Novità in Libreria – Giugno 2014

0

Foto - Tutte le dimensioni5Siamo arrivati a giugno, le temperature stanno salendo, la voglia di mare e vacanze aumenta, allora prepariamoci le letture da portare viaggio, da spiaggia, quelle che accompagneranno le nostre vacanze tanto ambite, come ogni mese ecco le uscite editoriali del mese che sono riuscita a reperire.

Questo è un mese veramente carico di eventi interessanti:

Dal 6 al 16 giugno a Genova ci sarà la ventesima edizione del festival internazionale della poesia “Parole spalancate“.
Venti (anni) di poesia per contribuire a spazzare via le nubi dell’indifferenza, dell’arroganza, dell’ignoranza e parole spalancate per dare conforto ai nostri cervelli dove gli helicobacter dell’apatia si stanno avvitando nelle loro pareti sempre più molli.
Venti di poesia per trovare la spinta per osare, per allargare gli orizzonti, per tessere nuove reti internazionali, per innovare le strategie culturali, per non farsi ingabbiare da menti limitate…

Mentre nella Grande Milano dal 6 al 8 Giugno ci sarà il Festival Letteratura Milano “Salone piccola editoria“, in un’ottica di valorizzazione della piccola editoria e di diffusione della cultura “dal basso”…

Ci spostiamo a Modena il 7 e 8 giugno per la 27ª edizione di Libriamodena, rassegna di editoria modenese che conferma la sua natura di “evento itinerante”, spostandosi nelle piazze della provincia per avvicinare i lettori e offrire loro una gran quantità di titoli, stimoli di lettura e incontri con autori ed editori.
Una grande festa del libro e dei lettori, organizzata dall’Associazione Editori Modenesi (AEM).

A metà mese dal 13 al 15 giugno possiamo goderci le spiagge di Rimini mentre partecipiamo a Mare di Libri, Festival dei ragazzi che leggono, un festival di letteratura dedicato agli adolescenti, giunto quest’anno alla sua quarta edizione, organizzata all’insegna del divertimento culturale, propone incontri con gli autori italiani e stranieri più amati dagli adolescenti, un luogo di raduno estivo per tutti i ragazzi che amano i libri hanno la possibilità di incontrare i loro scrittori preferiti e che hanno voglia di incontrare altri coetanei che condividono la stessa passione discutendo di romanzi e letture.

Un evento molto interessante si tiene tra il 18 e il 22 giugno a Lamezia Terme (CZ) e si tratta del Trame Festival, alla sua quarta edizione, è il primo evento culturale in Italia dedicato ai libri sulle mafie, voce di un’Italia che non vuole stare in silenzio.
Per l’occasione si terranno workshop e incontri con gli autori coinvolti in prima persona nella lotta alle organizzazioni criminali nel nostro paese.

Ricordo che questo post non è statico, ma dinamico, cioè verrà aggiornato in base alle informazioni acquisite giorno per giorno ed i libri saranno inseriti in ordine cronologico d’uscita, ho aggiunto a fine pagina l’elenco dei libri usciti in ordine alfabetico. Si accettano sempre consigli e suggerimenti per migliorare questa rubrica.

Scopriamo insieme le ultime novità in libreria per questo Giugno 2014:

Deserto di sangueDeserto di sangue, romanzo di Robert Crais edito da Mondadori, genere giallo e thriller, uscita 03/06/14.
Un thriller intenso, adrenalinico e incalzante che segna il ritorno di Elvis Cole e Joe Pike, la straordinaria coppia di investigatori creata da uno dei maestri internazionali del genere. Krista, la figlia di Nita Morales è scomparsa. Per questo la donna decide di rivolgersi a Elvis Cole, “il miglior detective del mondo”, anche se, in effetti, non è davvero preoccupata. In cuor suo è convinta che la figlia sia fuggita con il suo ragazzo, Jack, che lei considera un buono a nulla, e che il rapimento e la successiva richiesta di riscatto di appena cinquecento dollari non siano altro che una messa in scena per finanziarsi una fuga d’amore. Ma Nita si sbaglia. Krista e Jack sono stati catturati dai bajadores, banditi che operano sul confine tra la California e il Messico, specializzati in attacchi ad altre bande, rubando droga e armi. Ma la loro attività principale è sequestrare i cittadini messicani che tentano di introdursi illegalmente negli Stati Uniti, promettendo alle famiglie che li rilasceranno in cambio di denaro. Chi non può permettersi di pagare non vedrà mai più i propri cari. Elvis Cole e Joe Pike riescono a risalire al luogo in cui Krista e Jack sono stati rapiti. Temono il peggio, e non sanno che la situazione sta per precipitare. Anche Cole viene rapito, e tocca a Joe Pike mettersi sulle sue tracce, attraverso il mondo duro e terribile dei trafficanti di esseri umani, per ritrovare il suo socio e amico. Ma potrebbe essere già troppo tardi.

Sei grande, MarcusSei grande, Marcus, romanzo di Pierre Chazal edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 03/06/14.
Pierrot ha trent’anni, un lavoro da verduraio ambulante e un grande amore, mai corrisposto, per l’inquieta Hélène. Per lei Pierrot avrebbe fatto qualunque cosa, invece ha dovuto rassegnarsi a osservarla in silenzio. In silenzio l’ha vista innamorarsi di un altro uomo, mettere al mondo un bambino, in silenzio l’ha guardata rovinarsi con la droga, e poi, lentamente, morire. Ma per Hélène, Pierrot farebbe ancora qualunque cosa, anche adesso che lei non c’è più. Per questo accetta di prendersi cura del piccolo Marcus. E ce la mette tutta. Il legame tra un bambino irresistibile e il suo improbabile e impreparato padrino è il cuore di questo romanzo. Marcus e Pierrot si vanno incontro, e attorno a loro si stringe una comunità strampalata e tenerissima.

Away. Il nostro amore oltre il tempoAway. Il nostro amore oltre il tempo, romanzo di Tamara Ireland Stone edito da Mondadori, genere fantascienza per ragazzi, uscita 03/06/14.
Bennett e Anna si amano senza potersi amare. Si cercano senza potersi trovare. Perché Bennett vive a San Francisco nel 2012 e Anna vive a Evanston nel 1995. Lui è un time traveler: può viaggiare nel tempo e può cambiare il corso degli eventi. È costretto a vagare in molti luoghi e a non fermarsi in nessuno. Un destino tanto meraviglioso quanto crudele. Bennett e Anna s’incontrano una volta al mese forzando, all’insaputa dei genitori, il fragile margine della quarta dimensione. La distanza che li separa rende più intenso e struggente il loro amore. Riuscirà mai Bennett a esistere nel futuro di Anna? O a sfiorare il suo presente?

Sette anni di peccatoSette anni di peccato, romanzo di Sylvia Day edito da Mondadori, genere narrativa erotica, uscita 03/06/14.
Più grande è la resistenza… Alla vigilia del suo matrimonio, Lady Jessica Sheffield si ritrova ad assistere a una scena immorale e peccaminosa che nessuna ragazza innocente come lei avrebbe mai potuto immaginare. Sorpresa, ma anche stranamente eccitata, decide di non rivelare la condotta scandalosa di Alistair Caulfield e di avviarsi verso il destino che era stato disegnato per lei. Ma dopo anni di matrimonio sereno e senza complicazioni, Jessica si accorge che l’immagine di Alistair è rimasta intatta, impressa a fuoco nella sua mente, e continua ad alimentare i sogni più illeciti. … più dolce sarà la ricompensa. Alistair si allontanò il prima possibile da quell’innocente debuttante che aveva il fuoco della passione negli occhi e fuggì nelle Indie Occidentali. Ora è un commerciante di successo e ha molto poco in comune con il libertino che lei conobbe un tempo. Rimasta vedova, Jessica si imbarca sulla nave di Alistair ma si accorgerà ben presto che il desiderio messo a tacere negli ultimi sette anni tornerà, impetuoso, a impadronirsi di lei e li consumerà entrambi…

Omicidi in pausa pranzoOmicidi in pausa pranzo, romanzo di Viola Veloce edito da Mondadori, genere giallo e mistery, uscita 03/06/14.
Viola Veloce inscena una satira pungente sulla vita nelle aziende in un paese come l’Italia, dove i sindacati sono sempre meno rappresentativi e i lavoratori sempre più soli. Una commedia esilarante e autentica che si colora di giallo e racconta le inquietudini sentimentali di un’impiegata che non vuole perdere il proprio lavoro. La fortissima corrente di simpatia nata tra i lettori della Rete testimonia come Omicidi in pausa pranzo tocchi con precisione e delicatezza alcuni dei temi più profondi e inquietanti di questi nostri anni, regalandoci il liberatorio sorriso per superarli.

Splendido visto da quiSplendido visto da qui, opera di Walter Fontana edita da Giunti, genere fantascienza, uscita 03/06/14.
Futuro prossimo. Il mondo è diviso in Zone militarizzate: anni ’60, anni ’70, anni ’80, anni ’90, anni Zero. Milioni di persone inebetite e felici vivono a ripetizione sempre nello stesso decennio, perfettamente ricostruito. Quei libri, quei dischi, quei film, quelle notizie, quella tv, quei prodotti, quel fantastico vecchio modo di vivere che si ripete in continuazione. Niente ansia del futuro, e per sicurezza, niente futuro del tutto. Un mondo perfetto, come la ruota di un criceto. Se non sei un criceto, è un problema tuo. È vietato passare da una Zona all’altra. Chi ci prova fa una brutta fine. La percezione che esista un tempo diverso da quello stabilito può turbare la quiete. Il passaggio tra le zone è riservato a militari e addetti ai servizi. Tra questi ultimi, c’è il protagonista della nostra storia: Leo, uno spazzino. Leo è un tranquillo servitore della dittatura. Controlla che i rifiuti appartengano effettivamente alla Zona di competenza (una carta di Magnum del 2009 trovato a Settanta vuol dire contrabbando), segnala anomalie, non vuole rischiare. Una notte trova nei bidoni qualcosa realmente fuori luogo: Maia, una bella ragazza nata a Settanta, in fuga dalla sua Zona. L’incontro con la ragazza ribelle dà una svolta alla vita dello spazzino governativo. Tra bidoni e tesori, memorie di contrabbando, traditori e traditi, spazzini che fanno i poliziotti e poliziotti che fanno pulizia, i nostri involontari eroi si ritrovano a lottare per una libertà che, forse, da qualche parte esiste. Esilarante e paradossale, travolgente e corrosivo, in equilibrio tra avventura e satira sociale, “Splendido visto da qui” è un romanzo che si ispira alla grande tradizione del genere fantastico, da Orwell a Huxley a Bradbury, e alle atmosfere di film come Truman Show o Matrix. Storie dove i sogni realizzati diventano incubi, storie del futuro che parlano alla gente di oggi.

Sei ricco, ConiglioSei ricco, Coniglio, romanzo di John Updike edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 03/06/14.
Con una bellissima introduzione di Julian Barnes, torna il capolavoro di John Updike, premiato con il Pulitzer: il capitolo più celebrato di un memorabile affresco letterario che ha raccontato l’America del Novecento. Harry «Coniglio» Angstrom, il piú irriducibile rappresentante dell’americano-medio, è approdato a una prospera e appagante mezza età. L’America alla fine degli anni Settanta è in un periodo di inflazione galoppante e fiducia molto bassa, ma Coniglio si sente in gran forma e pronto, finalmente, a godersi la vita. Ha ottenuto la rappresentanza della Toyota per la città di Brewer, in Pennsylvania, e dopo ventitre anni di matrimonio è riuscito anche a farsi una ragione della presenza della moglie Janice accanto a sé. Tutto procederebbe dunque per il meglio se all’improvviso non ripiombassero nella sua vita prima il figlio ventenne Nelson, poi l’immagine di un’antica amante ricomparsa dal passato. Due eventi che costringono Coniglio a rimettersi in cerca, con il consueto modo un po’ riluttante e ondivago, della sua quieta felicità. E noi a seguirlo, leggendo in tralice, nelle sue peripezie apparentemente banali e borghesi, le irrequietudini, i vizi e le virtú di un’intera nazione.

Fate delle tenebreFate delle tenebre, romanzo di Holly Black edito da Mondadori, genere fantasy e gotico, uscita 03/06/14.
Sanno mascherarsi e assumere sembianze umane, sanno parlare e pensare come noi, ma le vere fate sono molto diverse da come le descrivono le favole. A sedici anni, appena tornata a vivere dalla nonna, Kaye supera il confine che separa la realtà dal mondo di queste antiche creature. Coinvolta nella lotta tra il Regno delle Tenebre e quello della Luce, Kaye deve riuscire a scoprire la verità sulle proprie origini. Anche Val, scappata di casa per finire in uno squat di New York, capisce che nella grande metropoli si cela un universo sovrannaturale, sospeso tra incanto e terrore. E qui il suo amore per il tenebroso Ravus, appena sbocciato, è messo in pericolo da un tremendo sospetto: dietro il volto dell’amato potrebbe nascondersi un crudele assassino… L’intreccio tra amore e morte sembra indissolubile, nel mondo pieno di fascino delle fate. Nessuno può sfuggirvi, neppure Kaye: proprio quando la guerra è alle porte, deve affrontare un’impresa quasi impossibile per ritornare dalla sua anima gemella, nell’atteso, terzo episodio inedito della serie.

Il caso Eddy BellegueuleIl caso Eddy Bellegueule, romanzo di Edouard Louis edito da Bompiani, genere narrativa, uscita 04/06/14.
“Mi sono allontanato di corsa, subito. Giusto il tempo di sentire mia madre che diceva Cosa fa quel diavolo? Non volevo restare con loro, rifiutavo di condividere quel momento. Ero già lontano, non appartenevo più a quel mondo ormai, la lettera lo diceva. Sono andato nei campi e ho camminato per buona parte della notte, il fresco del Nord, i sentieri sterrati, l’odore della colza, molto forte in quella stagione dell’anno. Tutta la notte fu consacrata all’elaborazione della mia nuova vita, lontano da lì.” In realtà la ribellione contro i miei genitori, contro la povertà, contro la mia classe sociale e il suo razzismo, la sua violenza, i suoi riti, sono venuti dopo. Perché prima della mia rivolta contro il mondo della mia infanzia, è stato il mondo della mia infanzia a rivoltarsi contro di me. Troppo presto, infatti, sono diventato per la mia famiglia e per gli altri un motivo di vergogna, persino di disgusto. Non ho avuto altra scelta che scappare. E questo libro è il mio tentativo di comprendere.

Ancora notteAncora notte, opera di Deborah Brizzi edito da Rizzoli, giallo e mistery, uscita 04/06/14.
La scomparsa di Eloisa Garavaglia, moglie del potente colonnello Lanza, viene tenuta sotto silenzio stampa ma fa partire delle indagini riservatissime. Poche tracce e nessuna ombra nella sua vita, e anche se il marito ha qualche sospetto non sono pensieri che un uomo come lui possa condividere. Meno che mai con la giovane agente Norma Gigli, che in un mondo di uomini presidia Milano sulle volanti della Polizia. In un torrido giugno si rincorrono molte storie per le strade della città, dalle periferie dove il Naviglio corre via dalle case ai bar in cui si possono sfiorare i destini, scambiando la salvezza e la rovina in una manciata di secondi. È così che si intrecciano le vite di chi vuole liberarsi da un lavoro ingrato, di chi scappa dalla sua cameretta per cercare un abbraccio, di chi è pronto a rompere l’ordine di un’esistenza agiata, di chi scaccia la solitudine tenendo aperta la porta di casa: donne che sognano un domani migliore, senza vedere che l’ombra del ragno rende la notte molto pericolosa. Ma Norma attraversa quel buio per proteggere il mondo, per sopravvivere alla violenza e al timore di non farcela. Per combattere contro l’orrore più grande, quello di riconoscersi nello sguardo del mostro confondendo il disprezzo e la pietà… Dalla penna di chi ha conosciuto la notte di Milano sulle volanti, un’indagine dell’agente Norma Gigli che ci trasporta in un velocissimo caleidoscopio di paura, un viaggio in quegli anfratti della città e del cuore umano che non avevamo mai visto così oscuri.

Solo una volta nella vitaSolo una volta nella vita, romanzo di Timothy Lewis edito da Giunti, narrativa rosa, uscita 04/06/14.
Per Adam, agente immobiliare, la casa degli Alexander è solo l’ennesima proprietà da svuotare e vendere al miglior offerente. Ma tra gli scaffali ingombri di oggetti, un vecchio album attira la sua attenzione. Contiene cartoline ingiallite dal tempo e scritte nell’arco di sessant’anni. Incuriosito, Adam inizia a leggerle: sono piene di frasi romantiche e delicate, testimonianza di un amore incondizionato, quello tra Gabe e Pearl Alexander. 1926. Un giorno Pearl si palesa davanti al banco del pesce dove Gabe lavora: una scintilla, qualcosa che esplode dentro e Gabe e Pearl si “riconoscono” immediatamente. Da quel momento, ogni venerdì, sfidando le avversità che la vita ha in serbo per loro, Gabe scrive una cartolina d’amore a quella che chiama la sua “forever girl”. 2006. Ancora sofferente per il recente divorzio, cartolina dopo cartolina, Adam mette insieme i pezzi di un vero e proprio romanzo, fatto di passione e devozione: l’unione di Gabe e Pearl è la prova che l’amore, quello vero, può durare una vita intera. Ma qual è il segreto? Esiste una formula magica? È davvero possibile che questa storia sia la chiave per spalancare il futuro di tutte le persone che, come lui, sognano l’amore? Solo una volta nella vita è la storia di un amore unico e indissolubile, quella che tutti vorrebbero vivere. Un romanzo che riempie il cuore di speranza: sì, il grande amore esiste, se solo non… Leggere per credere.

Hollow CityHollow City. Il ritorno dei bambini speciali di Miss Peregrine, romanzo di Ransom Riggs edito da Rizzoli, genere Fantasy, uscita 04/06/14.
I bambini affidati all’enigmatica e severa Miss Peregrine non sono uguali agli altri: ognuno ha un talento che lo rende speciale – più forte e insieme più vulnerabile di fronte a chi vorrebbe usare quel potere a proprio vantaggio. E adesso che l’oscura minaccia dei Vacui si fa sempre più incombente e Miss Peregrine, ferita e trasformata in un rapace, non può più aiutarli, i ragazzi sono costretti a fuggire. Così, capeggiati dal giovane Jacob, abbandonano l’isola sulla quale hanno a lungo vissuto al riparo dallo scorrere tumultuoso del tempo e si mettono in viaggio per Londra alla ricerca di Miss Wren: la donna-uccello che, ultima della sua stirpe, potrà forse restituire Miss Peregrine alla sua forma umana.

Per tutti gli sbagliPer tutti gli sbagli. Prima e dopo di te, opera di Irene Cao edita da Rizzoli, genere narrativa erotica, uscita 04/06/14.
Primo volume della triologia Prima e dopo di te. Se c’è una cosa a cui Linda non potrà mai rinunciare, sono i suoi difetti. Ci hanno provato in tanti a cambiarla, a correggere le sue piccole imperfezioni per fare di lei la donna che volevano amare. Ma a trentatré anni, una carriera brillante da designer d’interni e un importante catalogo di fidanzati e storie di una notte, Linda sa che essere volitiva, irascibile, pigra, golosa è la sua forza. E che quando vuole una cosa, deve prendersela senza chiedere il permesso. La capisce davvero solo Alessandro, fotoreporter e amico di sempre, uno spirito libero come lei: se dovesse farle un ritratto, lo intitolerebbe I sette vizi capitali e sarebbe uno scatto un po’ mosso, bellissimo ma comunque incapace di catturare la personalità inquieta e contraddittoria di lei. Forse è per questo che, in amore come nel sesso, Linda non ha ancora trovato ciò che vuole. Nemmeno lei sa cosa cerca, ma di sicuro non un tipo come Tommaso Belli. Freddo, controllato, magnetico nella sua bellezza curata nei dettagli, Tommaso è l’altro lato della medaglia perché è semplicemente perfetto. Quando però l’affascinante diplomatico le fa la proposta del secolo, arredare la sua villa nella campagna veneta, la terra in cui Linda è nata e che ama, non può rifiutare. Ma accettando sconvolgerà il suo mondo e il suo modo di vivere la passione. Scoprendo a sue spese che quando si accende, ormai è tardi per resisterle.

VictusVictus, romanzo di Albert Sanchez Pinol edito da Rizzoli, genere romanzo storico, uscita 04/06/14.
Nell’Europa di inizio ’700, il giovane Martí Zuviría è l’allievo prediletto del marchese di Vauban, dal quale apprende “l’arte sacra di costruire fortificazioni e quella sacrilega di distruggerle”. Sul letto di morte il suo mentore gli pone una domanda che lo tormenterà tutta la vita: qual è l’arma che in ogni circostanza consente di contrastare la superiorità militare dell’avversario? Senza mai smettere di cercare la risposta al quesito del maestro – convinto che lì si nasconda la chiave per diventare non solo un vero ingegnere della guerra, ma anche l’ingegnere della propria esistenza – Martí si ritrova a lavorare per i francesi e per gli austriaci. Sfrutta l’opportunismo e la codardia di amici e nemici e infine, allo scoppiare della guerra di successione spagnola, torna nella sua Barcellona, dove applica tutta la sua sapienza alla difesa della città. Seguendo il filo dei ricordi dell’ormai novantenne Martí ripercorriamo assieme a lui la sua vita, quella di un antieroe pusillanime e ironico che passando da una peripezia all’altra ci racconta in presa diretta vizi e virtù dei protagonisti dell’assedio: un’accozzaglia di soldati, donne, generali, briganti, prostitute, nobili e popolani che, divisi tra gesti eroici e meschinità umane, restano uniti per proteggere Barcellona. Con Victus, Sánchez Piñol è riuscito nella difficile impresa di far convivere il romanzo epico picaresco con quello storico, unendo l’ironia e il sarcasmo al rigore e alla ricchezza di informazioni. È un libro intenso, che oltrepassa il genere e racconta la Storia dal punto di vista di quelli che la Storia la fanno.

il sintomoIl sintomo, romanzo di Francesco Fiorentino e Carlo Mastelloni edito da Marsilio, genere giallo e mistery, uscita 04/06/14.
Nella Napoli del post terremoto, il clan che controlla i Quartieri Spagnoli è decapitato da due strane stragi. La polizia brancola nel buio, e in Questura si scatena una lotta intestina dalla quale esce sconfitto Ruoppolo, vecchio poliziotto disilluso che continua le indagini in proprio. Ma indagano anche un ambizioso praticante notaio, Spoto, testimone casuale della strage, e il viceprefetto Dominici, inviato da Roma a vigilare sull’inchiesta. I tre investigatori seguono ognuno una pista, tra i salotti della Napoli bene, le confraternite religiose, il mondo dell’usura e della prostituzione. L’indagine va al cuore del mistero napoletano: nel groviglio in cui s’inceppa puntualmente il riscatto della città.

Cercami ancora. Tangled TrilogyCercami ancora. Tangled Trilogy, romanzo di Emma Chase edito da Newton Compton, genere narrativa rosa, uscita 05/06/14.
Dopo “Non cercarmi mai più” ecco il secondo romanzo della trilogia rosa.
Al mondo ci sono due tipi di persone: quelle che osservano e quelle che partono all’attacco. Kate è sempre stata un’osservatrice, una che pianifica, che agisce con prudenza. Ma da quando ha conosciuto l’affascinante Drew Evans le cose sono cambiate. Lui è così deciso, così innamorato, così sicuro di aver trovato finalmente la donna giusta. E il sesso tra loro è fantastico. Pensavate che lei e Drew avrebbero vissuto insieme per sempre felici e contenti? Be’, lo pensava anche Kate. Invece adesso, inspiegabilmente, Drew gliel’ha fatta davvero grossa, e ha dimostrato che le cattive abitudini sono dure a morire. Così Kate ha deciso che è finita per sempre e che, per quanto potrà essere dura, è tempo di iniziare una nuova vita senza di lui. Ma scoprirà presto che il destino ha deciso di riservarle qualche piacevole sorpresa…

Morte all'Acropoli. Le indagini di ApollofaneMorte all’Acropoli. Le indagini di Apollofane, romanzo di Andrea Maggi edito da Garzanti, genere giallo storico, uscita 05/06/14.
Andrea Maggi è un grande appassionato di storia. Morte all’Acropoli è il suo primo romanzo, un giallo storico ambientato nell’antica Grecia. Un esordio entusiasmante. Suspense, tensione, intrigo. Due protagonisti coraggiosi, affascinanti, astuti. E sullo sfondo la mitica Atene antica, le sue divinità, i suoi traffici, le sue piazze, la sua sete di vendetta. Il thriller incontra la storia, la letteratura ha scoperto un nuovo talento. Atene, IV secolo a.C. È una notte di plenilunio. Il Partenone, che svetta sulla cima dell’Acropoli, è circondato da una luce argentea. In una brulla radura un uomo giace morto accanto a un antico altare. Sul corpo profonde lacerazioni. Un attacco che sembra più opera di una bestia che di un essere umano. Per questo tutta la città punta il dito contro Eurifemo, che da sempre viene accusato di essere un licantropo. C’è solo una persona che è pronta a difenderlo contro tutto e tutti: Apollofane, un mercante di umili origini che ha creato la sua fortuna grazie alle sue capacità e al suo ingegno. Lui sa che è innocente. E finalmente può dare seguito a quella vecchia promessa che unisce i loro destini. Ma affrontare gli abili avvocati ateniesi per dimostrare che Eurifemo non è il colpevole non è impresa facile. L’unica in grado di aiutarlo è l’etera Filossena, dagli occhi verdi come lo smeraldo più puro. Una delle poche donne di Atene che ha potuto studiare conquistando la sua indipendenza. Saggia e di grande fascino, è una filosofa stimata al pari di un uomo. Le indagini proseguono difficoltose mentre tutta la città è sconvolta per il furto del Tesoro dell’Acropoli. Proprio ora che c’è bisogno di denaro per finanziare il lungo e sanguinoso assedio alla fortezza degli odiati nemici: i macedoni. Nel caos generale, Apollofane e Filossena fanno domande, cercano indizi. Eppure tutto è più pericoloso di quanto immaginassero. Qualcuno vuole metterli a tacere attentando alla loro vita. Hanno poco tempo per ricostruire l’intricato puzzle. Un puzzle dove nemmeno il più piccolo particolare deve sfuggire. Quando capiscono che la verità può far tremare le fondamenta dell’intera Atene, non possono più fermarsi. L’omicidio dev’essere punito.

Una notte d'amore a New YorkUna notte d’amore a New York, scritto da Rocca Cassandra, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, uscita 05/06/14.
Esisterà una regola scritta per trovare l’anima gemella? O è meglio affidarsi al destino? Zoe Mathison non sa più cosa pensare… né cosa tentare! Stanca di collezionare relazioni inutili con uomini inadatti, e di sentirsi definire una “femme fatale”, ha deciso: troverà un uomo degno di lei, possibilmente entro San Valentino! Ma la ricerca sembra più complicata che mai e la vista di tante coppiette felici attorno a lei non fa che deprimerla, trasformando il suo desiderio in un’ossessione. Eric Morgan è arrivato al limite. Innamorato senza speranza di una donna che lo considera quasi un orsacchiotto portafortuna, non sopporta più di vedere le sue speranze infrangersi per l’ennesima volta all’arrivo di pettorali scolpiti e l’aria da macho di turno. E quando all’orizzonte spunta una nuova ragazza, determinata a conquistarlo, non gli resta che prendere una decisione e voltare pagina, una volta per tutte. Anche se questo significa perdere una parte di sé… In una New York colorata di rosso, in una sequela di esilaranti disavventure e spassosi malintesi, i due protagonisti si troveranno finalmente senza maschere, faccia a faccia con l’amore che fa battere il cuore. E sarà per sempre.

Le cattive ragazze portano i tacchi altiLe cattive ragazze portano i tacchi alti, scritto da Rebecca Chance, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, uscita 05/06/14.
La top model Ambra Peters potrebbe avere il mondo ai suoi piedi. Ma la sua dipendenza segreta la sta conducendo su un sentiero molto pericoloso. Skye Ellwood, una lap dancer, è disperata: vorrebbe cambiare vita, ma non ha idea di come farlo, fin quando un cliente non le fa una proposta insolita. In seguito a un ultimatum ricevuto dalla sua fidanzata, la star Joe Jeffreys ha finalmente deciso di fare qualcosa per vincere la sua dipendenza dal sesso e salvare così la sua immagine. Petal Gold, la figlia viziata di una leggendaria stella del rock, è convinta di diventare famosa e non si cura di calpestare chiunque si metta sulla sua strada. Passione, gelosia, tradimenti, vendette e scandali: durante i trenta giorni che trascorreranno nella clinica Cascabel, le vite di Amber, Skye, Joe e Petal cambieranno per sempre. Ma per uno di loro, la posta in gioco potrebbe essere più alta. O più pericolosa…

adulterioAdulterio, romanzo di Paulo Coelho edito da Bompiani, genere narrativa, data d’uscita 09/06/14.
Linda ha 31 anni e, agli occhi di tutti, la sua vita è perfetta: vive in Svizzera, uno dei paesi più sicuri del mondo, ha un matrimonio solido e stabile, un marito molto affettuoso, figli dolci e educati, e un lavoro da giornalista di cui non si può lamentare. Ma d’un tratto inizia a mettere in dubbio questa sua quotidianità, la prevedibilità dei suoi giorni. Non riesce più a sopportare lo sforzo che le richiede fingere di essere felice. Tutto questo cambia quando incontra per caso un suo innamorato degli anni dell’adolescenza: Jacob. È diventato un politico di successo e, durante un’intervista, finisce per risvegliare un sentimento che la donna non provava da ormai troppo tempo: la passione. Ora Linda sarà disposta a tutto per conquistare quell’amore impossibile, e dovrà esplorare fino in fondo tutte le emozioni umane per poter poi trovare la redenzione.

Albergo ItaliaAlbergo Italia, romanzo di Carlo Lucarelli edito da Einaudi, giallo storico, uscita 10/06/14.
Eritrea, 1899. Un soldato italiano di guardia in un magazzino di Archico, sulla costa vicino Massaua, si fa sedurre da una bella ragazza che va spesso a visitarlo quando lui è in servizio. In realtà la ragazza non subisce il fascino italiano, ma è complice di una banda di ladri che, ogni volta, entra nel magazzino e porta via qualcosa. Una sera però il colpo va male e il furto è scoperto. I ladri scappano senza rubare niente, e quando arrivano i carabinieri capiscono perché: le casse sono piene di sci e scarponi da montagna. Che ci fanno in Eritrea, con quaranta gradi all’ombra? Intanto ad Asmara, scelta dalle autorità italiane come la futura capitale della colonia d’Eritrea, si inaugura il lussuoso Albergo Italia. A dormire per la prima notte in uno degli edifici più moderni dell’Africa Orientale ci sono politici, ufficiali e imprenditori. Uno di questi, però, la mattina dopo non si sveglia. Si tratta di un oscuro faccendiere, ucciso durante la notte. A indagare sull’omicidio sono il capitano dei regi carabinieri Colaprico e il suo assistente, lo zaptiè Ogba, dotato di un senso investigativo acutissimo. Insieme rintracciano collegamenti tra l’omicidio e il furto al magazzino, rivelando un traffico di materiali dell’esercito – armi, soprattutto – che sconfina nello spionaggio e coinvolge autorità politiche e militari sia in colonia sia in Italia.

L'audace colpo dei quattro di Rete Maria che sfuggirono alle Miserabili MonacheL’audace colpo dei quattro di Rete Maria che sfuggirono alle Miserabili Monache, romanzo di Marco Marsullo edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 10/06/14.
Casa di riposo Villa delle Betulle. Agile è un vecchiaccio con un odio viscerale per tutto, tranne che per i suoi compari: Guttalax, cosí chiamato perché «piú stitico di un bambolotto», sempre pronto ad assecondare chiunque; Rubirosa, dal nome dell’ex playboy Porfirio Rubirosa, i capelli tinti di nero e una smaniosa attrazione per qualsiasi donna gli capiti a tiro, purché over 60; e Brio, il braccio armato del gruppo, che in tasca nasconde una fionda con la quale, nonostante il Parkinson, è un cecchino. I quattro devono vedersela ogni giorno con Capitan Findus, ex ammiraglio della marina in pensione, e i suoi due scagnozzi per il controllo della casa di riposo. Quando le «Miserabili Monache» dell’ordine di santa Lavinia d’Oriente organizzano una gita a Roma per la beatificazione di Giovanni Paolo II, Brio propone agli amici un piano segreto: scappare, occupare la sede di Rete Maria, annientare padre Anselmo da Procida con la sua insopportabile zeppola, e recitare in diretta il rosario delle diciotto, finalmente come Dio comanda. Agile coglie la palla al balzo: a Roma vive Flaminia, la donna che cinquanta anni fa gli ha spezzato il cuore, e lui deve ritrovarla. Un’avventura scatenata e scorrettissima, che racconta l’ultimo, disperato, tragicomico guizzo di libertà di quattro vecchi amici prima del tramonto.

Caccia alla tigre (2)Caccia alla tigre, romanzo di Drew Chapman edito da Sperling & Kupfer, genere avventura e thriller, uscita 10/06/14.
Garrett Reilly ha ventisei anni e un talento innato per i numeri. Non solo riesce a ricordarne stringhe intere, grazie a una straordinaria memoria fotografica, ma è anche in grado di riconoscere all’istante codici e schemi ricorrenti in un flusso di cifre apparentemente caotico. Questo fa di lui l’astro nascente di Wall Street, uno dei più bravi analisti finanziari sulla piazza. Forse il migliore in assoluto. Il giorno in cui una quantità enorme di bond di Stato viene segretamente riversata sui mercati, lui è l’unico ad accorgersene. Qualcuno sta svendendo titoli dal valore pari a duecento miliardi di dollari: un’operazione che rischia di mettere in ginocchio l’intera economia americana. Quel qualcuno è la Cina: un attacco in piena regola da superpotenza a superpotenza, ma con armi e strategie del tutto nuove. Di punto in bianco, Garrett è l’uomo più ricercato del pianeta. L’intelligence americana lo vuole nelle sue file, per combattere quella guerra invisibile. Tutti gli altri lo vogliono morto. Garrett capisce che la sua vita non sarà mai più la stessa, ma non è disposto a farsi mettere il guinzaglio. Non crede nella politica, non rispetta le autorità, non si fida di nessuno. E non fa niente per niente. È un ragazzo arrabbiato con il mondo, perché la vita gli ha già portato via ciò che contava di più. È un giocatore libero che non segue le regole, solo le proprie logiche. Ma è anche una pedina fondamentale in quel risiko finanziario mai visto prima. Garantirselo come alleato è la prima mossa, l’unica speranza di vincere quel conflitto che rischia di scardinare gli equilibri mondiali. O la realtà come la conosciamo potrebbe ben presto non esistere più.

Matta per Manolo. Il club dei tacchi a spilloMatta per Manolo. Il club dei tacchi a spillo, romanzo di Bea Buozzi edito da Mondadori, genere narrativa rosa, uscita 10/06/14.
In una città frenetica come Milano è difficile, a trentacinque anni, illudersi di trovare l’anima gemella. È molto più appagante e meno frustrante collezionare scarpe meravigliose: come fa Palladiana, la protagonista di questo romanzo. Una trasferta a Napoli per lavoro sarà l’imprevedibile occasione per calzare un paio di fantastiche Manolo Blahnik. E saranno queste décolleté rosse – insieme alla criptica profezia di una maga incontrata sul molo Beverello – ad aprirle gli occhi: Palladiana ha solo un anno di tempo per scampare allo zitellaggio eterno! Un vero paradosso, per lei che di professione fa l’autrice per il programma televisivo “Sposami subito”… Nonostante lo scetticismo iniziale, con la lista dei suoi ex alla mano, Palladiana deciderà di ripercorrere gli amori del passato: per realizzare che è più facile inciampare nella felicità che non calzarla comodamente – proprio come è avvenuto per il suo amato paio di Manolo. Del resto «i graffi sotto le suole raccontano molte più cose dei fondi di caffè in una tazzina», lo dice sempre Ivanna, la sua vicina di casa, che dispensa consigli preziosi e, nonostante il suo aspetto quanto mai eccentrico, è incredibilmente saggia. Tutti gli inquilini di Palazzo Ranieri lo sanno, e non solo loro… Tra Napoli e Milano, Parigi e New York, tra la divertentissima caccia televisiva al matrimonio più bizzarro del mondo e la vita quotidiana di un variopinto condominio milanese, questo romanzo ci fa sorridere e palpitare e ci racconta come, con ironia e una grande dose di leggerezza, per capire l’umore di una donna sia sufficiente guardare quali scarpe indossa.

Nuove isole. Guida vagabonda di RomaNuove isole. Guida vagabonda di Roma, opera di Marco Lodoli edita da Einaudi, genere letteratura di viaggio, uscita 10/06/14.
Esiste una Roma che non compare in nessuna guida turistica, una città nella città fatta di inattesi frammenti di magia. Una Roma in cui la parola d’ordine è girovagare, dalla primavera all’inverno, sotto la pioggia e sotto il sole, con il naso all’insú o gli occhi ben piantati, in attesa di quelle scoperte che fermano il tempo e ripuliscono lo sguardo: il capolavoro meno visibile della storia dell’arte, una piazza affollata di poeti come un ascensore, l’elefantino del Bernini «con un obelisco sul groppone», il pavone che passeggia sulla Garbatella… Nove anni dopo Isole, Marco Lodoli torna a vagabondare nella capitale per recuperare tutto ciò che non aveva trovato posto nella sua prima «guida». Un libro che è un invito a «scantonare» dalla vita di tutti i giorni, per imparare a riconoscere la bellezza e godersela, fino in fondo.

ALLA FINE ANDRÀ TUTTO BENEAlla fine andrà tutto bene (e se non va bene… non è ancora la fine), romanzo di Raquel Martos edito da Feltrinelli, genere narrativa, data d’uscita 11/06/14.
Sei settimane di silenzio forzato. Un incubo, per chi come Carla Diaz non sta zitta un secondo. Chiacchierona compulsiva, Carla vive di parole, non solo per il bisogno di condividere i propri stati d’animo con chiunque le sia vicino, ma anche per professione, essendo una presentatrice radiofonica. Quando un’operazione alle corde vocali la costringe a restare zitta per ben sei settimane, per Carla, pessimista di natura, è la fine del mondo. Costretta a non parlare, ma incapace di restare in silenzio, tramite WhatsApp, email e note scritte a mano imparerà a comunicare con il mondo come non aveva mai fatto prima. E troverà infine la propria vera voce.

Le reputazioniLe reputazioni, romanzo di Juan Gabriel Vásquez edito da Feltrinelli, genere narrativa, uscita il 11/06/14.
Javier Mallarino, disegnatore satirico che per quarant’anni ha fustigato la classe politica colombiana, si appresta a ricevere l’omaggio alla carriera tributatogli proprio dal governo. È la celebrazione del suo potere assoluto, del privilegio di poter orientare il corso della storia filtrando le versioni ufficiali, di poter smascherare semplicemente attraverso la deformazione dei tratti somatici la vera natura e le reali intenzioni dei politici. Ma quando un ricordo del passato, troppo sbiadito per poter offrire certezza, si insinua nel tempo del racconto, Javier Mallarino si ritrova a dover fare i conti con una memoria fallace e fragile, tanto quanto lo è la costruzione della reputazione, con una storia da ricostruire, con l’inquietudine che anche il passato possa continuamente cambiare.

MahahualMahahual, opera di Pino Cacucci edita da Feltrinelli, genere letteratura di viaggio, uscita 11/06/14.
Il Messico è il paese dei contrasti estremi. E all’estremo di tutto, c’è Mahahual: dove finisce la penisola dello Yucatán, sorge questo paesino di mille abitanti, a pochi chilometri dalla frontiera con il Belize. Angolo di paradiso tra palme e mangrovie, di fronte ha la barriera corallina seconda al mondo per estensione, il Mar dei Caraibi e lo scorrere lento del tempo: siamo nello stato del Quintana Roo, che a nord vanta la celebre Cancún, mentre qui c’è l’opposto assoluto, non solo geografico, perché a Mahahual il cemento non ha ancora invaso la vista, tra casupole, palafitte e hotel con il tetto di palme. Ma un’insidia minaccia costantemente questi litorali: per un capriccio delle correnti oceaniche, la plastica vi arriva da tre continenti, e ogni mattina all’alba, una miriade di volenterosi la raccoglie dalle spiagge, rendendole splendidamente bianche e pulite per un altro giorno, in un incessante “mito di Sisifo”. Mari e terre ricchi di storia e leggende, dove i corsari ingaggiarono sfide mortali con i dominatori spagnoli, e i fieri maya non si lasciarono assoggettare da nessuno dei contendenti stranieri. Qui si narra di Gonzalo Guerrero che si schierò con gli indios, di Diego Grillo, il Mulatto, che si unì a Francis Drake per odio contro chi lo fece nascere schiavo, di Elvia Carrillo Puerto, indomita ribelle, che non attese la Revolución per affermare la propria libertà individuale e gli ideali di emancipazione collettiva.

October listOctober list, romanzo di Jeffery Deaver edito da Rizzoli, genere giallo e thriller, uscita 11/06/14.
Chiusa in una stanza, Gabriela aspetta da ore notizie della sua bambina. Finalmente, la porta di casa si apre. Ma non è la polizia, non è l’FBI: è l’uomo che ha sequestrato Sarah. E stringe in pugno una pistola… Comincia così, dalla fine, uno dei thriller più sorprendenti mai scritti da Jeffery Deaver, che racconta a ritroso l’incubo in cui è precipitata improvvisamente la vita di Gabriela. Sua figlia Sarah di sei anni è stata rapita. E a lei hanno dato un ultimatum: se vuole rivederla viva, deve versare un riscatto di mezzo milione di dollari e recuperare un documento scottante, su cui molti vorrebbero mettere le mani, la October List. Il tutto nel giro di trenta ore. In un susseguirsi serrato di colpi di scena per le strade di Manhattan, Deaver intesse una storia adrenalinica che si dipana al contrario da una domenica sera al venerdì mattina, costruendo un magistrale inganno che si svela solo all’ultima pagina, ovvero al momento dell’imprevedibile inizio.

Cannella e polvere da sparo, romanzo di Eli Brown edito da Bompiani, genere avventura, uscita 11/06/14.
Owen Wedgwood è un cuoco molto rinomato, che lavora per il ricchissimo e potentissimo lord Ramsey. Un giorno – siamo nel 1819 – fa irruzione nel palazzo una banda di pirati, comandati dalla rossa Hannah Mabbot, che uccide Ramsey e tutti i suoi ospiti e rapisce il cuoco Wedgwood. Hannah, che tutti ritengono pazza e che proprio per questo ha un enorme ascendente sui suoi uomini, poche ore dopo gli impone un patto: ogni domenica preparerà per lei un pranzo delizioso, in cambio resterà vivo. Owen accetta e resta quindi a bordo della Flying Rose. Accanto a lui, lo sguattero Joshua, a cui insegna a leggere e a scrivere; il gigantesco Apples, comandante in seconda, e due gemelli cinesi, Feng e Bai, esperti di arti marziali. Mentre si affanna a creare deliziose portate dai miseri ingredienti della dispensa e dal pesce pescato dai marinai, Wedgwood impara che Hannah non è solo una spietata piratessa, capace di far divorare vivo un traditore dai gabbiani, ma anche una donna forte che si fa strada in un mondo maschile senza perdere il fascino della femminilità. Una storia di avventura, ma anche una favola anarchica dove si mescolano amore e gusto.

Rosso caldoRosso caldo, romanzo di Patrizia Rinaldi pubblicato da Edizioni E/O, genere giallo, uscita 11/06/14.
Anche nel commissariato di Pozzuoli arriva la primavera piovosa e fredda: il commissario Martusciello rimpiange la capacità di memoria degli anni passati, la sovrintendente Blanca vive una crisi amorosa con l’ispettore Liguori, l’agente scelto Carità è tornato nei suoi silenzi. Dovranno dimenticare le loro irrequietezze per occuparsi di due omicidi; le vittime lavoravano nello stesso ufficio postale di zona, ma questo pare l’unico legame, perché le morti si riferiscono a contesti diversi: spiriti e voyeurismo pseudoartistico da una parte e crimine di rapine e ricatti dall’altra. Intanto Gianni Russo, il padre di Ninì, la figlia adottiva di Blanca, in carcere per aver confessato l’omicidio della moglie, scappa dall’ospedale dove è ricoverato. Cerca Ninì e la fa sprofondare di nuovo nell’incertezza da cui la ragazza si sta liberando. Il rapporto tra Blanca e Ninì si incrina, Russo ferisce gravemente il commissario Martusciello e le vite di tutti si frantumano.

Il caso Kakoiannis-SforzaIl caso Kakoiannis-Sforza, romanzo di Francesco Recami edito da Sellerio, genere giallo e mistery, uscita 12/05/14.
Ne Il caso Kakoiannis-Sforza si manifestano gli scopi letterari di Francesco Recami: raccontare in un modo mai fatto prima, mescolando più generi letterari insieme, finendo per recitare un irriverente e giocoso requiem del poliziesco. Una narrazione che merita di chiamarsi Commedia umana. Realistica, irridente, più o meno nichilista ma con un fondo di empatica connivenza. È scomparsa Marilou, la figlia di Luisa Kakoiannis-Sforza. La signora, un’imprenditrice della moda, ospite fissa delle copertine dei rotocalchi popolari, si rivolge per le ricerche ad Amedeo Consonni, il tappezziere in pensione della Casa di ringhiera. Le è noto grazie al successo del caso investigativo della Sfinge di Lentate sul Seveso (raccontato nel romanzo La casa di ringhiera), ma la ragione è anche di sfuggire ai riflettori del gossip. Oppure c’è sotto qualcos’altro? Il Consonni, con le sue risorse semplici e antiquate, comincia a indagare. E finirà per imbattersi in un’altra donna, non meno ricca e superba, che con la prima condivide il segreto e l’odio. La serie della Casa di ringhiera si legge come se dal fronte di un palazzo fosse sparita la parete, e si potesse guardare nei vari appartamenti vedendo tutto e tutti nello stesso tempo. Così, sotto la storia gialla principale si ordiscono le altre di molti personaggi, ognuna con il suo colore di genere. Il mistero del manoscritto della professoressa Angela Mattioli (in cui si racconta una vicenda di sesso e denaro realmente vissuta, quella de Il segreto di Angela) che finisce in mani sgradite; un vile ricatto ai danni del muratore Antonio sospettato di un lugubre misfatto; il sogno d’amore dell’anziano De Angelis che finalmente ha trovato un altro oggetto del desiderio, oltre alla sua sfacciata BMW; le scene da un matrimonio di Claudio l’alcolista e Donatella; la morte della ragazza irretita in giri equivoci; le risse da giardinetti del nipotino Enrico, che si trasformano in una burrasca nel quartiere. E, come se il Caso, unico sovrano della Casa di ringhiera, fosse famelico di altri destini, l’avventura e l’equivoco costringono tutti gli inquilini a uscire oltre le mura condominiali, a spargersi nei tanti ambienti della grande Milano. Ognuno spinto dalle proprie necessità a indagare sul caso Kakoiannis-Sforza; la prospettiva si allarga ma è pur sempre come se a indagare fosse la Casa di ringhiera stessa, e tutti i suoi assurdi e realissimi inquilini fossero la squadra di un’unica sarabanda tra il poliziesco e una surreale avventura.

L'azzurro del cielo non ricordaL’azzurro del cielo non ricorda, romanzo di Hannah Richell edito da Garzanti, genere narrativa rosa, uscita 12/06/14.
Ancor prima della pubblicazione, L’azzurro del cielo non ricorda ha raccolto l’entusiasmo della critica e del pubblico. Dopo il successo delle Bambine che cercavano conchiglie, a lungo in classifica in Italia, Hannah Richell torna con un romanzo che conferma il suo indiscusso talento. La storia di una donna ferita, che ha il coraggio di perdonare. La storia di due sorelle e di un segreto inconfessabile. La storia di una madre e una figlia legate dal filo indissolubile della verità. Sulle sponde del lago il cottage è quasi invisibile, nascosto dalla vegetazione. L’acqua sotto il pontile riflette i timidi colori della brughiera inglese. Un luogo incantato. Un luogo ideale per fuggire dal mondo. Il nascondiglio perfetto per un segreto. È questa la strana eredità che Lila, trent’anni, ha ricevuto in dono da un anonimo benefattore. In apparenza un lotto di terreno sperduto da qualche parte nell’Inghilterra settentrionale. In realtà una seconda occasione, la possibilità di lasciarsi alle spalle Londra, e con essa un dolore difficile da sopportare. È come se quel posto potesse parlare direttamente alla sua anima. È come se volesse raccontarle una storia. La storia di cinque amici che, trent’anni prima, in quello stesso cottage, hanno inseguito il sogno di un’esistenza libera e spensierata. Che tra quelle mura di pietra antica hanno conosciuto l’amore e la gelosia, il coraggio e la paura, l’entusiasmo e la sconfitta. Che lungo le rive di quel lago, durante un’estate riarsa dal sole, hanno costruito la loro personale idea di felicità. Fino a quando l’arrivo di un ospite inatteso ha spezzato l’incanto e trasformato il sogno di un’eterna giovinezza in qualcosa da nascondere a tutti costi. Via via che il cottage ritrova il suo splendore grazie agli amorevoli restauri di Lila, la voce del passato torna a farsi sentire, portata dal vento che soffia tra l’erba. Lila non ha scelta: se vuole comprendere il suo presente, se vuole guarire dalle ferite che l’hanno costretta a lasciare una vita che amava, deve capire chi è veramente e far luce sul segreto di quei cinque ragazzi. Perché il loro destino è inspiegabilmente intrecciato al suo e quella strana eredità viene da molto lontano. Perché soltanto quel luogo può rivelarle la verità e darle la forza di lottare per essere felice.

Chiedimi quello che vuoiChiedimi quello che vuoi, scritto da Megan Maxwell, editore Newton Compton, genere narrativa erotica, uscita 12/06/14.
Dopo la morte di suo padre, Eric Zimmerman, imprenditore tedesco proprietario della nota azienda Müller, decide di recarsi in Spagna per visitare gli uffici del gruppo. Nella sede centrale di Madrid conosce Judith, una giovane impiegata intelligente e sexy, di cui si invaghisce all’istante. Attratta dal suo capo, Judith abbandona ogni speranza di resistergli e, totalmente disarmata, si presta ai suoi morbosi giochi sessuali. Entra così in un mondo finora sconosciuto di lussuria e passione, abbandonandosi, giorno dopo giorno, a pulsioni e fantasie che non aveva mai neppure osato immaginare…

L'imperatore guerrieroL’imperatore guerriero. Il romanzo di Diocleziano il persecutore, scritto da Giulio Castelli, editore Newton Compton, genere romanzo storico, uscita 12/06/14.
Chi era Diocle di Salona, l’uomo passato alla storia con il nome di Diocleziano? In questo libro si immagina che sia lo stesso imperatore romano a raccontare la sua appassionante vicenda. Dalle sue origini all’ascesa al trono, fino agli ultimi anni, pieni di amarezze e delusioni, che lo porteranno a una decisione estrema, un’eccezione nella tradizione imperiale: preferirà abdicare, ritirandosi a vita privata, ma aprendo così alle terribili faide che poi porteranno al potere l’ambizioso e crudele Costantino. Ma Diocleziano viene ricordato anche per le drammatiche persecuzioni dei cristiani avvenute sotto il suo dominio. Eppure l’imperatore, razionale e “illuminato”, ma circondato da personaggi discutibili e inclini alla violenza, tenterà di fermare il bagno di sangue per le strade di Roma. Solo con l’arrivo di Costantino, l’impero diverrà ufficialmente cristiano, ma non sarà più il principato di un primo tra i pari: sarà la monarchia assoluta di un dittatore.

Le scelte che non hai fattoLe scelte che non hai fatto, romanzo di Maria Perosino edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 17/06/14.
Quando facciamo una scelta – che si tratti di amore, lavoro, casa, figli – il più delle volte non è il 100% di noi a prendere la decisione. Una parte non piccola continua a essere innamorata dell’uomo che si sta lasciando, dell’appartamento da cui si sta traslocando, delle pause caffè con i colleghi di sempre. Queste cose non scompaiono come avviene nei film o nei romanzi. Li, il protagonista sceglie di cambiare vita, si sposa o divorzia, emigra, butta all’aria la carriera, diventa un ladro o una spia. Ma comunque vadano le cose, quello che si è lasciato alle spalle rimane, appunto, alle spalle. Nella vita reale, invece, le scelte che non abbiamo fatto continuano a vivere accanto a noi, e non occorre provare rimpianto per volere un po’ di bene a quelle vite scartate per un soffio. Il più delle volte scegliamo tra due opzioni che non sono vestite una di bianco e una di nero, sono due nuances di grigio. E finiamo per scegliere quella che convince di più una parte di noi, il 51%, ad esempio. E il restante 49%, quello rimasto in panchina, non scompare, rimane lì. Capita di rincontrarlo. O di andare a cercarlo, come succede in questo libro. Nelle facce e nelle storie delle persone che, invece, hanno scelto di fare proprio le cose a cui noi abbiamo rinunciato.

L'eccezioneL’eccezione, romanzo di Audur Ava Olafsdottir edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 17/06/14.
La notte di Capodanno, mentre Reykjavik è in festa e i loro due bambini dormono, Floki confessa a Maria, dopo undici anni di matrimonio, di essere innamorato di un uomo, un collega dell’istituto di ricerca. La vuole lasciare, e stare finalmente con lui. Per Maria è un fulmine a ciel sereno: Floki si è sempre dimostrato un marito perfetto, pieno di attenzioni piccole e grandi, oltre che un padre premuroso e attento per i gemelli. Come ha potuto non capirlo? Come ha fatto a non vedere? Floki le confessa di essere sempre stato attratto dagli uomini: l’amore per Maria, anche se sincero e pieno di tenerezza, è stato la vera eccezione della sua vita. Li fuori al freddo, mentre saluta l’anno nuovo insieme al compagno che sta per abbandonarla, Maria non può ancora intuirlo, ma queste imprevedibili “eccezioni” diventeranno l’unica vera costante della sua esistenza… A darle man forte e ad aiutarla a ricominciare da capo arrivano l’amica Perla – una nana con un PhD in psicologia, consulente matrimoniale ghost writer per uno scrittore islandese di thriller -, un giovane e romantico vicino di casa e la madre, che decide di rivelarle la verità sul suo passato e sui due uomini che ha amato, affidandole un’impresa che la condurrà in una casa lontana, una casa che il suo cuore non sapeva di poter ricordare.

Mystic CityMystic City, romanzo di Theo Lawrence edito da Mondadori, genere fantascienza per ragazzi, uscita 17/06/14.
In una New York sommersa dall’acqua a causa del riscaldamento globale, i quartieri sono rigidamente divisi: Aire, la zona più elevata, è abitata dai ricchi, mentre la classe inferiore è costretta a vivere nel degrado del livello più basso, Abyss. La sopravvivenza della città è garantita dall’energia generata dai mystic, rappresentanti della classe inferiore dotati di poteri magici. Ma i mystic sono un potenziale pericolo, e per contenere la loro minaccia le due famiglie rivali che governano New York si alleano: Aria e Thomas, i rispettivi figli, dovranno sposarsi. Ma Aria si innamora di Hunter, un mystic ribelle e appassionato rivoluzionario, determinato a cambiare il destino del suo popolo. Un amore proibito è destinato a portare lutti e dolore, ma anche a travolgere per sempre la vita di Aria e del mondo stesso.

Nostro figlioNostro figlio, scritto da Alon Altaras, editore Atmosphere, genere narrativa, uscita 17/06/14.
Vent’anni dopo che Itai Zer ha finito il suo servizio di leva come impiegato in una base dell’aviazione israeliana, ecco che nella sua vita ricompare Avi Razi, il suo superiore. Questi gli chiede di aiutarlo a rapire suo figlio tredicenne, che non vede da molto tempo, per vendicarsi della sua ex moglie che lo abbandonò portandosi via il bambino quando era molto piccolo. Secondo il suo ex comandante, Itai Zer, oggi quarantenne, deve pagare un vecchio “debito”, perché fu lui a salvarlo da un imbarazzante coinvolgimento in una molestia sessuale negli anni del servizio militare. Zer, il protagonista del romanzo, oramai sposato e padre di una bambina, si trova coinvolto sempre più nell’intricata vita di Avi Razi, costretto ad affrontare insieme a lui le tre donne di questo romanzo, Neta, la vittima della molestia e a quel tempo fidanzata di Itai Zer, Ayalà, la ex moglie di Avi Razi, che si è rifatta la vita con un altro uomo, e Yael, la moglie di Itai Zer. Pur non incontrandosi mai, esse tessono fra loro una complicità femminile dando una loro risposta alla vecchia disputa su chi sia veramente forte e chi debole quando uomini e donne devono affrontare le grandi problematiche della vita.

Un padre è un padreUn padre è un padre, romanzo di Catena Fiorello edito da RIzzoli, genere narrativa, data d’uscita 18/06/14.
Cara Paola. Quando apre quella lettera, il cuore le martella in petto per l’emozione. A ventidue anni, Paola è una giovane donna che ha vissuto solo il calore dell’abbraccio materno, e quelle parole sono il primo contatto con il padre, l’uomo che non ha mai conosciuto. È il giugno del 1982, a Catania, stanno per iniziare i mondiali e alla radio Giuni Russo canta Un’estate al mare, ma Pao-la si è appena ritrovata sola. Prima di lasciarla, la madre le ha dato un foglio con un indirizzo e un nome: quello dell’uomo che le ha abbandonate. Così lei lo ha contattato, vincendo il proprio rancore. Si chiama Roberto, e quando si incontrano per la prima volta è un colpo di fulmine. Paola non ci riesce proprio a odiare quella persona che sa subito farsi amare e anzi, si sente in profonda sintonia con lui. Per questo fa cadere ogni barriera e inizia a frequentarlo, rivendicando con un’energia tutta nuova il diritto ad avere un padre. Nessuno però deve sapere di lui, non Sandy e Milena, le amiche di una vita, e nemmeno Lorenzo, che è riuscito a farle battere il cuore dopo anni di storie sbagliate. Quando però Paola decide di dare una svolta al loro legame, una nuova verità arriva a sconvolgerle la vita per sempre. Ma solo accoglierla potrà renderla felice e aprire il suo cuore all’amore. Quello che non tradisce. Catena Fiorello ci racconta in questo romanzo la storia che ha sempre voluto scrivere: quella di un uomo che impara a essere padre e di una donna che scopre di essere figlia. Perché padri, e figli, si diventa, grazie alla forza sorprendente dell’amore.

Cyber ChinaCyber China, romanzo di Qiu Xiaolong edito da Marsilio, genere giallo, mistery e noir, uscita 18/06/14.
Armonia e integrità: stando ai media ufficiali, il modello cinese è un successo. Ma su internet, la rabbia dei cittadini si scatena. Zhou, un funzionario della municipalità di Shanghai, è il bersaglio perfetto per questo nuovo genere di caccia alla corruzione. Una sua foto con in mano un pacchetto di sigarette di lusso infiamma la rete. Due settimane più tardi, viene trovato impiccato. È stato davvero un suicidio? Sotto l’occhio vigile delle autorità di Partito, preoccupate di quel formidabile movimento che agita la rete, l’ispettore capo Chen, assistito da Lianping, giovane e affascinante giornalista, indaga sul mondo dei blog clandestini, dove la censura rossa si rivela impotente. Smarrito tra i nuovi grattacieli che spuntano come germogli di bambù in una città schiacciata da una corruzione e un’ingiustizia sempre più sfacciate, Chen assiste alla trasformazione del suo Paese in un’enorme ragnatela di relazioni onnipresenti, dove ogni filo è collegato da interessi comuni, intrighi e segreti condivisi. E dove anche a un ispettore capo di polizia viene richiesto di fare il proprio lavoro coscienziosamente, purché non intralci il quadro più ampio.

Codice BetaCodice Beta, romanzo di Michael Crichton edito da Garzanti, genere thriller e avventura, uscita 19/06/14.
Deserto dello Utah, 1972. La sagoma scura di un treno blindato dell’esercito americano attraversa la notte. Il chiarore della luna permette appena di scorgere, sulle fiancate dei vagoni, i vistosi caratteri che mettono in guardia dal pericolo biologico. All’improvviso, una serie di esplosioni scuote il silenzio del deserto. Il treno si ferma, un gruppo di uomini armati circonda i portelloni avvolti dal fumo. I gesti sono rapidi e precisi. Il loro obiettivo anche: due grosse bombole d’acciaio, una gialla, l’altra nera. Al loro interno, accuratamente separati, gli agenti binari di un potentissimo gas nervino, destinati ai laboratori della difesa. La neurotossina sperimentale, nome in codice “VZ”, ha un potenziale distruttivo devastante, capace di mettere in ginocchio la più potente democrazia occidentale. San Diego, qualche giorno dopo. Mancano poche ore all’arrivo del presidente degli Stati Uniti, quando il servizio segreto intercetta una serie di movimenti sospetti all’aeroporto. Per gli agenti, il collegamento tra i due eventi è fin troppo semplice: un manipolo di attentatori minaccia di utilizzare la più potente arma chimica della storia contro la popolazione americana. E chiaro da subito che gli uomini rispondono agli ordini di John Wright. Non proprio il tipo del criminale comune: rampollo di una famiglia di industriali, matematico talentuoso, divorato dall’odio e dal risentimento verso una società che lo ha costretto ai margini.

Quando nascono i desideriQuando nascono i desideri, romanzo di Lucy Dillon edito da Garzanti, genere narrativa rosa, uscita 19/06/14.
Una lettera scritta dall’unico uomo che abbia sempre amato. La copia di un libro letto quand’era bambina. Un’enorme stampa della locandina di “Via col vento”, che faceva bella mostra di sé nella sua stanza al college. Un vaso di vetro, che riflette la luce anche nelle buie giornate d’autunno. Le mani di Gina si soffermano con tocchi delicati sugli oggetti che fanno capolino dagli scatoloni. Accanto a lei Buzz: due dolci occhi marroni, una coda che sembra non voler mai star ferma, quattro zampe che mettono confusione e allegria ovunque. Seduta nella sua nuova casa, Gina sente un timido sorriso affiorarle alle labbra. E il primo giorno della sua nuova vita. Dopo il fallimento del matrimonio con Stuart, Gina ha deciso di non voltarsi indietro e di guardare al futuro. Ha lasciato il marito, cambiato casa e deciso di mettere in vendita o devolvere in beneficienza tutti gli oggetti della sua vita precedente, salvandone solo alcuni, cui è particolarmente legata. Così, un po’ per fortuna un po’ per caso, ha trovato Buzz. E Buzz ha trovato lei. Un nuovo amico che, giorno dopo giorno, riesce a riempire il vuoto che si era creato nella sua vita. Che riesce a farle capire quanto siano preziose le piccole cose che la circondano. E quando il suo lavoro di restauratrice le offre l’occasione che da sempre aspettava, Gina trova finalmente il coraggio di aprire il suo cuore alla speranza e, forse, anche all’amore. Ma se è vero che i desideri si esprimono solo a occhi chiusi, le servirà tutto il fiuto di Buzz.

tn_17472_per-sempre-insieme-1402503085Per sempre insieme. The Secret Series, romanzo di Jessica Sorensen edito da Newton Compton, genere narrativa rosa, uscita 19/06/14.
Il quarto libro della serie romance new adult “The Secret”.
Il giorno tanto atteso è arrivato. Ella sta per sposare Micha, l’amore della sua vita, il ragazzo che l’ha aiutata a uscire da un terribile periodo buio e che le ha ridato gioia e la speranza. Tutto fa pensare che sarà un giorno meraviglioso per entrambi. Ma un evento imprevedibile fa precipitare le cose, ricordando a Ella che non si può sfuggire al proprio passato. Riuscirà a ritrovare la fiducia in se stessa e in Micha fino a decidere di seguirlo per provare davvero ad avere un futuro con lui? La tournée di Micha sarà per Ella l’occasione giusta per capire se fidarsi di lui e superare le proprie insicurezze. E forse, solo allora, i loro cuori batteranno per sempre insieme.

La misura della felicitàLa misura della felicità, romanzo di Gabrielle Zevin edito da Nord, narrativa rosa, uscita 19/06/14.
Dalla tragica morte della moglie, A.J. Fikry è diventato un uomo scostante e scorbutico, insofferente verso gli abitanti della piccola isola dove vive e stufo del suo lavoro di libraio. Disprezza i libri che vende (e pure quelli che non vende) e ne ha fin sopra i capelli dei pochi clienti che gli sono rimasti, capaci solo di lamentarsi e di suggerirgli di abbassare i prezzi. Anche per gli agenti di vendita è ormai un interlocutore a dir poco difficile. Ma tutto cambia una sera come tante, quando, rientrando in libreria, A.J. trova una bambina che gironzola nel reparto dedicato all’infanzia. Al collo ha appuntato un biglietto scritto dalla madre: Questa è Maya. Ha due anni. È molto intelligente ed è eccezionalmente loquace per la sua età. Voglio che diventi una lettrice e che cresca in mezzo ai libri. Io non posso più occuparmi di lei. Sono disperata. Seppur riluttante (e sorprendendo tutti i suoi conoscenti), A.J. decide di adottarla, lasciando così che quella bambina gli sconvolga l’esistenza. Perché Maya è animata da un’insaziabile curiosità e da un’attrazione istintiva per i libri – per il loro odore, per le copertine vivaci, per quell’affascinante mosaico di parole che riempie le pagine all’interno – e, grazie a lei, A.J. non solo scoprirà la gioia di essere padre, ma riassaporerà anche il piacere di essere un libraio. Trovando infine la forza per aprirsi a un nuovo, inatteso amore.

A spasso tra le tombeA spasso tra le tombe, romanzo di Alan Bradley edito da Sellerio, genere giallo, mistery e noir, uscita 19/06/14.
Sebbene non sia praticante, a Flavia de Luce piace l’atmosfera della parrocchia in questo cinquecentesimo anniversario della morte di San Tancredi. Si sta per aprire il suo sepolcro e il serafico vicario dirige sventatamente i lavori. Sicché appena può, l’undicenne detective lascia il prediletto laboratorio di chimica, smette i litigi con le terribili sorelle Feely e Daffy, e corre a curiosare. Ha in corso un esperimento sul sangue e sta cercando di risolvere il mistero di un pipistrello morto dentro le canne di un organo. Quindi non è del tutto fuori tema la macabra scoperta che capita proprio a lei di fare. Dietro la mastodontica pietra tombale, nell’antro dove dovrebbero trovarsi le sante ossa, spunta il cadavere del signor Collicut, mascherato con un aggeggio di gomma. Era questi l’organista della chiesa, «un angioletto dai riccioli biondi» e dalle abitudini strambe, la cui presunta partenza l’estate prima non aveva stupito nessuno. Prima di chiedersi il perché, da abile investigatrice Flavia si concentra sul come. Un duplice mistero: come è morto Collicut, e dove sono finite le ossa di San Tancredi? Le altre risposte verranno in seguito, grazie alla sua sapienza di chimica, all’audacia avventurosa nei colpi di scena, alla competizione-collaborazione con il severo ispettore Hewitt. La serie di Flavia de Luce amalgama il mistero criminale di una specie di Mrs Marple adolescente (con la capacità nuova di un dominio scientifico della scena del delitto) con la grazia impertinente di una ambientazione nella più classica campagna inglese 1950 (ma ormai al tramonto della sua classicità). Flavia corre da un’avventura a una sorpresa a un pericolo, scioglie enigmi polizieschi, in un’atmosfera tenera ma anche spregiudicata, tra personaggi bizzarri unici eppure tipici. Dove al posto della smorfia criminale c’è il ghigno bislacco. Lei stessa che domina ogni momento è un miscuglio indimenticabile di innocenza e provocazioni continue a tutto ciò che ha intorno.

Baci d'estateBaci d’estate, scritto da Anna Premoli, Laura Schiavini e Rocca Cassandra, editore Newton Compton, genere narrativa rosa e racconti, uscita 19/06/14.
5 storie d’amore per un’estate romantica, sexy e divertente Estate: tempo di partenze, vacanze e amori inattesi come per Titti, che, rimasta sulle spiagge triestine, si abbandonerà a un momento di trasgressione in assenza del marito; o per Lexie, che, partita con gli amici per il Messico, vivrà un’estate romantica e indimenticabile. A chi invece ha scelto il campeggio ed è alla ricerca di avventure, come Sveva, Silvia e Chiara, i giorni in tenda potranno riservare qualche gradita sorpresa Ma c’è anche chi resta in città e, complice il clima rovente, si lascia andare a una passione che scotta, che seduce, che diverte. Come Stella che, trovandosi a trascorrere l’estate a Roma d’agosto, insegna danze latino-americane in uno stabilimento di Ostia. Ma un misterioso nipote di una delle sue allieve arriverà a turbare le sue tranquille e afose giornate. È un corteggiamento peccaminoso tra fondant al cacao nero e torte prelibate, quello di Roberta, giornalista free lance intrappolata in un matrimonio noioso Che siate sotto l’ombrellone, un sole infuocato o al fresco della montagna, lasciatevi tentare da questi racconti piccanti e irresistibili, perché anche la vostra possa essere un’estate di baci! Perché un’estate senza baci non vale la pena di essere ricordata!

Dove sussurra il mareDove sussurra il mare, scritto da Yvette Manessis Corporon, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, uscita 19/06/14.
Daphne, una giovane donna di origini greche, vive a New York, dove gestisce un ristorante di successo. L’amore sembra aver bussato di nuovo alla sua porta, dopo il grande dolore che l’ha segnata: sta infatti per risposarsi con Stephen, un uomo d’affari che le dà sicurezza e tranquillità. Le nozze si celebreranno a Erikoussa, un’isoletta vicino a Corfù, dove da piccola trascorreva le vacanze insieme alla nonna, la sua Yia-yia. È lei che le ha insegnato a conoscere la natura di quella terra, i suoi antichi miti, le sue leggendarie tradizioni. Ritrovare l’adorata Yia-yia, che non vede da anni, risveglia in lei il profondo legame con la Grecia e le fa percepire improvvisamente una grande distanza dal mondo di Stephen. La personalità della nonna, la sua magica sensibilità in grado di udire e interpretare i sussurri che arrivano dal mare e si perdono tra le fronde dei cipressi le ricordano un’infanzia felice sull’isola, così diversa dalla frenetica vita della metropoli. E l’incontro inatteso con Yanni, un misterioso, coltissimo pescatore, la mette di fronte a una scelta difficile e decisiva. Venduto in 8 paesi Una storia d’amore profonda e intensa su una magica isola greca «Una bellissima storia, permeata dall’amore per la Grecia.» Publishers Weekly «C’è quel tanto di umorismo per bilanciare il sentimento di perdita, e l’ingrediente storico aggiunge profondità al racconto. I lettori si sentiranno trasportati.» Booklist Yvette Manessis Corporon scrittrice e produttrice, vive a New York. L’autrice è al suo esordio ma ha già vinto un Emmy Award.

Una mutevole veritàUna mutevole verità, romanzo di Gianrico Carofiglio edito da Einaudi, genere giallo, uscita 24/06/14.
Roma, anni Ottanta. Un giovane viene arrestato per omicidio. Tutte le prove sono contro di lui, e l’uomo non tenta neppure di discolparsi; rimane chiuso in un ostinato e incomprensibile silenzio. La sua fidanzata si rivolge allora al maresciallo dei carabinieri Pietro Fenoglio, giurando sull’innocenza del ragazzo. Qualcosa fa breccia nella dura scorza del sottufficiale, uomo dal passato avventuroso e pieno di misteri, che decide di indagare privatamente sulla vicenda. Alla fine scoprirà una verità molto diversa da quella dell’indagine ufficiale e soprattutto dovrà affrontare un dilemma inatteso e angoscioso.

Il limonetoIl limoneto, romanzo di Helen Walsh edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 24/06/14.
Le vacanze, per Jenn e Greg, hanno sempre significato Deià, a Maiorca, i ristoranti e i languidi pomeriggi in spiaggia o a bordo piscina. Quest’anno però qualcosa è destinato a cambiare. La figlia di Greg ha deciso di portare con sé Nathan, il suo ragazzo. E l’arrivo di questo sconosciuto – enigmatico magnetico sfrontato – manda in tilt il delicato equilibrio famigliare. Jenn è confusa, sopraffatta da quella bellezza, e ben presto il confine tra curiosità, desiderio e ossessione diventa incerto. Dopo Senza pudore Helen Walsh torna a raccontare le donne con un romanzo coinvolgente in un crescendo di erotismo.

Banana YoshimotoAndromeda Heights, romanzo di Banana Yoshimoto edito da Feltrinelli, genere narrativa, uscita 25/06/14.
Questo magico romanzo di formazione, il primo della serie Il Regno, è un’avvincente e toccante esplorazione dei temi della perdita e della guarigione, e di come si può trovare la felicità nelle famiglie più anticonformiste. Quando la nonna decide di lasciare il Giappone, Shizukuishi si ritrova improvvisamente sola e deve abituarsi in fretta alla vita in città: uno spazio nuovo, incomprensibile e persino minaccioso. Porta sempre dentro di sé il ricordo della vita tra le sue amate montagne, in comunione perfetta con piante e animali, le notti stellate e il verde brillante, le mille manifestazioni della natura, gli sguardi delle persone che si avventuravano per quei sentieri impervi serbando nel cuore la speranza di una guarigione. Lontana dal suo ambiente, la giovane cercherà una nuova dimensione in cui poter essere se stessa, una nuova famiglia, una casa in cui tornare, qualcuno da amare. E un giardino pieno di cactus.

Il libero mercato dell'amoreIl libero mercato dell’amore, romanzo di Arnon Grunberg edito da Feltrinelli, genere narrativa, uscita 26/06/14.
“Se il lavoratore adultero risulta essere più produttivo del lavoratore monogamo, allora si può dire a ragione che l’adulterio fornisca un contributo sostanziale all’economia.” Roland Oberstein, quarantun anni, padre e felicemente divorziato, sa bene come va il mondo. Docente universitario di Economia, sa che il libero mercato regna sovrano, soprattutto in amore. Tutto ruota intorno alla scarsità, al gioco di domanda e offerta. Il mondo concepito da Roland Oberstein ha una sua logica evidente e sembra privo di sentimenti come la colpa, la gelosia, il risentimento e il romanticismo. Quando ha ottenuto un incarico a Fairfax, Stati Uniti, Oberstein ha lasciato la moglie e il figlio di cinque anni, per andare a vivere in un hotel. In Olanda è rimasta anche la sua nuova fiamma, che a volte lo chiama sconsolata. Tutto cambia quando in un momento di debolezza Oberstein acconsente a una richiesta dell’ex moglie che lo vorrebbe almeno un semestre l’anno in Olanda per aiutarla nell’educazione del figlio. Per sei mesi l’anno darà lezioni di economia alla Facoltà di legge di Leida e niente sarà più come dovrebbe essere. Il meccanismo ben oliato della sua vita si inceppa. L’Olanda, e più in generale l’Europa, la terra che Roland trovava profondamente decadente e corrotta lo irretisce e lo travolge, dal punto di vista professionale e personale, e la sua fine è ingloriosa, dato che il libero mercato non è benefico al punto da porgere la mano a un perdente.

Intenso come un ricordoIntenso come un ricordo, romanzo di Jodi Picoult edito da Corbaccio, genere narrativa, data d’uscita 26/06/14.
Sage Singer è una ragazza solitaria. Evita ogni contatto con il mondo, nasconde il proprio volto sfregiato in seguito ad un incidente, si rifugia in una relazione clandestina perché le consente di non impegnarsi fino in fondo. Finché non stringe amicizia con un vecchio signore, Josef Weber. Insegnante in pensione, di origine tedesca, Weber è un filantropo benvoluto da tutti nella piccolo comunità in cui vive. Ma un giorno, contando sul rapporto di stima e affetto che li lega, Weber chiede a Sage un favore molto particolare che sconvolgerà la ragazza. Scioccata, confusa, Sage non acconsente ma non può rifiutarsi di ascoltare la confessione dell’anziano amico. Weber è stato nelle SS ed era fra le guardie di Auschwitz. E la nonna di Sage è una sopravvissuta ai campi di sterminio… Più voci narranti si alternano nella scrittura di Jodi Picoult, come sempre magistrale nel riannodare il filo dei ricordi sepolti nel passato e delle emozioni che agitano il presente. E la chiave, ancora una volta, sta nella potenza della narrazione: «Un racconto può essere molto potente. Può cambiare il corso della storia. Può salvare una vita. Ma può anche essere un buco nero, o le sabbie mobili, in cui si rimane impantanati, incapaci di scrivere per liberarsi». Sta a noi, alla nostra coscienza, scegliere la strada da prendere.

tn_17463__amstel-blues-1402500202Amstel blues, romanzo di Claudio Coletta edito da Sellerio, genere giallo e mistery, uscita 26/06/14.
Claudio Coletta, dopo il suo primo giallo di Viale del Policlinico, conferma la capacità di suscitare l’attesa e la contagiosa immaginazione di risvegliare dai luoghi più quotidiani l’inquietudine in agguato. Dopo l’inatteso, straordinario successo del suo primo romanzo, Sandro Lucchesi è in crisi profonda. Forse è qualcosa di più della crisi di ispirazione che prende gli esordienti, una malinconia tenace, un senso di inutilità generale. Per guarire dalla quale decide di rivolgersi al passato e tornare in quella Amsterdam dove aveva vissuto fondamentali esperienze esistenziali e che prevede di usare come teatro del nuovo romanzo, una storia di spie. Dalla finestra del luminoso loft dov’è andato ad abitare, mentre s’aggira intorno alla vecchia scrivania lustra dall’uso in cerca di un’idea, s’accorge di una giovane donna nella casa di fronte, ne è come calamitato e comincia a studiarla. Viene nell’appartamento soltanto per scrivere, intensamente e senza sosta, lei, eppure spezzoni di vita ulteriore si intuiscono che non sembrano affatto così semplici. Sandro, da un lato, è investito dall’onda magnetica della ispirazione e, con la stessa frenesia della ragazza, ricomincia a scrivere e prova i diversi incipit della sua spy story; dall’altro, la fascinazione e la curiosità lo spingono a uscire fuori da quelle stanze sul canale, scrutando anche nella vita di fuori di Helene, così scopre chiamarsi la sua partner segreta. È un’ossessione che lega la capacità di scrittura di Sandro agli alti e bassi dei momenti di Helene, e che va articolandosi, coinvolgendo nuove persone, alleate complici e nemiche di una partita sconosciuta. Mentre, come lo spartito di una colonna musicale, prendono volume le varie trame della spy story. Perché Helene non è solo l’angelo segreto dell’ispirazione letteraria è anche la donna del mistero, del pericolo e del delitto. Intorno la luce di una Amsterdam domestica, i suoi canali placidi, il suo cielo familiare, cominciano a baluginare con spettri da incubo.

Elenco novità libri in ordine alfabetico usciti a Giugno 2014:

A spasso tra le tombe, romanzo di Alan Bradley edito da Sellerio, genere giallo, mistery e noir, uscita 19/06/14.
Adulterio, romanzo di Paulo Coelho edito da Bompiani, genere narrativa, data d’uscita 09/06/14.
Albergo Italia, romanzo di Carlo Lucarelli edito da Einaudi, giallo storico, uscita 10/06/14.
Alla fine andrà tutto bene (e se non va bene… non è ancora la fine), romanzo di Raquel Martos edito da Feltrinelli, genere narrativa, data d’uscita 11/06/14.
Amstel blues, romanzo di Claudio Coletta edito da Sellerio, genere giallo e mistery, uscita 26/06/14.
Ancora notte, opera di Deborah Brizzi edito da Rizzoli, giallo e mistery, uscita 04/06/14.
Andromeda Heights, romanzo di Banana Yoshimoto edito da Feltrinelli, genere narrativa, uscita 25/06/14.
Away. Il nostro amore oltre il tempo, romanzo di Tamara Ireland Stone edito da Mondadori, genere fantascienza per ragazzi, uscita 03/06/14.
Baci d’estate, scritto da Anna Premoli, Laura Schiavini e Rocca Cassandra, editore Newton Compton, genere narrativa rosa e racconti, uscita 19/06/14.
Caccia alla tigre, romanzo di Drew Chapman edito da Sperling & Kupfer, genere avventura e thriller, uscita 10/06/14.
Cannella e polvere da sparo, romanzo di Eli Brown edito da Bompiani, genere avventura, uscita 11/06/14.
Cercami ancora. Tangled Trilogy, romanzo di Emma Chase edito da Newton Compton, genere narrativa rosa, uscita 05/06/14.
Chiedimi quello che vuoi, scritto da Megan Maxwell, editore Newton Compton, genere narrativa erotica, uscita 12/06/14.
Codice Beta, romanzo di Michael Crichton edito da Garzanti, genere thriller e avventura, uscita 19/06/14.
Cyber China, romanzo di Qiu Xiaolong edito da Marsilio, genere giallo, mistery e noir, uscita 18/06/14.
Deserto di sangue, romanzo di Robert Crais edito da Mondadori, genere giallo e thriller, uscita 03/06/14.
Dove sussurra il mare, scritto da Yvette Manessis Corporon, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, uscita 19/06/14.
Fate delle tenebre, romanzo di Holly Black edito da Mondadori, genere fantasy e gotico, uscita 03/06/14.
Hollow City. Il ritorno dei bambini speciali di Miss Peregrine, romanzo di Ransom Riggs edito da Rizzoli, genere Fantasy, uscita 04/06/14.
Il caso Eddy Bellegueule, romanzo di Edouard Louis edito da Bompiani, genere narrativa, uscita 04/06/14.
Il caso Kakoiannis-Sforza, romanzo di Francesco Recami edito da Sellerio, genere giallo e mistery, uscita 12/05/14.
Il libero mercato dell’amore, romanzo di Arnon Grunberg edito da Feltrinelli, genere narrativa, uscita 26/06/14.
Il limoneto, romanzo di Helen Walsh edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 24/06/14.
Il sintomo, romanzo di Francesco Fiorentino e Carlo Mastelloni edito da Marsilio, genere giallo e mistery, uscita 04/06/14.
Intenso come un ricordo, romanzo di Jodi Picoult edito da Corbaccio, genere narrativa, data d’uscita 26/06/14.
L’audace colpo dei quattro di Rete Maria che sfuggirono alle Miserabili Monache, romanzo di Marco Marsullo edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 10/06/14.
L’azzurro del cielo non ricorda, romanzo di Hannah Richell edito da Garzanti, genere narrativa rosa, uscita 12/06/14.
L’eccezione, romanzo di Audur Ava Olafsdottir edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 17/06/14.
L’imperatore guerriero. Il romanzo di Diocleziano il persecutore, scritto da Giulio Castelli, editore Newton Compton, genere romanzo storico, uscita 12/06/14.
La misura della felicità, romanzo di Gabrielle Zevin edito da Nord, narrativa rosa, uscita 19/06/14.
Le cattive ragazze portano i tacchi alti, scritto da Rebecca Chance, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, uscita 05/06/14.
Le reputazioni, romanzo di Juan Gabriel Vásquez edito da Feltrinelli, genere narrativa, uscita il 11/06/14.
Le scelte che non hai fatto, romanzo di Maria Perosino edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 17/06/14.
Mahahual, opera di Pino Cacucci edita da Feltrinelli, genere letteratura di viaggio, uscita 11/06/14.
Matta per Manolo. Il club dei tacchi a spillo, romanzo di Bea Buozzi edito da Mondadori, genere narrativa rosa, uscita 10/06/14.
Mystic City, romanzo di Theo Lawrence edito da Mondadori, genere fantascienza per ragazzi, uscita 17/06/14.
Morte all’Acropoli. Le indagini di Apollofane, romanzo di Andrea Maggi edito da Garzanti, genere giallo storico, uscita 05/06/14.
Nostro figlio, scritto da Alon Altaras, editore Atmosphere, genere narrativa, uscita 17/06/14.
Nuove isole. Guida vagabonda di Roma, opera di Marco Lodoli edita da Einaudi, genere letteratura di viaggio, uscita 10/06/14.
October list, romanzo di Jeffery Deaver edito da Rizzoli, genere giallo e thriller, uscita 11/06/14.
Omicidi in pausa pranzo, romanzo di Viola Veloce edito da Mondadori, genere giallo e mistery, uscita 03/06/14.
Per sempre insieme. The Secret Series, romanzo di Jessica Sorensen edito da Newton Compton, genere narrativa rosa, uscita 19/06/14.
Per tutti gli sbagli. Prima e dopo di te, opera di Irene Cao edita da Rizzoli, genere narrativa erotica, uscita 04/06/14.
Quando nascono i desideri, romanzo di Lucy Dillon edito da Garzanti, genere narrativa rosa, uscita 19/06/14.
Rosso caldo, romanzo di Patrizia Rinaldi pubblicato da Edizioni E/O, genere giallo, uscita 11/06/14.
Sei grande, Marcus, romanzo di Pierre Chazal edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 03/06/14.
Sei ricco, Coniglio, romanzo di John Updike edito da Einaudi, genere narrativa, uscita 03/06/14.
Sette anni di peccato, romanzo di Sylvia Day edito da Mondadori, genere narrativa erotica, uscita 03/06/14.
Solo una volta nella vita, romanzo di Timothy Lewis edito da Giunti, narrativa rosa, uscita 04/06/14.
Splendido visto da qui, opera di Walter Fontana edita da Giunti, genere fantascienza, uscita 03/06/14.
Un padre è un padre, romanzo di Catena Fiorello edito da RIzzoli, genere narrativa, data d’uscita 18/06/14.
Una mutevole verità, romanzo di Gianrico Carofiglio edito da Einaudi, genere giallo, uscita 24/06/14.
Una notte d’amore a New York, scritto da Rocca Cassandra, editore Newton Compton, genere narrativa rosa, uscita 05/06/14.
Victus, romanzo di Albert Sanchez Pinol edito da Rizzoli, genere romanzo storico, uscita 04/06/14.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento