Novità in Libreria – Luglio 2014

2

627409-1680x1050Luglio è arrivato con il calore che lo contraddistingue, i libri in uscita questo mese saranno sicuramente di meno rispetto agli altri mesi, ma forse rallentare un po’ non guasta, la produzione è molto più di quella che noi lettori riusciremo mai a leggere.

Come eventi del mese segnalo che il 4 luglio è stato proclamato il vincitore del 68° Premio Strega ed è stato Francesco Piccolo con “Il desiderio di essere come tutti” a vincere.

Invece domenica 20 Luglio sarà proclamato il vincitore del 62° Premio Bancarella 2014.

Un importante appuntamento culturale del Sud si svolgerà dal 9 al 12 luglio a Polignano a Mare (BA) e si tratta del Il libro possibile, un festival che sarà una nuova grande occasione di confronto, momento di riflessione, condivisione di ideali, spunti critici.

Ricordo che questo post non è statico, ma dinamico, cioè verrà aggiornato in base alle informazioni acquisite giorno per giorno ed i libri saranno inseriti in ordine cronologico d’uscita, ho aggiunto a fine pagina l’elenco dei libri usciti in ordine alfabetico. Si accettano sempre consigli e suggerimenti per migliorare questa rubrica.

Adesso guardiamo le novità in libreria di questo mese:

_il-fuoco-di-sangue-1403801595Il fuoco di sangue. Oscuri segreti di Shannara, romanzo di Terry Brooks edito da Mondadori, genere fantasy, data d’uscita 01/07/14.
Il secondo capitolo degli “Oscuri segreti di Shannara”, la nuova trilogia del maestro del fantasy, che ha saputo incantare e appassionare milioni di lettori ai quattro angoli della Terra. La ricerca delle Pietre Magiche, ormai perdute da troppo tempo, ha fatto sì che i Druidi più importanti delle Quattro Terre si siano spinti fino al Divieto – la dimensione dove sono state racchiuse tutte le creature più malvagie e demoniache – restandone imprigionati. Intanto, nel villaggio di Arborlon, l’Eterea, l’albero magico e senziente, sta morendo. E solo lei sapeva mantenere la separazione tra le Quattro Terre e il Divieto. L’unica che adesso può impedire che l’orda mostruosa e infernale degli esseri che abitano il Divieto si riversi nelle Quattro Terre a portare la morte, il dolore e la distruzione è la giovane e coraggiosa Arlingfant Elessedil. Arlingfant è stata scelta per portare il seme dell’Eterea al Fuoco di Sangue. Se ci riuscirà, la barriera che divide il Divieto dalle Quattro Terre verrà ripristinata nella sua piena forza. Ma al tempo stesso Arling dovrà cessare di esistere, tramutandosi nella nuova Eterea. Sospesa tra due scelte terribili potrà Arling salvare le Quattro Terre, senza rinunciare alla sua vita?

_in-fondo-al-tuo-cuore-1401196351In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi, romanzo di Maurizio De Giovanni edito da Einaudi, genere giallo e mistery, data d’uscita 01/07/14.
Immersa nel caldo torrido di luglio, la città si appresta a festeggiare una delle sue ricorrenze più popolari, quella della Madonna del Carmine, quando viene sconvolta da una terribile notizia: la tragica fine di un medico, professore universitario di ostetricia e ginecologia, stimato come professionista e molto amato per l’attività gratuita che svolge a favore delle famiglie più povere. Il dottore, caduto da un’impalcatura in circostanze poco chiare, era sposato e aveva un figlio piccolo. Ricciardi è incaricato di indagare sul caso: deve scoprire se qualcuno ha spinto l’uomo nel vuoto, e come al solito “il fatto”, l’immagine dell’ultimo istante di dolore del morto, lo perseguita. Ma questa volta il commissario è distratto da uno dei momenti più difficili della propria esistenza; su di lui incombono l’abbandono e il lutto.

_il-signor-cravatta-1402499530Il signor Cravatta, romanzo di Milena Michiko Flašar edito da Einaudi, genere narrativa, data d’uscita 01/07/14.
Hikkomori: cosi in Giappone vengono chiamati i giovani che si isolano dal mondo, rinchiudendosi nella loro stanza. Il protagonista del primo romanzo dell’autrice è appunto un hikkomori, che lascia la sua tana dopo due anni di reclusione. E incerto, impacciato, non riesce quasi a parlare, il rumore e la fisicità del mondo esterno lo sconvolgono. Trova pace soltanto sulla panchina di un parco, che diventa un nuovo rifugio, un angolo sicuro dove fermarsi a osservare una realtà che ancora non riesce a capire. Sulla panchina di fronte c’è un uomo in giacca e cravatta: sembra un impiegato come tanti, ma ha perso il lavoro. Non ha avuto il coraggio di dirlo alla moglie, e continua a uscire di casa ogni mattina e a tornare la sera, come se niente fosse. Il tempo in mezzo lo passa sulla panchina, proprio come Taguchi. Con circospezione, quasi in punta di piedi, i due decideranno di rompere il silenzio, stabilendo un contatto unico e sorprendente. E troveranno via via le parole per uscire dal guscio e sciogliere la paralisi. Per tornare a vivere, dimenticando la paura.

_ira-domini-sangue-sui-navigli-1404091533Ira Domini. Sangue sui Navigli, romanzo di Franco Forte edito da Mondadori, genere giallo storico, data d’uscita 01/07/14.
Il notaio criminale Niccolò Taverna è tornato. E con lui tornano i delitti e i misteri nella splendida cornice della Milano cinquecentesca. 1576, agosto, il caldo infuria ma Niccolò Taverna non può riposare e godersi la compagnia di Isabella Landolfi, bellissima, intelligente, indipendente. Anche questa volta deve fronteggiare due casi allo stesso tempo. Come se non bastasse la peste, infatti, un misterioso assassino armato di balestra va in giro a ridurre ulteriormente la popolazione di Milano. Le vittime sembrano scelte a caso, senza una logica, senza un movente. E arriva la notizia che dei banditi hanno sequestrato i figli di don Carlos de Alcante, ricchissimo nobile spagnolo, in rapporti con il governatore Guzman e la Corona. Rapitori e ostaggi sono asserragliati in un magazzino di pietre e sabbia sulle rive del Naviglio Grande, obbligando le autorità cittadine a bloccare, dopo quasi due secoli dall’inizio dei lavori, il flusso di materiali necessari alla Fabbrica del Duomo per la costruzione della cattedrale, fortemente voluta dall’arcivescovo Carlo Borromeo in persona. Il capo dei banditi, Lasser de Bourgignac, fa delle richieste assurde, è spietato, crudele e molto sicuro di sé. Anche troppo. E se ci fosse qualcosa di più di quanto appare? Con un ritmo di scrittura incalzante Franco Forte dà nuovamente vita al mondo di Niccolò Taverna e alle sue tecniche di investigazione all’avanguardia, sullo sfondo del grande scenario di una Milano oppressa dalla peste.

_la-strana-morte-del-signor-merello-1403800758La strana morte del signor Merello, romanzo di Nadia Morbelli edito da Giunti, genere giallo e mistery, data d’uscita 02/07/14.
Un’altra morte misteriosa, un altro caso appassionante per la redattrice genovese più irriverente che ci sia. È una sonnacchiosa domenica estiva nelle campagne del Basso Piemonte, quando la sacrosanta quiete pomeridiana di casa Morbelli è interrotta da una visita inaspettata. Si tratta dei nuovi vicini, ansiosi di presentarsi come si deve: si sono appena trasferiti da Genova al casolare lì sotto, appartenuto a un loro parente, il signor Merello, morto qualche tempo prima in circostanze un po’ strane. Alla curiosa Nadia Morbelli basta questo particolare per drizzare subito le antenne: il signor Merello morto per avvelenamento da funghi? Ma se quell’anno sulle colline della zona di funghi non se n’è visto manco mezzo! Impossibile resistere all’istinto di ficcanasare, soprattutto quando salta fuori che Merello teneva in casa ben tre quadri di Depero nonostante facesse la fame. Se si aggiunge che in origine i Depero erano quattro e che adesso uno è esposto in una nota galleria di Zurigo, i conti proprio non tornano. Testarda come un mulo e col suo solito piglio impertinente, Nadia è decisa a vederci chiaro. Tra una degustazione di vini pregiati e una cena a base di succulenti piatti liguri che farebbero capitolare anche un asceta, finirà dritta sul luogo di un altro delitto. E in un mare di guai, per la disperazione dell’affascinante vicequestore Prini, sempre più intimo amico.

prima del fuocoPrima del fuoco, romanzo di Gaute Heivoll edito da Marsilio, genere narrativa, data d’uscita 02/07/14.
Alla fine degli anni Settanta, un piromane scatena il panico in una piccola regione rurale del sud della Norvegia. Case e fienili sono ridotti in cenere e il panico si diffonde tra la gente. Mentre una madre osserva ipnotizzata il comportamento sempre più inspiegabile del suo unico figlio, tutti si chiedono chi possa essere il colpevole. Uno di loro. Nato in quel tempo di caos, Gaute Heivoll sente la sua vita indissolubilmente legata a quella del piromane. Accostando la storia di chi causò tanta distruzione alla propria, racconta in modo magistrale la follia racchiusa in ogni vita umana, indagando le condizioni che possono scatenarla. Cos’è che spinge ciascuno di noi verso il lato oscuro o il lato luminoso della vita? Con empatia e stupore, il narratore esplora memoria e perdite di una comunità in cui ogni persona è una storia a sé stante intrecciata a quella di altre. Il suo è un canto dal cuore del rogo, dove le fiamme, insieme alle case e ai ricordi che racchiudono, inghiottono anche un futuro radioso che non è più stato; dove tenere un cerino acceso in mano sembra essere l’unico rimedio alla solitudine e al freddo del presente. E dove il sorriso grande e caldo di una madre è più forte del furore del fuoco che lambisce la vita di ognuno di noi. Definito dalla critica «vera e propria opera d’arte», capace di condensare thriller psicologico e romanzo documentario, Prima del fuoco prende le mosse da un episodio realmente accaduto ed è diventato un caso letterario che ha sancito il successo di un autore considerato ormai una delle grandi voci della letteratura nordeuropea.

Vacanze in gialloVacanze in giallo, opera edita da Sellerio, Racconti di Alicia Giménez-Bartlett, Marco Malvaldi, Antonio Manzini, Francesco Recami, Alessandro Robecchi, Gaetano Savatteri, genere giallo, data d’uscita 03/07/14.
I personaggi letterari non si fermano mai. Sei intrighi estivi per gli investigatori di casa Sellerio. Ma non è solo l’estate che lega assieme i racconti di questo volume. Ognuno di essi dosa umorismo, rapidità e tensione con una plastica aderenza alla realtà del nostro tempo, comprendendola con un brivido allusivo.

_ti-fidi-di-me-1403803331Ti fidi di me?, romanzo di J. Lynn edito da Nord, genere narrativa rosa, data d’uscita 03/07/14.
Romantico e coinvolgente, Ti fidi di me? racconta la storia di Ti aspettavo dal punto di vista di Cam, svelandoci episodi inediti e facendoci rivivere un amore straordinario e unico come fosse la prima volta. L’università è il suo nuovo inizio. Dopo quasi un anno trascorso in un limbo di malinconia, Cameron Hamilton vuole lasciarsi il passato alle spalle, riprendere gli studi e, finalmente, tornare a divertirsi. Tanto lui è abituato a ottenere sempre ciò che vuole, in particolare quando si tratta di ragazze. Ma tutto cambia il giorno in cui, per caso, si «scontra» con Avery. E non solo perché lei sembra essere immune al suo fascino (sebbene Cam ci provi in ogni modo…), ma soprattutto perché è una ragazza diversa dalle altre, così sensibile e sfuggente, eppure allo stesso tempo determinata e sicura di sé. In brevissimo tempo, Cam si innamora perdutamente di lei, senza sapere che l’atteggiamento ostentato da Avery è in realtà una maschera dietro la quale lei nasconde le sue paure e i suoi segreti, una maschera che le impedisce di confessargli ciò che prova davvero per lui. Però Cam non ha nessuna intenzione di rassegnarsi, ed è pronto a tutto pur di fare breccia nell’armatura che protegge il cuore di Avery e guadagnare la sua fiducia…

_labbazia-dei-cento-peccati-1402502598L’abbazia dei cento peccati, romanzo di Marcello Simoni edito da Newton Compton, genere giallo storico, data d’uscita 03/07/14.
È l’agosto del 1346, quando il valoroso Maynard de Rocheblanche, sopravvissuto a una disfatta militare, entra in possesso di una pergamena con un enigma vergato. Quell’oscuro testo fa riferimento a una reliquia preziosa, avvolta nel mistero, il Lapis exilii. Sono molti coloro che hanno interesse a impossessarsene, primi fra tutti un ambizioso cardinale di Avignone e il principe Karel di Lussemburgo, desideroso di farsi incoronare imperatore. Per non far cadere l’inestimabile documento in mani sbagliate, Maynard sarà costretto a fuggire. Si recherà prima a Reims, presso la sorella Eudeline, badessa del convento di Sainte-Balsamie, poi nell’abbazia di Pomposa. Proprio lì avverrà il fortunato incontro con l’abate Andrea e il giovane pittore Gualtiero de’ Bruni, insieme ai quali proverà a scoprire la verità sulla reliquia. L’unico a conoscerla, tuttavia, è un monaco dall’aspetto deforme, che ha carpito il segreto del Lapis exilii da un luogo irraggiungibile, il monastero di Mont-Fleur… Torna il maestro del thriller storico italiano, osannato dalla critica e bestseller internazionale.

_il-silenzio-di-un-batter-dali-1402502768Il silenzio di un batter d’ali, romanzo di Sara Tessa edito da Newton Compton, genere narrativa erotica, data d’uscita 03/07/14.
Adam è un uomo di successo, bello e seducente, che conduce una vita di eccessi e privilegi. Ma dietro questa facciata c’è un’anima ferita, delusa, chiusa a chiave. Sophie è entrata nella sua vita senza bussare, come un uragano, spazzando via ogni certezza che a fatica si era costruito. Il segreto di Adam è un buco nero dentro il suo cuore che gli impedisce di lasciarsi andare ai sentimenti, anche quelli che questa relazione bollente gli provoca. Ma le perversioni sessuali, la freddezza, e il cinico distacco stanno lasciando spazio a qualcos’altro, qualcosa che potrebbe cambiare la sua vita. Sempre che sia disposto a fare i conti con il suo morboso passato… Torna Sara Tessa, il caso editoriale dell’anno con un nuovo romanzo ancora più eccitante e travolgente: la versione di Adam.

_i-crudeli-omicidi-di-una-notte-destate-1402502928I crudeli omicidi di una notte d’estate, romanzo di Karo Hamalainen edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 03/07/14.
È una calda serata di primavera a Londra e Robert, banchiere di successo, osserva compiaciuto la città ai suoi piedi dalla finestra panoramica del suo lussuoso appartamento nello Shard, il grattacielo più alto d’Europa. Presto arriveranno i suoi ospiti, Mikko e sua moglie Veera. Lui fa il giornalista e come tutti gli idealisti ha in mente grandi progetti sul futuro del pianeta. Il padrone di casa e la sua giovane moglie Elisa hanno preparato la cena con cura, ma la serata prende da subito una brutta piega: ognuno dei convitati ha un segreto da nascondere. E Mikko di sicuro racchiude in sé la verità più inconfessabile: è andato lì per uccidere il suo amico. A fine serata, tre cellulari risuonano nel silenzio del lussuoso appartamento, completamente deserto. Chi sono le tre vittime, e chi il loro assassino? Mikko è riuscito a portare a termine il suo piano omicida o è stato scoperto e per questo punito con la morte?

_shadowhunters-citta-del-fuoco-celeste-1403801707Shadowhunters. Città del fuoco celeste, romanzo di Cassandra Clare edito da Mondadori, genere fantasy per ragazzi, data d’uscita 08/07/14.
Erchomai, ha detto Sebastian. Sto arrivando. E ancora una volta sul mondo degli Shadowhunters cala l’oscurità. Mentre tutto intorno a loro cade a pezzi, Clary, Jace e Simon devono unirsi con tutti quelli che stanno dalla stessa parte, per combattere il più grande pericolo che la società dei Nephilim abbia mai affrontato: Sebastian, il fratello di Clary. Il traditore, colui che ha scelto il male. Nulla, in questo mondo, può sconfiggerlo, e i tre – uniti da un legame profondo e indissolubile – sono costretti a cercare un altro mondo dove l’estremo scontro abbia una speranza di vittoria. Il mondo dei demoni. Ma il prezzo da pagare sarà altissimo. Molte vite saranno perdute per sempre, e l’amore sarà sacrificato per un bene più grande: scongiurare la distruzione definitiva di un mondo che non sarà mai più lo stesso. Perché la fine degli Shadowhunters è anche il loro inizio.

Orgoglio e piacereOrgoglio e piacere, romanzo di Sylvia Day edito da Mondadori, genere narrativa erotica, data d’uscita 08/07/14.
Dopo la morte del padre, Eliza Martin si ritrova improvvisamente a essere una delle ereditiere più ambite dai cacciatori di dote. Tutti la lusingano e tentano di ingannarla, ma lei riesce a resistere. Fino a quando una serie di imprevisti e pericolosi incidenti la spingono a cercare una persona di fiducia che possa infiltrarsi nel gruppo dei pretendenti e capire chi si cela dietro questo ormai evidente complotto. Il cacciatore di taglie Jasper Bond è un uomo decisamente troppo rude, troppo bello e troppo pericoloso. Chi mai potrebbe credere che una donna fine come Eliza si lascerebbe sedurre da uno come lui? Ma è proprio questa la parte che lei gli chiede di recitare nel momento in cui lo assume… Soddisfare le esigenze della sua cliente diventerà per Jasper una questione di orgoglio. Dimostrarle che è lui l’uomo giusto per lei sarà un piacere…

FiguracceFiguracce, opera a cura di Niccolò Ammaniti edita da Einaudi, genere racconti, data d’uscita 08/07/14.
Durante una cena estiva, dopo aver bevuto un po’, otto scrittori cominciano a confessarsi le peggiori figuracce della loro vita. Cose che il giorno dopo, da sobrio, vorresti non solo non aver raccontato, ma soprattutto mai aver vissuto. E invece dopo qualche tempo Niccolò Ammaniti li chiama e dice: avete il coraggio di scriverle? Da qui nasce un’antologia divertente, autodelatoria e un po’ folle. Sono storie di lavoro, d’amore, di incontri sbagliati in cui viene fuori che le figuracce sono svolte esistenziali e come le cicatrici ci ricordano chi eravamo e cosa siamo diventati.

Stanotte il cielo ci appartieneStanotte il cielo ci appartiene, romanzo di Adriana Popescu edito da Giunti, genere narrativa, data d’uscita 08/07/14.
Layla ha un grande sogno: catturare con la macchina fotografica immagini uniche in giro per il mondo. Per il momento, però, si deve accontentare di fare la fotografa di eventi. La sua storia di cinque anni con Oliver e la loro tranquilla routine in un appartamento nel centro di Stoccarda non le consentono molto di più. Una sera, però, in una discoteca dove viene chiamata per lavoro, la reflex di Layla si posa su un ragazzo che, con gli occhi chiusi e completamente isolato dalla ressa che lo circonda, balla al ritmo di una musica tutta sua, perso nei propri pensieri. Layla è ipnotizzata da questa visione e gli scatta una foto proprio nell’attimo prima che una gomitata accidentale lo colpisca in pieno volto. È così che Layla e Tristan si conoscono. Ma da quel giorno non possono fare a meno di rivedersi: un giro in moto per la città, un pic-nic lungo il fiume, una serata a guardare le stelle cadenti. Da semplici amici, certo! O almeno, è quello che si racconta Layla. Ma qual è il confine tra amicizia e attrazione? E quanto coraggio ci vuole per buttare all’aria la propria vita?

Happy NationHappy Nation, romanzo di Liza Marklund edito da Marsilio, genere giallo e mistery, data d’uscita 09/07/14.
Solsidan è una lussuosa zona residenziale alle porte di Stoccolma, popolata di villette ordinate dai bei giardini curati, dove le signore portano per lo più lo stesso colore di capelli e tendono a fare a gara su chi abbia la migliore gestione della casa. Sembrerebbe un posto per gente felice. Ingemar Lerberg, la moglie Nora e i loro tre bambini vivono qui: lui, ex politico in vista, è per tutti un uomo d’affari di successo; lei, molto più giovane, una donna devota a marito e figli e focolare, attenta ai rapporti di vicinato e appagata dalla tranquilla vita in famiglia. Eppure, in un freddo e umido mese di maggio, Ingemar Lerberg viene trovato esanime e barbaramente seviziato nel suo letto, mentre Nora è svanita nel nulla. Perché tanta ferocia contro un uomo dall’apparenza così impeccabile? E dove si nasconde Nora? L’incarico di indagare sulla vicenda per conto della Stampa della sera viene affidato ad Annika Bengtzon, che divisa tra gli impegni calzanti in redazione e una nuova vita – finalmente felice? – al fianco del sottosegretario alla Giustizia Jimmy Halenius, deve ora fare i conti anche con la sua nuova costellazione famigliare, a dir poco ingarbugliata. Mentre Ingemar Lerberg sprofonda nel coma, dalle ricerche di Annika emerge sempre più chiaramente come sotto la sfarzosa facciata di Solsidan si nasconda qualcosa di torbido. La sua inchiesta, condotta con la tenacia che l’ha resa popolare tra i cronisti di nera, la porterà a toccare con mano il vuoto e il silenzio di una comunità troppo perfetta, una casa di bambola dove nulla sembra pulsare o respirare, tanto da apparire priva di vita. Com’è una vita normale? E la serenità, dove si trova? Annika dovrà rendere conto anche di questi interrogativi, fino a scoprire che ipocrisie e falsi sorrisi possono valere più di un gesto d’amore.

_per-tutto-lamore-prima-e-dopo-di-te-1403803153Per tutto l’amore. Prima e dopo di te, romanzo di Irene Cao edito da Rizzoli, genere narrativa erotica, data d’uscita 09/07/14.
Partire, lasciarsi alle spalle il passato per scrivere con lui il suo futuro. Ha scelto, Linda: vuole Tommaso senza riserve, con tutto l’amore di cui è capace. Una follia, per una donna indipendente e legata alla sua terra come lei. Ma se a chiederle di seguirlo, lontana da casa e dal suo lavoro come interior designer, è Lord Perfection in persona, con i suoi micidiali occhi blu ghiaccio, resistere è impossibile. Così, dalla campagna veneta Linda si ritrova a correre lungo il fiume Tago, seguendo il profilo morbido delle colline di Lisbona. Certo, l’ingresso nel jet set internazionale frequentato da Tommaso – tra noiose cene diplomatiche e ossessione per la forma – è un po’ turbolento e per niente trionfale… Linda deve imparare a modulare il suo carattere spigoloso con la sottile arte del compromesso, per non deludere l’uomo che vuole renderla felice a ogni costo. Tommaso infatti adora sorprenderla, e la desidera con un’intensità travolgente. Anche se a volte la sua passione per lei assume contorni quasi morbosi, e si trasforma in un gioco dalle regole perverse che sembra appannare la loro vita perfetta. Perché è perfetta: di questo Linda è sicura. Almeno finché il destino decide di incrinare il loro delicato equilibrio. E questa volta ha gli occhi familiari e dolci di chi ti è sempre stato accanto e non hai mai creduto potesse renderti davvero felice. Perché, come ci svela Irene Cao, il vero amore non è mai perfetto. È unico. E non ti chiede mai di cambiare.

Storie scritte sulla sabbiaStorie scritte sulla sabbia, opera di Gaetano Cappelli edita da Marsilio, genere narrativa, data d’uscita 09/07/14.
Il destino degli uomini è nel loro carattere, e quello dei protagonisti di queste storie – teneri sognatori, candide canaglie, adorabili perdenti – sembrerebbe segnato. E invece, grazie a una delle inaspettate svolte che la vita dispensa, eccoli là dove si erano prefissati di arrivare… o almeno nelle vicinanze. Così c’è chi sognava di affermarsi come un grande attore e ha poi dovuto accontentarsi d’un posto da custode a Castellaneta, nel museo del divino Rodolfo Valentino; chi ha tradito gli amici e gli amori d’un tempo rivelandone, nel romanzo d’esordio, i più imbarazzanti segreti e ora, a distanza di anni, è costretto a rincontrarli; poi, ancora, ci sono autori di uno di quei programmi farlocchi, sempre a caccia di nuovi finti misteri; posati archeologi e farmacisti viveur nel momento in cui scoprono le loro bellissime e finora fedeli mogli, di colpo, fedifraghe; vaccari dalle ambizioni artistiche, cacciatori di vedove a loro volta cacciati, malinconici frequentatori di paradisi tropicali e ambigui winemaker che, insieme a decine di altri personaggi, costituiscono l’affollato vivacissimo cast di questa ulteriore puntata della commedia umana che Gaetano Cappelli va, da anni, raccontando con quella scrittura scintillante e la pirotecnica, inarrivabile abilità narrativa che hanno fatto di lui uno dei maestri riconosciuti e più amati della scena letteraria italiana.

_la-vita-sessuale-delle-gemelle-siamesi-1403802821La vita sessuale delle gemelle siamesi, romanzo di Irvine Welsh edito da Guanda, genere narrativa, data d’uscita 10/07/14.
Nell’America di oggi, ossessionata dal successo, dalla celebrità mediatica, dalla perfezione del corpo, può accadere che una personal trainer di Miami Beach finisca sotto i riflettori della televisione per aver disarmato e immobilizzato un uomo, grazie a una testimone che ha avuto la prontezza di riprendere tutto con il telefonino. Le due donne sono Lucy Brennan, l’eroina sportivissima e salutista, e Lena Sorenson, artista bulimica in crisi d’ispirazione. Dopo quell’incontro fortuito, l’obesa Lena si affida a Lucy per tornare in forma, non perché lo desideri ma solo perché non riesce a togliersela dalla testa. Sviluppano così un attaccamento morboso, una dipendenza psicologica tinta di sadomasochismo non dissimile dal legame tra le gemelle siamesi quindicenni dell’Arkansas che impazzano su tutti i canali tv: una rivendica il diritto di avere una vita sessuale e l’altra si rifiuta di assecondarla, mentre il grande pubblico, mascherandosi dietro il dibattito morale, segue la vicenda con interesse voyeuristico. Ma in questo nostro mondo così volubile ci vuol poco perché le vittime diventino carnefici, i magri ingrassino e le star improvvisate vengano affossate dalle malelingue… Tra violenze, ritorsioni, depravazione e manipolazione, tra sesso e cibo a volontà, Irvine Welsh affronta le grandi contraddizioni della società attuale e ci racconta una storia tanto tempestosa da oscurare perfino il sole della Florida.

Dieci piccoli respiriDieci piccoli respiri, scritto da K.A. Tucker, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 10/07/14.
Kacey Clearly ha solo vent’anni quando la sua vita va in pezzi. Un terribile incidente automobilistico le porta via i genitori, il fidanzato e la sua migliore amica. Dopo quattro anni trascorsi a casa degli zii nel Michigan, Kacey decide di fuggire via per sempre. Una notte lei e sua sorella Livie prendono un autobus per Miami e lì, nonostante le difficoltà economiche, possono finalmente ricominciare a progettare una nuova vita. Kacey però non è ancora pronta a lasciarsi alle spalle il passato e stringere nuove amicizie, neppure se a chiederglielo è l’affascinante vicino, Trent Emerson, un enigmatico ragazzo dagli ipnotici occhi blu. Eppure Trent è deciso a far breccia nel suo cuore, e presto Kacey dovrà smettere di chiudersi a riccio e arrendersi al suo amore…

Solo per teSolo per te, scritto da Leighton M, editore Newton Compton, genere narrativa erotica, data d’uscita 10/07/14.
Olivia Townsend è una ragazza come molte altre e lavora in un bar per potersi pagare gli studi. Quando sua madre ha deciso di andarsene con un altro uomo, Olivia ha giurato che un giorno tornerà nella fattoria di famiglia, per dare una mano a suo padre. Non sarà lei la seconda donna ad abbandonarlo, anche se questo significa premere il tasto “pausa” sulla sua vita. Inaspettatamente tutto è destinato a cambiare quando incontra i gemelli Cash e Nash Davenport. Cash è bellissimo, pericolosamente sexy, inaffidabile e assolutamente irresistibile. Nash invece è un giovane di successo dolce e romantico, ma già impegnato. Tra i gemelli e Olivia la passione divampa subito, incontrollabile. Entrambi la vogliono, la desiderano, sono disposti a tutto pur di averla. E per lei è impossibile resistere al loro fascino. Inizia così un gioco sensuale, perverso, sconvolgente, in cui Olivia si concede a entrambi senza freni e inibizioni. Un triangolo pericolosissimo, a cui non riesce a sottrarsi neppure quando scopre che i due gemelli nascondono un inconfessabile segreto…

Il segreto della statua di cera, scritto da Thomson Rupert, editore Newton Compton, genere giallo e thriller data d’uscita 10/07/14.
Firenze, 1691.
Il fermento artistico e culturale del Rinascimento è solo un ricordo lontano. Ora la città è in preda alle tenebre, governata dagli istinti più bassi, dal sesso e dal desiderio di potere. Sulle rive dell’Arno, dopo tanto viaggiare, è giunto anche Gaetano Zummo. Fuggito dalla nativa Siracusa quando aveva vent’anni in seguito all’accusa di un misterioso crimine, ancora non riesce a trovare pace in nessun luogo. Zummo è un artista, scolpisce statue di cera molto particolari e piuttosto inquietanti. Ha una strana fascinazione per la morte, e nelle sue opere sono rappresentati corpi agonizzanti, morti o in putrefazione. Ma quando Cosimo III de’ Medici gli commissionerà quella che è destinata a essere la sua opera più importante, il torbido passato che da anni lo perseguita ritornerà in tutto il suo orrore. E presto il suo destino si incrocerà con quello di Faustina, la giovane figlia di un farmacista, anche lei custode di un terribile segreto…

The codeThe code, romanzo di Frederik T Olsson edito da Sperling & Kupfer, genere giallo e thriller, data d’uscita 15/07/14.
William Sandberg ha dedicato la vita alla lotta contro il caos, al trionfo della logica e dell’ordine, mettendo al servizio dell’esercito il suo incredibile genio matematico. Ai tempi della guerra fredda era uno dei massimi esperti mondiali nella decifrazione di codici; oggi, a poco più di cinquant’anni, è già pensionato: buona parte del lavoro in cui eccelleva può essere svolta da un banale computer in vendita al supermercato. Ma non è questo il problema. Il problema sono certi pensieri, neri e pesanti, che fanno male e lo trascinano sempre più giù, là dove l’esistenza non ha più senso. Il giorno in cui decide di dire addio a questo mondo, Sandberg vi si risveglia suo malgrado, e per ben due volte. La prima, è in un letto d’ospedale, dove i medici cercano di rimetterlo in sesto dopo il tentato suicidio; a salvarlo è stata la sua ex moglie, Christina, che nonostante tutto continua a preoccuparsi per lui. La seconda, è a bordo di un aereo, diretto in un luogo che non gli è dato conoscere, rapito da uomini dal fare né ostile né amichevole. Dicono di appartenere a un’organizzazione segreta che agisce per la sicurezza internazionale. Dicono di essere a conoscenza di una minaccia letale per il genere umano. Quello che non dicono è che hanno tenuto nascosto questo segreto per troppo tempo, e ora potrebbe essere troppo tardi. William Sandberg è la loro ultima speranza. Perché la chiave del mistero si cela in un luogo inaccessibile a qualunque macchina e la soluzione dipende da un’intuizione che nessun dispositivo informatico saprebbe eguagliare. Ciò che attende Sandberg è un viaggio nella struttura più profonda dell’essere umano, il suo codice genetico, perché proprio nel DNA è criptato un codice che va debellato come un virus. Ieri Sandberg sperava di non rivedere più la luce del sole; oggi, il domani dell’umanità dipende solo da lui. Per fortuna, il senso dell’umorismo non gli è mai mancato.

Delitti di ferragostoDelitti di ferragosto, opera edita da Newton Compton, genere giallo e mistery, data d’uscita 16/07/14.
La calura toglie il respiro. Le città si svuotano. Le strade sono quasi deserte. Eppure qualcuno è lì, in agguato, pronto a uccidere… A Milano, per esempio, dove Enrico Radeschi, in sella alla sua vespa gialla, deve indagare su un misterioso delitto consumatosi alla mensa dei poveri. Oppure a Torino dove, in un condominio semideserto, durante un lunghissimo black out, l’inquilina del quarto piano cade dalla tromba delle scale e muore. Basterà poco per capire che non si tratta di un incidente… Ma anche a Bologna, dove in una stanza insonorizzata si consuma una vendetta che affonda le sue origini in una vicenda di tanti anni prima. O ancora a Firenze, dove un ragazzino vittima di bullismo vuole trovare il modo di punire i suoi persecutori. Per arrivare a Roma e al suo lido, Ostia, dove un cadavere turberà l’estate del vicequestore Marcello Mastrantonio. Per continuare con Napoli, dove nelle torride notti come nelle assolate giornate di agosto, le vite di due donne si intrecceranno in un incubo. Per finire in una Palermo soffocata dallo scirocco, dove Mork, un agente sotto copertura della Direzione Centrale dei Servizi Antidroga, sta per condurre un’operazione di acquisto simulato di una partita di stupefacenti. Ad attenderlo, però, ci sono sparatorie, agguati mafiosi e un passato doloroso che ritorna a galla… Contenuto dell’opera: Il sorriso del cane (Francesca Bertuzzi – Torino), Matrioska (Paolo Roversi – Milano), Nient’altro che un nome (Gianluca Morozzi – Bologna), Beniamino (Divier Nelli – Firenze), Mutt & Jeff (Massimo Lugli – Roma), La sostanza dei sogni (Diana Lama – Napoli), Abbriaria (Piergiorgio Di Cara – Palermo).

Ora e per sempreOra e per sempre, scritto da Megan Maxwell, editore Newton Compton, genere narrativa erotica, data d’uscita 16/07/14.
Dopo essersi licenziata dalla Muller, Judith decide di allontanarsi per sempre da Eric Zimmerman. Per farlo e dare una svolta alla propria vita, si rifugia da suo padre, a Jerez. Tormentato dalla sua partenza, Eric non può fare a meno di cercarla, per convincerla con tutte le sue forze a seguirlo a Monaco, in Germania. Alla fine, incapace di reprimere quello che prova, Judith accetta di tornare con lui. Il desiderio tra loro è sempre fortissimo, la voglia di appagare le reciproche fantasie è più viva che mai. Tutto sembra procedere bene, finché Judith non si scontra con le prime difficoltà: il piccolo nipote di Eric, che non sopporta la sua presenza e le regole rigide che Eric vorrebbe imporle spesso la fanno sentire in gabbia… E possibile conciliare l’amore che prova per lui con il suo carattere così severo? La passione sfrenata che li unisce sarà sufficiente per superare le divergenze che li separano? Judith dovrà scegliere: un’esistenza alle condizioni di Eric o un nuovo futuro senza di lui. “Ora e per sempre” è una storia d’amore intensa, i cui protagonisti vivono le proprie fantasie sessuali senza tabù, e nella quale l’eros, in tutte le sue forme, è vera e propria linfa vitale.

Vorrei che fosse amoreVorrei che fosse amore, scritto da Elisa Amoruso, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 16/07/14.
Giulio e Leo si conoscono da quando sono bambini. A quindici anni incontrano Mia, loro coetanea, bella, eterea e misteriosa, e la presenza della ragazza irrompe nelle loro vite come un tornado. Entrambi provano una forte attrazione nei suoi confronti, ma non sanno come vivere questo sentimento, acerbo e ancora sconosciuto. Il rapporto di amicizia a tre va avanti fino a diventare sempre più stretto. Alla fine della scuola partono per una vacanza in Grecia e si ritrovano su una piccolissima isola selvaggia in mezzo a un gruppo di ragazzi greci. Proprio durante la notte di Ferragosto tra Mia e Leo scocca la scintilla, subito repressa per non ferire Giulio. Ma quel vortice di sensazioni li ha turbati e l’intreccio emotivo è ormai impossibile da sbrogliare, così le strade dei tre amici si dividono. Negli anni a seguire Giulio studia architettura, Leo diventa fotografo di guerra e Mia campionessa di nuoto sincronizzato. Le coincidenze della vita li porteranno a incontrarsi di nuovo dopo diverse stagioni, e Mia e Leo si troveranno a fare i conti con quel sentimento senza nome sepolto da anni…

La battaglia finaleLa battaglia finale, scritto da Simon Scarrow, editore Newton Compton, genere romanzo storico, data d’uscita 16/07/14.
44 d.C. L’estate è alle porte e sono trascorsi ormai due anni da quando le legioni romane hanno intrapreso la difficile e sanguinosa campagna contro le selvagge tribù britanniche. Ora il comandante, il generale Plauto, ha ricevuto l’ordine dall’imperatore di annientare una volta per tutta l’orda dei nativi. Alla Seconda Legione, di cui fanno parte i centurioni Macrone e Catone, è affidato il delicato compito di attirare Caractus e i suoi uomini in una trappola e guadare il Tamigi. Ma proprio nel momento decisivo il centurione Massimo perde il controllo e i Britanni riescono a fuggire. Indignato dall’insuccesso della missione, Plauto ordina che l’intera legione, che ha fallito così miseramente, venga decimata. L’unica alternativa per Macrone, Catone e i loro compagni è dunque darsi alla fuga. Inseguiti dal loro stesso esercito e dai barbari nemici, i fuggitivi, guidati da Catone, dovranno ricorrere a un rischioso stratagemma per raggiungere la salvezza.

Quell'estate senza teQuell’estate senza te, scritto da Karen Swan, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 17/07/14.
Rowena Tipton, fotografa professionista, è appagata dalla tranquilla routine londinese che condivide con Matt, l’amore della sua vita. Ma un bel giorno proprio il suo fidanzato perfetto le regala una doccia fredda inaspettata: vuole una pausa nel loro rapporto prima di sposarsi, e le comunica che passerà i prossimi sei mesi in Cambogia. Ro, distrutta, decide di partire per New York, e qui a una festa conosce due tipi stravaganti che le propongono di condividere una grande casa negli Hamptons, dove durante l’estate si trasferisce l’élite di Manhattan. In quello stupendo scenario Ro piano piano uscirà dal bozzolo che si era tessuta intorno. Ma anche in questo paradiso terrestre ci sono delle zone d’ombra e Ro si troverà ad affrontare situazioni prima impensabili che metteranno in discussione il suo equilibrio sentimentale. Matt come prenderà la nuova versione della sua ragazza? Sarà cambiato qualcosa per Ro o ci sarà ancora sempre e solo lui al centro della sua vita?

Il segreto della camera 3Il segreto della camera 3, romanzo di Colin Dexter edito da Sellerio, genere Giallo, data d’uscita 17/07/14.
«Quelle maschere erano la realtà, e le facce che nascondevano erano la finzione». L’Hotel Haworth di Oxford offre pacchetti turistici allettanti, e poiché è un albergo discreto e frequentato da una clientela mista, non lo disdegnano anche coppie clandestine. Così non è un fatto straordinario che per il Capodanno in maschera (tre giorni di divertimenti, a prezzo scontato per chi accetti la sistemazione nella dépendance) capitino in stanze contigue i misteriosi Ballard, gli sfuggenti Smith e l’eccitante signora Palmer con quel marito tanto più anziano di lei – per tacere della quarta camera di quel padiglione staccato, disdetta all’ultimo da una signora. Non se ne stupiscono né il proprietario signor Binyon, un ex manovale favorito da un colpo di fortuna, né la graziosa Sarah Jonstone, di fatto, vista l’inerzia della proprietaria, efficiente direttrice della casa, abituata a notare ogni cosa. Nessuno ha notato invece, fino al giorno dopo, che c’è un morto nella camera 3, sfigurato con un colpo in pieno volto, fra l’altro proprio il vincitore del trofeo per il costume più riuscito. Non si sa chi fosse in realtà; sua moglie, o comunque la sua accompagnatrice, è sparita. L’ispettore capo Morse inizia l’inchiesta incuriosito dall’assortimento delle coppie e stupito che la notte non abbia lasciato tracce sulla neve candida. Con una punta di acidità, presente nella tradizione del grande giallo inglese, e una bella misura di ironia, i polizieschi di Colin Dexter entrano con morbosità vittoriana nei piccoli segreti di famiglie ordinarie della più colta provincia inglese. E su questi misteri domestici ordiscono raffinati rebus. Enigmi classici che, non senza errori e false piste, risolve la fantasia geniale di Morse. Un personaggio affascinante, impietosamente caustico con la mediocrità, pronto a maltrattare chiunque, in primis il suo sergente Lewis, sempre frustrato nella sua passione per le donne, esperto di enigmistica e cultore di Wagner.

Un'estate cosìUn’estate così, scritto da Roisin Meaney, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 23/07/14.
Nell Mulcahy è cresciuta su un’isoletta al largo della costa irlandese e sta per sposarsi con il suo fidanzato storico, Tim, per poi trasferirsi a vivere con lui a Dublino. Le spese per le nozze, però, sono tante e la ragazza sta cercando disperatamente un modo per racimolare qualche soldo in più per avere finalmente la cerimonia perfetta che ha sempre sognato. Decide così di affittare durante l’estate il vecchio cottage che possiede sull’isola. In paese gira voce che quella casa sia stregata ma Nell non ha mai dato peso a queste dicerie di provincia. Ma quando tutto comincia ad andare a rotoli e anche il suo matrimonio sembra sul punto di essere annullato, perfino lei dovrà rimettere in discussione le sue convinzioni: la nostra vita è scritta nelle stelle o siamo noi i responsabili del nostro destino? Di sicuro, una sola cosa è certa: sarà un’estate che nessuno sull’isola potrà dimenticare facilmente.

Il canotto insanguinatoIl canotto insanguinato, romanzo di Augusto De Angelis edito da Sellerio, genere giallo e mistery, data d’uscita 24/07/14.
È considerato il primo vero detective italiano. Si chiama De Vincenzi e nasce, con tutta evidenza, in contrapposizione ai grandi investigatori sulla scena all’epoca, Maigret in prima fila. Cosa lo distingue? È colto, legge Stendhal e Freud, silenzioso, marcatamente malinconico (per distanziarlo, forse, dall’ottimismo di facciata del Regime). Personale il metodo d’indagine. «Rabdomante dei sentimenti» lo presentava il motto editoriale del tempo: nel senso che la verità del delitto la cerca nella psicologia delle persone, in motivazioni e impulsi profondi. Dice degli indiziati: «un uomo non reca con sé un mistero ma un problema». Nasceva allora il giallo all’italiana che ancor oggi conserva le tracce evidenti gettate dal suo grande e in vita sfortunato promotore, Augusto De Angelis (che fu incarcerato per antifascismo nel 1943 e, dopo la prigionia, morì per le conseguenze di un pestaggio). Il commissario De Vincenzi ha interrogato a lungo, senza esito, un impenetrabile personaggio. Il russo Ivan Kiergine, un giocatore giramondo, fortemente sospettato per la scomparsa della sua amante, la francese Paulette. Un canotto con sul fondo una pozza di sangue, una borsetta con un fermaglio di rubini e un impermeabile rosso conducono a credere che sia stato consumato un omicidio. Ma Kiergine non parla, mostra al contrario una signorile dignità morale, un sincero accoramento per l’amata di cui è certo che non sia morta, un’indifferenza per la propria sorte. De Vincenzi decide di liberarlo, convinto che con le sue mosse l’uomo svelerà se stesso e l’intrigo di cui appare il protagonista. Kiergine si sposta da Milano a Sanremo; sempre imperturbabile perde alla roulette, forse volontariamente, la sua fortuna. Intanto, attorno a lui piovono cadaveri e si incrociano strane persone; e il commissario segue, tra Sanremo, Nizza, e poi Strasburgo e la Germania, la pista, che porterà non si sa se a un groviglio passionale o a un imbroglio di spie. O entrambi.

Tango a IstanbulTango a Istanbul, romanzo di Esmahan Aykol edito da Sellerio, genere giallo, data d’uscita 31/07/14.
Kati Hirschel, stambuliota di origini in parte tedesche, ha una libreria specializzata in giallistica. È questa familiarità con l’aspetto romantico del delitto che la predispone al fascino del mistero, e la rende abbastanza spregiudicata da non disprezzare alcuna fonte di informazione. Così, quando la veggente che è andata a consultare insieme all’amico Fofo, ha visto nei fondi del caffè il cadavere di una giovane donna, è entrata in allarme. I fatti però, non obbediscono sempre alle visioni: la vittima non sarà quella da Kati attesa e del resto non ci sarà un vero e proprio cadavere. Semplicemente Nil, l’amica della sua collega, ha avuto un arresto cardiaco. Ma tanto basta all’irrefrenabile investigatrice per correre le strade di Istanbul in cerca di indizi. Infatti presto, come una profezia che si autodetermina, le stranezze cominciano a piovere, tanto da spingere Hakan, il fratello della vittima, a darle un completo incarico da detective. Innanzitutto il tenore di vita di Nil appare troppo sostenuto per una giornalista disoccupata: perfino un quadro Julian Opie nel lussuoso appartamento. Poi, si scopre che Nil stava scrivendo una specie di romanzo sui desaparecidos argentini, paragonandoli alle vittime (greci, curdi) del perenne autoritarismo turco, il cosiddetto «stato profondo». Ce n’è abbastanza per mettere in moto una personalità indagatrice col dono di inverare le complicazioni che poi risolverà. La bizzarra originalità dell’investigatrice è che lei indaga come se spettegolasse, di contatto in contatto, di conoscenza in conoscenza, di curiosità maliziosa in curiosità maliziosa. E che porta il lettore in giro per «la città più bella del mondo» proprio come fa lei, bar dopo bar, vicolo dopo vicolo, mercato dopo mercato, bottega dopo bottega. Dai bassifondi ai quartieri dei milionari. Ne esce un poliziesco «morbido» e suadente che contiene uno spaccato di costume orientale occidentale, e suona anche come un salutare invito all’anticonformismo e alla tolleranza.

Elenco novità libri in ordine alfabetico usciti a Luglio 2014:

Delitti di ferragosto, opera edita da Newton Compton, genere giallo e mistery, data d’uscita 16/07/14.
Dieci piccoli respiri, scritto da K.A. Tucker, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 10/07/14.
Figuracce, opera a cura di Niccolò Ammaniti edita da Einaudi, genere racconti, data d’uscita 08/07/14.
Happy Nation, romanzo di Liza Marklund edito da Marsilio, genere giallo e mistery, data d’uscita 09/07/14.
I crudeli omicidi di una notte d’estate, romanzo di Karo Hamalainen edito da Newton Compton, genere giallo e thriller, data d’uscita 03/07/14.
Il canotto insanguinato, romanzo di Augusto De Angelis edito da Sellerio, genere giallo e mistery, data d’uscita 24/07/14.
Il fuoco di sangue. Oscuri segreti di Shannara, romanzo di Terry Brooks edito da Mondadori, genere fantasy, data d’uscita 01/07/14.
Il segreto della camera 3, romanzo di Colin Dexter edito da Sellerio, genere Giallo, data d’uscita 17/07/14.
Il segreto della statua di cera, scritto da Thomson Rupert, editore Newton Compton, genere giallo e thriller data d’uscita 10/07/14.
Il signor Cravatta, romanzo di Milena Michiko Flašar edito da Einaudi, genere narrativa, data d’uscita 01/07/14.
Il silenzio di un batter d’ali, romanzo di Sara Tessa edito da Newton Compton, genere narrativa erotica, data d’uscita 03/07/14.
In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi, romanzo di Maurizio De Giovanni edito da Einaudi, genere giallo e mistery, data d’uscita 01/07/14.
Ira Domini. Sangue sui Navigli, romanzo di Franco Forte edito da Mondadori, genere giallo storico, data d’uscita 01/07/14.
L’abbazia dei cento peccati, romanzo di Marcello Simoni edito da Newton Compton, genere giallo storico, data d’uscita 03/07/14.
La battaglia finale, scritto da Simon Scarrow, editore Newton Compton, genere romanzo storico, data d’uscita 16/07/14.
La strana morte del signor Merello, romanzo di Nadia Morbelli edito da Giunti, genere giallo e mistery, data d’uscita 02/07/14.
La vita sessuale delle gemelle siamesi, romanzo di Irvine Welsh edito da Guanda, genere narrativa, data d’uscita 10/07/14.
Ora e per sempre, scritto da Megan Maxwell, editore Newton Compton, genere narrativa erotica, data d’uscita 16/07/14.
Orgoglio e piacere, romanzo di Sylvia Day edito da Mondadori, genere narrativa erotica, data d’uscita 08/07/14.
Per tutto l’amore. Prima e dopo di te, romanzo di Irene Cao edito da Rizzoli, genere narrativa erotica, data d’uscita 09/07/14.
Prima del fuoco, romanzo di Gaute Heivoll edito da Marsilio, genere narrativa, data d’uscita 02/07/14.
Quell’estate senza te, scritto da Karen Swan, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 17/07/14.
Shadowhunters. Città del fuoco celeste, romanzo di Cassandra Clare edito da Mondadori, genere fantasy per ragazzi, data d’uscita 08/07/14.
Solo per te, scritto da Leighton M, editore Newton Compton, genere narrativa erotica, data d’uscita 10/07/14.
Stanotte il cielo ci appartiene, romanzo di Adriana Popescu edito da Giunti, genere narrativa, data d’uscita 08/07/14.
Storie scritte sulla sabbia, opera di Gaetano Cappelli edita da Marsilio, genere narrativa, data d’uscita 09/07/14.
Tango a Istanbul, romanzo di Esmahan Aykol edito da Sellerio, genere giallo, data d’uscita 31/07/14.
The code, romanzo di Frederik T Olsson edito da Sperling & Kupfer, genere giallo e thriller, data d’uscita 15/07/14.
Ti fidi di me?, romanzo di J. Lynn edito da Nord, genere narrativa rosa, data d’uscita 03/07/14.
Un’estate così, scritto da Roisin Meaney, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 23/07/14.
Vacanze in giallo, opera edita da Sellerio, Racconti di Alicia Giménez-Bartlett, Marco Malvaldi, Antonio Manzini, Francesco Recami, Alessandro Robecchi, Gaetano Savatteri, genere giallo, data d’uscita 03/07/14.
Vorrei che fosse amore, scritto da Elisa Amoruso, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, data d’uscita 16/07/14.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

2 commenti

  1. Avatar

    Direi che ce n’è più d’uno che mi attrae. Devo dire che d’estate sono meno propensa alla lettura, anche se non ne faccio comunque a meno completamente. Complice il sole, il cielo azzurro, sono all’aperto più spesso. Non sono fra quelli che leggono un libro in spiaggia. Se leggo, ho bisogno di concentrazione e la presenza degli altri e il rumore di fondo me lo impediscono.

    • Galatea

      Ciao Ambra, al contrario mio, io leggo molto ti più d’estate, comunque anch’io ho difficoltà a leggere in luoghi pubblici, mi distraggo facilmente.

Scrivi un commento