Composta di castagne o Marronata

0

La composta di castagne o marronata è una crema dolce spalmabile ottenuta dalla lavorazione delle castagne.
E’ una conserva facile da preparare approfittando delle castagne fresche che si trovano in questo periodo dell’anno per ricordarvi sempre dell’autunno.
Potete trovare con nome di crema di marroni quella ottenuta dalla lavorazione dei marron glacé.

Ricetta della composta di castagne o marronata:

2 Kg castagne con la buccia
1 Kg zucchero
aroma di vaniglia
alcuni aggiungono anche un po’ di liquore

Sbucciare le castagne, lessarle, togliere la seconda buccia e passarle con il passaverdure.
Far caramellare lo zucchero con un po’ d’acqua possibilmente in un recipiente di rame, unire allo zucchero le castagne passate mescolando bene, aggiungere un po’ di vaniglina (a piacere anche un bicchierino di rhum), si lasciare bollire per 30’, e versare nei vasetti, chiudendo a caldo.

Si stemperano in casseruola 500 g di passato in uno sciroppo bollente fatto con 500 g di zucchero, 300 g d’acqua; si lasciare bollire per 30’ e si aggiungono un bicchierino di Rhum e vaniglia indi s’invasa.

Spingendo più oltre la cottura e la concentrazione per un prodotto è più sodo può essere subito consumato dopo essere stato disteso, essiccato all’aria, tagliato a quadretti, cosparso di zucchero al velo.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento