Novità in Libreria – Giugno 2013

0

Questo mese di giugno ci porterà insieme a temperature più calde, si spera visto la primavera fredda che abbiamo avuto, tante manifestazioni tra le quali:

Letterature 2013: Festival Internazionale di Roma è uno storico evento della Capitale che ospiterà nella sua 12° edizione celebri autori italiani e stranieri sempre accompagnati da attori, musicisti e artisti di grande prestigio. Si svolgerà dal 16 giugno al 3 luglio presso presso la Basilica di Massenzio al Foro Romano, l’ingresso è gratuito.
www.festivaldelleletterature.it

Il Festival internazionale di poesia di Genova invita poeti da tutto il mondo per la sua 19° edizione, si svolgerà dal 16 al 23 giugno, in più quest’anno per due giornate (20 e 21 giugno) accoglierà il Festival “Voix Vives” di Sète (Francia) e gli eventi raddoppiano. L’edizione 2013 ha come titolo “Parole spalancate” proprio per ribadire la sua missione di dare voce alla poesia, attraverso gli stessi autori, senza barriere di stile, lingua, cultura.
www.festivalpoesia.org

EDITECH 2013 nella sua 6° edizione farà luce sui cambiamenti in atto nel mondo editoriale, la conferenza organizzata dall’Associazione Italiana Editori si terrà a Milano il 20 giugno.
www.editech.info

Ricordo che questo post non è statico, ma dinamico, cioè verrà aggiornato in base alle informazioni acquisite giorno per giorno ed i libri saranno inseriti in ordine cronologico d’uscita, ho aggiunto a fine pagina l’elenco dei libri usciti in ordine alfabetico. Si accettano sempre consigli e suggerimenti per migliorare questa rubrica.

Joyland, romanzo di Stephen King edito da Sperling & Kupfer, genere fantasy, horror e gotico, data d’uscita 04/06/13.
Estate 1973, Heaven’s Bay, Carolina del Nord. Devin Jones, squattrinato studente universitario, decide durante le vacanze di accettare un lavoro in un luna park. Appena arrivato nel parco divertimenti, popolato da strani personaggi, Dev scopre che il luogo nasconde un macabro segreto: nella Casa degli Orrori si aggira infatti il fantasma di una donna uccisa quattro anni prima in modo decisamente macabro. Per guadagnarsi il magro stipendio, il ragazzo non dovrà soltanto intrattenere i bambini con il suo costume da mascotte, ma anche combattere il male che minaccia Heaven’s Bay. E difendere la ragazza della quale nel frattempo si è innamorato.

La ricetta dell’assassino, romanzo di Anne Holt edita da Einaudi, genere giallo e mistery, data d’uscita 04/06/13.
Uno dei ristoranti piú in di Oslo, una casa da rivista di arredamento, una moglie giovane e bellissima, una fama internazionale: Brede Ziegler aveva tutto. Cosí tanto da meritarsi di morire due volte. Torna l’amata Hanne Wilhelmsen, alle prese con un caso pieno di intrighi e un suo dilemma esistenziale: fuggire dalla vita che ha sempre fatto o accettare di essere una poliziotta fino al midollo? Quando Brede Ziegler, cuoco celeberrimo, viene assassinato, l’ispettore Billy T. e la squadra Omicidi si trovano a svolgere un’indagine che si rivela ogni giorno piú complessa. Ricco, ambizioso e spietato, Ziegler aveva troppi nemici per individuare con sicurezza un sospetto. Anzi, forse due sospetti, visto che l’uomo è stato per cosí dire ucciso due volte: con un pregiato coltello da cucina la prima, con un farmaco in dose letale la seconda. Ci vorrebbe Hanne Wilhelmsen per orientarsi fra testimoni reticenti, contrabbando di vini, eredità milionarie, malavita organizzata e un passato oscuro… Ma Hanne è ancora in lutto per la morte della sua compagna e non è sicura di volere – o potere – riprendere l’esistenza di prima. Cosí fra interrogatori, perquisizioni e colpi di scena, prende corpo l’indagine piú difficile: quella per distinguere apparenza e realtà, per comprendere chi siamo dietro la facciata che offriamo al mondo.

Il labirinto di Osiride, romanzo di Paul Sussman edito da Mondadori, genere giallo e thriller, data d’uscita 04/06/13.
Yusuf Khalifà e Arieh Ben-Roi, già protagonisti del bestseller L’ultimo segreto del Tempio, si ritrovano in questo nuovo esplosivo romanzo, in cui Paul Sussman mescola con grande abilità indagini poliziesche e misteriose scoperte archeologiche, confermandosi uno dei migliori interpreti del thriller di avventura. È passato molto tempo e tante cose sono cambiate dall’ultima volta in cui il detective della polizia di Gerusalemme Arieh Ben-Roi e l’ispettore della polizia di Luxor Yusuf Khalifà si sono incontrati. Sul punto di diventare padre per la prima volta, Ben-Roi è alle prese con un efferato omicidio avvenuto nella cattedrale armena di Gerusalemme. La vittima è una giornalista che stava facendo ricerche sul traffico del sesso in Israele. Quando nel corso delle indagini emerge un collegamento tra la donna e un ingegnere inglese scomparso a Luxor nel lontano 1931, Ben-Roi si rivolge al vecchio amico e collega Khalifà. Anche la vita di quest’ultimo è molto cambiata, ma non per il meglio. Turbato da problemi personali e impegnato a sua volta in una difficile indagine – una serie di misteriosi avvelenamenti dell’acqua dei pozzi nel deserto egiziano – Khalifà accetta di aiutare il collega in ricordo dei vecchi tempi. Inevitabilmente le indagini si intrecciano, conducendo i due poliziotti alla scoperta di una sinistra rete di violenze, abusi, corruzione e terrorismo internazionale. E tutto porta al Labirinto di Osiride, un mistero egiziano vecchio di tremila anni.

La morte si muove nel buio, romanzo di Luigi De Pascalis edito da Mondadori, genere giallo storico, data d’uscita 04/06/13.
Luigi De Pascalis dà vita a un thriller storico ad alta intensità, in cui alla fedele ricostruzione di luoghi e atmosfere si accompagna una trama gialla congegnata come una bomba a orologeria. Nelle sue pagine si fronteggiano personaggi di pura fantasia e altri realmente esistiti, in un amalgama perfetto e indimenticabile. Ed è impossibile non innamorarsi del suo Benvenuto Cellini, spaccone e nobile, violento e generoso, straordinario investigatore, genio all’opera. Agosto 1527. Roma è caduta sotto l’assalto delle truppe imperiali di Carlo V, composte da soldati spagnoli e italiani e da mercenari tedeschi, i terribili lanzichenecchi. Da tre mesi il papa, Clemente VII, è prigioniero nelle sue stanze di Castel Sant’Angelo. Al suo fianco – prigionieri anch’essi – cardinali, funzionari di palazzo, dignitari e un giovane artista toscano: Benvenuto Cellini, “bombardiere a castello, musico alla corte del papa e orafo con il sogno di diventare scultore”. Cervello fino e testa calda, Benvenuto è bloccato a Roma a coniare monete per il papa, che non lo lascia partire per l’amata Firenze dove, nel frattempo, nuovi tumulti minacciano la sua famiglia. Finché una notte il cardinal Rangoni, vescovo di Modena, viene trovato morto nelle sue stanze di Castel Sant’Angelo. E non si tratta di morte naturale. Il suo assassino si è mosso nel buio, invisibile e letale. Probabilmente ha ucciso anche Barbaro, il segretario del cardinale, e, nella fuga, ha trucidato due soldati spagnoli di ronda, gli unici possibili testimoni. Le indagini vengono affidate a Sebastian Schertlin, ufficiale tedesco con fama di invincibile e spietato guerriero. Ma il papa non si fida e obbliga Benvenuto a intraprendere un’inchiesta parallela. Non corre buon sangue tra Schertlin e Cellini, divisi proprio da quello che hanno in comune: il temperamento fiero e attaccabrighe, l’intelligenza viva, l’abilità nella lotta e con le armi e, soprattutto, l’amore per Lozana, meravigliosa cortigiana andalusa. Li attende un mistero che dalla corte papale si estende agli intrighi della politica internazionale e ai sotterranei di Roma, città parallela, fatta di cunicoli segreti, condotti fognari e antiche rovine, popolata di personaggi strani e pericolosi, forse mortali. Per venire a capo della vicenda, i due improbabili detective dovrebbero mettere da parte la loro rivalità, ma ci riusciranno?

Chiedi alla luna, romanzo di Nathan Filer edito da Feltrinelli, genere narrativa, data d’uscita 05/06/13.
Matthew Homes ha nove anni. Adora passare le vacanze al camping con la famiglia e mettersi le scarpe da ginnastica, anche se la mamma d’estate lo obbliga a usare le infradito dato che fa caldo e gli sudano i piedi. Ha un fratello, Simon, di tre anni più grande, anche se tutti si comportano come se fosse più piccolo. Perché Simon è un po’ diverso dalle persone che si incontrano normalmente: frequenta una scuola speciale per via di un disturbo di cui Matt non ricorda mai il nome, ma che si trova nei libri di medicina. Matt e Simon si vogliono bene: Matt adora la faccia tonda e sorridente del fratello, tonda come la luna. Giocano spesso insieme, e Simon segue Matt in tutte le sue avventure. Ma dopo quell’estate, l’estate dell’incidente a Ocean Cove, nulla sarà più come prima. Matt dovrà affrontare un segreto così enorme e terribile da non poterlo confessare a nessuno, spingendolo a chiudersi sempre più in se stesso. E mentre, anno dopo anno, la realtà perderà i suoi confini diventando sempre più estranea e costringendolo a farsi ricoverare in un centro per disturbi mentali, Matt avrà solo un pensiero in cui trovare conforto e grazie al quale ricominciare a lottare: il ricordo della faccia tonda e sorridente di suo fratello, tonda come la luna.

Il coraggio della libellula, scritto da Deborah Ellis, editore Rizzoli, genere narrativa per ragazzi, data d’uscita 05/06/13.
Casey e Jess sono cresciute insieme in una piccola città della provincia americana, un po’ claustrofobica, perbenista e spietata nei confronti di chi è diverso. Nei loro giochi di bambine e poi di ragazze si sono sempre chiamate mantide e libellula. Casey, solare ed equilibrata, ha una passione quasi ossessiva per gli insetti. Jess, fragile e insicura, ha sempre trovato nell’amica la sua forza. Ma Casey sta per lasciarla: finite le superiori andrà in Australia a studiare i suoi amati insetti e Jess non riesce a perdonarglielo. Quando nel campo estivo dove lavorano una bambina viene trovata morta e Casey viene accusata dell’omicidio, Jess non riesce a schierarsi in difesa dell’amica, come se non credesse davvero alla sua innocenza, e quel sospetto dettato dall’orgoglio e dalla disperata necessità di essere accettata dagli altri mina per sempre la loro amicizia.

Io ti guardo, romanzo di Irene Cao edito da Rizzoli, genere narrativa, data d’uscita 05/06/13.
Elena vive a Venezia, che da ventinove anni la inebria con la sua bellezza misteriosa. Fa la restauratrice ed è impegnata a riportare alla luce un affresco in un palazzo storico della Laguna. L’arte è tutto il suo mondo, e proprio di questo la rimprovera Gaia, l’amica di sempre, che cerca di trascinarla ogni sera a una festa diversa. Ma Elena è fatta così, al caos della mondanità preferisce la tranquillità dell’amicizia con Filippo, che ha tutte le carte per diventare il suo uomo ideale. Almeno fino a quando arriva Leonardo, inquilino indesiderato nel palazzo in cui lei sta lavorando. È un famoso chef di origine siciliana, chiamato in città per inaugurare un nuovo ristorante. Quelli dell’alta cucina non sono gli unici segreti che custodisce, perché Leonardo ha colto la vera essenza di Elena: dentro di lei è imprigionata una carica sensuale che solo lui potrà liberare. In un cammino iniziatico alla scoperta di tutti i sensi del piacere che ha una sola condizione: Elena non dovrà innamorarsi di lui. Ma questo patto crudele e impossibile li costringerà a fare i conti con una feroce verità: non si può combattere contro se stessi.

Segreti. Un romanzo della serie Virals, romanzo di Kathy Reichs e Brendan Reichs edito da Rizzoli, genere thriller per ragazzi, data d’uscita 05/06/13.
Da quando è riuscita a salvare un cucciolo di lupo affetto da un virus rarissimo, la vita non è più la stessa per la giovane Tory, nipote della celebre Temperance Brennan. Contratto a loro volta il virus, Tory e i suoi amici hanno scoperto di possedere poteri straordinari tra cui sensi acutissimi. Purtroppo, l’istituto per cui i loro genitori lavorano rischia di chiudere per mancanza di fondi, con conseguente, inevitabile trasferimento di personale. Per evitare di doversi separare dai suoi amici, Tory propone di andare alla caccia di un tesoro nascosto di cui è venuta a conoscenza. Ma i cinque ragazzi scopriranno in fretta di non essere gli unici interessati…

La ragazza del treno d’oro, romanzo di Ayelet Waldman edito da Rizzoli, genere narrativa, data d’uscita 05/06/13.
Jack Wiseman sta morendo di cancro, e affida alla trentenne nipote Natalie il compito di restituire ai legittimi proprietari un medaglione di cui è entrato in possesso alla fine della Seconda guerra mondiale, quando, a Salisburgo, aveva ricevuto l’incarico di proteggere un treno carico di beni degli ebrei ungheresi, sottratti dai nazisti durante l’Olocausto. Comincia così un’avventura tra presente e passato in cui vediamo sfilare un’impetuosa ragazza ebrea sopravvissuta ad Auschwitz, la figlia di una ricca famiglia di Budapest impegnata nella lotta per il diritto di voto alle donne, una suffragetta minuscola di statura e grande di spirito, l’epopea tragica eppure piena di speranza degli ebrei tra l’Europa centrale e la Palestina.

Goddess. Il destino della dea, romanzo di Josephine Angelini edito da Giunti, genere fantasy per ragazzi, data d’uscita 05/06/13.
Dopo Starcrossed e Dreamless. Nell’Aldilà ogni notte è per sempre ecco il terzo ed ultimo volume della trilogia Starcrossed.
Dopo aver accidentalmente liberato l’intero pantheon della mitologia greca dall’esilio sull’Olimpo, Helen deve riuscire a imprigionare di nuovo tutti gli dei senza scatenare una guerra che avrebbe esiti catastrofici. Ma l’ira divina è violenta e travolgente, ed Helen si trova a combattere con un nemico incredibilmente pericoloso. Ora è forte, conscia della sua vera natura e dei suoi doni particolari. I suoi poteri sono aumentati ma si è accresciuta anche la distanza fra lei e i suoi amici di sempre. Da quando un oracolo ha rivelato che nella sua cerchia di conoscenze si nasconde un traditore, tutti i sospetti ricadono sul bellissimo Orion. Helen, combattuta fra l’amore per Orion e quello per Lucas, dovrà fare delle scelte cruciali per evitare lo scontro finale fra dei e mortali. Il destino di Helen si sta per compiere. Solo una dea potrà sorgere per salvare il mondo. È scritto nelle stelle.

L’uomo che vorrei, romanzo di Kerstin Gier edito da Corbaccio, genere narrativa rosa, data d’uscita 06/06/13.
Kati è serena con Felix, ma dopo cinque anni di matrimonio incomincia a subentrare quel trantran che ti fa chiedere: «Sarà veramente una bella idea, quella di invecchiare insieme?» E quando conosce Mathias e se ne invaghisce, al punto di pensare a una relazione extraconiugale, la sua vita diventa parecchio più complicata. In particolare, quando scivola in stazione e cade sui binari, finendo in ospedale in coma e risvegliandosi… cinque anni prima, esattamente il giorno in cui avrebbe dovuto conoscere il suo futuro marito. Kati a questo punto pensa di avere una seconda chance e decide di giocare il tutto per tutto per dare una nuova impronta alla sua vita. Questa volta farà la scelta giusta…

L’anatomista, romanzo di Diana Lama edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 06/06/13.
Un’indagine della coppia investigativa Artemisia Gentile e Tito Jacopo Durso. Napoli. Un serial killer spietato che mutila i corpi delle sue vittime. Una squadra speciale alla ricerca disperata di indizi. Una giovane psicologa con un segreto nel suo passato. Su uno scoglio del lungomare di Napoli viene ritrovato il corpo nudo e mutilato di una giovane donna. Un macabro rituale che ha già fatto più di una vittima. Una squadra di profiler, guidata dallo psichiatra Tito Jacopo Durso, sta indagando sul caso ed è alla disperata ricerca di qualche indizio sull’assassino, ribattezzato dalla stampa come l’Anatomista. Alla sua équipe la polizia ha deciso di affiancare una psicologa, Artemisia Gentile, esperta nella cura di vittime di abusi e maltrattamenti. Artemisia è una donna molto speciale: il suo passato nasconde un tremendo segreto, che la rende vulnerabile ma anche estremamente intuitiva. Mentre la Squadra brancola nel buio, sarà proprio lei a scoprire sui corpi delle vittime un inquietante messaggio lasciato dall’Anatomista. Un piccolo ma determinante particolare che le accomuna tutte. E quando l’assassino sequestra altre giovani donne, continuando a perseguire il suo raccapricciante disegno, Durso decide di usare proprio lei come esca… L’unico modo per catturare un serial killer è imparare a pensare come lui…

Come un petalo bianco d’estate, romanzo di Leah Hager Cohen edito da Garzanti, genere narrativa, data d’uscita 06/06/13.
Leah Hager Cohen è la nuova stella nascente della letteratura americana. Come un petalo bianco d’estate è stato acclamato dalla critica, premiato dall’associazione dei librai indipendenti americani, e ha scalato le classifiche del «New York Times». Una storia potente sull’amore e sul perdono, sulla forza, la speranza e il coraggio. Il coraggio di una madre capace di illuminare i momenti più bui, restituendo l’amore anche quando sembrava perduto. Biscuit ha dieci anni e questa mattina dovrebbe già essere a scuola. Invece sta sfrecciando con la sua bicicletta lungo il fiume Hudson. Il vento le fa pizzicare gli occhi e arrossare le guance, ma Biscuit non si ferma. Come accade da settimane, sta marinando la scuola per rifugiarsi nel suo angolo preferito sulla sponda del fiume e leggere uno dei libri che ha rubato dalla biblioteca. Questo angolo all’ombra di un grande albero frondoso è l’unico luogo dove può stare da sola. Lontana dai silenzi dei suoi genitori, dal loro disinteresse, dal sottile velo di malinconia che ammanta ogni gesto quotidiano. Sua madre, Ricky, ormai non la guarda nemmeno più negli occhi e suo padre, John, si è rinchiuso nel suo lavoro di scenografo. Tutto è cominciato un anno prima, quando un grande dolore ha colpito la loro famiglia. Da quel momento la loro vita non è stata più la stessa. Ma quello che Biscuit non sa è che sua madre si è trovata di fronte a una scelta. E che le conseguenze della sua decisione la stanno lacerando, anche se la sua unica colpa è stata l’eccesso di speranza. Una speranza che adesso minaccia di distruggere l’ultimo sottile filo che lega la loro famiglia. Solo Biscuit può aiutarla a ritrovare la luce che sembra ormai sepolta nel profondo del suo sguardo. Anche a costo di incendiare le loro ultime certezze…

Il codice degli innocenti, romanzo di Adrian Dawson edito da Nord, genere giallo e thriller, dara d’uscita 06/06/13.
Un lampo sugli schermi radar, poi più nulla: il Boeing 747 in volo da Francoforte a New York si trasforma in una palla di fuoco e precipita nell’Atlantico. Tuttavia solo Jack Bernstein – campione mondiale di scacchi e geniale uomo d’affari – sa che quell’attentato aveva come obiettivo uno soltanto dei 245 passeggeri: sua figlia Lara, sparita nel nulla da tre anni e finalmente ritrovata, finalmente pronta a tornare a casa e a spiegare il motivo della sua fuga. Jack lo sa perché, al ritorno dal funerale, è stato contattato per e-mail da un certo Simon, il quale afferma di conoscere la storia di Lara e di essere pronto non solo a svelare l’identità dei suoi assassini, ma anche il luogo in cui è tenuto prigioniero il nipote di Jack… a patto che lui riesca a seguire le indicazioni nascoste in un messaggio criptato. Da quel momento in poi, Jack non saprà più di chi fidarsi: ogni amico potrebbe essere il mandante dell’omicidio della figlia e ogni nemico potrebbe rivelarsi il suo migliore alleato. Una cosa è certa: tra enigmi e codici, Jack sta per giocare la partita più pericolosa della sua vita e l’avversario che ha di fronte è disposto a tutto pur di proteggere un segreto antichissimo. Un segreto che Lara aveva scoperto e che voleva annunciare al mondo…

Un’amicizia pericolosa, romanzo di Suzanne Rindell edito da Nord, genere narrativa, data d’uscita 06/06/13.
In equilibrio sul labile confine che separa verità e menzogna, la protagonista e voce narrante di questo fulminante romanzo d’esordio – che ha lanciato la sua giovane autrice ai vertici delle classifiche internazionali –, ci fa vivere il mito della New York degli anni ’20, coinvolgendoci in una storia ambigua, sfuggente e imprevedibile, come solo le grandi storie sanno essere. Odalie… Quella mattina del 1924, quando si è seduta alla scrivania accanto alla mia, avrei dovuto capire che avrebbe sconvolto la mia vita. Già da due anni lavoravo come dattilografa alla centrale di polizia di Manhattan e conducevo una vita tranquilla, ordinaria. Ero una ragazza all’antica: sebbene intorno a me il mondo stesse cambiando, non avevo mai nemmeno pensato di tagliarmi i capelli o d’iniziare a fumare. Poi è arrivata Odalie. Il suo caschetto nero, i suoi vestiti eleganti, la disinvoltura con cui teneva la sigaretta… Odalie era così spregiudicata, così sicura, così moderna. In quei giorni, mi sono resa conto che volevo essere come lei e che avrei fatto qualsiasi cosa per riuscirci. Per questo ho accettato di trasferirmi nel suo lussuoso appartamento e l’ho accompagnata alle feste dove si beveva champagne e si ballava fino all’alba al ritmo della musica jazz. E per questo non ho detto nulla quando mi sono accorta che aveva falsificato alcuni rapporti di polizia. Volevo proteggerla. Non potevo immaginare che mi stesse semplicemente usando. Che mi stesse mentendo. Come avrei potuto? Odalie era più di un’amica per me. Era il mio ideale di donna. E invece lei stava architettando la mia rovina…

Il male veniva dal mare, romanzo di Giuseppe Conte edito da Longanesi, genere giallo e mistery, data d’uscita 06/06/13.
Nizza, Baia degli Angeli, terzo decennio del XXI secolo. Nyamé Kumasi, un giovane cronista mezzo italiano e mezzo ashanti, e Marlon, un anziano senzatetto suo amico, scoprono sulla battigia il cadavere orribilmente deturpato di una giovane donna. Il commissario Cavallero, incaricato delle indagini, segue dapprima la pista del delitto a sfondo sessuale, ma nelle acque della Baia, dopo l’arrivo della meganave Sirena, compaiono muovendosi a velocità fulminea misteriose entità luminescenti, che si rivelano meduse di una specie sconosciuta. E quando un’altra ragazza viene rinvenuta morta sulla spiaggia, con tracce di veleno di medusa nel sangue, il commissario dichiara risolto il caso. Per Nyamé e Asal Fortini, una studentessa di biologia ribelle a tutto e a tutti, quella soluzione del caso è solo apparente. Deve esserci dell’altro, qualcosa che supera l’evidenza. I due cominciano così una loro indagine che li metterà in contatto con inquietanti personaggi perduti nei labirinti del male, sino a una terribile rivelazione…

Un’altra notte a Brooklyn, romanzo di Lawrence Block edito da Sellerio, genere giallo e mistery, data d’uscita 06/06/13.
Una nuova razza di criminali sembra aver preso piede a New York. Senza scrupoli, di lucida e rabbiosa intelligenza, di temperamento spietato e omicida, questi assassini attaccano senza preavviso le persone amate di chi vive fuori dalla legge, ben sapendo che chi campa di crimine difficilmente si rivolgerà alla polizia per affrontare una minaccia. La giustizia ha allora bisogno di trovare un’altra strada, ed è per questo che Scudder viene contattato da uno spacciatore la cui moglie è stata rapita per un riscatto e che è stata ammazzata barbaramente, affinché trovi gli uomini responsabili del delitto. Uno dei più noti e celebrati romanzi della serie, che verrà trasposto in un film con Liam Neeson.

Non lasciarmi andare. The Secret Trilogy, romanzo di Jessica Sorensen edito da Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 06/06/13.
Primo romanzo della serie The Secret.
Arriva finalmente in Italia il clamoroso caso editoriale americano del 2013. Ella e Micha si conoscono da quando erano bambini, sono cresciuti insieme e sotto gli occhi l’uno dell’altra sono diventati un uomo e una donna. Finché una tragica notte di otto mesi fa è accaduto qualcosa di irreversibile, ed Ella ha deciso di scappare all’università e lasciarsi tutto alle spalle. E così, da giovane ribelle e senza limiti, ha deciso di diventare una ragazza perbene, una di quelle che eseguono gli ordini senza discutere e tengono i sentimenti sottochiave. Ma sono arrivate le vacanze estive e l’unico posto dove tornare è casa sua. Ella trema all’idea che tutto lo sforzo che ha fatto per mettere a tacere i suoi impulsi più veri e seppellire i suoi bollenti spiriti sia stato vano. Con Micha nel raggio di pochi metri si sente davvero vulnerabile. Lui è sexy, intelligente e sicuro di sé, conosce di Ella anche i segreti più oscuri e inconfessabili e ha deciso che farà qualunque cosa sia necessaria per averla. E così l’eccitazione, le parole e gli occhi magnetici di Micha scateneranno nella ingenua e inesperta Ella sensazioni mai provate prima, istinti difficili da frenare…

La grande amica, romanzo di Catherine Dunne edito da Guanda, genere narrativa, data d’uscita 06/06/13.
Due amiche. Un’estate. Un inganno. Quando Miriam parte per la sua prima esperienza via da casa, un lavoro estivo in un albergo sul mare, crede di allontanarsi solo di pochi chilometri. Ma Marie-Thérèse, con cui condividerà una stanza, il lavoro e le sue prime avventure «da adulta», la condurrà molto più lontano dalla sua vecchia vita, e da se stessa. Di qualche anno più grande, bella, disinvolta, infinitamente più esperta, diventa la sua guida, la sua alleata, in poche parole la sua prima, vera migliore amica. Da un’inattesa serata al pub a un’indimenticabile vacanza in Cinquecento, Miriam spiega finalmente le ali. Ma volare significa anche poter cadere… Con uno sguardo delicato e profondo, Catherine Dunne trasfigura la storia di due ragazze in un ritratto dell’adolescenza e dei sentimenti struggenti e cangianti che la nutrono. Un racconto senza tempo sull’amicizia e sul cambiamento, sull’abbandono e sul ricordo.

I ragazzi Burgess, romanzo di Elizabeth Strout edito da Fazi, genere narrativa, data d’uscita 06/06/13.
A cinque anni di distanza dal grande successo di Olive Kitteridge, Premio Pulitzer 2009, Elizabeth Strout ci regala un grande romanzo corale sull’essere fratelli e sull’inesorabile richiamo della famiglia e delle radici. I ragazzi Burgess, come vengono chiamati Jim, Bob e Susan, sono nati a Shirley Falls, nel Maine, e sono cresciuti in una piccola casa gialla in cima a una collina, in un angolo di continente appartato. Da adulti si sono allontanati, ognuno a scacciare il ricordo di un antico dramma familiare mai spento. Lassù è rimasta solo Susan, mentre gli altri due vivono a Brooklyn, New York. Nei Burgess si possono scorgere tre anime distinte e tanto diverse che è quasi impensabile immaginarli nella stessa foto di famiglia. Eppure, quando inizia questa storia, Susan chiama e chiede aiuto proprio a Bob e Jim: suo figlio, loro nipote, è nei guai. E allora non solo i tre fratelli sono costretti a riavvicinarsi, a dividere la preoccupazione e a tentare di ricomporre un trauma che alimenta ogni minima increspatura della loro intimità, ma sono anche travolti da una rivoluzione privata che implica, per tutti, il progetto di una nuova vita. L’ultimo romanzo di Elizabeth Strout è un’istantanea scattata nel momento esatto in cui le fragilità affettive escono allo scoperto mostrando tutta la complessità dei legami indissolubili. La sottile accortezza narrativa, che si manifesta in dettagli minuti quanto necessari, riesce a illuminare i più esili movimenti dell’animo e a scandagliare l’oscillazione perpetua della nostra emotività. Sono questi elementi a fare de I ragazzi Burgess un grande romanzo sull’essere fratelli e sull’inesorabile richiamo della famiglia. E confermano Elizabeth Strout come una delle più importanti voci della letteratura americana contemporanea.

Magnolia, romanzo scritto da Garcia-Aguilera Caroline, editore Newton Compton, genere narrativa rosa per adulti, data d’uscita 06/06/13.
Le tue fantasie sono la sua passione.
Bella, disponibile e dice sempre sì.
Magnolia ha il cuore spezzato ed è in procinto di lasciare Miami, dato che non riesce a trovare un lavoro. Ma una agente le fa una proposta d’affari unica: rimanere a in città e diventare una “geisha dello sport”, per un’élite selezionata di atleti. Si tratta di avere delle relazioni con superstar dello sport, clienti esigenti e particolari, sempre sotto stress e con difficoltà ad avere storie con donne normali. La preparazione per questa nuova “carriera” è complicata: Magnolia dovrà imparare lo spagnolo, studiare come entrare in relazione con persone sottoposte a continue pressioni, trasformare il proprio corpo ed essere sempre desiderabile. Finito questo apprendistato Magnolia incontra i suoi primi clienti: un velista, un boxeur, una star del tennis, ed è un successo. Tanto che per i due anni a venire l’esistenza di Magnolia sarà dedita al lusso e al completo compiacimento dei suoi clienti, ai tanti vizi che il nuovo mestiere rende possibile soddisfare. Ma una volta di fronte allo specchio Magnolia si chiede dove sia finita quella ragazza bella e intelligente che voleva trovare un lavoro, innamorarsi e andare verso un destino di felicità… Questa vita di finzioni l’ha svuotata, ma di fronte a una scelta decisiva, sarà in grado di rinunciare a tutto quello che ha e far ritorno alla normalità?

Il sacrilegio, scritto da Francesca Bertuzzi, editore Newton Compton, genere thriller, data d’uscita 06/06/13.
Una donna rapita. Un sadico omicidio.
Chi è il cacciatore e chi la preda?
Un capanno lontano dalla città e avvolto nel buio.
Due ragazze legate a una sedia, una di fronte all’altra. Cos’hanno in comune? Apparentemente nulla. Solo una serata trascorsa a bere nello stesso bar di Torino. Eppure qualcuno le ha stordite, rapite e rinchiuse in un luogo che odora di morte. Si accanisce contro una di loro, torturandola fino a ucciderla. Ma non Giuditta: l’ignoto carnefice ha deciso di lasciarla andare. E ora lei ha un solo obiettivo: allontanarsi da lì e mantenere una promessa. «Via Exilles 12. Emma. Promettilo. Emma»: le ultime parole della ragazza rapita insieme a Giud. La sorpresa non tarderà ad arrivare: Emma è una bambina di cinque anni e la casa in cui vive rivela torbidi e inquietanti particolari sulla madre che non vedrà mai più. Cosa nascondeva quella donna? E chi voleva vendicarsi di lei? Giud scava, indaga nella sua vita, senza che nulla emerga. Qual è il particolare che le sfugge? Forse è qualcosa che la sua memoria ha voluto rimuovere…

Le vendicatrici. Eva, romanzo di Massimo Carlotto e Marco Videtta edito da Einaudi, genere giallo e mistery, data d’uscita 11/06/13.
Sposata da quindici anni, al compimento del suo quarantesimo compleanno viene abbandonata dal marito che la lascia in un mare di debiti e in balia del peggiore strozzino di Roma. Ma al fondo dell’umiliazione c’è il riscatto e, oltre il riscatto, la vendetta. Eppure Eva è stata disposta a perdonare. Una volta, due volte. Ma alla terza… E sì che credeva di essere tanto buona.

 

NW, romanzo di Zadie Smith edito da Mondadori, genere narrativa, data d’uscita 11/06/13.
Con intelligenza ed eleganza, Zadie Smith crea un intenso, ironico intreccio di voci, mentre scava nei rapporti familiari, nelle differenze di classe, nel valore dell’amicizia e dell’amore. Come e meglio del suo romanzo d’esordio, NW è un grande romanzo di epica metropolitana, il ritratto vitale e volubile della nostra contemporaneità. Prendi il quartiere a nord-ovest di una città. Prova ad attraversarlo, molte volte, fino a sentirlo familiare. Prova a conoscere i suoi abitanti: ci troverai gente che da quelle parti è nata e cresciuta e altri che si sono appena trasferiti, gente che sta dalla parte del potere e gente che non ne ha un briciolo, uomini che vivono in un posto speciale e uomini che un posto nemmeno ce l’hanno. E poi troverai tutti gli altri, quelli che stanno nel mezzo. Ogni città è così. Un mucchio di persone che vivono gomito a gomito, restando mondi separati. Ma fai attenzione, se guardi meglio verso il quartiere a nord-ovest, ti accorgi che ci sono anche uomini che capitano da quelle parti come un’apparizione, estranei che spuntano dal nulla e attraversano il confine, senza avvisare nessuno, senza permesso, e la loro semplice presenza rischia di sconvolgere l’intero sistema. Così accade un pomeriggio d’aprile, quando una sconosciuta si presenta alla porta di Leah Hanwell in cerca d’aiuto, obbligandola a uscire dal suo isolamento… Zadie Smith la segue, segue a nord-ovest quattro londinesi – Leah, Natalie, Felix e Nathan – e il loro tentativo di costruirsi una vita da adulti al di fuori di Caldwell, il quartiere popolare della loro infanzia. Dalle case ai parchi, dagli uffici ai pub, la loro Londra è un posto complicato. Un luogo meraviglioso ma anche crudele, dove le strade principali celano un labirinto di vie nascoste e dove imboccare la strada maestra a volte può condurre a un vicolo cieco.

Il sogno di volare, romanzo di Carlo Lucarelli edito da Einaudi, genere giallo, mistery e noir, data d’uscita 11/06/13.
Grazia Negro, poliziotto cacciatrice di killer è diventata madre. Ragazza madre. E’ più sola di prima. Intorno a lei tutto è cambiato. A cominciare da Bologna, che non è più la stessa di dieci anni fa. Per le strade, sui cantieri, facce di tutti i colori. Le organizzazioni criminali infiltrate ovunque. Nuove solitudini, nuovi crimini. Alcuni molto strani, che fanno più paura. Perché è arrivato un killer nuovo, pieno di una rabbia senza nome. E Grazia Negro non capisce. Perché, certe volte, sarebbe tentata di dargli ragione.

Come l’acqua sul fiore di loto, romanzo di Hwang Sok-Yong edito da Einaudi, genere narrativa, data d’uscita 11/06/13.
Traduzione di Monica Capuani. Il libro racconta la vita avventurosa di una giovane donna, Shim Chong. Shim Chong ha solo quindici anni quando viene venduta dal padre vedovo (la madre è morta dandola alla luce) a un mercante cinese che la conduce in Cina per diventare la concubina di un ricco ottuagenario. Durante il viaggio in mare dalla Corea alla Cina, si consuma una cerimonia dopo la quale lei riceve un altro nome (e un’altra vita): diventa Lianhua, Fiore di Loto. Qui viene iniziata ed educata ai codici richiesti dal suo nuovo ruolo, a vestirsi, truccarsi, profumarsi per ricevere (quando la notte è illuminata dalle lanterne rosse) il suo signore: Padron Chen. L’uomo ha ottant’anni e, nonostante l’ardore che lo anima, alla sua morte, che sopraggiunge nel letto della giovane dopo una notte di amore, Fiore di Loto è ancora vergine. Ma per poco. Sarà infatti posseduta contro la sua volontà dal figlio scapestrato del padrone e in cambio verrà da lui condotta a Jinjiang per continuare il suo apprendistato nell’universo delle case da tè, dove le geishe danzano, suonano e cantano e servono gli ospiti che dopo aver giocato a mah jong, a dadi, a carte richiedono i piaceri della carne. Le avventure di Lianhua si svolgono tra terra e mare, in residenze signorili, bordelli, regge e case da tè. Fiore di Loto viaggia da Nanchino a Taiwan a Singapore. Nella sua lunga vita è concubina, prostituta, geisha, moglie (il marito verrà condannato a morte tramite la pratica del seppuku), madre, tenutaria di case di piacere, fino a essere, per un breve periodo, anche una principessa. Chong muore anziana, dopo essersi ritirata in una sorta di eremo insieme alla fedele dama di compagnia e a un monaco, confortata dall’affetto di una ragazza che, in un perfetto movimento circolare, sembra lei da giovane. Sullo sfondo, Sok-yong descrive con precisione e lucidità i problemi legati all’enorme cambiamento che la Cina ha attraversato con il colonialismo e la modernizzazione. Ed è ben tratteggiata la fine di un mondo, un mondo inesorabilmente segnato dall’apertura all’occidente.

L’ultimo giorno del lupo, romanzo di C. J. Box edito da Piemme, genere Thriller, data d’uscita 11/06/13.
L’estate sta per lasciare posto all’autunno, e Joe Pickett si appresta a tornare a casa dalla moglie e dalle figlie dopo un anno di servizio come guardacaccia nella cittadina di Baggs, Wyoming. Un posto di cui è difficile sentire la mancanza, ruvido e ostile come la gente che lo abita. Prima di andarsene però vuole lasciare le cose in ordine per chi gli succederà. E sulle montagne poco distanti, ultimamente, si sono verificati strani eventi – campi devastati, alci scannate e abbandonate nei boschi – su cui Pickett intende fare chiarezza.Erano almeno un paio d’anni che non si avventurava fin lassù, dalla volta in cui aveva preso parte alle ricerche di una podista scomparsa nel nulla e mai più ritrovata. Quando, durante la sua perlustrazione, s’imbatte in due strani personaggi, due gemelli pescatori di frodo, Joe non sa ancora di essersi imbarcato in una faccenda parecchio complicata. Qualcosa con cui non si è mai trovato a fare i conti, che ricorda una di quelle brutte storie che hai sempre solo sentito raccontare, ma che invece è più reale che mai. Pickett sperava che questa potesse essere la sua ultima ricognizione. C’è il rischio che lo diventi davvero.

Colpo di fulmine, romanzo di Jennifer Bosworth edito da Corbaccio, genere fantascienza, data d’uscita 13/05/13.
Mia Price è drogata di fulmini. È sopravvissuta a infinite scariche elettriche, ma la sua dipendenza dall’energia scaricata dai temporali mette in pericolo la sua vita e la vita di chi le sta intorno. Per questo si sente tranquilla a vivere a Los Angeles, perché è rarissimo che si scatenino temporali. Ma quando un terremoto devasta la città, il posto che lei credeva il più sicuro al mondo si trasforma letteralmente in un inferno. Le spiagge diventano gigantesche tendopoli e il centro è una terra perduta dove spadroneggiano bande di saccheggiatori e assassini. Due gruppi di fanatici si contendono il governo della città ed entrambi vedono in Mia una conferma alle loro concezioni apocalittiche, perché credono che Mia sia connessa alla tempesta elettrica che ha preceduto il terremoto e che si ripresenterà ancora più letale. Mia vorrebbe potersi fidare di Jeremy, affascinante ed enigmatico, che ha promesso di proteggerla e verso il quale si sente attratta da una forza e una passione irresistibili, ma dentro di sé teme di essere ingannata. E solo quando tutto sembra perduto e la catastrofe finale sta per abbattersi sulla città, Mia capirà come usare il suo potere per salvare le persone che ama. E capirà se Jeremy la ama davvero…

La macchina dei corpi, romanzo di Warren Ellis edito da Longanesi, genere gialli e thriller, data d’uscita 13/06/13.
Traduzione di Massimo Gardella. Il detective John Tallow ha appena assistito alla morte del suo compagno di pattuglia, ucciso da un inquilino impazzito sulle scale di un fatiscente condominio di Manhattan. La tentazione di mollare tutto è forte, ma Tallow non può cedere, non ora, perché in quello stesso palazzo ha fatto una scoperta tanto casuale quanto sconvolgente: un appartamento blindato e sospetto. All’interno, decine e decine di armi: sulle pareti, sul soffitto, sul pavimento… E basta un primo esame balistico per svelare una verità ancora più inquietante: ognuna di quelle armi è collegata a un delitto irrisolto. La scoperta di Tallow, nel giorno peggiore della sua carriera, costringe i colleghi a riaprire tutti quei casi, peggiorando ulteriormente la sua reputazione nel distretto. Ma dietro l’ostilità che il detective sente montargli intorno, dietro gli ostacoli che gli impediscono di portare avanti l’indagine, Tallow sente che c’è dell’altro. Qualcosa che lo spinge a cercare di risolvere l’enigma che si nasconde dietro quelle armi e che a poco a poco lo avvicina a un mondo in cui la nuova Manhattan e quella antica, con i suoi villaggi, i sentieri, le foreste, si sovrappongono come in una dissolvenza cinematografica. Un mondo in cui le ambizioni di alcuni degli uomini più potenti di New York incrociano le trame di un individuo misterioso, metodico e visionario che si fa chiamare «Il cacciatore».

Nel gelo della notte, romanzo di Knut Faldbakken edito da Giunti, genere giallo e mistery, data d’uscita 12/06/13.
Un appassionante thriller nordico, un nuovo, alto capolavoro di suspense. Nella lussuosa magione di Villa Skogly una coppia, marito e moglie, viene trovata morta. Apparentemente non si tratta di omicidio ma di una tragica fatalità, un incidente, che ha coinvolto una delle famiglie più in vista della cittadina norvegese di Hamar. A fare chiarezza sul caso è chiamata la brillante detective Anita Hegg, fidanzata del commissario Valmann. Con sempre maggiore inquietudine Anita scopre che il compagno le nasconde qualcosa sul suo passato e sul legame, un tempo molto stretto ma poi interrotto bruscamente, con la famiglia delle vittime. Ma gli sviluppi delle indagini svelano scenari insospettabili: la rispettabile e virtuosa famiglia ha nascosto per anni il suo vero volto. Nel frattempo il commissario sta investigando sul macabro ritrovamento di un cadavere nei pressi di Hamar: il corpo è rimasto nel bosco per tutto l’inverno e la Scientifica adesso ha grosse difficoltà a identificarlo. Valmann è convinto che ci sia un nesso con quello che è successo a Villa Skogly e per scoprirlo dovrà affrontare una volta per tutte i fantasmi del suo passato…

Il condominio di Via della Notte, romanzo di Maria Attanasio edito da Sellerio, genere narrativa, data d’uscita 13/06/13.
A Nordìa, futuristica città che non esiste sulle mappe, «vigilanza» è la parola d’ordine per realizzare un sogno di perfezione collettiva fondato sulla disciplina, la sicurezza e un consenso sociale estremo e intollerante. Quel sogno entusiasma la maggioranza della popolazione e spaventa e indigna i pochi che scelgono di resistere o dileguarsi. Tra questi c’è una famiglia che si va frantumando. La moglie, Rita, sembra accorgersi che le utopie che avevano caratterizzato il suo passato sono diventate una pericolosa nostalgia, e assieme vede svanire l’amore per il marito. Questi, al contrario di lei, non accetta il quieto vivere narcotizzato promulgato dal governo e fugge dal paese, lasciando la donna e la piccola Assia dietro di sé. Con il trascorrere degli anni la situazione di Rita si rivela sempre più difficile, mentre la figlia coltiva un rancore intenso e ribelle. Un giorno Rita si scopre improvvisamente sola. Per troppo tempo ha guardato da un’altra parte, come sperando si trattasse di un brutto incubo, di un’allucinazione destinata a dissolversi. Ora si trova a lottare per mantenere un suo equilibrio e non soccombere ai rimorsi. La città inizia a inquietarla profondamente: ormai il razzismo è promosso come modernità, i cittadini vengono suddivisi per categorie, il controllo, referendum dopo referendum, diventa sempre più assoluto, tutto è videosorvegliato, non esiste un diritto di accesso e di movimento senza un pass, un codice, una parola d’ordine. Eppure per Rita arriva improvviso un cambiamento: una casa ricevuta in eredità dal padre, che sempre le è stato estraneo, accende una scintilla, una possibilità di rinnovamento. E in questa casa, nel condominio di Via della Notte, la donna decide di affidare alla scrittura il racconto della propria vita, sperando di ritrovarvi un senso, una forma e un’idea di libertà, mettendo però a repentaglio la sua stessa sicurezza. Storia di una donna pavida e insieme coraggiosa, allegoria sottile quanto evidente delle peggiori derive populiste e autoritarie che caratterizzano il panorama politico e istituzionale italiano, questo romanzo reagisce con intelligenza e cuore, con indignata e tormentata sensibilità, al rumore sinistro che sale dalle macerie di un’epoca.

La libreria degli amori inattesi, romanzo di Lucy Dillon edito da Garzanti, genere narrativa, data d’uscita 13/06/13.
Appena uscito, La libreria degli amori inattesi è subito schizzato ai primi posti in classifica nel Regno Unito. Dopo il successo del Rifugio dei cuori solitari e di Piccoli passi di felicità, Lucy Dillon torna ad affascinare il suo pubblico che non può più fare a meno dei piccoli protagonisti dei suoi romanzi, e lo fa con una storia che unisce due dei più cari amici dell’uomo: i libri e i cani. Il potere degli animali di regalare sorrisi incontra il fascino indiscusso della lettura. Michelle ha deciso di ricominciare e vuole dare una svolta alla sua vita. Rilevare una libreria con l’amica Anna è il primo passo. Un giorno, mentre è intenta a riordinare gli alti scaffali, all’improvviso dietro uno scatolone colmo di libri spunta un buffo musetto. È Tavish, il cane del vecchio libraio: nessuno può più occuparsi di lui e il negozio è ormai la sua casa. In cerca di un padrone, non ha dubbi e sceglie Michelle. Proprio lei che, dopo il fallimento del suo matrimonio, ha chiuso le porte delle emozioni e ha paura di un nuovo legame. Prendersi cura di un cane è l’ultima cosa di cui ha bisogno ora che l’attività di libraia stenta a decollare. Eppure, dire di no a quei grandi e dolci occhi scuri è impossibile: non c’è altra scelta che tenerlo. Quando il passato torna a bussare alla sua porta, Michelle scopre la forza di questa nuova amicizia. Perché l’uomo che l’ha fatta soffrire ha deciso di tormentarla ancora e lei sta per sprofondare di nuovo nelle proprie insicurezze. Ma la zampa di Tavish è lì pronta a portarla in salvo. Ormai non è più sola a risanare le ferite del suo cuore. Giorno dopo giorno l’allegria e la vitalità del cagnolino l’aiutano a non arrendersi e a riscoprire una sensazione che non provava da tempo: la felicità. Michelle deve trovare il coraggio di riprendere in mano la sua vita. Ad attenderla dietro l’angolo c’è qualcosa di inaspettato che ha il sapore dell’amore. E solo Tavish conosce la strada…

Le donne del lago, romanzo di Lars Rambe edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 13/06/13.
Svezia, giorni nostri. Nell’area industriale nei pressi del lago Järla sono state assassinate due ragazze e i loro cadaveri restituiti dalle acque gelide. Johan, giovane fotografo del posto, nota che nelle immagini pubblicate sui quotidiani qualcosa non torna. Decide allora di andare sul luogo del ritrovamento a cercare spiegazioni. Ma di lì a poco gli omicidi diventano un pensiero ossessionante per lui, fino a scatenargli la stessa malattia che lo colpiva da bambino: Johan inizia ad avere potenti allucinazioni in cui le donne morte sul lago lo avvertono che scorrerà ancora sangue… Sedici anni dopo, la zona è stata trasformata in uno splendido quartiere residenziale per famiglie e Johan vi si trasferisce insieme alla moglie. Ma i fantasmi del passato sembrano averlo aspettato e ricominciano a tormentarlo: fra emicranie, ricordi e allucinazioni per Johan l’incubo è davvero tornato…

Il settimo templare, scritto da Eric Giacometti e Jacques Ravenne, edito da Newton Compton, genere giallo e thriller storico, data d’uscita 13/06/13.
Il tesoro dei templari sta per essere ritrovato
Sette templari, tre porte, un’unica verità
1307. Il re di Francia Filippo il Bello e papa Clemente V ordinano lo smantellamento dell’Ordine del Tempio.
All’alba del 13 ottobre tutti i templari di Francia saranno arrestati con l’accusa di eresia. Ma, mentre nelle stanze del potere si sta pianificando la persecuzione, nel segreto delle commanderie sette cavalieri si sono riuniti con una missione: assicurare la sopravvivenza dell’Ordine nei secoli a venire.
Oltre settecento anni dopo, ai giorni nostri, il commissario Antoine Marcas, affiliato alla massoneria, riceve la telefonata di un misterioso Fratello, il quale, negli ultimi istanti della sua vita, gli rivela degli indizi che condurrebbero al leggendario tesoro dei templari. Per venire a capo della questione, Marcas non ha altra scelta: dovrà seguire le tracce che l’uomo gli ha fornito. Comincia così un pericoloso viaggio sotto il segno della croce del Tempio, che lo porterà fino al Vaticano, dove qualcuno è disposto a tutto per far sì che quel tesoro torni a far parte dei beni della Chiesa.
Dovevano essere gli ultimi giorni dei templari.
Diventarono i primi della leggenda.

Anno Domini 367, scritto da Clay John Henry, edito da Newton Compton, genere romanzo storico, data d’uscita 13/06/13.
L’impero romano è al tramonto. Solo un eroe potrà salvare Roma. Il suo coraggio lo consegnerà alla leggenda.
ANNO DOMINI 367.
L’Impero Romano è al tramonto. Solo un eroe potrà salvare Roma. Gaio Cironio Agno Paolo è un soldato romano, dal passato misterioso, la cui vita è stata segnata da una terribile tragedia. Ora l’accampamento presso il Vallo di Adriano non è più un luogo sicuro: una cospirazione minaccia non solo la sua famiglia, ma l’intero Paese. Per riuscire ad avvertire del pericolo che incombe, Paolo è costretto a lottare per sopravvivere nel suo stesso esercito prima ancora che contro i barbari, e deve disertare e intraprendere un avventuroso viaggio verso il sud della Britannia, alla volta della sua casa natale. I suoi sforzi non riescono però a impedire una terribile invasione barbarica, che devasta le regioni in cui è cresciuto e provoca ulteriori lutti nella sua famiglia. Il suo coraggio e la determinazione di cui dà prova di fronte ai suoi concittadini lo condurranno alla sfida decisiva: se porterà a termine la missione sarà osannato come un eroe, altrimenti sarà dimenticato, polvere nella polvere.

La stanza del dipinto maledetto, scritto da Corrado Spelli, edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 13/06/13.
Cancellati dalla storia. Dimenticati dalla Chiesa. Qual è il segreto dei quattordici cavalieri?
Un antico affresco misterioso scoperto a Perugia. Una ragazza inglese appena arrivata in città. Dopo quasi cinquecento anni di silenzio l’antica maledizione sta per rivelarsi
Perugia, 1540. Quattordici cavalieri, giovani e valorosi, devono difendere la città dall’invasione delle truppe di Papa Paolo III. Ma uno di loro tradisce e trascina i suoi tredici compagni in un patto oscuro, suggellato da un rito satanico e destinato a sciogliersi soltanto 476 anni dopo.
Mancano pochi anni a quel fatidico 2016 quando Elizabeth si trasferisce a Perugia. È la figlia del professor McInley, uno storico dell’arte venuto da Londra per studiare un misterioso affresco rinvenuto nella Rocca Paolina. La ragazza comincia a frequentare l’università, cerca di fare amicizie, di sentirsi meno straniera. Tra i tanti nuovi compagni di corso incontra Lars, un ragazzo svedese affascinante ed enigmatico. Tra loro nasce subito una storia d’amore. Il professor McInley, nel frattempo, studia l’affresco, giorno e notte, senza tregua, tanto da sembrarne ossessionato. Chi sono gli uomini raffigurati nel dipinto? E cosa, di quel passato lontano, condiziona il presente e la vita della famiglia inglese?
Intanto una serie di omicidi terrificanti sconvolge la città. Tra le vittime c’è un solo collegamento: tutte stavano lavorando all’affresco della Rocca Paolina…

Shopping da Prada e appuntamento da Tiffany, scritto da Karen Swan, edito da Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 13/06/13.
Erano tre amiche inseparabili e senza ombre nel cuore. Prima di conoscere lui…
Tor, Cress e Kate sono amiche del cuore. Si danno appuntamento da Tiffany e passano i weekend a fare shopping insieme e a prendere aperitivi nei locali più chic della città.
Le loro vite sono intrecciate da anni, tutte hanno vissuto le difficoltà del matrimonio chiedendo consigli alle altre, cresciuto ed educato i figli sempre confrontandosi, fatto carriera ognuna nel proprio campo; tra di loro c’è un legame profondo e indissolubile.
Harry Hunter è l’intrigante, diabolico scrittore più amato e famoso del momento, un vero fenomeno letterario. Il suo volto è ovunque: sui cartelloni pubblicitari, sugli autobus, in televisione, sulle copertine delle riviste più cool, e le donne impazziscono per lui. Cress, che dirige un’importante casa editrice e lo conosce personalmente, lo presenta alle amiche…
Da quel momento l’affascinante Harry irrompe nelle loro vite e le cose cominciano a complicarsi: Tor, Cress e Kate entrano in competizione fino a mettere in seria discussione l’amicizia che era il loro dono più prezioso. Ma vale davvero la pena rinunciare le une alle altre per un volto angelico dietro al quale potrebbero nascondersi menzogne e falsità?

Un amore più forte di me, romanzo di Maria Duenas edito da Mondadori, genere narrativa, data d’uscita 18/06/13.
Bianca Perea è una donna di oggi. Invulnerabile, stimata insegnante e pilastro di una famiglia felice, vede improvvisamente crollare tutte le sue certezze quando scopre che il marito sta per avere un figlio da un’altra donna. Decide così di fuggire e accetta una borsa di studio di tre mesi in California. Deve catalogare le carte di Andrés Fontana, un letterato spagnolo trasferitosi negli Stati Uniti prima della Guerra civile e morto da trent’anni. Un lavoro apparentemente facile che si rivela sempre più intrigante man mano che Bianca si immerge in quella parte di documenti ancora inesplorata. Ad aiutarla c’è l’ex allievo di Fontana, Daniel Carter, che discretamente la porta ad approfondire gli studi del maestro sulle antiche missioni francescane in California, scatenando in Bianca una serie di interrogativi via via più urgenti. Perché nessuno finora ha recuperato l’eredità di Fontana? Per ottenere delle risposte Bianca dovrà scavare nel passato, indagare il legame che univa Daniel e Fontana, affrontare retroscena imprevisti e svelare interessi politici nascosti. Ma dovrà soprattutto tornare a credere in se stessa e riscoprire la voglia di aprirsi all’amore, per trovare finalmente la chiave capace di cambiare il suo futuro.

Le povere signore Gallardo, romanzo di Mario Paternostro edito da Mondadori, genere giallo e mistery, data d’uscita 18/06/13.
Quale mistero avvolge la morte dell’aviatore Geo Chávez, precipitato dopo un volo sulle Alpi piemontesi nel settembre del 1910? E che rapporto ha con il brutale assassinio di Caterina e di Ines Gallardo, madre e figlia, quasi sessant’anni più tardi? E che c’entrano le lotte partigiane e l’amore che unisce Ines al giovane Lodovico Dossi Bastimenti, scomparso all’improvviso nel 1950 all’indomani del loro matrimonio? E in che modo il libraio Andrea Serravalle inciampa pericolosamente in tutti questi enigmi in una torrida giornata di agosto del 2011? L’unico che può rispondere a tante domande è Ferruccio Falsopepe, commissario pugliese trapiantato a Genova. Davanti a lui una trama di delitti e misteri lunga un secolo, un¿indagine che affonda le sue radici in tutto il Novecento, tra eroi, nazisti, partigiani, traditori, nobili, cospiratori, alto clero, banchieri e società segrete. Fino alla scomparsa di Giorgina, ventenne, ultima donna della dinastia Gallardo. Così, mentre le tessere del puzzle cominciano a ricomporsi, chi legge fa la conoscenza di una galleria di personaggi indimenticabili. Caterina Gallardo, giovane aviatrice e partigiana, meravigliosa e straordinariamente seduttiva. L’ambiguo e sfuggente conte Lionello Dossi Bastimenti. Il libraio Andrea Serravalle, titolare della libreria Maigret, archivio vivente di delitti insoluti. Il pm Silvia Conti, bella, coraggiosa, altera ed elegante. E soprattutto il commissario Falsopepe, burbero capo della Omicidi di Genova, che dietro la scorza rude nasconde un cervello finissimo e un grande cuore. Mario Paternostro, alla seconda prova narrativa, costruisce con maestria un giallo dalla struttura sapiente, alternando la torrida e desolata estate genovese alle campagne piemontesi, mischiando suggestioni ed eventi di epoche diverse. Le povere signore Gallardo è un noir sorprendente e incantevole, che cattura il lettore con le sue pagine appassionate e suadenti, ricche di tensione, atmosfera e fascino.

La diciannovesima luna, romanzo di Kami Garcia e Margaret Stohl edito da Mondadori, genere horror e gotico per ragazzi, data d’uscita 18/06/13.
Traduzione di Elisa Caligiana. Ho sempre desiderato fuggire dalla mia soffocante cittadina, Gatlin. Ma non avrei mai immaginato di dover lasciare le anguste pareti in cui si è dipanata la mia esistenza… per amore. La ragazza dei miei sogni, Lena Duchannes, è dotata di poteri soprannaturali. E un segreto oscuro e maledetto attende di essere svelato, un segreto che mi ha portato a un sacrificio tremendo, intrappolandomi in quella specie di torta a tre strati che è il mondo magico. Il mondo della Diciannovesima Luna. Ormai ho un solo obiettivo: trovare la strada per ritornare a Gatlin, da Lena. Ma lei sarà disposta a tutto pur di riavermi con sé? “Tutto” significa fidarsi dei vecchi nemici e mettere a rischio la vita dei nostri cari… Siamo nati sotto una cattiva stella, Lena, ma riusciremo a riscrivere il nostro destino.

La stanza della morte, romanzo di Jeffery Deaver edito da Rizzoli, genere giallo e thriller, data d’uscita 19/06/13.
Lincoln Rhyme torna in scena, sulla scena del crimine, naturalmente: che questa volta si trova alle Bahamas ed è la stanza d’albergo in cui un cecchino ha ucciso Robert Moreno, cittadino americano, noto attivista a favore dei diritti dei popoli del Sud America. L’omicidio è stato commissionato dal governo degli Stati Uniti per sventare i piani terroristici dell’uomo, ma i primi accertamenti rivelano che Moreno stava preparando una manifestazione pacifica e non un attentato. Per Nance Laurel, rigida viceprocuratore distrettuale animata da una totale, quasi fanatica dedizione al suo mestiere, l’organizzazione che ha eliminato Moreno e altri due innocenti deve essere inchiodata alle sue responsabilità. Rhyme e la sua partner Amelia Sachs indagano seguendo la scienza e l’intuito, com’è loro abitudine. Ma ai Caraibi le tracce lasciate dal cecchino svaniscono appena prima che Rhyme le riesca ad analizzare, e la polizia locale non sembra ansiosa di collaborare. Rimasta a New York, Amelia Sachs segue una pista parallela ripercorrendo gli ultimi giorni di Moreno da vivo: e le sue intuizioni si rivelano così esatte da farle correre pericoli sempre più alti. Nelle pieghe del caso si annida anche un killer con la passione per l’alta cucina, che sa usare da virtuoso i suoi sofisticati coltelli; e intanto nella Stanza della Morte vengono prese decisioni che ancora una volta rischiano di confondere colpevoli e innocenti.

Sepolta nel buio, romanzo di Lisa Unger edito da Giunti, genere giallo e thriller, data d’uscita 19/06/13.
L’autrice bestseller di Devi tacere per sempre torna a The Hollows per raccontarci una storia ad altissima tensione sulle zone d’ombra del passato e i fantasmi che riemergono in ognuno di noi. È una tiepida mattina autunnale nella tranquilla cittadina di The Hollows e l’ex detective Jones Cooper, tormentato dal ricordo di un evento spaventoso che lo ha segnato per sempre, riceve una visita inaspettata: Eloise Mont­gomery, la medium del paese, vede qualcosa di inquietante nel suo futuro, l’immagine di una ragazzina che rischia di annegare nel fiume. A The Hollows è tornato anche il quarantenne Michael Holt: vuole far luce sulla misteriosa scomparsa della madre, svanita nel nulla anni prima. Ma cosa si nasconde nella storia di Michael e nel suo morboso legame con la donna? E perché Willow, l’inquieta adolescente appena arrivata da Manhattan, lo sorprende mentre scava una buca nel folto dei boschi che circondano la cittadina? Qual è il mistero che lega queste vite?

La fabbrica del panico, romanzo di Stefano Valenti edito da Feltrinelli, genere narrativa, data d’uscita 19/06/13.
Dai primi romanzi di Paolo Volponi nessuno è riuscito a “entrare” in fabbrica con la potenza, il nitore, la stupefazione di Stefano Valenti, e quello che sembra un mondo perduto torna come il rimosso infinito della sopraffazione. Una valle severa. In mezzo, il lento andare del fiume. Un uomo tira pietre piatte sull’acqua. Il figlio lo trova assorto, febbricitante, dentro quel paesaggio. è lì che ha cominciato a dipingere, per fare di ogni tela un possibile riscatto, e lì è ritornato ora che il male lo consuma. Ma il male è cominciato molto tempo prima, negli anni settanta, quando il padre-pittore ha abbandonato la sua valle ed è sceso in pianura verso una città estranea, dentro una stanza-cubicolo per dormire, dentro un reparto annebbiato dall’amianto. Fuori dai cancelli della fabbrica si lotta per i turni, per il salario, per ritmi più umani, ma nessuno è ancora veramente consapevole di come il corpo dell’operaio sia esposto alla malattia e alla morte. Lì il padre-pittore ha cominciato a morire. Il figlio ha ereditato un panico che lo inchioda al chiuso, in casa, e dai confini non protetti di quell’esilio spia, a ritroso, il tempo della fabbrica, i sogni che bruciano, l’immaginazione che affonda, il corpo subdolamente offeso di chi ha chiamato “lavoro” quell’inferno. Ci vuole l’incontro con Cesare, operaio e sindacalista, per uscire dalla paura e cominciare a ripercorrere la storia del padre-pittore e di tutti i lavoratori morti di tumore ai polmoni. È allora che il ricordo diventa implacabile e cerca colori, amore, un nuovo destino.

Amore, opera di Isabel Allende edita da Feltrinelli, genere narrativa e racconti, data d’uscita 19/06/13.
Amore e desiderio secondo Isabel Allende, le sue pagine migliori. “La mia vita sessuale è iniziata presto, più o meno a cinque anni, all’asilo delle monache orsoline, a Santiago del Cile”. Così inizia l’introduzione di Isabel Allende a questa raccolta delle sue più belle pagine dedicate all’amore. Dal Risveglio alla Maturità, passando per Il primo amore, La passione, La gelosia, Gli amori contrastati, Humour ed eros, La magia dell’amore e L’amore duraturo, Isabel Allende introduce ogni tema, sintetizza la visione di quel particolare aspetto della relazione, contestualizza i brani prescelti e ne approfitta per ripercorrere la sua autobiografia in materia amorosa aggiungendo nuovi aneddoti all’affresco della sua vita intima. I brani sono tratti dalle sue opere più amate: “Eva Luna”, “Il Piano infinito”, “La casa degli spiriti”, “La figlia della fortuna”, “L’isola sotto il mare”, “Inés dell’anima mia”, “Ritratto in seppia”, “Afrodita”, “Zorro”, “La somma dei giorni”.

Resa dei conti, romanzo di Petros Markaris edito da Bompiani, genere giallo e mistery, data d’uscita 19/06/13.
Capodanno 2014. Grecia, Spagna e Italia sono uscite dall’euro. Anche la famiglia Charitos festeggia l’ultima notte dell’euro, e il ritorno alla dracma. Ma la festa dura poco e, ben presto, lascia spazio al disordine sociale: stipendi bloccati, governo tecnico fasullo, banche chiuse, disoccupazione, anziani affamati che rovistano nei cassonetti. Nel caos che si genera, accadono strani omicidi. Le vittime sono tre ex rivoluzionari del Politecnico, il movimento che insorse negli anni settanta contro il regime dei colonnelli. Sui loro corpi, il misterioso assassino lascia un messaggio, sempre lo stesso. È il comunicato della radio libera degli studenti rivoltosi del Politecnico: “Pane, Istruzione, Libertà”. E a Charitos, in un clima rovente di protesta sociale, spetta l’onere di districarsi in questa nuova, delicatissima indagine. Forse l’ultimo giallo dedicato alla crisi economica, dopo Prestiti scaduti e L’esattore, Resa dei conti conferma non solo l’abilità di Petros Markaris nel costruire un avvincente meccanismo narrativo, ma anche la capacità di raccontare, nello specchio di un perfetto romanzo giallo, il mondo che ci circonda.

Il cuore oscuro di Firenze, romanzo di Michele Giuttari edito da Rizzoli, genere giallo e mistery, data d’uscita 19/06/13.
Rabbia, vendetta, delirio. Nel buio della sua cella fetida, il serial killer Daniele De Robertis può solo immaginare la propria vita al di là delle sbarre. Ha troppi conti in sospeso con il mondo. L’omicidio del gemello Leonardo. L’odio cieco verso Sir George Holley. La fame sessuale che incendia le sue fantasie notturne. Il sogno diventa realtà quando riesce a evadere e a far perdere ogni traccia di sé. Nello stesso momento, comincia per il commissario Ferrara il peggiore degli incubi, quando un avvocato di grido e la moglie vengono uccisi nell’oasi da cartolina del borgo Bellavista, nelle campagne toscane. È l’inizio della fine: al primo sopralluogo, gli agenti della Mobile trovano nella casa delle vittime nove fotografie agghiaccianti, vere e proprie istantanee di morte di alcune donne immolate sull’altare di un dio sbagliato. Da un giorno all’altro, tutto il Male sepolto solo pochi mesi prima negli inferi di Firenze torna in superficie con una forza inarrestabile. Sulle tracce del fuggitivo, l’indagine costringerà Ferrara a scavare tra i segreti di personaggi illustri e intoccabili, in una spirale di ossessioni e violenza – nel segno di una misteriosa Rosa Nera – che in Italia ha soltanto il suo epicentro. Con la precisione chirurgica di chi ha vissuto sulla propria pelle quello che racconta e il ritmo sferzante del grande narratore, Michele Giuttari torna a inquietarci con un romanzo che ci mette faccia a faccia con i nostri fantasmi e le nostre paure.

Telegraph Avenue, romanzo di Michael Chabon edito da Rizzoli, genere narrativa, data d’uscita 19/06/13.
Agosto 2004. Archy si prende cura di un neonato non suo per allenarsi ad accudire il primo figlio in arrivo. L’amico e socio Nat rimugina sui presagi di sventura che aleggiano attorno al loro negozio di dischi, il Brokeland Records, tempio dei vinili usati tra Berkeley e Oakland. Le loro mogli Gwen e Aviva, ostetriche a cui si deve l’ingresso nel mondo di un migliaio di concittadini, raggiungono una paziente per un parto difficile in una casa di legno affacciata sul canyon. Julie, figlio quindicenne di Nat e Aviva, si innamora di Titus, venuto dal Texas e dal passato di Archy. Attorno a loro, una ragazza etiope con occhi da cerbiatta e dita che odorano di spezie, un impresario di pompe funebri abituato a immaginare una lapide appropriata per ogni persona che incontra, un campione di kung fu che negli anni Settanta era stato una gloria del cinema nero, un anziano musicista con un pappagallo intelligente e sboccato appollaiato sulla spalla e perfino, in un cameo, il futuro senatore e presidente Obama. Mentre l’ex campione di football Gibson Goode, quinto uomo di colore più ricco d’America, percorre sul suo dirigibile nero e rosso i cieli della California settentrionale, pronto a sbarcare in Telegraph Avenue, a pochi isolati dal Brokeland, con uno dei suoi giganteschi megastore… Il nuovo libro di Michael Chabon è il grande romanzo americano che restituisce la nostalgia di un passato sognato e l’esuberante vitalità dei tempi nuovi: generoso, toccante, fantasioso, epico eppure profondamente umano, con una prosa pirotecnica come il jazz venato di funk prediletto dai suoi protagonisti.

Io ti sento, romanzo di Irene Cao edito da Rizzoli, genere narrativa erotica, data d’uscita 19/06/13.
Dopo Io ti guardo, continua il viaggio di Elena e Leonardo alla scoperta del piacere. Ha voltato pagina, Elena. I giorni di passione e follia con Leonardo l’hanno resa una donna più forte, l’hanno condotta al lato oscuro del piacere, ma ora sono solo un ricordo sfocato che ogni tanto attraversa i suoi pensieri. Oggi Elena sa cosa vuole, e ha scelto Filippo: è per lui che ha lasciato Venezia, trasferendosi a Roma. E la loro nuova vita insieme è praticamente perfetta, un’armonia di affinità elettive, a letto e fuori. Ma cancellare il passato, se il destino fa di tutto per ostacolarti, è impossibile. Perché la storia con Leonardo non è ancora finita e basta un incontro casuale per riaccendere un fuoco mai spento. È la sera del suo trentesimo compleanno, ed Elena non potrebbe immaginare che il ristorante dove Filippo l’ha portata per festeggiare sia… di Leonardo! Quel suo sguardo che le tocca il cuore e poi un solo bacio, rubato nella cucina del locale, sono un nuovo travolgente inizio. Niente più regole, adesso si gioca a carte scoperte: perché questa volta nascondere l’amore non serve più, nemmeno dietro il senso di colpa per il tradimento, e il sesso non è più solo ricerca del piacere allo stato puro, ma un incontro di anime che si appartengono. Fino a quando il segreto più inconfessabile di Leonardo verrà alla luce, ed Elena dovrà decidere se è disposta a pagarne il prezzo…

Dopo la pioggia, romanzo di Charles Martin edito da Corbaccio, genere narrativa rosa, data d’uscita 20/06/13.
Tyler Steele, Texas ranger di terza generazione, è uno degli ultimi esemplari di una razza in via di estinzione, un cowboy moderno che vive in un mondo alieno dal suo senso della giustizia e dal suo istinto a proteggere a ogni costo gli indifesi. Un uomo tutto d’un pezzo, completamente assorbito dal suo lavoro, al punto da non aver capito quanto la moglie Andie avesse bisogno di lui, non solo del suo amore, ma anche della sua presenza. E adesso che lei se n’è andata, forse perduta per sempre, tocca a lui crescere il figlio Brodie, consolarlo per l’assenza della madre, cercare di mandare avanti il ranch per il quale si è indebitato e rimettere insieme i cocci della sua vita. L’incontro con Samantha e la piccola Hope, una madre e una figlia in fuga da una situazione che sembra senza vie d’uscita, cambia ancora una volta le carte in tavola. Sono in pericolo, disperate, sole, sono due sconosciute, ma hanno bisogno di aiuto e Ty le proteggerà: è la cosa che sa fare meglio. E a mano a mano che si conoscono, Tyler capisce che per diventare l’uomo di cui Samantha e Hope hanno bisogno deve imparare a riconoscere e a confrontarsi con le proprie debolezze…

Una settimana di vacanza, romanzo di Christine Angot edito da Guanda, genere narrativa, data d’uscita 20/06/13.
Un uomo, una donna; o meglio: un uomo maturo e una ragazzina, mai chiamati per nome né descritti, sono i protagonisti di questo nuovo, sconvolgente libro di Christine Angot. I due trascorrono qualche giorno di vacanza in una casa di campagna nel Sud della Francia, tra escursioni, pranzi nei ristoranti e rapporti sessuali, continui, ripetuti… Ciò che si mette in scena tra l’uomo e la ragazza è un rapporto di dominio, dove l’una è la preda psichica dell’altro. Un dominio fisico e spirituale, di cui l’autrice dà una visione deliberatamente esteriore, mediante le azioni e le parole dei protagonisti, senza mai penetrare nella loro coscienza, né esprimere giudizi di sorta sulla loro condotta. Struttura e linguaggio del romanzo sono improntati a una forma radicale di sperimentazione da cui ogni artificio letterario è bandito, che sa metterci di fronte alla violenza e al non-senso della vita con l’immediatezza di uno scatto fotografico.

Mappa per l’inferno, romanzo di Tom Harper edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 20/06/13.
Berlino, ai giorni nostri. Jonah, un giovane musicista rock inglese, si mette in viaggio verso l’Italia per incontrare la moglie Lily, archeologa. Atene, V secolo prima di Cristo. Un giovane ateniese s’imbarca per incontrare un amico che lo aspetta sulle coste della Magna Grecia. Che cosa accomuna questi due personaggi così lontani nel tempo? Quando Jonah arriva a Sibari, la moglie è misteriosamente sparita; quando il greco arriva in Italia, non trova il suo amico ad attenderlo. Unico indizio, in ambedue le sparizioni, un’antichissima lamina aurea incisa con le parole del culto dei morti legato al poeta Orfeo. Jonah dovrà affrontare pericoli, crudeltà, minacce e il dubbio che Lily lo abbia tradito, prima di decifrare la lamina: le incisioni, infatti, sembrano comporre una mappa per una oscura discesa agli inferi… «Non ho mai scritto le risposte agli interrogativi più profondi, e forse non lo farò mai, eppure io le conosco». Più di duemila anni fa, il più grande filosofo dell’antichità, Platone, scrisse queste enigmatiche parole dopo un pericoloso viaggio in Italia del quale non rivelò mai i particolari. Come Platone prima di lui, Jonah si accorgerà che quel viaggio infernale gli farà aprire gli occhi su misteri inaccessibili. Ma è difficile che gli eletti che percorrono da vivi le strade dell’Ade poi ritrovino il cammino verso la luce del sole…

Le conseguenze, romanzo di Kenneth Macleod edito da Newton Compton, genere narrativa, data d’uscita 20/06/13.
Craig è un ragazzo scozzese, un ottimo nuotatore. Quest’anno ha trovato un impiego estivo come bagnino a Grömitz, una rinomata località balneare in Germania, sul mar Baltico. È stato suo nonno a insegnargli a nuotare. Durante la guerra, mentre prestava servizio su una petroliera britannica, rischiò di morire annegato e sopravvisse miracolosamente aggrappandosi al cadavere di un compagno. Come suo nonno, anche Craig conosce bene i pericoli del mare, e sa che deve vigilare attentamente sui bambini del campo estivo che si avventurano in acqua in kayak e windsurf. Ma oggi sta per capitare qualcosa: Craig lo sente, lo ha saputo fin da quando si è svegliato, scosso da un terribile presentimento. Eppure il destino prosegue impietoso per la sua strada, e, mentre le ore e i minuti passano, e le onde continuano a infrangersi sulla spiaggia, ciò che non sarebbe dovuto mai accadere si realizza in tutto il suo orrore, lasciando ricordi indelebili…

La belva, romanzo di Francesca Bertuzzi edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 20/06/13.
Domegge di Cadore, luglio 2012. Rebecca, Stella, Livia e Valentina stanno giocando sulle rive di un ruscello. La loro adolescenza è limpida e spensierata, la vacanza che le aspetta è luminosa e piena di attese. Fino a quel pomeriggio, quando all’improvviso ritrovano un corpo riverso nell’acqua: un ragazzo con il volto sfigurato. La direzione della loro estate cambia, e con essa quella delle loro vite. Cosa sta accadendo nei boschi delle Dolomiti? L’ipotesi più attendibile è che un animale pericoloso e affamato attacchi gli uomini. Eppure c’è qualcosa di poco chiaro in una vicenda apparentemente semplice. E mentre la polizia dispone il coprifuoco e il divieto per tutti di recarsi nei boschi, un innaturale silenzio cala sulla macabra scoperta. Ma le quattro ragazze, risucchiate e quasi affascinate da un pericolo ignoto, non riusciranno a sottrarsi all’effetto domino scatenato dalla loro curiosità e dal desiderio di sapere. Il prezzo che pagheranno sarà altissimo: i luoghi della loro infanzia si deformeranno, tanto da far paura, e la loro gioiosa esistenza lascerà il posto a una realtà violenta e inquietante…

L’innocenza. Peccato originale, romanzo di Tiffany Reisz edito da Newton Compton, genere narrativa erotica, data d’uscita 20/06/13.
Primo volume della serie Peccato Originale.
Nora Sutherlin, famosa scrittrice di romanzi erotici, è una donna bellissima e un’esperta dominatrice. Il suo ultimo libro, però, è diverso dagli altri: è più serio, più intimo e lei è sicura che diventerà un vero e proprio caso; per questo pretende che a seguirlo sia Zachary Easton, il più esigente ed esperto editor della casa editrice. Zach, abituato a lavorare su ben altro genere di letteratura, accetta solo a una condizione: Nora dovrà riscrivere l’intero romanzo entro un mese e mezzo seguendo alla lettera le sue indicazioni oppure il libro non uscirà. Quelle estenuanti sedute di editing a stretto contatto si rivelano ben presto sfiancanti, ma anche molto eccitanti. E proprio Nora, che pensava di conoscere alla perfezione i propri limiti e la propria soglia massima di sopportazione, dovrà ben presto ricredersi: in un mondo in cui il piacere e il dolore convivono in una voluttuosa unione, è difficile non perdersi…

Alex Cross. La memoria del killer, romanzo di James Patterson edito da Longanesi, genere giallo e thriller, data d’uscita 20/06/13.
Traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani. Ha affrontato serial killer, psicopatici, criminali di altissimo livello. Sì è addentrato nelle pieghe più oscure della psiche umana per snidare il male. Eppure c’è una sfida che per Alex Cross rimane ancora in sospeso, da anni: l’omicidio della moglie Maria, morta tra le sue braccia in seguito a un colpo di pistola, forse diretto a lui, o forse no… Quando il detective John Sampson, suo amico da una vita, gli chiede aiuto per il caso di uno stupratore seriale, le cose si complicano. Perché quel caso sembra avere alcuni agganci con l’omicidio di Maria. E basta questa possibilità per far riaffiorare il dolore per quella tragedia e l’angoscia per il mistero che ancora la avvolge. C’è davvero un legame fra l’assassinio della moglie e il mostro? La risposta è nella memoria del killer e solo catturandolo vivo Alex Cross potrà ottenerla. O, forse, la risposta è nella memoria stessa di Alex Cross, e solo mettendola a tacere lui potrà trovare finalmente pace.

Traccia fantasma, romanzo di Lynda La Plante edito da Garzanti, genere giallo e thriller, data d’uscita 20/06/13.
Quest’opera ha sbancato il mercato inglese, imponendosi al primo posto delle classifiche per settimane. Lynda La Plante ha superato sé stessa. La sua penna, intinta nel sangue, è inconfondibile. In questo nuovo thriller Anna Travis, ormai in prima linea, si gioca il tutto per tutto in un’indagine all’ultimo respiro e dai risvolti imprevedibili. Anna Travis è a una svolta. È diventata ispettore capo e ha una squadra tutta sua. Deve dimostrare quanto vale, ma il caso che le capita tra le mani è quasi impossibile: un omicidio senza un corpo. Alan Rawlins, trentenne con la testa sulle spalle, è scomparso da settimane. Il padre ha la sensazione che non si sia allontanato di sua volontà e che gli sia successo qualcosa. Non c’è nessun indizio, ma l’istinto di Anna le dice che l’uomo ha ragione. Suo figlio potrebbe essere stato ucciso. Nella vita del ragazzo c’è solo una persona che può avere delle risposte: Tina, la sua fidanzata. Eppure la donna non sembra così impaziente di ritrovare il compagno né di collaborare con la polizia. Quando vengono scoperte macchie di sangue sulla moquette dell’appartamento di Alan, Anna è convinta di essere sulla pista giusta. Ma deve fare in fretta, il tempo gioca contro di lei e intanto la pressione intorno sale sempre di più. Il sovrintendente Langton è molto chiaro, manca la prova principale: senza un corpo non c’è nessun caso. Il suo ex capo non riesce a dimenticare la loro relazione e cerca ancora di proteggerla. Teme che si stia perdendo dietro una traccia fantasma. Ma Anna ha smesso di dipendere da lui e, anche a rischio della propria carriera, si lancia comunque nell’indagine. Alan non è quello che sembra, lei ne è sicura. Il suo sesto senso non può tradirla proprio ora. Per scoprire la verità è disposta a tutto, anche a seguire piste sconosciute e svolte inaspettate. E in pericolo c’è molto di più di quanto immagina: la sua stessa vita.

L’arte di cucinare desideri, romanzo di Erica Bauermeister edito da Garzanti, genere narrativa, data d’uscita 20/06/13.
Con L’arte di cucinare desideri Erica Bauermeister ritorna nel ristorante della Scuola degli ingredienti segreti, grande successo internazionale che ha scalato le classifiche italiane. Un romanzo in cui attraverso la cucina si disegnano strade che portano alla felicità. Una storia sull’amicizia e i sentimenti inconfessati, sul fascino dei ricordi e la sicurezza che solo l’amore sa dare. L’aria profuma dell’aroma inconfondibile delle spezie inebrianti, del cioccolato intenso, del pane appena sfornato. Il ristorante di Lillian è un luogo speciale. Un luogo in cui tornare a sorridere e guardare al futuro con occhi diversi. Nella sua cucina Lillian non prepara solo piatti prelibati, ma li arricchisce con un ingrediente segreto in grado di scacciare la malinconia e dare voce alle emozioni più profonde. Un ingrediente che conosce fin da bambina perché l’ha aiutata a ritrovare l’affetto di sua madre. Intorno a lei, gli allievi della sua scuola di cucina e i suoi aiutanti ricercano quella stessa magia per dare una svolta alle loro vite. Come Chloe che, delusa dall’amore, ha paura dei sentimenti che prova; Finnegan che, fuggendo da un doloroso passato, si rifugia nella scrittura; o Isabelle che ha perso il gusto dei ricordi. Lillian sa che per ogni problema esiste la ricetta perfetta: una crostata di frutta per riassaporare la felicità, una zuppa fumante per farsi sorprendere di nuovo dal destino, un arrosto per avere nuovamente fiducia. Nessuno può tenere chiuso il proprio cuore davanti a un manicaretto preparato dalle sue mani. Nemmeno Al, il misterioso cliente che, dietro un’apparente sicurezza, nasconde una ferita: la crisi del suo matrimonio che ha fatto crollare le sue certezze. Anche per lui Lillian ha il rimedio giusto. Questa volta, però, è lei a essere in cerca di una risposta. La vita l’ha messa davanti a una notizia inaspettata e deve trovare il coraggio di guardare nel profondo di sé stessa.

Il segreto di Angela, romanzo di Francesco Recami edito da Sellerio, genere giallo e mistery, data d’uscita 20/06/13.
Arriva il terzo romanzo dell’affresco narrativo di Francesco Recami. Sul palcoscenico la ex professoressa Angela Mattioli che decide finalmente di raccontare ad Amedeo Consonni un segreto che non ha mai rivelato a nessuno. Per lei è un gran peso, e inoltre ci sono dei particolari che potrebbero imbarazzarla. Così sceglie di mettere la sua storia per iscritto. Come in un romanzo. Raffinato campionario di generi e scritture, spericolato esempio di romanzo rosa disciolto in un romanzo giallo, di avventura picaresca turbata da tentazioni erotiche, Il segreto di Angela è una celebrazione della letteratura nei suoi aspetti più pirotecnici e gioiosi.

Destino. Il diario del vampiro, scritto da Smith Lisa Jane, editore Newton Compton, genere fantasy, horror e gotico, data d’uscita 20/06/13.
14° volume della saga Il diario del vampiro che ha ispirato la serie TV The Vampire Diaries.
Nella sua giovane vita, Elena Gilbert ha dovuto fronteggiare innumerevoli sfide: è riuscita a sfuggire alla Dimensione Oscura, ha combattuto e sconfitto fantasmi, ha scoperto di essere una Guardiana… Ma nulla di tutto ciò è paragonabile al dilemma che le strazia il cuore: dover scegliere tra i fratelli Salvatore, i due vampiri, gli amori della sua vita. Ora che si è riconciliata con Stefan, Damon è diventato cupo e imprevedibile. Elena vorrebbe aiutarlo, ma sa di non poter tradire di nuovo la fiducia di Stefan. Prima che la ragazza possa decidere a chi davvero appartiene il suo cuore, però, il campus del Dalcrest College viene invaso da una setta di vampiri determinati a resuscitare Klaus, il malvagio Antico la cui missione è quella di distruggere Elena e chiunque le stia a cuore. Così, mentre cerca di capire cosa abbia in serbo per lei il suo destino di Guardiana, Elena si rende conto che il prezzo da pagare per sconfiggere Klaus è più alto di quanto pensa: dovrà sacrificare qualcuno che le è molto vicino. E dovrà farlo in fretta, prima che sia troppo tardi…

È tutto nei tuoi sogni, scritto da Helen Warner, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 20/06/13.
L’amore è una lettera senza indirizzo.
Amy ha una vita da favola: sposata con un uomo di successo, trascorre le giornate facendo shopping nelle vie più eleganti di Londra, mentre una tata si prende cura dei suoi figli. Ma improvvisamente la famiglia viene travolta dai debiti. Amy sarà capace di affrontare le difficoltà? E riuscirà a salvare il suo matrimonio?
Al contrario di Amy, sua sorella Kate ha sempre dovuto barcamenarsi tra lavoro, figli e marito, eppure si è sempre ritenuta soddisfatta della propria vita. Fino al giorno in cui incontra l’affascinante ed enigmatico Jack e perde la testa per lui… Ma è davvero convinta di lasciarsi tutto alle spalle e ricominciare da capo? Infine c’è Jennifer, la madre di Amy e Kate. A sessant’anni è ancora una donna bellissima. Ha sempre avuto un unico grande amore: suo marito, morto in un tragico incidente. Ma l’incontro con Hugh, un ammiratore che non l’ha mai dimenticata, la costringerà a ripensare al passato riportando alla luce un inconfessabile segreto…

I 7 arcani del Vaticano, scritto da Leandro Sperduti, editore Newton Compton, genere thriller, data d’uscita 20/06/13.
Quale segreto millenario si cela nelle stanze più nascoste del papato?
Sette furono le difese di Roma: i cosiddetti Pignora Imperii, oggetti sacri e misteriosi che secondo gli antichi romani garantivano immortalità all’impero e protezione da nemici e forze ostili. La loro scomparsa è ormai avvolta nel mistero, ma qualcuno, nelle alte sfere religiose, è convinto che il potere derivante dalla loro riunione sarebbe immenso. Quando il Vaticano, deciso a ritrovarli, raduna un gruppo di quattro ricercatori, per loro è l’inizio di un’avventura difficilissima ma entusiasmante. Lorenzo Sarti, giovane e acuto archeologo, Valeria Patruno, affascinante storica delle religioni, un anatomopatologo e un sacerdote esperto di reperti antichi si trovano così a condividere le stanze di Santa Maria Maggiore, dove si confrontano nello studio delle arti divinatorie e delle antiche cerimonie profetiche pagane. Con l’aiuto di questi strumenti potranno cercare di localizzare i pegni mistici dell’Urbe. E così, in un alternarsi di brillanti intuizioni, momentanee delusioni, sempre con l’incrollabile speranza di aver trovato l’indizio definitivo, i quattro arrivano vicinissimi a completare la loro missione. Ma c’è qualcosa di cui non sono a conoscenza: in una delle segrete stanze vaticane, qualcuno cerca di pilotare il loro destino. Qualcuno che ha intenzione di impadronirsi dei Pignora e impedire loro di rintracciarli tutti…
Sette antichissimi oggetti garantivano la supremazia dell’impero romano perché qualcuno nelle segrete stanze vaticane vuole entrarne in possesso?

E l’eco rispose, romanzo di Khaled Hosseini edito da Piemme, genere narrativa, data d’uscita 21/06/13.
Khaled Hosseini, autore de Il cacciatore di aquiloni e Mille splendidi soli, ha scritto un nuovo romanzo su come si ama, su come ci prendiamo cura gli uni degli altri, e di come le scelte che facciamo vadano a risuonare attraverso le generazioni. In questa storia che ruota attorno non solo a genitori e figli, ma anche a fratelli e sorelle, Hosseini esplora i molti modi in cui i membri delle famiglie alimentano, feriscono, tradiscono, onorano, e si sacrificano l’uno per l’altro. Seguendo i personaggi e le ramificazioni delle loro vite, da Kabul a Parigi a San Francisco per l’isola greca di Tinos, la storia si espande gradualmente verso l’esterno, con un carattere ad ogni pagina sempre più emotivamente complesso e potente.

Nel profondo di te. The crossfire trilogy, romanzo di Sylvia Day edito da Mondadori, genere narrativa erotica, data d’uscita 25/06/13.
Nel profondo di te è il terzo e ultimo volume della triologia erotica The crossfire trilogy. Sylvia Day, numero 1 nella classifica del “New York Times” e autrice di più di una decina di best seller internazionali, pluripremiati e tradotti in oltre trentotto lingue. Ha ottenuto la nomination per il Goodreads Choice Award for Best Author e il suo lavoro è stato insignito dell’Amazon’s Best of the Year in Romance. Ha ricevuto inoltre il RT Book Reviews Reviewers’ Choice Award ed è stata due volte finalista del RITA Award of Excellence assegnato dal prestigioso Romance Writers of America. Mondadori ha pubblicato Marito amante, Chiedimi di amarti, Il brivido della passione e Soltanto per te, disponibili in e-book.

Ogni contatto lascia una traccia, romanzo di Elanor Dymott edito da Einaudi, genere giallo e thriller, data d’uscita 25/06/13.
La mattina dopo essersi rincontrati al ricevimento di matrimonio di due vecchi compagni di college, Rachel chiede ad Alex di sposarla. Sono passati dieci anni dall’ultima indimenticabile estate che i due hanno trascorso insieme nel silenzio dei prati semideserti di Oxford, ma per Alex e Rachel è come se il tempo fosse solo un’illusione incapace di nascondere il loro amore. Gli anni di matrimonio sono intimi, dolci, protetti. Ma brevi. Harry, il professore di letteratura inglese dei tempi dell’università, invita i due per una rimpatriata estiva e quella stessa notte, dopo essersi allontanata per una passeggiata solitaria in riva al lago, Rachel viene assassinata. Un grido, la corsa disperata di Alex verso il luogo in cui sua moglie stava morendo, e, infine, le lacrime di un uomo che tiene in grembo la testa ferita della sua donna e ne sente, per l’ultima volta, l’intimo peso. Qualche mese dopo Alex è seduto nello studio di Harry, in ascolto di una versione dei fatti sulla morte di sua moglie. Una versione, non l’unica; un narratore, non il piú affidabile. Un torrente di ricordi, parole e visioni trasporta il peso di una verità sconosciuta e imprevista, di un mistero che Alex deve svelare per riappropriarsi dell’immagine ormai sfuggente della moglie. Chi era Rachel? Una giovane ricercatrice, un’orfana, una calamita per cose e persone che intorno a lei avevano trovato un ordine da non scompigliare: un libro dalla copertina rosa del poeta inglese Robert Browning, i cassetti chiusi a chiave della scrivania, un portacarte nero, due nomi – Anthony e Cissy, i vecchi compagni del seminario di letteratura inglese di Harry – e infine Evie, la matrigna che ora vive a Tokyo. Con una scrittura che la critica inglese ha avvicinato a quella di Ishiguro per il gusto del dettaglio e a quella di McEwan per la raffinatezza, Elanor Dymott sceglie le tinte del giallo per tessere un intreccio fatto di menzogne, segreti e trame che infine si schiudono, una alla volta, tutte, lentamente, per ricomporre insieme il senso della perdita, della salvezza e dell’amore di un uomo per una donna.

I bastardi di Pizzofalcone, romanzo di Maurizio de Giovanni edito da Einaudi, genere giallo e mistery, data d’uscita 25/06/13.
Non hanno neanche il tempo di fare conoscenza, i nuovi investigatori del commissariato di Pizzofalcone. Mandati a sostituire altri poliziotti colpevoli di un grave reato, devono subito affrontare un delicato caso di omicidio nell’alta società. Le indagini vengono affidate all’uomo di punta della squadra, l’ispettore Giuseppe Lojacono, siciliano con un passato chiacchierato ma reduce dal successo nella caccia a un misterioso assassino, il Coccodrillo, che per giorni ha precipitato Napoli nel terrore. E mentre Lojacono, assistito dal bizzarro agente scelto Aragona, si sposta tra gli appartamenti sul lungomare e i circoli nautici della città, squassata da una burrasca fuori stagione, i suoi colleghi Romano e Di Nardo cercano di scoprire come mai una giovane, bellissima ragazza non esca mai di casa, e il vecchio Pisanelli insegue la propria ossessione per una serie di suicidi sospetti.

Danza orientale, romanzo di Khaled Al-Berry edito da Mondadori, genere narrativa, data d’uscita 25/06/13.
Inizio degli anni Novanta, Londra è la capitale del cosmopolitismo tollerante, il sospetto e la paura sono ancora lontani dalle sue strade. Quale posto migliore dove fuggire e inventarsi una nuova vita? Per tre giovani egiziani ansiosi di tagliare i ponti con i propri ricordi, l’Inghilterra è un rifugio sicuro. Husein ci arriva con il pretesto di un dottorato all’università, e cerca con tutte le sue forze di integrarsi, di far quadrare i conti con una moglie, tre bambini e gli affitti londinesi. Yasir ha abbandonato l’Egitto portandosi dietro una colpa difficile da espiare. E poi c’è Ibrahim, il narratore di questa storia, che ha trovato il modo per lasciarsi alle spalle una vita precaria, cogliendo un’occasione che ha nome di donna e passaporto britannico. I tre vengono dallo stesso villaggio e quasi non si conoscono, ma nella città straniera si ritrovano e le loro vite si incrociano sotto il segno della competizione sentimentale per Katia, una ballerina di origine libanese che incanta tutti con la sua danza. Ma i tre sono legati, loro malgrado, anche da un segreto: l’aver fiancheggiato l’islamismo radicale. E quando, nel pieno centro della multietnica città che li ha accolti, i terroristi islamici fanno scoppiare le bombe nella metropolitana, l’aria si oscura di pregiudizi e diffidenze, e per i tre amici tutto precipita. Khaled al-Berry ha vissuto in prima persona il fondamentalismo islamico e ha lasciato il suo paese per liberarsene. In questo romanzo racconta la sua esperienza, intrecciando i doppi giochi e la suspense della spy-story con il fascino persuasivo e rassicurante che l’integralismo può esercitare. Una vicenda che si muove rapida tra Egitto, Inghilterra e arriva fino a Venezia, in un’inquietante notte di Capodanno in cui il potere dei servizi segreti internazionali incrocia quello più misterioso e inafferrabile dei jinn, gli spiriti invisibili che possono proteggere un uomo o condannarlo per sempre.

Il silenzio della neve, romanzo di Jenny Milchman edito da Sperling & Kupfer, genere giallo e thriller, data d’uscita 25/06/13.
È una mattina gelida come tante altre nella grande casa di Nora Hamilton, sepolta tra le nevi dei monti Adirondack, nello Stato di New York. Eppure, al risveglio, Nora capisce subito che qualcosa non va. Il tempo di guardarsi intorno, e lasciare che la nebbia del sonno si diradi, e un’agghiacciante verità le si presenta davanti: suo marito Brendan è morto. Si è impiccato, senza un apparente motivo, senza lasciare nemmeno un biglietto. Dopo le prime ore di disperazione e incredulità, però, Nora comincia a riflettere: perché Brendan, marito affettuoso, poliziotto innamorato del suo lavoro, avrebbe dovuto togliersi la vita? C’è qualcosa che lei non sa? Forse qualcuno l’ha spinto a quel gesto? Tormentata dal dubbio e dal sospetto, nonostante il dolore Nora decide che è arrivato il momento di aprire gli occhi. Ha passato tutta la vita a evitare verità scomode, ma ora deve trovare il coraggio di affrontare quel che forse non ha mai voluto vedere. Indagando sul passato di Brendan, Nora incontra una sconcertante resistenza da parte degli amici, dei colleghi, persino della madre di lui, e si rende conto che sta facendo domande a cui nessuno vuole rispondere. Perché, sotto la coltre di ghiaccio, si nasconde qualcosa – un terribile segreto – che deve restare sepolto il più a lungo possibile.

Amin, che è volato giù di sotto, romanzo di Nadia Morbelli edito da Giunti, genere giallo e mistery, data d’uscita 26/06/13.
Un nuovo, avvincente caso per l’investigatrice fai-da-te che ha conquistato i lettori italiani. È una gelida sera d’inverno a Genova e Nadia Morbelli, uscita tardi dal lavoro, imbocca infreddolita un carrugio in discesa. All’improvviso però è costretta a fermarsi: il passaggio le è infatti impedito da quello che a prima vista sembra un grosso sacco della spazzatura. Ma una volta vicino, si rende conto con orrore che quel fagotto rannicchiato sul selciato è un ragazzo. Un ragazzo morto. Sicuramente un clandestino. Forse un tossico. Probabilmente suicida. Dopo lo choc iniziale, Nadia non può resistere alla tentazione di saperne di più e, complice una ragazza in lacrime alla facoltà di Architettura – che si scoprirà essere la sorella del morto – inizia la sua personalissima indagine… Mentre il povero vicequestore Prini è preoccupato di tenere lontana l’amica ficcanaso (ma sarà davvero solo un’ami­ca?) dai guai. Perché di guai, e guai grossi, effettivamente si tratta, se Nadia scopre perfino di essere pedinata da un fascinoso agente dell’Interpol… Un giallo scoppiettante e intelligente, una Genova da togliere il fiato, un’indagine da non perdere con la protagonista-redattrice più simpatica che c’è.

Obsidian, romanzo di Jennifer Armentrout edito da Giunti, genere fantasy, horror e gotico per ragazzi, data d’uscita 26/06/13.
Kathy è una blogger diciassettenne con un grande sense of humour, si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia, noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa. Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell’incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma mentre subiscono un’inspiegabile aggressione, Daemon difende Kathy bloccando il tempo con un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Kathy, senza volerlo, c’è dentro fino al collo. Salvandola, l’ha marchiata con un’aura di energia riconoscibile dai nemici che li hanno aggrediti per rubare i poteri di Daemon. L’unico modo per attenuare questo pericoloso marchio è che Kathy stia più vicina possibile a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima…

Morti per sempre, scritto da Charlaine Harris, editore Delos Books, genere horror e gotico, data d’uscita 26/06/13.
Tredicesimo volume del ciclo Ciclo Sookie Stackhouse.
Nella città di Bon Temps ci sono segreti che minacciano le persone più vicine a Sookie, e che potrebbero annientare il suo cuore…
La sua relazione con Eric Northman non è più così ben definita. Lui e i suoi vampiri si stanno tenendo a distanza… e mantengono un gelido silenzio. E quando ne scopre il motivo, Sookie ne è devastata.
Poi uno sconvolgente omicidio scuote Bon Temps, e Sookie viene arrestata come colpevole.
Le prove contro di lei sono però deboli, e riesce a uscire su cauzione. Indagando sull’omicidio, scoprirà che quella che sembra la verità a Bon Temps è soltanto una comoda menzogna. Che quanto passa per giustizia è più che altro sangue versato. E che ciò che passa per amore non è mai sufficiente…

Angeli e zombie, scritto da Alden Bell, editore Delos Books, genere horror, gotico e fantascienza, data d’uscita 26/06/13.
Per venticinque anni, la civiltà è sopravvissuta in territori isolati, al riparo dalla piaga dei morti viventi. In questo paesaggio fatiscente si aggira Temple, una ragazza in fuga, che si difende dalla morte e da segreti inconfessabili che porta nel cuore.
Temple non ricorda come fosse la vita prima dell’avvento degli zombie; ma rammenta di un vecchio che la prese con sé; e di un fratello minore che accudiva, prima della tragedia che la spinse a girovagare senza una meta fissa al di là della frontiera umana. Quando incontra il giovane e un po’ ritardato Maury, cerca di fare la cosa giusta: riportarlo dalla sua famiglia in Texas; allora, forse, potrà abbracciare la redenzione per alcune delle terribili cose che appartengono al suo passato. Perché Temple ha dovuto lottare per sopravvivere, compiendo atti di cui non va fiera e, lungo la strada, si è fatta dei nemici. Come quell’uomo che la segue nell’ombra, in attesa di rivelarsi, un’ultima volta.

Sherlock Holmes e il vampiro di Whitechapel, scritto da Turnbloom Dean P. edito da Delos Books, genere giallo storico, horror e gotico, data d’uscita 26/06/13.
Il più famoso Consulting Detective dell’Inghilterra vittoriana è sulle tracce del peggior serial killer che Londra ricordi: Jack lo Squartatore.
Ma in Sherlock Holmes e il vampiro di Whitechapel, Jack è un vampiro e Holmes si rifiuta di crederlo rischiando la disfatta più totale, mentre i due si sfidano a duello in questo romanzo incantevole e originale.
Gli appassionati di Sherlock Holmes, gli affezionati lettori di Jack lo Squartatore e gli amanti dei vampiri alla Bram Stoker, troveranno sicuramente qualcosa da amare in questo romanzo storicamente attento e ricercato, che mescola con coraggio e abilità generi differenti che in questo libro si sposano alla perfezione.

Trama di sangue, romanzo di Arno Strobel edito da Corbaccio, genere giallo, data d’uscita 27/06/13.
È una serena mattina di sabato, quando una giovane studentessa di Amburgo riceve uno strano pacco: sembra un libro, ma lei non ricorda di aver ordinato nulla. La curiosità si trasforma in orrore quando il pacco rivela il suo macabro contenuto: una pagina di un romanzo… scritta su un brandel¬lo di pelle. Una storia tanto terribile da sembrare frutto di una fantasia malata e infatti dalle prime indagini emerge che l’assassino sta seguendo la trama di un thriller da poco pubblicato. La città è in preda al terrore e la polizia bran¬cola nel buio: Christoph Jahn, l’autore del romanzo, è sconvolto e non è in grado di fornire nessuna informazione utile, anche perché è già stato vittima di un folle simile anni prima a Colonia, quando un assassino misterioso aveva iniziato a uccidere seguendo proprio la trama di un suo romanzo. Possibile che l’oscura vicenda si stia ripetendo? Mentre due giovani donne vengono rapite, le indagini si indirizzano nel mondo editoriale, visto che inevitabilmente il clamore suscitato dalla vicenda porta a un aumento delle vendite del romanzo: chi, oltre a Jahn, può trarre vantaggio da tutto questo orrore? Davvero c’è chi è disposto a uccidere per il successo? Trama di sangue: uno psicothriller spietato e incalzante che tuffa il lettore in un vortice di suspense.

Il gigante sfregiato, romanzo di Enrico Vanzina edito da Newton Compton, genere giallo e mistery, data d’uscita 27/06/13.
Max Mariani era un avvocato della Roma-bene, con una Porsche fiammante e una casa nei quartieri alti. Adesso è uno scalcinato detective privato che vive di espedienti, beve litri di vodka e ha un debole per le ragazze facili. Eppure ha fiuto, e per risolvere un caso è il migliore sulla piazza. Ecco perché, quando un ex rugbista chiede il suo aiuto, Max non esita neanche un secondo: quel gigante sfregiato, di nome Sandrone, vuole sfuggire a una donna senza scrupoli, decisa a farlo fuori. E poco importa se quella bionda, con la passione per i soldi e qualche nemico di troppo, offrirà proprio a Mariani un lauto compenso per ritrovare Sandrone. Già, perché Max è fatto così: è cinico e arrogante, e adora ficcarsi nei guai. Con questo romanzo a tinte forti, Enrico Vanzina racconta un’avvincente storia di malavita – sospesa tra le atmosfere fumose del giallo e quelle agrodolci della commedia all’italiana – in una Roma disincantata, chiusa nel fasto dei quartieri di lusso o affogata dal cemento delle periferie. Una metropoli quasi irriconoscibile, popolata da una galleria di personaggi indimenticabili: ragazze perdute, artisti squattrinati, spaccaossa professionisti, vecchie zie danarose, poliziotti conniventi…

La profezia di Caravaggio, romanzo di Matt Rees edito da Newton Compton, genere giallo storico, data d’uscita 27/06/13.
Roma, 1605. Il giovane e ancora sconosciuto pittore Michelangelo Merisi da Caravaggio è arrivato nella città delle sfarzose cattedrali e dei favolosi palazzi nobiliari per cercare fortuna. Col cappello nero in testa, addosso abiti altrettanto cupi e spesso trasandati, la spada o il pugnale al fianco, l’inclinazione al turpiloquio e alla rissa, frequenta i bassifondi della città, le bettole più sudicie e le compagnie più violente, fino a quando gli viene commissionata una straordinaria opera: il ritratto del Papa. Il successo del quadro sarà determinante e Caravaggio sarà accolto nell’entourage dei Borgia diventando il più acclamato artista di Roma. Ma quando, innamoratosi della fruttivendola Lena, si troverà a usarla come modella per la figura della Madonna, l’alta società ne rimarrà fortemente indignata. Rifiutatosi caparbiamente di rinunciare al suo amore, Caravaggio sarà costretto a lasciare la città e a cercare rifugio a Malta. Ma proprio mentre si sta preparando a fare ritorno a Roma per sposare finalmente la sua amata, del grande pittore si perdono misteriosamente le tracce…

Giovani, carine e bugiarde. Incredibili, scritto da Sara Shepard, edito da Newton Compton, genere narrativa per ragazzi, data d’uscita 27/06/13.
Da questo romanzo la serie TV cult Pretty Little Liars.
Quattro ragazze bellissime. Quattro terribili segreti. Un assassino senza scrupoli.
Le ragazze della Rosewood Day sono tornate e sono sempre più cattive. Le bugie hanno gambe bellissime.
Rosewood, Pennsylvania. Spencer, Aria, Emily e Hanna sono favolose come sempre, ma stanno affrontando un momento complicato. La loro amicizia si sta indebolendo sempre più a causa del misterioso “A” e dei suoi messaggi che raccontano i loro segreti più intimi e più pericolosi. È come se Alison, la loro amica uccisa anni prima, fosse tornata dal regno delle ombre per punirle dei loro peccati… e delle loro bugie.
Ma una sera Hanna chiede alle sue amiche di incontrarsi perché sa chi si cela dietro la sigla “A”. Proprio mentre le ragazze stanno per iniziare a parlare, Hanna viene investita da un SUV e quando si risveglia in ospedale ha perso la memoria. Accanto a lei, a supportarla, c’è una nuova amica, Mona, il brutto anatroccolo della Rosewood Day trasformatosi all’improvviso in un bellissimo cigno. In un clima di sospetto reciproco, inizia la caccia al colpevole, fra mezze verità, amori impossibili e abiti da sogno. Solo le quattro amiche di un tempo conoscono tutta la verità, ma una di loro sa qualcosa più delle altre. E qualcun altro forse sta per morire…

Esprimi un desiderio, scritto da Muriel Zagha, edito da Newton Compton, genere narrativa, data d’uscita 27/06/13.
L’amore trova sempre la strada per arrivare al cuore.
Una giovane madre alle prese con un desiderio che sembra impossibile da realizzare.
Una storia ironica, commovente e ricca di emozioni per chi non ha perso la speranza di ricominciare da capo.
Sono passati ormai quattro anni da quando il marito francese di Chloe è morto improvvisamente, lasciandola allo stesso tempo vedova e in attesa di un bambino.
Tornata a Londra, Chloe si è rifatta una vita insieme a un gruppo di altre giovani mamme come lei: una vita senza uomini, consacrata al lavoro in una gastronomia francese e al devoto ricordo del periodo parigino trascorso assieme ad Antoine. Ma quando Nicolas, il suo bambino, chiede a Babbo Natale di ricevere in dono un nuovo papà, Chloe si rende conto che deve ricominciare a vivere davvero. Dovrà tornare in Francia per recuperare una vita perduta, o cedere alla frizzante magia di Londra e all’attrazione imprevedibile e rischiosa per un misterioso artista? Col tempo troverà il modo di riconoscere le illusioni che le impediscono di andare avanti e di fare finalmente i conti con la propria perdita. Con una scrittura brillante Muriel Zagha ci regala una storia toccante e divertente: la storia di un nuovo inizio.

Buongiorno amore, scritto da Amoruso Elisa, edito da Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 27/06/13.
L’amore vero sfida il tempo e le distanze.
Due vite che si incontrano, si perdono, si ritrovano e poi…
Roma e Milano sono distanti e tra Agnese e Lorenzo l’attrazione è un fuoco che brucia lento ma non si consuma.
Si sono conosciuti da bambini, in una lunga e calda estate in Romagna, e da allora sono passati gli anni e i giochi spensierati hanno lasciato spazio a sguardi intensi, carichi di emozione e desiderio.
Capelli rossi e occhi verdi, Agnese studia tanto, è testarda e in testa ha un sogno: diventare medico. Ricco e affascinante, Lorenzo è cresciuto in mezzo ai lussi e alle comodità, la fotografia e il cinema sono le sue passioni. Tra inaugurazioni, champagne e sbronze colossali, colleziona amanti e seduce attrici e modelle. Eppure l’unica voce che vuole sentire nelle notti solitarie è quella di Agnese. Lei lo sa ascoltare, lo conosce davvero e sa strapazzarlo ma anche accarezzarlo con le parole, pure quando è quasi l’alba e i pazienti la aspettano in corsia. È diventata una cardiologa Agnese, ha seguito la sua vocazione e realizzato così il suo progetto di bambina. Agnese e Lorenzo attraversano tra incontri e scontri tutte le stagioni della vita, amandosi e allontanandosi, fino al giorno in cui finalmente il destino deciderà di aiutarli…

Quell’attimo di felicità, romanzo di Federico Moccia edito da Mondadori, genere narrativa, data d’uscita 28/06/13.
Federico Moccia, lo scrittore che ha reinventato il romanzo d’amore con Tre metri sopra il cielo e Scusa ma ti chiamo amore, racconta di quel momento in cui troviamo il coraggio per dire “Ti amo” illuminando il mondo con l’abbagliante fuoco di quell’attimo di felicità. Nicco è giovane, ironico, spiritoso, perfino profondo. C’è solo un piccolo problema: la sua ragazza, Alessia, l’ha lasciato dicendogli soltanto “Mi dispiace”. Per lui questo è impossibile da accettare: un anno di fidanzamento stupendo, allegro, intenso cancellato senza nessuna spiegazione. Per fortuna che c’è Ciccio, ex compagno di scuola ai tempi del liceo un po’ boro, molto simpatico e pieno di energie, che trascina Nicco per feste, aperitivi e cene. Ciccio non l’ammazza niente e nessuno. Da un anno ama due fidanzate in contemporanea, lavora con internet e smercia musica e film illegalmente. E fa tutto come se fosse la cosa più normale del mondo. È uno che si arrangia, ma lo fa alla grande. Non si fa nessun problema a cavalcare le occasioni che la vita gli serve su un piatto d’argento. Nicco no. Nicco si fa un sacco di problemi ed è azzoppato da molti rimpianti. Da quando suo padre non c’è più si colpevolizza per tutte le volte che non gli ha detto ti voglio bene. E si dà dello scemo per tutte le volte che sentiva di amare Alessia, senza mai trovare le parole per dirglielo. Una sera in cui Roma è “friccicarella” arrivano nella sua ammaccata esistenza due turiste americane. Ciccio e Nicco le arpionano come solo gli italiani sanno fare. L’estate, la bellezza e la voglia di vivere un sogno si impossessano delle giornate dei quattro ragazzi con la vita in tasca e il vento nei capelli, offrendo a tutti i protagonisti una chance di felicità. Riuscirà Nicco a fare entrare la straniera nel suo cuore? Darà finalmente voce a questo nuovo sentimento? Sarà capace di chiudersi il passato alle spalle e godersi questo presente, anche se dovesse durare solo un attimo?

Un regalo per sempre, romanzo di Melissa Hill edito da Rizzoli, genere narrativa rosa, data d’uscita 28/06/13.
Aspettare un bambino: un desiderio, una gioia, un pensiero ossessivo. Dipende dal punto di vista. Per Jess, brillante professionista con marito dinamico e bella casa a Dublino, l’idea sta diventando un tormento: tutte le sue amiche parlano solo di neonati, ciucci e passeggini, e le loro vite caotiche esercitano su di lei un fascino irresistibile. Tanto da spingerla a mentire. La ventenne Nina invece ha scoperto che il suo fidanzato ha già una famiglia e altri bambini: lasciarlo e fare il test di gravidanza è stato tutt’uno. Ora deve decidere se allevare il piccolo da sola, quando arriverà, o se darlo in adozione. Infine c’è Ruth, diva del piccolo schermo a Hollywood, che torna in Irlanda per passare una vacanza coi genitori e si scopre incinta dopo un’incauta notte folle con un fascinoso collega attore. Le strade delle tre donne s’incrociano a Lakeview, pacifica cittadina immersa nella natura: il luogo ideale per crescere dei figli, forse, un giorno, ma anche per scambiarsi confidenze, condividere aspirazioni e paure, scoprirsi amiche e solidali. E trovare dentro di sé le risorse per fare la cosa giusta. Mentre dal passato riaffiora un segreto e un mistero che ancora una volta riguarda un bambino: chi era il neonato deposto una mattina sui gradini del bar di Ella dentro uno scatolone di muffin? E chi l’aveva abbandonato?

Se potessi tornare indietro, romanzo di Marc Levy edito da Rizzoli, genere narrativa, data d’uscita 28/06/13.
9 luglio 2012. Andrew Stilman, celebre giornalista del New York Times e sposo novello, si alza di buon’ora, infila le scarpe da jogging e inizia la sua routine quotidiana con l’abituale corsa lungo l’Hudson River. Ma da quel momento la sua giornata smette di essere una giornata normale: Andrew viene aggredito improvvisamente, colpito alle spalle e abbandonato a terra in una pozza di sangue. Quando riprende conoscenza, si convince di essere scampato miracolosamente alla morte. Ma qualcosa non torna, perché il calendario è fermo sulla data del 9 maggio: prima del suo matrimonio, prima dell’aggressione che lo ha costretto in un letto di ospedale. Da quel momento Andrew ha sessanta giorni per scoprire e fermare il suo assassino. Sessanta giorni per cambiare il corso del suo destino e riscrivere il futuro.

Rinascita. La confraternita del pugnale nero, romanzo di J.R. Ward edito da Rizzoli, genere fantasy e gotico, data d’uscita 28/06/13.
Decimo volume della serie La confraternita del pugnale nero.
Caldwell, Stato di New York: dopo la morte dell’amatissima Wellsie, uccisa da un lesser, il nobile vampiro Tohrment è precipitato in un abisso di disperazione che l’ha allontanato dai confratelli. Ma proprio l’angoscia di Tohr impedisce a Wellsie e al bambino che portava in grembo di abbandonare il limbo che li inghiotte e raggiungere il Fado, il sereno aldilà dei vampiri. Per questo Lassiter, l’angelo che veglia su Tohr, cerca di convincerlo che per liberare l’amata dovrà cercare l’amore di un’altra donna, a sua volta oppressa da un tragico passato. E mentre Tohr è diviso tra il dolore da seppellire e una futura passione a cui non vuole arrendersi, continua a infuriare la guerra con i lesser. Mentre un nuovo clan di vampiri trama per spodestare Wrath, il Re Cieco.

Fallen in the past – Sulle tracce di Jack Lo Squartatore, scritto da Luca Pirola, editore Ass. Akkuaria, genere narrativa.
Eddy è un ragazzo come tanti alle prese con un lavoro alla Cadillac nell’industrialmente florida Detroit del 1954. Nato in una famiglia che gli vuole bene, ha una fidanzata che sogna di sposare e tre amici di vecchia data con cui rilassarsi la sera. Una sera, mentre torna a casa, dei rumori attirano la sua attenzione: spinto da improvviso coraggio, riesce a sventare quello che sembra essere un omicidio ma cade accidentalmente in una botola e questo cambierà per sempre la sua vita.

Elenco in ordine alfabetico dei libri usciti a Giugno 2013:

Alex Cross. La memoria del killer, romanzo di James Patterson edito da Longanesi, genere giallo e thriller, data d’uscita 20/06/13.
Angeli e zombie, scritto da Alden Bell, editore Delos Books, genere horror, gotico e fantascienza, data d’uscita 26/06/13.
Anno Domini 367, scritto da Clay John Henry, edito da Newton Compton, genere romanzo storico, data d’uscita 13/06/13.
Amin, che è volato giù di sotto, romanzo di Nadia Morbelli edito da Giunti, genere giallo e mistery, data d’uscita 26/06/13.
Amore, opera di Isabel Allende edita da Feltrinelli, genere narrativa e racconti, data d’uscita 19/06/13.
Buongiorno amore, scritto da Amoruso Elisa, edito da Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 27/06/13.
Chiedi alla luna, romanzo di Nathan Filer edito da Feltrinelli, genere narrativa, data d’uscita 05/06/13.
Colpo di fulmine, romanzo di Jennifer Bosworth edito da Corbaccio, genere fantascienza, data d’uscita 13/05/13.
Come l’acqua sul fiore di loto, romanzo di Hwang Sok-Yong edito da Einaudi, genere narrativa, data d’uscita 11/06/13.
Come un petalo bianco d’estate, romanzo di Leah Hager Cohen edito da Garzanti, genere narrativa, data d’uscita 06/06/13.
Danza orientale, romanzo di Khaled Al-Berry edito da Mondadori, genere narrativa, data d’uscita 25/06/13.
Destino. Il diario del vampiro, scritto da Smith Lisa Jane, editore Newton Compton, genere fantasy, horror e gotico, data d’uscita 20/06/13.
Dopo la pioggia, romanzo di Charles Martin edito da Corbaccio, genere narrativa rosa, data d’uscita 20/06/13.
E l’eco rispose, romanzo di Khaled Hosseini edito da Piemme, genere narrativa, data d’uscita 21/06/13.
È tutto nei tuoi sogni, scritto da Helen Warner, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 20/06/13.
Esprimi un desiderio, scritto da Muriel Zagha, edito da Newton Compton, genere narrativa, data d’uscita 27/06/13.
Fallen in the past – Sulle tracce di Jack Lo Squartatore, scritto da Luca Pirola, editore Ass. Akkuaria, genere narrativa.
Giovani, carine e bugiarde. Incredibili, scritto da Sara Shepard, edito da Newton Compton, genere narrativa per ragazzi, data d’uscita 27/06/13.
Goddess. Il destino della dea, romanzo di Josephine Angelini edito da Giunti, genere fantasy per ragazzi, data d’uscita 05/06/13.
I 7 arcani del Vaticano, scritto da Leandro Sperduti, editore Newton Compton, genere thriller, data d’uscita 20/06/13.
I bastardi di Pizzofalcone, romanzo di Maurizio de Giovanni edito da Einaudi, genere giallo e mistery, data d’uscita 25/06/13.
I ragazzi Burgess, romanzo di Elizabeth Strout edito da Fazi, genere narrativa, data d’uscita 06/06/13.
Il codice degli innocenti, romanzo di Adrian Dawson edito da Nord, genere giallo e thriller, dara d’uscita 06/06/13.
Il condominio di Via della Notte, romanzo di Maria Attanasio edito da Sellerio, genere narrativa, data d’uscita 13/06/13.
Il coraggio della libellula, scritto da Deborah Ellis, editore Rizzoli, genere narrativa per ragazzi, data d’uscita 05/06/13.
Il cuore oscuro di Firenze, romanzo di Michele Giuttari edito da Rizzoli, genere giallo e mistery, data d’uscita 19/06/13.
Il gigante sfregiato, romanzo di Enrico Vanzina edito da Newton Compton, genere giallo e mistery, data d’uscita 27/06/13.
Il labirinto di Osiride, romanzo di Paul Sussman edito da Mondadori, genere giallo e thriller, data d’uscita 04/06/13.
Il male veniva dal mare, romanzo di Giuseppe Conte edito da Longanesi, genere giallo e mistery, data d’uscita 06/06/13.
Il sacrilegio, scritto da Francesca Bertuzzi, editore Newton Compton, genere thriller, data d’uscita 06/06/13.
Il segreto di Angela, romanzo di Francesco Recami edito da Sellerio, genere giallo e mistery, data d’uscita 20/06/13.
Il settimo templare, scritto da Eric Giacometti e Jacques Ravenne, edito da Newton Compton, genere giallo e thriller storico, data d’uscita 13/06/13.
Il silenzio della neve, romanzo di Jenny Milchman edito da Sperling & Kupfer, genere giallo e thriller, data d’uscita 25/06/13.
Il sogno di volare, romanzo di Carlo Lucarelli edito da Einaudi, genere giallo, mistery e noir, data d’uscita 11/06/13.
Io ti guardo, romanzo di Irene Cao edito da Rizzoli, genere narrativa, data d’uscita 05/06/13.
Io ti sento, romanzo di Irene Cao edito da Rizzoli, genere narrativa erotica, data d’uscita 19/06/13.
Joyland, romanzo di Stephen King edito da Sperling & Kupfer, genere fantasy, horror e gotico, data d’uscita 04/06/13.
L’anatomista, romanzo di Diana Lama edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 06/06/13.
L’arte di cucinare desideri, romanzo di Erica Bauermeister edito da Garzanti, genere narrativa, data d’uscita 20/06/13.
L’innocenza. Peccato originale, romanzo di Tiffany Reisz edito da Newton Compton, genere narrativa erotica, data d’uscita 20/06/13.
L’uomo che vorrei, romanzo di Kerstin Gier edito da Corbaccio, genere narrativa rosa, data d’uscita 06/06/13.
L’ultimo giorno del lupo, romanzo di C. J. Box edito da Piemme, genere Thriller, data d’uscita 11/06/13.
La belva, romanzo di Francesca Bertuzzi edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 20/06/13.
La diciannovesima luna, romanzo di Kami Garcia e Margaret Stohl edito da Mondadori, genere horror e gotico per ragazzi, data d’uscita 18/06/13.
La fabbrica del panico, romanzo di Stefano Valenti edito da Feltrinelli, genere narrativa, data d’uscita 19/06/13.
La grande amica, romanzo di Catherine Dunne edito da Guanda, genere narrativa, data d’uscita 06/06/13.
La libreria degli amori inattesi, romanzo di Lucy Dillon edito da Garzanti, genere narrativa, data d’uscita 13/06/13.
La macchina dei corpi, romanzo di Warren Ellis edito da Longanesi, genere gialli e thriller, data d’uscita 13/06/13.
La morte si muove nel buio, romanzo di Luigi De Pascalis edito da Mondadori, genere giallo storico, data d’uscita 04/06/13.
La profezia di Caravaggio, romanzo di Matt Rees edito da Newton Compton, genere giallo storico, data d’uscita 27/06/13.
La ragazza del treno d’oro, romanzo di Ayelet Waldman edito da Rizzoli, genere narrativa, data d’uscita 05/06/13.
La ricetta dell’assassino, romanzo di Anne Holt edita da Einaudi, genere giallo e mistery, data d’uscita 04/06/13.
La stanza del dipinto maledetto, scritto da Corrado Spelli, edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 13/06/13.
La stanza della morte, romanzo di Jeffery Deaver edito da Rizzoli, genere giallo e thriller, data d’uscita 19/06/13.
Le conseguenze, romanzo di Kenneth Macleod edito da Newton Compton, genere narrativa, data d’uscita 20/06/13.
Le donne del lago, romanzo di Lars Rambe edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 13/06/13.
Le povere signore Gallardo, romanzo di Mario Paternostro edito da Mondadori, genere giallo e mistery, data d’uscita 18/06/13.
Le vendicatrici. Eva, romanzo di Massimo Carlotto e Marco Videtta edito da Einaudi, genere giallo e mistery, data d’uscita 11/06/13.
Magnolia, romanzo scritto da Garcia-Aguilera Caroline, editore Newton Compton, genere narrativa rosa per adulti, data d’uscita 06/06/13.
Mappa per l’inferno, romanzo di Tom Harper edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 20/06/13.
Morti per sempre, scritto da Charlaine Harris, editore Delos Books, genere horror e gotico, data d’uscita 26/06/13.
Nel gelo della notte, romanzo di Knut Faldbakken edito da Giunti, genere giallo e mistery, data d’uscita 12/06/13.
Nel profondo di te. The crossfire trilogy, romanzo di Sylvia Day edito da Mondadori, genere narrativa erotica, data d’uscita 25/06/13.
Non lasciarmi andare. The Secret Trilogy, romanzo di Jessica Sorensen edito da Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 06/06/13.
NW, romanzo di Zadie Smith edito da Mondadori, genere narrativa, data d’uscita 11/06/13.
Obsidian, romanzo di Jennifer Armentrout edito da Giunti, genere fantasy, horror e gotico per ragazzi, data d’uscita 26/06/13.
Ogni contatto lascia una traccia, romanzo di Elanor Dymott edito da Einaudi, genere giallo e thriller, data d’uscita 25/06/13.
Quell’attimo di felicità, romanzo di Federico Moccia edito da Mondadori, genere narrativa, data d’uscita 28/06/13.
Resa dei conti, romanzo di Petros Markaris edito da Bompiani, genere giallo e mistery, data d’uscita 19/06/13.
Rinascita. La confraternita del pugnale nero, romanzo di J.R. Ward edito da Rizzoli, genere fantasy e gotico, data d’uscita 28/06/13.
Se potessi tornare indietro, romanzo di Marc Levy edito da Rizzoli, genere narrativa, data d’uscita 28/06/13.
Segreti. Un romanzo della serie Virals, romanzo di Kathy Reichs e Brendan Reichs edito da Rizzoli, genere thriller per ragazzi, data d’uscita 05/06/13.
Sherlock Holmes e il vampiro di Whitechapel, scritto da Turnbloom Dean P. edito da Delos Books, genere giallo storico, horror e gotico, data d’uscita 26/06/13.
Sepolta nel buio, romanzo di Lisa Unger edito da Giunti, genere giallo e thriller, data d’uscita 19/06/13.
Shopping da Prada e appuntamento da Tiffany, scritto da Karen Swan, edito da Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 13/06/13.
Telegraph Avenue, romanzo di Michael Chabon edito da Rizzoli, genere narrativa, data d’uscita 19/06/13.
Traccia fantasma
, romanzo di Lynda La Plante edito da Garzanti, genere giallo e thriller, data d’uscita 20/06/13.
Trama di sangue, romanzo di Arno Strobel edito da Corbaccio, genere giallo, data d’uscita 27/06/13.
Un’altra notte a Brooklyn, romanzo di Lawrence Block edito da Sellerio, genere giallo e mistery, data d’uscita 06/06/13.
Un’amicizia pericolosa, romanzo di Suzanne Rindell edito da Nord, genere narrativa, data d’uscita 06/06/13.
Un amore più forte di me, romanzo di Maria Duenas edito da Mondadori, genere narrativa, data d’uscita 18/06/13.
Un regalo per sempre, romanzo di Melissa Hill edito da Rizzoli, genere narrativa rosa, data d’uscita 28/06/13.
Una settimana di vacanza, romanzo di Christine Angot edito da Guanda, genere narrativa, data d’uscita 20/06/13.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento