Insieme a un gruppo composto da alcuni dei migliori combattenti del mondo – tra cui la bellissima e glaciale mercenaria russa Irina Narov – Will parte per guidare una spedizione nel cuore della giungla amazzonica, dove è stato ritrovato un aereo della Seconda guerra mondiale. Nascosto in quel mezzo c’è un segreto che potrebbe cambiare gli equilibri del mondo: forze oscure sono scese in campo per assicurarsi che nulla sia mai rivelato. Adesso Will ha fatto l’errore di mettersi contro di loro. Perché ha capito che quell’aereo è la risposta al suo tormento, perché ha capito che risolvendo il mistero del volo fantasma potrà scoprire cosa è successo a sua moglie e suo figlio.

Parigi è sempre una buona ideaParigi è sempre una buona idea, scritto da Nicolas Barreau, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
Parigi è sempre una buona idea, si sa. Innamorati o no, vale sempre la pena di fare una passeggiata per le vie della Ville Lumière. Lì, in rue du Dragon, ci si può imbattere in un piccolo negozio con una vecchia insegna di legno, un campanello d’argento démodé sulla porta e, dentro, mensole straripanti di carta da lettere e cartoline illustrate: la papeterie di Rosalie Laurent. Talentuosa illustratrice, Rosalie è famosa per i biglietti d’auguri personalizzati che realizza a mano. Ed è un’accanita sostenitrice dei rituali: il café crème la mattina, una fetta di torte au citron nelle giornate storte, un buon bicchiere di vino rosso dopo la chiusura della papeterie. I rituali aiutano a fare ordine nel caos della vita, ed è per questo che ogni anno, per il suo compleanno, Rosalie fa sempre la stessa cosa: sale i 704 gradini della Tour Eiffel fino al secondo piano e lancia in aria un biglietto su cui ha scritto un desiderio. Ma finora nessuno è mai stato esaudito. Tutto cambia il giorno in cui un anziano signore entra nella papeterie. Si tratta del famoso scrittore per bambini Max Marchais, che le chiede di illustrare il suo nuovo libro. Rosalie accetta e ben presto i due diventano amici, La tigre azzurra ottiene premi e riconoscimenti e si aggiudica il posto d’onore in vetrina. Quando, poco tempo dopo, un affascinante professore americano, attratto dal libro, entra in negozio, Rosalie pensa che il destino stia per farle un altro regalo. Ma prima ancora che si possa innamorare, ha un’amara sorpresa.

ScarafaggiScarafaggi, scritto da Jo Nesbø, pubblicato da Einaudi, genere giallo e thriller, data uscita 01/09/15.
Le autorità norvegesi lo hanno mandato a Bangkok per affiancare i poliziotti locali sul caso del diplomatico accoltellato in un motel di prostitute, ma ci vuole tempo perché l’ancora ingenuo Harry Hole capisca in che situazione l’hanno cacciato. Come gli scarafaggi che brulicano nella sua stanza d’albergo (per uno che ne uccidi, chissà quanti se ne nascondono dietro i muri), cosi le pedine di quel caso sembrano moltiplicarsi all’infinito. E Harry è solo: né la famiglia dell’ambasciatore morto né le autorità norvegesi né tanto meno i suoi colleghi Thai hanno intenzione di collaborare. Tutti, a quanto pare, sono terrorizzati alla prospettiva che esploda uno spinoso caso diplomatico. Così, nella confusione del traffico thailandese che infuria ventiquattro ore su ventiquattro, nel caldo, nella calca umana, Harry percorre le strade di Bangkok per sciogliere una matassa che nessuno ha interesse a dipanare.

Il sospettatoIl sospettato, scritto da James Patterson e Maxine Paetro, pubblicato da Longanesi, genere giallo e thriller, data uscita 03/09/15.
Di ritorno da un viaggio di lavoro, Jack Morgan, proprietario e direttore dell’agenzia Private Investigations, trova nella sua villa di Malibu la più raccapricciante delle sorprese: distesa sul suo letto c’è una donna, con il maglione intriso di sangue. La scoperta si fa ancora più agghiacciante quando Morgan capisce di trovarsi di fronte al cadavere di Colleen Molloy, la sua ex amante; che aveva tentato di suicidarsi qualche mese prima, quando fra loro era tutto finito. Ma in questo caso non si tratta di un suicidio: Colleen è stata assassinata da un meticoloso professionista, in grado di far ricadere tutti i sospetti proprio su Jack Morgan, il cui legame con la vittima fornirebbe più di un movente per l’omicidio. Proprio per questo motivo il Los Angeles Police Department lo individua come il sospettato numero uno. La sua vita, da quel momento, precipita in un girone infernale. E proprio mentre è impegnato a indagare personalmente sul caso per poter dimostrare la propria innocenza, in preda all’ansia ma anche al dolore per la morte di Colleen, Morgan viene contattato da un’avvenente donna d’affari alle prese con una serie di omicidi che si sono verificati nei suoi lussuosi hotel…

Due uomini buoniDue uomini buoni, scritto da Arturo Pérez-Reverte, pubblicato da Rizzoli, genere giallo e avventura, data uscita 03/09/15.
L’ammiraglio in pensione Pedro Zarate e don Hermogenes Molina, traduttore di Virgilio e Tacito, sono membri della prestigiosa Real Academia Espanola, ma soprattutto sono “Due uomini buoni”, colti e di ampie vedute in una Spagna che invece, alla fine del Settecento, sembra ancora sorda al richiamo dei Lumi, ai sommovimenti che di lì a poco sconvolgeranno la Francia e il mondo intero. Quando i due ricevono dai loro colleghi della Academia l’incarico di andare a Parigi per acquisire, quasi clandestinamente, i ventotto volumi della prima edizione dell'”Enciclopédie” di Diderot e d’Alembert, all’Indice nei due paesi, nessuno sospetta che il viaggio si trasformerà in un’avventura piena di pericoli e soprassalti, di difficoltà e di agguati. Lungo strade fangose e infestate dai banditi, i due raggiungono la capitale dei caffè e dei salotti, della vita libertina e delle agitazioni politiche alla vigilia della Rivoluzione, ma anche quella delle banlieues più povere e miserabili, alla ricerca del libro che, più di tutti, incarna l’ansia di libertà e fa vacillare troni e governi. In “Due uomini buoni”, romanzo d’avventura e di idee, basato su avvenimenti reali mescolati alla più spericolata finzione, Pérez-Reverte mostra come i suoi grandi successi siano il risultato di una riflessione profonda sull’arte della narrazione e ci regala un libro che è un inno all’amicizia e alla cultura in tempi di crisi come i nostri.

L'impostoreL’impostore, scritto da Javier Cercas, pubblicato da Guanda, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
Un romanzo vero, ma allo stesso tempo un’opera di finzione. La finzione, però, in questo caso non è frutto della fantasia dell’autore, ma è opera dello stesso protagonista, Enric Marco. Chi è Enric Marco? Un novantenne di Barcellona, militante antifranchista, che negli anni Settanta è stato segretario del sindacato anarchico – la CNT – e in seguito ha presieduto l’associazione spagnola dei sopravvissuti ai campi di sterminio nazisti, ricevendo numerosi riconoscimenti per il coraggio dimostrato negli anni e la testimonianza degli orrori del lager. In realtà, è un impostore. Nel 2005 la sua menzogna è stata pubblicamente smascherata. Enric Marco, come ha rivelato uno storico, non è mai stato internato a Flossenbiirg. E l’intera sua vita è un racconto intessuto di finzioni, dalla sua partecipazione alla guerra civile alla militanza antifranchista. Dieci anni dopo, Javier Cercas traduce in un romanzo audace, che sfida le convenzioni narrative, l’enigma del personaggio, le sue verità e le sue bugie. In queste pagine intense si dipana un intero secolo di Storia, raccontato con la passione di un sovversivo della letteratura e un’ammirevole onestà dissacratoria.

Io, PartenopeIo, Partenope, scritto da Sebastiano Vassalli, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
Di Giulia Di Marco esiste una storia ufficiale, che il tribunale dell’Inquisizione le ha cucito addosso nel Seicento: un’eretica, colpevole di aver sedotto e traviato l’intera Napoli. Poi esiste la storia vera, quella di una religiosa che ha dedicato la vita a soccorrere gli altri, prendendo il nome di “suor Partenope”, come la Sirena che protegge la città e che rivive in tutte le sue donne. A loro indica una via nuova verso Dio: l’estasi, una comunione diretta dell’anima ma anche del corpo, senza la mediazione dei sacerdoti. Venerata come una santa, Giulia apre una voragine nell’ordine delle cose, sovvertendo regole e gerarchie. Occhi pericolosi si spalancano su di lei, occhi che non si chiudono neanche di notte: quelli del nemico più temibile, il Papa. Portata a Roma con la forza, Giulia conosce il dolore e l’umiliazione, ma rinasce giorno dopo giorno al fianco di un amico speciale, Gian Lorenzo Bernini, la cui ingenuità in amore si rivelerà grande soltanto come il suo genio.

La strada stretta verso il profondo NordLa strada stretta verso il profondo Nord, scritto da Richard Flanaga, pubblicato da Bompiani, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
Dorrigo Evans, medico di origine tasmaniana, è stato deportato in un campo di prigionia giapponese dove, insieme a molti connazionali, viene impiegato nella costruzione della Ferrovia della Morte, la linea ferroviaria tra Bangkok e la Birmania che avrebbe dovuto permettere all’esercito nipponico d’invadere l’India. Un’impresa sovrumana, che costerà la vita a centinaia di migliaia di uomini. Dorrigo fa il possibile per salvare i suoi compagni dalla fame, dalle malattie e dalle violenze delle guardie. A sostenerlo il ricordo di una fugace storia d’amore, vissuta anni prima con la giovane moglie di suo zio. Una manciata di giorni che vale una vita. Una promessa mai pronunciata.

Credimi, sto mentendoCredimi, sto mentendo, scritto da Mary E. Summer, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 03/09/15.
Julep Dupree dice un sacco di bugie e conosce bene l’arte del raggiro. Suo padre, anche lui un esperto truffatore, l’ha mandata all’esclusivo St. Agatha High, a Chicago, proprio per farla socializzare con i figli dell’alta società. E Julep non perde tempo: riesce perfino a guadagnare un po’ di soldi organizzando piccole truffe per far ottenere ai suoi compagni di classe il massimo dei voti. Il suo obiettivo è riuscire ad arrivare fino alla prestigiosa università di Yale. Ma quando un giorno ritorna a casa, ad attenderla c’è una brutta sorpresa: l’appartamento è stato svaligiato e suo padre è scomparso. Con l’aiuto del ragazzo più ambito della scuola, Tyler Richland, e del suo migliore amico Sam, Julep cercherà di seguire le tracce che l’uomo ha lasciato dietro di sé, ma non sarà facile tra criminali che le danno la caccia, torbidi segreti di famiglia e il sospetto di essere data in adozione. Ora per lei non c’è più tempo da perdere, è finalmente giunto il momento di mettere in pratica tutti i trucchi che il padre le ha insegnato.

Chef per amoreChef per amore, scritto da Amy E. Reichert, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 03/09/15.
Nel centro di Milwaukee, la giovane Lou si dà molto fare per far funzionare il suo tanto amato ristorante, il Luella, cercando di dividersi con equilibrio tra il lavoro e il fidanzato, un ambizioso avvocato. Finché una mattina lo scopre con un’altra… Al, di origine inglese, è un giornalista che, sotto pseudonimo, si diletta nel mestiere di critico gastronomico e scrive feroci recensioni sul giornale locale. Quando una soffiata lo invita ad andare a provare il Luella, il destino vuole che la sua visita capiti nel giorno peggiore possibile per la giovane chef. La stroncatura non si fa attendere: cottura sbagliata per il pesce, salsa bruciata, e perfino il servizio è definito “inaccettabile”. Il giorno in cui esce la recensione. Al e Lou si incrociano in un pub: la chef è lì per affogare i suoi dispiaceri e il giornalista per celebrare il suo ultimo articolo. Fanno conoscenza e dopo un po’ che parlano, Al sfida Lou a mostrargli il meglio di Milwaukee. E così i due cominciano a frequentarsi, ma mentre la rubrìca di Al guadagna una popolarità inaspettata, il ristorante di Lou si prepara a chiudere i battenti. In breve i due si stanno innamorando, ma la vera identità di Al viene fuori e la bella Lou non può credere a quello che sente…

Kiss the deadKiss the dead, scritto da Laurell K. Hamilton, pubblicato da Nord, genere fantasy e gotico, data uscita 03/09/15.
Ventunesimo capitolo della saga urban fantasy per adulti Anita Blake.
Nel corso della sua lunga carriera, Anita Blake ha imparato a sue spese che i vampiri sono pronti a tutto pur di conquistare il potere e che le dispute tra i Master delle varie città spesso diventano vere e proprie battaglie all’ultimo sangue. Perciò non si stupisce quando le giunge voce che a St. Louis è attivo un gruppo che si batte per l’indipendenza delle creature della notte e per l’abolizione dei Master in tutto il mondo. Ciò che invece la sconcerta è che questi paladini della libertà si divertano a trasformare in vampiro chiunque gli capiti a tiro, siano essi uomini, donne o bambini. Non c’è crimine più grave della trasformazione forzata di un minorenne, e la Sterminatrice si mette subito alla caccia dei colpevoli. Tuttavia ben presto si renderà conto che dietro quegli atti apparentemente sconsiderati si cela un piano congeniato ad arte per mettere in ginocchio la città di St. Louis e soprattutto il suo vampiro Master, Jean-Claude…

Gli invasori dell'imperoGli invasori dell’impero, scritto da Gordon Doherty, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 03/09/15.
Nell’inverno del 376 d.C., l’imperatore Valente è stato costretto a ritirare le truppe dalla Mesia fino alla Tracia per concentrarle tutte nella guerra contro i Persiani. I confini dell’impero romano lungo il Danubio si ritrovano così sempre più sguarniti, mentre una terribile minaccia avanza da Nord, incarnata dall’arrembante popolo dei Goti. Eppure, per quanto scarse e deboli, le legioni rimaste a guardia delle frontiere settentrionali sono tutto ciò che rimane a frapporsi tra questa nuova ondata e le ultime terre dell’impero. Per Numerio Vitellio Pavone e gli uomini della XI legione Claudia, l’ordine di Valente è chiaro: evitare a tutti i costi lo scontro con i Goti, almeno finché l’esercito romano è così vulnerabile. Tuttavia, nelle gelide regioni a nord del Danubio riprende vita un’antica leggenda, che ormai si credeva perduta: verrà un eroe capace di unire tutte le tribù, di marciare con i suoi contro l’impero, di bagnarsi nel sangue romano. Questa figura mitica sarà chiamata Viper, la vipera.

C'è chi dice amoreC’è chi dice amore. Stelle cadenti series, scritto da Jessica Sorensen, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 03/09/15.
Nova Reed non può dimenticare Quinton Carter, il ragazzo dagli occhi color miele che le ha fatto capire di potere aspirare a qualcosa in più della sua vuota vita. Il dolore che lui prova è così simile al suo. Ma mentre Nova è riuscita a venire a patti con il passato, Quinton è da qualche parte, là fuori, che sta sprofondando ed è determinata a trovarlo e aiutarlo prima che sia troppo tardi. Nova è stata al centro dei suoi sogni per quasi un anno, ma Quinton non ha mai pensato che una ragazza dolce e gentile come lei potesse davvero decidere di prendersi cura di uno come lui. E convinto di meritarsi una vita tetra e pericolosa dove non ci può essere posto per Nova. Ma lei lo ha seguito a Las Vegas, e ora deve fare di tutto per tenerla lontana, per continuare a vivere nell’espiazione, come conseguenza delle azioni imperdonabili che ha commesso. Ma c’è qualcosa che sfugge ai suoi piani: Nova non ha alcuna intenzione di andarsene…

Nicola GardiniLa vita non vissuta, scritto da Nicola Gardini, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
Agli occhi degli altri, e forse anche ai propri, Valerio ha l’aria di un quarantenne di successo: è uno stimato professore di latino, ha una casa, un’esistenza comoda, una moglie e una bambina affettuose. Eppure in un istante tutto questo perde senso; basta l’incontro con Paolo, giovane pittore di talento e amante appassionato, tanto fascinoso quanto insicuro, perché di colpo Valerio decida di voltare pagina. Finalmente insieme a Paolo potrà cominciare quella vita che già dai tempi della scuola sogna di vivere e che ora gli si offre irrinunciabile, improcrastinabile… Quand’ecco che una telefonata rivela l’illusione: Paolo ha appena scoperto di essere sieropositivo. Seguono la corsa di Valerio in una clinica per gli esami del sangue, la conferma dell’infezione, la scoperta dell’irrimediabile, e nel volgere di poche ore quell’amore nuovo, atteso da sempre, diventa una vertigine di fantasmi, paure, dubbi inesprimibili. Alla luce di un infaticabile lavoro di comprensione, Valerio fa piazza pulita di pregiudizi, luoghi comuni e falsificanti distinzioni, entrando sempre più a contatto con le ragioni della vita e dell’amore. Un romanzo intenso, intriso di pena e stupore, che riflette sulla sofferenza del corpo e del pensiero, sulla dissoluzione dell’identità, sulla fortuna, sulla colpa, sul desiderio, sulle parole. E sul senso della fine.

Il difensoreIl difensore, scritto da Steve Cavanagh, pubblicato da Longanesi, genere giallo e thriller, data uscita, 03/09/15.
E un freddo mattino di novembre e un vento gelido spazza le strade di New York, ma Eddie Flynn, immerso nel fiume di pendolari diretti al lavoro, ha ben altro di cui preoccuparsi. Eddie Flynn era un artista della truffa. Poi ha capito che poteva guadagnare ancora di più passando dall’altra parte della legge: quella giusta. Per questo è diventato un avvocato: in fondo, per lui, il crinale tra le due professioni è sottile. Le cose però non sono andate come sperava e da un anno Eddie si è ripromesso di non entrare mai più in un’aula di tribunale. Ma quando Olek Volchek, il capo della mafia russa newyorkese, lo sceglie come avvocato, Eddie capisce di non avere scampo. E siccome Volchek è riuscito a mettergli addosso una carica esplosiva, trasformandolo in una bomba umana, e ha rapito sua figlia Amy, di soli dieci anni, Eddie non può far altro che accettare l’incarico. Ma è un incarico impossibile: la difesa di un uomo palesemente colpevole non può andare a buon fine. A meno che Eddie non riesca ad affrontare i demoni che l’hanno allontanato dalla professione forense. A meno che Eddie non riesca a convincere la giuria dell’impossibile. A meno che Eddie non riesca a ricorrere a tutti i trucchi dei suoi due mestieri, quello di avvocato e quello di truffatore, per salvare la vita di sua figlia, la propria… e quella di centinaia di innocenti che rischiano di finire coinvolti in un terribile attentato…

L'uomo senza identitàL’uomo senza identità, scritto da Vittorino Andreoli, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
Se l’uomo di Musil si è caratterizzato per “la mancanza di qualità” quello di Andreoli descritto in questo romanzo è un uomo privo di identità. Un uomo stanco della follia del mondo e del suo rumore, che fugge in una baia sperduta della Scozia affacciata sull’oceano Atlantico. Circondato solo da uccelli di mare, Franz Gustav farà i conti con i fantasmi del passato e con le molte relazioni che attende ancora di vivere. “L’uomo senza identità” è dunque la narrazione di un uomo solo che però trova dentro di sé non un doppio ma addirittura una frammentazione, che lo porta a smarrire persino il significato di che cosa voglia dire Io. In quel luogo disabitato nasce la storia di un uomo che appare più ricca ma anche più confusa di quella di una grande metropoli. L’identità, la coerenza, il riconoscimento di principi, tutto diventa indefinibile e Franz Gustav tenterà di immergersi nel proprio profondo fuggendo persino dalla propria sensorialità, chiudendo gli occhi. E in questa immersione incontrerà il vuoto e il nulla. Dopo aver raccontato la fragilità dell’essere umano nei suoi saggi, Vittorino Andreoli mette in scena la frantumazione dell’individuo, la moltiplicazione in frammenti di io che si sdoppiano per imporre il proprio mistero. Un romanzo grandioso, affabulatorio, inevitabilmente autobiografico. Un coraggioso affresco della tragedia che si cela dietro la maschera di una normalità indossata da ognuno di noi. Proprio perchè senza un’identità questo personaggio finisce per essere ciascuno di noi dentro una civiltà sempre più rumorosa ma anch’essa sempre più priva di una univocità di senso.

Tutto l'amore smarritoTutto l’amore smarrito, scritto da Antonella Frontani, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
Adele adora fermarsi a guardare l’orizzonte dove i confini del sole si perdono. Quel panorama le dona serenità, nonostante tutto. Nonostante il lavoro da giornalista in cui non si sente realizzata e i tanti sogni lasciati in un cassetto. La sua unica ragione di vita è Amata, sua figlia. Amata, che ha bisogno di lei più che mai, chiusa nel suo mondo fatto di melodie, spartiti e tasti del pianoforte. Ogni gesto, ogni pensiero, ogni scelta di Adele è per lei nei suoi giorni che scorrono sempre uguali. Fino a quando non conosce Pietro e il suo silenzio che non riesce a trovare una voce. Pietro è sopravvissuto al campo di concentramento di Mauthausen e porta ancora dentro il gelo di quel tempo lontano. I suoni, i rumori, le immagini invadono i suoi incubi. Adele deve solo intervistarlo, poche semplici domande per poi lasciarsi tutto alle spalle. Ma ci sono incontri che cambiano la vita per sempre. Ci sono sguardi capaci di arrivare in luoghi dove il buio non ha lasciato spiragli. Ci sono persone a cui non si può mentire. E questo fa paura. Eppure, più Pietro tenta di fuggire davanti ai suoi fantasmi, più capisce che Adele è la sola che può aiutarlo a fare pace con se stesso. Perché in lei riconosce i suoi stessi errori. E un dolore simile al suo. Un dolore che parla di un amore impossibile che non ha avuto il coraggio di vincere il destino. Ma quando il passato torna con la sua forza dirompente, c’è solo una strada da percorrere. La strada più difficile. Quella della verità.

Come mondi lontani. AfterCome mondi lontani. After. 3, scritto da Anna Todd, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 08/09/15.
Sembrava che nulla potesse separarli. Ma l’amore tra Tessa e Hardin ora è più confuso che mai. La vita di Tessa non è mai stata così complicata. Nulla è come lei pensava che fosse. Né la sua famiglia. Né i suoi amici. L’unico su cui dovrebbe poter contare, Hardin, sembra sempre pronto, con il suo carattere scontroso, a rovinare tutto. Non appena scopre l’enorme segreto che lei gli ha nascosto, diventa furioso e, invece di provare ad essere comprensivo, cerca di ostacolarla in tutti i modi. Così, mentre la partenza per Seattle si avvicina, per Tessa è arrivato il momento di fare una scelta e affrontare la più dolorosa delle domande: Hardin sarà mai in grado di cambiare per lei? Tessa sa che lui la ama e farà di tutto per proteggerla, ma c’è una bella differenza tra non poter vivere senza una persona e amarla. La spirale di gelosia, rabbia e perdono che li lega è esasperante. Eppure Tessa non ha mai provato niente di così intenso per qualcuno, nessun bacio è mai stato così eccitante né un’attrazione così irrefrenabile. L’amore finora è bastato per tenerli insieme. Ma il bisogno che provano l’uno per l’altra sarà più forte di tutti gli ostacoli? After è un fenomeno senza precedenti che ha affascinato milioni di lettori in tutto il mondo. Ha esordito su Wattpad, la più grande community online di scrittori self-published, ottenendo oltre un miliardo di visualizzazioni. Ora, in corso di pubblicazione in 30 Paesi in nuova versione, inedita e ampliata, è ai vertici delle classifiche negli Stati Uniti, in Francia, Spagna e Germania; un successo clamoroso che ha conquistato anche l’Italia, dove ha raggiunto il primo posto nella narrativa straniera e il terzo nella classifica generale. E la Paramount Pictures ne ha già acquistato i diritti cinematografici.

Le ateniesiLe ateniesi, scritto da Alessandro Barbero, pubblicato da Mondadori, genere romanzo storico, data uscita 08/09/15.
Atene, 411 a.C. Siamo in campagna, appena fuori dalle porte della città, dove, in due casette adiacenti, abitano due vecchi reduci di guerra, Trasillo e Polemone. Anni prima hanno combattuto insieme nella ingloriosa battaglia di Mantinea, che ha visto gli Ateniesi sbaragliati dagli Spartani, sono sopravvissuti e ora vivono lavorando la terra e senza mai decidersi a trovare un marito per le loro due figlie, Glicera e Charis, che però iniziano a mordere un po’ il freno. Per i due vecchi l’unica cosa che conta è la politica. Atene ha inventato la democrazia ma deve difenderla, i ricchi complottano per instaurare la tirannide: anche il vicino Eubulo, grande proprietario che si ritira in una villa poco distante quando le fatiche della vita nella polis richiedono un po’ di riposo, è guardato con sospetto. Ma Charis e Glicera pensano che i padri vivano fuori dal mondo: per loro il giovane Cimone, figlio di Eubulo, ricco, disinvolto e arrogante, è un oggetto di sogni segreti. E così che, quando tutti gli uomini si radunano in città per la prima rappresentazione di una commedia di Aristofane, le ragazze violano tutte le regole di una società patriarcale e accettano di entrare in casa di Cimone, lontane dagli occhi severi dei padri. Ma mentre in teatro l’ateniese Lisistrata e la spartana Lampitò decretano il primo, incredibile sciopero delle donne contro gli uomini per invocare la fine di tutte le guerre, la notte nella villa di Eubulo prende una piega drammatica…

Tranquillo prof, la richiamo ioTranquillo prof, la richiamo io, scritto da Christian Raimo, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
Le interrogazioni, i compiti, il tempo che non passa mai, sono gli incubi di qualunque studente. Tranne che in questo libro, dove è il professore a non essere preparato. Nato su Facebook e diventato molto rapidamente un fenomeno virale, “Tranquillo prof, la richiamo io” racconta di un docente non autorevole, spaventato, in cerca di riconoscimento, alle prese con degli studenti straordinariamente precisi, attenti, consapevoli del proprio ruolo. Attraverso telefonate, mail, sms, appuntamenti in chat, si srotola una divertentissima quanto atipica e struggente storia d’amore: con tanto di innamorato respinto (il prof), amata sfuggente (la classe), attacchi di gelosia (per la supplente) e paura dell’abbandono (ogni volta che una vacanza si avvicina)… Sembra il mondo alla rovescia, invece è la rappresentazione clinica della crisi dei presunti adulti, personaggi fragili e alla deriva. Una tragicommedia surreale. Una buffissima operetta morale.

La felicità delle suoreLa felicità delle suore, scritto da Daniela Delle Foglie, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
Maddalena ha 26 anni, vive ancora con i genitori e dorme con un pupazzo di Gesù con cui a volte si ritrova a parlare. Niente di troppo strano, dal momento che siamo in Italia e che suo padre è uno psicoterapeuta cattolico amatissimo dal pubblico televisivo e tanto gradito al Vaticano. Sua madre, poi, è una devota donna di parrocchia, anche se l’aggravarsi del suo disturbo ossessivo-compulsivo l’ha trasformata in una fervente adepta del fitness. Il problema è che Maddalena pensa che se Dio avesse creato il cibo non avrebbe creato anche le calorie, Maddalena odia le suore con le quali ha studiato, ha una vita sentimentale fuori dagli schemi e ha sviluppato una passione alla quale sta dedicando addirittura la propria tesi di laurea: il porno. Del porno le interessa tutto: gli aspetti rituali, i feticci, ma in particolare le vite vere delle star, di cui conosce ogni dettaglio. Insomma, a Maddalena la sua vita fa schifo ed è alla ricerca di quel tassello mancante che, è convinta, le permetterà di essere felice. Le sembra che quasi tutti, intorno a lei, lo abbiano trovato. Così, quando incontra Simone, crede che il suo momento sia arrivato: lui è un cattolico convinto, uno dei pochi maschi al mondo a non aver mai visto un porno, un ragazzo serio e affascinante. Simone potrebbe essere Quello Giusto, intorno a cui tutto trova un ordine e un senso…

I due Hotel FrancfortI due Hotel Francfort, scritto da David Leavitt, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
Julia e Pete Winters sono americani molto per bene e a Parigi hanno cercato una fuga dalla loro ordinaria vita matrimoniale, Edward e Iris Freleng sono eleganti, ricchi con noncuranza, due bohémien che hanno girato la costa francese sperando fino all’ultimo di non doverla lasciare. Invece il giugno del 1940 li sorprende tutti e quattro bloccati nell’atmosfera precaria, al tempo stesso seducente e trasandata, del neutrale porto di Lisbona. Dai confini di molte nazioni ormai risuonano i colpi di mortaio, ma loro aspettano senza troppa ansia l’arrivo della nave SS Manhattan che li porterà in salvo a New York, non del tutto convinti di voler rimpatriare. Si conoscono al Café Suica ed è subito evidente una tensione tra loro: entrambe le coppie nascondono un segreto che senza essere esibito le lega insieme fin dal primo istante, entrambe le coppie sono tormentate dalle convenzioni sociali e sessuali dell’epoca. Come l’Europa fatica a tenere in vita gli ultimi equilibri e affonda inesorabilmente nella guerra, così anche la stabilità dei Winters e dei Freleng comincia a cedere…

Le ultime diciotto ore di Gesù
Le ultime diciotto ore di Gesù, scritto da Corrado Augias, pubblicato da Einaudi, genere narrativa e religione, data uscita 08/09/15.
Tutto si è svolto in un pugno d’ore, diciotto o venti al massimo. Dall’imbrunire di un giorno, al primo pomeriggio del successivo. In modo convulso. Per lo più nottetempo o alle prime luci dell’alba. Il processo che ha cambiato il destino dell’uomo è stato celebrato sicuramente in fretta, ma in base a quali accuse? Secondo quale rito? Chi aveva ordinato l’arresto e perché? E soprattutto, chi aveva il potere di convalidare il provvedimento emettendo la sentenza finale? Ad essere indagate sono le ultime febbrili ore di Gesù di Nazareth, il giovane profeta giustiziato su un patibolo romano a Gerusalemme in un anno convenzionalmente datato 33 della nostra èra. Vicende viste, forse per la prima volta, anche dalla prospettiva degli occupanti romani. E questo un libro dove si entra e si esce dalla storia, dove si raccolgono e indagano i documenti, dove si commentano le fonti e le si fa parlare, e dove anche uomini e cose prendono vita. Fra queste pagine si ode il rumore della pialla del falegname, lo stridio delle ruote dei carri, il belato degli agnelli; si vedono il bianco della farina e il grigio del fumo dei camini e si percepiscono le presenze misteriose di maghi, indovini, assassini. Saggismo e gesto narrativo s’incontrano: c’è la precisione storica e c’è la vita, la passione per il mondo e il talento di raccontarlo. Molti sono i protagonisti della storia e appaiono più tormentati, sfaccettati, umani, di quanto siamo soliti considerarli…

Una serata con Audrey HepburnUna serata con Audrey Hepburn, scritto da Lucy Holliday, pubblicato da Harlequin Mondadori, genere narrativa rosa, data uscita 08/09/15.
Libby Lomax vive da sempre all’ombra della sorella, con la quale è stata introdotta fin da piccola dalla madre al mondo della recitazione, tra provini estenuanti e confronti insopportabili. Non ha molto successo, forse anche perché non è esattamente la strada che avrebbe scelto, se non ne fosse stata costretta. Una passione per il cinema, però, ce l’ha: è una fan accanita della famosissima attrice Audrey Hepburn. La venera così tanto che più di una volta si è trovata a desiderare di poterla avere come amica. E sarà per lo stress di una giornata tutta storta che l’ha vista cacciata dal set e umiliata di fronte al divo del momento, Dillon O’Hara ma arrivando nel suo nuovo e minuscolo appartamento, sommersa da scatoloni che non sa dove mettere e assediata da un divano troppo grande, Libby vede comparire alle sue spalle niente meno che la protagonista di “Colazione da Tiffany” in persona, con tanto di tubino nero, Ray-Ban e collana di perle. Deve essere un’allucinazione. Forse sta impazzendo. Be’, a ogni modo, tanto vale approfittare dei suoi preziosi consigli su questioni di moda, di cuore e di vita.

l'età adulta Ann Marie MacDonaldL’età adulta, scritto da Ann-Marie MacDonald, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
Non c’è nessun aspetto della vita di Mary Rose Mac-Kinnon che non sia frutto di una scelta ben precisa. Non ha niente di cui lamentarsi o di cui essere grata. Ha fatto outing quando l’omosessualità era ancora classificata come una malattia mentale dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha contribuito a cambiare il mondo e tutto s’è aggiustato al punto che, dopo una vita da bohémien e diversi romanzi di successo, adesso può starsene al tavolo della sua cucina con la figlioletta di due anni e un figlio da riprendere a scuola, legalmente sposata a una donna che ama, e può tranquillamente sentirsi in trappola come una casalinga degli anni Cinquanta. Mary Rose sembra definitivamente approdata all’età adulta fino a un normalissimo mattino d’aprile quando si alza con lo stesso dolore al braccio di cui aveva sofferto nell’infanzia. Ora riemerge improvviso nell’ansia per la visita dei genitori con cui non si è mai riconciliata del tutto dal giorno del suo Coming out. La violenza del sintomo dimenticato riattiva una memoria a lungo nascosta. Perché quel male per anni non era stato curato? Cosa le era successo da bambina? Lo spettro di un segreto familiare non chiarito inizia a crescere nella testa di Mary Rose rischiando di mettere a repentaglio tutta la vita che ha costruito…

Il gigante sepoltoIl gigante sepolto, scritto da Kazuo Ishiguro, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
l leggendario re Artù è morto ormai da qualche tempo ma la pace che egli ha imposto sulla futura Inghilterra, dilaniata per decenni dalla guerra intestina fra sassoni e britanni, seppure incerta, perdura. Nella dimora buia e angusta di Axl e Beatrice, tuttavia, non vi è pace possibile. La coppia di anziani coniugi britanni è afflitta da un arcano tormento: una sorta di inspiegabile amnesia che priva i due di una storia condivisa. A causarla pare essere una strana nebbia dilagante che, villaggio dopo villaggio, avvolge indistintamente tutte le popolazioni, ammorbandole con i suoi miasmi. Axl e Beatrice ricordano di aver avuto un figlio, ma non sanno più dove si trovi, né che cosa li abbia separati da lui. Non possono indugiare oltre: a dispetto della vecchiaia e dei pericoli devono mettersi in viaggio e scoprire l’origine della nebbia incantata, prima che la memoria di ciò a cui più tengono sia perduta per sempre. Lungo il cammino si uniscono ad altri viandanti – il giovane Edwin, che porta il marchio di un demone, e il valoroso guerriero sassone Wistan, in missione per conto del suo re – e con essi affrontano ogni genere di prodigio: la violenza cieca degli orchi e le insidie di un antico monastero, lo scrutinio di un oscuro barcaiolo e l’aggressione di maligni folletti, il vetusto cavaliere di Artù Galvano e il potente drago Querig…

Ogni tuo silenzioOgni tuo silenzio, scritto da Laura Mercuri, pubblicato da Bookme, genere narrativa rosa, data uscita 08/09/15.
Emilia, 26 anni, arriva a Bren dall’Abruzzo, con un vecchio trolley scozzese e pochi soldi in tasca. In quel paesino da cartolina arrampicato tra le montagne di un Nord sconosciuto, cerca l’occasione per lasciarsi alle spalle il passato e ricominciare. Ma è l’amore che trova, quando il suo sguardo curioso si posa per la prima volta sul corpo alto e sottile di Aris, sugli occhi azzurrissimi, sui capelli biondi e ribelli. Aris è il falegname del paese, conduce una vita in sordina, appartata e un po’ misteriosa, ma i suoi silenzi nascondono torrenti di emozioni e tra le sue dita forti e nervose il legno assume forme perfette, sensuali. Lentamente, Emilia e Aris si abbandonano a un’attrazione profonda, che li consuma c li completa con la stessa dolce furia. Ma qualcosa o qualcuno nel loro passato lotta per riacciuffarli, mentre nuovi ostacoli sorgono a minacciare la loro felicità. Saprà il loro legame superare le menzogne e i tradimenti, vincere l’invidia e guarire la solitudine?

Torna con meTorna con me, scritto da LYNN J. pubblicato da Nord, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 09/09/15.
Dal giorno in cui ha perduto ciò che aveva di più caro, Roxy Ark ha eretto una barriera tra sé e il resto del mondo, concentrando tutte le sue energie sul lavoro e sul suo sogno di diventare designer. Tra lo studio e i turni al pub di Jax James, proprio non ha tempo per gli uomini, soprattutto non per il detective Reece Anders, l’unico che avesse fatto breccia nel suo cuore, finendo col spezzarlo. Roxy non gli rivolge più la parola, anche se non è mai riuscita a dimenticarlo… Reece Anders non ha più nulla da dare. Tormentato dai fantasmi di un passato che si rifiuta di lasciarlo libero, ha paura di trascinare nel baratro chiunque gli si avvicini troppo. Perciò ha allontanato la famiglia, gli amici, persino Roxy, la sola donna che lo rendesse felice. Tuttavia, quando Roxy si presenta alla stazione di polizia per aver ricevuto diverse minacce, Reece insiste che gli venga affidato il caso, pronto a tutto pur di proteggerla. Anche ad affrontare i suoi demoni…

Fiat 1100Fiat 1100, scritto da Gisella Colombo e Carmelita Fioretto, pubblicato da Harlequin Mondadori, genere narrativa, data uscita 09/09/15.
Milano, anni Sessanta. Al Camparino, un bar storico del centro, Anna si trova con il fidanzato Guido. Dalle due uscite del locale, però, si dipartono due percorsi che corrono in parallelo, in bilico tra il reale e l’immaginario. Due vite, scelte diverse, che partono entrambe da quel giorno, da quel bar. A compierle la stessa donna. Due storie d’amore molto diverse, con snodi in comune. Come due dimensioni parallele del reale, dove i sentimenti si incrociano per dare vita a esistenze opposte, eppure così simili. Una sola donna e due uomini completamente diversi. Uno la conduce a una vita prevalentemente milanese e rappresenta un perfetto esempio di vita borghese. L’altro la invita alla ribellione agli schemi fissi e alle convenzioni, portandola dalla Francia agli Stati Uniti, in ambienti frequentati da artisti e intellettuali. Due vite, una donna. Due possibilità, ma forse due di un milione.

Io non ti conoscoIo non ti conosco, scritto da S. J. Watson, pubblicato da Piemme, genere giallo, data uscita 08/09/15.
Da quando sua sorella Kate è morta, aggredita a Parigi da uno sconosciuto, la vita di Julia Plummer non è più la stessa: la stabilità che si era conquistata è in pericolo, e lei sente il richiamo del suo vecchio insidioso nemico, l’alcol. L’unica persona con cui Julia può parlare di Kate è Anna, la coinquilina di Parigi, la persona che forse conosceva Kate meglio di tutti. E lei a confidarle una cosa che nessuno sa: Kate si divertiva a vivere mille vite. Andava on-line fingendosi una persona diversa ogni volta, conosceva uomini, li incontrava. Così, Julia non resiste alla tentazione e, usando le credenziali della sorella, decide di provarci anche lei, e vivere per una volta la vita, almeno quella virtuale, di Kate, per capire cosa può esserle successo. E così che, protetta dal nome falso di Jayne, Julia contatta Lukas, uno degli ultimi amanti di sua sorella. All’inizio, lo tratta con sospetto, poi pian piano tra i due nasce qualcosa che Julia scambia per amore. Finché, quando Lukas comincia a cambiare, Julia sarà costretta a domandarsi se le mani che adesso la toccano, con dolcezza ma anche con violenza, non siano le stesse che hanno fatto del male a sua sorella…

La festa dei limoniLa festa dei limoni, scritto da Marco Braico, pubblicato da Piemme, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
Gabriele ha 35 anni, una moglie e un figlio, insegna matematica. Una vita come ce ne sono tante, un uomo spiritoso, brillante, sempre allegro, le cui certezze si sgretolano in un giorno di marzo, il giorno in cui gli viene diagnosticata una grave forma di leucemia. Il ricovero immediato, le cure, la chemio, la perdita dei capelli, del gusto, della forza, l’impossibilità di vedere suo figlio, i suoi studenti. Il dolore, che si fa più acuto e profondo ogni giorno che passa. Tutto questo travolgerebbe e stravolgerebbe chiunque, ma Gabriele ha deciso che per lui non sarà così. Affronterà le difficoltà con il sorriso e coinvolgerà nella sua nuova vita suo figlio Roberto, partendo dalla comune passione per la matematica. E così, giocando, scherzando, ma anche piangendo e gridando, chiedendo e dando aiuto ai suoi compagni di reparto, che Gabriele lotta con tutto se stesso contro una malattia che vorrebbe togliergli la vita, un pezzo alla volta. Ed è così, con la forza dei guerrieri, l’ironia e la delicatezza delle anime pure, che vi farà ridere con le lacrime agli occhi.

La figlia dell'ambasciatoreLa figlia dell’ambasciatore, scritto da Pam Jenoff, pubblicato da Harlequin Mondadori, genere narrativa rosa, data uscita 08/09/15.
Parigi, 1919. A Margot Rosenthal, giovane e bella ragazza tedesca, la vita parigina sta decisamente un po’ stretta. Ha accompagnato il padre diplomatico alla conferenza di pace che si tiene nella capitale francese e non le piace affatto essere guardata ancora come un nemico. Quando però inizia ad accarezzare l’idea di tornare a Berlino e a una vita con Stefan, il fidanzato ferito, reduce di guerra, che ormai stenta a riconoscere, arriva alla conclusione che in fondo stare a Parigi non è poi così male. Annoiata e contesa tra ciò che il dovere le impone e il desiderio di essere libera, Margot stringe amicizie improbabili: con Krysia, un abile musicista con conoscenze radicali e un segreto da nascondere e con Georg, affascinante ufficiale che non solo le trova un lavoro, ma riesce a far vacillare tutto quello che Margot credeva di sapere di se stessa e del proprio senso di lealtà. Sullo sfondo di uno dei più importanti avvenimenti del secolo, una rete delicata di bugie offusca la linea tra le ferite di guerra e quelle del cuore, rendendo la fiducia un lusso che nessuno può davvero permettersi.

La caccia. FirebirdLa caccia. Firebird, scritto da Claudia Gray, pubblicato da Harlequin Mondadori, genere fantasy, data uscita 09/09/15.
Marguerite Caine è cresciuta respirando intorno a sé le teorie scientifiche più all’avanguardia. I suoi genitori, infatti, sono due famosi scienziati che sono riusciti a realizzare la macchina più stupefacente di tutti i tempi: il Firebird. Si tratta di un congegno che permette di viaggiare in dimensioni parallele, basandosi sulla teoria che esistono infiniti universi, che sono poi quelli delle possibilità. Ciò che non è stato in questo mondo si è certamente realizzato in uno degli altri. Il padre di Marguerite, però, è misteriosamente scomparso. Sembra che a ucciderlo sia stato Paul, uno degli assistenti, che è poi fuggito impunito in un’altra dimensione, portando via con sé tutti i dati relativi al Firebird. Marguerite si lancia alla ricerca del padre e grazie a Theo, uno studente di fisica che l’aiuta nell’impresa, riesce a ingaggiare una caccia all’uomo pluri-dimensionale, tra una Londra del futuro, una Russia ai tempi dello Zar e un mondo sottomarino… Le vite sono mille. Mille le possibilità. Ma il destino è uno soltanto.

Solo per teSolo per te, scritto da Beth Kery, pubblicato da Harlequin Mondadori, genere narrativa erotica, data uscita 09/09/15.
Gia Harris, it-girl di Hollywood, è abituata a stare sotto i riflettori, come anche a evitarli, quando necessario. Dopo essere stata testimone di un crimine orrendo, sa che testimoniare è la cosa giusta da fare, anche se significa ritrovarsi al centro di una vera e propria bufera mediatica. Ma quando il gioco si fa pericoloso, Gia ha bisogno di rimanere in disparte e di qualcuno che la protegga. Seth Hightower, ex ufficiale dei servizi segreti, è la persona ideale per tenerla lontana da giornali e televisione, ma è l’ultima con cui lei vorrebbe avere a che fare. E un uomo a cui è difficile resistere, una tentazione troppo allettante. E ora anche troppo vicina. In questa fuga dai media, nessuno dei sue riesce a ignorare l’attrazione bollente che li unisce, e quando vi cedono, rivelano verità di se stessi che nessuno conosce.

Infinita commediaInfinita commedia, scritto da Ferruccio Parazzoli, editore Rizzoli, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Moses e Camerata sono due senzatetto. Ex bibliotecario uno ed ex scrittore perseguitato delle sue storie l’altro, hanno fatto del marciapiede di Corso Buenos Aires la loro casa a Milano. Entrambi hanno un conto in sospeso col passato e fantasmi più o meno morti che si muovono nel loro universo dei dimenticati: una tribù metropolitana di cronisti ciechi, sacrestani, mistici e preti sovversivi. Quando però uno strano virus – un’epidemia di suicidi che non colpisce gli extracomunitari – si abbatte sulla città e il parroco che riesce a debellarlo viene allontanato dalla Curia, le loro vite cambiano per sempre.

La trappolaLa trappola, scritto da Melanie Raabe, pubblicato da Corbaccio, genere giallo e thriller, data uscita 10/09/15.
Autrice di bestseller, Linda Conrads, trentott’anni, è un mistero per i suoi fan e per la stampa. Da undici anni non mette piede fuori di casa, una villa sul lago di Starnberg. Solo pochissime persone sanno che dietro al successo straordinario della scrittrice si cela un terribile segreto. Molti anni prima, Linda, entrando in casa della sorella Anna, l’ha trovata riversa a terra, brutalmente assassinata e ha intravisto l’omicida che si dava alla fuga e che non è mai stato identificato. “Perché Anna è dovuta morire?” è la domanda che tormenta Linda da allora, così come il volto dell’assassino tormenta ogni notte i suoi sogni. Finché un giorno, casualmente, Linda si ritrova a fissare scioccata la televisione dove compare quel viso, il viso dell’assassino. E la spinta che le serve per uscire finalmente di casa: servendosi dell’unica arma che ha a disposizione, ovvero la sua capacità di scrivere, Linda pianifica nei minimi dettagli una trappola ma, nel momento in cui sta per scattare, la realtà si capovolge, fatti e fantasie si mescolano e Linda non sa nemmeno più se l’uomo che ha di fronte è veramente il mostro che cercava…

La custode del miele e delle apiLa custode del miele e delle api, scritto da Cristina Caboni, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Angelica non è mai riuscita a mettere radici. E un’apicultrice itinerante e il miele è la sola voce con cui riesce a far parlare le sue emozioni. Perché il miele di lavanda può calmare un animo in tempesta e quello di acacia può far ritrovare il sorriso. A insegnarglielo è stata Margherita, la donna che le ha fatto da madre durante la sua infanzia, su un’isola al largo della Sardegna. Dopo essere stata portata via, Angelica ha chiuso il suo cuore e non è più riuscita a fermarsi a lungo in nessun luogo. Ma adesso il destino ha deciso di darle un’altra possibilità. C’è un’eredità che l’aspetta proprio là dove tutto è cominciato. C’è una casa che sorge fra le rose, un albero che nasconde un segreto e un compito da portare a termine. E c’è una persona che può aiutarla: Nicola. Solo lui può curare le sue ferite, darle coraggio e farle ritrovare la sua vera casa.

Il segno Sarah LotzIl segno, scritto da Sarah Lotz, pubblicato da Nord, genere giallo e thriller, data uscita 10/09/15.
12 gennaio 2012, il giorno che ha cambiato la storia. Il giorno in cui quattro aerei di linea si sono schiantati al suolo: in quattro continenti diversi e quasi nello stesso istante. Nessun atto di terrorismo, solo un’assurda, tragica fatalità. O forse no. Perché, contro ogni logica, in tre casi ci sono stati dei superstiti. Tre bambini, usciti senza nemmeno un graffio dai rottami. E ben presto quei bambini sono diventati prima un mistero inspiegabile, poi un enigma inquietante. Nel disastro aereo in Giappone, infatti, un altro passeggero è sopravvissuto all’impatto, sebbene solo per pochi istanti, riuscendo a registrare un messaggio vocale sul cellulare: “Eccoli… Il bambino… Il bambino guarda i morti, ossignore quanti sono… Presto ce ne andremo tutti quanti… Il bambino non deve…” Sono passati anni da quel maledetto giorno, eppure i Tre – come sono stati chiamati i bambini superstiti – sono ancora al centro del dibattito mondiale. Per fare luce sul mistero, alla giornalista Elspeth Martins non rimane che raccogliere tutte le informazioni disponibili, comprese le interviste rilasciate nel corso del tempo da chi si è preso cura dei Tre dopo gli incidenti aerei. E una cosa ben presto risulta chiara. I Tre hanno una forte influenza su chi sta loro vicino. A volte è un’influenza positiva, a volte invece è come se emanassero una forza malefica. E più Elspeth indaga sulla loro storia, più gli interrogativi si accavallano…

ImprimaturImprimatur, scritto da Rita Monaldi e Francesco Sorti, pubblicato da Baldini & Castoldi, genere giallo storico, data uscita 10/09/15.
Roma, settembre 1683. In una locanda nel cuore della Città Santa la morte improvvisa di un viaggiatore semina il panico: veleno o peste? Per paura del contagio, gli ospiti vengono rinchiusi in quarantena nelle proprie stanze. Tra loro c’è l’abate Atto Melani, ex cantante castrato e ora agente segreto del Re Sole, deciso a scoprire cosa si celi dietro quella strana morte. Atto dovrà scontrarsi con le reticenze e le paure degli altri ospiti, con lo spettro della peste che aleggia sulla locanda e gli echi minacciosi della battaglia decisiva che le armate dei principi cattolici stanno combattendo a Vienna contro i Turchi. Nonostante le difficoltà, l’inchiesta dell’abate Melani condurrà alla soluzione del mistero, ma soprattutto alla tremenda verità che segretamente condiziona il destino d Europa: una congiura internazionale in cui s’intrecciano religione, politica e altari. Il diario dell’inchiesta, tenuto minuziosamente dal garzone della locanda, finirà sepolto in un manoscritto, che riemergerà improvvisamente centinaia di anni più tardi. A ripercorrere con il fiato sospeso il drammatico racconto del garzone è ora un anziano prelato che deve assolvere un delicatissimo incarico: far canonizzare un Papa vissuto tre secoli prima. E, al momento decisivo, sarà proprio il diario a dettare l’ultima parola.

Notte americanaNotte americana, scritto da Marisha Pessl, editore Bompiani, genere giallo, data uscita 10/09/15.
In una piovosa notte di ottobre, la giovane Ashley viene trovata morta in un magazzino abbandonato a Lower Manhattan. Il giornalista investigativo Scott McGrath non crede all’ipotesi del suicidio e nel corso dell’indagine si trova faccia a faccia con la figura ingombrante del padre della ragazza: il mitico e solitario Stanislas Cordova, regista horror di culto lontano dalle scene da decenni. La dinastia di questa famiglia sembra maledetta e più McGrath si addentra nel mistero, più si trova a mettere a repentaglio la sua famiglia, carriera e la sua stessa vita. Ma la sete di verità e vendetta sono più forti della paura.

Hugo e RoseHugo e Rose, scritto da Bridget Foley, pubblicato da EO, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Rose è delusa dalla sua vita pur non avendone motivo: ha una bella famiglia e una deliziosa casa in un bel quartiere. Ma per Rose questa vita ordinaria è messa in ombra dalla sua altra vita, quella che vive ogni notte nei suoi sogni. Da bambina, in seguito a un incidente, ha iniziato a sognare una meravigliosa isola ricca di avventure. Su quest’isola non è mai stata sola: c’è sempre stato Hugo, un ragazzo coraggioso che cresce assieme a lei negli anni fino a diventare il suo eroe. Ma quando Rose incontra casualmente Hugo nella vita vera i suoi sogni e la vita reale cambieranno per sempre. Si trova infatti davanti l’uomo che ha condiviso le sue incredibili avventure in luoghi impossibili, che è cresciuto assieme a lei, ma ambedue sono molto diversi da come si erano immaginati. Il loro incontro casuale dà il via a una cascata di domande, bugie e a una pericolosa ossessione che minaccia di rovesciare il mondo di Rose. Lei vorrà veramente perdere tutto ciò che le è caro per capire lo straordinario rapporto che li unisce?

La gemella silenziosaLa gemella silenziosa, scritto da S. K. Tremayne, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Nel silenzio della sera sull’isola di Skye, Sarah accarezza i biondi capelli della sua bimba di sette anni, Kirstie, appena addormentata. Capelli identici, come ogni altra cosa, a quelli della sorellina gemella Lydia. Ma un anno prima Lydia è morta improvvisamente, lasciando un vuoto così grande da costringere Sarah e la sua famiglia a fuggire da tutto e da tutti. Lì in Scozia, tra scogliere impervie e cieli immensi, Sarah spera di ritrovare la serenità. Ma, quando una violenta tempesta sferza l’isola, Sarah e Kirstie rimangono isolate. nel buio, la bambina sussurra: “Mamma, perché continui a chiamarmi Kirstie? io sono Lydia. Kirstie è morta, non io”. Sarah è devastata e il tarlo del dubbio comincia a torturarla. Cos’è successo davvero il giorno in cui una delle gemelle è morta? E possibile che una madre possa non riconoscere sua figlia?

Il caso MeursaultIl caso Meursault, scritto da Kamel Daoud, pubblicato da Bompiani, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Il protagonista, Haroun, è il fratello del'”arabo” ucciso da un certo Meursault, crimine raccontato nello Straniero di Albert Camus. Sessant’anni più tardi, Haroun, che ha vissuto l’infanzia nel trauma di quell’omicidio avvenuto su una spiaggia assolata, non si rassegna a che il fratello rimanga senza nome, nell’anonimato. Quindi prende la parola, avvia una controinchiesta, ricostruisce i fatti dal punto di vista dell'”arabo” suo fratello e ridà dignità alla vittima.

La banda dei falsariLa banda dei falsari, scritta da David Liss, pubblicato da Newton Compton, genere giallo storico, data uscita 10/09/15.
Un libro costruito ad arte Un grande thriller Tra le polveri dei salotti, nei bordelli e nelle case da gioco c’è aria di cospirazione Benjamin Weaver, ex-pugile ebreo, è un outsider nella Londra del Settecento: rintraccia debitori e criminali per clienti aristocratici. Figlio di un ricco trader di borsa, vive lontano dalla sua famiglia, fino a quando non gli viene chiesto di indagare sulla morte improvvisa di suo padre. Così Weaver si cala nel mondo sordido e ambiguo degli speculatori inglesi, passando dai caffè alle case da gioco, dai salotti ai bordelli. Più indizi scopre, più la verità ha l’aspetto di qualcosa di orribile. Finché Weaver si rende conto che sta ricalcando troppo le orme di suo padre ed è un gioco pericoloso Un thriller storico dal ritmo perfetto, che appassionerà lettori esigenti e appassionati di finanza. Un successo internazionale tradotto in 20 Paesi Un giallo da incorniciare Vincitore del premio Edgar «Un’indagine penetrante degli inizi della speculazione in Borsa. Weaver sembra proprio essere l’eroe destinato ad appassionare gli amanti del romanzo storico.» Publishers Weekly «Liss ha compiuto scelte intelligenti: la lingua è un’affascinante riproduzione di quella settecentesca, ma il ritmo è completamente moderno; il libro è scoppiettante, l’affresco della società del tempo eccezionale.» Booklist «Una detective-story vecchio stile, che ha come sfondo una Londra brulicante di strade e taverne Un libro costruito ad arte.» New Yorker «Tremendamente intelligente e divertente. Un mistero intricato e una esaltante lezione sulla nascita del mercato azionario.» Newsweek David LissÈ autore di sei romanzi. La banda dei falsari ha vinto il premio Edgar come migliore opera prima. I libri di David Liss sono stati tradotti in più di 20 lingue.

Infinita commediaInfinita commedia, scritto da Ferruccio Parazzoli, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Dal marciapiede, all’angolo tra corso Buenos Aires e piazzale Loreto, due senzatetto osservano l’affannata umanità che passa loro davanti. Moses, il più vecchio, è un ex bibliotecario; Camerata, il suo compagno, un tempo è stato uno scrittore di grande fama. Entrambi hanno un conto in sospeso con il passato e fantasmi più o meno morti: seminaristi plagiati, vecchi solitari, ragazzine smarrite, kebabbari e prostitute, un universo di dimenticati che ogni giorno si riunisce al bar Number One per il rito dell’Ora Felice. Ma quando il loro barista di fiducia si impicca nel retrobottega la routine si spezza: l’uomo è l’ennesima vittima della misteriosa epidemia di suicidi che sta contaminando Milano e l’Italia intera. L’unico modo per fare luce sulla faccenda è immergersi nel sottosuolo metropolitano che Moses e Camerata conoscono bene, fatto di miracoli e allucinazioni, dove tra culti pagani e fumi del peyote è possibile scorgere lo spettro di Mussolini e seguire Dostoevskij per le strade di Pietroburgo. Che forse non è Pietroburgo, ma solo piazzale Loreto, il luogo in cui tutte le storie si incontrano alla ricerca di un senso.

Il sigillo di PolidoroIl sigillo di Polidoro, scritto da Andrea Maggi, pubblicato da Garzanti, genere giallo storico, data uscita 10/09/15.
La luce del sole tramonta sui boschi alle porte di Sparta. Un urlo all’improvviso rompe il silenzio. La voce appartiene a una ragazza che implora aiuto da un piccolo tempio nascosto tra le fronde. I primi a soccorrerla sono Apollofane e Filossena. Il giovane mercante e l’affascinante filosofa sono in viaggio da giorni dalla lontana Atene. Quando lo sguardo di Filossena incrocia gli occhi della fanciulla, non può credere a quello che vede: si tratta di Agesistrata, sua nipote, figlia di suo fratello Tisameno, che non vede da anni. Sono giorni che l’uomo riceve minacce alla sua famiglia, e sospetta che il movente sia politico. Filossena e Apollofane, che non ha mai nascosto la sua passione per le indagini, decidono di aiutarlo. Un anello con il sigillo di Polidoro, eroe spartano, sarà il loro lasciapassare per cercare indizi nei luoghi più segreti e oscuri della città. Ma trovare chi ha sequestrato Agesistrata si rivela impresa ardua e pericolosa. Perché Sparta non è sicura, è spezzata da agitazioni profonde. Voglia di vendetta, paura e sete di rivolta riecheggiano nell’aria. Ma nulla può fermare Apollofane e Filossena nella ricerca della verità. Neanche l’oplita misterioso che tenta di ucciderli. Neanche il colore rosso fuoco del sangue di cui si tinge Sparta: la vendetta dei ribelli iloti è cominciata.

Il parrucchiere di AuschwitzIl parrucchiere di Auschwitz, scritto da Eric Paradisi, pubblicato da Longanesi, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Roma 1943. Maurizio, ebreo, vive nel ghetto dove lavora nella bottega di parrucchiere dei suoi genitori. Qui incontra Alba, una giovane militante della Resistenza partigiana. I due ragazzi si innamorano, ma l’inasprirsi della persecuzione razziale interrompe il loro rapporto, separandoli. Deportato ad Auschwitz, Maurizio riesce a salvarsi proprio grazie al suo mestiere, e diventa il parrucchiere del campo di concentramento. Di lei perde le tracce: gli rimane solo il ricordo del biondo particolare dei suoi capelli e un ritratto su un foglio spiegazzato, che il ragazzo conserva gelosamente, a testimonianza di un amore infinito interrotto troppo presto. La Storia avanza, calpesta e distrugge le vite e Alba sembra inghiottita dalla crudeltà degli uomini Sopravvissuto alla guerra, Maurizio emigra in Argentina e ricostruisce la sua vita. Ma il richiamo della vendetta è troppo forte e niente riesce a distoglierlo da un interrogativo che sembra distruggerlo: cosa sarebbe stato della sua vita se avesse potuto vivere il suo sogno d’amore insieme ad Alba? Un romanzo che racconta l’orrore della Shoah attraverso la delicatezza di una storia d’amore e che ci regala due protagonisti indimenticabili.

Gli anni della leggerezza. La saga dei CazaletGli anni della leggerezza. La saga dei Cazalet, scritto da Elizabeth J. Howard, pubblicato da Fazi, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
E l’estate del 1937 e la famiglia Cazalet si appresta a riunirsi nella dimora di campagna per trascorrervi le vacanze. E un mondo dalle atmosfere d’altri tempi, quello dei Cazalet, dove tutto avviene secondo rituali precisi e codici che il tempo ha reso immutabili, dove i domestici servono il tè a letto al mattino, e a cena si va in abito da sera. Ma sotto la rigida morale vittoriana, incarnata appieno dai due capostipiti affettuosamente soprannominati il Generale e la Duchessa, si avverte che qualcosa sta cominciando a cambiare. Ed ecco svelata, come attraverso un microscopio, la verità sulle dinamiche di coppia fra i figli e le relative consorti. L’affascinante Edward si concede svariate amanti mentre la moglie Villy si lacera nel sospetto e nella noia; Hugh, che porta ancora i segni della grande guerra, forma con la moglie Sybil una coppia perfetta, salvo il fatto che non abbiano idea l’uno dei desideri dell’altra; Rupert, pittore mancato e vedovo, si è risposato con Zoe, un’attrice bellissima e frivola che fatica a calarsi nei panni della madre di famiglia; infine Rachel, devota alla cura dei genitori, che non si è mai sposata per un motivo ben preciso. E poi ci sono i nipoti, descritti mirabilmente nei loro giochi, nelle loro gelosie e nei loro sogni, in modo sottile e mai condiscendente, dalle ingenuità infantili alle inquietudini adolescenziali. Ma c’è anche il mondo fuori…

Io ti appartengoIo ti appartengo, scritto da Pepper Winters, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 10/09/15.
The Indebted Series Un successo del passaparola «Tu sei una mia proprietà. Ho un documento che lo dimostra. È innegabile. Tu mi appartieni fin quando non avrai pagato il tuo debito.» La famiglia di Nila Weaver è indebitata e, in quanto primogenita, la ragazza sconta ancora gli errori dei suoi antenati. I secoli bui sembrano essere passati, ma i debiti no. E Nila ha poca possibilità di scegliere il suo futuro. Jethro Hawk riceve Nila in eredità per il suo ventinovesimo compleanno. La sua vita gli apparterrà finché lei non avrà pagato il debito che dura da secoli. Jethro può fare di lei quello che vuole, senza porsi limiti, e Nila può solo obbedire. Non ci sono regole Solo debiti da pagare La vita di lei appartiene a lui e potrà farne quello che vuole Un romanzo sensuale, spaventoso e affascinante «Ho divorato letteralmente questo libro! Una tempesta, ad alta qualità erotica, dove tutto è spaventoso e insieme affascinante. Pepper Winters nella sua versione migliore.» «Una fantasia perversa affascina il lettore fin dall’inizio. Il rapporto assolutamente unico tra Jethro e Nila ti costringe a divorare le pagine.» «Una storia ambigua, succosa, perversa, che vi condurrà in una realtà che non avreste mai immaginato esistesse.» Pepper WintersÈ un’autrice bestseller del «New York Times» e di «USA Today». Ama leggere e viaggiare e i suoi libri sono ormai tradotti in numerose lingue.

Barcellona mi amorBarcellona mi amor, scritto da Melinda Miller, pubblicato da TRE60, genere narrativa rosa, data uscita 10/09/15.
A Barcellona, il 23 aprile è il giorno di Sant Jordi, la festa degli innamorati e dei libri. Chi si ama si scambia un regalo: le donne ricevono una rosa, gli uomini un libro. Proprietaria della libreria Bésame Mucho, Paloma ama quel giorno più di ogni altro, e sa consigliare sempre il libro perfetto da regalare, specialmente se si tratta di un dono che deve “valere” come dichiarazione d’amore. Eppure, lei, l’anima gemella non l’ha ancora incontrata… Enrique è un uomo affascinante, giornalista affermato con una passione smodata per la buona cucina ed un segreto che custodisce gelosamente. Anche lui si troverà a festeggiare Sant Jordi e, alla ricerca di un regalo per la sua compagna, entrerà nella libreria di Paloma. Ma il destino, un misterioso taccuino vergato a mano e una rosa stuzzicheranno la sua curiosità sino a travolgerlo e fargli conoscere il vero amore…

Com'è bella la nebbia quando cadeCom’è bella la nebbia quando cade, scritto da Tania Piazza, pubblicato da Kimerik, genere narrativa, data uscita 11/09/15.
Un imprevisto, una piccola tessera di un puzzle che sembra coincidere con le rispettive parti e che si rivela, invece, e inaspettatamente, l’unico pezzo mancante di una verità che non doveva venire a galla. Un insignificante granello di sabbia adagiato sulla riva dei ricordi in grado di dare origine ad una tempesta che stravolge e annienta un’intera vita di false speranze e occasioni mancate.

La monaca di MonzaLa monaca di Monza. Il diario segreto di suor Virginia Maria de Leyva, scritto da Alissia D’Anniballe, pubblicato da Kimerik, genere romanzo storico, data uscita 11/09/15.
E un viaggio nell’epoca a cavallo tra Cinquecento e Seicento il libro di Alessia D’Anniballe. Il diario di una di quelle figure che hanno segnato la Storia letteraria italiana. Questo romanzo è un viaggio nel tempo, un alleato di chi ama inoltrarsi nelle vite dei grandi personaggi, farseli amici, compatirli per vivere due volte.

Pedalando verso il cieloPedalando verso il cielo, scritto da Giovanni Foiadelli, pubblicato da Montedit, genere narrativa, data uscita 11/09/15.
Racconta la storia di un uomo e del suo grande amore per la bicicletta, come a seguire un sottile filo sotterraneo che unisce le vicende esistenziali, dal periodo dell’infanzia alle prime gare ciclistiche e, poi, attraversando le sofferenze subite durante la seconda guerra mondiale, conducendo il lettore, quasi ad accompagnarlo con discrezione anche nei momenti più difficili, fino all’ultima stagione dell’avventurosa vita del protagonista nella quale riuscirà a regalare il suo ‘sogno’ ad un giovane talentuoso ciclista…” (dalla prefazione di Massimo Barile)

SOV_Quando la musica finisce.inddQuando la musica finisce, scritto da Mary Higgins Clark, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere giallo e thriller, data uscita 15/09/15.
Lane Harmon, madre single dell’amatissima Katie, ha la fortuna di essere il braccio destro della più esclusiva designer d’interni di New York, ed è ormai abituata a visitare case opulente nella zona più ricca del Paese. Su di lei, che è un’ottimista di natura, quei piccoli universi patinati esercitano un fascino speciale, che la spinge a soddisfare le esigenze, spesso quasi impossibili, dei bizzosi proprietari. Perciò, quando è coinvolta nei lavori di ristrutturazione di una modesta villetta di campagna, capisce subito che si tratta di un incarico particolare. Scopre, infatti, che la casa appartiene alla moglie del famigerato finanziere Parker Bennett, scomparso da due anni, si dice con i cinque miliardi del fondo che gestiva. Bennett è uscito in barca a vela… e semplicemente non è più tornato. Suicidio o fuga strategica? In ogni caso, nessuno ha dimenticato il suo nome, né i proprietari del fondo né il governo federale, che continuano a dargli la caccia. Lane però è commossa dalla calma dignità della signora Bennett e dalla sua sincera fiducia nell’innocenza del marito. E soprattutto si sente attratta da Eric, il figlio di Bennett, che è ben deciso a dimostrare la non colpevolezza del padre. Tuttavia, Lane non sa che più si avvicina ai Bennett, più mette in pericolo la sua vita. E quella della sua bambina.

La canzone che ci ha fatto incontrareLa canzone che ci ha fatto incontrare, scritto da Ryan Winfield, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa, data uscita 15/09/15.
Jane ha solo quarant’anni, ma l’esistenza l’ha già messa a durissima prova. Ha appena perso la figlia Melody e non riesce a darsi pace. Per averla lasciata andare senza rendersi conto di quanto stava succedendo. Per essersi lasciata travolgere dalle mille incombenze di madre single, sempre a rincorrere conti che non tornano. Jane è davvero disperata e, nella spasmodica ricerca di qualcosa che le spieghi quella giovanissima vita spezzata, si aggrappa a una presenza nuova e sconosciuta. L’unica presenza che, forse, la può aiutare a capire la morte della ragazza. E Caleb, il giovane con la chitarra che ha messo una moneta sulla tomba ed è sparito senza dire una parola, mentre il suo sguardo triste incrociava per un attimo quello di Jane. Quando lo ritrova, convinta che sia stato il ragazzo della figlia, Jane gli offre ospitalità, un lavoro, lo convince a restare, per farsi raccontare gli ultimi giorni di Melody. Ma Caleb non è quello che sembra. E s’innamora pazzamente di Jane. La differenza di età, le circostanze drammatiche e un’idea di futuro quasi impossibile le sembrano ostacoli insormontabili. Forse, però, il vero amore non conosce limiti.

So che sei quiSo che sei qui, scritto da Clélie Avit, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 15/09/15.
Elsa ha trent’anni, adora la montagna e le gite in alta quota. Ma è a causa di questa passione che ora si trova in un letto d’ospedale, dopo una brutta caduta da una parete ghiacciata. È in coma da venti settimane. Sente tutto, ma nessuna delle persone accanto a lei se ne accorge. Un giorno, per errore, entra nella sua stanza un ragazzo sconosciuto. Thibault non sa nulla della storia di Elsa, ma inizia a parlarle, conosce i suoi amici, qualcosa nella ragazza addormentata che profuma di gelsomino e gli sembra così dolce lo tiene legato magneticamente alla sua stanza. Giorno dopo giorno torna a farle visita. Ed Elsa? Sente tutto, ma non può rispondere. Non può chiedere a quel ragazzo gentile di prometterle che tornerà anche il giorno dopo, non può dirgli che sa riconoscere il suono della sua risata in corridoio e che ora quasi sente il calore del suo bacio sulla guancia. Thibault non sa che Elsa non si risveglierà più, perché a breve la staccheranno dalle macchine che la tengono in vita. L’hanno deciso i medici, la famiglia ha acconsentito. Tutti credono che sia impossibile che Elsa si risvegli, eppure ogni volta che Thibault entra nella stanza il suo cuore…

I miei genitori non hanno figliI miei genitori non hanno figli, scritto da Marco Marsullo, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 15/09/15.
Dicono che fare il genitore sia il mestiere piú difficile, ma nessuno ricorda mai che fare il figlio non è proprio una passeggiata. Soprattutto quando hai diciott’anni e i tuoi genitori pretendono tu sappia già scegliere cos’è meglio per la tua vita, anche se la loro non sembra esattamente quella che avevano immaginato. E allora li osservi muoversi in quel microcosmo fatto di amicizie che possono tornare utili, di colleghi che hanno solo figli geniali, al contrario di te, di solitarie battute di caccia in Lettonia e turn over di fidanzati improbabili, e quasi ti arrendi all’idea che sarai proprio tu il loro ennesimo fallimento. Con il suo tono dissacrante e la sua inconfondibile comicità, Marco Marsullo dà voce a un diciottenne che senza rabbia, ma con sguardo pieno di ironia, e soprattutto di affetto, smaschera la fragilità di una generazione che sembra aver abdicato al ruolo di genitore. Perché tu, figlio adolescente, non avrai ancora deciso che cosa vuoi dalla vita, ma neanche loro hanno le idee troppo chiare. E forse, se stai sdraiato, è solo perché gli adulti ti «hanno levato la sedia da sotto il culo”.

La ragazza che ti amò due volteLa ragazza che ti amò due volte, scritto da Joanna Barnard, pubblicato da Bookme, genere narrativa, data uscita 15/09/15.
Un incontro fugace al supermercato e Fiona Palmer si ritrova di colpo con il cuore in subbuglio. Perché il tipo che le viene incontro con un sorriso, senza traccia di fede al dito e con il cestino mezzo vuoto da single incallito, altri non è che Henry Morgan. Il professor Morgan, l’uomo che quindici anni fa, tra i banchi del liceo, ha fatto di lei una studentessa precoce in ogni senso, regalandole il brivido di una seduzione proibita. E ancora oggi Fiona non può fare a meno di chiedersi se quella antica e bruciante avventura non fosse in realtà il Grande Amore, lo stesso che lei, legata senza troppo entusiasmo all’affidabile Dave, in fondo non ha mai smesso di cercare. Qualche bicchiere di vino e una cena in nome dei vecchi tempi: è quanto basta a riaccendere il fuoco di una passione che, questa volta, non ammette ipocrisie né mezze misure. Ma nel gioco di sovrapposizione e rimandi tra passato e presente, qualcosa non torna. E se le cose tra Fiona e il professore non fossero andate come lei ha sempre creduto?

Breve storia di sette omicidiBreve storia di sette omicidi, scritto da Marlon James, pubblicato da Frassinelli, genere giallo e mistery, data uscita 15/09/15.
Vicina al reggae, eppure così distante dalla rivoluzione pacifista auspicata dalla religione rastafari, nel 1976 la Giamaica trabocca di proiettili, miseria, stupri, droga, mafia, servizi segreti e poliziotti corrotti. Il 3 dicembre, alla vigilia delle elezioni politiche, e a due soli giorni dal grande «concerto per la pacificazione», organizzato da Bob Marley («il Cantante») per attenuare le tensioni che dilaniano l’isola e la sua disperata capitale, sette uomini armati irrompono nella villa di Marley, e feriscono lui, la moglie, il manager e molte altre persone. È un episodio storicamente accertato, del quale pubblicamente si è detto pochissimo, mentre moltissimo è stato raccontato, sussurrato e cantato per le strade di West Kingston. Chi erano gli attentatori? Che fine hanno fatto? Chi li aveva mandati? Breve storia di sette omicidi – oltre a essere un romanzo che colpisce per lo stile complesso, vario e seducente – è il racconto, epico e polifonico di questa vicenda, e di questi uomini. Un ambizioso e compiuto ritratto del lato oscuro della Giamaica, e non solo, dagli anni Settanta agli anni Novanta. Un poema lungo vent’anni, nel quale si intrecciano i destini di decine di personaggi le cui vite sono state irrimediabilmente segnate dagli eventi del 1976: chi impegnato semplicemente a sopravvivere, chi a nascondersi, chi a prendersi tutto. E anche quando l’azione si sposterà principalmente negli Stati Uniti, il fantasma di quei giorni giamaicani continuerà ad aleggiare su ognuno di loro.

Musica per un amore proibitoMusica per un amore proibito, scritto da Hanni Munzer, pubblicato da Giunti Editore, genere narrativa, data uscita 16/09/15.
Mentre la giovane e inquieta Felicity è pronta a lasciare Seattle e l’adorabile fidanzato Richard per realizzare il sogno di fare il medico a Kabul, una serie di eventi drammatici sconvolge la sua famiglia: la madre di Felicity scompare nel nulla a pochi giorni dalla morte dell’anziana nonna Deborah. Felicity si metterà sulle sue tracce, riuscendo finalmente a raggiungerla a Roma. In quel luogo la madre sta cercando di ricomporre la tumultuosa storia della sua famiglia, dopo aver scoperto che Deborah ha sempre mentito sul suo passato: un vecchio ritaglio di giornale la ritrae in prima fila durante il processo di un criminale nazista. Chi è quell’uomo? E quale legame aveva con Deborah? La risposta potrebbe nascondersi nel misterioso diario in ebraico rinvenuto tra le sue cose. Inizia un trascinante viaggio che porterà Felicity nella Germania dell’ascesa hitleriana, sulle orme della bisnonna Elisabeth, celebre cantante d’opera sposata con un medico ebreo, e della nonna Deborah, pianista di talento, la cui indole ardente e impulsiva segnerà il suo destino in modo imprevedibile. Da Monaco a Berlino fino alla romantica Cracovia, la storia di una passione proibita che getterà le sue ombre su quattro generazioni di donne.

La fata dei ghiacciLa fata dei ghiacci, scritto da Maxence Fermine, pubblicato da Bompiani, genere narrativa per bambini (10-12 anni), data uscita 16/09/15.
alo pensava di trascorrere una spensierata vacanza sugli sci, ma il giorno stesso del suo arrivo in montagna si scatena una tempesta di neve. Una strana tempesta di neve. E mentre cerca di non perdersi, il giovane finisce per scontrarsi con Lina ragazza bellissima e misteriosa, che vive in una casa di ghiaccio. Il suo nome? La Fata dei Ghiacci. La sua missione? Accogliere i viaggiatori che si sono smarriti nel Regno delle Ombre d’inverno. Così Malo torna per la terza volta nel Regno delle Ombre, un luogo che ama molto, almeno quanto gli fa paura. E se questa esperienza non fosse frutto del caso, ma piuttosto un’occasione per affrontare le sue paure? Con l’aiuto della Fata dei Ghiacci, infatti, dovrà vivere molte avventure e trovare così la sua strada.

Ricordati di amareRicordati di amare, scritto da Rachel Van Dyken, pubblicato da Nord, genere narrativa, data uscita 16/09/15.
Da quattro anni, Gabe Hyde vive in una menzogna. I suoi amici lo conoscono come un ragazzo allegro, sfacciato, che ama divertirsi e tornare a casa ogni sera con una conquista diversa. Nessuno sa che quella è una maschera che Gabe si è cucito addosso per nascondere la verità al mondo, lo stesso mondo che un tempo lo adorava come un idolo e che adesso, se scoprisse il suo segreto, lo trascinerebbe nel fango. E tutto per un unico, terribile errore che ha distrutto ciò che aveva di più caro. Dilaniato dal rimpianto e dal senso di colpa, Gabe è convinto di non avere più diritto di essere felice. Almeno finché non incontra Saylor. Sorriso innocente e luminosi occhi azzurri, Saylor è la classica brava ragazza cui di solito basta un’occhiata per capire che Gabe è un poco di buono dal quale è meglio stare alla larga. Invece lei è la sola in grado di leggere nel suo cuore. E a credere che meriti una seconda occasione. Ma l’amore che li lega darà a Gabe la forza necessaria per ricominciare o trascinerà anche Saylor nell’abisso?

punto di non ritorno Lee ChildPunto di non ritorno, scritto da Lee Child, pubblicato da Longanesi, genere giallo e thriller, data uscita 17/09/15.
Jack Reacher torna a casa, o per lo meno alla cosa più vicina a una casa che un uomo senza legami e senza radici come lui abbia mai avuto. Dalla neve e dal gelo del South Dakota si sposta in virginia, nella sede della sua vecchia unità di quando era maggiore della polizia militare. Lo fa per conoscere di persona la donna che ha preso il suo posto, quella Susan Turner che fino a ora per lui è stata solo una voce calda e intrigante al telefono. Ma la persona che trova alla scrivania non è Susan e Reacher riceve due notizie sconvolgenti, una che ha gravi conseguenze penali e una molto, troppo personale… Di fronte a una minaccia ci sono solo due strade da percorrere: la fuga o il combattimento, e per un uomo come Reacher la scelta non si pone…

40 ore40 ore, scritto da Kathrin Lange, pubblicato da Rizzoli, genere thriller, data uscita 17/09/15.
In piedi davanti alla finestra, con la Berlino notturna dall’altra parte del vetro, il commissario capo Faris Iskander ingaggia la sua lotta quotidiana contro i demoni che lo tormentano. Rivede con gli occhi della mente la vampata dell’esplosione, nella testa l’eco dei gemiti, le urla, il pianto singhiozzante di quel bambino… È lì, immobile nella sua stanza, nel buio appena rischiarato dall’alba, quando il suono del cellulare spacca il silenzio: Che la morte sia con te, lo saluta una voce sconosciuta. E la trappola scatta. Berlino è una città in fermento che va riempiendosi di fedeli per accogliere il Santo Padre; ed è in quel magma che il potenziale assassino ha sparpagliato le sue bombe. Le ha programmate affinché esplodano simultaneamente, nell’attimo esatto in cui un uomo, tenuto nascosto chissà dove, esalerà l’ultimo respiro. In questa folle macchinazione, un posto di primo piano è stato riservato al commissario capo Iskander dell’unità specializzata in crimini di matrice religiosa – tedesco, musulmano e testa calda poco incline a mandar giù provocazioni. Il modus operandi dell’assassino è implacabile: a ogni mossa della partita corrisponde una telefonata fatta a Iskander per fornirgli istruzioni precise su quel che deve o non deve fare. Vogliono evitare la carneficina? Hanno 40 ore di tempo per stanarlo e bloccarlo, non un minuto di più. Messo spalle al muro, Iskander non avrà altra scelta se non piegarsi alle regole e partecipare al gioco malato del killer: arrendendosi infine a fare i conti anche con se stesso, senza potersi sottrarre a un’ultima, inimmaginabile, devastante verità.

L'amica pericolosaL’amica pericolosa, scritto da Paula Daly, pubblicato da Longanesi, genere thriller, data uscita 17/09/15.
Natty è una donna felice: ha un marito che ama, Sean, due figlie adolescenti che non le danno problemi, un piccolo albergo di charme nel Lake District. Non è empre tutto facile, ma Natty ha dalla sua ma determinazione fuori dal comune. Di una cosa sola Natty sente la mancanza: dell’amica di sempre, Eve, che conosce sin dai tempi dell’università. Eve, la psicologa tanto brava a dare supporto agli altri quanto incapace di trovare un proprio equilibrio, specialmente sentimentale. Per questo, quando Eve decide di farle visita, per Natty è occasione di festa. E quando si deve allontanare per un’emergenza di qualche giorno, la presenza di Eve in casa sua le sembra perfino provvidenziale. Ed è questo il suo errore. Eve si offre di dare una mano, fino al suo ritorno. E in pochi giorni la vita meravigliosa di Natty va in pezzi… Perché Eve si insinua nella sua casa, nella sua attività, nell’affetto delle sue figlie e perfino nel cuore e nel letto di Sean. E Natty si ritrova sola, a combattere per quello che fino a ieri ha dato per scontato. Possibile che Eve non sia quella che lei ha sempre creduto? Possibile che bastino pochi giorni a cancellare una vita intera? Forse il vero problema è che anche Natty nasconde dei segreti pericolosi… E rivelarli potrebbe essere l’unico modo per salvarsi…

Mio padre in una scatola da scarpeMio padre in una scatola da scarpe, scritto da Giulio Cavalli, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 17/09/15.
“SE MI AVESSERO CHIESTO UN ROMANZO CIVILE, ECCO, IO AVREI SCRITTO QUESTO LIBRO QUI.” – GIULIO CAVALLI Michele Landa non è un eroe, e neppure un criminale. Tutto ciò che desidera è coltivare il suo orto e godersi la famiglia; vuole guardarsi allo specchio e vederci dentro una persona pulita. Ma a Mondragone serve coraggio anche per vivere tranquilli: chi non cerca guai è costretto a confrontarsi ogni giorno con gli spari e le minacce dei Torre e con l’omertà dei compaesani. Michele conosce la posta in gioco, ha perso il lavoro e molti amici, ma è convinto, nonostante tutto, che in quel deserto si possa costruire qualcosa di bello e provare a essere felici. Al suo fianco c’è Rosalba, “la silenziosa”: dopo quarant’anni si amano come il primo giorno, sono diventati genitori e nonni, sognano una casa grande e un albero di mele. Ma si può immaginare una vita diversa, in una terra paralizzata dalla paura? Con una scrittura avvolgente e il piglio di un autentico cantastorie, Giulio Cavalli racconta un’Italia dimenticata e indifesa, ricordandoci che non serve fare rumore per diventare eroi delle piccole cose.

Da qualche parte nel mondoDa qualche parte nel mondo, scritto da Chiara Cecilia Santamaria, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa rosa, data uscita 17/09/15.
Lara è esile, pallida, lo sguardo sfuggente di chi non si lascia addomesticare. Elena è forte, sorridente, due occhi nocciola che trasmettono calore. Una l’opposto dell’altra, ma sono inseparabili. Quando il padre ha abbandonato lei e sua mamma, Lara non ce l’avrebbe mai fatta senza Elena. Da quel giorno in cui, a scuola, si è schierata dalla sua parte contro tutti i compagni, sono inseparabili. E, anni dopo, quando Lara si trasferisce da Roma a Londra per inseguire l’amore e la carriera di pittrice, sono ancora le stesse amiche di sempre. Elena è lì, pronta a difenderla e a credere in lei. Ma, un giorno, qualcosa si mette fra loro due. Non se lo sarebbe mai immaginata, Lara, di trovarsi davanti a una scelta che cambierà le carte in tavola: fino a che punto è disposta a sacrificare la felicità della sua migliore amica per raggiungere la propria? Basta una sola decisione per cambiare irrimediabilmente la nostra vita e quella di chi amiamo. I sentimenti che ci trascinano con tutta la loro forza fanno paura. Ma, a volte, per scoprire davvero chi siamo, dobbiamo sacrificare anche ciò che non avremmo mai voluto perdere.

Central ParkCentral Park, scritto da Guillaume Musso, editore Bompiani, genere giallo, data uscita 17/09/15.
Alice, una poliziotta francese, si risveglia su una panchina di Central Park ammanettata a Gabriel, un pianista jazz. Non si conoscono, in tasca non hanno documenti e Alice si trova in tasca un’arma carica. Non hanno ricordi di cosa è successo e come sono arrivati lì. L’incontro con personaggi bizzarri porterà Alice a ricordare molto, forse troppo: dalla sua memoria emergono dettagli sfocati, la cattura di un serial killer, la morte del marito e del figlio, un padre in prigione. In fuga nella sua stessa città, Alice cerca di spiegarsi il legame misterioso con l’enigmatico e silenzioso Gabriel.

Sono quiSono qui, scritto da Marc Raabe, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 17/09/15.
Jesse Berg è un pediatra di successo. Da poco separato, vive a Berlino con Isa, sua figlia, l’unica persona che ama veramente. Jesse non parla del suo passato, che ritorna spesso in terribili e indecifrabili incubi notturni. Fino a quando, improvvisamente, l’ex moglie viene uccisa e sua figlia rapita. L’autore del delitto gli lascia un messaggio: “Tu non la meriti”. Per Berg è chiaro che il bersaglio da colpire è lui. Perché non merita Isa? Per qualcosa che ha fatto prima di un terribile incidente la cui memoria emerge a sprazzi solo nei sogni, ma che sembra averlo cambiato? Tutto questo ha forse a che fare con il collegio in cui ha passato l’adolescenza, dove avvenivano cose che forse è meglio aver dimenticato? Un senso di colpa indefinito messo a lungo a tacere riemerge. Per trovare Isa, Jesse dovrà fare quello che non ha mai voluto: recuperare il suo passato. Tornare all’istituto di Adlershof. Lì dove ha imparato a combattere, e dove ha rischiato di morire. Perché per Isa farebbe qualsiasi cosa. Anche attraversare l’inferno per la seconda volta…

Tutta colpa di ParigiTutta colpa di Parigi, scritto da Juliette Sobanet, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 17/09/15.
Quando Chloe Turner, organizzatrice di eventi, si sveglia senza soldi né passaporto all’hotel Plaza Athénée di Parigi, le diventa chiaro da subito di essere finita nei guai. Gli unici ricordi che ha sono legati a Claude, l’uomo francese che l’ha convinta a bere parecchio la sera precedente… prima di rubarle tutto e filarsela. Sempre alle prese con i drammi della sorella minore, l’ansia del padre e quella dei suoi clienti, Chloe è preparata a far fronte ai disastri. Ma questa volta è diverso: il suo fidanzato è appena tornato da un viaggio e un truffatore francese è scappato con il suo anello di fidanzamento. Questa è una catastrofe che davvero non sa se riuscirà a gestire. Ma i guai non sono finiti perché la polizia decide di indagare su alcune attività sospette legate al suo conto in banca e l’unica speranza che ha di recuperare il suo passaporto, finito nelle mani di Julien, un misterioso e sexy agente sotto copertura, è appesa a un esile filo. Decide comunque di addentrarsi nella sconosciuta campagna francese scoprendo un mondo lussureggiante che non sapeva esistesse. E non può fare a meno di chiedersi se la vita perfettamente ordinata che ha costruito per se stessa è quello che davvero vuole…

Il messaggio segreto delle foglieIl messaggio segreto delle foglie, scritto da Scarlett Thomas, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 17/09/15.
Zia Oleander è morta, e la sua famiglia allargata si trova alle prese con il suo strano lascito: baccelli e semi misteriosi dalle proprietà straordinarie e inquietanti, accompagnati da segreti da svelare e da scheletri nell’armadio rimasti sepolti per tanti anni… Storia straordinaria e attualissima sul valore di ciò che rimane dopo la morte e sul disvelamento che ne consegue, Il messaggio segreto delle foglie è senz’altro il romanzo più importante di Scarlett Thomas – un tempo giovane enfant prodige della letteratura inglese, e diventata ormai un vero e proprio classico contemporaneo della scena britannica – e una significativa parabola sul nostro ruolo nella società e sul nostro posto nell’universo.

CellaCella, scritto da Gilda Policastro, pubblicato da Marsilio, genere narrativa, data uscita 17/09/15.
Una giovane donna inquieta diventa l’amante di un uomo potente: medico stimato, ricco, impegnato in politica. E la fine degli anni Ottanta e la loro relazione, incentrata su una sessualità ossessiva, talvolta brutale, non manca di dare scandalo in una piccola città in cui i ruoli sono già fissati da sempre, senza nessuna possibilità di riscatto. Dopo che l’uomo si dà alla latitanza per aver curato una brigatista, la donna si rintana in una casa di campagna, da cui esce molto di rado e quasi solo entro il perimetro del suo giardino, sentendo gli altri come presenze minacciose e la figlia stessa come un’estranea. Da questa reclusione volontaria si leva una voce che racconta attraverso continui andirivieni temporali: a tratti incoerentemente e sfiorando il delirio, a tratti in forma nitida, come rivolgendosi a uno psicologo o imitandone il gergo professionale, nello sforzo di dare un ordine e un senso al tutto. Finché in un’altra donna, riservata fino al mistero e alla quale affitterà una stanza, troverà il più improbabile dei rispecchiamenti.

MaleficioMaleficio. The Prodigium trilogy, scritto da Rachel Hawkins, pubblicato da Newton Compton, genere fantasy e gotico, data uscita.
Sophie Mercer è una ragazza Prodigium. Ma quando con le sue straordinarie capacità ne ha combinata una di troppo, è stata spedita all’Hecate Hall, una scuola speciale dove vengono raddrizzati e puniti ragazzi che hanno esagerato con i loro strani poteri (streghe, mutaforma, maghi, licantropi, fate). Ma questo accadeva prima che Sophie scoprisse gli oscuri segreti che la sua famiglia aveva tenuto nascosti per anni. E soprattutto prima che si innamorasse di Archer Cross, un membro infiltrato dell’Occhio di Dio, organizzazione fondata proprio allo scopo di distruggere i Prodigium. E ora Sophie sa di essere un demone e che in un prossimo futuro potrebbe essere costretta a far del male anche a coloro che ama. Ecco perché, quando il Consiglio dei Prodigium la spedisce in Inghilterra, decide di sottoporsi li alla Rimozione, una procedura difficile e pericolosa che cancella definitivamente ogni potere magico. A Thorne Abbey, l’imponente e immensa residenza sede del Consiglio dei Prodigium, incontrerà suo padre, il capo del Consiglio, che le rivelerà una storia sconvolgente; ma più sconvolgente ancora sarà la scoperta che qualcuno sta allevando in segreto molti altri demoni per sfruttarne la potenza distruttiva. Sophie si accorge presto di essere nel mirino dell’Occhio, che invia a controllarla proprio Archer Cross. Pensava di averlo ormai dimenticato, ma si accorgerà ben presto di provare ancora qualcosa per lui…

Un disperato bisogno di teUn disperato bisogno di te. Out of line trilogy, scritto da Jen McLaughlin, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 17/09/15.
La nostra storia è proprio come l’avevo immaginata. Anzi, più intensa. Quando ci siamo incontrati pensavamo che mio padre fosse l’unico ostacolo tra di noi, ma ben presto abbiamo capito che il mondo è determinato a separarci… Purtroppo la partenza di Finn è imminente, il tempo a nostra disposizione pochissimo e desidero che ogni momento sia indimenticabile… Mi ricordo bene quando ho visto Carrie per la prima volta: ero la sua guardia del corpo e il mio lavoro mi imponeva di tenerla fuori dai guai. Ma adesso che sono diventato il suo fidanzato nei guai mi sono messo io, anche se la verità è che ogni giorno che passiamo insieme è un giorno in cui il sole illumina la mia vita. Eppure ho paura che tutto finisca, che suo padre non potrà mai accettare che un marine tatuato possa andar bene per la sua preziosa figlia. Ma io sono disposto a tutto pur di essere degno del suo amore, anche se questa scelta mi porterà lontano dalla persona che mi fa sentire vivo e senza la quale mi sembra di non poter resistere…

L'effetto farfallaL’effetto farfalla, scritto da Jussi Adler-Olsen, pubblicato da Marsilio, genere giallo e thriller, data uscita 17/09/15.
Marco ha solo quindici anni ma non ha mai avuto un’infanzia. E cresciuto in una banda di criminali il cui capo, il cinico e violento Zola, lo obbliga a un’esistenza squallida fatta di accattonaggio e piccoli furti. Ma non ha mai accettato quel destino, e un giorno riesce a disertare. Quando s’imbatte in un terrificante segreto che Zola e i suoi sono disposti a tutto pur di mantenere tale, la sua fuga si trasforma in una lotta per la vita. Quello che Marco non sa è che la sua famiglia non è la sola a volerlo morto. Banchieri, diplomatici e alti funzionari statali sono coinvolti in una truffa insanguinata che allunga i suoi tentacoli fino alla giungla dell’Africa centrale, e temono di cadere uno dopo l’altro come tessere di un gioco del domino se lui racconterà quello che ha visto. Neppure Carl Morck, alla guida della Sezione Q, è disposto a lasciarsi sfuggire il ragazzino dallo sguardo ardente incrociato per caso nelle strade di Copenaghen, e insieme ai suoi assistenti – la fantasiosa Rose e il sempre più misterioso Assad – è deciso a interrompere quella fatale catena di eventi.

Gli sbafatoriGli sbafatori, scritto da Camilla Baresani, pubblicato da Mondadori Electa, genere narrativa e cucina, data uscita 19/09/15.
Rosa è una giovane foodblogger simpatica e maldestra. Guidobaldo è un maturo e supponente critico gastronomico. Entrambi cercano di vivere al di sopra delle proprie possibilità. Un giorno si incontrano a una verticale di champagne, e, nella suite di un grand hotel veneziano, si accende tra loro una passione fondata sulle bugie e sulla rivalità. Viaggi, cene, vacanze: la vita dei due protagonisti sembra davvero invidiabile senonché… Camilla Baresani ci conduce nei retroscena di una storia d’amore ed erotismo, e traccia un ritratto beffardo e spoetizzante del dorato mondo del cibo – giornalisti, pierre, chef, supporter – con i suoi lussi, i suoi inganni, le sue perversioni. In appendice al romanzo, le ricette (esistenziali) della protagonista.

Dave EggersI vostri padri, dove sono? E i profeti, vivono forse per sempre?, scritto da Dave Eggers, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 22/09/15.
Se tutte le generazioni sono una generazione perduta, tutti i loro protagonisti si sono di volta in volta chiesti: come siamo arrivati fin qui?
Ora se lo chiede Thomas, un trentenne che ha appena rapito un astronauta della NASA, l’ha chiuso in una base militare abbandonata sulla costa della California, e si prepara a interrogarlo. Ha delle domande precise e urgenti: che fine hanno fatto i grandiosi ideali di conquista dello spazio che avevano fatto sognare milioni di cittadini? Cosa è successo alle ambizioni della loro brillantissima generazione? Sono forse fallite?
La risposta porta altre domande.
Così Thomas prende un nuovo ostaggio: un politico del Congresso destinato anche lui al folle interrogatorio. Perché la nazione è arrivata a questo punto catastrofico? La risposta porta altre domande. Thomas si vede costretto a rapire una persona dopo l’altra, tutte legate a lui da un filo sottile ma decisivo: un insegnante pedofilo, un poliziotto implicato nella morte di un ragazzo di origine vietnamita, fino ad arrivare a sua madre.
Con un gioco di equilibrio tra fatti reali e la loro percezione deformata dalla psiche allucinatoria di Thomas, tra le minime frustrazioni individuali e le grandi speranze nazionali disattese, il Ventunesimo secolo è messo a nudo con le sue atrocità e le finte illusioni. Mentre riprende la forma classica del dialogo filosofico, in bilico tra indagine morale e virtuosismo narrativo, tra situazioni provocatoriamente divertenti e spirale tragica, Dave Eggers pone al fondo un’unica incalzante domanda, la domanda di un’intera generazione: ora che il sogno americano è finito, cosa ci rimane?

Il gioco delle casteIl gioco delle caste, scritto da Giovanni Negri, pubblicato da Piemme, genere giallo e thriller, data uscita 22/09/15.
Cosa unisce l’on. Angelo M. Predieri, fondatore e leader dell’estremo centro, e il dott. Saverio Dioguardi, procuratore della Repubblica di un’oscura provincia? Cosa lega il potente cardinale Terenzio Magliano e Lavinia Salvi, nota giornalista di lungo corso? Forse un disperato bisogno di apparire in un mondo nel quale, se non appari, semplicemente non sei. O forse una prepotente vocazione al comando, una voglia mai appagata di piegare le vite degli altri ai propri disegni. Li accomuna, sicuramente, una certezza: in un’Italia che si è fatta angusta, più povera, dove la coperta è più corta per tutti, solo i lupi con i denti affilati possono farcela. E solo il più feroce fra i lupi potrà vincere il gioco. Il gioco delle caste.

DrowDrow, scritto da Simon Rowd, pubblicato da Mondadori Electa, genere fantasy, gotico e horror per ragazzi, data uscita 22/09/15.
Per Eric Arden il buio non esiste. Non è mai esistito. I suoi occhi vedono nell’oscurità come in pieno giorno. Un potere oscuro e inquietante, di cui non conosce l’origine. Eppure è qualcos’altro a spaventarlo: un istinto aggressivo che non riesce a dominare, legato in qualche modo all’incubo che tormenta le sue notti. Una visione oscura da un passato ignoto, parte di un segreto che da sempre porta dentro di sé. Quando, al campus dell’università, i suoi occhi incrociano lo sguardo dolce e sensuale di Sophie, si scatena un’attrazione travolgente che nemmeno una guerra invisibile tra razze secolari riuscirà ad arrestare. Davanti a Eric si schiuderanno le porte di un mondo sconosciuto. Un mondo cui scopre, suo malgrado, di appartenere e che lo trascinerà di fronte alla scelta più difficile che abbia mai dovuto affrontare: assecondare la sua vera natura o combatterla per la ragazza che ama.

Scop KING Chi perde paga.inddChi perde paga, scritto da Stephen King, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere horror, data uscita 22/09/15.
VEGLIATI GENIO! Il genio è John Rothstein, scrittore osannato dalla critica e amato dal pubblico – reso immortale dal suo personaggio feticcio Jimmy Gold – che però non pubblica più da vent’anni. L’uomo che lo apostrofa è Morris Bellamy, il suo fan più accanito, piombato a casa sua nel cuore della notte, furibondo non solo perché Rothstein ha smesso di scrivere, ma perché ha fatto finire malissimo il suo adorato Jimmy. Bellamy è venuto a rapinarlo, ma soprattutto a vendicarsi. E così, una volta estorta la combinazione della cassaforte al vecchio autore, si libera di lui facendogli saltare l’illustre cervello. Non sa ancora che oltre ai soldi (tantissimi soldi), John Rothstein nascondeva un tesoro ben più prezioso: decine di taccuini con gli appunti per un nuovo romanzo. E non sa che passeranno trent’anni prima che possa recuperarli. A quel punto, però, dovrà fare i conti con Bill Hodges, il detective in pensione eroe melanconico di Mr. Mercedes , e i suoi inseparabili aiutanti Holly Gibney e Jerome Robinson. Come in Misery non deve morire , King mette in scena l’ossessione di un lettore per il suo scrittore, un’ossessione spinta fino al limite della follia e raccontata con ritmo serratissimo. Chi perde paga è un altro colpo da maestro di Stephen King , il secondo romanzo della trilogia iniziata con Mr. Mercedes (vincitore dell’Edgar Award per il miglior thriller), nel quale l’autore tocca un tema a lui caro, quello del potere della letteratura sulla vita di ogni giorno, nel bene e nel male. È notizia recente che dai libri con il detective Hodges sarà tratta una serie televisiva prodotta dalla Sonar.

Così ha inizio il maleCosì ha inizio il male, scritto da Javier Marias, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 22/09/15.
Siamo nella Madrid degli anni Ottanta, una città in cui il ricordo della dittatura franchista è ancora dolorosamente vivo. Il giovane Juan De Vere, fresco di laurea, viene assunto da Eduardo Muriel per fargli da assistente. Muriel è un regista che vive in una grande casa nei quartieri alti della capitale insieme alla moglie, l’esuberante Beatriz Noguera, e i figli. I due avrebbero tutto per essere felici, eppure «il giovane de Vere» è colpito dalla freddezza e dallo sdegnoso contegno con cui il marito tratta la moglie. Perché si comporta cosí? Addirittura, una notte che passa nella casa dei Muriel, Juan assiste a una scena per lui del tutto inspiegabile: Beatriz che, vestita unicamente con un’impalpabile sottoveste, viene respinta e ricacciata nella sua stanza dal marito. Juan vorrebbe indagare i motivi di quel comportamento e del disamore che tiene in piedi il matrimonio, ma Muriel ha altri piani in mente per lui: lo incarica infatti di verificare se le voci che ha sentito su un suo amico, il dottor Van Vechten, sono fondate. Una donna gli ha fatto intendere che il dottore, durante gli anni della dittatura, si era comportato in modo indecente con una o piú donne, e che pertanto l’amicizia che Muriel gli tributava era mal riposta. Per il giovane Juan inizia cosí una discesa nelle tenebre degli anni della dittatura, e nelle ambiguità del matrimonio, che ha l’ineluttabile fatalità delle sabbie mobili. Cosí ha inizio il male è la storia intima di un matrimonio. Osservato con lo sguardo inconfondibile, ossessivo e inquisitore di Javier Marías che, tre anni dopo Gli innamoramenti, torna al romanzo con un’opera premiata come Libro dell’anno.

Viene la morte che non rispettaViene la morte che non rispetta, scritto da Alessandro Defilippi, pubblicato da Einaudi, genere giallo e mistery, data uscita 22/09/15.
Autunno 1952. Silvio Arieti, vecchio liberale e docente universitario in pensione, viene trovato morto nel suo appartamento. Il cadavere è legato e porta sulla schiena una scritta, incisa sulla pelle in una lingua simile al greco moderno: «Erkete o Tanato», «Viene la morte». Dell’indagine si occupa il colonnello Anglesio insieme ai suoi due uomini di fiducia: il maresciallo Medardo Vercesi e il brigadiere Mattia Ferrari. Quello di Arieti è solo il primo di una serie di omicidi che hanno evidentemente a che fare con il conflitto da poco concluso. Per risolverli, tra intervalli culinari e distrazioni dovute alla giovane fidanzata Letizia, Anglesio dovrà fare i conti con il proprio passato e con quello di persone molto vicine a lui.

DeathdateDeathdate, scritto da Lance Rubin, pubblicato da De Agostini, genere narrativa per ragazzi, data uscita 22/09/15.
Denton Little ha diciassette anni e una sola certezza: morirà la notte del ballo di fine anno. Ma – escluso il pessimo tempismo – nulla di strano. Perché il mondo di Denton funziona così: tutti conoscono la data della propria morte, e tutti aspettano il fatidico momento contando i minuti. Per questo, fino a oggi, la vita di Denton è stata piuttosto normale: la scuola, gli amici e Taryn, la fidanzata. Ma ora mancano due giorni al ballo… e Denton sente di non avere più un secondo da sprecare. Non soltanto perché vuole collezionare più esperienze possibili in meno di quarantotto ore – la prima sbronza, la prima volta, e il primo tradimento – ma anche perché le cose sembrano essersi improvvisamente complicate. Chi è l’uomo sbucato fuori dal nulla che dice di avere un messaggio da parte di sua madre, morta ormai da molti anni? E soltanto un pazzo? E allora perché suo padre ha iniziato a comportarsi in modo tanto bizzarro? D’un tratto le ultime ore di Denton Little si trasformano in una corsa contro il tempo, una disperata ricerca della verità. E forse di una via d’uscita.

Bianca la neveBianca la neve. Trilogia di Biancaneve, scritto da Salla Simukka, pubblicato da Mondadori, genere giallo e mistery per ragazzi, data uscita 22/09/15.
Lumikki Andersson parte per Praga, dove intende godersi una vacanza in pace e solitudine, lontana dalle oscure vicende in cui è rimasta coinvolta in Finlandia, la sua madrepatria. Il viaggio però si rivela tutt’altro che rilassante: infatti poco dopo il suo arrivo viene avvicinata da una ragazza, Lenka, che afferma di essere sua sorella. Pur sembrandole sincera, Lumikki percepisce che la giovane donna nasconde qualcosa: un segreto più grande di lei, radicato nella sua “sacra” famiglia adottiva. Nel tentativo di fare luce sul mistero, la protagonista entra in contatto con una strana setta religiosa che, a poco a poco, si rivela più pericolosa di quanto potesse immaginare… Ma per fortuna Lumikki non è l’unica a voler indagare, e presto la sua strada incrocia quella di Jiri, giovane e brillante giornalista in cerca di scoop che si trova già da tempo sulle tracce della setta. Una immane tragedia incombe su di loro e qualcuno intende anche lucrarci una grossa somma. Lenka corre un pericolo mortale, e così Lumikki, che ormai sa molto più di quello che dovrebbe sapere. Nell’impietosa calura che imprigiona la capitale ceca, Lumikki sarà costretta, a ogni passo, a valutare di chi fidarsi, poiché nessuno è puro e bianco come la neve.

Un salto grande un sognoUn salto grande un sogno, scritto da Valentina Camerini, pubblicato da Mondadori Electa, genere narrativa per ragazzi, data uscita 22/09/15.
Alice ha 15 anni e una passione, la ginnastica ritmica. Una mattina squilla il telefono e si avvera il suo sogno più grande: l’allenatore della Star Unit la vuole in squadra per partecipare all’imminente European Team Competition di Parigi. Inizia così un’avventura agonistica carica di entusiasmanti prospettive. Alice si trasferisce con le sue compagne nell’appartamento della Federazione, e tutti i giorni dopo scuola va in palestra ad allenarsi. La strada è tutta in salita, ma Alice ha tanta grinta e determinazione. Ben presto però il sogno si scontra con la realtà. Competitività, rivalità e invidie tra le compagne frenano lo slancio di Alice, che vede vacillare le sue certezze. Poi compare Mattia, capelli castano scuro, occhi azzurri e la pelle chiarissima. Al suo fianco le sfide agonistiche e le avventure della trasferta a Parigi assumono tutto un altro sapore.

Ama ciò che seiAma ciò che sei, scritto da Silvia Tesio, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 22/09/15.
Marta sta dormendo profondamente nel suo appartamento di Parigi, quando il telefono squilla. È notte fonda: la voce della madre le dice che deve tornare subito a Torino, perché Andrea sta morendo. Poche ore dopo, Marta è di nuovo nella città dove è cresciuta. Corre in ospedale, scivola nella penombra della stanza in cui giace Andrea, solo che lui, ora, è una donna.
Marta lo ha sempre saputo, che il più grande desiderio di Andrea era quello di non essere maschio. Ma sono cresciuti insieme, hanno condiviso la sofferenza di famiglie difficili e la voglia di costruire un futuro diverso, e lei non ha potuto fare a meno di provare per lui qualcosa di molto simile all’amore…
Quando Andrea morirà, di lì a poche ore, Marta scoprirà che lei e Alice, la figlia che ha partorito appena diciottenne, sono state nominate eredi di tutti i suoi beni. E, proprio tra le pareti della piccola e accogliente casa che ha appena ereditato, capirà che i lunghi anni in cui lei e Andrea hanno vissuto lontani nascondono molti segreti. Segreti semplici eppure impensabili, che come fiumi sotterranei giungono fino a lei e possono finalmente dare senso, pace e nuova linfa all’esistenza.

La zia subacquea e altri abissi famigliariLa zia subacquea e altri abissi famigliari, scritto da Enzo Fileno Carabba, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 22/09/15.
“C’è un luogo riparato, una specie di cittadella inespugnabile o di baia segreta, dove il mio numero di telefono continua a essere 602146, mia nonna materna continua ad avere settantatré anni e io d’estate continuo a mangiare tacconi al pesce, in Abruzzo.Fuori da questo luogo riparato, il mio numero di telefono è cambiato diverse volte e mia nonna materna è morta ultranovantenne. L’Abruzzo invece è sempre lì, ma non ci torno da una vita.” Le parole che aprono La zia subacquea e altri abissi famigliari contengono già tutto l’incanto prodigioso e paradossale che percorre ogni pagina del libro. Se è vero, infatti, che solo il narratore ha una nonna che continua ad avere settantatré anni, un numero di telefono che non smette di essere 602146 e un Abruzzo tutto suo, è altrettanto vero che il luogo riparato, la baia segreta di cui parla Enzo Fileno Carabba esiste nel cuore di ogni essere umano.La zia subacquea si regge proprio sull’equilibrio miracoloso tra quanto c’è di unico e irripetibile in ogni singolo individuo e quanto invece è universale e comune a tutte le esistenze. E l’argomento del libro è un tema apparentemente intimistico ma in realtà capace di squarciare il velo sugli abissi più profondi della letteratura di ogni tempo: il racconto in prima persona di una vita, la storia di una famiglia, di un uomo, dall’infanzia alla paternità. La scrittura è l’unico modo di salvare il proprio irripetibile patrimonio di affetti ed esperienze, prima che le cose finiscano e vadano “a nascondersi chissà dove, influenzando il futuro dall’ombra”.A guidare Carabba in questa personalissima ricerca del tempo perduto è la straordinaria capacità di usare l’ironia, che lo rende un autore unico nel panorama letterario italiano.

Les RevenantsLes Revenants. Quando ritornano, scritto da Seth Patrick, pubblicato da Piemme, genere giallo e thriller, data uscita 22/09/15.
In un paesino francese tra le montagne, la diga che circonda le case ha, inspiegabilmente, cominciato a cedere. E mentre l’acqua sale in modo quasi impercettibile, Camille, morta in un incidente stradale con l’autobus della scuola quattro anni prima, torna a casa. Non è invecchiata di un solo giorno, ha fame, molto sonno, e pensa di essere di ritorno da una gita scolastica. Lo stesso accade a Simon, morto il giorno del suo matrimonio, che torna da Adèle e la trova sposata a un altro. E poi c’è il piccolo Victor, comparso dal nulla, che non sa dove andare e segue una ragazza per strada, perché gli ricorda la fatina delle favole. “Les Revenants. Quando ritornano” è la storia di Camille, di Simon, di Victor e di molti altri, ma è anche la storia dei vivi, di un’intera comunità che deve fare i conti con la sorpresa e la gioia di rivedere i propri cari, ma anche con la paura che qualcosa di ultraterreno, di terribile, si stia impossessando delle loro vite.

La legione di CesareLa legione di Cesare. Le imprese e la storia della decima legione dell’esercito romano, scritto da Stephen Dando-Collins, pubblicato da Giunti Editore, genere romanzo storico, data uscita 22/09/15.
La storia di Roma e dell’esercito romano emergono da questo affresco della decima legione, la legione scelta di Giulio Cesare. L’autore svela dettagli inediti e particolari interessanti: dai capolavori strategici di Cesare alle sue relazioni con i legionari e gli ufficiali, dal suo comportamento di comandante, alle routine della vita militare. Un viaggio nei segreti della mitica legione, nella storia millenaria di Roma e nella mente di uno dei suoi più grandi generali.

The WeddingThe wedding, scritto da Abigail Barnette, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 24/09/15.
Dopo un anno difficile, il rapporto tra Sophie Scaife e il miliardario Neil Elwood è più frizzante e felice che mai. Il lato dominante di Neil spinge Sophie verso esplorazioni erotiche sempre più audaci e vette di passione mai sperimentate prima. Tuttavia nelle occasioni mondane, Sophie continua a sentirsi a disagio e teme di diventare una delle tante mogli trofeo che affollano l’universo sociale di Neil. Combattuta tra l’amore per lui e il suo desiderio di indipendenza, Sophie sa che dovrà lottare molto per dimostrare alla famiglia e agli amici di Neil quanto vale. E nel farlo, rischia di perdere tutto ciò che per lei fino a oggi è stato importante: la sua migliore amica…

L'uomo di MarteL’uomo di Marte, scritto da Andy Weir, pubblicato da Newton Compton, genere fantascienza, data uscita 24/09/15.
Mark Watney è stato uno dei primi astronauti a mettere piede su Marte. Ma il suo momento di gloria è durato troppo poco. Un’improvvisa tempesta lo ha quasi ucciso e i suoi compagni di spedizione, credendolo morto, sono fuggiti e hanno fatto ritorno sulla Terra. Ora Mark si ritrova completamente solo su un pianeta inospitale e non ha nessuna possibilità di mandare un segnale alla base. E in ogni caso i viveri non basterebbero fino all’arrivo dei soccorsi. Nonostante tutto, con grande ostinazione Mark decide di tentare il possibile per sopravvivere. Ricorrendo alle sue conoscenze ingegneristiche e a una gran dose di ottimismo e caparbietà, affronterà un problema dopo l’altro e non si perderà d’animo. Fino a quando gli ostacoli si faranno insormontabili…

Una vita tranquillaUna vita tranquilla, scritto da Tracy Ryan, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 24/09/15.
Pen Barber conduce una vita tranquilla a Perth, in Australia, con il marito Derrick. La loro relazione sembra serena, anche se negli ultimi tempi è diventata sempre più monotona e grigia.
Un giorno però, mentre stanno facendo dei lavori per rinnovare la loro casa, la donna scopre casualmente una lettera che Derrick ha scritto a una sua vecchia fiamma dell’università, Kathleen Nancarrow. Pen non riesce a credere ai propri occhi: in quelle pagine, risalenti a parecchi anni prima, Derrick pone Kathleen, che lo aveva sedotto quando era ancora uno studente, davanti a un ultimatum e le dice che se lei non tornerà, lui sposerà l’ignara Pen. Il mondo di Pen si sgretola in un istante. Non si era mai considerata un ripiego, ma la lettera è chiarissima: quando l’ha sposata, Derrick era in realtà innamorato di un’altra. Comincia così per lei un vero incubo, fatto di bugie e indagini nelle pieghe del passato, e Pen si ritrova a mettere in discussione tutte le sue certezze. Presto infatti la ricerca assumerà i contorni di una vera e propria ossessione nei confronti della sua rivale…

Ho scelto teHo scelto te, scritto da Giulia Ross, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 24/09/15.
Sara ha venticinque anni e si è da poco trasferita a Basilea per completare la sua tesi. Si è lasciata alle spalle una storia finita male, molto male, E disillusa e ancora scossa. E si sente spaesata. Almeno finché nel laboratorio in cui studia non incontra Leo e Oscar. Leo è dolce e molto sensibile, ha bellissimi occhi azzurri e capelli chiari. Oscar, il suo migliore amico, è l’opposto: colori scuri e modi diretti, quasi bruschi. Sara fatica ad ammetterlo, eppure comincia a provare un’irresistibile attrazione per entrambi. E un desiderio sconosciuto di averli. Quando le cose fra i tre precipitano, Leo e Oscar le fanno una proposta scandalosa, che la turba e al tempo stesso la eccita, una proposta che potrebbe farle scoprire un lato di sé ancora inespresso. Ma abbandonarsi al loro gioco può essere pericoloso. Soprattutto se al piacere dovessero mischiarsi anche i sentimenti…

Il mio destino sei tuIl mio destino sei tu, scritto da Megan Maxwell, pubblicato da TRE60, genere narrativa rosa e erotica, data uscita 24/09/15.
Ruth ha solo venticinque anni, ma la vita le ha già chiesto molto. E lei ha dato tutto di sé, prima alla sua famiglia e poi all’uomo che amava e che l’ha ferita, lasciandola soltanto con l’orgoglio della propria indipendenza. Tony è una grande star e alla vita non ha mai dovuto chiedere nulla. Pieno di talento, non c’è festa in cui non si balli al ritmo della sua musica, non c’è VIP che non lo voglia come amico, non c’è ragazza che resista al suo fascino. Ruth e Tony s’incontrano a un party. Lei è una semplice cameriera, ma lui la nota subito e vuole subito sedurla, a qualunque costo. E Ruth non può far altro che scappare: da una storia magari bellissima, ma destinata a finire presto; da un uomo bello come un dio, ma certamente superficiale; dall’ennesima illusione e da una sicura delusione. Ruth e Tony non potrebbero essere più diversi. Eppure il destino continua a farli incontrare, come se si divertisse a giocare con loro… E così, tra segreti, rivelazioni e incertezze, quel gioco diventa ben presto una sfida con una posta altissima: chi dei due sarà capace di rischiare tutto, ancora una volta, nella speranza che la luce dell’amore stavolta non si spenga?

ACQUE DI MORTEAcque di morte, scritto da Mo Hayder, pubblicato da Longanesi, genere giallo e thriller, data uscita 24/09/15.
Il Male è dovunque, anche dentro coloro che cercano ogni giorno di combatterlo. Lo sa bene il detective Jack Caffery, che con il suo lato oscuro fa i conti da anni e che a volte non riesce più a distinguere cosa è giusto e cosa no. E lo sa anche la giovane Flea Marley, sergente dell’unità subacquea di Bristol, che a ogni immersione ama spingersi oltre il limite, nell’illusione di poter ritrovare, nel buio delle acque, la ragazza serena che è stata e la famiglia che non ha più. Tra Jack e Flea forse sta nascendo qualcosa di più di un semplice rapporto professionale. Troppi segreti, troppe ombre però li dividono; la loro scelta di difendere la legge si rivela ogni giorno più difficile. Infatti il lavoro li mette alla prova: quello che pare un banale caso di suicidio di una donna stanca di vivere apre le porte a un’indagine complessa, alla caccia a un assassino inafferrabile, che si insinua nella vita delle persone coinvolte con il suo perverso piano di morte. Così mentre Jack indaga, solo contro tutti, e si avvicina alla soluzione di un terribile rebus, Flea deve fare i conti con qualcosa di orrendo, qualcosa che non può condividere e che rischia di travolgerla per sempre. Perché quando hai incontrato il Male, lui cammina con te. E non lascia spazio a nessuno. Con questo romanzo Mo Hayder, proprio come la sua protagonista, sfida gli abissi: quelli della mente, quelli del Male che la abita.

Sei casi per Petra DelicadoSei casi per Petra Delicado, scritto da Alicia Giménez-Bartlett, pubblicato da Sellerio Editore Palermo, genere giallo, mistery e racconti, data uscita 24/09/15.
Sei inchieste vecchia maniera, senza risparmio per le suole delle scarpe; frugando nei barrio di Barcellona; mimetizzandosi negli ambienti cittadini luccicanti o miserabili; entrando nella discrezione delle case e nei segreti dei caratteri che le abitano. Protagonisti assoluti Petra Delicado, dura e femminista ispettrice della polizia di Barcellona, e Fermin Garzon il suo vice panciuto e tradizionalista. Petra e Fermin, antitetici in tutto e appassionatamente amici, sembrano impersonare i due volti della Spagna eterna. Ragion per cui, battibeccano su tutto, sulle inchieste in corso ma anche e soprattutto sul mondo intero. Inscenando una commedia dentro il poliziesco, un divertimento nella aspreza del noir, che ha fatto della lo creatrice, Alicia Giménez-Bartlett, simbolo del giallo latino. Questi sei racconti, scritti in tempi diversi, sono stati pubblicati per la prima volta in altrettante raccolte a tema di autori vari.

Un amore diabolicoUn amore diabolico. The immortal game saga, scritto da Ann Aguirre, pubblicato da Newton Compton, genere horror e gotico, data uscita 24/09/15.
La vendetta, si sa, è un piatto che va gustato freddo. E la giovane Edie Kramer ha già sofferto abbastanza nella sua breve vita a causa di tutto quello che ha dovuto affrontare alla Blackbriar Academy: se prima meditava di prendersi una rivincita sui bulli che la tormentano a scuola, ormai è giunta addirittura al punto di volersi togliere la vita. Ma quando anche l’ultima speranza sembra perduta e Edie sta per saltare nel vuoto da un ponte di Boston, a salvarla arriva l’affascinante Kian, che le propone in cambio uno strano patto: esaudirà tre suoi desideri, ma lei in futuro dovrà rendergli il favore, facendo tre cose per la misteriosa società per cui lui lavora… Edie otterrà bellezza e successo, riscattandosi agli occhi di tutta la gente che l’ha maltrattata in passato, però dovrà pagare un prezzo davvero molto alto per la sua scelta: Kian infatti è un immortale al soldo di un gruppo di demoni. Eppure Edie non riesce a resistere al suo fascino enigmatico. E ora non sa più di chi può davvero fidarsi, in un mondo popolato di creature diaboliche.

Se non torni sto maleSe non torni sto male, scritto da Mia Sheridan, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 24/09/15.
Evie e Leo si sono incontrati all’orfanotrofio quando avevano dieci e undici anni e nel tempo sono diventati amici per la pelle. Man mano che sono cresciuti, il loro legame è diventato sempre più forte fino a trasformarsi in qualcosa di più vicino a una relazione sentimentale: si sono promessi amore eterno e una vita insieme una volta liberi di decidere del loro futuro. Quando Leo viene adottato e si trasferisce in un’altra città, promette a Evie che si terrà sempre in contatto con lei e che tornerà appena maggiorenne a riprenderla. Ma non si farà mai più sentire e per Evie la sua perdita sarà un dolore incontrollabile.
Otto anni dopo, a dispetto di ogni previsione, Evie si è costruita una vita abbastanza tranquilla con un lavoro e degli amici affettuosi. Un giorno, di punto in bianco, si presenta uno sconosciuto sostenendo che il suo amore a lungo perduto, Leo, l’ha mandato a cercarla. L’attrazione tra i due è immediata. Ma Evie è confusa… si può fidare delle parole di questo ragazzo mai visto prima? E che ruolo ha Leo in tutto questo e perché non è venuto lui stesso a cercarla?

Sniper eliteSniper elite, scritto da Scott McEwen e Thomas Koloniar, pubblicato da Mondadori, genere narrativa e guerra, data uscita 26/09/15.
Sandra Brux è la prima donna a far parte dei Night Stalkers, il gruppo di piloti d’elite del SOAR, Reggimento Speciale per le Operazioni Aeree. E alla guida di un elicottero durante una missione nei cieli afghani quando lei e i suoi commilitoni cadono in un’imboscata. Sandra è l’unica superstite ed è fatta prigioniera dai talebani. Pochi giorni dopo a Washington arriva un video: è Sandra, torturata, vittima di violenza da parte dei suoi rapitori. Se gli americani la rivogliono devono essere pronti a pagare un riscatto di 25 milioni di dollari. Se non pagano, il video è già pronto per essere spedito ad Al Jazeera e diventare di pubblico dominio. La notizia del rapimento di Sandra arriva a Gil Shannon, in licenza in Montana. E lì che è cresciuto, tra cavalli, cervi e tronchi da tagliare, ed è lì che vive con la moglie, i pochi mesi all’anno in cui non è in missione. Perché Gil non è un semplice cowboy: è il più letale cecchino dei Navy Seal. Gil conosce bene Sandra, ed è pronto a tutto pur di non lasciarla nelle mani dei talebani. Il Presidente intanto ha deciso: pagheranno il riscatto. Ma ci sono troppi punti oscuri nella vicenda. Come facevano i talebani a essere così bene informati sulla spedizione dei Night Stalkers? E chi garantisce che Sandra verrà consegnata viva? E pagare non aumenterà a dismisura i rischi per tutti i soldati in Medio Oriente? Occorre un’operazione non autorizzata per salvare Sandra. E l’unico che può portarla a compimento è Gil Shannon.

Il manoscrittoIl manoscritto, scritto da Chris Pavone, pubblicato da Piemme, genere giallo e thriller, data uscita 26/09/15.
E quasi l’alba a New York, quando l’agente letteraria Isabel Reed gira l’ultima pagina di un misterioso manoscritto anonimo, sconvolta da quello che ha appena letto. Sa con certezza due cose: la prima è che quel libro, la documentatissima biografia di un tycoon dei media americani, se mai vedesse la luce diventerebbe un megaseller istantaneo. La seconda è che quelle pagine vogliono dire una condanna a morte immediata per chiunque decida di pubblicarlo. Quel che Isabel si chiede è: chi le ha mandato il manoscritto? Chi ‘ altri sa della sua esistenza? Quando si decide a parlarne con l’amico ed editore Jeffrey Fielder è già tardi: il mondo editoriale comincia a essere scosso da una serie di omicidi di giovani donne, e per lei e Jeffrey comincia una fuga che li porterà molto lontano, nel cuore di un complotto le cui proporzioni si riveleranno gigantesche, alla ricerca di qualcuno che riesce a ingannarli a ogni passo e a manovrarli come marionette…

L'amante giapponeseL’amante giapponese, scritto da Isabel Allende, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 28/09/15.
Alma Belasco, affascinante pluriottantenne, colta e facoltosa, decide di trascorrere gli ultimi anni della sua vita a Lark house, una residenza per anziani nei pressi di San Francisco. In questa struttura, popolata da affascinanti e bizzarri anziani di diversa estrazione sociale, stringe amicizia con Irina, giovane infermiera moldava, di cui presto si innamorerà il nipote Seth Belasco. Ed è ai due giovani che Alma inizierà a raccontare la sua vita, in particolare la sua grande storia d’amore clandestina, quella con il giapponese Ichi, figlio del giardiniere dell’aristocratica dimora in cui ha vissuto, nonché compagno di giochi sin dalla più tenera infanzia. Sullo sfondo di un paese attraversato dalla seconda guerra mondiale, con le taglienti immagini di una storia minore – quella dei giapponesi deportati nei campi di concentramento -, si snoda un amore fatto di tempi sbagliati, orgoglio malcelato e ferite da curare, ma al tempo stesso indistruttibile, che trascende ogni difficoltà e vive in eterno nel cuore e nei ricordi degli amanti.

Ognuno potrebbeOgnuno potrebbe, scritto da Michele Serra, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 29/09/15.
Lui è Giulio Maria, quello che nelle foto non fa mai niente, l’anacronistico figlio di genitori anziani, il sociologo ricercatore impegnato a interpretare i gesti di esultanza dei calciatori. Giulio Maria vive in un paese del nord Italia artigiano, prosperoso e infine omologato dal consumo. E il regno delle rotonde, degli ipermercati, dei Suv e dell’anonimato sociale. Giulio Maria frequenta con assiduità l’amico Ricky, squisito esemplare di sconsiderato ottimismo. Per Ricky, il “piuttosto bene” è comunque e sempre l’alternativa realistica al “piuttosto male”. Giulio Maria vive con piena consapevolezza la propria condizione di “spaesato”. L’azienda paterna (un mobilificio artigianale) è certamente garante di significati, giacché il legno, il suo colore, il suo profumo, la sua varietà prodigiosa vanno insieme alla sapienza e alla pazienza che lo modellano e lo consegnano all’evidenza del lavoro. Ma quell’azienda ora è un orologio fermo, è un regno caduto sotto incantesimo. Come uscire dall’immobilità della miseria del tempo presente? Una sera un cinghiale viene trovato morto a una rotonda. Giulio Maria è lì insieme ad altri curiosi a misurare (politicamente? filosoficamente?) l’evento della bestia morta. E un’assemblea che mima il dibattito ma non arriva ad alcuna riflessione rilevante. Tutti parlano nell’egofono (altrimenti noto come smartphone), tutti fotografano, tutti sembrano più piccoli di quella morte.

Anna di Niccolo AmmanitiAnna, scritto da Niccolò Ammaniti, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 29/09/15.
Pochi scrittori hanno saputo raccontare la fragilità del destino spalancandola di fronte ai nostri occhi nella sua nuda energia biologica. Ma nessuno lo ha incarnato con tanta dolcezza nello sguardo di una tredicenne, meravigliosamente cocciuta e ostinata nel fiutare, come un animale, ogni promessa di sopravvivenza.
Immaginate una Sicilia misteriosa come un continente dimenticato, dove non c’è piú elettricità e i cani selvatici ti inseguono sull’autostrada. Un virus spietato ha sterminato gli adulti e lasciato in vita i ragazzini. In questo mondo di cadaveri e oggetti inutili, i bambini giocano, combattono e amano. E ora immaginate Anna, una tredicenne, il fratellino Astor e un grande cane che compiono un viaggio iniziatico attraverso strade e boschi, centri commerciali e case fatiscenti alla ricerca di un’oscura felicità. In dote gli resta una voglia prepotente di sopravvivere e un quaderno dove la mamma ha lasciato le istruzioni per farcela.
Un miracoloso omaggio alla vita. Perché, come dice Anna, la vita non ci appartiene, ci attraversa.

La zona d'interesseLa zona d’interesse, scritto da Martin Amis, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 29/09/15.
Tre punti di vista – quello di Golo, raccomandato di ferro e gigolo impenitente, del comandante Doll, vittimista e delirante, e di Szmul, il capo dei Sonderkommando – s’intrecciano nella «zona d’interesse» del Kat Zet, il campo di Auschwitz, dove gli orrori del lager arrivano filtrati dal tran tran della burocrazia. La storia che le tre voci restituiscono è fatta di omuncoli grotteschi, tragedie ovattate, qualche ambiguo eroismo e un amore impossibile, quello di Golo per l’irraggiungibile Hanna Doll. Martin Amis dà un’altra prova di grande verve linguistica, ma anche del solito gusto per la provocazione, calando la sua commedia romantica nel piú inospitale degli scenari, e usando la lente della satira per denunciare i crimini contro l’umanità. Dal rifiuto sia di Gallimard in Francia sia di Hanser in Germania di pubblicare il romanzo, ai riconoscimenti di critica in Inghilterra come in America, La zona d’interesse ha avviato un dibattito destinato a proseguire.

Accettazione-Trilogia-dellArea-XAccettazione. Trilogia dell’Area X, scritto da Jeff Vandermeer, pubblicato da Einaudi, genere fantasy, data uscita 29/09/15.
Questa volta, però, sarà diverso: la dodicesima missione è composta unicamente da donne. Quattro donne che non conoscono nulla l’una dell’altra, nemmeno il nome – sono indicate con la funzione che svolgono: l’Antropologa, la Topografa, la Psicologa e la Biologa – vengono inviate all’interno dell’Area X, un territorio dove un fenomeno in costante espansione dall’origine sconosciuta altera le leggi fisiche, trasforma gli animali, le piante, manipola lo stesso scorrere del tempo. Cosa le ha spinte ad accettare una missione tanto pericolosa? La Biologa spera di ritrovare il marito, uno dei membri dispersi della missione precedente. Ma forse cerca anche di fuggire dai suoi fantasmi. E le altre? Cosa nasconde la Psicologa, ambigua leader del gruppo? Quando le quattro esploratrici incappano in un’enigmatica costruzione mai segnalata da nessuna mappa, capiranno che fino a quel momento i disturbanti misteri dell’Area X erano stati appena sfiorati.

PegasoPegaso, scritto da Danielle Steel, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa, data uscita 29/09/15.
Germania, anni ’30. Per i von Bingen, la vita tranquilla e agiata cui sono abituati cambia drammaticamente quando le autorità naziste scoprono che nella loro famiglia scorre sangue ebreo. Costretti a fuggire negli Stati Uniti, tutto ciò che possono portare con sé sono otto cavalli purosangue, ricevuti in dono dai loro più cari amici, i von Hemmerle. E quel regalo diventerà la loro salvezza. Nel nuovo mondo, infatti, i von Bingen si reinventano una vita lavorando in un circo, mentre l’Europa viene inghiottita dalle fiamme dell’odio e della guerra. Il futuro è nelle mani di un fato imperscrutabile. Ma esistono legami che nemmeno il destino più crudele potrà mai spezzare.

Scritto nelle stelleScritto nelle stelle, scritto da Aisha Saeed, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 29/09/15.
Naila può scegliere tante cose, ma non il suo destino. Vive in Florida, ha diciassette anni e un grande sogno: che un giorno la sua famiglia accetti Saif, il ragazzo di cui è profondamente innamorata. Ma quando i suoi genitori, immigrati pakistani chiusi e conservatori, scoprono la sua relazione, si oppongono con tutte le loro forze e decidono di portarla in Pakistan, dove Naila diventa la promessa sposa di un ragazzo che non conosce e non amerà mai. Privata della sua libertà e dei suoi sogni, Naila piomberà nel più reale degli incubi, aggrappata solo alla speranza che l’amore vero possa salvarla. Alcune cose sono scritte nelle stelle. Ma davvero è già tutto scritto? 0 Naila può ancora scegliere?

In questo luogo incantatoIn questo luogo incantato, scritto da Rene Denfeld, pubblicato da Frassinelli, genere narrativa, data uscita 29/09/15.
Nel braccio della morte, il tempo scorre lento. Tagliati fuori dal mondo, privati della luce, del calore, del contatto umano, i condannati attendono che giunga la fine. Il narratore è lì a marcire da tanto, da troppo. Non conosciamo il suo nome, né il suo crimine. Non parla con nessuno, ma si nutre avidamente delle parole dei libri, nella biblioteca della prigione. Spaurito e solitario, percepisce una magia che agli altri è invisibile in quel luogo incantato. E intanto osserva e ascolta le anime che lo popolano. Solo due estranei si avventurano in quell’inferno dal mondo di fuori. C’è un sacerdote che, per espiare un peccato imperdonabile, porta la sua croce prendendosi cura dei detenuti. E c’è una donna che arriva come un raggio di sole, investita di una missione: salvare uno di loro. Riaprire i fascicoli di un caso, trovare un dettaglio trascurato, ribaltare una sentenza – questa è la sua specialità. Grazie a lei si rianima un barlume di speranza, un soffio di umanità. Ma il condannato cui potrebbe restituire la vita non ne vuole sapere. Ha scelto di morire. Basterà l’ostinazione della “signora” a donargli la salvezza? Questo romanzo ritrae con infinita poesia un universo di ferocia estrema, dove chi è dannato tocca l’abisso e chi tenta di portare redenzione è messo a confronto brutalmente con i propri incubi e i propri fantasmi. Una storia che si fa inno al potere delle parole e dell’immaginazione, capaci di ricreare la realtà più indicibile e far sbocciare la bellezza in mezzo all’orrore.

Elenco novità libri in ordine alfabetico usciti ad Agosto e Settembre 2015:

40 ore, scritto da Kathrin Lange, pubblicato da Rizzoli, genere thriller, data uscita 17/09/15.
Accettazione. Trilogia dell’Area X, scritto da Jeff Vandermeer, pubblicato da Einaudi, genere fantasy, data uscita 29/09/15.
Acque di morte, scritto da Mo Hayder, pubblicato da Longanesi, genere giallo e thriller, data uscita 24/09/15.
Ama ciò che sei, scritto da Silvia Tesio, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 22/09/15.
Anna, scritto da Niccolò Ammaniti, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 29/09/15.
Atlantis Code. The revelation saga, scritto da A. G. Riddle, pubblicato da Newton Compton, genere fantascienza e thriller, data uscita 27/08/15.
Barcellona mi amor, scritto da Melinda Miller, pubblicato da TRE60, genere narrativa rosa, data uscita 10/09/15.
Bevevamo a Garganella, scritto da Massimo Rocca, pubblicato da Booksprint, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Bianca la neve. Trilogia di Biancaneve, scritto da Salla Simukka, pubblicato da Mondadori, genere giallo e mistery per ragazzi, data uscita 22/09/15.
Breve storia di sette omicidi, scritto da Marlon James, pubblicato da Frassinelli, genere giallo e mistery, data uscita 15/09/15.
C’è chi dice amore. Stelle cadenti series, scritto da Jessica Sorensen, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 03/09/15.
Cella, scritto da Gilda Policastro, pubblicato da Marsilio, genere narrativa, data uscita 17/09/15.
Central Park, scritto da Guillaume Musso, editore Bompiani, genere giallo, data uscita 17/09/15.
Chef per amore, scritto da Amy E. Reichert, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 03/09/15.
Chi perde paga, scritto da Stephen King, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere horror, data uscita 22/09/15.
Come mondi lontani. After. 3, scritto da Anna Todd, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 08/09/15.
Così ha inizio il male, scritto da Javier Marias, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 22/09/15.
Credimi, sto mentendo, scritto da Mary E. Summer, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 03/09/15.
Causa persa, scritto da Giulia Ignorati, pubblicato da Booksprint, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Com’è bella la nebbia quando cade, scritto da Tania Piazza, pubblicato da Kimerik, genere narrativa, data uscita 11/09/15.
Come un proiettile, scritto da Beatrice Negretto, pubblicato da Gruppo Albatros Il Filo, genere thriller, data uscita 05/08/15.
Da qualche parte nel mondo, scritto da Chiara Cecilia Santamaria, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa rosa, data uscita 17/09/15.
Deathdate, scritto da Lance Rubin, pubblicato da De Agostini, genere narrativa per ragazzi, data uscita 22/09/15.
Due uomini buoni, scritto da Arturo Pérez-Reverte, pubblicato da Rizzoli, genere giallo e avventura, data uscita 03/09/15.
Drow, scritto da Simon Rowd, pubblicato da Mondadori Electa, genere fantasy, gotico e horror per ragazzi, data uscita 22/09/15.
E l’amore bussò, scritto da G.J. Walker-Smith, pubblicato da Newton Compton Editori, genere narrativa rosa, data uscita 06/08/15.
Erna Dassal, scritto da Angelo Pettofrezza, pubblicato da Lupo, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Fiat 1100, scritto da Gisella Colombo e Carmelita Fioretto, pubblicato da Harlequin Mondadori, genere narrativa, data uscita 09/09/15.
Frammenti di vita… ordinaria, scritto da Giulia Di Leo, pubblicato da Vertigo, genere narrativa, data uscita 05/08/15.
Gli anni della leggerezza. La saga dei Cazalet, scritto da Elizabeth J. Howard, pubblicato da Fazi, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Gli invasori dell’impero, scritto da Gordon Doherty, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 03/09/15.
Gli sbafatori, scritto da Camilla Baresani, pubblicato da Mondadori Electa, genere narrativa e cucina, data uscita 19/09/15.
Ho scelto te, scritto da Giulia Ross, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 24/09/15.
Hugo e Rose, scritto da Bridget Foley, pubblicato da EO, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
I due Hotel Francfort, scritto da David Leavitt, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
I miei genitori non hanno figli, scritto da Marco Marsullo, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 15/09/15.
I vostri padri, dove sono? E i profeti, vivono forse per sempre?, scritto da Dave Eggers, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 22/09/15.
Il caso Meursault, scritto da Kamel Daoud, pubblicato da Bompiani, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Il difensore, scritto da Steve Cavanagh, pubblicato da Longanesi, genere giallo e thriller, data uscita, 03/09/15.
Il gigante sepolto, scritto da Kazuo Ishiguro, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
Il gioco delle caste, scritto da Giovanni Negri, pubblicato da Piemme, genere giallo e thriller, data uscita 22/09/15.
Il manoscritto, scritto da Chris Pavone, pubblicato da Piemme, genere giallo e thriller, data uscita 26/09/15.
Il messaggio segreto delle foglie, scritto da Scarlett Thomas, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 17/09/15.
Il mio destino sei tu, scritto da Megan Maxwell, pubblicato da TRE60, genere narrativa rosa e erotica, data uscita 24/09/15.
Il parrucchiere di Auschwitz, scritto da Eric Paradisi, pubblicato da Longanesi, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Il romanzo della Nazione, scritto da Maurizio Maggiani, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 27/08/15.
Il segno, scritto da Sarah Lotz, pubblicato da Nord, genere giallo e thriller, data uscita 10/09/15.
Il segno dell’aquila, scritto da Marco Buticchi, pubblicato da Longanesi, genere avventura, data uscita 27/08/15.
Il segreto dell’anatomista, scritto da Jordi Llobregat, pubblicato da Longanesi, genere giallo storico, data uscita 26/08/15.
Il sigillo di Polidoro, scritto da Andrea Maggi, pubblicato da Garzanti, genere giallo storico, data uscita 10/09/15.
Il sospettato, scritto da James Patterson e Maxine Paetro, pubblicato da Longanesi, genere giallo e thriller, data uscita 03/09/15.
Il volo fantasma, scritto da Bear Grylls, pubblicato da Mondadori, genere giallo e avventura, data uscita 01/09/15.
Imprimatur, scritto da Rita Monaldi e Francesco Sorti, pubblicato da Baldini & Castoldi, genere giallo storico, data uscita 10/09/15.
In questo luogo incantato, scritto da Rene Denfeld, pubblicato da Frassinelli, genere narrativa, data uscita 29/09/15.
Infinita commedia, scritto da Ferruccio Parazzoli, editore Rizzoli, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Io, Partenope, scritto da Sebastiano Vassalli, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
Io non ti conosco, scritto da S. J. Watson, pubblicato da Piemme, genere giallo, data uscita 08/09/15.
Kiss the dead, scritto da Laurell K. Hamilton, pubblicato da Nord, genere fantasy e gotico, data uscita 03/09/15.
L’amante giapponese, scritto da Isabel Allende, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 28/09/15.
L’amica pericolosa, scritto da Paula Daly, pubblicato da Longanesi, genere thriller, data uscita 17/09/15.
L’amore è uno sbaglio straordinario, scritto da Daniela Volontè, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 27/08/15.
L’effetto farfalla, scritto da Jussi Adler-Olsen, pubblicato da Marsilio, genere giallo e thriller, data uscita 17/09/15.
L’età adulta, scritto da Ann-Marie MacDonald, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
L’impostore, scritto da Javier Cercas, pubblicato da Guanda, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
L’opportunista, scritto da Giovanni Barlocco, pubblicato da WLM, genere giallo e mistery, data uscita 07/08/15.
L’ultima settimana di settembre, scritto da Lorenzo Licalzi, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 28/08/15.
L’uomo di Marte, scritto da Andy Weir, pubblicato da Newton Compton, genere fantascienza, data uscita 24/09/15.
L’uomo senza identità, scritto da Vittorino Andreoli, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
La banda dei falsari, scritta da David Liss, pubblicato da Newton Compton, genere giallo storico, data uscita 10/09/15.
La caccia. Firebird, scritto da Claudia Gray, pubblicato da Harlequin Mondadori, genere fantasy, data uscita 09/09/15.
La canzone che ci ha fatto incontrare, scritto da Ryan Winfield, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa, data uscita 15/09/15.
La città del piacere, scritto da Ezzat El Kamhawi, pubblicato da Il Sirente, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
La città di ghiaccio, scritto da James Rollins, pubblicato da Nord, genere giallo e thriller, data uscita 27/08/15.
La contessa Adele, scritto da Eleonora Bonanni, pubblicato da Campanotto, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
La custode del miele e delle api, scritto da Cristina Caboni, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
La fata dei ghiacci, scritto da Maxence Fermine, pubblicato da Bompiani, genere narrativa per bambini (10-12 anni), data uscita 16/09/15.
La felicità delle suore, scritto da Daniela Delle Foglie, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
La festa dei limoni, scritto da Marco Braico, pubblicato da Piemme, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
La figlia dell’ambasciatore, scritto da Pam Jenoff, pubblicato da Harlequin Mondadori, genere narrativa rosa, data uscita 08/09/15.
La fine della profezia, scritto da Terry Goodkind, pubblicato da Fanucci, genere fantasy, data uscita 05/08/15.
La gemella silenziosa, scritto da S. K. Tremayne, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
La legione di Cesare. Le imprese e la storia della decima legione dell’esercito romano, scritto da Stephen Dando-Collins, pubblicato da Giunti Editore, genere romanzo storico, data uscita 22/09/15.
La monaca di Monza. Il diario segreto di suor Virginia Maria de Leyva, scritto da Alissia D’Anniballe, pubblicato da Kimerik, genere romanzo storico, data uscita 11/09/15.
La ragazza che ti amò due volte, scritto da Joanna Barnard, pubblicato da Bookme, genere narrativa, data uscita 15/09/15.
La storia di Mortimer Griffin, scritto da Mordecai Richler, pubblicato da Adelphi, genere narrativa, data uscita 28/08/15.
La strada stretta verso il profondo Nord, scritto da Richard Flanaga, pubblicato da Bompiani, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
La targa, scritto da Andrea Camilleri, pubblicato da Rizzoli, genere giallo e mistery, data uscita 28/08/15.
La tela di Ione, scritto da Giuseppe Pironti, pubblicato da youcanprint, genere narrativa, data uscita 06/08/15.
La trappola, scritto da Melanie Raabe, pubblicato da Corbaccio, genere giallo e thriller, data uscita 10/09/15.
La vita non vissuta, scritto da Nicola Gardini, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
La zia subacquea e altri abissi famigliari, scritto da Enzo Fileno Carabba, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 22/09/15.
La zona d’interesse, scritto da Martin Amis, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 29/09/15.
Le ateniesi, scritto da Alessandro Barbero, pubblicato da Mondadori, genere romanzo storico, data uscita 08/09/15.
Le tre notti dell’abbondanza, scritto da Paola Cereda, pubblicato da Piemme, genere narrativa, data uscita 25/08/15.
Le ultime diciotto ore di Gesù, scritto da Corrado Augias, pubblicato da Einaudi, genere narrativa e religione, data uscita 08/09/15.
Les Revenants. Quando ritornano, scritto da Seth Patrick, pubblicato da Piemme, genere giallo e thriller, data uscita 22/09/15.
Lo stato di ebbrezza, scritto da Valerio Varesi, pubblicato da Frassinelli, genere giallo e mistery, data uscita 25/08/15.
Madre di me stessa, scritto da Nadia Battiston, pubblicato da Booksprint, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Mai più così vicina, scritto da Claudia Serrano, pubblicato da Giunti Editore, genere narrativa, data uscita 02/09/15.
Maleficio. The Prodigium trilogy, scritto da Rachel Hawkins, pubblicato da Newton Compton, genere fantasy e gotico, data uscita.
Mar Bianco, scritto da Claudio Giunta, pubblicato da Mondadori, genere giallo e mistery, data uscita 25/08/15.
Mi chiamano Ada, scritto da Simona Toma, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 25/08/15.
Mio padre in una scatola da scarpe, scritto da Giulio Cavalli, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 17/09/15.
Musica per un amore proibito, scritto da Hanni Munzer, pubblicato da Giunti Editore, genere narrativa, data uscita 16/09/15.
Notte americana, scritto da Marisha Pessl, editore Bompiani, genere narrativa, data uscita 10/09/15.
Ogni tuo silenzio, scritto da Laura Mercuri, pubblicato da Bookme, genere narrativa rosa, data uscita 08/09/15.
Ognuno potrebbe, scritto da Michele Serra, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 29/09/15.
Parigi è sempre una buona idea, scritto da Nicolas Barreau, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
Pedalando verso il cielo, scritto da Giovanni Foiadelli, pubblicato da Montedit, genere narrativa, data uscita 11/09/15.
Pegaso, scritto da Danielle Steel, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa, data uscita 29/09/15.
Piero Doria, scritto da Giancarlo Voltarel, pubblicato da Phasar, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Primo, scritto da Maurizio Cotrona, pubblicato da Gallucci, genere narrativa, data uscita 05/08/15.
Prometto di sbagliare, scritto da Pedro Chagas Freitas, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 27/08/15.
Punto di non ritorno, scritto da Lee Child, pubblicato da Longanesi, genere giallo e thriller, data uscita 17/09/15.
Qualcosa di buono, scritto da Michelle Wildgen, pubblicato da Vallardi A., genere narrativa, data uscita 20/08/15.
Quando la musica finisce, scritto da Mary Higgins Clark, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere giallo e thriller, data uscita 15/09/15.
Quattro passi tra le stelle, scritto da Dory De Rosa, pubblicato da Sensoinverso, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Quella gelida notte a Stoccolma, scritto da Tove Alsterdal, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 06/08/15.
Quello che non uccide. Millennium. 4. scritto da David Lagercrantz, pubblicato da Marsilio, genere giallo e thriller, data uscita 28/08/15.
Ricordati di amare, scritto da Rachel Van Dyken, pubblicato da Nord, genere narrativa, data uscita 16/09/15.
Ritorno a casa. Quando il passato diventa presente e futuro, scritto da Maura Serra, pubblicato da Booksprint, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Scarafaggi, scritto da Jo Nesbø, pubblicato da Einaudi, genere giallo e thriller, data uscita 01/09/15.
Scritto nelle stelle, scritto da Aisha Saeed, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 29/09/15.
Scusa ma ti amo troppo, scritto da Loretta Tarducci e Elisa Trodella, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 20/08/15.
Se non torni sto male, scritto da Mia Sheridan, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 24/09/15.
Sei casi per Petra Delicado, scritto da Alicia Giménez-Bartlett, pubblicato da Sellerio Editore Palermo, genere giallo, mistery e racconti, data uscita 24/09/15.
Senza compromessi. Avoiding series, scritto da K. A. Linde, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 20/08/15.
Single, frivole, pronte a tutto, scritto da Katherine Heiny, pubblicato da Einaudi, genere racconti, data uscita il 25/08/15.
Sniper elite, scritto da Scott McEwen e Thomas Koloniar, pubblicato da Mondadori, genere narrativa e guerra, data uscita 26/09/15.
So che sei qui, scritto da Clélie Avit, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 15/09/15.
Solo per questa notte, scritto da Megan Maxwell, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita il 06/08/15.
Solo per te, scritto da Beth Kery, pubblicato da Harlequin Mondadori, genere narrativa erotica, data uscita 09/09/15.
Sono qui, scritto da Marc Raabe, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 17/09/15.
The girl, scritto da Abigail Barnette, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita il 27/08/15.
The wedding, scritto da Abigail Barnette, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 24/09/15.
Ti porto via con me. With me series, scritto da Kristen Proby, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 27/08/15.
Torna con me, scritto da LYNN J. pubblicato da Nord, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 09/09/15.
Tranquillo prof, la richiamo io, scritto da Christian Raimo, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 08/09/15.
Tutta colpa di Parigi, scritto da Juliette Sobanet, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 17/09/15.
Tutto l’amore smarrito, scritto da Antonella Frontani, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 03/09/15.
Un amore diabolico. The immortal game saga, scritto da Ann Aguirre, pubblicato da Newton Compton, genere horror e gotico, data uscita 24/09/15.
Un cattivo affare, scritto da Marco Sicari, pubblicato da Booksprint, genere narrativa, data uscita 07/08/15.
Un disperato bisogno di te. Out of line trilogy, scritto da Jen McLaughlin, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 17/09/15.
Un salto grande un sogno, scritto da Valentina Camerini, pubblicato da Mondadori Electa, genere narrativa per ragazzi, data uscita 22/09/15.
Una serata con Audrey Hepburn, scritto da Lucy Holliday, pubblicato da Harlequin Mondadori, genere narrativa rosa, data uscita 08/09/15.
Viene la morte che non rispetta, scritto da Alessandro Defilippi, pubblicato da Einaudi, genere giallo e mistery, data uscita 22/09/15.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento