Giuseppe Ierolli – Jane Austen si racconta

0

Jane Austen si racconta di Giuseppe Ierolli, edito da  UTE Libri, un libro biografico, pubblicato 11 gennaio 2013.

Un libro che definirei da collezione per tutti gli amanti di Jane Austen, infatti non poteva mancare nella mia piccola libreria.

Per la prima volta in italiano la vita di Jane Austen ricostruita in gran parte attraverso le sue lettere. In esse troviamo un ritratto della classe medio-alta di quel tempo e vivaci descrizioni degli stili di vita e delle persone che ha incontrato nel corso della sua esistenza.
Problemi di famiglia, eventi mondani, balli, flirt e giudizi tranchant e sarcastici su uomini e donne.
Jane Austen ci racconta tutto questo con una penna che non ha nulla da invidiare a quella dei suoi romanzi.

 

 

Giuseppe Ierolli ha tradotto integralmente le poesie e l’epistolario di Emily Dickinson. Grande appassionato di Jane Austen, ne ha tradotto lettere e opere ed è uno dei massimi esperti della scrittrice in Italia.
Ha trasformato questa biografia in una sorta di autobiografia, spiegando tramite le parole nate dalla penna della stessa Austen le sue esperienze, le sue sensazioni e le sue opinioni.
Il suo sito meraviglioso dove trovato tutto sul mondo Austeriano jausten.it.

Come si sa bene ormai la vita di Jane Austen è piena di vuoti, molte delle lettere che scrisse a Cassandra contenevano dati talmente personali da spingere la sorella a distruggerle. Il nipote James Edward Austen-Leigh, nella sua biografia della zia, A Memoir of Jane Austen del 1869, ha cercato di riempire alcuni di quei buchi, chiedendo testimonianze a tutti i membri della sua famiglia ancora in vita.
L’autore ha avuto quest’idea grandiosa di creare una biografia dove è la stessa Austen che parla, Ierolli ha creato un racconto fluido, preciso, reale che riesce anche a commuovere il lettore.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento