Crostata con marmellata di mele cotogne

0

Crostata-con-marmellata-di--mele-cotogne-(24)La settimana scorsa mi sono stati regalati due vasetti di marmellata di mele cotogne rigorosamente fatti in casa, ho già spedito le mie spie per recuperare la ricetta, ma nel frattempo ho pensato di preparare questa crostata profumatissima e tutta autunnale, infatti le cotogne sono un frutto che matura proprio verso ottobre.
Il tempo di preparare il post la crostata è già finita, ottima sia per la colazione che per una sana merenda, magari in formato crostatine.

Ricetta per la crostata con marmellata di mele cotogne:

Per tortiera da 18/22 cm

Per la pasta frolla:
250g di farina
125g di burro
100g di zucchero
1 uovo
1 pizzico di sale
Aroma di vaniglia

Ponete su piano di lavoro la farina a fontana con lo zucchero, il sale e l’aroma ed il burro a pezzetti, al centro unite anche l’uovo e cominciando dal centro amalgamate tutti gli ingredienti, lavorare quel tanto che basta per ottenere un impasto omogeneo.
Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.

Foderate con la frolla una tortiera imburrata, bucherellare il fondo e spalmatevi sopra la marmellata di cotogne e disponeteci sopra delle strisce di frolla per formare la griglia classica delle crostate, oppure potete creare dei disegni particolari susando la fantasia come ho Fatto io.
Cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti, per crostatine 15 minuti.

Fate raffreddare bene prima di consumarla,  se riuscite a resistere l’indomani è ancora più buona, io ho voluto dare un tocco estetico più carino, ho unto con la marmellata il bordo della crostata e l’ho ricoperto con granella di pistacchio.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento