Novità in Libreria – Dicembre 2018

0

E’ arrivato Dicembre, un mese magico e consumistico che porta con se una delle feste più importati come il Natale. Non è Natale senza un regalo, allora regaliamo un libro!
Sapete qual è il posto migliore dove rifugiarsi dal freddo di questo mese? Ma una libreria è ovvio, con i suoi scaffali colorati, le decorazioni, l’odore dei libri.
Sapete come passa le sue serate dicembrine un lettore cronico? Con una Bevanda calda, un plaid ed un buon libro per coccolare l’anima.
Nel mese di dicembre si pubblica molto poco, quindi per qualche idea regalo vi consiglio anche di guardare anche le Novità editoriali di Novembre 2018.
Buone feste e buone letture a tutti voi!

Diamo un’occhiata agli eventi dell’ultimo mese di questo 2018:

Non perdete uno degli eventi di questo mese più belli: la fiera romana della piccola e media editoria giunta alla diciassettesima edizione, Più libri più liberi, l’appuntamento è al palazzo dei Congressi di Roma dal 5 al 9 dicembre 2018. #plpl

A Como dal 6 al 8 dicembre 2018 si svolgerà il Noir in Festival, un festival unico nel suo genere, un momento magico dell´anno, dove film, libri, televisione e new media vanno di pari passo, dall´appassionato dei romanzi di Sherlock Holmes al teenager catturato dal fascino della consolle interattiva, dal lettore curioso della cronaca fino allo spettatore cinematografico e televisivo, tutti i tipi di pubblico si ritrovano, almeno una volta, nella passione per il brivido e il mistero.

L’8 e 10 dicembre 2018, in Piazza Grande a Modena, si svolgerà la 61esima edizione della rassegna di editoria modenese Libriamodena, un’occasione importante per avvicinarsi a un’editoria attenta agli autori e alle tematiche locali, ma anche capace di produrre libri di qualità vincitori di premi e riconoscimenti nazionali.

Ricordo che questo post non è statico, ma dinamico, cioè verrà aggiornato in base alle informazioni acquisite giorno per giorno ed i libri saranno inseriti in ordine cronologico d’uscita, ho aggiunto a fine pagina l’elenco dei libri usciti in ordine alfabetico. Si accettano sempre consigli e suggerimenti per migliorare questa rubrica.

Scopriamo insieme le ultime novità in libreria per il mese di Dicembre 2018:

Il gioco del suggeritore, scritto da Donato Carrisi, pubblicato da Longanesi, genere thriller, data uscita 03/12/18.
La chiamata al numero della polizia arriva verso sera da una fattoria isolata, a una quindicina di chilometri dalla città. A chiedere aiuto è la voce di una donna, spaventata. Ma sulla zona imperversa un violento temporale, e la prima pattuglia disponibile riesce a giungere soltanto ore dopo. Troppo tardi. Qualcosa di sconvolgente è successo, qualcosa che lascia gli investigatori senza alcuna risposta possibile – soltanto un enigma. C’è un’unica persona in grado di svelare il messaggio celato dentro al male, ma quella persona non è più una poliziotta. Ha lasciato il suo lavoro di cacciatrice di persone scomparse e si è ritirata a vivere un’esistenza isolata in riva a un lago, con la sola compagnia della figlia Alice. Tuttavia, quando viene chiamata direttamente in causa, Mila Vasquez non può sottrarsi. Perché questa indagine la riguarda da vicino. Più di quanto lei stessa creda. Ed è così che comincia a prendere forma un disegno oscuro, fatto di incubi abilmente celati e di sfide continue. Il male cambia nome, cambia aspetto, si nasconde nelle pieghe fra il mondo reale e quello virtuale in cui ormai tutti trascorriamo gran parte della nostra vita, lasciando tracce digitali impossibili da cancellare. È un gioco, ed è soltanto iniziato. Perché lui è sempre un passo avanti. A dieci anni dall’esordio con il bestseller internazionale Il suggeritore, la sfida ricomincia…

Animali fantastici. I crimini di Grindewald, scritto da J. K. Rowling, pubblicato da Salani, genere fantasy per ragazzi, data uscita 03/12/18.
Animali Fantastici e dove trovarli si era chiuso con la cattura del potente Mago Oscuro Gellert Grindelwald, con l’aiuto di Newt Scamander. Tenendo fede alle sue minacce, Grindelwald riesce a fuggire; comincia a radunare seguaci, in gran parte ignari del suo vero progetto: portare al potere i maghi purosangue e sottomettere tutti gli esseri non magici. A sventare il folle piano di Grindelwald ci sarà il giovane Albus Silente, pronto a reclutare tra le sue fila l’ex studente Newt e la sua sgangherata squadra d’oltreoceano. I fronti sono ormai schierati; l’amore e la lealtà verranno di nuovo messi alla prova, senza risparmiare amici e familiari, in un mondo magico sempre più diviso.
Questo libro è la sceneggiatura integrale di Animali Fantastici. I Crimini di Grindelwald, il secondo di una serie di cinque film, con l’attore premio Oscar Eddie Redmayne nei panni del Magizoologo Newt Scamander. Ambientata tra New York, Londra e Parigi nel 1927, nello stesso mondo in cui tra qualche decennio avrà inizio la saga di Harry Potter, questa storia di mistero e magia rivela un nuovo, travolgente capitolo del Magico Mondo di J.K. Rowling.

Navi a perdere, scritto da Carlo Lucarelli, pubblicato da Einaudi, genere narrativa/inchiesta, data uscita 04/12/18.
All’improvviso affondano, oppure finiscono spiaggiate. E a nessuno importa come e perché. Sono le «navi a perdere». Che cosa trasportano?
Cargo che si arenano su coste isolate e per avarie misteriose, container che spariscono, investigatori che muoiono per cause dubbie. Sono solo alcuni degli episodi su cui si concentra Carlo Lucarelli cercando di seguire il filo rosso di un commercio illegale e poco conosciuto. Il suo è un romanzo-inchiesta, avvincente come un giallo, che dagli anni Ottanta arriva fino a oggi.

Il re di denari, scritto da Sandrone Dazieri, pubblicato da Mondadori, genere thriller, data uscita 04/12/18.
All’indomani di una terribile tempesta di neve che ha gelato le Marche, l’ex vicequestore Colomba Caselli trova nel suo capanno degli attrezzi un ragazzo autistico infreddolito e sotto shock. E imbrattato di sangue.
Colomba, però, da ormai un anno e mezzo non è più una poliziotta, e trascorre il tempo a tentare di riprendersi dal giorno in cui un uomo senza nome l’ha quasi uccisa e ha rapito Dante Torre, il geniale e bizzarro cacciatore di scomparsi, uno dei suoi pochi amici. Tormentata dall’insonnia e dagli attacchi di panico, Colomba non vorrebbe lasciar rientrare nella sua vita la violenza e la morte ma presto scopre che Tommy – così si chiama il ragazzo – è l’unico sopravvissuto di una strage famigliare e, soprattutto, nel suo modo di fare Colomba legge il marchio del Padre, il rapitore e assassino seriale che ha ucciso anni prima. C’è qualcuno che ne sta seguendo le orme o Tommy è il primo tassello di un mistero che affonda nel passato e può aiutarla a scoprire dove Dante è tenuto prigioniero? E proprio Dante, intanto, si è risvegliato in un luogo che non può esistere e adesso deve lottare per sopravvivere…

L’ultima volta che ti ho vista, scritto da Alafair Burke, pubblicato da Piemme, genere thriller, data uscita 04/12/18.
Metropolitana di New York. Un video sgranato, girato col cellulare da un passante, mostra una donna che salva un ragazzo da una caduta fatale sui binari. Una notizia che fa gola ai giornali locali, perché la donna, subito dopo, scompare senza lasciare traccia. Come i suoi colleghi, anche la giornalista McKenna Jordan è a caccia di storie. D’altra parte, dopo un passato da assistente procuratore distrettuale che non ama ricordare, questa è la sua vita adesso: cercare notizie barcamenandosi tra fonti inaffidabili e scoop passeggeri. Ma quando le capita tra le mani quel video, ciò che vede la lascia senza fiato. In quella donna ancora senza nome, McKenna riconosce qualcuno. Susan Hauptmann. Un nome che appartiene al passato suo e di suo marito Patrick. Una vecchia amica di cui da dieci anni non si hanno più notizie. Se è lei, e se è ricomparsa, vuol dire che forse vuole essere trovata. Per McKenna è arrivato il momento di cercarla davvero, come nessuno ha mai fatto, e di rintracciare il detective Scanlin, che all’epoca aveva velocemente archiviato il caso. Ben presto McKenna si accorgerà, però, che ci sono molte cose che non ha mai saputo di Susan. Perché non sempre sappiamo tutto di quelli che amiamo di più…

La regina delle ombre. Il trono di ghiaccio, scritto da Sarah J. Maas, pubblicato da Mondadori, genere fantasy per ragazzi, data uscita 04/12/18.
Ancora una volta nascosta sotto il suo manto da assassina, Celaena è tornata a Rithfold, ma non è più una schiava. Eppure le prove non sono finite: dovrà scavare tra i ricordi più dolorosi, combattere per la sopravvivenza e lottare contro una passione che potrebbe consumarla. Ma soprattutto si troverà ancora una volta di fonte al suo vecchio padrone, il Re degli Assassini. Pronta a reclamare vendetta.

 

L’uomo delle rune. Ciclo del demone. 1, scritto da Peter V. Brett, pubblicato da Mondadori, genere fantasy, data uscita 04/12/18.
Dopo il tramonto, quando cala l’oscurità, il mondo diventa il regno dei coreling, demoni assassini dotati di poteri soprannaturali e consumati da un odio ardente per l’umanità. Da secoli i coreling terrorizzano gli uomini, costringendoli a uscire solo con la luce del giorno e a trascorrere le ore buie al sicuro nelle loro case, protette da simboli magici la cui origine si perde nella notte dei tempi. Il potere di quei segni è tuttavia troppo debole per opporsi a quello dei coreling. Non è sempre stato così: c’era un’epoca in cui uomini e demoni si combattevano ad armi pari, ma quell’epoca è finita. Notte dopo notte, i coreling diventano più potenti, mentre gli esseri umani soccombono sotto i loro assalti, sempre meno numerosi, sempre più disperati. Ma tre giovani sopravvissuti oseranno l’impossibile, uscendo dalla fragile protezione dei loro villaggi per rischiare il tutto per tutto e raggiungere l’unica persona in grado di aiutarli, nel tentativo di recuperare i segreti del passato. In una lotta folle ed estrema per opporsi alla tenebra che avanza.

Ritrovato e perduto, scritto da Ursula K. Le Guin, pubblicato da Mondadori, genere fantascienza, fantasy e racconti, data uscita 04/12/18.
Popolazioni in grado di usare misteriosi poteri magici. Mondi paralleli nati nella notte dei tempi. Astronavi in preda al fanatismo religioso… Questo libro raccoglie il meglio della produzione breve di Ursula K. Le Guin, racconti o short novels, molti dei quali ambientati nei celebri universi di Terramare e dell’Ecumene. Il volume contiene: Più grande, più lento di qualsiasi impero; Buffalo Gals, won’t you come out tonight; Herne; La questione di Seggri; Una storia alternativa o un pescatore del Mare Interno; Il Giorno del Perdono; Un Uomo del Popolo; Liberazione di una donna; Musica Antica e le schiave; Il trovatore; Nell’Alta Palude; Libellula; Paradisi perduti. La traduzione del volume è di Teresa Albanese, a eccezione dei racconti “Il trovatore”, “Nell’Alta Palude” e “Libellula”, tradotti da Pietro Anselmi.

Il tunnel, scritto da Abraham Ben Yehoshua, pubblicato da Einaudi, genere narerativa, data uscita 04/12/18.
Zvi Luria ha poco più di settant’anni quando un neurologo gli diagnostica un principio di demenza senile. All’inizio la malattia lo porterà soltanto a commettere piccole distrazioni, sbagliare un nome, confondere un altro bambino per suo nipote e riaccompagnarlo in una casa non sua, oppure visitare il letto di uno sconosciuto in ospedale convinto di essere al capezzale di un vecchio amico in coma. Poi però tutto diventerà più duro e passo dopo passo la sua lucidità finirà con l’essere completamente compromessa. Zvi però è sempre stato un uomo preciso e pragmatico, prima di andare in pensione aveva lavorato come capo ingenere all’Autorità Nazionale dei Trasporti, e non riesce ad accettare di essere destinato in breve tempo a fare una fine del genere. Sua moglie Dina, una pediatra di fama legata a lui da un amore ancora tenero, lo sa benissimo, e lo convince ad aiutare Asael Maimoni, che gli è subentrato come capo ingegnere all’Autorità dei Trasporti. Maimoni sta però lavorando al progetto di un tunnel segreto che trascina Zvi nel cuore del conflitto israelo-palestinese. In mezzo a questo caos mentale e geopolitico Zvi a un certo punto rischia di perdere anche Dina, la sua unica ancora di salvezza…

Tropico dei perdenti, scritto da Roberto Parodi, pubblicato da Tea, genere narrativa, data uscita 06/12/18.
Scheggia è tornato per una nuova, forse ultima, avventura on the road. Ma questa volta non è da solo. Perso nel deserto del Sahel, con la sua fidata Harley Davidson ma senza strade battute da percorrere, Scheggia tiene fede al suo soprannome per lanciarsi in una nuova avventura, piena di incertezze, chilometri di sabbia, villaggi bruciati dal sole e personaggi memorabili. Come Ashanti, quell’infermiera così bella che ha fatto scattare qualcosa nel cuore del temerario motociclista. E che ha una sorella che potrebbe trovarsi in grave pericolo, probabilmente piombata nel drammatico vortice delle rotte dei migranti. Scheggia ha davanti a sé forse l’ultima occasione per dare un senso alla sua inquietudine, alla perenne sensazione di fallimento, e riuscire finalmente a sentirsi ancora vivo. E trovare un significato più grande per il suo eterno vagabondare.

Uaired, scritto da Elio Elio e Franco Losi, pubblicato da La nave di Teseo, genere narrativa, data uscita 06/12/18.
Il primo romanzo di Elio, dopo le Storie Tese. Un romanzo che sfida le regole della fantascienza. Una commedia ironica e geniale sull’era digitale, sulla ricerca della felicità e sulle sue imprevedibili conseguenze.
Gec e Toni sono amici da sempre, cresciuti insieme nella provincia pavese, tra racconti mirabolanti nel bar e scorribande selvagge nelle nebbie della Bassa. Una sera, di ritorno da un locale di Voghera, un fulmine sfiora l’auto su cui viaggia Gec e accende nel suo cervello un interruttore. La sua testa si affolla di mille voci sconosciute e Gec scopre di possedere il potere di comunicare con la mente. È l’inizio di un’avventura esilarante alla scoperta dei Uaired, esseri immortali atterrati sulla Terra da un altro pianeta, che da millenni convivono segretamente con gli esseri umani. Inseguito dalla polizia, tra furti di cadaveri e scambi di corpi, miracolose resurrezioni e infuocate passioni, Gec dovrà scoprire il mistero dei Uaired per prendere infine una decisione da cui dipendono il suo futuro e quello dell’intera umanità. Un romanzo avvincente, una commedia geniale sulla ricerca della felicità e sulle sue imprevedibili conseguenze.

Un piccolo favore, scritto da Darcey Bell, pubblicato da BUR, genere thriller, data uscita 06/12/18.
Tutto ha inizio con un piccolo favore tra madri. «Puoi passare tu a prendere Nicky?» chiede Emily alla sua migliore amica, Stephanie. E Stephanie, mamma di Miles, è felice di dare una mano, guidata dall’urgenza di essere utile, di sentirsi in qualche modo importante per gli altri. Quel giorno però Emily non torna a prendere suo figlio, e non risponderà alle telefonate, né ai messaggi. Stephanie, preoccupata, smarrita, si avvicina al marito della sua amica, Sean, gli sta accanto e si prende cura di lui e del bambino. E col passare dei giorni si innamora. Poi la notizia. Un corpo è stato ritrovato nelle acque del lago, e la polizia conferma: si tratta di Emily. Suicidio, il caso è chiuso. Ma è davvero così? Presto, Stephanie si renderà conto che niente è come sembra, e dietro l’amicizia, l’amore, o anche la semplicità di un piccolo favore, si nascondono invece una mente subdola e un disegno perverso e diabolico. Un piccolo favore è un thriller psicologico ad alto tasso adrenalinico, ricco di imprevisti e colpi di scena, denso di segreti e rivelazioni, che scivola tra amore e lealtà, morte e vendetta. Qui Darcey Bell ci presenta due figure femminili opposte, eppure per certi versi affini, di cui il lettore capirà presto di non potersi fidare.

Old man & the gun. Il vecchio e la pistola e altre storie, scritto da David Grann, pubblicato da Corbaccio, genere narrativa e racconti, data uscita 06/12/18.
“Il vecchio e la pistola” racconta l’incredibile storia di Forrest Tucker, che ha cominciato a infrangere la legge all’età di quindici anni e ha «cessato l’attività» a settanta, con la sua ultima fuga da San Quentin. In mezzo ha vissuto una vita pericolosa e avventurosa: ha compiuto leggendarie rapine nei caveau della banche più blindate ed è finito diciotto volte in prigione, da cui per diciotto volte è riuscito a evadere nei modi più rocamboleschi e con i mezzi più impensati, fra cui un kayak… Nel frattempo ha avuto anche tempo di sposarsi tre volte. E di guadagnarsi la simpatia dell’opinione pubblica. David Grann ha intervistato Forrest Tucker, e ne ha tratto il ritratto di un uomo che ha fatto del «brivido della fuga» la sua vera ragione di vita, splendidamente interpretato da Robert Redford sul grande schermo. “Il vecchio e la pistola” è stato pubblicato nel volume “Il demone di Sherlock Holmes”, così come gli altri due racconti che compongono questo libro: “Circostanze misteriose sulla morte del più autorevole studioso di Conan Doyle”, e “Il camaleonte”, sul celebre impostore Frédéric Bourdin che durante la sua vita assunse decine di identità false e altrettanto credibili.

Nelle tue mani, scritto da Gabriel Katz, pubblicato da Giunti, genere narrativa, data uscita 14/12/18.
In mezzo al viavai di una stazione parigina, tra la folla che si affretta verso i treni e il metrò, riecheggiano all’improvviso le note di un pianoforte: c’è chi prosegue per la sua strada, e chi invece resta ammaliato da quel giovane pianista che suona a occhi chiusi. Pierre è il direttore del Conservatorio, e di musicisti ne ha conosciuti tanti: ma nessuno con un dono così straordinario. E lui il talento che cercava, quello che potrebbe risollevare la sua carriera in crisi. Quando però si avvicina, il ragazzo se ne va infastidito, pur accettando il suo biglietto da visita. Mathieu ha vent’anni e la musica è il suo segreto, di cui non parla mai con gli amici, tra un lavoro da magazziniere e qualche furto per arrotondare. Perché se vuoi sopravvivere in uno dei quartieri più malfamati di Parigi, devi essere un duro, e non c’è spazio per i sogni. Quando però viene arrestato durante una rapina, il timore di dare l’ennesima delusione a sua madre lo spinge a telefonare allo sconosciuto del biglietto. Pierre è disposto ad aiutarlo, a una condizione: dovrà scontare la pena facendo le pulizie al Conservatorio. E, soprattutto, dovrà prendere lezioni per partecipare al più importante concorso per giovani talenti. Mancano solo tre mesi e vincere sarebbe la salvezza per entrambi, ma per un ragazzo di strada è difficile liberarsi dall’ambiente violento in cui è cresciuto… La storia toccante di una grande amicizia, in cui due mondi distanti sono uniti da un unico sogno: la musica.

Elenco novità libri in ordine alfabetico usciti a Dicembre 2018:

Animali fantastici. I crimini di Grindewald, scritto da J. K. Rowling, pubblicato da Salani, genere fantasy per ragazzi, data uscita 03/12/18.
Il gioco del suggeritore, scritto da Donato Carrisi, pubblicato da Longanesi, genere thriller, data uscita 03/12/18.
Il re di denari, scritto da Sandrone Dazieri, pubblicato da Mondadori, genere thriller, data uscita 04/12/18.
Il tunnel, scritto da Abraham Ben Yehoshua, pubblicato da Einaudi, genere narerativa, data uscita 04/12/18.
L’ultima volta che ti ho vista, scritto da Alafair Burke, pubblicato da Piemme, genere thriller, data uscita 04/12/18.
L’uomo delle rune. Ciclo del demone. 1, scritto da Peter V. Brett, pubblicato da Mondadori, genere fantasy, data uscita 04/12/18.
La regina delle ombre. Il trono di ghiaccio, scritto da Sarah J. Maas, pubblicato da Mondadori, genere fantasy per ragazzi, data uscita 04/12/18.
Navi a perdere, scritto da Carlo Lucarelli, pubblicato da Einaudi, genere narrativa/inchiesta, data uscita 04/12/18.
Nelle tue mani, scritto da Gabriel Katz, pubblicato da Giunti, genere narrativa, data uscita 14/12/18.
Ritrovato e perduto, scritto da Ursula K. Le Guin, pubblicato da Mondadori, genere fantascienza, fantasy e racconti, data uscita 04/12/18.
Tropico dei perdenti, scritto da Roberto Parodi, pubblicato da Tea, genere narrativa, data uscita 06/12/18.
Uaired, scritto da Elio Elio e Franco Losi, pubblicato da La nave di Teseo, genere narrativa, data uscita 06/12/18.
Un piccolo favore, scritto da Darcey Bell, pubblicato da BUR, genere thriller, data uscita 06/12/18.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento