Giornata Mondiale dell’Ambiente: la Terra soffoca!

0

Il 5 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale dell’Ambiente (World Enviroment Day), istituita dall’O.N.U. per ricordare la Conferenza di Stoccolma sull’Ambiente Umano del 1972 nel corso della quale prese forma il Programma Ambiente delle Nazioni Unite.

L’ evento intende aprire un dibattito sulle principali questioni che stanno alla base della sostenibilità ambientale e che devono essere esposte a tutti, promuovendo una discussione globale su un argomento che coinvolge tutto il mondo. Al centro della riflessione è la green economy, la ricetta essenziale per andare pienamente incontro allo sviluppo sostenibile. Quest’ultimo si rivela fondamentale per garantire il futuro del nostro pianeta.

Il tema di quest’anno è “l’inquinamento atmosferico” (nel 2018 è stato “Lotta alla plastica“) e vedrà come palcoscenico la straordinaria Cina, un modello da imitare per quanto riguarda la lotta all’inquinamento atmosferico ed è quindi perfetta per sensibilizzare il singolo cittadino che può fare qualcosa nella lotta alla plastica, nessuno di noi è escluso da questa responsabilità. #BeatAirPollution

“Take the mask challenge!” (Sfida la maschera!)

L’inquinamento atmosferico ogni anno uccide 7 milioni di persone nel mondo, è un’emergenza sanitaria e ambientale, poiché contribuisce in maniera determinante ai cambiamenti climatici e all’acidificazione degli oceani, oltre a minacciare le colture ad uso umano.
L’inquinamento atmosferico viene dall’agricoltura e allevamento, come gli allevamenti intensivi che producono una vasta gamma di agenti inquinanti, come metano e ammoniaca. Dalle industrie, come le centrali a carbone. Dal trasporto, le persone che vivono più vicine alle principali arterie di traffico sono le più colpite. dai rifiuti, soprattutto quelli inceneriti, che rilasciano nell’aria diossine e polveri sottili.
Poichè non possiamo smettere di respirare, dopo aver individuato le cause, ci conviene fare qualcosa per limitare i danni e migliorare l’aria che ci tiene in vita.

Fonte:www.worldenvironmentday.global

Giornata Mondiale dell’Ambiente: no alla plastica!
Giornata Mondiale dell’Ambiente 2017


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento