Sophie Kinsella – Sai tenere un segreto?

0

Sai tenere un segreto? è un romanzo di genere chick lit pubblicato nel 2003 della scrittrice britannica Sophie Kinsella.

“Era uno sconosciuto. Credevo fosse uno sconosciuto. Ma il punto è che gli sconosciuti scompaiono nel nulla e non li vedrai mai più. Non si materializzano in ufficio. Non si rivelano essere il tuo capo megagalattico. Be’ posso solo dire che mi servirà di lezione. Non racconterò più niente a chi non conosco. Mai più.”

Come tutte le ragazze del mondo Emma ha i suoi piccoli segreti.
Emma Corrigan è una ragazza come tante altre. Conduce una vita senza grandi scosse, lavora come assistente marketing in un’importante multinazionale, ha un boyfriend simpatico; ma in fondo, come tutte, sogna una vita diversa e, come tutte, ha i suoi piccoli segreti.
Emma ha un terrore folle dell’aereo e quando, nel suo primo viaggio di lavoro, si trova ad affrontare un volo molto turbolento, il panico si impadronisce di lei e ha paura di morire. In preda a un incontrollabile nervosismo, racconta tutto, ma proprio tutto, di sé al vicino di posto. Un americano che ascolta divertito tutti i suoi segreti più intimi.
Emma naturalmente sopravvive e il mattino seguente si reca in ufficio, ormai dimentica della brutta avventura, pronta ad accogliere, come tutti gli altri colleghi, il fondatore della società per la quale lavora, in visita alla filiale inglese. E l’uomo, naturalmente, è l’americano a cui lei ha confidato tutto in aereo…

Con questa autrice proprio non mi trovo, vedo le mia amiche entusiaste e provo e riprovo a farmela piacere, ma più che divertimento provo solo irritazione per le protagoniste, compresa Emma. L’idea è simpatica e l’inizio è carino, ma poi diventa eccessivo fino a ridure la protagonista una caricatura di se stessa.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento