Novità in libreria – Ottobre 2016

0

novitalibriottobre2016L’autunno è la stagione dell’anno che più di ogni altra regala colori e sfumature inaspettate, chissà quali emozioni ci regaleranno le pagine che troveremo sugli scaffali in questo ottobre 2016, scopriamo insieme anche gli eventi che coloreranno le giornate degli amanti dei libri.
Auguro a tutti un ottobre pieno di cose belle.

Il 13 ottobre è stato comunicato il vintitore del Premio Nobel per la letteratura 2016, dopo un acceso dibattito interno all’Accademia di Svezia, è stato annunciato che Bob Dylan ha vinto.
L’ultimo Nobel per la Letteratura italiano è stato assegnato nel 1997 a Dario Fo, che ironia della sorte è venuto a mancare proprio il 13 ottobre 2016. Quest’anno non c’è stato nessun nome italiano tra favoriti, quello che si è piazzato meglio è Claudio Magris.

A Cagliari, dall’13 al 20 ottobre si svolgerà il Festival Internazionale Tuttestorie di Letteratura per Ragazzi giunto nel 2016 alla undicesima edizione, il tema di quest’anno è “Con che coraggio”.

Dal 17 al 20 ottobre, a Milano ci sarà il Bookcity, una manifestazione dove vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.

Dal al 29 ottobre al 1 Novembre, a Roma, ci sarà la quarta edizione del Salone dell’editoria sociale, un luogo di incontro tra le organizzazioni del volontariato e del terzo settore, le case editrici che si occupano di temi sociali, le scuole e i lettori. La settima edizione ha per tema “Mediterraneo oggi” dedicato alle mutazioni sociali, culturali, economiche e geopolitiche di un’area geografica che sempre di più ci interroga su molte delle contraddizioni, dei conflitti, delle tragedie del nostro tempo: dalle migrazioni all’instabilità politica, dalla diffusione del terrorismo alle nuove forme di colonialismo e guerra, dalla crescita di nazionalismi e populismi alla crisi della democrazia.

Ricordo che questo post non è statico, ma dinamico, cioè verrà aggiornato in base alle informazioni acquisite giorno per giorno ed i libri saranno inseriti in ordine cronologico d’uscita, ho aggiunto a fine pagina l’elenco dei libri usciti in ordine alfabetico. Si accettano sempre consigli e suggerimenti per migliorare questa rubrica.

Scopriamo insieme le ultime novità in libreria per il mese di Ottobre 2016:

il-mio-silenzio-e-perversioneIl mio silenzio è perversione, scritto da Giovanni Giordano, pubblicato da Lettere Animate, genere narrativa, data uscita 01/10/16.
Il romanzo è scritto in prima persona. Sarà Riccardo ad accompagnarci nel racconto di un momento della sua vita; un momento che andrà da una brevissima descrizione sugli anni della adolescenza agli anni dell’Università; dove crederà di aver trovato l’amore corrisposto in Francesco, scoprendo poi che in realtà è inciampato in un amore “indifferente”, frutto di una vendetta orbita da Francesco e Melania, la sua migliore amica. C’è la scoperta di questa finzione. La reazione di Riccardo, che si trasformerà da bravo ragazzo in carnefice quando, in un momento di rabbia e di dolore, violenterà Melania. La violenza che subirà Melania resterà tra le mura di casa sua; la vergogna e la paura sono tali da portare la ragazza a prendere una drastica decisione che sconvolgerà gli equilibri finora creati.

lungomare-delle-meduseLungomare delle Meduse, scritto da Alessia Del Gobbo, pubblicato da Gruppo Albatros, genere narrativa, data uscita 01/10/16.
II buio e la luce, un contrasto netto come quello tra il male e il bene. Le sensazioni a volte ci suggeriscono dei segreti che la mente, più razionale, non riesce a carpire, ma l’istinto e il cuore non ingannano. Asu e Nion, due fratelli gemelli, danno proprio questa sensazione, è come se l’uno fosse la luce e l’altro il buio. Abitano in una villa sul Lungomare delle Meduse, a Torvaianica, vicino all’hotel della famiglia di Yukei, e anche l’edificio stesso sembra raccontare qualcosa di angosciante sulla storia di questi due fratelli, una villa che emana un’aria spettrale, isolata da tutte le altre case e che forse da anni custodisce un segreto. Un legame fisico, forte, morboso, che crea una sorta di reciproca dipendenza, una vita stretta all’altra, in una sorta di abbraccio in cui fili e lacci invisibili stringono forte fin quasi a far soffocare, allora l’anima trema e cerca la via di salvezza.

gli-eredi-della-terraGli eredi della terra, scritto da Ildefonso Falcones, pubblicato da Longanesi, genere romanzo storico, data uscita 03/10/16.
Barcellona, 1387. Arnau Estanyol, dopo le mille traversie che hanno segnato la sua vita e la costruzione della grandiosa Cattedrale del Mare, è ormai uno dei più stimati notabili di Barcellona. Giunto in città ancora in fasce e stretto tra le braccia del padre, un misero bracciante, nessuno sa meglio di lui quanto Barcellona possa essere dura e ingiusta con gli umili. Tanto che oggi è amministratore del Piatto dei Poveri, un’istituzione benefica della Cattedrale del Mare che offre sostegno ai più bisognosi mediante le rendite di vigneti, palazzi, botteghe e tributi, ma anche grazie alle elemosine che lo stesso Arnau si incarica di raccogliere per le strade. Sembra però che la città pretenda da lui il sacrificio estremo. Ed è proprio dalla chiesa tanto cara ad Arnau a giungere il segnale d’allarme. Le campane di Santa Maria del Mar risuonano in tutto il quartiere della Ribera: rintocchi a lutto, che annunciano la morte di re Pietro… Ad ascoltare quei suoni con particolare attenzione c’è un ragazzino di soli dodici anni. Si chiama Hugo Llor, è figlio di un uomo che ha perso la vita in mare, e ha trovato lavoro nei cantieri navali grazie al generoso interessamento di Arnau. Ma i suoi sogni di diventare un maestro d’ascia e costruire le splendide navi che per ora guarda soltanto dalla spiaggia si infrangono contro una realtà spietata. Tornano in città i Puig, storici nemici di Arnau: finalmente hanno l’occasione di mettere in atto una vendetta che covano da anni, tanto sanguinosa quanto ignobile…

bianca-come-la-lunaBianca come la luna, scritto da Sok-Yong Hwang, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 04/10/16.
La principessa Bari è una sciamana e appartiene al mito. Nella leggenda coreana è la settima figlia femmina che viene ripudiata dal re suo padre e gettata in un fiume: il nome Bari significa, appunto, “abbandonata”. Ma, una volta adulta, sarà proprio la ragazza a salvare la famiglia i cui membri si sono ammalati di un morbo misterioso e, dopo un lungo viaggio, a trovare l’acqua della vita e a guarire i suoi famigliari. Ma Bari è anche una giovane donna che fra la fine degli anni Novanta e l’inizio del Duemila, dalla Corea del Nord devastata dalla carestia dove i cadaveri scivolano nelle acque del fiume Tuman e le strade sono piene di disperati alla ricerca di cibo, fugge prima in Cina e poi a Londra. Anche lei come l’omonima principessa nasce in una famiglia di sole femmine, anche lei viene abbandonata dalla madre e salvata dalla nonna che la protegge e le dà il nome della leggendaria principessa. Con la nonna instaura il legame affettivo piu importante e da lei eredita i poteri sciamanici, che l’aiuteranno ad affrontare il mondo. Bari possiede infatti un dono: è in grado di avere visioni del passato delle persone e di entrare in contatto con le anime dei morti. Quando è ormai adolescente, dopo la dispersione della sua famiglia e la morte di molti dei suoi membri, è costretta a partire su una nave di clandestini alla volta dell’Europa.

conclaveConclave, scritto da Robert Harris, pubblicato da Mondadori, genere giallo e thriller, data uscita 04/10/16.
Il Papa è morto. Dietro le porte chiuse della Cappella Sistina, in completo isolamento, centodiciotto cardinali provenienti da ogni parte del pianeta sono pronti a votare in quella che è l’elezione più segreta del mondo. Sono uomini santi. Ma hanno le loro ambizioni. E hanno tutti dei rivali. Nel corso di settantadue ore uno di loro diventerà la figura spirituale più potente della Terra. Robert Harris, “il maestro dell’intelligent thriller”, come è stato definito dal “Times”, permette ai lettori di questo straordinario romanzo di entrare nell’universo impenetrabile e segreto del Vaticano, in cui le regole sono sostanzialmente immutate da secoli, creando una storia avvincente che si immerge con inquietante puntualità nei grandi temi che attraversano la società contemporanea.

dieci-e-lodeDieci e lode, scritto da Sveva Casati Modignani, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa, data uscita 04/10/16.
Passiamo tanto tempo a inseguire sogni che ci sfuggono di mano, una felicità che non si lascia catturare. E poi capita che il meglio della vita si sveli in un attimo, magari nella magia di un incontro inatteso. Come quello tra Lorenzo e Fiamma, sorpresi da un amore che nemmeno loro, forse, credevano più possibile. Lorenzo Perego, uomo di grande fascino e cultura, insegna geografia economica in una scuola professionale di Milano. Avrebbe potuto scegliere un istituto più prestigioso, ma l’insegnamento è la sua passione e aiutare i ragazzi di talento in una realtà difficile e spesso desolante è una sfida che lo entusiasma e lo arricchisce. Non ha una famiglia tutta sua, ma, come ama ripetere, i suoi studenti sono come figli. Fiamma Morino ha poco più di quarant’anni, è madre di due bambine che adora, frutto di un matrimonio sbagliato, e direttore editoriale di una piccola e florida casa editrice che lei stessa ha fondato insieme al suo più grande amico, purtroppo venuto a mancare. Ora che la casa editrice sta per subire un drastico cambiamento di gestione, che Fiamma non condivide, è disposta a tutto pur di difenderla e di continuare a garantire la cura e l’amore con cui da sempre si dedica ai suoi autori. Lorenzo e Fiamma: il professore e la donna dei libri. Attraverso la loro esperienza, vediamo uno spaccato dell’Italia di oggi, quella della crisi della scuola e dell’economia, ma anche quella fatta di persone intraprendenti, pronte a rimboccarsi le maniche e decise a non arrendersi.

dove-la-storia-finisceDove la storia finisce, scritto da Alessandro Piperno, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 04/10/16.
Quando Matteo Zevi è improvvisamente fuggito in California per sottrarsi alle rappresaglie di uno strozzino, la vita della sua famiglia ne è stata sconvolta. Ora, vent’anni dopo, il suo ritorno altrettanto improvviso minaccia di portare turbamenti perfino maggiori. Perché mentre lui viveva il suo involontario esilio a Los Angeles – tra impieghi discutibili come il servizio catering per una produzione porno e donne sposate e lasciate in un mercimonio di green cards –, la vita di sua moglie, sua madre e i suoi figli è andata avanti, raggiungendo un nuovo, almeno apparente, equilibrio. Giorgio, il figlio maggiore, ha aperto l’Orient Express, un ristorante panasiatico a forma di treno che in pochi mesi è diventato il locale più alla moda di Roma, ed è in attesa del primo figlio. Martina, che Matteo ha lasciato ancora bambina, si è sposata con un ragazzone solido e tranquillo, ma da quando ha scambiato un fugace e indimenticabile bacio con Benedetta, la sua ex compagna di liceo nonché sorella dell’attuale marito, non riesce a darsi pace. Solo Federica, la seconda moglie di Matteo, che non lo ha mai dimenticato, attende il suo ritorno con trepidazione. E mentre ognuno è impegnato a dipanare faticosamente il filo della propria esistenza, la Storia si appresta a irrompere nella quotidianità, inaspettata e terribile.

trigger-warning-leggere-attentamente-le-avvertenzeTrigger Warning. Leggere attentamente le avvertenze, scritto da Neil Gaiman, pubblicato da Mondadori, genere racconti, data uscita 04/10/16.
Trigger Warning è un’espressione che si incontra a volte navigando in Internet e che segnala la presenza di un contenuto difficile da maneggiare, immagini o concetti che potrebbero turbare i visitatori. Da qualche parte nel mondo, alcune università stanno valutando l’ipotesi di mettere un trigger warning anche su opere letterarie e artistiche che potrebbero spaventare o inquietare gli studenti.Ma le storie, ci suggerisce Neil Gaiman, non avrebbero forse sempre bisogno di questa avvertenza? Attenzione, c’è un grilletto ed è pronto a sparare! Le storie infatti molto spesso turbano le nostre certezze, aprono porte che volevamo sigillate, ci tolgono il terreno sotto i piedi e ci scaraventano in luoghi oscuri e poco accoglienti. Il cuore inizia a battere più forte, manca il respiro, il passato ritorna con tutti i suoi mostri chiusi nell’armadio.In questa raccolta di racconti c’è il meglio di Neil Gaiman, e quindi ci sono storie che potrebbero turbarvi. “In questo libro, come nella vita, ci sono morte e dolore, lacrime e disagio, violenza di tutti i tipi. C’è anche bontà, qualche volta. Persino qualche lieto fine. Ci sono mostri, in queste pagine, e dove c’è un mostro c’è anche un miracolo.” Ci sono racconti lunghi e altri brevi, qualche poesia. Ma una cosa è sicura: ogni pagina di questo libro è un piccolo grilletto, e ogni volta che viene premuto nel buio, noi impariamo qualcosa di noi stessi e delle nostre vite.

la-giostra-delle-memorieLa giostra delle memorie, scritto da Eva Sanmartino, pubblicato da Lettere Animate, genere giallo e thriller, data uscita 04/10/16.
Lo pseudonimo Eva Sanmartino è stato scelto dagli autori: Maria Saccà è una psicologa-psicoterapeuta e sessuologa (ex Dirigente di un’Azienda Ospedaliera lombarda) già autrice di tre libri di saggistica pubblicati da Franco Angeli. Mario Gallorini è chimico nucleare, è stato Dirigente di un Centro di Ricerca del CNR ed ha sempre nutrito un grande interesse per la cucina tradizionale toscana. Sposati dal 1999, vivono nella campagna Toscana, in Val di Chiana, con i loro due cani. L’idea del libro a quattro mani è nata durante i loro numerosi viaggi di scoperta in questa regione, “terra di contrasti”.

lincredibile-viaggio-di-un-piccolo-robot-dal-cuore-grandeL’incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande, scritto da Deborah Install, pubblicato da Piemme, genere fantascienza, data uscita 04/10/16.
Ben e sua moglie non sono esattamente in un momento felice del loro matrimonio. Sarà che Ben, trentenne, sembra non avere ancora deciso cosa fare della sua vita e aver messo in soffitta i sogni di un tempo. Cosa che Amy, dedita alla carriera di avvocato, non gli perdona: “non hai mai realizzato niente in vita tua”, gli rimprovera spesso. Forse per questo, quando un piccolo robot scalcinato compare nel loro giardino – non si sa da dove provenga, e poi è un modello vecchissimo, non come i moderni “androidi” che le amiche di Amy usano per le faccende domestiche -, Ben decide di prendersene cura. Da dove arriva il piccolo, dolcissimo Tang? Un robot vintage che non ha funzioni utili, dice solo poche parole, e ogni tanto piange e strepita se le cose non vanno come vuole lui. Eppure tra Tang e Ben inizia a nascere silenziosamente un’amicizia. Adesso finalmente Ben ha una missione: riportare a casa quel piccolo robot che ha bisogno di essere aggiustato, ma sa come “aggiustare” gli esseri umani intorno a lui. Comincia così un lungo viaggio che li porterà intorno al mondo, e che insegnerà a Ben un paio di cose sul senso della vita. E forse, proprio grazie a questo incontro speciale, Ben riuscirà a riavvicinarsi ad Amy che, in fondo al cuore, lo stava solo aspettando.

stivali-di-gomma-svedesiStivali di gomma svedesi, scritto da Henning Mankell, pubblicato da Marsilio, genere racconti, data uscita 06/10/16.
In una notte d’autunno, mentre un vento freddo soffia da nord, Fredrik Welin si sveglia colpito da un bagliore improvviso. La sua casa, ereditata dai nonni materni in una sperduta isola del Mar Baltico, sta bruciando. Prima di fuggire e lasciarsi alle spalle un cumulo di cenere, Welin riesce a infilarsi un paio di stivali di gomma. Calzano entrambi il piede sinistro. A settant’anni, oltre a quegli stivali spaiati, una roulotte e una piccola barca, non gli è rimasto più nulla. Anche le poche persone intorno a lui sono sfuggenti: la figlia Louise che non ha mai veramente conosciuto, l’ex postino in pensione Ture Jansson dalle mille malattie immaginarie e Lisa Modin, la giornalista della stampa locale di cui inaspettatamente si innamora. Tormentato da dubbi e rimorsi, ora che ha perso tutti gli oggetti che costituivano la sua stessa esistenza, Welin sente di trovarsi sulla soglia di un confine umano, parte del gruppo di persone che si stanno allontanando dalla vita. Mentre l’inverno avvolge l’arcipelago al largo di Stoccolma, si continua a indagare sulle cause di un disastro che non rimarrà isolato. E il fuoco che torna a divampare sembra quasi voler illuminare un buio per qualcuno insostenibile. L’ultimo romanzo di Henning Mankell, percorso dalla straziante bellezza di un paesaggio crepuscolare, è un’elegia alla vecchiaia e un inno alla vita che continua. Se i misteri delle isole troveranno una spiegazione, continuano a essere incomprensibili le relazioni tra le persone, con i loro segreti e silenzi.

la-bottiglia-magicaLa bottiglia magica, scritto da Stefano Benni, Luca Ralli e Tambe, pubblicato da Rizzoli , genere narrativa, data uscita 06/10/16.
Pin è figlio di un pescatore di nome Jep e spera di diventare ricco emigrando nel Diladalmar. Alina è rinchiusa nel collegio high-tech di Villa Hapatia, il suo sogno è fare la scrittrice. Lui ha un bel nasone e un topo per amico; lei si accompagna a un gatto (wifi) con un largo sorriso. Vi ricordano qualcuno? I loro destini si mescolano grazie alla bottiglia magica che Alina ha affidato all’acqua. È Pin a trovarla e così comincia per entrambi un viaggio di terrore e meraviglia, fatto di incontri rocamboleschi, fughe a perdifiato, prodigiosi capovolgimenti. Pin deve affrontare rapper e fate muscolose, una traversata con scafisti dalle sembianze di un gatto e una volpe, poi tanti altri amici e nemici. Alina, invece, scappando dalla preside Queen Fascion e dal crudele cuoco Monsterchef, nei sotterranei della scuola scopre un terribile segreto: qualcuno vuole cancellare ogni forma di diversità e fantasia. Riusciranno i nostri eroi a incontrarsi e rovesciare un futuro già scritto?

intorno-al-mondoIntorno al mondo, scritto da Laurent Mauvignier, editore Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
La forza d’impatto di una bomba. La stessa sensazione sospesa di uno spostamento d’aria. Di qualcosa di potente. Fin dalle pagine dell’inizio, quando due giovani amanti, ubriachi di mezcal in uno sperduto villaggio sul mare, sono sorpresi dallo tsunami. Mentre il Giappone è scosso dal maremoto, intorno al mondo la vita scorre, la vita continua, le persone si amano, si lasciano, si fraintendono, cercano, trovano o non trovano, tengono insieme alla bell’e meglio i pezzi delle loro fragili vite. E sono quattordici storie, in quattordici punti del mondo, perfette come certi romanzi o certe serie inglesi o americane. Il giorno del terremoto in Giappone, ai quattro angoli del pianeta, da Mosca a Dubai, dalla Florida al Mare del Nord, dalla Tanzania alla Slovenia, l’autore coglie segmenti di vite lontano da casa: persone perlopiù in vacanza, safari, crociera, ma anche persone lontane da casa perché costrette a lavorare in un paese più florido del proprio, persone che si sono messe in viaggio per raggiungere qualcosa o qualcuno – un fratello, una rivincita, un colpo di fortuna, una città che amarono da ragazzi. Persone che mentre la terra si sconquassa in Giappone sperimentano, in una specie di geologia interiore, uno sconquasso nelle proprie esistenze, come se gli spostamenti delle placche terrestri fossero una mostruosa proiezione nell’infinitamente grande di ciò che accade, infinitamente piccolo ma ugualmente devastante, negli animi e nelle vite degli uomini.

il-passaggioIl passaggio, scritto da Pietro Grossi, editore Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
Ci siamo. Ecco cosa comprende Carlo appena riceve la telefonata di suo padre. Un pensiero immediato, che non lascia dubbi. Bastano un breve scambio di battute, una richiesta di aiuto dall’altro capo del filo per spazzare via la regolarità della sua vita londinese, il lavoro gratificante allo studio di architettura, le sere e i fine settimana con Francesca e i gemelli. “Sapevo che prima o poi sarebbe arrivato: il tempo in cui fare i conti con l’essere un padre e non più un figlio, con la distaccata consapevolezza di trattare chi mi aveva messo al mondo per ciò che era. Il tempo in cui collocare al posto giusto le intemperanze, gli imbarazzi, le frustrazioni, le distanze, la rabbia, il biasimo, il disprezzo. Il tempo in cui dare un’identità al mio addio.” Sono tredici anni che Carlo si tiene a distanza di sicurezza da quel padre debordante e pieno di genio, sette anni che si tiene lontano dalla vita in mare che a lungo è stata, semplicemente, la sua vita. Ed ecco che ora il padre lo sta chiamando da Upernavik, Groenlandia, per chiedergli proprio di tornare su una barca con lui, come ai vecchi tempi. Per chiedergli di aiutarlo a portare il Katrina fino in Canada, di compiere insieme una tappa del leggendario Passaggio a Nord Ovest. Sospeso su quelle acque pericolose e fra quei ghiacci, fra il silenzio e gli sporadici incontri con gli inuit delle coste, Carlo si trova a vivere la più grande avventura che un uomo possa intraprendere: ritrovare suo padre.

occhio-per-occhioOcchio per occhio, scritto da Massimo Galluppi, pubblicato da Marsilio, genere giallo e mistery, data uscita 06/10/16.
Napoli, settembre 2013. Tra gli arbusti e i cespugli mal curati che dal lato del mare fiancheggiano viale Dohrn a pochi passi dal Circolo del Tennis in cui ha presentato il suo ultimo libro viene ritrovato il corpo senza vita di Giorgio Cobau, giornalista triestino della Stampa, corrispondente di guerra e specialista dei Balcani. All’altezza del cuore due colpi di proiettile sparati a bruciapelo. Chi l’ha ucciso? E soprattutto, perché? L’inchiesta condotta da Raul Marcobi, capo della squadra omicidi di Napoli, si rivela fin dall’inizio difficile e insidiosa. Le indagini si muovono in più direzioni: dai possibili rapporti tra la mafia slava e quella partenopea, a una tangente pagata per la concessione di un appalto, fino a storie di vecchie e nuove rivalità tra serbi e croati. Il team investigativo batte tutte le piste possibili, scavando in un passato di odio, vendette e oscuri segreti le cui radici affondano nella storia di una Jugoslavia votata alla dissoluzione. Gli sviluppi dell’inchiesta conducono Marcobi dalle strade di Napoli a quelle di Madrid, Belgrado, Roma e Parigi, dove incontrerà uomini e donne che si riveleranno fondamentali per la scoperta della verità: un ex calciatore dalla vita turbolenta, un clochard algerino con la passione per Rimbaud, un prete di periferia di larghe vedute, una giovane serba segnata dalla tragica storia della sua famiglia e del suo paese… Solo al termine di un’indagine estenuante, Marcobi e la sua squadra riusciranno a svelare il mistero alla base dell’omicidio di Giorgio Cobau.

ahlamAhlam, scritto da Marc Trévidic, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
E il 2000 quando Paul Arezzo, celebre pittore che sta affrontando una profonda crisi creativa, lascia Parigi e arriva nell’arcipelago di Kerkennah, in Tunisia. Il contatto con la vita semplice e con la bellezza delle isole gli restituiscono la voglia di dipingere. A Kerkennah nasce anche un’amicizia importante, con il pescatore Fahrat e la sua famiglia, la moglie Nora e i figli Issam e Ahlam. Paul riconosce l’enorme talento dei due ragazzi: insegna a dipingere a Issam, a suonare il piano alla bellissima Ahlam, e a entrambi a creare, in una sorta di simbiosi, un nuovo linguaggio fatto di musica e immagini. Sembra tutto perfetto. Poi il tumulto del mondo arriva fin lì: la caduta di Ben Ali, la guerra civile in Afghanistan e in Siria, e la violenza che guadagna terreno in tutto il Medio Oriente. Issam si lascia conquistare dal radicalismo islamico, Ahlam invece milita a favore di quella Primavera Araba che infiamma di speranza il Nord Africa. E Paul si trova ad affrontare l’odio che sente crescere nel suo allievo e l’amore, evidente ormai, che lo lega ad Ahlam, tanto più giovane di lui. In questo romanzo drammatico e toccante, Marc Trévidic ci spiega come avviene la radicalizzazione di un giovane musulmano, fino al tradimento dei suoi affetti più cari.

non-tutto-si-dimenticaNon tutto si dimentica, scritto da Wendy Walker, pubblicato da Nord, genere giallo e thriller, data uscita 06/10/16.
Vuoi davvero ricordare cosa ti è successo? Tutti sanno cose successo a Jenny Kramer quella sera. Non capita spesso che una tranquilla cittadina di provincia sia teatro di un crimine e la notizia ha sconvolto l’intera comunità: durante una festa a casa di amici, Jenny è stata aggredita da un uomo, che poi è fuggito senza lasciare traccia. Tutti lo sanno, tranne Jenny. Perché lei è stata sottoposta a una terapia farmacologica sperimentale, che le ha cancellato dalla memoria quella terribile esperienza. O almeno così speravano i medici. In realtà, il corpo di Jenny non ha dimenticato e, a poco a poco, i demoni del passato iniziano a intaccare l’apparente serenità del presente, trascinando la ragazza sull’orlo del suicidio. E nemmeno i suoi genitori riescono a superare il trauma, ossessionati dall’idea che chi ha distrutto la vita della figlia sia ancora in libertà. Secondo il dottor Forrester, il terapeuta di Jenny, la ragazza non ha scelta: deve recuperare i ricordi di quella sera. Anche a costo di portare alla luce verità che gettano più di un’ombra sulla superficie perfetta di quella tranquilla cittadina di provincia…

la-citta-degli-incontri-proibitiLa città degli incontri proibiti, scritto da Carolina De Robertis, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
Buenos Aires, 1917. Leda ha diciassette anni e stringe fra le mani una valigetta. Dentro c’è un violino, ultimo dono di suo padre prima di farla partire dall’Italia su un piroscafo. In Argentina la aspetta l’uomo che deve sposare, Dante. Leda non l’ha mai visto, ma quello che non sa è che Dante non verrà a prenderla. È morto pochi giorni prima in una rissa e l’unica cosa che le ha lasciato è un baule con i suoi vestiti. Leda è sola in una città sconosciuta, brulicante di persone, luci e musica. Una musica affascinante e proibita, che le donne non possono ascoltare. Per questo Leda sceglie l’unica strada possibile: tagliarsi i capelli, vestirsi da uomo e trovare una nuova vita grazie al suo violino. Inizia così un viaggio tra le fumose sale da ballo e i vicoli più oscuri di una città ruvida e sensuale. Leda suona divinamente, e soltanto seguire la musica che vibra dentro di lei potrà salvarla.

progetto-kinetics-onda-zetaProgetto kinetics. Onda zeta, scritto da Patrick Hemstreet, pubblicato da HarperCollins, genere thriller fantascientifico, data uscita 06/10/16.
Neurologo idealista e appassionato ricercatore, Chuck Brenton è sempre stato affascinato dalle onde gamma, le più rare fra quelle prodotte dal cervello umano, ed è proprio dai suoi studi che scaturisce un’idea rivoluzionaria: se gli impulsi elettrici generati dai neuroni potessero essere imbrigliati per fare qualcosa di più che inviare segnali luminosi o grafici durante un EEG? Se potessero far muovere altri oggetti a distanza, magari tramite un’interfaccia meccanica che colleghi la mente e il mondo esterno? Matt Streegman, matematico e docente del MIT, capisce di poter fornire un contributo risolutivo al progetto e contatta il neuroscienziato per offrirgli il proprio aiuto e proporgli di formare una società. Nasce così la Forward Kinetics, e nel nuovo laboratorio comincia il lavoro di sperimentazione sui soggetti prescelti. I risultati sono strabilianti, ed è subito chiaro che abilità del genere potrebbero trasformare il mondo, sostituire paura e sofferenza con pace e stabilità. Ma un gruppo di individui senza scrupoli è deciso a impadronirsi di quei nuovi superpoteri e a usarli per i propri scopi… tutt’altro che pacifici.

lorco-in-canonica-una-ragazza-esce-dal-buio-del-passatoL’orco in canonica. Una ragazza esce dal buio del passato, scritto da Paolo Cendon, pubblicato da Marsilio, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
Una bambina di otto anni, Anna, graziosa, occhi verdi, genitori all’antica, si vede proporre da un prete di ventisei anni in una cittadina italiana, dopo la prima comunione un “percorso” di approfondimento religioso. La piccola accetta, comincia a frequentare la parrocchia; sarà l’inizio di cinque anni di violenze sessuali, dapprima subdole, poi sempre più pesanti, compiute in una stanzetta della canonica. Ogni tentativo di fuga della bimba fallisce, anche per la complicità omertosa del parroco e della maestra di religione. Segue un periodo di rimozione, con gravi malesseri fisici e mentali. A vent’anni Anna inizia una terapia psicologica, assai faticosa, col recupero progressivo della memoria; poi la denuncia in questura, l’apertura di un’istruttoria, un lungo processo. Due sentenze: nella prima Anna è sconfitta, in secondo grado sarà creduta, “vincerà”; il sacerdote viene condannato, così come la Chiesa locale. Dopo vari anni Anna, ormai adulta, si recherà a Venezia a trovare il suo professore di diritto, che l’aveva seguita fin dall’inizio. Accanto a lui rivisitando tanti particolari lontani, cercando di capire cosa brucia ancora in lei prende alcune importanti decisioni per il suo avvenire.

la-ragazza-perfettaLa ragazza perfetta, scritto da Gilly MacMillan, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 06/10/16.
Agli occhi di tutti coloro che la conoscono, Zoe Maisey, prima bambina prodigio e poi genio della musica, è una ragazza perfetta. Eppure, diversi anni fa Zoe ha causato la morte di tre adolescenti. Ha scontato la sua pena, e ora potrebbe guardare al proprio futuro. La sua storia e la sua nuova vita iniziano la sera in cui tiene il concerto più importante della sua carriera. Sei ore dopo, a mezzanotte, sua madre morirà… “La ragazza perfetta” è un’esplorazione profonda della mente di un’adolescente talentuosa, con un’intelligenza fuori dal comune ma anche con un passato che sembra impossibile lasciarsi alle spalle.

incriminated-in-fuga-per-la-libertaIncriminated. In fuga per la libertà, scritto da M. G. Reyes, pubblicato da HarperCollins, genere giallo e thriller, data uscita 06/10/16.
Il bad boy, la brava ragazza, la diva, lo sportivo, la rocker, la nerd: sei ragazzi bellissimi e liberi dal controllo dei genitori, con una cosa in comune: si sono spinti troppo oltre per potersi tirare indietro. Vero: ci sono guai in paradiso! La strana famiglia che abita nella villa di Venice Beach inizia a sfaldarsi: uno degli inquilini si ritrova invischiato in una pericolosa relazione amorosa, un altro perde il controllo, e un terzo si ostina a nascondere un’oscura verità che potrebbe influire sul destino di uno degli altri. Vero: due torti non fanno una ragione. Un incidente imprevedibile e mortale costringe i sei ragazzi a unire le forze per proteggersi e coprire menzogne e tradimenti… Ma le bugie hanno le gambe corte, e alla fine i nodi vengono al pettine. Falso: La verità vi renderà liberi. Fino a che punto saranno disposti ad arrivare per occultare i propri crimini e non rinunciare alla libertà? Un thriller inquietante, in cui i limiti vengono messi alla prova e la verità ha la fastidiosa tendenza a venire a galla quando meno ce lo si aspetta.

il-settimo-manoscrittoIl settimo manoscritto, scritto da Fabrizio Santi, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 06/10/16.
Un manoscritto viene rubato dal convento della chiesa di San Gregorio al Celio a Roma. Scritto in italiano cinquecentesco, Nessuno è mai riuscito a interpretarlo… Eppure apparentemente non c’è motivo che giustifichi il furto, dato che ne esistono 7 copie. Giulio Salviati, scrittore di gialli di successo in crisi d’ispirazione, vive in un piccolo appartamento a Trastevere, ed è a corto di denaro. Una sera riceve la visita di un inquietante personaggio incappucciato, perché non vuole farsi riconoscere, che gli chiede di indagare sul furto, in cambio di una cospicua somma di denaro: la logica stringente con cui scrive i suoi thriller – pensa il misterioso committente lo porterà dove la polizia non è riuscita ad arrivare. Grazie alle sue ricerche, Salviati scopre l’esistenza di un testo, conservato alla biblioteca Angelica, che parla del manoscritto rubato. Qualcuno lo sta leggendo. Chi? Passo dopo passo, la ricerca di Salviati lo condurrà dagli storici palazzi romani ai sotterranei della capitale… Cosa cela quel manoscritto di tanto importante e segreto? E perché qualcuno è disposto a uccidere perché quel segreto resti tale?

la-collezionista-di-libri-proibitiLa collezionista di libri proibiti, scritto da Cinzia Giorgio, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
Venezia, estate 1975. Olimpia ha solo quindici anni quando conosce Anselmo Calvani, proprietario di una storica bottega d’antiquariato. E un incontro decisivo, Anselmo intuisce subito l’intelligenza e la sensibilità della ragazza e la incoraggia a seguire la sua inclinazione. Giovanissima ma già appassionata lettrice, Olimpia comincia a frequentare il suo negozio, a lavorare lì e, con il suo aiuto, inizia a collezionare preziosi libri messi all’indice dalla Chiesa. Mentre cresce la sua passione per quei volumi antichi anche quella per Davide, il nipote di Anselmo, segreta e non dichiarata, bruci l’animo della ragazza. E una notte, sospinti dalla lettura dei versi erotici di una cortigiana veneziana, i due cedono ai loro sentimenti… Parigi, estate 1999. Olimpia vive ormai nella capitale francese. Ha aperto una casa d’aste, specializzata in libri e manoscritti antichi, tra le più quotate ed eleganti della città. Ogni anno riceve da Davide uno strano regalo: un pacchetto che contiene lettere un tempo censurate, insieme a un libro considerato in passato “proibito”, di cui Olimpia riconosce il grande valore. Sono l’eredità di Anselmo… Ma come poteva un modesto antiquario veneziano esserne in possesso? E che legame c’è tra quelle lettere e la bottega da cui provengono?

il-cuoco-dellinfernoIl cuoco dell’inferno, scritto da Andrea Biscaro, pubblicato da Meridianozero, genere romanzo storico, data uscita 06/10/16.
Il famoso e misterioso Scalco di corte Cristoforo da Messisbugo, grande cuoco e organizzatore di banchetti presso la famiglia degli Este, è un uomo colto e tormentato, dalla fantasia dirompente in cucina e dal passato enigmatico e irrisolto. Per lui è un grande onore essere scelto come cuoco ufficiale nella nuova residenza di Sigismondo d’Este, il Palazzo dei Diamanti, fiore all’occhiello dell’opera di riorganizzazione urbana voluta dal duca Ercole I, la cosiddetta Addizione. I lavori della città nuova sono da poco conclusi e a Ferrara si festeggia. Il genio di Cristoforo si manifesta in un pasto che rimarrà impresso nella storia del gusto. La Sala dei Banchetti del Palazzo dei Diamanti è gremita: il vino scorre a fiumi, la musica risuona festosa, il cibo è quanto di più eccelso si possa immaginare. Ma il banchetto viene interrotto dalla notizia che un uomo ha bussato alla Porta degli Angeli chiedendo di comunicare al duca Ercole un’informazione riservata. Una figura incappucciata si palesa di fronte al duca e dice di sapere del diamante nascosto nel bugnato del palazzo. Ercole è esterrefatto. Soltanto lui e i suoi uomini fidati conoscono il segreto: un enorme diamante è stato occultato in una delle 8500 bugne piramidali che compongono la facciata del palazzo, posizionato in un punto particolarissimo e simbolico. Il diamante attirerà sul Palazzo e sui suoi abitanti energie celesti e influssi angelici. Come può quello straniero conoscere il segreto? Da dove viene?

life-is-love-hearts-seriesLife is love. Hearts series, scritto da Claire Contreras, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 06/10/16.
A distanza di un anno dall’improvvisa e tragica morte del suo fidanzato, Estelle stenta a far ripartire la propria vita e, per cercare di superare il dolore, decide di trasferirsi per un po’ da suo fratello Vic. Appena arrivata, si ritrova faccia a faccia con Oliver, i1 suo primo grande amore, ed Estelle sente il cuore tornare a battere forte anche dopo così tanto tempo. Da bambina Oliver, il migliore amico di suo fratello, per lei era il principe azzurro, il ragazzo dei sogni, ma lui l’ha trattata sempre e solo come una sorellina da proteggere e nulla di più. Ciò che Estelle non sa è che anche Oliver era terribilmente attratto da lei, ma aveva deciso di ignorare i propri sentimenti per non perdere l’amicizia di Vic, il quale non avrebbe tollerato avances nei confronti della sorella. Adesso pero lei è tornata in città e sono entrambi adulti e indipendenti. Oliver è deciso a prendersi ciò che ha sempre desiderato, ma Estelle non è più la ragazzina spensierata di un tempo: ha sofferto molto e neppure lei sa come coltivare, nel suo cuore ormai arido, l’idea di una seconda possibilità.

fine-turnoFine turno, scritto da Stephen King, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere thriller, data uscita 11/10/16.
Dopo “Mr. Mercedes” e “Chi perde paga”, King ha scritto il capitolo conclusivo della sua trilogia poliziesca, nella quale l’autore, come ci ha ormai abituato, combina il suo senso della suspense con uno sguardo lucidissimo sulla fragilità umana. Dalla trilogia di Bill Hodges sarà tratta una miniserie TV diretta da Jack Bender.
In un gelido lunedì di gennaio, Bill Hodges si è alzato presto per andare dal medico. Il dolore lo assilla da un po’ e ha deciso di sapere da dove viene. Ma evidentemente non è ancora arrivato il momento: mentre aspetta pazientemente il suo turno, infatti, Bill riceve la telefonata di un vecchio collega che chiede il suo aiuto, e quello della socia Holly Gibney. Ha pensato a loro perché l’apparente caso di omicidio-suicidio che si è trovato per le mani ha qualcosa di sconvolgente: le due vittime sono Martine Stover e sua madre. Martine era rimasta completamente paralizzata nel massacro della Mercedes del 2009. Il killer, Brady Hartsfield, sembra voler finire il lavoro iniziato sette anni prima dalla camera 217 dell’ospedale dove tutti pensavano che sopravvivesse in stato vegetativo. Mentre invece la diabolica mente dell’Assassino della Mercedes non solo è vigile, ma ha acquisito poteri inimmaginabili, tanto distruttivi da mettere in pericolo l’intera città. Ancora una volta, Bill Hodges e Holly Gibney devono trovare un modo per fermare il mostro dotato di forza sovrannaturale. E a Hodges non basteranno l’intelligenza e il cuore. In gioco, c’è la sua anima.

zero-kZero K, scritto da Don Delillo, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 11/10/16.
l padre di Jeffrey Lockhart, Ross, è un magnate della finanza sulla sessantina, con una moglie più giovane, Artis Martineau, gravemente malata. Ross è uno dei finanziatori di Convergence, un’azienda tecnologica con una futuristica sede ultrasegreta nel deserto del Kazakistan. Attraverso le ricerche biomediche e le nuove tecnologie informatiche, a Convergence possono conservare i corpi e le coscienze fino al giorno in cui la medicina potrà guarire ogni malattia. Decidono così di affidarsi a Convergence: prima Artis poi lo stesso Ross, incapace di continuare a vivere senza l’amata compagna. Così Jeff si riunisce con il padre e la moglie per quello che sembra un addio – o forse un arrivederci. Jeff è turbato: non capisce se a Ross è stato fatto il lavaggio del cervello dagli uomini di Convergence (un gruppo che ha non poco in comune con una setta religiosa o un manipolo di body artist) oppure se è la decisione consapevole e radicale di un uomo tanto ricco e potente che ha deciso di possedere anche la morte. Ma questa è anche l’occasione per ristabilire un rapporto – ammesso che non sia troppo tardi – con il padre: una relazione incrinata anni prima, quando il genitore decise di lasciare la madre di Jeff.

scherzettoScherzetto, scritto da Domenico Starnone, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 11/10/16.
Immaginatevi un duello. A fronteggiarsi ci sono due maschi, sangue dello stesso sangue. Il più alto ha superato i settantanni, è un noto illustratore, vive da molto tempo in assoluta solitudine. Il più piccolo è una peste di quattro anni che parla come un libro stampato: un nipote visto sì e no due volte, affidato alle cure del nonno per tre giorni interi. I genitori partono per un convegno (o forse semplicemente devono prendersi il tempo per capire se il loro matrimonio è arrivato al capolinea). Tra quattro mura e un balcone, nell’arco di settantadue ore si svolge questo racconto affilato, il perfido e comico scontro tra un vecchio e un bambino, un nonno stanco e distratto e un piccolo gendarme petulante e vitalissimo. Nella partita che si gioca fra loro, tra alleanze, rivalità e giochi non sempre divertenti, è la vita che si specchia in tutte le sue forme: la vita trascorsa e quella in potenza, la vita dura e beffarda di Napoli che riaccoglie l’uomo dopo tanti anni, la vita della casa che sembra risvegliarsi piano piano, piena di echi e di fantasmi. La rabbia di invecchiare e la fiducia nel futuro convivono in questo “scherzetto” da camera, in cui Domenico Starnone continua a esplorare senza sconti le dinamiche familiari, con umanità e ironia, inchiodandoci col sorriso al lato più in ombra di noi stessi.

nero-lebano-trilogia-di-biancaneveNero l’ebano. Trilogia di Biancaneve, scritto da Salla Simukka, pubblicato da Mondadori, genere giallo e mistery per ragazzi, data uscita 11/10/16.
In questo terzo e ultimo capitolo della “Trilogia di Biancaneve” Lumikki, lasciatasi ormai alle spalle ciò che è accaduto a Praga, è di nuovo in Finlandia per frequentare l’ultimo anno di liceo. Finalmente a casa, tutto sembra procedere per il meglio. Soprattutto da quando ha conosciuto Sampsa, un ragazzo dolce e affidabile che le ha fatto sentire nuovamente “le farfalle nello stomaco”, e che lei spera riesca, col tempo, a scacciare il pensiero ossessivo e costante di Liekki, il suo grande amore ormai perduto. Una nuova ombra, però, sta per calare nella vita di Lumikki. Una sera, dopo le prove dello spettacolo teatrale di cui è protagonista, trova nella tasca del cappotto il messaggio di un misterioso ammiratore. A questa prima lettera, liquidata inizialmente come uno scherzo di cattivo gusto, ne fanno seguito altre, via via più minacciose, dalle quali capisce che chi le scrive conosce molto intimamente lei e soprattutto il segreto che perseguita la sua famiglia da anni. Un segreto di cui persino lei è all’oscuro. Lumikki vorrebbe poter confidare a qualcuno ciò che le sta accadendo, ma farlo significherebbe metterne a rischio la vita, perciò, ancora una volta, si ritrova completamente sola con le sue paure. Tormentata dall’invadenza del suo stalker ma anche dal desiderio di conoscere il segreto che la riguarda, Lumikki dovrà decidere se passare all’azione o continuare a fuggire, consapevole che solo affrontando l’ombra che la perseguita potrà salvare coloro che ama…

the-boy-band-li-amavo-da-morireThe boy band. Li amavo da morire, scritto da Goldy Moldavsky, pubblicato da De Agostini, genere narrativa per ragazzi, data uscita 11/10/16.
Hadley ha quindici anni e una vera e propria ossessione per i Ruperts, la boyband del momento. Ecco perché, insieme alle sue tre amiche del cuore, affitta una stanza nello stesso hotel di New York dove alloggerà il gruppo. Spera di poter incontrare almeno per un attimo i suoi idoli. Ma le cose prendono una piega del tutto inaspettata: quando una delle ragazze incontra Rupert P, il membro meno amato della band, ma pur sempre il suo preferito. Incapace di contenere l’entusiasmo, gli si getta al collo con tanto slancio che finisce per tramortirlo. In un attimo, il poveretto si ritrova nella camera delle fan, legato e imbavagliato. Il suo telefonino sequestrato e tutti i suoi segreti nelle mani avide delle quattro amiche. Hadley però si sente in colpa ed è pronta a tutto per liberarlo. Anche a rischiare il carcere o, peggio ancora, a litigare con le amiche. Per chiarirsi le idee lascia la stanza per pochi minuti, pochi minuti soltanto. Ma al suo rientro il cantante è morto. Tutte e tre le amiche si dichiarano innocenti, eppure… Hadley sa che non può più fidarsi di nessuno. Così, in una lunga notte piena di colpi di scena, dovrà prendere la decisione più difficile della sua vita: tradire le amiche e confessare tutto, oppure tradire il grande amore – I Ruperts – e farla franca.

paradise-skyParadise Sky, scritto da Joe R. Lansdale, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 11/10/16.
Willie è solo un ragazzo, ma è già costretto a lasciarsi tutto alle spalle per sfuggire al proprietario terriero che ha assassinato suo padre. Incontrare Loving gli salva, letteralmente, la vita. L’uomo lo inizia alle sottili arti dello sparare, del cavalcare, del leggere e del giardinaggio. Quando muore, Willie eredita da lui il suo nuovo nome: Nat Love. Soldato e pistolero, Nat sembra destinato alla gloria. Ha tutto quello che un uomo del West può desiderare, compresa la donna dei suoi sogni e il rispetto di leggende come Wild Bill Hickok. Ma il passato torna a tormentarlo. E, soprattutto, Nat è nero, in un periodo in cui agli afroamericani non viene perdonato nulla. Privato della casa, dell’amore e di tutto ciò che aveva conquistato, a Nat Love non resta che mettersi sulle tracce dei suoi persecutori, pronto all’ultimo, mortale duello.

scomparsaScomparsa, scritto da Joyce Carol Oates, editore Mondadori, genere giallo e mistery, data uscita 11/10/16.
In una foresta dove i pini si susseguono all’infinito e le pendici cadono a picco ci si può perdere. Ma Cressida Mayfield, diciannove anni, non si è persa. Attorno alla mezzanotte del 9 luglio è stata vista in compagnia di Brett Kincaid, caporale dell’esercito rientrato dall’Iraq ed ex fidanzato della sorella Juliet, poi scomparsa “con l’apparente facilità con cui un serpente contorcendosi si libera della pelle ormai secca e logora”. L’intera comunità della piccola cittadina di Carthage inizia una ricerca frenetica della ragazza e di un colpevole. Ma, mentre le piste finiscono una dopo l’altra in un vicolo cieco, la superficie molto perbene della città inizia a mostrare le prime crepe. Chi sono davvero Zeno e Arlette, i genitori della ragazza scomparsa? E la sorella Juliet è proprio la figlia serena e solare, facile da amare, che tutti conoscono? Perché lei e Brett hanno rotto il fidanzamento al suo ritorno dalla guerra? Fantasmi e segreti spaventosi sembrano incombere dai luoghi remoti dell’animo di molti cittadini di Carthage, inquietanti e mai esplorati come i boschi fitti di quella foresta così vicina ai borghesissimi quartieri residenziali. Cressida Mayfield è una figlia ombrosa, troppo intelligente, dotata di una ferocia puritana che l’ha tenuta lontana dagli uomini, ma è davvero solo questo? Perché i genitori hanno scelto per lei un nome così strano che suona come una maledizione, “Cressida, la donna che nessuno ama”? Joyce Carol Oates torna a toccare i temi che ossessionano la sua migliore narrativa: l’ipocrisia delle piccole comunità pronte a coprire i peggiori segreti e la capacità umana di abbandonarsi alla violenza, e lo fa mettendo sotto la sua precisissima lente di scrittore il dramma di una famiglia che pensa di aver perso la propria figlia, la solitudine di un ragazzo che deve affrontare da solo gli incubi della guerra e il bisogno di una ragazza di esiliarsi dalla propria famiglia per cercare una possibile redenzione.

una-relazione-borgheseUna relazione borghese, scritto da Gonzalo Torné, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 11/10/16.
E’la cronaca di una lacerazione ed è, al tempo stesso, una riflessione sull’inesorabile fluire del tempo, sulla nostalgia, la famiglia, l’amore, le incomprensioni e le frustrazioni che non riusciamo a superare. A partire dal momento in cui Joan-Marc e la sua prima moglie, Helen, si recano in uno stabilimento termale per cercare di salvare il loro matrimonio, il narratore-protagonista comincia a raccontare la propria storia, ricostruendo, attraverso salti temporali, i passaggi fondamentali della sua biografia di uomo borghese: l’educazione, l’iniziazione al sesso, i disastrosi rapporti con la famiglia, i problemi finanziari e la ritrovata amicizia, già in età adulta, con alcuni compagni di classe, tra cui un transessuale di nome Eloise. Una relazione borghese dipinge con lucidità la fisionomia di una generazione e dei tempi che stiamo vivendo: dall’incapacità di accettare l’irreversibilità del tempo, il decadimento fisico, la malattia e la morte alla rappresentazione delle relazioni, come si sviluppano e finiscono quando la realtà virtuale si sostituisce alla vita vera. È una commedia acida che ricorda i film di Woody Allen, Carnage di Roman Polanski, Youth di Paolo Sorrentino, ed è sorretta da una narrazione che trascina in maniera vorticosa il lettore nel gorgo dei fallimenti del protagonista e lascerà spiazzati per la brutalità del suo cinismo e la costante e sorprendente ironia della sua voce, in grado di chiamarci in gioco tutti quanti.

ossa-the-collectionOssa. The collection, scritto da Kathy Reichs, pubblicato da Rizzoli, genere thriller e racconti, data uscita 13/10/16.
Dalle acque gelate del North Carolina al sole battente della Florida, fino ai ghiacciai dell’Himalaya, sembra non esserci pausa per Temperance Brennan, la più celebre antropologa forense del thriller internazionale, impegnata, insieme al detective «Skinny» Slidell, in complicati esami autoptici e in misteriosi casi di omicidio. Si comincia con Prime ossa: seguendo il flusso dei ricordi di Tempe, i lettori torneranno al primissimo caso, quello che la convinse ad abbandonare una tranquilla carriera accademica. In Ossa in tasca, invece, resti umani rinvenuti in una sacca sulle rive di un lago cercano un’identità, mentre in Ossa di palude quella che doveva essere una meritata vacanza viene turbata da una scoperta raccapricciante: lo stomaco di un enorme serpente nasconde le prove di un omicidio. Nell’ultimo dei quattro lunghi racconti, Ossa di ghiaccio, il compito di Tempe si dimostrerà ancora più pericoloso: identificare il corpo mummificato di una ventenne morta (ma per cause naturali?) tre anni prima sull’Everest.Le trame gialle di Kathy Reichs ci tengono incollati alla pagina, invitandoci al contempo a riflettere su importanti questioni morali, come la protezione degli animali e la tutela dell’ecosistema.

il-consolatoreIl consolatore, scritto da Jostein Gaarder, pubblicato da Longanesi, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Sessantenne erudito e solitario, Jakop è un ex ricercatore dell’università di Oslo, studioso di linguistica. Non ha figli né parenti e ha una moglie che lo ha lasciato ma con la quale ha continuato a vedersi a lungo per il semplice fatto che condividevano una Toyota Corolla. Ha un solo amico, Pelle, che forse non è del tutto estraneo ai fatti che hanno segnato la fine del suo matrimonio. Jakop è un uomo solitario ma non si sente mai solo, perché si tiene occupato con un’attività che gli riempie le giornate e la vita: ama partecipare ai funerali, mischiarsi tra la folla degli amici e dei parenti e raccontare aneddoti e ricordi sulla vita del defunto che commuovono le persone presenti. Finché un giorno, a uno dei tanti funerali cui prende parte, Jakop conosce Agnes…

bridget-joness-babyBridget Jones’s baby. I diari, scritto da Helen Fielding, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa rosa e Chick lit, data uscita 13/10/16.
Bridget Jones ha una nuova vita che adora: è produttore esecutivo di un programma televisivo, ha finalmente un’ottima linea, e possiede persino un’auto con tanto di navigatore. È veramente soddisfatta, se non che … è più single che mai, attorniata da amiche che sfornano un bambino dopo l’altro e che le ricordano l’inesorabile ticchettio dell’orologio biologico. Per il momento si limita a fare la madrina, ed è proprio all’ennesimo battesimo che rivede, dopo cinque anni dalla rottura del loro fidanzamento, Mark Darcy. Uno sguardo, poche parole, e i due si ritrovano a letto insieme. Nella vita di Bridget Jones, però, niente è mai così semplice: dopo qualche giorno rivede anche l’incorreggibile rubacuori Daniel Cleaver, che la trascina in una notte di passione. Passano i mesi e Bridget non riesce più a entrare nei suoi jeans preferiti … Gli amici la convincono a fare un test di gravidanza, che ovviamente è positivo. Chi sarà quindi il padre? II rigido Mark o Daniel il cialtrone-che-però-potrebbe-cambiare? Basterebbe molto meno per riaccendere la loro rivalità, ma fra i due litiganti Bridget se la gode: perché è felice, molto felice, di aspettare un bambino. In fondo, il papà è un dettaglio! Anche alla soglia dei quarant’anni Bridget Jones resta l’esilarante, caotica, imbranata ragazza che si nasconde in ciascuna di noi, e che – per citare Mark Darcy – ci piace così com’è.

la-donna-della-cabina-numero-10La donna della cabina numero 10, scritto da Ruth Ware, pubblicato da Corbaccio, genere giallo e thriller, data uscita 13/10/16.
Doveva essere la crociera perfetta. Le luci del grande Nord su uno yacht di lusso, l’Aurora Borealis, in compagnia di pochi e selezionatissimi ospiti. Un’ottima opportunità professionale per la giornalista Lo Blackwood, incaricata di sostituire il suo capo e ben felice di trovare sollievo dallo choc provocato da un tentativo di furto subito nella sua casa di Londra. Ma la crociera si trasforma ben presto in un incubo atroce… Durante la prima notte di viaggio, Lo assiste a quello che ha tutta l’aria di essere un omicidio, proprio nella cabina accanto alla sua, la numero 10. Non solo nessuno le crede, ma la ragazza che dice di aver incontrato nella stessa cabina sembra non essere mai esistita: non è a bordo, nessuno la conosce, e le tracce lasciate dalla sua misteriosa presenza svaniscono l’una dopo l’altra. Bloccata sulla barca e sempre più isolata nella sua ricerca, Lo cade in preda al terrore. Sta forse impazzendo? Oppure è intrappolata in mezzo all’oceano, unica testimone di un delitto e in balia di uno spietato assassino?

mela-zetaMela zeta, scritto da Ginevra Bompiani, pubblicato da Nottetempo, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Una la composizione di tasti che permette di annullare l’ultima azione e di tornare indietro di un passo. Ripetendola, continui a tornare indietro, sempre di un passo, fino a quel punto in cui tutto era ancora possibile, all’origine della catena che ti ha portato al momento cruciale in cui ti trovi ora, di fronte alla grande onda che forse ti sommergerà. E non siamo tutti cosi? Non vorremmo tutti tornare al di qua del punto di non ritorno, anche se non sappiamo qual è? È digitando questi tasti che l’autrice ripercorre, non tanto la sua vita, quanto alcuni incontri che l’hanno formata e composta, segnando con una cifra indelebile la memoria, la passione, la lingua, la luce. Elsa Morante, Gilles Deleuze, Giorgio Manganelli, José Bergamin, Anna Maria Ortese, Ingeborg Bachmann e altri personaggi sono, in questi testi, avvicinati e perduti come si perdono le occasioni, che forse sono più nostre quando ci sembra di averle mancate, perché è in quel vuoto che la vita ha imparato le sue pieghe. Come Sir Galvano che perde il Graal per non aver fatto la domanda giusta al momento giusto, ma proprio in quel silenzio rivela il suo destino.

il-trionfo-dei-naniIl trionfo dei nani, scritto da Markus Heitz, pubblicato da Nord, genere fantasy, data uscita 13/10/16.
Il regno degli albi è caduto. Sulle sue ceneri, l’imperatore dei nani Boiindil ha dato ordine di piantare alberi sacri, affinché le radici sigillassero il male e proteggessero uomini, elfi e nani. E così è stato per lungo tempo, fino al giorno dell’arrivo di Sha’tai. Sembra una giovane umana, eppure è stata trovata in territorio elfico e parla la lingua degli albi. Non ha nessun potere magico, ma è riuscita a sopravvivere nella Terra dell’Aldilà, un luogo selvaggio e pericoloso, da cui nemmeno i nani più valorosi hanno fatto ritorno. Inoltre, da quando è ospite presso la corte della regina degli uomini, una profonda crepa si è aperta nel bosco sacro che difende la Terra Nascosta e orde di albi inferociti hanno seminato il panico, giungendo perfino ad attentare alla vita della regina. Possibile che quella ragazzina sia la causa di tutto? O forse è l’arma decisiva contro quell’oscura minaccia? Per la prima volta nella sua vita, Boiindil è divorato dai dubbi. Una sola cosa è certa: è giunto il momento di tornare a combattere…

per-sempre-con-tePer sempre con te. Thunder road series, scritto da MCGARRY KATIE, pubblicato da HarperCollins, genere narrativa rosa, data uscita 13/10/16.
La diciassettenne Breanna può essere definita con due parole: semplice e responsabile. Per lei il rispetto delle regole è tutto, finché una notte non rimane invischiata in una situazione di cyberbullismo per un suo comportamento non proprio da prima della classe, in cui Thomas “Rasoio” Turner ha il ruolo principale. Il suo mondo perfetto e ordinato, così, viene scosso dal profondo. Thomas “Rasoio” appartiene al club motociclistico dei Reign of Terror dove le brave ragazze come Breanna non sono contemplate. Ma quando capisce che lei è sotto ricatto per una foto compromettente in cui loro due compaiono insieme, decide che è arrivato il momento di mettere da parte le regole non scritte dei Terror. I due fanno un patto: Rasoio tirerà fuori Breanna dal brutto guaio in cui si è cacciata; lei, in cambio, lo aiuterà a venire a capo di un mistero interno al club, di cui nessuno ha intenzione di parlare. Dopo di che ognuno riprenderà la propria vita. Ma più passano del tempo insieme e più il feeling tra loro aumenta, senza che nessuno dei due possa fare qualcosa per contrastarlo. Rasoio e Breanna si troveranno entrambi costretti a camminare ognuno sul filo delle proprie regole per poter scoprire chi sono, che cosa vogliono e dove andranno in un futuro non troppo lontano.

mi-manchi-tuMi manchi tu. Out of line series, scritto da Jen McLaughlin, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 13/10/16.
Tanto tempo fa, Carrie pensava che lei e Finn avrebbero vissuto per sempre felici e contenti, ma la vita vera non sempre concede il lieto fine. La sua fiducia nell’uomo che ama è stata messa a dura prova: Finn la faceva sentire al sicuro, protetta, amata, ma ora lui è la causa del suo dolore più grande. Possibile che un errore, una distrazione in un momento di debolezza, possa distruggere tutto ciò per cui si è duramente lottato? Finn non si dà pace. Il problema della fiducia è che è più facile perderla che costruirla. Ma proprio quando sta per arrendersi ai demoni del suo passato, un evento inaspettato gli ricorda la cosa che sa fare meglio: proteggere la donna che ama. Che Carrie lo voglia o no, Finn è pronto a lottare fino all’estremo per lei e per la loro figlia. Lui deve tenerle al sicuro, anche a costo di mettere in gioco la sua vita e il suo cuore.

la-vendetta-di-romaLa vendetta di Roma, scritto da Douglas Jackson, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 13/10/16.
Roma, 66 dopo Cristo. Gli uomini di Nerone danno la caccia agli ultimi sopravvissuti che hanno preso parte alla cospirazione di Pisone. Eppure, nonostante le vipere siano state eliminate con il ferro e il fuoco, il giovane imperatore, sempre più instabile, sente che il suo potere si sta indebolendo. In Giudea, i ribelli hanno battuto il suo esercito; in Germania le legioni sul Reno sono in agitazione; in Spagna il governatore trama contro di lui. Ma la minaccia più pericolosa arriva da Oriente, dove Nerone teme che il generale Corbulone si stia preparando a marciare contro Roma. Gaio Valerio Verrone, eroe di Roma, viene inviato ad Antiochia, ma una volta lì scopre che Corbulone non è affatto interessato a Roma, ma cerca anzi di contrastare la minaccia rappresentata dal re dei Parti, Vologase. In inferiorità numerica, Corbulone marcerà, con Valerio al suo fianco, oltre il fiume Tigri, per incontrare Vologase in un confronto che deciderà il futuro dell’impero.

la-musica-del-nostro-amoreLa musica del nostro amore. Seduction series. 1, scritto da Kristen Proby, pubblicato da HarperCollins, genre narrativa rosa, data uscita 13/10/16.
Seduction sta diventando il ristorante più frequentato di tutta Portland e Addison Wade è fiera di potersi prendere la sua parte di merito. Insieme alle sue quattro socie ha tutto l’interesse a far sì che il locale sia un successo ed è convinta che il modo migliore per attirare nuovi clienti sia offrire loro musica dal vivo. Il nome su cui puntare potrebbe essere Jake Keller. È vero che l’ex rockstar è fuori dal giro da qualche anno, ma la sua fama di artista è ancora intatta, e a quella di cattivo soggetto non ha mai smesso di lavorarci. Addie decide di rischiare, pur sapendo che non sarà facile gestirlo. Lavorare a stretto contatto con un tipo così carismatico e imprevedibile metterà a dura prova il suo autocontrollo, anche perché lei ha sempre avuto un debole per il magnetico musicista. Ma Jake ha un dono raro per la musica, e la buona riuscita di Seduction ha la precedenza su tutto. Così Addie chiude gli occhi, fa un bel respiro e sceglie di ascoltare il proprio cuore…

una-dinastia-al-potere-i-mediciI Medici. Una dinastia al potere, scritto da Matteo Strukul, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 13/10/16.
Firenze, 1429. Alla morte del patriarca Giovanni de’ Medici, i figli Cosimo e Lorenzo si trovano a capo di un autentico impero finanziario, ma, al tempo stesso, accerchiati da nemici giurati come Rinaldo degli Albizzi e Palla Strozzi, esponenti delle più potenti famiglie fiorentine. In modo intelligente e spregiudicato i due fratelli conquistano il potere politico, bilanciando uno spietato senso degli affari con l’amore per l’arte e la cultura. Mentre i lavori per la realizzazione della cupola di Santa Maria del Fiore procedono sotto la direzione di Filippo Brunelleschi, gli avversari di sempre continuano a tessere le loro trame. Fra loro c’è anche una donna d’infinita bellezza, ma dal fascino maledetto, capace di ghermire il cuore di un uomo. Nell’arco di quattro anni, dopo essere sfuggito a una serie di cospirazioni, alla peste e alla guerra contro Lucca, Cosimo finirà in prigione, rischiando la condanna a morte. Fra omicidi, tradimenti e giochi di palazzo, questo romanzo narra la saga della famiglia più potente del Rinascimento, l’inizio della sua ascesa alla Signoria fiorentina, in una ridda di intrighi e colpi di scena che vedono come protagonisti capitani di ventura senza scrupoli, fatali avvelenatrici, mercenari svizzeri sanguinari…

il-buio-dentroIl buio dentro, scritto da Antonio Lanzetta, pubblicato da La Corte Editore, genere giallo e thriller, data uscita 13/10/16.
Il corpo di una ragazza viene ritrovato appeso ai rami di un albero. Il filo spinato scava nei polsi e nella corteccia di un vecchio salice bianco. Le hanno tagliato la testa e l’hanno lasciata sul terreno solcato dalle radici, gli occhi vuoti ora fissano quelli di Damiano Valente. Lui è lo Sciacallo, un famoso scrittore specializzato nel ricostruire i casi di cronaca nera nelle pagine dei suoi libri. Nessuno conosce il suo aspetto, e per Damiano questa è una fortuna: il volto deturpato da cicatrici e quella gamba spezzata che si trascina dietro come un fardello non sono trofei che gli piace mettere in mostra. Lo Sciacallo è un cacciatore che insegue nella morte le tracce lasciate dall’assassino della sua amica Claudia. Un omicidio avvenuto nell’estate del 1985, quando lui era solo un ragazzino con la passione per la corsa e amici in cui credere. Un omicidio che gli ha cambiato la vita. Trentuno anni dopo, Damiano ritorna ai piedi di quel maledetto salice bianco, per dare una risposta a quella sua ossessione che come una ferita pulsante gli impedisce di andare avanti. Con lui ci sono gli amici di un tempo, le cui esistenze si intrecciano inesorabilmente nella dura e cruda scoperta della verità, portandoli a rivivere le emozioni di una folle estate che ha segnato le loro vite per sempre.

la-peggio-gioventu-la-genesi-della-banda-della-maglianaLa peggio gioventù. La genesi della banda della Magliana, scritto da Francesco Crispino, pubblicato da Newton Compton, genere giallo, mistery e criminologia, data uscita 13/10/16.
Roma, 18 ottobre 1972. Nelle strade di Tor Marancia sembra una giornata come tutte le altre. Al bar Maurizi sono radunati gli amici della borgata, la piccola malavita che controlla i movimenti del quartiere. Tra di loro spicca Sergio, un ex-pugile che a metà degli anni Sessanta sembrava una promessa, e che ormai è entrato in pianta stabile nel giro delle bische clandestine. Improvvisamente una FIAT 125 accosta di fronte al bar. Sergio, crivellato di colpi, muore all’istante. Un’esecuzione brutale e selvaggia che a lungo occuperà le prime pagine della cronaca nera e che, come un fulmine a ciel sereno, irrompe nell’immaginario popolare. È la nuova malavita che si fa strada a Roma, senza scrupoli, violenta, e ha il volto del giovanissimo Danilo, al suo primo omicidio, che presto passerà dalla batteria dei “camaleonti” alla banda dei “testaccini”. Alle vicende dei due criminali rivali si intrecciano, anche sentimentalmente, quelle drammatiche di Chiara e Fabiana, ragazze perdute dal destino già segnato.

il-segreto-del-clavicembalo-di-aIl segreto del clavicembalo di A, scritto da Massimo Cordella, pubblicato da I Libri di Emil, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Chantal è una ragazza di quattordici anni costretta a passare lunghi periodi su una sedia a rotelle a causa di una malattia genetica. Chantal è figlia unica, ha un carattere introverso, soffre di solitudine e combatte per accettare il suo handicap. Ama la letteratura e il teatro e sogna di fare l’attrice. Chantal vive con la madre, Elise, una vedova di quaranta anni, e il nonno Olivier, in una villa ottocentesca che si affaccia sul lago di Montreaux. La ricchezza della famiglia non basta a rendere felice Chantal; la serenità è stroncata dal suo handicap e dalla mancanza del padre Antoine che non ha mai conosciuto. Tutti i giorni Chantal e la madre si recano all’Isola Cimitero, portano fiori sulla tomba che non ha foto. Tutto cambia quando una mattina sulla tomba del padre, Chantal trova una foto che differisce alla lunga rispetto a come le è stato sempre descritto. Chantal, insieme al suo nuovo amico Kim, cominciano a indagare sulla vera storia della famiglia legata al segreto di un clavicembalo che nasconde cupi misteri.

il-quaderno-dellamore-perdutoIl quaderno dell’amore perduto, scritto da Valérie Perrin, pubblicato da Nord, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
La vita di Justine è un libro le cui pagine sono uguali l’una all’altra. Segnata dalla morte prematura dei genitori, Justine rifugge le emozioni e ha abbracciato una tranquilla monotonia. Non ha mai lasciato il paesino della Normandia dove è nata e cresciuta e ha scelto un lavoro sicuro come assistente in una casa di riposo. Ma è proprio nella residenza Ortensie che Justine conosce Hélène. Giunta al capitolo finale di un’esistenza affrontata con passione e senza paura, Hélène sente il bisogno di raccontare la sua storia e condivide con Justine i ricordi del suo grande amore, un amore spezzato dalla furia della guerra e nutrito dalla forza della speranza. Un amore che non deve essere dimenticato. Per Justine, allora, salvare quei ricordi dalle nebbie del tempo diventa quasi una missione. Compra un quaderno azzurro in cui riporta ogni parola di Hélène e, mentre le pagine si riempiono del passato, Justine inizia a guardare al presente con occhi diversi. Forse il tempo di ascoltare i racconti degli altri è finito, ed è ora di sperimentare l’amore sulla propria pelle, anche a costo di rimanere scottata. Ma troverà il coraggio di impugnare la penna per scrivere il proprio destino?

molly-la-gatta-che-sapeva-amareMolly. La gatta che sapeva amare, scritto da Melissa Daley, pubblicato da TRE60, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Quando Molly, una bella gatta tigrata di due anni, è costretta a lasciare la sua anziana padrona, il mondo si trasforma in un luogo cupo e ostile. Ma Molly non è tipo da arrendersi, e si mette alla ricerca di un nuova casa, anche a costo di cambiare città… Dopo aver vagato per giorni e giorni, ormai rassegnata a una vita randagia, il destino la fa incontrare con Debbie, una giovane donna che senza esitazioni si prende cura di lei. Anche Debbie è infelice: separata dal marito, con una figlia adolescente, si è da poco trasferita in una piccola cittadina dove gestisce un bar sull’orlo del fallimento. Neppure l’amicizia con John, uno dei pochi ad avere accolto con calore il suo arrivo, sembra risollevarle l’umore. Ma anche Debbie non è tipo da arrendersi, e quando Molly dà alla luce quattro magnifici gattini, Debbie lo prende come un segno del destino: perché non trasformare il suo vecchio e malandato bar in un allegro e vivace Cat Café! La vita regala infinite possibilità di cambiamento, basta saperle riconoscere, anche se a volte si presentano a quattro zampe e col pelo arruffato.

berlino-1944-caccia-allassassino-tra-le-macerieBerlino 1944. Caccia all’assassino tra le macerie, scritto da Harald Gilbers, pubblicato da Emons Edizioni, genere giallo e mistery, data uscita 13/10/16.
Maggio 1944: la capitale del Reich è distrutta dalle bombe, la popolazione stremata. Grazie alla moglie ariana, l’ex commissario Richard Oppenheimer non è stato deportato e vive in una Judenhaus. Quando nel cuore della notte viene portato via da un uomo in uniforme, tutti temono il peggio. Ma il suo destino non è ancora segnato e lo attende invece un patto con il diavolo: le sue indagini passate lo rendono indispensabile per risolvere il caso che agita gli alti gradi delle SS. Una collaborazione che non può rifiutare. Nei pressi del monumento ai Caduti della Grande guerra, il cadavere di una donna orrendamente mutilato sembra lasciare un messaggio. Non sarà l’unico. Comincia una corsa contro il tempo: Oppenheimer sa che risolto il caso la sua vita non varrà più niente, ma mai come ora si è sentito vivo. Assistito da Hilde, l’amica fidata di sempre, Oppenheimer scoprirà una scomoda verità.

il-ragazzo-di-aleppo-che-ha-dipinto-la-guerraIl ragazzo di Aleppo che ha dipinto la guerra, scritto da Sumia Sukkar, pubblicato da Il Sirente, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Adam è un quattordicenne, affetto dalla sindrome di Asperger, che cerca di capire il conflitto siriano e i suoi effetti sulla propria vita, dipingendo le sue emozioni. Yasmine, la sorella maggiore, dedica la sua vita a lui, ma deve far fronte anche ai suoi traumi personali. I loro tre fratelli sono combattuti se prendere parte o meno al conflitto e sulle conseguenze che potrebbe avere questa scelta. Un reportage letterario pieno di colori da un luogo imprevedibile e spaventoso. Il ragazzo di Aleppo che ha dipinto la guerra racconta le intime sofferenze di una famiglia nel bel mezzo della guerra civile siriana con un’empatia non comune, e con grande forza immaginativa.

felineFeline, scritto da Sarah Bianca, pubblicato da Fazi, genere fantasy, data uscita 13/10/16.
Uriel è un giovane mutaforma che vive in Germania con la gemella Stella, nell’agiatezza della tenuta che la nonna Isolde – reggente dotata di poteri magici legati alla forza della natura – ha fondato molti anni addietro con lo scopo di offrire protezione a tutte le creature mutanti in cerca di asilo e in fuga dai cacciatori. Qui il ragazzo conduce una vita benestante e frivola, dedita a esuberanti conquiste e continue avventure romantiche. Un’esistenza completamente opposta a quella di Dara, giovane ragazza romana costretta a un doppio lavoro per mantenersi e perseguitata dal dolore che l’accompagna da quando, qualche anno prima, ha perso l’intera famiglia in un incidente stradale. Due vite che scorrono su binari paralleli finché la potente Isolde, prevedendo la lotta di successione che sta per esplodere fra i clan dei mutaforma in vista della sua morte, tesse un’intricata tela di congetture per permettere al nipote Uriel di ereditare il suo immenso potere. Dara ne costituirà il tessuto principale. La ragazza infatti ancora non lo sa, ma fin dalla nascita è dotata di straordinari poteri, e la sua collaborazione con la famiglia di Isolde rappresenta l’unica possibilità per il clan di sopravvivere. Da un giorno all’altro, la giovane si ritroverà immersa in un mondo di cui non si sarebbe mai sognata l’esistenza, combattuta fra il desiderio di tornare alla normalità e il fortissimo legame che la vincolerà ai suoi nuovi amici e, irrimediabilmente, a Uriel.

le-ragazze-senza-nomeLe ragazze senza nome, scritto da Martha Hall Kelly, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
A New York, Caroline Ferriday sembra avere tutto ciò che desidera, con il suo posto al consolato francese e un nuovo amore all’orizzonte. Ma il mondo di Caroline cambia per sempre quando, nel settembre del 1939, l’esercito di Hitler invade la Polonia e minaccia di arrivare in Francia. A un oceano di distanza da Caroline, Kasia Kuzmerick, un’adolescente polacca, sente la propria spensierata giovinezza scomparire mentre si dà da fare nel suo ruolo di corriere per il movimento di resistenza. In quel clima teso, tra occhi attenti e vicini sospettosi, un passo falso può avere conseguenze disastrose. Per l’ambiziosa giovane dottoressa tedesca Herta Oberheuser, un annuncio per una posizione di medico al servizio del governo sembra il biglietto vincente per abbandonare una vita di desolazione. Una volta assunta, però, si ritrova intrappolata in un regno di segreti e potere, dominato dagli uomini del Reich. Le vite di queste tre donne entreranno in collisione quando accade l’impensabile e Kasia viene deportata a Ravensbrück, il famigerato campo di concentramento nazista per sole donne. Le loro storie si incrociano da New York a Parigi, dalla Germania alla Polonia, mentre Caroline e Kasia si sforzano di rendere giustizia a coloro che la storia ha dimenticato.

mistero-in-aula-theodore-booneMistero in aula. Theodore Boone. Vol. 6, scritto da John Grisham, editore Mondadori, genere giallo, avventura per ragazzi, data uscita 18/10/16.
Un nuovo caso per l’avvocato più giovane d’America. Anche un futuro brillante avvocato come Theodore Boone, che ha già assicurato numerosi criminali alla giustizia, deve sostenere gli esami di terza media! Ma quando i voti finali di una scuola vicina risultano un po’ troppo alti per essere credibili, scoppia uno scandalo che coinvolgerà tutta la comunità di Strattenburg e Theodore in prima persona.

 

lora-dei-gentiluominiL’ora dei gentiluomini, scritto da Don Winslow, pubblicato da Einaudi, genere giallo e mistery, data uscita 18/10/16.
Nell’Ora dei gentiluomini, il libro di Don Winslow, il protagonista è Boone Daniels, investigatore privato e surfista di San Diego. Un ex poliziotto che in effetti passa oramai poco tempo in strada o alla scrivania, e molto in spiaggia e sulla tavola, conla Pattuglia dell’Alba. Così si fanno chiamare i compagni di acrobazie sulle murate d’acqua del Pacifico: una band di cavalieri delle onde, riuniti in una sorta di club che ha proprio Daniels come fondatore. Infatti i veri surfisti escono in mare al primo turno, con la prima luce. Boone, invece, non avendo troppo lavoro da fare (a parte l’indagine su una crisi coniugale) e nessuna vera ragione per andare in ufficio, per il suo surfing giornaliero Boone resta in pista nel secondo giro, quello dei veterani, “l’ora dei gentiluomini” del surf.
Insomma sole, sabbia e adrenalina. Ma c’è del marcio in California: un brutto giorno, l’eroe locale del surf ci lascia le penne. Non fra le onde: viene proprio ammazzato, nel corso di una rissa spaventosa. Boone si ritrova costretto a smettere di ignorare il seme di violenza covato dalla comunità dei surfisti. E quando l’avvocatessa Petra Hall gli chiede di darle una mano nella difesa del giovane imputato d’omicidio, l’investigatore accetta. Anche se sa bene che, per questo gesto, tutti i surfisti, dai colleghi gentiluomini ai ragazzi della Pattuglia, diventeranno suoi nemici giurati. Così Boone, sempre più isolato, deve lottare per rimanere a galla proprio mentre l’acqua si fa più profonda e terribilmente pericolosa…

la-villa-dei-due-destiniLa villa dei due destini, scritto da Barbara Taylor Bradford, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa, data uscita 18/10/16.
Inghilterra, 1938. Per Cavendon Hall è tempo di una nuova sfida. È il 1938, su Cavendon Hall è finalmente tornato a splendere il sole. Gli aristocratici Ingham e gli Swann, loro fedeli servitori da secoli, sono riusciti insieme a salvare dal baratro le proprie famiglie e la tenuta. Sono stati anni difficili, ognuno di loro ha fatto molti sacrifici. Ma, alla fine, hanno compiuto un piccolo miracolo. E una nuova, giovane generazione di eredi riempie di vita le grandi stanze e i maestosi giardini della villa. La Prima Guerra Mondiale e la Grande Depressione sono ormai un ricordo. E il peggio sembra passato. Eppure, all’orizzonte, cupe nubi di guerra minacciano ancora una volta l’Europa. Per Cavendon Hall è tempo di affrontare la sfida più difficile. Gli Ingham e gli Swann saranno chiamati di nuovo a proteggersi l’un l’altro, e a dimostrare la loro capacità di sopravvivenza e rinascita. E toccherà ai più giovani delle due famiglie difendere la tenuta e combattere per il proprio Paese.

the-sirenThe siren, scritto da Kiera Cass, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere fantasy per ragazzi, data uscita 18/10/16.
Kahlen è una sirena, una meravigliosa e pericolosa creatura al servizio dell’Oceano. Ma non è sempre stato così. C’è stato un tempo in cui Kahlen era soltanto una ragazza come tutte le altre. Poi, un giorno, mentre stava annegando, l’Oceano l’ha salvata e le ha regalato una seconda possibilità. Anche se a un prezzo terribile. Per ripagare il suo debito, Kahlen infatti ha dovuto rinunciare a una vita normale e ai suoi sogni, primo fra tutti quello di amare ed essere amata, per attirare in acque mortali, con il suo canto letale e ammaliatore, altri esseri umani. Per cento anni. Solo allo scadere di questo tempo, potrà finalmente tornare a parlare, ridere e vivere liberamente. Fino ad allora una sua parola sarà sufficiente a uccidere un uomo. Così, quando un giorno incontra Akinli, Kahlen sa bene che legarsi a lui è l’errore peggiore che possa fare. Innamorarsi di un essere umano infrange tutte le regole dell’Oceano. Ma Akinli, gentile, premuroso e bellissimo, è il ragazzo che ha sempre sognato. Quanto sarà disposta a rischiare per seguire il suo cuore?

il-fiumeIl fiume, scritto da Marco Lodoli, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 18/10/16.
Damiano ha dieci anni e vede suo padre una volta alla settimana: una partita a tennis, una camminata lungo il Tevere. Ma un giorno si sporge per osservare le anatre e cade in acqua, ed è uno sconosciuto – e non suo padre – a buttarsi per salvarlo. Quello sconosciuto che si è dileguato nel nulla va ritrovato: è in gioco il senso di tutto. Comincia cosi un peregrinare trasognato nella notte, con il figlio che si addormenta sul sedile della macchina e il padre che attraversa la città da un punto all’altro, sulla scia degli indizi che gli vengono forniti da una galleria di personaggi stralunati: medici clandestini, zingari, diseredati, e un piccolo circo che porta in scena uno spettacolo immaginario per un bambino cieco. L’identità della persona che Alessandro sta cercando cambierà ogni volta, come spesso accade quando inseguiamo qualcosa o qualcuno. Una lunga quête, una notte che finirà soltanto all’alba, sul fiume, là dove tutto ha avuto inizio.

raisRais, scritto da Simone Perotti, pubblicato da Frassinelli, genere narrativa, data uscita 18/10/16.
Anatolia, ultimi anni del ‘400. Il piccolo Dragut viene rapito insieme all’amico del cuore, Keithab, ed entrambi vengono avviati alla carriera delle armi. Ma la scuola dei giannizzeri di Alessandria, collegio militare d’élite, è dura e crudele, come spietati sono i rapporti tra i piccoli, tutti sottratti alle loro famiglie e costretti a un addestramento massacrante. Angherie, violenze e disciplina hanno effetti molto diversi su Dragut e Keithab. Tra indomabile senso di libertà e cinico opportunismo, nonostante la fratellanza profonda, la vita li dividerà. Come ha separato dal proprio destino la protagonista femminile di questa storia, la bellissima e misteriosa Bora, rapita dai pirati, venduta a un mercante, reclusa su un’isola solitaria dove transita, tuttavia, la storia dell’epoca: il ‘500 delle navigazioni, dei marinai valorosi, dei cavalieri di Malta, dei pirati, delle spie. Tutti coinvolti nel mistero della mappa di Piri Rais, una carta che disegna il mondo intero e ha il potere di svelare i retroscena delle scoperte di Cristoforo Colombo. Segreti che rischiano di cambiare il corso della storia, e che qualcuno farà di tutto perché restino occulti.

prima-di-perdertiPrima di perderti, scritto da Tommaso Giagni, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 18/10/16.
Giuseppe si è ucciso gettandosi dal balcone. C’era da aspettarselo da un frustrato, uno che, dopo aver fatto il Settantasette, si era adagiato a vivere all’ombra del suo ambiente, pur di goderne i privilegi. Così almeno la pensa Fausto, suo figlio. Un trentenne brillante e di successo, che si è ribellato alle aspettative della famiglia, ha lasciato l’università, si è mescolato con chi era diverso. Fausto decide di disperdere le ceneri del padre alla periferia di Roma, ma quando versa il contenuto dell’urna se lo ritrova davanti, riapparso come il fantasma dell’Amleto…

la-cappella-di-famigliaLa cappella di famiglia, scritto da Andrea Camilleri, pubblicato da Sellerio, genere narrativa e racconti, data uscita 20/10/16.
Gli 8 racconti presenti in questo volume sono inediti ad eccezione de Lo stivale di Garibaldi e Il palato assoluto, già apparsi in edizione allegata alla rivista «Stilos» nel 2010.
«Io al teatro sono debitore all’ottantacinque per cento della mia scrittura, non solo il teatro è presente, direi di più, è intricato dentro il mio modo di raccontare: l’uso dei colpi di scena, il disseminare di una serie di piccoli segni che poi confluiscono in un evento rivelatore…». Queste parole di Camilleri trovano ancora una volta conferma in questo libro: a Vigàta, il palcoscenico di tutte le sue storie, si muovono protagonisti e comparse; recitano, ma sono persone vere, per i sentimenti che nutrono e per le avventure che vivono, avanzano sulla scena al ritmo impresso dallo scrittore, con un sottofondo musicale che è la lingua temeraria e irresistibile che ha inventato. Anche in questa nuova raccolta, ambientate tra Ottocento e Novecento, le storie sembrano, pur nella distanza temporale che le separa, comporre un unico romanzo. Nello Stivale di Garibaldi l’anno è il 1862 e l’esperienza breve di un fiorentino alla prefettura di Agrigento dice cosa fosse la Sicilia post unitaria. Gli echi del caso della contessa Trigona, sgozzata dall’amante nel 1911 in un alberghetto di Roma, scatenano un duello a Vigàta, ma il duello è contagioso come la peste e la prima sfida ne genera altre fino a coinvolgere il paese intero. Un cadavere va e viene nel Morto viaggiatore, da un campo di grano a un uliveto e da lì, passando per un emporio di abiti da uomo, continua il suo peregrinare in un esilarante scaricabarile; nella Cappella di famiglia, nel giorno della festa dei morti, vanno in scena a Vigàta storie di gelosie, tradimenti ed eredità in quel palcoscenico unico che è il camposanto. In tutti e otto i racconti di questa nuova raccolta risuona la passione civile, la Sicilia di Camilleri non è mai rassegnata o vinta, «è costantemente in movimento, in rivolta contro qualcosa e qualcuno».

orfani-bianchiOrfani bianchi, scritto da Antonio Manzini, pubblicato da Chiarelettere, genere narrativa, data uscita 20/10/16.
«Solo Manzini è davvero all’altezza.»Antonio D’Orrico – Corriere della Sera“Volevo misurarmi con un personaggio femminile. Una donna unica con una vita difficile che per trovare un angolo di serenità è pronta a sacrifici immensi. Mia nonna stava morendo, io guardavo Maria che le faceva compagnia e veniva da un paesino della Romania. E mi domandavo: quanto costa rinunciare alla propria famiglia per badare a quella degli altri?”Antonio ManziniMirta è una giovane donna moldava trapiantata a Roma in cerca di lavoro. Alle spalle si è lasciata un mondo di miseria e sofferenza, e soprattutto Ilie, il suo bambino, tutto quello che ha di bello e le dà sostegno in questa vita di nuovi sacrifici e umiliazioni. Per primo Nunzio, poi la signora Mazzanti, “che si era spenta una notte di dicembre, sotto Natale, ma la famiglia non aveva rinunciato all’albero ai regali e al panettone”, poi Olivia e adesso Eleonora. Tutte persone vinte dall’esistenza e dagli anni, spesso abbandonate dai loro stessi familiari. Ad accudirle c’è lei, Mirta, che non le conosce ma le accompagna alla morte condividendo con loro un’intimità fatta di cure e piccole attenzioni quotidiane.Ecco quello che siamo, sembra dirci Manzini in questo romanzo sorprendente e rivelatore con al centro un personaggio femminile di grande forza e bellezza, in lotta contro un destino spietato, il suo, che non le dà tregua, e quello delle persone che deve accudire, sole e votate alla fine. “Nella disperazione siamo uguali” dice Eleonora, ricca e con alle spalle una vita di bellezza, a Mirta, protesa con tutte le energie di cui dispone a costruirsi un futuro di serenità per sé e per il figlio, nell’ultimo, intenso e contraddittorio rapporto fra due donne che, sole e in fondo al barile, finiscono per somigliarsi.Dagli occhi e dalle parole di Mirta il ritratto di una società che sembra non conoscere più la tenerezza.
Una storia contemporanea, commovente e vera, comune a tante famiglie italiane raccontata da Manzini con sapienza narrativa non senza una vena di grottesco e di ironia, quella che già conosciamo, e che riesce a strapparci, anche questa volta, il sorriso.

il-giardino-dei-fiori-segretiIl giardino dei fiori segreti, scritto da Cristina Caboni, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 20/10/16.
Londra, Chelsea Flower Show, la più grande mostra di fiori del mondo. Sotto gli archi carichi di rose, Iris Donati è felice: fra le piante si sente a casa. Una casa vera, quella che non ha mai avuto, perché fin da piccola ha vissuto in giro per il mondo sola con il padre. Mentre si china per osservare meglio una composizione, Iris rimane paralizzata. Si trova di fronte due occhi uguali ai suoi. Gli stessi capelli castani. Lo stesso viso. La ragazza che ha davanti è identica a lei. Viola è il suo nome. Anche lei ama i fiori e i suoi bouquet sono fra i più ricercati di Londra. Tutte le certezze di Iris crollano in un istante. Quella ragazza è la sua sorella gemella. Sono state divise da piccolissime, e per vent’anni nessuna delle due ha mai saputo dell’esistenza dell’altra. Perché? Ora che sono di nuovo riunite, Iris e Viola devono scoprirlo. Il segreto si nasconde in Italia, a Volterra, dove sono nate. Tra viali di cipressi e verdi declivi, sorge un’antica dimora circondata da un giardino sconfinato. È qui che i Donati vivono da generazioni. Ed è qui che Giulia Donati, la loro nonna, le aspetta. Solo lei può spiegare davvero perché sono state separate e aiutarle a trovare il sentiero giusto per compiere il loro destino. Iris e Viola non lo sanno, ma ogni coppia di gemelle della famiglia, da secoli, ha un compito da svolgere per salvaguardare la sopravvivenza del giardino. Devono imparare cosa significa prendersene cura, e soprattutto devono capire il suo grande potere: quello di curare l’anima. Ma c’è un mistero che affonda le radici nel passato della famiglia Donati, e che sta uccidendo il giardino. Solo Iris e Viola possono salvarlo. C’è una rosa nascosta che può spiegare tutto: perché è attraverso le spine che nasce il cuore più prezioso.

e-lei-mi-parlava-delle-foglie-del-sorriso-dellacqua-e-delleternitaE lei mi parlava delle foglie, del sorriso dell’acqua e dell’eternità, scritto da Antoine PAJE, pubblicato da TRE60, genere narrativa, data uscita 20/10/16.
Alexandre Khraunos ha avuto tutto, dalla vita. È un bell’uomo, ha un ottimo lavoro e si è appena trasferito in un grazioso appartamento nel centro di Parigi. Le sue giornate scorrono tranquille, grazie anche alle cene che la gentile Madame Beauregard, l’ottantenne vicina di casa, gli prepara amorevolmente ogni sera. Ma la morte improvvisa dell’anziana amica lo porterà a riflettere sulla propria esistenza: un inquietante e desolato deserto affettivo. Alexandre decide, così, di ricontattare Guillaume, un vecchio amico del liceo. E quando conosce la sua famiglia, dove trova un’autenticità di sentimenti mai provata sino ad allora, si rende conto di non aver mai compreso l’importanza del tempo: senza accorgersene ha trasformato ogni minuto della sua vita in un gradino per passare al minuto successivo… Un lungo viaggio interiore alla ricerca di se stesso, nel tentativo di trovare un senso, ricercandolo in ogni minuto della giornata, porterà Alexandre a capire che ogni singolo istante, ogni attimo della vita racchiude un significato profondo, un valore intrinseco, un soffio di eternità da vivere appieno.

dreamologyDreamology, scritto da Lucy Keating, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa e fantasy, data uscita 20/10/16.
Per quanto Alice può riuscire a ricordare, Max è sempre stato parte integrante dei suoi sogni. Insieme hanno girato il mondo, vissuto esperienze straordinarie e si sono innamorati alla follia. Max è il ragazzo perfetto… Peccato che non sia reale. Perché Max non esiste. O almeno, così ha sempre pensato Alice. Fin quando entra nella sua nuova classe, il primo giorno di scuola, e… non riesce a credere ai suoi occhi: il suo Max è lì, davanti a lei, in carne e ossa. Ben presto però dovrà fare i conti col fatto che il Max reale è molto diverso dal Max dei sogni. Il Max reale è testardo e problematico, ha una vita complicata e intensa, di cui Alice non fa parte, nonché una ragazza, Celeste. Anche il loro incontro e il loro rapporto non sono così perfetti come lei aveva sperato. Quando si è vissuto un amore da sogno, ci si potrà mai accontentare della realtà?

la-battaglia-sulla-montagna-di-dioLa battaglia sulla montagna di Dio, scritto da Giulio Castelli, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 20/10/16.
1898. Elio Dossi, in fuga da Milano dopo i moti repressi nel sangue dal generale Bava Beccaris, si lascia coinvolgere in una spedizione di occidentali alla volta dell’Armenia. Lo scopo del viaggio è recuperare uno degli artefatti più misteriosi del mondo: l’Arca di Noè, che secondo le interpretazioni bibliche dovrebbe essere sepolta tra i ghiacciai del monte Ararat. Viaggiando tra i territori dell’Impero Ottomano, i nove membri della spedizione-tutti con qualche segreto da nascondere-si troveranno a dover affrontare vari nemici: il freddo e crudele capitano Demir, che sogna un impero etnicamente “pulito”; il grande Aganesian, pronto all’estremo sacrificio in difesa dei suoi compatrioti; il colto e generoso dottor Katurian e la sua seducente figlia Helena. E mentre la missione prosegue, il gruppo assisterà suo malgrado al massacro di migliaia e migliaia di armeni, ad opera di bande di musulmani protette dalle guardie del sultano Abdul Hamid…

chiaramente-mi-innamoroChiaramente mi innamoro. With me series, scritto da Kristen Proby, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, dada uscita 20/10/16.
Jules Montgomery è troppo impegnata e soddisfatta della sua vita per preoccuparsi di un uomo, In particolare di uno come Nate McKenna. Crescere con quattro fratelli le ha insegnato soprattutto a stare lontano dagli uomini sexy con tatuaggi e motociclette. Se poi l’uomo in questione è il tuo capo, allora le distanze vanno mantenute a ogni costo. A Nate McKenna, invece, non frega nulla del divieto di fraternizzare e di tutte le politiche aziendali. Ha deciso che vuole lei ed è sicuro che la avrà. Purtroppo, durante una notte incredibile, Jules ha violato ogni regola che si era imposta. Può combattere quanto vuole contro Nate, ma sembra davvero che quell’uomo conosca tutte le mosse vincenti della guerriglia amorosa. Metterà a rischio la sua carriera per del sesso (ma era davvero solo sesso?), non importa quanto il suo corpo e il suo maledetto cuore continuino a farla impazzire…

cospirazione-monna-lisaCospirazione Monna Lisa, scritto da Tibor Rode, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 20/10/16.
A Milano L’Ultima Cena di Leonardo Da Vinci viene distrutta. In Messico un gruppo di modelle viene rapito e seviziato: quando le ragazze riappaiono, i loro volti sono brutalmente sfigurati da quelle che sembrano vere e proprie operazioni chirurgiche. Contemporaneamente in tutto il mondo si diffonde un virus informatico, che altera sistematicamente i file fotografici. C’è forse una connessione tra questi eventi? Sarà Helen Morgan – una scienziata di Boston – a far luce sulla vicenda. Quando infatti sua figlia viene rapita, la donna comincia a seguire una pista che la porta in Europa, ed esattamente al Louvre, dove il quadro della Gioconda pare essere in pericolo. Ma le ragioni di tutto questo affondano nel passato, intorno al 1500, quando il famoso dipinto vide la luce…

9-novembre9 novembre, scritto da Colleen Hoover, pubblicato da Leggereditore, genere narrativa rosa, data uscita 20/10/16.
E il 9 novembre quando, durante un pranzo con il padre, Fallon incontra Ben per la prima volta. E un giorno speciale per lei, non solo perché sta per trasferirsi da Los Angeles a New York, ma anche perché ricorre l’anniversario dell’evento che ha segnato per sempre la sua vita, il terribile incendio che le ha lasciato cicatrici su gran parte del corpo, impedendole di continuare la sua carriera da attrice. Contro ogni previsione, la conoscenza tra i due si trasforma subito in qualcosa di più, ma Fallon sta per partire e sembra esserci tempo solo per il rimpianto. Come per strappare al destino quell’inevitabile separazione, Ben le promette allora che scriverà un romanzo su di loro, proponendole di ritrovarsi il 9 novembre di ogni anno, fino a che non ne compiranno ventitré. E così che ogni 9 novembre i due protagonisti aggiungono un nuovo capitolo alla loro storia, finché qualcosa non arriva a sconvolgere le loro promesse e a mettere alla prova i loro sentimenti, tra i dubbi di Fallon e le mezze verità di Ben.

io-sono-con-te-storia-di-brigitteIo sono con te. Storia di Brigitte, scritto da Melania G. Mazzucco, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 25/10/16.
Brigitte arriva alla stazione Termini un giorno di fine gennaio. Addosso ha dei vestiti leggeri, ha freddo, fame, non sa nemmeno bene in che Paese si trova. È fuggita precipitosamente dal Congo, scaricata poi come un pacco ingombrante. La stazione di Roma diventa il suo dormitorio, la spazzatura la sua cena. Eppure era un’infermiera, madre di quattro figli che ora non sa nemmeno se sono ancora vivi.
Quando è ormai totalmente alla deriva l’avvicina un uomo, le rivolge la parola, le scarabocchia sul tovagliolo un indirizzo: è quello del Centro Astalli, lí troverà un pasto, calore umano e tutto l’aiuto che le serve. Di fatto è un nuovo inizio, ma è anche l’inizio di una nuova odissea. Io sono con te è un libro raro e necessario per molte ragioni: è la storia di un incontro e di un riconoscimento, di un calvario e una rinascita, la descrizione di un’Italia insieme inospitale e accoglientissima, politicamente inadeguata e piena di realtà e persone miracolose. Melania Mazzucco si è messa in gioco a ogni pagina come essere umano e come scrittrice, scegliendo una forma flessibile e nuova, esatta, personale, carica di un’emozione trattenuta e dirompente.Se in Vita aveva narrato l’epopea dell’emigrazione italiana, ora ribalta la prospettiva: guardando negli occhi questi uomini e queste donne, specchiandoci nelle loro storie, non potremo non riconoscere l’energia disperata che ci accomuna tutti, quando la vita ci ha travolti e tentiamo di rimetterci in piedi. Due donne si incontrano per mesi, imparano a conoscersi, a capirsi, a fidarsi l’una dell’altra. Una si chiama Brigitte, arriva dal Congo, ha perso tutto e comincia a raccontare; l’altra si chiama Melania, l’ascolta a lungo e poi quella storia decide di scriverla.
L’ha scelta fra mille possibili, come si apre una porta o si imbocca un sentiero. Perché è solo dentro gli occhi di ogni singola persona che si può vedere il mondo.

futuro-anterioreFuturo anteriore, scritto da Martin Amis, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 25/10/16.
I misteri ambientati nelle case di campagna scritti da Agatha Christie non dovevano essere troppo lontani dalla mente del giovane Martin Amis quando scrisse il suo secondo romanzo. In apparenza, la trama di questo libro è piuttosto semplice: come d’abitudine, un gruppo di ragazzi e ragazze poco più che ventenni trascorre il weekend ubriacandosi e assumendo droghe. L’intreccio è però complicato dalla presentazione dei vari personaggi, ognuno dei quali ha alle spalle una storia familiare disastrosa. A fare da sfondo al racconto c’è un’elegante casa a tre piani con giardino, nota come Appleseed Rectory, nei dintorni di un piccolo centro della campagna inglese. I ragazzi, insieme da venerdì mattina, bevono e fumano canne a ogni ora del giorno, mentre di sera si concedono di sperimentare con le droghe più pesanti, in un’atmosfera sempre sessualmente carica. Ma una serie di scherzi prelude a un finale in cui tragedia e violenza avranno la meglio.

le-lame-di-myra-la-saga-del-dominio-1Le lame di Myra. La saga del Dominio. 1, scritto da Licia Troisi, pubblicato da Mondadori, genere fantasy, data uscita 25/10/16.
Dopo l’apocalisse dei Cento Giorni d’Ombra, il Dominio è stato quasi interamente ricoperto di ghiacci e nevi. Solo le terre più a Sud rimangono temperate e rigogliose, mentre a Nord si muovono popoli in costante lotta per la sopravvivenza, spesso in guerra tra loro. La grande federazione di clan agli ordini di Acrab ha però un sogno molto più grande che la conquista di un pezzo di terra. Lui non vuole solo trovarsi uno spazio all’interno del Dominio, ma vuole rovesciarlo, distruggendo il potere dei maghi detti Camminanti. La loro magia, infatti, sfrutta la sofferenza degli Elementali, che i Camminanti hanno ridotto in schiavitù, mentre Acrab immagina un regno dove umani ed Elementali convivano. La strada per arrivarvi, però, passa attraverso la conquista dei numerosi regni che compongono il Dominio, una cruenta battaglia dopo l’altra. In prima fila nell’esercito di Acrab vi è Myra, che il comandante ha salvato dall’arena degli schiavi e cresciuto come una figlia. La sua abilità con i walud, le spade a forma di mezzaluna, ha assicurato all’esercito di Acrab la vittoria in più di un’occasione. Ora, però, Myra ha un’altra e più personale battaglia da combattere. A differenza di quanto ha sempre creduto, ha scoperto infatti che la sua famiglia non è stata uccisa per una disputa sulla terra, ma per un segreto che porta alla morte chiunque ne venga a conoscenza. Myra parte così alla ricerca della verità, in un lungo viaggio attraverso il Dominio con il solo appoggio di Icenwharth, un drago rinnegato dal suo popolo per aver stretto amicizia con un umano. Battaglia dopo battaglia, incontro dopo incontro attraverso lande desolate e città meravigliose, Myra scoprirà così i contorni di una macchinazione destinata a cambiare il destino del suo mondo e, forse, anche a distruggerlo.

lestate-freddaL’estate fredda, scritto da Gianrico Carofiglio, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 25/10/16.
In L’estate fredda, il libro di Gianrico Carofiglio, ritroviamo il maresciallo Pietro Fenoglio, il carabiniere detective che avevamo già incontrato nel super bestseller Una mutevole verità.
L’estate fredda del titolo è quella del 1992: una stagione drammatica di stragi, per l’Italia, che nella lotta contro la malavita organizzata vede tanti, troppi caduti, fra cui giudici Falcone e Borsellino. I fatti di quei tempi sono sapientemente mescolati alla finzione del romanzo, ambientato a Bari, dove lavora il piemontese Fenoglio, anche lui alle prese con le mafie in un’indagine parecchio intricata: un bambino, figlio di un boss, è stato sequestrato nell’ambito di una sanguinosa faida interna alla malavita. Nessuno ha sporto denuncia, tutti sanno che è accaduto. Il principale sospettato del rapimento, il capoclan di una delle fazioni in guerra, esce allo scoperto: diventa persino collaboratore di giustizia, e in un lungo racconto (forse uno dei vertici letterari nella narrativa di Carofiglio) rende la confessione di una vita spesa per violenza e potere. Ma le sue dichiarazioni non basteranno a sciogliere il mistero del ragazzo scomparso: per quello ci vorranno tutta l’intelligenza e la forza del protagonista di questo (bel) libro.
Pietro Fenoglio, settentrionale di stanza nel Mezzogiorno, si addentra con coraggio in un caso difficilissimo, ma senza mai perdere la speranza, e in fondo al buio, lontano, scorge una luce. Nel frattempo, però, intorno all’inchiesta si accendono i tetri cerimoniali di una criminalità brutale, fino ad oggi mai così esposta nelle pagine di un romanzo. L’estate fredda ci restituisce uno scrittore in gran forma e un nuovo personaggio, quel maresciallo Fenoglio che oramai non ha nulla da invidiare all’avvocato Guido Guerrieri, star dei precedenti gialli di Carofiglio.

dopo-di-leiDopo di lei. Nothing more, scritto da Anna Todd, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 25/10/16.
Nessuno è davvero innocente. Nemmeno Landon, il bravo ragazzo. New York, con i suoi grattacieli vertiginosi e la vita frenetica, è forse l’ultimo posto al mondo in cui Landon Gibson avrebbe immaginato se stesso. Eppure, quando la sua ragazza di sempre, Dakota, si trasferisce lì per studiare danza, decide di seguirla. Una nuova vita lo aspetta nella città che non dorme mai. Insieme però a un’amara sorpresa. Poco dopo il suo arrivo, infatti, Dakota rompe con lui. Per Landon è una doccia fredda. Ha sempre pensato che New York sarebbe stato l’inizio del suo futuro, non certo la fine del suo passato. Mentre ora deve trovare la forza di ricominciare, dopo di lei. Per fortuna al suo fianco, c’è Tessa, la sua migliore amica. Insieme condividono un minuscolo appartamento a Brooklyn e… il cuore spezzato. Anche se impacciato e un po’ ingenuo, Landon è però bello, gentile, atletico e divertente, e non passa molto prima che nuovi occhi femminili si posino su di lui. Molte sorprese attendono il suo cuore. Ma trovare la propria strada non sarà facile perché l’amore, a volte, è un vero casino. Messo alla prova, Landon saprà confermarsi il bravo ragazzo, fedele, serio e perfetto, il “marito ideale” che tutti credono?

la-spia-del-mareLa spia del mare, scritto da Virginia De Winter, pubblicato da Mondadori, genere romanzo storico, data uscita 25/10/16.
È il 1741. Mentre la scintillante e cosmopolita Repubblica di Venezia si prepara per le celebrazioni del Carnevale, una spia inglese di nome Cordelia Backson si mette sulle tracce di un feroce gruppo di assassini che celano la loro identità dietro le maschere della Commedia dell’Arte.
Cordelia è bella e pericolosa, in grado di maneggiare ogni tipo di arma, esperta di combattimento e di intrighi politici, ma ancora ignora che qualcuno progetta la distruzione della Serenissima. E che l’uomo a capo di questo efferato complotto è profondamente legato alla sua vita e a quella di ogni singolo componente della sua famiglia – i Giustinian. Sarà proprio ricostruendo ciò che è accaduto in passato che Cordelia si troverà a sciogliere gli enigmi che coinvolgono i suoi genitori e la sua gemella Cassandra.
Ma a tormentarla c’è anche altro: Cassian D’Armer, un giovane uomo alto e bruno di sconvolgente bellezza, il cui sguardo fiero e cupo intimidisce chiunque tenti di avvicinarlo e che il caso ha messo sulla sua strada.
Sarà Cassian ad accompagnarla nella sua missione insieme a tre amici: Alain de Mortemart, un aristocratico francese fuggito dalla corte di Versailles, il giovane abate Giacomo Casanova, libertino impenitente, e un nobile spagnolo in esilio volontario. Nessuno di loro è un cittadino gradito alla Repubblica, ognuno nasconde terribili segreti, ma, quando il pericolo incomberà su Venezia, il Doge non esiterà a reclutarli come spie, promettendo in cambio la grazia per i loro delitti e rischiando di portare alla luce il più oscuro tra i misteri che offuscano la storia della Serenissima.
Attraverso un’attenta ricostruzione storica, affiancando con maestria personaggi reali e di finzione, con una scrittura appassionata e accesa di accattivante umorismo, Virginia de Winter dà vita a un thriller incalzante dalle atmosfere tenebrose, portando sulla scena popolata dalle maschere del Carnevale agenti segreti, alchimisti e uomini di Stato. Un romanzo coinvolgente e unico, che è anche un grande omaggio alla città di Venezia.

la-corona-di-fuocoLa corona di fuoco, scritto da Sarah J. Maas, pubblicato da Mondadori, genere fantasy per ragazzi, data uscita 25/10/16.
“Era passata una settimana da quel giorno orribile in cui le era crollato il mondo addosso. Tutto a un tratto il mondo era sparito, inghiottito dall’abisso che regnava dentro di lei.” Celaena Sardothien è sopravvissuta a combattimenti mortali e a orribili sofferenze, ma di fronte all’assassinio della sua più cara amica è sconvolta e annientata. Consumata dal senso di colpa e dalla rabbia, vuole passare al contrattacco, e mettere in atto così la sua vendetta nei confronti del responsabile dell’atroce delitto, il re di Adarlan. Ogni speranza per distruggere il tiranno, però, giace nelle risposte che potrà darle Maeve, la regina dei Fae, a Wendlyn. Sacrificando il suo stesso futuro, Chaol, il Capitano della Guardia Reale, l’ha mandata laggiù con l’idea di proteggerla, senza sapere che questo viaggio potrebbe invece costarle la vita. In quella terra lontana, infatti, Celaena dovrà confrontarsi con un’oscura verità relativa alla propria origine, ma soprattutto affrontare creature brutali e mostruose che intendono conquistare il mondo intero. Per sconfiggerle, però, dovrà prima di tutto accettare la sua vera natura e far pace con i propri demoni interiori, accogliendo finalmente il suo destino.
Sarah J. Maas, con questo nuovo capitolo della saga “Il trono di ghiaccio”, dà vita a un racconto ad alta tensione, irresistibile e coinvolgente, un mix riuscitissimo di mistero, intrighi, nuovi personaggi, combattimenti all’ultimo sangue e magia che non lascerà insoddisfatti i suoi affezionati lettori.

il-nome-del-ventoIl nome del vento, scritto da Patrick Rothfuss, pubblicato da Mondadori, genere fantasy, data uscita 25/10/16.
E’il primo volume della trilogia “Le Cronache dell’Assassino del Re”, è stato pubblicato nel 2007 negli Stati Uniti e, nello stesso anno, ha vinto il Quill Award per il miglior libro fantasy, consacrando Rothfuss tra i maestri contemporanei del genere.
“Ero distante solo due dozzine di piedi, lo vedevo perfettamente nella luce del tramonto. La sua spada era pallida ed elegante, tagliava l’aria con un suono freddo. La sua bellezza quella perfetta della porcellana. Era un Chandrian, un distruttore, e aveva appena massacrato la mia famiglia.” Per ritrovare quella mostruosa creatura e vendicare la sua famiglia, Kvothe è pronto a tutto. Costretto ad affrontare la fame e qualsiasi tipo di pericolo, il ragazzo sente crescere dentro di sé un potere magico che lo porterà all’Accademia, una spietata scuola di magia in cui nessun errore è permesso. Ma chi resiste ai duri anni dell’apprendistato poi sarà in grado, forse, di affrontare i propri spietati nemici e gli incubi peggiori. E Kvothe ora è pronto a vendicare il popolo nomade di attori con cui è cresciuto, massacrati insieme ai genitori dai demoni Chandrian, è pronto a diventare quello che sarà: potente mago, abile ladro, maestro di musica e spietato assassino, l’eroe che ha ispirato migliaia di leggende. Patrick Rothfuss ha scritto una saga completamente differente dalle altre – ha detto Orson Scott Card: “Un Harry Potter senza concessioni agli aspetti infantili, più cupo, un romanzo complesso ma con uno strano tocco di dolcezza e una leggerezza segreta che creano un mondo epico mai visto”.

la-coppia-della-porta-accantoLa coppia della porta accanto, scritto da Shari Lapena, pubblicato da Mondadori, genere giallo e thriller, data uscita 25/10/16.
Se la tua vicina ti dice di non gradire la presenza della tua neonata alla sua cena – niente di personale, intendiamoci – ebbene passi, semplicemente non sopporta i bambini che piangono. Esistono i baby monitor apposta, e sarà sufficiente controllare la piccola ogni mezz’ora, in fondo è soltanto al di là della porta accanto, nella sua culla. Ma se la stessa vicina si presenta vestita da mozzare il fiato, scollatura esagerata, pelle di porcellana, e non fa altro che flirtare per l’intera serata con tuo marito, fin troppo compiacente, allora la faccenda si fa irritante. Tanto vale tornare a casa dalla bambina. Che non è più nella sua culla. Che è scomparsa. L’inizio è quello di un giallo classico che, in poche pagine, eluderà però qualsiasi paragone. Quante cose il lettore crede di sapere e non sa. Quante volte sussurrerà “ho capito” e si dovrà ricredere. Un innamoramento al momento sbagliato, una coperta scomparsa, una telecamera che non funziona, un’altra che funziona troppo bene, il depistaggio di una mente malata, quello di una mente fin troppo sana, un gioco erotico che sfugge al controllo e un detective capace di mille ipotesi stravaganti che, guarda caso, trovano altrettante sinistre conferme: un’inesorabile discesa all’inferno nei segreti di una coppia, la percezione di un matrimonio che, da un vetro distorto, mostra il suo disegno invisibile e pauroso.

in-quei-giorni-di-tempestaIn quei giorni di tempesta, scritto da Francesco Casolo e Robert Peroni, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere letture di viaggio, data uscita 25/10/16.
I demoni si sono risvegliati, questo dicono gli inuit quando arriva una tempesta, e alla Casa Rossa, l’albergo che da anni Robert Peroni gestisce in Groenlandia, ci si prepara allo scatenarsi degli elementi. Bisogna fare in fretta, mettere tutto in sicurezza, perché dal mare già sale verso l’altopiano il «vento delle donne». Poi seguirà un istante fuori dal tempo, di cielo limpidissimo e calma immobile, che preannuncia lo scatenarsi del piterak, il «vento degli uomini», che soffia gelido e sferzante a oltre cento chilometri orari per giorni interi. Ed è proprio durante una di queste fortissime tempeste che gli amici di Robert, bloccati nella Casa Rossa, si mettono a raccontare un mondo che se ne è andato, il loro: da Gideon, lo scultore cresciuto da un famoso sciamano, a Viggo, che ha vissuto i giorni drammatici della tempesta del secolo, ad Anda, «trasferito» ancora bambino a Copenaghen per essere rieducato. Queste e altre storie, evocative e commoventi, brutali e straordinarie, si intrecciano mentre fuori i cani ululano e i corvi cercano rifugio. Ma nel corso delle ore si scopre che la vera violenza non è quella della natura che imperversa oltre il vetro delle finestre, bensì quella degli uomini che, convinti di portare la «civiltà», non hanno esitato a strappare un popolo alla sua storia millenaria. In questo libro, Robert Peroni dà voce ai protagonisti delle sue storie, sulle tracce di un popolo che ha resistito alla durezza del clima ma ha finito per soccombere all’arrivo della modernità.

quando-amavamo-hemingwayQuando amavamo Hemingway, scritto da Naomi Wood, pubblicato da Bookme, genere narrativa, data uscita 25/10/16.
La prima è Hadley, la moglie dei giorni “poveri e felici” che precedono la fama e il successo. Hadley del piccolo appartamento mal riscaldato a Parigi – la stessa che, in un momento di distrazione, perde per sempre la valigetta contenente i preziosi manoscritti del marito. Poi c’è Pauline, per tutti Fife, dal fisico acerbo e perfetto, ricca ed elegante, inevitabile fin dall’istante in cui gli appare per la prima volta avvolta in un soprabito di cincillà. Dopo viene Martha, reporter leggendaria, compagna coraggiosa nel cuore esplosivo e disperato della Guerra Civile Spagnola. E infine Mary, l’ultima – sposata a Cuba e abbandonata in Idaho in modo persino più crudele e definitivo delle altre. Hadley, Fife, Martha e Mary: sono le “Signore Hemingway” cui dà voce questo celebrato e luminoso romanzo. Quattro mogli, quattro donne tra le tante amate e tradite dallo scrittore più famoso e tormentato della sua generazione. Tra la Parigi degli Anni Venti e Key West, tra Cuba e l’America della Guerra Fredda, le quattro Mrs. Hemingway si passano il testimone per raccontare una storia densa di passioni e tradimenti, di intrighi, ambizioni e gelosie. Perché dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna. E qualche volta persino più di una. “

il-colore-della-gioiaIl colore della gioia, scritto da Diana Rosie, pubblicato da Nord, genere narrativa, data uscita 27/10/16.
Alberto è un uomo concreto, di quelli che preferiscono concentrarsi sul futuro piuttosto che sprecare tempo a rimuginare sul passato. Anche perché, del suo passato, ricorda ben poco. Non sa nemmeno quando è nato. Un dettaglio poco importante per lui, ma non per suo nipote Tino: quando scopre che nonno Alberto ha «perso» il compleanno, con l’innocenza tipica dei bambini gli propone di andare a cercarlo. Forse per distrarre Tino, preoccupato per il padre ricoverato in ospedale, forse per soddisfare una curiosità mai del tutto sopita, Alberto accetta. E così, partendo dall’orfanotrofio in cui Alberto ha trascorso l’infanzia, nonno e nipote intraprendono un viaggio attraverso una Spagna che profuma di nostalgia e di brandy, di sole e di occasioni perdute, inseguendo i frammenti di una famiglia separata dalla furia della guerra, ma che non ha mai rinunciato alla speranza di potersi riunire. E, a poco a poco, Alberto si renderà conto che il passato non è affatto un cimitero di rimpianti, e che i ricordi sono come fiori: crescono e sbocciano anche quando meno te lo aspetti, riempiendo la nostra esistenza dei colori della gioia. Il colore della gioia è un inno alla memoria e alla speranza nel futuro; perché solo se sappiamo da dove veniamo scopriremo chi siamo veramente e accoglieremo con slancio le sorprese che la vita ha da offrire.

la-stagione-delle-tempesteLa stagione delle tempeste, scritto da Andrzej Sapkowski, pubblicato da Nord, genere fantsy, data uscita 27/10/16.
Diciassette anni dopo aver scritto l’ultimo romanzo della saga, Andrzej Sapkowski torna nell’universo affascinante e pericoloso di Geralt di Rivia con una nuova avventura che coniuga magie e colpi di scena, epiche battaglie e graffiante ironia, gettando una nuova luce sul passato dello strigo che ha conquistato milioni di lettori in tutto il mondo.
La guerra con l’impero di Nilfgaard è ormai finita, eppure il poeta Ranuncolo ha ancora molte storie da raccontare. E allora prende in mano il liuto e ricomincia a cantare le avventure di Geralt di Rivia… Prima che il suo destino venga segnato dall’incontro con la principessa Cirilla, Geralt di Rivia ha un solo obiettivo: sopravvivere. Per questo viaggia di città in città, offrendo i suoi servigi di strigo a chiunque ne abbia bisogno. Che si tratti di spiriti maligni, ghul o volpi mutaforma, Geralt è sempre pronto a combattere, soprattutto se c’è la possibilità di guadagnare qualche moneta. Il suo è un mestiere rischioso, eppure nessun mostro si è mai rivelato infido e spietato quanto la peggiore di tutte le creature: l’uomo. Infatti è per colpa di un’umana se Geralt si ritrova in una cella, spogliato delle armi e accusato ingiustamente di estorsione e di furto. E la faccenda si complica quando la cauzione viene pagata dalla stessa, affascinante donna che lo ha fatto arrestare: Lytta Neyd, meglio conosciuta come Corallo. E che adesso lo aspetta fuori della prigione. Cosa può volere da lui una delle più potenti maghe di Skellige? E che fine hanno fatto le sue spade e i suoi elisir, scomparsi dal deposito del carcere? Solo e disarmato, Geralt non ha altra scelta che andare incontro a Corallo e sperare che lei lo aiuti a recuperare il suo equipaggiamento da strigo. Anche se il prezzo da pagare potrebbe rivelarsi altissimo…

la-scatola-delle-lettere-perduteLa scatola delle lettere perdute, scritto da Eve Makis, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 27/10/16.
Quando sua nonna Mariam muore, Katerina eredita un’antica scatola da spezie. Al suo interno, avvolti da un intenso profumo, trova delle lettere e un diario scritto in armeno. Katerina scopre così che la sua famiglia è stata devastata dalla tragedia armena del 1915. Non solo Mariam, ancora bambina, è stata esiliata dalla sua casa in Turchia e separata dall’amata famiglia, ma ha anche dovuto affrontare il terribile dolore per la perdita del primo amore. Inquieta per ciò che ha scoperto, Katerina vuole andare a fondo in quella storia. Decide allora di mettersi sulle tracce dell’amata nonna e intraprende un viaggio che la porterà dall’Inghilterra a Cipro e poi dall’altra parte del mondo, a New York. Sarà un tuffo nel passato, ma anche un modo, per Katerina, di liberarsi di ricordi dolorosi in cui è ancora intrappolata.

vittima-senza-nomeVittima senza nome, scritto da Tami Hoag, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 27/10/16.
Per trascorrere più tempo con i suoi figli, la detective Nikki Liska ha scelto di dedicarsi ai cosiddetti “cold case”, i casi del passato rimasti irrisolti. Al momento si sta occupando dell’omicidio di un poliziotto avvenuto venticinque anni fa, ma le manca l’adrenalina della sua vecchia vita e soprattutto le manca il suo partner, Sam Kovac. Sam, dal canto suo, è alle prese con un crimine scioccante. Una coppia di mezza età è stata fatta a pezzi all’interno della propria abitazione. L’arma con cui è stato commesso l’efferato crimine è una spada da samurai. I due coniugi trucidati sembra fossero delle persone assolutamente normali. Ma chi erano in realtà? E perché sono stati presi di mira? Le tracce di entrambi i casi sembrano condurre a una donna… Nikki Liska e Sam Kovac riusciranno a rintracciarla prima che sia troppo tardi? Una storia terrificante ad altissima tensione, con stratagemmi narrativi che disorientano il lettore in cerca della soluzione. La Hoag tesse una rete di emozionanti colpi di scena che tengono il lettore con il fiato sospeso fino all’ultima pagina.

io-ti-pretendoIo ti pretendo. The indebted series, scritto da Pepper Winters, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 27/10/16.
«Tu dici che non sarai mai una mia proprietà. Ma se vinco, dovrai accettare di esserlo… Non stai firmando solo un contratto per estinguere un debito, ma anche un altro, che mi rende il tuo padrone». La famiglia di Nila Weaver è indebitata fino al collo. Per un accordo firmato più di seicento anni fa. Che pare però senza via d’uscita. Nonostante lo neghi, Nila ormai appartiene a Jethro. E la pazienza del rampollo della famiglia Hawk si sta esaurendo. Perché Nila lo sottopone a continue sfide e a sorprese che lui non apprezza affatto. Lei non è ancora al guinzaglio, ma lui pensa di aver trovato il modo di legarla a sé per sempre.

il-segreto-dei-mediciIl segreto dei Medici, scritto da Michael White, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 27/10/16.
Nelle cripte delle cappelle medicee a Firenze, la paleopatologa Edie Granger e suo zio, Carlin Mackenzie, stanno esaminando i resti mummificati di una delle più potenti famiglie del Rinascimento. Sembra che gli imbalsamatori dell’epoca abbiano fatto un buon lavoro, ma… sotto la pelle raggrinzita del cadavere di Cosimo de’ Medici c’è uno strano oggetto. La sua presenza lì è assolutamente inspiegabile. Per Mackenzie è la più affascinante e pericolosa delle scoperte, per Edie l’inizio di un’ossessione che non la abbandonerà più. E solo Jeff Martin, suo grande amico e storico di fama con un passato doloroso da dimenticare, può aiutarla a fare luce sull’enigma e a proteggere la sua stessa vita. Sì, perché ben presto una catena di omicidi e delitti insanguina il ritrovamento dell’oscuro reperto… Attraverso colpi di scena, minacce, tensione e svolte narrative inaspettate Il segreto dei Medici tiene il lettore avvinto fino all’ultima, imprevedibile rivelazione.

la-grande-fugaLa grande fuga, scritto da Susan E. Phillips, pubblicato da Leggereditore, genere narrativa rosa, data uscita 27/10/16.
La madre di Lucy Jorik è tra le donne più famose al mondo. Per questo Lucy è abituata a tenere un comportamento che non metta mai in imbarazzo la sua famiglia… Almeno fino al giorno in cui la combina davvero grossa. Invece di dire “sì” all’uomo più perfetto che abbia mai conosciuto, fugge dall’altare e salta in sella a una moto sgangherata guidata da uno sconosciuto dall’aspetto rude che non potrebbe essere più estraneo alla sua esistenza privilegiata. Nella casa di lui, su un’isola dei Grandi Laghi lontana anni luce dagli agi della sua vita precedente, Lucy spera di trovare una nuova direzione e di scoprire i segreti di quell’uomo che non rivela niente di sé ma che, ne è certa, nasconde qualcosa di profondo e doloroso. Quello che sicuramente scoprirà, mentre le calde giornate estive si susseguono fra brezze profumate e tempeste improvvise, sarà una passione che potrebbe cambiare la sua vita per sempre… Una giovane donna in cerca del proprio destino e un uomo ferito, che vuole imparare di nuovo a credere nelle seconde possibilità.

larte-di-essere-fragiliL’arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita, scritto da Alessandro D’Avenia, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 31/10/16.
“Esiste un metodo per la felicità duratura? Si può imparare il faticoso mestiere di vivere giorno per giorno in modo da farne addirittura un’arte della gioia quotidiana?” Sono domande comuni, ognuno se le sarà poste decine di volte, senza trovare risposte. Eppure la soluzione può raggiungerci, improvvisa, grazie a qualcosa che ci accade, grazie a qualcuno. In queste pagine Alessandro D’Avenia racconta il suo metodo per la felicità e l’incontro decisivo che glielo ha rivelato: quello con Giacomo Leopardi. Leopardi è spesso frettolosamente liquidato come pessimista e sfortunato. Fu invece un giovane uomo affamato di vita e di infinito, capace di restare fedele alla propria vocazione poetica e di lottare per affermarla, nonostante l’indifferenza e perfino la derisione dei contemporanei. Nella sua vita e nei suoi versi, D’Avenia trova folgorazioni e provocazioni, nostalgia ed energia vitale. E ne trae lo spunto per rispondere ai tanti e cruciali interrogativi che da molti anni si sente rivolgere da ragazzi di ogni parte d’Italia, tutti alla ricerca di se stessi e di un senso profondo del vivere. Domande che sono poi le stesse dei personaggi leopardiani: Saffo e il pastore errante, Nerina e Silvia, Cristoforo Colombo e l’Islandese… Domande che non hanno risposte semplici, ma che, come una bussola, se non le tacitiamo possono orientare la nostra esistenza. La sfida è lanciata, e ci riguarda tutti: Leopardi ha trovato nella poesia la sua ragione di vita, e noi? Qual è la passione in grado di farci sentire vivi in ogni fase della nostra esistenza? Quale bellezza vogliamo manifestare nel mondo, per poter dire alla fine: nulla è andato sprecato?

la-notte-del-predatoreLa notte del predatore, scritto da Wilbur Smith, pubblicato da Longanesi, genere avventura, data uscita 31/10/16.
Due uomini sono responsabili della morte di Hazel Bannock, l’amatissima moglie di Hector Cross, ma solo uno è rimasto in vita: Johnny Congo – psicopatico, estorsore, assassino e il responsabile dell’inferno in cui è piombato l’ex Maggiore SAS. Ora Hector lo vuole morto, così come il governo degli Stati Uniti. Congo è rinchiuso nel braccio della morte della prigione più sicura al mondo, e conta i giorni che lo separano dall’esecuzione. Gli restano due settimane. E vuole scappare. Lo ha già fatto una volta e sa che può farlo di nuovo. Mentre Hector sta cercando di riprendersi dopo l’ultimo, violentissimo scontro con Congo, nel bel mezzo dell’Atlantico la super petroliera Bannock A è in pericolo. L’attività terroristica della zona ha scatenato il panico, e c’è solo un uomo in grado di proteggerla. Quello che pare un gioco da ragazzi si rivela una missione che metterà a dura prova Hector, portandolo a fare i conti con i propri limiti fisici ed emotivi. Ma Cross non si fermerà fino a quando non avrà preso in trappola la sua preda…

beati-i-sognatoriBeati i sognatori, scritto da Sergio Bambaren, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 31/10/16.
“La vera felicità è una scelta del cuore. Ecco perché ti chiedo di lasciare che sia il tuo cuore a dirti se leggere o meno questo libro. Forse deciderai che non è stato scritto per te. Forse sei uno dei pochi fortunati che sono realmente soddisfatti della propria vita. Ma forse anche tu, come tante persone sensibili e gentili, hai l’impressione che nella tua vita qualcosa non vada come dovrebbe, e non importa quanto guadagni, quanto sia grande la tua casa e tu sia ammirato dai tuoi amici, a volte avverti un senso di vuoto che non può essere colmato dalle cose che hai lavorato sodo per ottenere, pensando che ti avrebbero reso felice. Quando tutto è diventato così complicato? Quando ti sei accorto che il tempo a disposizione non era sufficiente per quello che dovevi fare? Quando è stato, che tu ricordi, l’ultimo giorno in cui hai davvero amato la tua esistenza, prima che tutt’a un tratto diventasse una successione di giorni tutti uguali? Quando hai rinunciato alla tua felicità? Se questi interrogativi ti suonano familiari, forse dovresti leggere questo libro. È stato scritto per bambini dagli otto ai cento anni…” Sergio Bambarén

follia-di-adolfoLa follia di Adolfo, scritto da Carlo A. Martigli, pubblicato da Mondadori Electa, genere narrativa, data uscita 31/10/16.
Toscana, 1911. Adolfo, il folle, il dongiovanni, il cadetto di una nobile famiglia rispettosa delle regole e amante del buon cibo. Ed è proprio dai manicaretti che cucina Finimola, la cuoca di famiglia, e dalla sua corpulenta avvenenza, che inizia la saga dei Martigli. Dalla guerra di Libia, agli amori, dai matrimoni alle piccole pazzie quotidiane, gli episodi familiari si snodano leggeri e profondi conditi dai sapori di una terra sanguigna, vivace e saporita come i suoi personaggi. Adolfo, il cui nome significa “nobile lupo”, conduce le danze, più da pecora nera che da capo branco, trascinando in un vortice da tragicommedia perfino i suoi discendenti, come l’autore del romanzo, che porta nascostamente il suo stesso nome.

mostri-che-ridonoMostri che ridono, scritto da Denis Johnson, pubblicato da Einaudi, genere thriller e spionaggio, data uscita 31/10/16.
Roland Nair è di origini danesi ma ha passaporto americano ed è capitano di un’agenzia di intelligence della Nato: dopo undici anni torna a Freetown, in Sierra Leone, chiamato da un vecchio amico e compagno d’armi, Michael Adriko. Adriko è un ugandese dal fascino magnetico e minaccioso, un soldato di ventura addestrato dagli israeliani, che ha combattuto tra l’Afghanistan e le tante guerre civili africane e che adesso è inseguito dall’esercito americano da cui ha disertato. Ma i berretti verdi non sono gli unici alle sue calcagna: russi, Mossad, trafficanti d’armi, tutti cercano Adriko, ma lui cosa cerca davvero? Il motivo per cui ha chiamato Nair sembra tanto pacifico quanto, conoscendo il tipo, assurdo: sta per sposarsi. La fortunata, se cosi si può dire, si chiama Davidia, una statuaria ragazza americana tanto sensuale quanto inconsapevole dell’inferno in cui sta per cacciarsi. I tre iniziano cosi un viaggio allucinante nel cuore dell’Africa equatoriale, tra Sierra Leone, Congo e Uganda, fino alle sorgenti del Nilo, per portare la nuova fidanzata nel paese d’origine di Adriko. Ma presto Nair capisce che i progetti di Adriko sono di tutt’altra natura e, se possibile, più letali di un matrimonio: o almeno è quello che si dice del traffico d’uranio. Ma anche Nair è lì per motivi tutt’altro che chiari: perché nel caos in cui il mondo precipita veloce come un aereo in picchiata, ogni doppio gioco ne nasconde altri tre.

tutta-colpa-delle-fragoleTutta colpa delle fragole, scritto da Sistiana Lombardi, pubblicato da Mondadori Electa, genere narrativa rosa, dtata uscita 31/10/16.
Le app per incontri? Tutti ne parlano, in pochi le usano. Questo, almeno, è ciò che pensa la protagonista della storia, una giornalista trentenne che non ha mai voluto affidarsi al suo smartphone per conoscere persone nuove. Ma quando il suo capo le chiederà di scrivere un articolo su Matchy – una popolare applicazione per “cuori solitari” (ma non solo…) -, dovrà ricredersi e scontrarsi con una realtà a lei ignota. In fondo sarebbe disposta a tutto, pur di uscire dalle sabbie mobili in cui si è impantanata con quello che considerava l’uomo della sua vita. Basterà buttarsi a capofitto nel lavoro e organizzare qualche appuntamento al buio, per dimenticarsi del Bastardo coi boccoli che da tempo la condanna a un tira e molla estenuante? Forse no, considerando i “tipi da Matchy” con i quali dovrà fare i conti durante la sua ricerca: tatuatori che alla prima occasione non risparmiano i commenti sulle doti culinarie della mamma; food blogger che invitano a cena le ragazze per poi improvvisare un set fotografico e immortalare prelibatezze degne di un ristorante stellato; pervertiti a corto di idee, tatto e romanticismo, ma sempre pronti a mettere in atto tecniche di corteggiamento assai discutibili (per usare un eufemismo…). Nel turbinio degli eventi, fra rendez-vous tragicomici, litigi e fantasmi del passato che si materializzano nei momenti più sbagliati, tutto sembra precipitare. Finché il viaggio nel magico mondo di Matchy non approderà a una meta inaspettata.

Elenco novità libri in ordine alfabetico usciti a Ottobre 2016:

9 novembre, scritto da Colleen Hoover, pubblicato da Leggereditore, genere narrativa rosa, data uscita 20/10/16.
Ahlam, scritto da Marc Trévidic, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
Beati i sognatori, scritto da Sergio Bambaren, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 31/10/16.
Bianca come la luna, scritto da Sok-Yong Hwang, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 04/10/16.
Berlino 1944. Caccia all’assassino tra le macerie, scritto da Harald Gilbers, pubblicato da Emons Edizioni, genere giallo e mistery, data uscita 13/10/16.
Bridget Jones’s baby. I diari, scritto da Helen Fielding, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa rosa e Chick lit, data uscita 13/10/16.
Chiaramente mi innamoro. With me series, scritto da Kristen Proby, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, dada uscita 20/10/16.
Conclave, scritto da Robert Harris, pubblicato da Mondadori, genere giallo e thriller, data uscita 04/10/16.
Cospirazione Monna Lisa, scritto da Tibor Rode, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 20/10/16.
Dieci e lode, scritto da Sveva Casati Modignani, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa, data uscita 04/10/16.
Dopo di lei. Nothing more, scritto da Anna Todd, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 25/10/16.
Dove la storia finisce, scritto da Alessandro Piperno, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 04/10/16.
Dreamology, scritto da Lucy Keating, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa e fantasy, data uscita 20/10/16.
E lei mi parlava delle foglie, del sorriso dell’acqua e dell’eternità, scritto da Antoine PAJE, pubblicato da TRE60, genere narrativa, data uscita 20/10/16.
Feline, scritto da Sarah Bianca, pubblicato da Fazi, genere fantasy, data uscita 13/10/16.
Fine turno, scritto da Stephen King, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere thriller, data uscita 11/10/16.
Futuro anteriore, scritto da Martin Amis, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 25/10/16.
Gli eredi della terra, scritto da Ildefonso Falcones, pubblicato da Longanesi, genere romanzo storico, data uscita 03/10/16.
I Medici. Una dinastia al potere, scritto da Matteo Strukul, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 13/10/16.
Il buio dentro, scritto da Antonio Lanzetta, pubblicato da La Corte Editore, genere giallo e thriller, data uscita 13/10/16.
Il colore della gioia, scritto da Diana Rosie, pubblicato da Nord, genere narrativa, data uscita 27/10/16.
Il consolatore, scritto da Jostein Gaarder, pubblicato da Longanesi, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Il cuoco dell’inferno, scritto da Andrea Biscaro, pubblicato da Meridianozero, genere romanzo storico, data uscita 06/10/16.
Il fiume, scritto da Marco Lodoli, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 18/10/16.
Il giardino dei fiori segreti, scritto da Cristina Caboni, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 20/10/16.
Il mio silenzio è perversione, scritto da Giovanni Giordano, pubblicato da Lettere Animate, genere narrativa, data uscita 01/10/16.
Il nome del vento, scritto da Patrick Rothfuss, pubblicato da Mondadori, genere fantasy, data uscita 25/10/16.
Il passaggio, scritto da Pietro Grossi, editore Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
Il quaderno dell’amore perduto, scritto da Valérie Perrin, pubblicato da Nord, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Il ragazzo di Aleppo che ha dipinto la guerra, scritto da Sumia Sukkar, pubblicato da Il Sirente, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Il segreto dei Medici, scritto da Michael White, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 27/10/16.
Il segreto del clavicembalo di A, scritto da Massimo Cordella, pubblicato da I Libri di Emil, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Il settimo manoscritto, scritto da Fabrizio Santi, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 06/10/16.
Il trionfo dei nani, scritto da Markus Heitz, pubblicato da Nord, genere fantasy, data uscita 13/10/16.
Io sono con te. Storia di Brigitte, scritto da Melania G. Mazzucco, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 25/10/16.
Io ti pretendo. The indebted series, scritto da Pepper Winters, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 27/10/16.
In quei giorni di tempesta, scritto da Francesco Casolo e Robert Peroni, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere letture di viaggio, data uscita 25/10/16.
Incriminated. In fuga per la libertà, scritto da M. G. Reyes, pubblicato da HarperCollins, genere giallo e thriller, data uscita 06/10/16.
Intorno al mondo, scritto da Laurent Mauvignier, editore Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
L’arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita, scritto da Alessandro D’Avenia, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 31/10/16.
L’estate fredda, scritto da Gianrico Carofiglio, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 25/10/16.
L’incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande, scritto da Deborah Install, pubblicato da Piemme, genere fantascienza, data uscita 04/10/16.
L’ora dei gentiluomini, scritto da Don Winslow, pubblicato da Einaudi, genere giallo e mistery, data uscita 18/10/16.
L’orco in canonica. Una ragazza esce dal buio del passato, scritto da Paolo Cendon, pubblicato da Marsilio, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
La battaglia sulla montagna di Dio, scritto da Giulio Castelli, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 20/10/16.
La bottiglia magica, scritto da Stefano Benni, Luca Ralli e Tambe, pubblicato da Rizzoli , genere narrativa, data uscita 06/10/16.
La cappella di famiglia, scritto da Andrea Camilleri, pubblicato da Sellerio, genere narrativa e racconti, data uscita 20/10/16.
La città degli incontri proibiti, scritto da Carolina De Robertis, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
La collezionista di libri proibiti, scritto da Cinzia Giorgio, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 06/10/16.
La coppia della porta accanto, scritto da Shari Lapena, pubblicato da Mondadori, genere giallo e thriller, data uscita 25/10/16.
La corona di fuoco, scritto da Sarah J. Maas, pubblicato da Mondadori, genere fantasy per ragazzi, data uscita 25/10/16.
La donna della cabina numero 10, scritto da Ruth Ware, pubblicato da Corbaccio, genere giallo e thriller, data uscita 13/10/16.
La follia di Adolfo, scritto da Carlo A. Martigli, pubblicato da Mondadori Electa, genere narrativa, data uscita 31/10/16.
La giostra delle memorie, scritto da Eva Sanmartino, pubblicato da Lettere Animate, genere giallo e thriller, data uscita 04/10/16.
La grande fuga, scritto da Susan E. Phillips, pubblicato da Leggereditore, genere narrativa rosa, data uscita 27/10/16.
La musica del nostro amore. Seduction series. 1, scritto da Kristen Proby, pubblicato da HarperCollins, genre narrativa rosa, data uscita 13/10/16.
La notte del predatore, scritto da Wilbur Smith, pubblicato da Longanesi, genere avventura, data uscita 31/10/16.
La peggio gioventù. La genesi della banda della Magliana, scritto da Francesco Crispino, pubblicato da Newton Compton, genere giallo, mistery e criminologia, data uscita 13/10/16.
La ragazza perfetta, scritto da Gilly MacMillan, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 06/10/16.
La scatola delle lettere perdute, scritto da Eve Makis, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 27/10/16.
La spia del mare, scritto da Virginia De Winter, pubblicato da Mondadori, genere romanzo storico, data uscita 25/10/16.
La stagione delle tempeste, scritto da Andrzej Sapkowski, pubblicato da Nord, genere fantsy, data uscita 27/10/16.
La vendetta di Roma, scritto da Douglas Jackson, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 13/10/16.
La villa dei due destini, scritto da Barbara Taylor Bradford, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa, data uscita 18/10/16.
Le lame di Myra. La saga del Dominio. 1, scritto da Licia Troisi, pubblicato da Mondadori, genere fantasy, data uscita 25/10/16.
Le ragazze senza nome, scritto da Martha Hall Kelly, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Life is love. Hearts series, scritto da Claire Contreras, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 06/10/16.
Lungomare delle Meduse, scritto da Alessia Del Gobbo, pubblicato da Gruppo Albatros, genere narrativa, data uscita 01/10/16.
Mela zeta, scritto da Ginevra Bompiani, pubblicato da Nottetempo, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Mi manchi tu. Out of line series, scritto da Jen McLaughlin, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 13/10/16.
Mistero in aula. Theodore Boone. Vol. 6, scritto da John Grisham, editore Mondadori, genere giallo, avventura per ragazzi, data uscita 18/10/16.
Molly. La gatta che sapeva amare, scritto da Melissa Daley, pubblicato da TRE60, genere narrativa, data uscita 13/10/16.
Mostri che ridono, scritto da Denis Johnson, pubblicato da Einaudi, genere thriller e spionaggio, data uscita 31/10/16.
Nero l’ebano. Trilogia di Biancaneve, scritto da Salla Simukka, pubblicato da Mondadori, genere giallo e mistery per ragazzi, data uscita 11/10/16.
Non tutto si dimentica, scritto da Wendy Walker, pubblicato da Nord, genere giallo e thriller, data uscita 06/10/16.
Occhio per occhio, scritto da Massimo Galluppi, pubblicato da Marsilio, genere giallo e mistery, data uscita 06/10/16.
Orfani bianchi, scritto da Antonio Manzini, pubblicato da Chiarelettere, genere narrativa, data uscita 20/10/16.
Ossa. The collection, scritto da Kathy Reichs, pubblicato da Rizzoli, genere thriller e racconti, data uscita 13/10/16.
Paradise Sky, scritto da Joe R. Lansdale, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 11/10/16.
Per sempre con te. Thunder road series, scritto da MCGARRY KATIE, pubblicato da HarperCollins, genere narrativa rosa, data uscita 13/10/16.
Prima di perderti, scritto da Tommaso Giagni, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 18/10/16.
Progetto kinetics. Onda zeta, scritto da Patrick Hemstreet, pubblicato da HarperCollins, genere thriller fantascientifico, data uscita 06/10/16.
Quando amavamo Hemingway, scritto da Naomi Wood, pubblicato da Bookme, genere narrativa, data uscita 25/10/16.
Rais, scritto da Simone Perotti, pubblicato da Frassinelli, genere narrativa, data uscita 18/10/16.
Scherzetto, scritto da Domenico Starnone, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 11/10/16.
Scomparsa, scritto da Joyce Carol Oates, editore Mondadori, genere giallo e mistery, data uscita 11/10/16.
Stivali di gomma svedesi, scritto da Henning Mankell, pubblicato da Marsilio, genere racconti, data uscita 06/10/16.
The boy band. Li amavo da morire, scritto da Goldy Moldavsky, pubblicato da De Agostini, genere narrativa per ragazzi, data uscita 11/10/16.
The siren, scritto da Kiera Cass, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere fantasy per ragazzi, data uscita 18/10/16.
Trigger Warning. Leggere attentamente le avvertenze, scritto da Neil Gaiman, pubblicato da Mondadori, genere racconti, data uscita 04/10/16.
Tutta colpa delle fragole, scritto da Sistiana Lombardi, pubblicato da Mondadori Electa, genere narrativa rosa, dtata uscita 31/10/16.
Una relazione borghese, scritto da Gonzalo Torné, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 11/10/16.
Vittima senza nome, scritto da Tami Hoag, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 27/10/16.
Zero K, scritto da Don Delillo, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 11/10/16.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento