Novità in Libreria – Maggio 2016

0

librinovitàmaggioCome le rose anche i libri sbocciano in maggio e insieme alla natura si risveglia la voglia di leggere.

Se son libri fioriranno, questo il motto del Maggio del libro 2016.
Lo spirito di questa campagna nazionale nata, nel 2011, con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.
Cresce a vista d’occhio la lista degli eventi del maggio dei libri: presentazioni, aperitivi letterari, dibattiti, bookcrossing, iniziative nelle scuole come nei parchi, in piazza o in biblioteca, puoi partecipare anche tu.

Un evento degno di nota è la 29a edizione del Salone internazionale del Libro di Torino si svolgerà da giovedì 12 a lunedì 16 maggio. Tema conduttore del Salone 2016 è Visioni: al centro si sono i visionari nei vari settori che si sono distinti per la lungimiranza del progetto, le capacità d’innovazione, l’originalità dei metodi operativi, ma anche la sapienza divulgativa e comunicativa.

Un’altro evento da segnalare si svolgerà il 24 maggio, parliamo dell’assegnazione del Premio Italo Calvino, il riconoscimento letterario di risonanza nazionale destinato agli scrittori esordienti, arrivato alla 29a edizione.
È stato fondato a Torino nel 1985, poco dopo la morte di Italo Calvino, per iniziativa di un gruppo di estimatori e di amici dello scrittore.

Ricordo che questo post non è statico, ma dinamico, cioè verrà aggiornato in base alle informazioni acquisite giorno per giorno ed i libri saranno inseriti in ordine cronologico d’uscita, ho aggiunto a fine pagina l’elenco dei libri usciti in ordine alfabetico. Si accettano sempre consigli e suggerimenti per migliorare questa rubrica.

Adesso guardiamo le novità in libreria di questo mese:

MaestraMaestra, scritto da Lisa Hilton, pubblicato da Longanesi, genere narrativa, data uscita 02/05/16.
Londra, giorno. Judith Rashleigh è una giovane e inappuntabile assistente presso una prestigiosa casa d’aste. Londra, sera. Judith arrotonda il suo magro stipendio lavorando in un club esclusivo per soli uomini, lasciandosi educatamente adorare per la propria bellezza e fingendo di sorseggiare champagne. Londra, notte. Judith può essere finalmente se stessa. E il sesso è il suo momento di abbandono. Libero, intenso, spregiudicato. Judith è intelligente, colta, determinata e ambiziosa. Sa bene come mettersi in gioco e fino a che punto. Sa come vestirsi, come parlare, come recitare al cospetto dei potenti. Ha imparato a rispettare i ruoli, a fare la brava ragazza. Ma quando, dopo essere stata ingiustamente licenziata in tronco, Judith vede tutti i suoi sogni andare in frantumi, improvvisamente capisce come vanno le cose nella realtà. Non le rimane che rivolgersi a una sua vecchia amica. Un’amica che l’ha aiutata a camminare sempre a testa alta nonostante le avversità. Un’amica che l’ha sempre sostenuta nei momenti difficili. Un’amica che una brava ragazza come lei non dovrebbe avere: la rabbia. Ed è proprio spinta dalla rabbia che Judith lotta per ottenere vendetta, usando ogni mezzo a disposizione: l’astuzia, il sesso e, quando necessario, anche l’omicidio. Perché sono stati loro a iniziare… Ma sarà lei a mettere la parola fine.

Dopo di teDopo di te, scritto da Jojo Moyes, pubblicato da Mondadori, genere narrativa rosa, data uscita 03/05/16.
E’il seguito di Io prima di te. Quando finisce una storia, ne inizia un’altra. Come si fa ad andare avanti dopo aver perso chi si ama? Come si può ricostruire la propria vita, voltare pagina? Per Louisa Clark, detta Lou, come per tutti, ricominciare è molto difficile. Dopo la morte di Will Traynor, di cui si è perdutamente innamorata, si sente persa, svuotata. È passato un anno e mezzo ormai, e Lou non è più quella di prima. I sei mesi intensi trascorsi con Will l’hanno completamente trasformata, ma ora è come se fosse tornata al punto di partenza e lei sente di dover dare una nuova svolta alla sua vita. A ventinove anni si ritrova quasi per caso a lavorare nello squallido bar di un aeroporto di Londra in cui guarda sconsolata il viavai della gente. Vive in un appartamento anonimo dove non le piace stare e recupera il rapporto con la sua famiglia senza avere delle reali prospettive. Soprattutto si domanda ogni giorno se mai riuscirà a superare il dolore che la soffoca. Ma tutto sta per cambiare.
Quando una sera una persona sconosciuta si presenta sulla soglia di casa, Lou deve prendere in fretta una decisione. Se chiude la porta, la sua vita continuerà così com’è: semplice, ordinaria, rassegnata. Se la apre, rischierà tutto. Ma lei ha promesso a se stessa e a Will di vivere, e se vuole mantenere la promessa deve lasciar entrare ciò che è nuovo.
Questo romanzo appassionante e mai scontato è l’attesissimo seguito del bestseller internazionale Io prima di te. Jojo Moyes ha deciso di scriverlo dopo che per tre anni è stata letteralmente sommersa dalle lettere e dalle e-mail di lettori che le chiedevano che fine avesse fatto l’indimenticabile protagonista Lou.

Cenere di mandorloCenere di mandorlo, scritto da Manuela Stefani, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 03/05/16.
Che cosa avviene quando si fa il bilancio della propria esistenza e i conti non tornano? Come si fa fronte all’inquietudine che ci invade quando la vita di coppia è pacifica ma lontana dalle attese, il lavoro non dà le soddisfazioni sperate e la vita sembra piatta e noiosa? Victoria Lo Presti, geologa americana di origini siciliane, è una donna alle soglie dei quarant’anni e ha tutto per essere serena: bella, brillante, amante della moda italiana e della cucina mediterranea, insegna vulcanologia all’università e ha un compagno che l’adora, con il quale vive sul lago Erie, in Ohio. Eppure, per quanto si sforzi di valorizzarlo, ciò che ha non le basta. Quando le si presenta l’occasione di partecipare a una missione scientifica in Italia, parte senza esitazioni. Ad accoglierla sulla nave da ricerca troverà un gruppo di geologi tutto al maschile, ben lontano dall’immaginare che il “dottor Lo Presti” sia tanto avvenente. E soprattutto eccezionalmente competente. Tra loro ci sono Leone Monti, estroso geologo di Catania, e Ugo Scotto Capuano, capo del Centro di osservazione del Vesuvio a Napoli, scontroso e tagliente al limite dell’arroganza, che tuttavia sviluppa subito una combattuta attrazione per lei. Quando la spedizione sta per volgere al termine e Victoria deve rientrare negli Stati Uniti, l’Etna entra in eruzione e anche i sentimenti s’infuocano.

I segreti della casa sul lagoI segreti della casa sul lago, scritto da Kate Morton, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 03/05/16.
Giugno 1933. La casa di campagna della famiglia Edevane è pronta per la festa del Solstizio e Alice, sedicenne brillante, curiosa, ingenua e precoce scrittrice in erba, è particolarmente emozionata. Sarà una festa bellissima e lei è innamorata, anche se nessuno lo deve sapere. Ma quando arriva mezzanotte, mentre i fuochi d’artificio illuminano il cielo scuro, il piccolo Theo Edevane, che non ha ancora un anno, scompare. E la tragedia spinge la famiglia a lasciare per sempre la casa tanto amata. Settant’anni più tardi, dopo essere stata sospesa dalla polizia per non aver rispettato le regole, Sadie Sparrow decide di prendersi una pausa di riflessione e raggiunge l’amatissimo nonno in Cornovaglia. Quando è già sul punto di lasciarlo per tornare ad affrontare i propri demoni, Sadie scopre una casa abbandonata, circondata da giardini incolti e da una fitta boscaglia. Dove un bambino era scomparso senza lasciare traccia. Per risolvere il mistero, Sadie incontrerà l’unica testimone rimasta, una delle più famose autrici inglesi, Alice Edevane. Che le rivelerà un segreto del passato… più presente che mai.

Il taccuino perduto. Un'inchiesta di Monsieur ProustIl taccuino perduto. Un’inchiesta di Monsieur Proust, scritto da Pierre-Yves Leprince, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 03/05/16.
E la fine del 1906 a Versailles quando un ragazzino di diciassette anni, che ne dimostra tredici e si guadagna da vivere come galoppino, si imbatte in Marcel Proust. Lo scrittore non ha nemmeno quarant’anni e nessuno immagina che diventerà il più celebre autore francese del Novecento, per ora è solo uno scrittore che si è rifugiato al Grand Hotel per stare in pace e dedicarsi ai suoi appunti, almeno fino al momento in cui il suo prezioso taccuino non scompare. Di Noel, il protagonista di questa storia, non c’è traccia da nessuna parte, non viene mai citato e non esistono testimonianze, lettere o biografie che lo ricordino, eppure per molto tempo fu la compagnia prediletta da Monsieur Proust, il compagno di numerose indagini segrete e l’abile risolutore di enigmi complicati. Soprattutto si deve a lui la ricerca e il fortunato ritrovamento di un prezioso taccuino indispensabile per scrivere un certo romanzo… Tra malintesi, ricerche misteriose, pagine perdute e abilmente ritrovate, Pierre-Yves Leprince costruisce un romanzo che è al tempo stesso una detective story intelligente e pronta a spiazzare il lettore in ogni certezza, la storia di amicizia tra un genio del secolo scorso e un ragazzino che ha letto pochi libri ma ha occhio per i dettagli, e soprattutto è un omaggio appassionato e acuto all’autore della “Recherche” da parte di uno scrittore che conosce ogni piega dell’opera.

Mi chiamo Lucy BartonMi chiamo Lucy Barton, scritto da Elizabeth Strout, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 03/05/16.
Da tre settimane costretta in ospedale per le complicazioni post-operatorie di una banale appendicite, proprio quando il senso di solitudine e isolamento si fanno insostenibili, una donna vede comparire al suo capezzale il viso tanto noto quanto inaspettato della madre, che non incontra da anni. Per arrivare da lei è partita dalla minuscola cittadina rurale di Amgash, nell’Illinois, e con il primo aereo della sua vita ha attraversato le mille miglia che la separano da New York. Alla donna basta sentire quel vezzeggiativo antico, “ciao, Bestiolina”, perché ogni tensione le si sciolga in petto. Non vuole altro che continuare ad ascoltare quella voce, timida ma inderogabile, e chiede alla madre di raccontare, una storia, qualunque storia. E lei, impettita sulla sedia rigida, senza mai dormire né allontanarsi, per cinque giorni racconta: della spocchiosa Kathie Nicely e della sfortunata cugina Harriet, della bella Mississippi Mary, povera come un sorcio in sagrestia. Un flusso di parole che placa e incanta, come una fiaba per bambini, come un pettegolezzo fra amiche. La donna è adulta ormai, ha un marito e due figlie sue. Ma fra quelle lenzuola, accudita da un medico dolente e gentile, accarezzata dalla voce della madre, può tornare a osservare il suo passato dalla prospettiva protetta di un letto d’ospedale. Lì la parola rassicura perché avvolge e nasconde. Ma è nel silenzio, nel fiume gelido del non detto, che scorre l’altra storia.

SeekerSeeker, scritto da Elys Dayton Arwen, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere fantasy per ragazzi, data uscita 03/05/16.
Benvenuti nel mondo di Seeker! Essere Seeker è un onore, una missione, un destino, che la giovane Quin Kincaid, oltre ad averne diritto per nascita, ha saputo conquistare e meritarsi. È tutta la vita che si prepara a questo momento e finalmente è arrivato. A mezzanotte, alla Pietra Sacra, Quin pronuncerà il giuramento, come molte generazioni della sua casata prima di lei. Allora sarà una Seeker, condividerà con i suoi antenati i nobili doveri che questo comporta e potrà combattere al fianco dei suoi compagni, Shinobu e John – il ragazzo di cui è innamorata nonché suo migliore amico – per rendere il mondo un posto migliore. Insieme, porteranno la luce nel cuore delle tenebre e le loro imprese entreranno nella leggenda. Il futuro di Quin è già scritto. Ed è semplicemente glorioso. Ma, subito dopo la cerimonia, cambia ogni cosa. Perché essere un Seeker non è quello che Quin credeva. E non lo è nemmeno la missione, la sua famiglia, i suoi amici, il ragazzo che ama… È tutto una terribile menzogna. Ormai però è troppo tardi per tornare indietro.

WorksWorks, scritto da Vitaliano Trevisan, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 03/05/16.
La condanna tutta umana al lavoro inizia per Vitaliano Trevisan a quindici anni, quando una sera a cena chiede al padre una bicicletta nuova, da maschio, perché girare con quella della sorella maggiore significa essere preso in giro dai compagni. Per tutta risposta, il padre lo porta nell’officina di un amico che stampa lamiere per abbeveratoi da uccelli: “Cosi capisci da dove viene”, gli dice, alludendo al denaro. Inizia per l’autore una “carriera” che è un succedersi di false partenze: dal manovale al costruttore di barche a vela, dal cameriere al geometra, dal disoccupato al gelataio in Germania, dal magazziniere al portiere di notte, fino allo spaccio di droga e al furto, “un commercio che obbedisce alle stesse fottute regole di mercato”. Trevisan racconta gli anni Settanta schiacciati tra politica ed eroina, cui sembra essere sopravvissuto quasi per caso, la storia di un matrimonio e della sua fine, le contraddizioni del mondo della cultura – dove per ironia della sorte la frase piu ripetuta è “non ci sono soldi”, la stessa che gli propinava il padre – e la sofferenza psichica, il percorso pieno di deragliamenti di un ragazzo destinato a fare lo scrittore.

Il bacio d'acciaioIl bacio d’acciaio, scritto da Jeffery Deaver, pubblicato da Rizzoli, genere thriller, data uscita 05/05/16.
Amelia Sachs è sulle tracce di un killer. Lo ha individuato, anche se ancora non ne conosce l’identità, e lo sta cercando in un affollato centro commerciale di Brooklyn. Pochi, pochissimi istanti prima che la detective entri in azione, però, accade qualcosa: il pannello di una delle scale mobili cede improvvisamente, un uomo cade tra gli ingranaggi e muore stritolato dai denti metallici. Mentre Sachs si precipita in aiuto della vittima, il killer riesce a fuggire. Si è trattato davvero di una fatalità? Lincoln Rhyme, dimessosi dopo una missione andata storta, torna al lavoro nel tentativo di aiutare la famiglia della vittima a ottenere un risarcimento. Le indagini confluiranno però in un unico caso: un killer sabota i dispositivi di controllo di macchinari industriali ed elettrodomestici di uso comune, trasformandoli in armi letali. Come prevedere le prossime mosse dell’assassino? Mentre la conta delle vittime minaccia di aumentare, Sachs e Rhyme devono correre contro il tempo per svelare l’identità dell’uomo e scoprire quale sia il suo obiettivo ultimo. A coadiuvare la coppia di detective c’è anche Juliette Archer, affascinante tirocinante del celebre criminologo, come lui costretta su una sedia a rotelle. Con le sue intuizioni Juliette offrirà un contributo decisivo alla soluzione del caso.

Da dove vengo ioDa dove vengo io, scritto da Simone Sarasso, pubblicato da Marsilio, genere giallo e mistery, data uscita 05/05/16.
Partire dal fondo per arrivare in cima. New York, inizi del Novecento: Charlie Luciano, Meyer Lansky, Bugsy Siegel e Frank Costello sono soltanto dei ragazzini: figli degli ultimi, emigranti senza un soldo in tasca, rinchiusi a Ellis Island e poi risputati nel fango del Lower East Side, il quartiere più miserabile di tutti e cinque i distretti. I ragazzi hanno sete di riscatto, non vogliono assomigliare ai propri genitori che tirano a campare con un salario da fame. Decidono di diventare qualcuno a qualunque costo: onoreranno la Terra delle Opportunità a modo loro. La scalata parte dal basso: gioco d’azzardo, quello che i poveracci consumano in strada. Meyer si riempie le saccocce imbrogliando ai dadi. Bugsy rapina i polli. Frank sogna di sposare la ragazza dei suoi sogni, ma ha il grilletto facile: per tutti è il Pistolero. Charlie vende “protezione”, dall’East Village fino a Delancey Street la sua parola è legge: se qualche irlandese ti importuna, ragazzino, rivolgiti a Luciano. Per due centesimi a settimana se ne occuperà lui, e nessuno ti darà più fastidio. I quattro danno vita a una joint venture mai vista prima nel mondo da cui provengono: italiani ed ebrei gomito a gomito per gettare le fondamenta di un autentico impero del crimine. Ma è alla proclamazione del Volstead Act, il 17 gennaio 1920, che arriva la rivoluzione: il Proibizionismo cambia ogni cosa, i soldi grossi sono dietro l’angolo…

I baci sul paneI baci sul pane, scritto da Almudena Grandes, pubblicato da Guanda, genere narrativa, data uscita 05/05/16.
Madrid, un quartiere come tanti, con strade ampie e viuzze strette, bei palazzi accanto a edifici più modesti, abitato da persone diverse, coppie con e senza figli, famiglie allargate, single, giovani e anziani, spagnoli e stranieri, negozianti e operai, commesse e professionisti: come se la cavano, come fanno fronte a questi tempi difficili? Come si fa a resistere e a restare se stessi anche nell’occhio del ciclone? Amalia, la parrucchiera, scruta con orrore il negozio delle cinesi che sta aprendo proprio di fronte al suo, una dottoressa deve lottare contro la chiusura dell’ospedale in cui lavora, un uomo divorziato piange in solitudine dietro a una parete, una nonna comincia a fare l’albero di Natale già in settembre per fare coraggio ai suoi, e intanto il bar di Pascual diventa la sede delle riunioni del comitato inquilini e delle loro battaglie, ma anche il teatro di tanti destini che si intrecciano e di amori che vorrebbero nascere o che stanno per finire… Tante storie, tante voci per raccontare la crisi sì, ma anche e soprattutto la capacità di risorgere, con la forza dell’amicizia, della solidarietà, dell’ottimismo. Per ritrovare il significato dei baci sul pane: un gesto semplice e pieno di dignità che lega passato e presente e non ha perso il suo valore.

La letteraLa lettera, scritto da Kathryn Hughes, pubblicato da Nord, genere narrativa, data uscita 05/05/16.
Quanto può durare un ricordo? Tina se lo chiede ogni sabato, davanti ai vestiti usati che lei vende per beneficenza. E se lo chiede quando, in una vecchia giacca, trova una lettera che risale agli anni ’40. E che non è mai stata spedita. Chi saranno mai Chrissie, la destinataria, e Billy, l’uomo che nella lettera implora il suo perdono? Qual è la storia che li unisce? E che ne è stato di loro? Inseguire quel ricordo ingiallito diventa ben presto per Tina una ragione di vita, l’unico modo per sfuggire a un marito violento e a un’esistenza annegata in un oceano di rimpianti. Con una passione e un coraggio che non sapeva neppure di avere, Tina inizia quindi a scavare nel passato, intrecciando ricordi arrossati dal sangue della guerra e confusi dalle nebbie del tempo. Inizia a lottare per cambiare. Per vivere, finalmente. Perché sa che aggrapparsi a quel ricordo significa tenere accesa la speranza, sfidare il destino, scommettere sulla propria felicità. Che non è mai troppo tardi per perdonare. Soprattutto se stessi.

Lo strano viaggio di un oggetto smarritoLo strano viaggio di un oggetto smarrito, scritto da Salvatore Basile, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 05/05/16.
Il mare è agitato e le bandiere rosse sventolano sulla spiaggia. Il piccolo Michele ha corso a perdifiato per tornare presto da scuola, ma quando apre la porta della sua casa, nella piccola stazione di Miniera di Mare, trova sua madre di fronte a una valigia aperta. Fra le mani tiene il diario segreto di Michele, un quaderno rosso con la copertina un po’ ammaccata. Con gli occhi pieni di tristezza la donna chiede a suo figlio di poter tenere quel diario. Lo ripone nella valigia, promettendo di restituirlo. Poi, sale sul treno in partenza dalla banchina. Sono passati vent’anni da allora. Michele vive ancora nella piccola casa dentro la stazione ferroviaria. Addosso, la divisa di capostazione di suo padre. Negli occhi, una tristezza assoluta, profonda e lontana. Perché sua madre non è mai più tornata. Michele vuole stare solo, con l’unica compagnia degli oggetti smarriti che ritrova ogni giorno nell’unico treno che passa da Miniera di Mare. Perché gli oggetti non se ne vanno, mantengono le promesse, non ti abbandonano. Finché un giorno, sullo stesso treno che aveva portato via sua madre, Michele ritrova il suo diario, incastrato tra due sedili. Non sa come sia possibile, ma sente che è sua madre che l’ha lasciato lì. Per lui. Ora c’è solo una persona che può aiutarlo: Elena, una ragazza folle e imprevedibile come la vita, che lo spinge a salire su quel treno e ad andare a cercare la verità. E, forse, anche una cura per il suo cuore smarrito.

Lost stars. Star WarsLost stars. Star Wars (Viaggio verso Star Wars: Il risveglio della forza), scritto da Claudia Gray, pubblicato da Multiplayer.it, genere fantascienza, data uscita 05/05/16.
Star Wars incontra Romeo e Giulietta, in questa storia di due amanti costretti a combattere l’una contro l’altro nella guerra tra Impero e Ribellione! Sono trascorsi otto anni dalla caduta della Vecchia Repubblica e l’Impero regna ora su tutta la galassia conosciuta. La Resistenza è stata sbaragliata e solo pochi ribelli coraggiosi – come Bail Organa di Alderaan -osano opporsi apertamente allo strapotere dell’imperatore Palpatine. Dopo tanti anni di battaglie, i pianeti dell’Orlo Esterno hanno deciso di arrendersi e l’Impero diventa più forte a ogni nuova conquista. L’ultimo pianeta ad essersi sottomesso è il mondo roccioso e isolato di Jelucam i suoi abitanti sperano ancora in un futuro migliore, nonostante la flotta imperiale incomba sulle loro teste…

Sidney Chambers e i pericoli della notteSidney Chambers e i pericoli della notte, scritto da James Runcie, pubblicato da Vallardi A, genere giallo e mistery, data uscita 05/05/16.
Inghilterra, 1955. Sidney Chambers, l’affascinante reverendo con la passione dell’investigazione, è tornato. Nella cornice dell’incantevole cittadina di Grantchester, in compagnia del suo fedele labrador Dickens e dell’irascibile ispettore Keating, Sidney si trova ad affrontare una nuova serie di casi misteriosi: la caduta di un professore di Cambridge dal tetto del college, un incendio doloso, un sospetto avvelenamento e una vicenda di plagio dalle drammatiche conseguenze. Durante le indagini, però, dovrà affrontare anche altri problemi di carattere più personale, come scegliere tra la sua amica Amanda e una seducente vedova tedesca. E non troverà requie neppure quando si recherà all’estero, finendo invischiato in una rete di spionaggio internazionale proprio mentre a Berlino si comincia a costruire il Muro… In questo secondo libro della serie Grantchester James Runcie disegna nuovi intrecci che non mancheranno di intrattenere i fan del reverendo detective, giovane e attraente ex soldato, amante del jazz e con un debole per il whisky.

Solo per sempre tuaSolo per sempre tua, scritto da Louise O’Neill, pubblicato da HotSpot, genere fantascienza per ragazzi, data uscita 05/05/16.
In un futuro distopico solo i bambini maschi nascono di parto naturale. Le femmine vengono prodotte in laboratorio e allevate con l’unico scopo di diventare l’incarnazione del desiderio maschile, oggetti perfetti: la cura del corpo, sempre magro e sempre attraente, deve essere l’unica ragione di vita, a qualsiasi costo. Sono costrette a mettersi l’una contro l’altra, a ridursi alla fame e fare uso del “Vomitorio”. Freida e Isabel hanno sedici anni, e per loro è arrivato il momento del test finale, l’esame che deciderà del loro futuro e di quello di tutte le altre ragazze della scuola: solo quelle perfette potranno conquistare il titolo di “moglie”, le altre diventeranno delle concubine o saranno confinate ai margini della società. Ma le due ragazze non sono più intenzionate a sottostare a questo gioco violento e perverso.

Oltre il destinoOltre il destino. The tattoo series, scritto da Jay Crownover, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 05/05/16.
Rowdy St. James vive alla giornata, passa il tempo con gli amici e non prende nulla sul serio. Quando si tratta di ragazze poi, cerca solo storie senza futuro e soprattutto senza sentimenti. Bruciato dall’amore una volta, non ha intenzione di fidarsi di nuovo di una donna. Finché al lavoro non arriva una nuova collega, che rischia di portare con sé tutti i fantasmi del passato di Rowdy.
Salem Cruz è cresciuta in una casa con troppe regole e poco divertimento, un mondo di infelicità che non vedeva l’ora di dimenticare. Ma una cosa bella dell’infanzia le è rimasta: il ricordo del dolce ragazzo dagli occhi azzurri che era stato perdutamente innamorato di sua sorella minore. Adesso che il fato ha finalmente riunito lei e Rowdy, Salem è determinata a dimostrargli che si era innamorato della sorella sbagliata. E tutto sembra andare a gonfie vele finché un imprevisto non complica tutto…

Il profumo delle foglie di tèIl profumo delle foglie di tè, scritto da Dinah Jefferies, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 05/05/16.
Londra, anni Venti. Gwendolyn Hooper, giovane donna inglese appena sposata, si trasferisce nella lontana isola di Ceylon per raggiungere il marito. Ma l’uomo che le viene incontro nella piantagione
di tè non è lo stesso di cui si era innamorata in Inghilterra tempo addietro. Distante e indaffarato, Laurence trascorre le giornate nella piantagione, lasciando la sua sposa da sola a occuparsi della casa, della servitù e delle nuove incombenze. La grande casa coloniale, agli occhi di Gwendolyn, appare un luogo misterioso, con porte chiuse a chiave e indizi di un torbido passato: in un baule polveroso è nascosto un vecchio velo da sposa ingiallito e le ombre del giardino celano una piccola tomba… Quando Gwen rimane incinta, suo marito è finalmente felice e tutto sembra andare per il verso giusto, ma c’è poco tempo per festeggiare. Al momento del parto la neomamma dovrà prendere una decisione terribile, di cui non potrà fare parola con nessuno, neanche con Laurence. Quando, infine, arriverà il momento della verità, Gwen sarà in grado di spiegare che cosa ha fatto e perché?
Un’appassionante storia di tradimenti, colpe e segreti indicibili che avvince il lettore e non lo lascia più andare.

Il monastero del Vangelo proibitoIl monastero del Vangelo proibito, scritto da Vito Bruschini, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 05/05/16.
A Kaymakli, una delle città sotterranee della Cappadocia, viene ritrovato un testo in aramaico inciso su una lamina di rame. Si tratta di un frammento del famoso Vangelo proibito, un antico codice che s’interrompe proprio nel punto in cui dovrebbe indicare il nascondiglio di un tesoro. A risolvere il mistero viene chiamato Brenno Branciforte, un ex falsario, ora funzionario di una speciale squadra investigativa dell’UNESCO per il recupero delle opere artistiche. Il professore si mette subito sulle tracce della parte mancante della lamina, facendosi aiutare dalla bella Yasmin, una guida turistica turca. Da quel momento si scatena una caccia spietata al manoscritto, che vede coinvolti una congregazione millenaria, custode di una profezia nascosta tra quelle antiche formule; i terroristi del famigerato Califfato, in cerca di reperti preziosi con cui finanziare il movimento jihadista dell’IS; gli efferati servizi segreti turchi, la polizia militare e l’onnipresente CIA. Una guerra senza esclusione di colpi, che non risparmia nessuno: dalle moschee di Istanbul ai suggestivi scenari della Cappadocia, in un Oriente popolato da oscure sette, per svelare un mistero che molti vorrebbero rimanesse tale.

Nel nome di mio padreNel nome di mio padre, scritto da Viveca Sten, pubblicato da Marsilio, genere giallo, data uscita 05/05/16.
In una buia sera d’autunno, Lina Rosén scompare senza lasciare tracce dall’isola di Sandhamn, al largo di Stoccolma. L’ispettore Thomas Andreasson partecipa alle ricerche, complicate dall’infuriare di una tempesta di neve. Il corpo della ragazza verrà ritrovato solo due mesi dopo. Anche Nora Linde, amica d’infanzia di Thomas, si trova in quei giorni a Sandhamn con i bambini per trascorrere le ferie scolastiche. Ha scoperto che il marito la tradisce e ha bisogno di pace. Ma le vicende che scuotono la piccola isola dell’arcipelago la costringeranno a cambiare i suoi piani.

Il segreto della Regina RossaIl segreto della regina rossa, scritto da A. G. Howard, pubblicato da Newton Compton, genere fantasy per ragazzi, data uscita 05/05/16.
Dopo essere sopravvissuta al disastroso ballo, Alyssa si sente più coraggiosa che mai ed è decisa, nonostante sia una follia, a salvare i suoi due mondi e le persone che ama.
Anche se questo significa sfidare Rossa, sua acerrima nemica, su un campo minato da trucchi e astuzie. E l’unico modo per raggiungere il Paese delle Meraviglie, ora che la tana del coniglio è chiusa,
è quello di attraversare il Paese dello Specchio, una dimensione parallela popolata da pericolosi mutanti. Con l’aiuto del padre, Alyssa affronta così il viaggio verso il centro della magia e del caos alla
ricerca di sua madre. Riuscirà, insieme a Jeb e Morpheus, a salvare il mondo dalla distruzione in cui è intrappolato?

Niente di nero in vistaNiente di nero in vista. Un romanzo fatto di storie, scritto da Natasa Kramberger, pubblicato da Mimesis, genere narrativa, data uscita 05/05/16.
Esistono le famiglie che ci affidano al mondo e quelle che il mondo ci affida, strada facendo. Amsterdam, ore tre. Un incontro perfetto è come trovare casa. Chi lo sa meglio di Jana e Bepi, i due protagonisti che danno vita ad una favola urbana dai mille incontri. Lasciare casa per ritrovarsi in famiglia? Basta seguire un fiume, una bici, un pesce…

 

La mafia mi rende nervosoLa mafia mi rende nervoso, scritto da Isidoro Meli, pubblicato da Frassinelli, genrere narrativa, data uscita 10/05/16.
C’era un ragazzetto seduto tutti i pomeriggi a un tavolino d’angolo del bar Trinacria con gli occhi bassi su una granita di limone. Ogni volta che passavo lui alzava la testa e mi fissava, come se avesse qualcosa da dirmi. Scoprii che era muto quando decisi di chiederlo anche a lui: «Ma secondo te la mafia esiste?», e lui mi rispose col linguaggio dei segni. Per fortuna ho imparato l’alfabeto manuale svolgendo il servizio civile presso un istituto per sordomuti gestito da religiosi, un gran bel posto pieno di mafia e di muffa. Mi chiamo Vittorio Mazzola, e la mafia mi si è appiccicata addosso come un fungo. Così, continuai la conversazione: «Secondo te la mafia esiste?» (Gesti da muti traducibili in «Sì».) «Provamelo.» E lui ha cominciato.
Vittorio Mazzola, voce narrante di questo romanzo, racconta la storia di Tommaso Traina, un ragazzo sordomuto, figlio di un mafioso ucciso dai compari i quali per compensare la famiglia della perdita, lo assumono come portapizzini. Con un fratello spacciatore e assuefatto alla Playstation, che al contrario di Tommaso è considerato da tutti un giovane fenomeno, e una pseudo fidanzata tossicodipendente e psicotica, Tommaso si ritrova a vivere un’esistenza popolata da personaggi improbabili e scandita da messaggi enigmatici e tragitti insensati che hanno il solo scopo di sprofondare nella confusione sbirri e rivali. Chi invece in confusione proprio non ci va, è Tommaso, da tutti ritenuto senza appello, oltre che sordomuto anche analfabeta e scemo, e che invece scemo non è e nemmeno analfabeta. Tommaso sfrutterà il suo lavoro per scoprire chi ha ammazzato il padre e per salvare il fratello spacciatore, che a furia di fare il fenomeno finisce in un mare di guai.

Scusate il disordineScusate il disordine, scritto da Luciano Ligabue, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 10/05/16.
Tasso è un uomo con un piolo conficcato in testa, un po’ lento (direbbe sua madre), ma molto sensibile alle attenzioni della signora Pilar. Anchise è disposto a pagare di tasca propria per poter continuare a suonare ogni sabato con la sua band, e scambiare quello sguardo di profondissima intesa con Diana, la bassista, prima che lei torni dal marito. E poi c’è una Polaroid che a un certo punto comincia a catturare non solo le immagini ma anche i pensieri, e una sala d’attesa in cui perdere la cognizione del tempo mentre aspetti invano che l’Assegnatore chiami il tuo numero. Insomma, questi racconti – cosi diversi fra loro e cosi inseparabili, quasi una classe scolastica eterogenea ma affiatata – sono un tripudio di fantasia e vividezza. E soprattutto irrompono sulla scena due elementi nuovissimi nella scrittura di Ligabue: la cornice surreale e la musica. La musica in tutte le sue declinazioni. La musica che, come il sesso e l’amore, sfugge fortunatamente a ogni tentativo di imbrigliarla. Perché solo nell’abbandono, nell’accettazione del mistero, nello stupore che ci afferra ogni volta come fosse la prima, possiamo sperimentare la loro – e la nostra – quotidiana spettacolare magia.

The crownThe crown. The selection, scritto da Kiera Cass, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere fantasy per ragazzi, data uscita 10/05/16.
Nel regno di Illéa è iniziata una nuova era. E una nuova competizione. A vent’anni di distanza dall’inizio dell’amore tra America Singer e il principe Maxon, infatti, è la loro primogenita, Eadlyn, a doversi confrontare con i trentacinque pretendenti arrivati a Palazzo per conquistarla. Ora, anche per lei, è arrivato il momento di una scelta. La più difficile e la più importante. E non ci potrebbe essere periodo peggiore per farla. Perché a Palazzo tutti sono sconvolti per i recenti eventi che hanno interessato la famiglia reale, e regna un inquietante silenzio. Eadlyn però sa di non poter rallentare: per il suo bene e quello della sua famiglia, deve portare a termine la Selezione. Adesso. Nonostante tutto. Anche se ai suoi occhi non ha alcun senso. La sua unica e ultima speranza è che, alla fine, in qualche inspiegabile modo, dovere e amore vengano a coincidere. Il tempo stringe, ma il cuore ha sempre un modo tutto suo di sorprenderci…

Un tango sulla SennaUn tango sulla Senna e altre piccole gioie di questo mondo, scritto da Philippe Delerm, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 10/05/16.
Se per una volta riuscissimo a catturare l’istante, a cogliere l’attimo tra passato e futuro, tra ricordi e progetti, tra rimpianti e paure; se per una volta ci lasciassimo semplicemente abbagliare da un gesto, da una sensazione, da uno sguardo, da una voce, come dal flash di una macchina fotografica; se per una volta riuscissimo a essere qui e ora, perfettamente calati nella nostra vita, allora vivremmo un attimo di felicità. Che sia un tempestoso mojito sorseggiato in un bistrot parigino o un solare bicchiere di spritz gustato tra le calli veneziane, un languido pomeriggio al mare o un ballo tardivo in una sera d’estate, ogni piccolo piacere descritto nelle pagine di questa raccolta racconta proprio quel distillato di felicità. E ogni racconto è una gioia grande da leggere. E da ricordare. “Un tango sulla Senna” è una raccolta di racconti folgoranti, un inno alle trascurabili (ma fondamentali) gioie della vita. E Philippe Delerm affina l’arte de “La prima sorsata di birra”, rendendo sublimi le piccole cose di ogni giorno.

La strategia di BoschLa strategia di Bosch, scritto da Michael Connelly, pubblicato da Piemme, genere giallo e mistery, data uscita 10/05/16.
Nell’Unità Casi Irrisolti della polizia di Los Angeles non succede spesso di doversi occupare di una vittima morta con dieci anni di ritardo rispetto alle intenzioni dell’omicida, L’uomo era riuscito a resistere tutto quel tempo con un proiettile nella schiena, senza che si potesse individuare chi era stato a tentare di ucciderlo. E ora a Bosch tocca risolvere un caso in cui Il cadavere è ancora caldo, ma gli indizi e le eventuali prove si sono dissolti da tempo. Un compito difficile anche per un veterano come lui, ma ancor più per la sua giovane partner, Lucia Soto, che non ha alcuna esperienza di omicidi. Il morto è un mariachi, uno di quel musicisti messicani che suonano per tradizione alle feste, e quando era stato ferito non c’era niente nella sua vita che potesse spiegare il tentativo di ucciderlo, tanto che all’inizio si era pensato a un proiettile vagante. Ma ora Bosch sa che forse è proprio da lì, da quel proiettile, che deve iniziare la sua indagine, un’indagine che spalancherà abissi di avidità e corruzione, fino a coinvolgere un altro caso irrisolto. avvenuto vent’anni prima: un incendio che aveva causato la morte di molti bambini in un asilo non autorizzato. Toccherà a Bosch e a Lucia Soto trovare i collegamenti tra u due casi e sciogliere i nodi che impediscono di raggiungere la verità. Lo faranno, spesso a modo loro, o più precisamente alla maniera di Bosch aggirando i divieti, sfidando la burocrazia e rischiando molto sul piano personale.
Man mano che l’indagine procede, Michael Connelly ci fa capire ancora una volta quello che rende Bosch così speciale. E una cosa è certa: qualsiasi cosa l’inimitabile Harry sceglierà di fare in futuro, lo accompagneremo volentieri nel suo viaggio.

Un anno per un giornoUn anno per un giorno, scritto da Massimo Bisotti, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 10/05/16.
Alex Gioia è uno dei più famosi cantanti italiani. La sua vita, baciata dal successo, è attraversata da un cruccio che lo tormenta: non aver potuto vivere fino in fondo la sua storia d’amore con Greta, una ragazza più giovane di lui, conosciuta durante un evento a Napoli. Alex e Greta si sono rincorsi, si sono sfiorati, ma il momento per loro non è stato mai quello giusto. Da qualche tempo Alex si è trasferito a Parigi, per riprendere fiato in una città in cui non conosce nessuno e nessuno lo conosce, per ritrovare la sua ispirazione perduta. Un giorno, in metrò, si incuriosisce osservando una donna che scende sempre a fermate diverse con persone diverse, facendo delle bolle di sapone. Ne resta affascinato, si presenta e si ritrovano a parlare di occasioni mancate e di rimpianti. Improvvisamente Nirvana, questo è il nome della ragazza, offre ad Alex un dono: un tubo di bolle di sapone. Un tubo magico, gli spiega, e ogni volta che soffierà potrà tornare a un giorno del suo passato, e cambiarlo. Ma ogni viaggio avrà un prezzo. Per ogni tentativo fatto per tornare indietro nel tempo, Alex dovrà dare in cambio un arino della sua vita. Un anno per un giorno. Alex torna all’albergo in cui vive, credendo sia uno scherzo. Finché, ripensando a Greta, non osserva il tubo e viene preso dalla voglia di soffiare. E se Nirvana avesse detto la verità? Se davvero il passato si potesse cambiare? A due anni dallo straordinario successo del “Quadro mai dipinto”, Massimo Bisotti torna in libreria con il suo nuovo romanzo. Le meditazioni sui temi fondamentali dell’esistenza umana, quali il tempo e la sua stretta connessione con il caso, il destino e il vero amore, si inseriscono in una trama avvincente e metafisica. Ambientato tra Parigi e Napoli, di cui Bisotti come nessuno sa restituire l’incanto e la bellezza, e popolato di personaggi indimenticabili, come il concierge Etienne e la bellissima modella Charlotte – rimasta paralizzata dalla vita in giù dopo un incidente – che Alex ha conosciuto sulla tomba di Oscar Wilde al cimitero di Père-Lachaise, “Un anno per un giorno” è un libro emozionante, inatteso, profondo.

Il cappotto della macellaiaIl cappotto della macellaia, scritto da Lilia C. Lorenzo, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 10/05/16.
Palo Santo, un paese apparentemente innocuo della pampa argentina. Duecentosette abitanti, tutti si conoscono tra loro. I pettegolezzi corrono più veloci dell’incessante vento che annuncia l’arrivo della tormenta. Mentre la sarta continua a cucire e scucire il cappotto per la figlia della macellaia, che a forza di ingozzarsi di paste con la panna non fa che ingrassare, si consuma un insolito e inquietante omicidio e una serie di fatti strani cominciano ad accadere. Quale orribile scena ha visto il bambino della sarta nella cucina della bellissima merciaia Solimana al punto di scappare terrorizzato ogni volta che la vede? Perché lei attira gli uomini del paese a casa sua? E che inconfessabile segreto custodisce Marcantonia, la sorella ritardata di Solimana? Ne sa qualcosa la bizzarra telefonista, che non si fa vedere da nessuno, ma ascolta le telefonate di tutti segnandole in un quaderno. E ancora di più ne sa Zotikos, immigrante greco in pensione, che dietro la toppa della sua porta tiene sott’occhio l’intero paese… Dopo il grandissimo successo in digitale ottenuto grazie al self-publishing, Il cappotto della macellaia arriva finalmente in libreria in una versione corretta e rivista. Lilia Carlota Lorenzo porta in Italia il carattere più autentico dell’America Latina. Fonde le atmosfere magiche e i colori di Gabriel García Márquez e la passione malinconica del tango di Gardel per creare una propria voce: ironica, indolente, sboccata e sanguigna. Ci regala personaggi indimenticabili dalla scorza durissima, situazioni crude e surreali che ricordano quelle dei film dei fratelli Coen e ci fa sentire come gli abitanti di Palo Santo, ancorati a un mondo che sembrerebbe non esistere più, che ha una sola strada battuta lungo la ferrovia e dal quale non vorremmo più andarcene…

Le mele di KafkaLe mele di Kafka, scritto da Andrea Vitali, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 12/05/16.
Abramo Ferrascini, quello della ferramenta di Bellano, è un giocatore di bocce. Come individuale non va bene, ma boccia come dio comanda e in coppia con un buon accostatore diventa imbattibile. È stato tirato su a puntino dal gestore del Circolo dei Lavoratori, Mario Stimolo, allenatore per passione e perché tre anni fa, nel 1955, ha perso il braccio destro sotto una pressa e perciò di giocare non se n’è più parlato. Ora il Ferrascini ha tutte le carte in regola per vincere le semifinali del Campionato provinciale in programma a Cermenate domenica prossima. Ma c’è un intoppo. Suo cognato, l’Eraldo, quello che vive a Lucerna, sta male. Quarantotto ore gli hanno dato i medici di là, svizzeri, precisi. E adesso la moglie di Abramo, Rosalba, vuole a tutti i costi raggiungere la sorella, ma soprattutto dare all’Eraldo un ultimo saluto, magari un ultimo bacio. Ma ce la faranno ad andare e a tornare in tempo per le semifinali? Dipende. Se l’Eraldo muore entro martedì, mercoledì al massimo, si può fare. Bon, via allora. Un’occhiata al 1100, olio freni gomme; carta d’identità rinnovata all’ultimo minuto; prima tappa il passo del San Bernardino, poi giù dritti fino a Lucerna: basta seguire i cartelli, anche se sono in tedesco, perché il nome di quella città lì si capisce lo stesso. Ispirato da un aneddoto legato a un soggiorno a Lucerna del grande scrittore praghese, Le mele di Kafka mette in scena il meglio dei personaggi di Andrea Vitali. La loro voglia di vita, le loro piccinerie e le loro grandi passioni giostrano sulla partitura di una storia che in fondo ci vuole dire che la letteratura e i libri, nella vita, contano molto, a volte più di quanto vorremmo.

Anteprima mondialeAnteprima mondiale, scritto da Aldo Nove, editore La nave di Teseo, genere narrativa, data uscita 12/05/16.
Venti anni dopo il succcesso di “Woobinda” (1996), Aldo Nove ritorna con “Anteprima mondiale”. Un decennale in cui tutto è cambiato senza tradire le profetiche premesse che infiammarono allora pubblico e critica. Nove illustra un mondo cambiato per sempre, giunto oggi a un punto di saturazione, e gioca la carta più difficile: la compresenza di cinismo e compassione nei confronti di una deriva che non salva nessuno, se non un residuale senso umanistico a cui ancorare le proprie speranze. “Anteprima mondiale” fa ridere e spaventa allo stesso tempo. È horror e, paradossalmente, costantemente comico.

Era mia madreEra mia madre, scritto da Iaia Caputo, editore Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 12/05/16.
Parigi. È qui che la passione per la danza ha condotto Alice, acrobata di un’esistenza precaria come la maggior parte dei suoi coetanei: la generazione senza futuro, quella immersa in un eterno presente che si sente derubata da chi l’ha preceduta. Il suo vivere fuori squadra e senza radici è in parte anche una sfida alla madre – insigne grecista, docente universitaria, alle spalle brucianti passioni politiche e un presente di dolenti disillusioni -, da sempre convinta che l’unico antidoto al caos e alle brutture del mondo è la bellezza; che ci si può considerare vivi fino a quando ci si lascia sopraffare dalla nuda poesia dell’esistenza. Dopo uno scontro feroce, la accompagna alla stazione e, mentre un giovane pianista “di strada” sta suonando con mani incerte una semplice melodia, la madre si accascia. A Napoli, dove la riportano in coma, quel corpo diventa per Alice uno scrigno di memoria e un enigma, a ogni nuova scoperta – sorprendenti segreti e impensate fragilità una figura sempre più mutevole e cangiante. Il ritorno a Napoli coincide per lei con il ritorno nella casa della sua infanzia, dove è costretta a una difficile convivenza con il padre, chiuso in una scontrosa solitudine. Iaia Caputo scava nel cuore di una figlia per arrivare al grande cuore di sua madre, per ripercorrere la catena dei giorni e dell’accadere, perché capita che infine sia il dolore che insegna l’arte di vivere.

Il calcio in gialloIl calcio in giallo, scritto da Esmahan Aykol, Gian Mauro Costa, Alicia Giménez-Bartlett, Marco Malvaldi, Antonio Manzini, Francesco Recami, Gaetano Savatteri, pubblicato da Sellerio, genere giallo e mistery, data uscita 12/05/16.
Lo chiamano il gioco più bello del mondo: una miscela esplosiva di emozione, spettacolo, entusiasmo, orgoglio; capace di precipitarti dall’esaltazione più sfrenata all’inferno della delusione. E ora che sta per arrivare l’appuntamento con gli Europei i tifosi si preparano. Dal 10 giugno 2016 e per un mese 24 squadre di calcio si contenderanno il titolo. Cosa non succederà in quel fatidico mese? Gli investigatori della scuderia Sellerio, i personaggi letterari che hanno conquistato i lettori, questa volta si sono dati appuntamento allo stadio, o negli spogliatoi, o addirittura sui campi di gioco. Sono tifosi di calcio, sostenitori magari di squadre di infima serie, e si ritrovano in questa antologia accomunati da un’unica passione. Fanno parte della partita gli indisciplinati vecchietti del BarLume capitanati dal barrista Massimo; Saverio Lamanna e il suo scudiero Piccionello preoccupato di non apparire troppo provinciale; il vicequestore Rocco Schiavone, una volta tanto lontano dalla sua odiata Vallée, e il pensionato Amedeo Consonni in rappresentanza del condominio della casa di ringhiera. All’elettrotecnico Baiamonte, una volta tanto la sua esperienza in fatto di calcio minore potrà tornare utile; da Barcellona arrivano i collaudatissimi Petra e Fermín e da Istanbul Kati Hirschel è pronta a sostenere la sua Turchia. Tutti tifosi, tutti intenditori, affamati di goal, per una squadra di seconda categoria sono pronti a scannarsi, ma dovranno misurarsi con ben altre avventure che delle partite di calcio.

L'altra metà del mondoL’altra metà del mondo, scritto da Gabrielle Zevin, editore Nord, genere narrativa, data uscita 12/05/16.
Vorrei tanto che tu avessi avuto più tempo per stare con tua madre. Così ho deciso di raccontarti del mio viaggio a Margarettown. Margarettown è la città dove è nata e cresciuta, ed è un luogo molto speciale, perché è abitata solo da donne. La prima volta che ci sono andato, quando io e Margaret ci siamo fidanzati, ho incontrato Mia, una giovane ribelle e appassionata di arte e di pittura, proprio come te. Poi ho conosciuto Marge, una donna amareggiata e profondamente delusa dagli uomini, e May, una bambina straordinariamente brillante. In tutte loro, ho ritrovato alcuni tratti della creatura sfuggente e misteriosa di cui mi sono innamorato; perché Margaret non era solo mia moglie o tua madre. Margaret è stata May, poi Mia, e sarebbe diventata Marge se non avessi implorato il suo perdono per gli errori che ho commesso… Ecco perché voglio parlarti di Margarettown: per aprire una finestra sul cuore di Margaret, in modo che tu la veda non più solo come madre, ma che ne possa apprezzare ogni sua minima sfaccettatura. In fondo l’amore è proprio questo: imparare a conoscere l’altro al di là del ruolo che riveste nella nostra vita e accettarne ogni difetto e ogni capriccio.

L'assassinio di un immortale. Dalle rotte dei migranti alle indagini del commissario CharitosL’assassinio di un immortale. Dalle rotte dei migranti alle indagini del commissario Charitos, scritto da Petros Markaris, editore La nave di Teseo, genere giallo e mistery, data uscita 12/05/16.
Dalle indagini del commissario Charitos in Grecia, a quelle del suo collega Murat sulle infiltrazioni mafiose in Germania, dalle rotte dei migranti a un prete ortodosso che mette a rischio la sua vita per aiutarli, dal fallito attentato a Hitler alle persecuzioni contro i greci nella Turchia degli anni ’50, Petros Markaris raccoglie in questo libro tutte le sfumature del suo Mediterraneo: il giallo, la critica sociale, il racconto autobiografico. Con una scrittura al contempo polifonica e dalla forza immediatamente riconoscibile, le storie di “L’assassinio di un immortale” ci regalano eroi epici ma fino in fondo umani, ognuno alle prese con la propria ricerca – della verità, della salvezza, della giustizia – per cui battersi ostinatamente come nuovi Ulisse dei nostri giorni.

L'enigma dei ghiacciL’enigma dei ghiacci, scritto da Maurizio Maggi, pubblicato da Longanesi, genere gialloe thriller, data uscita 12/05/16.
Il bianco intorno è accecante, può far perdere l’orientamento, perfino causare allucinazioni. Il centro del Plateau antartico è sferzato da venti che scavano rughe millenarie profonde come canyon. Ed è proprio lì, a due giorni di cammino da Base Vostok, che Amanda Martin viene sorpresa da una violentissima turbolenza. E la tempesta perfetta, e ad Amanda non restano che due sole ore di vita. Ma qual è la sua vera missione? E davvero soltanto un’impresa sportiva estrema, o c’è invece qualcosa da cui sta fuggendo? Il segreto che Amanda si porta dentro è legato al lago sotterraneo Vostok, un bacino primordiale coperto da uno strato di ghiaccio di quattromila metri di spessore. Un ambiente ricco di gas naturali e, forse, di forme di vita sconosciute. Di certo, qualcosa di anomalo è stato captato dai radar di profondità: un enorme cilindro dalla natura misteriosa. La trivellazione procede da anni, ormai, ma è agli sgoccioli: i russi stanno per arrivare al “contatto”. I loro piani però sono intralciati da una multinazionale, la MOST, che sembra disporre di fondi infiniti e dimostra una altrettanto infinita ambizione di dominio. La MOST ha degli interessi da tutelare, a Base Vostok, e invia sul luogo un mercenario specializzato, un agente dell’FBI in congedo provvisorio. Si chiama Gabriel, è un’efficientissima macchina per uccidere e il suo obiettivo è uno solo: uccidere Amanda Martin.

La lettrice scomparsaLa lettrice scomparsa, scritto da Fabio Stassi, pubblicato da Sellerio, genere giallo e mistery, data uscita 12/05/16.
Un nuovo personaggio letterario, un precario dei nostri giorni che cura i malanni delle persone consigliando loro dei libri da leggere. E quando il destino lo chiama, sempre con l’aiuto di un volume, indaga.
Nella soffitta di un palazzo di via Merulana, a Roma, è arrivato un nuovo inquilino. Si chiama Vincenzo Corso, detto Vince, per vent’anni è stato prigioniero delle graduatorie della Scuola secondaria superiore, insegnamento delle materie letterarie. È nato a Nizza dall’amore di una notte tra una cameriera italiana e uno sconosciuto che nel corso del tempo è rimasto tale, un fantasma a cui mandare ogni tanto una cartolina senza destinatario.
Un settembre si ritrova per strada. Nessun incarico di docenza, una relazione sentimentale conclusa da poco, l’amarezza del fallimento che suggerisce una fuga. Ma quando un’anziana ed energica signora gli affitta per due mesi la soffitta di via Merulana, Vince tenta l’ultima scommessa con se stesso: grazie all’esperienza su una rivista femminile, dove risponde alle lettere delle lettrici che cercano rimedi letterari per i loro disagi, aprirà uno studio di biblioterapia. Curerà le persone attraverso la lettura di libri, somministrando Jorge Amado a chi vuole ingrassare, Hemingway a chi non sopporta i propri capelli, Il mare non bagna Napoli di Anna Maria Ortese a chi ha problemi di vista. Tra gli inquilini del palazzo c’è una signora anziana che vive al piano di sotto con il marito e un cane. Due incontri in tutto, sul pianerottolo, mentre lei trasporta le buste della spesa. La signora Parodi di lì a poco scomparirà nel nulla. E i sospetti saranno tutti sul marito, taciturno e scontroso. Eppure, per Vince Corso, qualcosa non torna.
Il nuovo romanzo di Fabio Stassi si situa nell’enigmatico crocevia dove i mondi inventati della letteratura invadono lo spazio reale della vita. È qui che i libri, i romanzi, la poesia, finiscono di essere pagine e inchiostro e sembrano diventare tutt’altro: medicamenti, terapie per i malanni dell’esistenza, e persino strumenti di indagine nell’oscurità di un delitto.

That girlThat girl, scritto da Jillian Dodd, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 12/05/16.
Si può sposare il proprio migliore amico? L’anello di fidanzamento che ho al dito racconta perfettamente la mia felicità. Mi sento così elettrizzata, con un futuro pieno di promesse, perché io so che è lui il ragazzo che voglio. Il mio principe. Il mio lieto fine. Ma poi il prete comincia a fare un sacco di domande. I suoi genitori dicono che non ho affrontato il mio passato. La notte ho gli incubi: sogno che le mie nozze saranno un disastro. Non riesco a trovare il vestito. Il mio migliore amico è convinto che io abbia intenzione di rovinare ogni cosa. Tutto improvvisamente mi spaventa e mi fa mettere in discussione ciò che mi sembrava una certezza.
Devo decidere. Sono disposta a rinunciare al vero amore per sempre, o devo ascoltare il mio cuore e sposarlo?

Uno strano caso per il commissario CalligarisUno strano caso per il commissario Calligaris, scritto da Alessandra Carnevali, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e mistery, data uscita 12/05/16.
Il commissario Calligaris non avrebbe mai pensato di tornare a Rivorosso Umbro… Adalgisa Calligaris ne ha fatta di strada, dopo avere lasciato il suo paese natale. Ha accumulato successi combattendo il crimine organizzato, ha sopportato minacce e pericoli. E ora il commissario ha deciso di concedersi un po’ di riposo. Quale posto migliore di Rivorosso? Al massimo dovrà acciuffare qualche ladruncolo. E lei, donna dura, brusca, per niente bella ma con un’intelligenza imbattibile, non ne è certo spaventata. E invece, a qualche ora dal suo insediamento, la tranquilla cittadina di provincia viene scossa dal rinvenimento di un cadavere. A trovarlo è Paolo Cortelli, idraulico trentacinquenne e marito fedifrago della parrucchiera del luogo. Il corpo è quello di Margot Cambiano, cittadina americana e ospite della Rosa e l’ortica, un centro per il benessere psicofisico nella campagna umbra, frequentato da una ricca clientela internazionale. E da lì che iniziano le indagini, che però lentamente coinvolgeranno tutto il paese: prima l’idraulico, poi la moglie, l’amante, il gioielliere… Ad aiutare Adalgisa c’è Carlo Petri, il medico legale, che ai tempi della scuola era stato il grande amore del futuro commissario…

Gli effetti speciali dell'amoreGli effetti speciali dell’amore, scritto da Angela Iezzi, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 12/05/16.
Ashley Morgan ha ventiquattro anni, una grande passione per i libri e una laurea in economia, che ha conseguito al solo scopo di compiacere il padre, proprietario di una famosa azienda dolciaria, di cui è certa di prendere il posto. E invece, del tutto inaspettatamente, il padre decide di affidare la guida della società a Jaime Standley, che lavora al suo fianco da molti anni e ne è diventato il braccio destro. Di fronte a quel gesto Ashley chiude i rapporti con lui. Passano gli anni, durante i quali padre e figlia perdono quasi ogni contatto, fino a quando il signor Morgan muore, lasciandole una cospicua eredità. Alla lettura del testamento un’altra sorpresa attende Ashley: a lei andranno il conto in banca, la casa di famiglia e una quota di minoranza della società, a Jaime la maggioranza delle azioni e il compito di gestire e amministrare la Morgan&Hall. Ma solo a una condizione: che per un anno i due beneficiari lavorino insieme e risiedano sotto lo stesso tetto. Ashley si sente ingannata e truffata: Jaime è un impostore e lei gliela farà pagare. Ma la convivenza forzata qualche volta può rivelarsi assolutamente imprevedibile…

L'impero. Un eroe per RomaUn eroe per Roma. L’impero, scritto da Anthony Riches, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 12/05/16.
Freschi di vittoria in Germania, Marco Valerio Aquila e i soldati della Cohors Tungrorum sono stati inviati in Dacia, al confine nord-orientale dell’impero romano, con la missione di salvaguardare una delle principali fonti del potere imperiale: le miniere di Alburnus Maior. Quelle rocce contengono abbastanza oro per pavimentare la strada fino a Roma. Un bottino che fa gola ai sarmati, la tribù di predoni che preme ai confini, insidiando la sicurezza della provincia e minacciando una vera e propria invasione barbarica. Assediati sia dall’orda dei sarmati sia da minacce più sottili da parte di uomini che dovrebbero essere i loro compagni, i legionari di Marco Valerio Aquila devono anche fare i conti con un nuovo e inaspettato nemico. Ancora una volta, si troveranno a combattere senza risparmiarsi, per salvare l’onore dell’impero.

L'amore è un disastroL’amore è un disastro, scritto da Jamie McGuire, pubblicato da Garzanti, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 12/05/16.
Nel cortile del college America cammina sicura di sé. I lunghi capelli biondi le scendono sbarazzini sulle spalle. Nessuno penserebbe mai che dietro quell’aria da ragazza matura si nasconda invece un animo fragile. Solo Shep riesce a leggere la verità dentro i suoi occhi. Perché è l’unico Maddox che non ha paura delle sue emozioni. Per lui la sensibilità non è un limite, ma una forza. Tra i due è amore a prima vista. America trova in Shep il porto sicuro dove abbassare le vele e godersi finalmente il mare che si perde all’orizzonte. Ma quando ci sono in gioco i sentimenti, niente è semplice. Anche l’intesa più profonda deve superare degli ostacoli, deve mettersi alla prova. Soprattutto se i tuoi migliori amici sono Travis e Abby, la coppia perfetta. Due anime gemelle che non riescono a vivere luna senza l’altra. Il loro legame è una meta che sembra irraggiungibile, ora che hanno deciso di giurarsi amore per l’eternità. Shep vuole seguire il loro esempio, mentre America ha paura di fare un passo così importante. Ha paura dell’intensità di quello che prova per lui. Ci vuole coraggio per affidarsi totalmente a un’altra persona. All’improvviso tra loro ci sono parole in sospeso. Parole non dette il cui silenzio ha un rumore assordante. E a nulla valgono i consigli di Abby e Travis. Fino al giorno in cui decidono di partire insieme per un weekend. Due giorni che dovrebbero essere come tanti altri. Ma che cambieranno ogni cosa.

Scrivere è un mestiere pericolosoScrivere è un mestiere pericoloso, scritto da Alice Basso, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 12/05/16.
Un gesto, una parola, un’espressione del viso. A Vani bastano piccoli particolari per capire una persona, per comprenderne il modo di pensare. Una dote speciale di cui farebbe volentieri a meno. Perché Vani sta bene solo con se stessa, tenendo gli altri alla larga. Ama solo i suoi libri, la sua musica e i suoi vestiti inesorabilmente neri. Eppure, questa innata empatia è essenziale per il suo lavoro: Vani è una ghostwriter di una famosa casa editrice. Un mestiere che la costringe a rimanere nell’ombra. Scrive libri al posto di altri autori, imitando alla perfezione il loro stile. Questa volta deve creare un ricettario dalle memorie di un’anziana cuoca. Un’impresa quasi impossibile, perché Vani non ha mai preso una padella in mano. C’è una sola persona che può aiutarla: il commissario Berganza, una vecchia conoscenza con la passione per la cucina. Lui sa che Vani parla solo la lingua dei libri. Quella di Simenon, di Vàzquez Montalban, di Rex Stout e dei loro protagonisti amanti del buon cibo. E, tra un riferimento letterario e l’altro, le loro strambe lezioni diventano di giorno in giorno più intriganti. Ma la mente di Vani non è del tutto libera: che le piaccia o no, Riccardo, l’affascinante autore con cui ha avuto una rocambolesca relazione, continua a ripiombarle tra i piedi. Per fortuna una rivelazione inaspettata reclama la sua attenzione: la cuoca di cui sta raccogliendo le memorie confessa un delitto.

MilenaMilena, scritto da Jorge Zepeda Patterson, editore Mondatori, genere thriller, data uscita 13/05/16.
Costretta a prostituirsi fin dall’adolescenza, Milena ha finalmente la possibilità di scappare dopo che il suo protettore, Rosendo Franco, pezzo grosso dell’informazione e proprietario del quotidiano “El Mundo”, muore per un attacco di cuore proprio mentre sta facendo sesso con lei. Durante la sua fuga disperata, la ragazza incontra “los Azules”, un trio di amici formato dal giornalista Tomás Arizmendi, Amelia Navarro, capo del partito di opposizione, e Jaime Lemus, ex agente dei servizi segreti. I tre cercheranno di aiutare Milena ma allo stesso tempo, grazie alle informazioni contenute in un misterioso taccuino nero da lei custodito, proveranno a smascherare la collusione del governo messicano con la mafia ucraina…

Le donne della PrincipalLe donne della Principal, scritto da Lluís Llach, pubblicato da Marsilio, genere narrativa, data uscita 19/05/16.
Da oltre un secolo una dinastia di donne è alla guida della Principal, la più illustre tenuta vinicola di Pous, un paese sepolto tra le montagne nel cuore dell’Abadia, dove si produce un vino che è tra i migliori di Spagna. Portano tutte lo stesso nome – Maria detta la Vecchia, Maria detta la Signora, Maria Costa – e negli anni hanno salvato le loro vigne dalla piaga della fillossera, sono uscite indenni dai sanguinosi scontri che hanno lacerato il loro paese e hanno consolidato e fatto prosperare gli affari dell’azienda di famiglia. Nella storia della Principal c’è però una macchia. Nell’estate del 1936, davanti all’ingresso della grande casa tra i vigneti viene trovato il cadavere martoriato di un uomo, probabilmente – si dice – l’ennesima vittima di uno dei tanti regolamenti di conti che infiammano la regione alla vigilia della guerra civile. Ma è davvero così? Dopo qualche anno, un poliziotto riapre il caso. Affidandosi ai metodi appresi alla scuola di polizia repubblicana, e a quelli imparati dai buoni romanzi polizieschi, è deciso a scoprire cosa accadde in quegli anni inquieti e a trovare il colpevole di un omicidio che in qualche modo la storia ha insabbiato. Scavare nei segreti di una delle famiglie più influenti e rispettate della regione non è semplice, ma i ricordi di un’altra donna, ora vecchissima, che con devozione ha servito ben tre generazioni alla Principal, lo aiuteranno a ricostruire un’ingarbugliata storia di laceranti passioni e lotte di potere.

Con te toccherò il cielo con un ditoCon te toccherò il cielo con un dito, scritto da Kirsty Moseley, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 19/05/16.
Si dice che gli anni della scuola siano i migliori, che bisogna approfittarne perché se ne sentirà la mancanza una volta diventati grandi. Fino al suo ultimo anno Maisie Preston credeva che fosse esattamente così. La sua vita era fantastica, aveva tutto ciò che desiderava: ottimi voti, genitori comprensivi, un fratello gemello premuroso e un ragazzo incredibilmente dolce. Poi è arrivato Zach Anderson. Un delinquente disadattato. Un tipo che sembra portarsi dietro quintali di karma negativo. E solo una coincidenza che il suo arrivo abbia segnato un cambiamento significativo nella vita di Maisie? Fino a quell’ultimo anno la sua vita era perfetta, ma le cose adesso sembrano andare nel verso opposto, a una velocità incontrollabile…

Dimmi la verità, tutta la veritàDimmi la verità tutta la verità, scritto da Jane Lythell, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 19/05/16.
Kathy è l’immagine perfetta di una donna moderna, felice e brillante. Ha un bellissimo bambino, un marito rispettoso, intelligente e bello e un lavoro glamour e dinamico. Ma non tutti si lasciano ingannare dalle apparenze. Heja, una dipendente di Kathy, conosce la verità: le crepe nel matrimonio del suo capo, la sua insicurezza, la paura del fallimento sul lavoro. Heja è nella posizione ideale per distruggere la vita di Kathy. E se ci riuscirà, potrà prendersi la cosa che desidera di più…

Insieme per amoreInsieme per amore. The Club series, scritto da Lauren Rowe, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 19/05/16.
«Non c’è mai stato un amore come il nostro e non ce ne sarà mai un altro. La nostra è la più grande storia d’amore mai raccontata. I nostri sentimenti sono puri e autentici. Il nostro amore è così puro e vero che siamo il diletto degli dèi».
Jonas Faraday continua a lottare contro i suoi demoni personali, ma non è più solo nella sua battaglia. Accanto a lui ora c’è Sarah e non può rischiare di perderla. Giungerà mai per Jonas il momento della redenzione?

Il figlio perfettoIl figlio perfetto, scritto da Barbara Claypole White, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 19/05/16.
Felix Fitzwilliam, discendente di una antica famiglia inglese, vive con moglie e figlio in North Carolina e potrebbe essere un buon marito e un padre amorevole. Purtroppo è ossessionato dall’ordine e dalla routine fino a essere diventato prigioniero, lui stesso, della perfezione a cui aspira. Incapace di relazionarsi con l’emotività in generale, si tiene alla larga soprattutto da quella della sua famiglia, lasciando da sola la moglie Ella e il piccolo Harry, un ragazzino con un forte disturbo del comportamento. Designer di gioielli talentuosa e mamma a tempo pieno, Ella è la roccia della famiglia… fino a quando un attacco di cuore la frena bruscamente e manda in frantumi l’intera organizzazione domestica. Ora Harry, un adolescente di talento alle prese con il caos della sindrome di Tourette, deve affrontare una situazione non protetta, le difficoltà in casa e la mancanza del supporto a cui è stato da sempre abituato. Mentre Harry cerca di capire cosa gli riserva il futuro, Ella deve trovare un nuovo equilibrio con la malattia e Felix è costretto a fare i conti con i fantasmi del passato e del presente. Per evitare che la famiglia vada in mille pezzi, ognuno di loro dovrà trovare la forza e l’umiltà per mettersi in gioco, per davvero.

Sentenza di morteSentenza di morte, scritto da Andreas Gruber, pubblicato da Longanesi, genere thriller, data uscita 19/05/16.
Dintorni di Vienna, notte. La sagoma che compare fra gli alberi del bosco sembra un fantasma, evanescente e sottile, ma non lo è. È reale, Clara, ma è smagrita, sconvolta, tanto sotto shock da non riuscire più a parlare. Non può raccontare cosa le sia successo durante l’ultimo anno: dodici mesi che l’hanno vista sparire dal mondo, tanto che nessuno sperava più di rivederla viva. Eppure, sulle prime non presenta alcun segno di violenza… Fino a quando viene fatta una scoperta sconcertante: qualcuno le ha tatuato su tutta la schiena delle immagini tratte dall’Inferno di Dante. Ma senza la sua testimonianza, è un caso impossibile da risolvere. O così sembra… Intanto a Wiesbaden, in Germania, una giovane e ambiziosa agente, Sabine Nemez, viene ammessa al corso del Dipartimento investigativo federale, sotto la guida di Maarten Sneijder, un abilissimo profiler olandese che come metodo di studio affida ai suoi studenti una serie di colei case da risolvere. Sabine si trova così a dover indagare al fianco di Sneijder su tre casi particolarmente cruenti, che non hanno niente in comune. Forse. Perché forse invece c’è in gioco molto di più di un corso di formazione, e toccherà proprio a Sabine e a Sneijder evitare che altre vite siano orrendamente spezzate, che altre giovani donne cadano vittime del maniaco ossessionato dalle opere di Dante…

Una pistola come la tuaUna pistola come la tua, scritto da Enrico Pandiani, pubblicato da Rizzoli, genere giallo e mistery, data uscita 19/05/16.
Il cadavere di un criminale steso sull’asfalto, due killer in fuga per le strade di Parigi, un inseguimento furibondo, pallottole che sibilano da ogni parte e la caccia che termina con un pugno di mosche in mano. Poi una macabra sorpresa, di quelle che mandano in visibilio la Scientifica. Basterebbe questo per chiudere la giornata in bellezza, ma le cattive notizie, si sa, ne portano sempre delle altre: la testa appartiene a madame Saint-Nectaire, titolare di una importante impresa di costruzioni, amica di vecchia data di chef LeNormand – l’uomo di granito che comanda la Brigata criminale – nonché cognata di Balthazar Rogeret. candidato alle prossime elezioni presidenziali. Vale a dire grossi guai, soprattutto per Mordenti, se non risolve il caso alla svelta e senza clamori. Chi potrebbe sapere qualcosa è la figlia di Rogeret, ma è scomparsa da giorni insieme al suo bambino di sette anni. Rintracciarli è il primo passo verso una verità che potrebbe sconvolgere gli equilibri politici francesi e, nella vita dei flic, far esplodere sentimenti insospettabili.

Mai avuto una famigliaMai avuto una famiglia, scritto da Bill Clegg, pubblicato da Bompiani, genere narrativa, data uscita 19/05/16.
Una casa. Una famiglia. Tutto ciò che June Reid ha di più caro le viene strappato da uno spaventoso incidente a cui lei sola sopravvive. Ed ecco che le decorazioni di fiori pronte per la festa di nozze della figlia diventano corone, l’aspettativa per il nuovo inizio si fa lutto, il futuro si trasforma in un passato prossimo ingombrante e doloroso. June volta le spalle a tutto questo e fugge. Si fermerà solo sulla riva dell’oceano, alla fine di un viaggio alla cieca che la conduce nel luogo in cui una giovane coppia si è promessa felicità e un’altra coppia la felicità se l’è presa e la coltiva nella vita di ogni giorno. Proprio come quella di June, tutte le voci che animano questo romanzo parlano di verità da disseppellire e perdite o assenze con cui convivere. E una storia costruita alla rovescia: l’epilogo ci è chiaro fin dalle prime pagine, e poi andiamo a ritroso nel tempo, seguendo i fili di ciascun racconto, per arrivare ai nodi, all’essenza complicata di tutte le famiglie del mondo.

Il figlio di Ramses. Il ladro di animeIl ladro di anime. Il figlio di Ramses, scritto da Christian Jacq, pubblicato da TRE60, genere giallo storico, data uscita 19/05/16.
Il principe Setna e la sua amata Sekhet continuano la loro lotta contro il Male. Mentre la corte di Ramses è sconvolta dalla notizia che Setna è morto annegato, il figlio del faraone, sano e salvo, si sta dirigendo verso la città di Bastet, nella speranza di ritrovare il vaso sigillato che contiene il segreto di Osiride, strumento indispensabile per fermare il mago nero. Ma le forze del Male possono prendere forme inaspettate e ingannevoli, e l’amore di Setna per Sekhet, oltre che il suo coraggio, rischiano di infrangersi contro ostacoli quasi insormontabili. Sekhet, però, sente che il suo amato è ancora in vita e lo attende nascosta nel Tempio di Sekhmet, la dea leonessa. Ma è quasi impossibile ingannare il potente mago nero che, infatti, con l’aiuto del proprio esercito, sta preparando un’offensiva contro Ramses. Riusciranno i due innamorati a fermarlo, sebbene il destino li abbia crudelmente separati?

Notti in bianco, baci a colazioneNotti in bianco, baci a colazione, scritto da Matteo Bussola, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
La luce di un pomeriggio autunnale e una figlia che ti dorme addosso sbavandoti la felpa, mentre le altre due giocano canticchiando. Le notti passate a lavorare, e quelle passate a vegliare le bambine. Le domande inattese, che ti spingono a cercare le parole. Le trecce venute male, le scarpe da allacciare, le gare di solletico, le leccate sulla faccia, i baci a tutte le ore. Sono questi gli istanti di irripetibile normalità che Matteo Bussola cattura con la sua scrittura lieve e spesso ironica. Padre di tre figlie piccole, sa restituirne lo sguardo stupito, lo stesso con cui, da quando sono nate, anche lui prova a osservare il mondo. Dialoghi strampalati, divertenti scene domestiche, riflessioni in punta di piedi.

Solo la luna ci ha visti passareSolo la luna ci ha visti passare, scritto da Francesca Ghirardelli, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
Sigillata al buio dentro il cassone di un camion ha attraversato Ungheria, Austria e Germania prima di raggiungere la sua destinazione, l’Olanda. Ma per arrivare alla tappa finale ha dovuto affrontare il mar Egeo a bordo di un gommone carico di uomini, donne e bambini, i corpi letteralmente ammassati gli uni sugli altri, senza quasi la possibilità di respirare. Ha percorso a piedi chilometri di asfalto fino a vedere il sangue macchiarle le calze, ha marciato sotto un temporale, si è nascosta e ha cercato rifugio nei boschi di Macedonia e Serbia. «Prima di partire mi ero ripetuta mille volte: “Maxima, sei abbastanza forte per questo viaggio!”. Ma quando mi sedevo per riposare, non riuscivo più a rialzarmi. Mi rimettevo in spalla il mio pesante zaino e non stavo in piedi.» Dalla Siria all’Olanda, questo è il viaggio di Maxima, siriana curda di 14 anni, che fra luglio e agosto 2015 ha percorso la «rotta balcanica», determinata a iniziare una nuova vita in Europa. Cresciuta ad Aleppo, Maxima ha abbandonato la città nel momento in cui gli echi della guerra civile scoppiata nel 2011 si sono fatti troppo vicini, quando il conflitto è arrivato nel suo quartiere e dalla finestra della sua camera ha visto sollevarsi nubi spesse di cenere e il pulviscolo dei palazzi sbriciolati dai bombardamenti. Con la famiglia si è trasferita in un villaggio vicino al confine turco, area oggi minacciata anche dalla penetrazione dell’Isis, che ha il suo quartier generale a Raqqa, ad appena tre ore d’auto di distanza. Nel suo intenso racconto affidato a Francesca Ghirardelli, che l’ha incontrata prima nel parco di Belgrado poi in Olanda, nella casa dove ora vive, Maxima ripercorre i ricordi più intimi della vita quotidiana in Siria e descrive le tappe del viaggio che ha accomunato il suo destino a quello di centinaia di migliaia di migranti e rifugiati, siriani come lei, ma anche afghani, iracheni, eritrei e di altre parti del pianeta.

Vento & flipperVento & flipper, scritto da Haruki Murakami, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
Un giorno, a ventinove anni, Murakami Haruki era allo stadio a guardare una partita di baseball quando, osservando la traiettoria della palla finire nel guantone di un giocatore, ha come un’illuminazione: lui, un giorno, diventerà uno scrittore. Tornato a casa, lo racconta lui stesso nell’introduzione inedita di questo volume, sul tavolo della cucina inizia a scrivere un romanzo e poi un altro ancora, nei ritagli di tempo mentre gestisce il suo jazz bar a T¿ky¿ (il famoso «Peter the cat»). I romanzi sono Ascolta la canzone del vento (uscito in Giappone nel 1979) e Flipper, 1973 (arrivato in libreria un anno dopo). Fino a oggi Murakami si era sempre rifiutato di farli uscire dal Giappone, tanto da costringere gli appassionati a versioni non autorizzate in inglese dalla circolazione semiclandestina. Eppure l’universo di Murakami è tutto già presente qui, concentrato in due storie delicate, misteriose, incredibilmente moderne (ai tempi, in patria, furono accolte come romanzi dirompenti, che rivoluzionavano la lingua e l’immaginario della narrativa tradizionale giapponese). Ascolta la canzone del vento è la storia di uno studente che ammazza il tempo al Jay’s Bar – un locale tenuto da un cinese di mezza età – in compagnia del Sorcio, un ragazzo ricco ma profondamente solo e disilluso. I pomeriggi e le serate passano cosí, bevendo e fumando troppo, ascoltando jazz, confidandosi col vecchio Jay, che fa quasi da fratello maggiore per questi giovani malinconici, già delusi dalla vita. Finché un giorno, nei bagni del locale, il narratore non incontra una ragazza misteriosa. La riporta a casa, scopre che lavora nel vicino negozio di dischi, inizia a frequentarla: ma quando, senza dare spiegazioni, la ragazza cambierà lavoro e sparirà dalla sua vita, il protagonista capirà che fino ad allora era stato lui a confessarsi, a parlare delle sue ferite, di una ex che si è suicidata, senza mai penetrare il mistero di quell’affascinante fanciulla. Flipper, 1973 si svolge qualche anno dopo: il narratore è lo stesso, non è piú uno studente ma lavora in una piccola agenzia di traduzioni e convive con due gemelle arrivate nella sua vita da chissà dove. Ha perso i contatti col Sorcio, che invece passa ancora le sue serate al Jay’s Bar. Insomma, tutto sembra scorrere pacificamente, almeno fino all’arrivo di un misterioso flipper e alla partenza del Sorcio…

SuccedeSuccede scritto da Sofia Viscardi, pubblicato da Mondadori, genere narrativa per ragazzi, data uscita 24/05/16.
Succede anche che Sofia Viscardi si sia alzata alle cinque di mattina per scattare la foto di un’alba milanese. Un piumone sui tetti, le sneacker rosse, la camicia di denim, la macchina fotografica, le cuffiette, un libro, “Il mondo di Sofia”, stanno lì ad arredare una scena clou che accade nel suo romanzo. “Succede” racconta la vita di Margherita, una ragazza che somiglia un po’ a Sofia: lei è timida, è goffa, è insicura. Fa fatica a relazionarsi con gli altri, non le piace attirare l’attenzione. Ha i capelli ricci sempre arruffati, non ha mai tempo, perché è sempre in ritardo con la vita. Sullo sfondo della Milano contemporanea, fatta di bar e localini, le avventure eroicomiche a scuola e i primi baci: il diario delle emozioni, di amori e di paure, di verifiche scolastiche e sentimentali. Come sono fatte le relazioni all’epoca dei social? Perché Samuele, che è il più figo della scuola, la punta? E Olimpia, la disinibita amica del cuore, che c’entra? E Tom che sempre la segue, sui social e nella vita? E poi i casini del sesso che si avvicina. Ma non basta. C’è anche la famiglia, con un padre ambientalista che non usa la macchina né lo shampoo e tira la cinghia sul riscaldamento. E una madre severa, implacabile sui ritardi, ma sempre presente nei momenti difficili. E quella fase della vita in cui ci si fanno tante domande.

La terza moglieLa terza moglie, scritto da Lisa Jewell, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
Adrian è un architetto stimato e la sua vita è praticamente perfetta. E un uomo di successo. Attraente. Amato. Ha ottimi rapporti con le sue due ex mogli e con i cinque figli. Non solo: si è appena risposato per la terza volta con Maya. Ma tutto funziona, perché tutti sono felici: i bambini, lui e anche la sua terza moglie. Adrian è il collante che riesce a tenere insieme tutti i membri di questa numerosissima famiglia allargata. Maya, però, muore improvvisamente, investita da un autobus alle tre del mattino. Era sola. E ubriaca. Terribile incidente o suicidio? Da quel momento la vita di Adrian comincia a cadere a pezzi. Piano piano, le crepe profondissime che si sono insinuate nella sua esistenza apparentemente solida si fanno sempre più evidenti. Perché tutti hanno dei segreti. E i segreti hanno delle conseguenze. E alcune possono essere devastanti.

La lezioneLa lezione, scritto da Saul Black, pubblicato da Mondadori, genere thriller, data uscita 24/05/16.
Nell’attimo in cui Rowena Cooper esce dalla cucina, calda e fragrante di biscotti, e trova davanti a sé i due uomini, una cosa sa con precisione: la sua vita non sarà più la stessa e la colpa è tutta sua. Anni passati a non chiudere porte e finestre, anni passati a sentirsi al sicuro e adesso eccola qui: sola, in una casa isolata nelle montagne del Colorado, un figlio di tredici anni nella stanza di sopra e la sua bambina di dieci nel giardino innevato, sul retro. Lei e il ragazzo sono spacciati, sono in trappola, ma la piccola Nell è fuori, può ancora scappare. “Corri Nell, corri più che puoi!” Fuggi nel bosco con le tue gambette e non guardarti indietro. Finché non trovi qualcuno, finché… Per i due assassini quella è un’avventura facile, una crudeltà gratuita da aggiungere alla loro lista di orrori, unico peccato non aver massacrato anche la piccola mocciosa che si è buttata nella vegetazione. Per la detective Valerie Hart, invece, quella è la nuova pedina di un’indagine senza fine – sette vittime, nessun indizio – che è ormai la sua ossessione. Una striscia di morte insanguina il paese da anni e pare non avere nessuna logica se non per un macabro gioco legato alla casualità degli omicidi. Un gioco che viene dal passato, come se un insegnamento di terrore dovesse essere trasmesso per sempre.

JulesJules, scritto da Didier Van Cauwelaert, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
Zibal, genio plurilaureato in astrofisica e ingegneria biochimica, sognava di sfondare nel campo della ricerca scientifica, ma la sua ex gli ha rubato l’invenzione che poteva segnare la svolta decisiva. Così, a 42 anni, si ritrova a vendere macarons all’aeroporto di Parigi-Orly. Alice, giovane e bellissima speaker radiofonica, ha perso la vista in seguito a un incidente. I suoi occhi sono quelli di Jules, un adorabile labrador che la guida tra i colori e i pericoli della vita a lei invisibili. Quando Zibal nota Alice in mezzo alla folla dell’aeroporto, è vittima di quel temibile colpo di fulmine di cui aveva imparato a diffidare. Un breve scambio di battute, giusto il tempo di scegliere una confezione di macarons, ed è subito addio: Zibal osserva Alice dirigersi all’imbarco per Nizza. Né lui né Jules sanno che là l’attende una delicata operazione che le restituirà la vista. Quella che per Alice è una grande gioia, per il labrador è la catastrofe: si sente inutile, perso, senza la sua compagna di sette anni. Rifiutandosi di accettare un altro padrone, fugge e va a cercare proprio Zibal, entrando nella sua vita come un ciclone. Da quel momento, uniti dalla sventura e dall’ossessione per Alice, Jules e Zibal avranno un’unica missione: ritrovare la donna che ha spezzato il cuore a entrambi . Un romanzo delicato e brillante che, dopo il grande successo ottenuto in Francia, arriva finalmente in Italia. Cupido peloso e pasticcione, Jules è un incredibile eroe romantico, capace di fiutare l’essenziale che sfugge a noi umani, e ci regala una lezione indimenticabile di fedeltà e amore incondizionato.

Il cielo sopra LimaIl cielo sopra Lima, scritto da Juan G. Barcena, pubblicato da Frassinelli, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
Il Premio Nobel che non avete mai letto… e la storia di come due giovani e ricchi peruviani, aspiranti poeti, fecero innamorare Juan Ramón Jiménez (Premio Nobel per la letteratura nel 1956) di una donna immaginaria, tale Georgina . La donna divenne la musa che ispirò uno dei poemi più amati di Jiménez, Lettera a Georgina Hübner nel cielo di Lima . Il cielo sopra Lima è la ricostruzione vivida ed emozionante di questa incredibile storia letteraria, ma è nello stesso tempo un’affascinante ode alla giovinezza, all’ambizione e alla fantasia. Attraverso le pagine del romanzo, spesso divertenti e ironiche, seguiamo le vicende di José e Carlos, i due protagonisti, e il loro percorso alla scoperta di se stessi e di quel mondo letterario a cui tanto vorrebbero appartenere. Un piccolo gioiello narrativo, arguto e profondo, ironico e appassionato, che si colloca a pieno diritto nella grande letteratura di lingua ispanica.

IncuboIncubo, scritto da Wulf Dorn, pubblicato da Corbaccio, genere thriller, data uscita 26/05/16.
E’ il sesto romanzo di Wulf Dorn, campione tedesco del thriller psicologico.
Dalla morte dei genitori in un terribile incidente d’auto dal quale è uscito miracolosamente illeso, Simon soffre di incubi spaventosi. Dopo essere stato ricoverato in un ospedale psichiatrico in seguito allo shock, Simon si è stabilito dalla zia insieme con suo fratello maggiore, ma adattarsi alla nuova vita è un compito durissimo, soprattutto da quando Simon è perseguitato da una presenza malvagia che lo spia nel buio, proprio come nei suoi sogni più spaventosi. E forse è proprio questa presenza la responsabile della scomparsa di una ragazza, la stessa che Simon decide di cercare aiutato dalla sua unica amica.

Un dio in rovinaUn dio in rovina, scritto da Kate Atkinson, pubblicato da Nord, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Nato in un’agiata famiglia inglese alla vigilia della Prima guerra mondiale, Teddy Todd è un ragazzo sensibile, amante della poesia, affezionato ai genitori e all’adorata sorella Ursula. Ed è proprio per proteggerli che, allo scoppio della seconda guerra mondiale, decide di mettere a repentaglio la propria vita arruolandosi in aeronautica. Ma un giorno la guerra finisce, ed è come se il destino gli avesse giocato un brutto scherzo, perché contro ogni aspettativa la sua vita è ancora lì, tutta da vivere… “Un dio in rovina” è il racconto della lunga esistenza di Teddy – figlio, fratello, pilota di caccia, marito, padre, nonno – e, attraverso la storia di Teddy, è anche il racconto di un secolo, il novecento, che ha visto il mondo cambiare a una velocità vorticosa…

L'altro capo del filoL’altro capo del filo scritto da Andrea Camilleri, pubblicato da Sellerio, genere giallo e mistery, data uscita 26/05/16.
Ha per protagonista il commissario più amato d’Italia, Salvo Montalbano, re delle classifiche italiane oramai dagli anni Novanta del secolo scorso. Anche in L’altro capo del filo, però, Camilleri intrattiene alla grande i suoi fan grazie a un giallo coi fiocchi, orchestrato con l’oramai usuale padronanza della penna (e, come vedremo, con un occhio alla stretta attualità).
Ai differenti capi del filo ci sono due indagini su cui Montalbano si trova a investigare in parallelo. Da un capo abbiamo la vicenda dei migranti che sbarcano in Sicilia a Vigata. Montalbano stesso, insieme agli abitanti del paese, si dà un gran da fare per soccorsi e accoglienza. Ma fra le storie dei viaggi in mare dalle coste africane emerge un brutto caso di violenza perpetrata dagli scafisti a una giovanissima minorenne.
Dall’altro capo del filo c’è un altro crimine, un omicidio: qualcuno ha assassinato la sarta del paese, Marta, di cui Montalbano è amico, oltre che cliente. Tocca a lui dipanare la matassa e agguantare il colpevole.
Memorabili le ambientazioni delle scene in cui il commissario, assistito dal gatto di Marta, perlustra la sartoria alla ricerca di segni che possano dare un senso all’indagine, fra rocchetti, gomitoli e stoffe.
Pare che con L’altro capo del filo Camilleri sia arrivato al suo centesimo libro. Una carriera cominciata tardi, ma con una prolificità e un successo strabilianti. Eppure neppure questo giallo sente per nulla la stanchezza. Anzi, più passa il tempo più ogni romanzo conferma l’intramontabile freschezza di una scrittura di talento.

Un meraviglioso amore impossibileUn meraviglioso amore impossibile, scritto da Staci Hart, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 26/05/16.
L’amore è agli ultimi posti nella lista degli obiettivi di Lily Thomas, che ha trascorso sei anni tra piroette e plié per entrare nella compagnia di balletto di New York facendo sacrifici e chiudendo i sentimenti dentro un cassetto. Ma ora che Blane Baker, il ragazzo di cui è innamorata da anni, è finalmente tornato single, Lily ha intenzione di fregarsene di tutte le regole e il rigore che si è autoimposta e provare subito a sedurlo. In realtà però Blane non è quell’eroe epico che aveva fantasticato, e Lily, senza neanche sapere come, si ritrova tra le braccia di West Williams, un uomo che non avrebbe mai pensato potesse interessarsi a lei. West è suo amico fin dal giorno in cui Lily si è trasferita nel nuovo appartamento e lui ha prontamente salvato lei e il suo armadio da fine certa. Il loro rapporto è sempre stato innocente, con limiti chiari e condivisi. Nessuno dei due aveva intenzione di perdere l’amicizia per una notte brava o poco più e così, per anni, hanno reciprocamente ignorato l’attrazione tra di loro, comportandosi come fratello e sorella. Finché non è successo quello che è successo. E tutto è cambiato in un istante…

L'importanza di chiamarti amoreL’importanza di chiamarti amore, scritto da Anna Premoli, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 26/05/16.
Giada sa bene di essere una ragazza dal carattere piuttosto difficile, quindi non si stupisce affatto di trovarsi in una fase della propria vita nella quale non va d’accordo quasi con nessuno: con il suo ragazzo storico la situazione è appesa a un filo e del rapporto con i suoi genitori… meglio non parlare. Ma Giada ha un obiettivo ben preciso: laurearsi con il massimo dei voti e il prima possibile. Il resto dei problemi può passare in secondo piano. Così credeva, almeno finché lo stage presso una prestigiosa società di consulenza di Milano non la mette di fronte a quello che per lei è sempre stato il prototipo dei ragazzi da evitare come la peste: Ariberto Castelli, fiero rappresentante del partito delle camicie su misura e dei pullover firmati. E tra loro c’è un precedente molto imbarazzante che potrebbe crearle qualche complicazione che non aveva assolutamente messo in conto…

Un delitto quasi perfettoUn delitto quasi perfetto, scritto da Jane Shemilt, pubblicato da Newton Compton, genere giallo, data uscita 26/05/16.
Emma e Adam Jordan sono due medici all’apice della carriera, così quando viene loro offerta l’opportunità di trascorrere un anno in Africa, con i tre figli, per collaborare a un progetto di ricerca, accettano con entusiasmo, convinti sia l’occasione che aspettano da sempre. E sarà di certo un’esperienza che non dimenticheranno, ma non per le ragioni che i Jordan immaginano. Quando una sera Emma torna a casa e trova vuota la culla del piccolo Sam, la famiglia capisce che il sogno si è trasformato nel peggiore degli incubi. Un anno dopo, a migliaia di chilometri di distanza, Emma è ancora ossessionata dall’immagine di quella culla vuota, e continua a isolarsi sempre di più dal resto della famiglia. Che ne è stato di Sam? E ancora vivo? Si è trattato di un rapimento o di qualcosa di più inquietante? Cos’è successo davvero quella notte?

Senza difeseSenza difese. The hacker series, scritto da Meredith Wild, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 26/05/16.
Qualche giorno dopo la laurea, Erica Hathaway si ritrova faccia a faccia con un gruppo di investitori che dovrà decidere se finanziare o meno la sua startup. L’unica cosa che non si aspettava era di sentirsi tremare le gambe di fronte a un investitore arrogante e splendido che apparentemente ha deciso di far deragliare la sua presentazione. Ricchissimo e dalla fama di hacker, Blake Landon ha già fatto la sua fortuna nel software, ed è abituato a ottenere quello che vuole senza difficoltà. Affascinato dai modi e dalla bellezza di Erica da quando è entrata nella sua sala riunioni, deciso a conquistarla. A qualunque costo, anche se questo significa non controllare completamente la situazione. Cosa alla quale non è abituato. Ma quando Blake scopre un oscuro segreto nel passato di Erica, capisce che in pericolo c’è tutto quello che ha costruito fino a quel momento…

MagicoMagico. The Prodigium series, scritto da Rachel Hawkins, pubblicato da Newton Compton, genere fantasy per ragazzi, data uscita 26/05/16.
La quindicenne Izzy Brannick è stata addestrata a combattere i mostri. Per secoli la sua famiglia ha dato la caccia a creature magiche. Quando però la sorella maggiore di Izzy, impegnata in una missione, scompare senza lasciare traccia, la mamma decide che è il momento di prendersi una pausa. Izzy e sua madre si trasferiscono perciò in un’altra città, decise a iniziare una nuova vita, ma lasciarsi il passato alle spalle si rivela più arduo del previsto. Alcuni fantasmi, infatti, infestano il liceo locale, e Izzy è determinata a indagare. Inoltre per lei assumere le sembianze di un’adolescente comune è un’impresa tutt’altro che semplice. E sempre stata una ragazza solitaria e ritrovarsi improvvisamente a dover stringere amicizie e magari innamorarsi le provoca un po’di turbamenti… E, poi, fino a che punto è bene fidarsi dei suoi nuovi amici? A volte lasciarsi alle spalle il passato è molto più difficile di quel che sembra.

Stazione omicidi. Vittima numero 1Stazione omicidi. Vittima numero 1, scritto da Massimo Lugli, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 26/05/16.
Il primo è un giovane romeno venduto dai genitori, ora schiavo in un campo di rom khorakhanè. Il secondo è un ragazzo ricco, viziato, figlio di imprenditori che abitano in una villa alle porte di Roma. Proprio la villa in cui Vasile entrerà per compiere un furto. Eppure quel rapporto si cementa nel tempo, diventando una sorta di duplice apprendistato criminale. I due entrano in contatto con gli ambienti più loschi e pericolosi della capitale: spacciatori, organizzatori di combattimenti tra animali, trafficanti di armi e sfruttatori. Ma quando Flavio accetterà di aiutare l’amico a vendicarsi dei suoi aguzzini, la furia dei nomadi si scaglierà contro di loro e la ritorsione atroce e sanguinosa sconvolgerà la vita di entrambi. Costretti alla fuga, a rifugiarsi tra i senzatetto, i barboni, i derelitti della città, quando si sentiranno di nuovo al sicuro niente sarà più come prima. Soprattutto per Flavio, che non potrà certo tornare agli agi di un tempo. E quel che deciderà di fare sarà molto, molto pericoloso…

Una brava moglie cineseUna brava moglie cinese, scritto da Susan Blumberg-Kason, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Susan, una timida ragazza americana affascinata dalla cultura cinese, ha iniziato da poco la scuola di specializzazione a Hong Kong, quando s’innamora di Cai e decide di sposarlo. Mentre si scambiano le promesse matrimoniali, Susan si sente come la protagonista di una favola esotica, ma ben presto dovrà rendersi conto che Cai e la cultura alla quale appartiene sono ben diversi da quello che immaginava. Nel suo avvincente racconto Susan non fa mistero dell’impegno e dei sacrifici che ha dovuto affrontare per diventare una moglie perfetta, come vorrebbe la tradizione cinese, per un marito sempre più autoritario e violento. Con straziante sincerità Susan lascia emergere le speranze e i rischi di un matrimonio “interculturale”, la sofferta decisione di rinunciare ai suoi valori per proteggere il figlio Jake. Ma quando Cai minaccia di portarglielo via, Susan deve trovare il coraggio di ribellarsi, per se stessa, per suo figlio e per il loro futuro. Ambientato tra la Cina rurale e le vivaci città di Hong Kong e San Francisco,”Una brava moglie cinese” è uno sguardo disincantato sul tema del matrimonio e della famiglia nella Cina di oggi e una testimonianza straordinaria di quanto sia inattaccabile l’amore che lega una madre al proprio figlio.

L'ultimo Cesare. Roma caput mundi. Nuovo imperoL’ultimo Cesare. Roma caput mundi. Nuovo impero, scritto da Andrea Frediani, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 26/05/16.
L’impero è ormai diviso tra due soli imperatori: Costantino in Occidente, suo cognato Licinio in Oriente.
Il loro accordo, però, è molto precario, la diffidenza e l’odio reciproco fortissimi. L’inevitabile rottura tra loro non potrà che condurre a una nuova sanguinosa guerra civile, che consacrerà Costantino padrone assoluto dell’impero. Ma in seno alla sua stessa famiglia si consumano tragedie e intrighi che gettano una luce sinistra sulla sua figura, mentre cresce la fama del suo più tenace avversario, l’ex pretoriano Sesto Martiniano, che non si rassegna ad ammainare la bandiera della tradizione di fronte all’avanzata del Cristianesimo e dei barbari. Battaglie cruente, inganni continui e tradimenti: la storia di Roma s’intreccia ancora una volta con le vite di personaggi coraggiosi, passionali, umani.

Non è la fine del mondoNon è la fine del mondo, scritto da Alessia Gazzola, pubblicato da Feltrinelli, genere giallo e mistery, data uscita 26/05/16.
Emma De Tessent. Eterna stagista, trentenne, carina, di buona famiglia, brillante negli studi, salda nei valori (quasi sempre). Residenza: Roma. Per il momento – ma solo per il momento – insieme alla madre. Sogni proibiti: il villino con il glicine dove si rifugia quando si sente giù. Un uomo che probabilmente esiste solo nei romanzi regency di cui va matta. Un contratto a tempo indeterminato. A salvarla dallo stereotipo dell’odierna zitella, solo l’allergia ai gatti. Il giorno in cui la società di produzione cinematografica per cui lavora non le rinnova il contratto, Emma si sente davvero come una delle eroine romantiche dei suoi romanzi: sola, a lottare contro la sorte avversa e la fine del mondo. Avvilita e depressa, dopo una serie di colloqui di lavoro fallimentari trova rifugio in un negozio di vestiti per bambini, dove viene presa come assistente. E così tutto cambia. Ma proprio quando si convince che la tempesta si sia finalmente allontanata, il passato torna a bussare alla sua porta: il mondo del cinema rivuole lei, la tenace stagista. Deve tornare a inseguire il suo sogno oppure restare dov’è? E perché il famoso scrittore che Emma aveva a lungo cercato di convincere a cederle i diritti di trasposizione cinematografica del suo romanzo si è infine deciso a farlo? E cosa vuole da lei quell’affascinante produttore che continua a ronzare intorno al negozio dove lavora?

Fragili veritàFragili verità. Il ritorno di Bacci Pagano, scritto da Bruno Morchio, pubblicato da Garzanti, genere giallo e mistery, data uscita 26/05/16.
E l’estate del 2015, la più torrida degli ultimi centocinquant’anni. Il sole e l’aria refrigerata dei condizionatori invadono le stanze affrescate della bella villa di Albaro, il più elegante quartiere di Genova. Ogni particolare in questa casa esprime una vita fatta di ricchezza, appagamento, serenità. Tutto tranne gli occhi dei due genitori che, disperati e smarriti, fissano Bacci Pagano. Il loro figlio Giovanni, sedici anni, è scomparso ormai da giorni. Un ragazzo difficile, Giovanni, cresciuto nelle favelas di Santiago di Cali, una delle città più povere e violente della Colombia. Il suo è un passato fatto di degrado, droga, criminalità: un terribile modo di essere bambini che, attraverso l’adozione, i genitori hanno cercato di cancellare. Senza riuscirci. Ora Giovanni sembra vittima di un destino che torna a riaffiorare brutalmente e ne condiziona le scelte, imprigionandolo. A Bacci Pagano tocca un compito fin troppo semplice, ritrovare il ragazzo: il lavoro ideale per rimettersi in pista dopo la pericolosa indagine sul passato dell’amico Cesare Almansi, che gli è quasi costata la vita. E il compito è presto portato a termine. Ma quando l’incolumità di Giovanni sembra messa a repentaglio da un pericoloso traffico internazionale di droga, forse legato alla causa delle FARC, le Forze armate rivoluzionarie colombiane, Bacci sente crescere dentro di sé un senso di responsabilità nei confronti del ragazzo.

Il tuo posto è qui

Il tuo posto è qui

Il tuo posto è qui, scritto da Maggie O’Farrell, pubblicato da Guanda, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Daniel Sullivan, brillante professore di linguistica a Belfast, è un uomo dalla vita complicata. Si è lasciato alle spalle un matrimonio finito e ha due figli in California che la ex moglie gli impedisce di vedere. Newyorkese approdato quasi per caso nell’Irlanda dei suoi nonni, ha incontrato Claudette, una ex diva del cinema in fuga dalla notorietà e da un compagno infedele, il celebre regista che l’aveva portata al successo. Claudette è diffidente, capricciosa, passionale, decisa a difendere a tutti i costi il suo isolamento. E una donna eccessiva, un po’ pazza insomma, anche se in un modo “socialmente accettabile”. Con ostinazione Daniel riesce a conquistare la sua fiducia e anche quella di suo figlio Ari, che ha bisogno di un padre quanto Daniel ha bisogno di un figlio. Anno dopo anno, in quel remoto angolo del Donegal, Daniel e Claudette vivono una storia intensa e ricca di felicità, allargando la famiglia con l’arrivo di altri due bambini. Ma un distacco incombe su di loro, un viaggio a cui Daniel si sente costretto: deve tornare negli Stati Uniti per la festa di compleanno dell’anziano padre, che lui peraltro detesta. Il ritorno ai suoi legami precedenti, insieme a un senso di colpa che riemerge prepotente da un passato rimosso, rischia di mettere in discussione tutto e di allontanarlo dal luogo che ora chiama casa. L’amore per Claudette sarà abbastanza forte da riportarlo indietro?

Ti darò il soleTi darò il sole, scritto da Jandy Nelson, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa per ragazzi, data uscita 26/05/16.
Solo un paio d’ore dividono Noah da Jude, ma a guardarli non si direbbe nemmeno che sono fratelli: se Noah è la luna, solitaria e piena di incanto, Jude è il sole, sfrontata e a proprio agio con tutti. Eppure i due gemelli sono legatissimi, quasi avessero un’anima sola. A tredici anni, su insistenza dell’adorata madre stanno per iscriversi a una prestigiosa accademia d’arte. Tecnicamente è Noah ad avere il posto in tasca – è lui quello pieno di talento, il rivoluzionario, l’unico che nella testa ha un intero museo invisibile – e invece in un salto temporale di tre anni scopriamo che è Jude ad avercela fatta, ma anche che i due fratelli non si parlano più, che Noah ha smesso di dipingere, che si è normalizzato, e che Jude si è ritirata dal mondo che tanto le calzava a pennello. Cos’ha potuto scuotere il loro legame così nel profondo? In un racconto a due voci e a due tempi, Noah e Jude ci precipitano tra i segreti e le crepe che inevitabilmente si aprono affacciandosi all’età adulta, ma anche nelle coincidenze che li risospingono vicini, laddove, forse, il mondo può ancora essere ricucito.

Cam girlCam girl, scritto da Leah Reader, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Vada Bergen è la pecora nera della famiglia, ed è anche al verde, quando decide di trasferirsi a migliaia di chilometri da casa per frequentare una scuola di specializzazione in belle arti. Con sé porta ciò che ama di più: la passione per la pittura e la sua migliore amica, Ellis Carraway, una persona speciale a cui la lega un sentimento struggente e totalizzante che va oltre l’amicizia. Sembra che niente sia in grado di separarle, finché un incidente d’auto cambia tutto. Vada ne esce profondamente segnata, sul piano emotivo e fisico: la sua promettente carriera artistica è interrotta sul nascere, ed Ellis si allontana, riluttante a parlare di quella notte. A Vada non resta più niente da perdere, e quando una giovane coppia di imprenditori le propone un lavoro come cam girl, lei accetta: deve semplicemente spogliarsi ogni sera per qualche ora davanti a una webcam, e le “mance” sono assicurate. Doveva essere solo una perversa fuga dalla realtà, la sua. Poi, però, con un cliente le cose si fanno serie. Blue è misterioso, seducente e interessato più alla vita che al corpo di Vada. La aiuta a guarire, e paga bene, ma la vuole tutta per sé: basta con gli spettacoli hot via webcam. Per Vada è una decisione facile, perché ha già cominciato a invaghirsi di lui, e più la situazione si fa bollente, più lei desidera l’uomo reale dietro la tastiera. Così un giorno gli chiede: Possiamo incontrarci? Blue accetta, ma a una condizione. E Vada si troverà costretta ad affrontare i fantasmi del passato…

21.3721:37, scritto da Mariusz Czubaj, pubblicato da Elliot, genere thriller, data uscita 26/05/16.
Il commissario Rudolf Heinz, 44 anni, vedovo, vive a Katowice insieme al figlio diciottenne, con il quale comunica solo attraverso Post-it. Suona una chitarra Les Pauls e porta al collo il plettro appartenuto a Stevie Ray Vaughan. Affetto dalla sindrome di Raynaud, che a volte gli blocca le articolazioni, odia i nuovi ricchi e si presenta dicendo “Heinz: come la marca di ketchup”. Rudolf è tra i migliori profiler della Polonia e viene convocato a Varsavia per condurre le indagini sul delitto di due seminaristi, trovati schiena contro schiena, le teste in due sacchetti con sopra tracciati due triangoli e le cifre 21 e 37. Non sarà semplice per Heinz destreggiarsi in un paese dominato dalla smania del denaro facile, condurre le indagini e scoprire il colpevole mentre affronta fantasmi tornati da un passato pericoloso.

Tre volte noiTre volte noi, scritto da Laura Barnett, pubblicato da Bompiani, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Si sono conosciuti per caso in una strada di Cambridge e tra loro è scattata una scintilla destinata a durare per sempre. Ma il seguito della storia è tutto da scrivere: si innamoreranno follemente o ciascuno seguirà la propria strada? Si baceranno oppure no? Si sposeranno senza perdere tempo o trascorreranno solo qualche settimana insieme prima di lasciarsi? “Tre volte noi”, il romanzo d’esordio di Laura Barnett, ci proietta in una realtà magica e coinvolgente, ci suggerisce ipotesi come hanno fatto altre storie, da “Un giorno” a “Vita dopo vita”. Un racconto di possibilità che scorre dagli anni sessanta ad oggi e ci dice che anche le scelte più insignificanti possono cambiare il corso della nostra vita.

L'angelo rossoL’angelo rosso, scritto da Nedim Gursel, pubblicato da Ponte alle Grazie, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Il biografo turco di Nazim Hikmet si reca a Berlino dove un misterioso personaggio gli ha dato appuntamento per consegnargli importanti documenti che riguardano il poeta. Leggendoli, capisce che si tratta dei documenti della polizia relativi alla vita privata e all’impegno politico di Hikmet, allora rifugiato in Europa dell’est dopo esser stato imprigionato nel suo paese. Il misterioso personaggio che ha dato i documenti, chiamato l’Angelo, non è altri che un vecchio agente della Stasi. In una lunga evocazione di Berlino prima e dopo la caduta del muro, il biografo si interroga su questo personaggio ambiguo e sulle tragedie del XX secolo.

Porca vaccaPorca vacca, scritto da David Duchovny, pubblicato da Bompiani, genere narrativa data uscita 26/05/16.
Elsie Bovary è una mucca ed è felice di esserlo: passa lunghe, sonnolente giornate a mangiare, dormire e chiacchierare con la sua migliore amica Mallory. Una sera le due mucche guardano oltre il loro pascolo: mentre Mallory non fa che flirtare con i tori del vicinato, Elsie resta affascinata dalla fattoria. Attraverso la finestra vede la famiglia del fattore raccolta intorno a una luminosa Scatola-dio, che sta parlando di una cosa chiamata “allevamenti intensivi”: ed ecco che il mondo di Elsie viene scosso fino alle fondamenta. C’è un unica soluzione: scappare verso un luogo migliore, più sicuro. In breve si forma la squadra: Elsie, Jerry, o meglio Shalom, scontroso maiale che legge la Torah e si è da poco convertito al giudaismo, e Tom, un amabile (almeno nella sua testa) tacchino che non sa volare ma sa usare un iPhone col becco. Armati di passaporti rubati e camuffati da uomini, i tre i dirigono all’aeroporto e da lì verso la Terra Promessa, ma si sa: la cosa importante è il viaggio, non la destinazione.

La vita feliceLa vita felice, scritto da Elena Varvello, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 31/05/16.
Elia ha sedici anni ed è un ragazzo solitario. Suo padre è stato licenziato e ha cominciato a comportarsi in modo strano, sparendo per ore a bordo di un furgone, chiudendosi in garage, scrivendo lettere che denunciano un complotto di cui si sente vittima. Elia prova a decifrare ciò che accade, mentre sua madre sembra non voler vedere. Fino alla notte d’agosto dopo la quale nulla sarà piú come prima: la piccola comunità di Ponte – già segnata dall’omicidio insoluto di un bambino – si sveglia sconvolta per il rapimento di una ragazza, salita la sera precedente su un furgone e poi svanita in mezzo ai boschi. Ma quell’estate per Elia è anche segnata dall’attrazione per Anna Trabuio, dall’amicizia per suo figlio Stefano, dalla scoperta lacerante dei propri desideri e dell’istinto di sopravvivenza. A raccontare tutto questo è Elia trent’anni dopo: un uomo che tenta di ricucire lo strappo del passato e illuminare il buio nella mente di suo padre, immaginando cosa
sia accaduto davvero quella notte, e cosa significhi perdere se stessi. Ma soprattutto tenta di rispondere a una domanda: com’è possibile, dopo una ferita cosí profonda, sperare di essere felici? Tra La settimana bianca e Io non ho paura, Elena Varvello ha scritto una storia di formazione diversa da tutte le altre, che cattura il lettore con una lingua cesellata, dura e trasparente.

Di notte camminiamo in tondoDi notte camminiamo in tondo, scritto da Daniel Alarcon, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 31/05/16.
Nelson è un aspirante attore e drammaturgo, cresciuto nella capitale di un paese inquieto con alle spalle vent’anni di tumulti politici. Gli manca il padre, scomparso prematuramente, forse spentosi per assenza di ideali, e l’amato fratello è emigrato. L’amore appassionato per la giovane Ixta non riesce a dargli un centro, uno scopo. Il cambiamento tanto agognato viene dall’incontro con Henry Nunez, il fondatore di “Diciembre”, una compagnia d’avanguardia che vent’anni prima ha goduto di grande popolarità ma ha dovuto pagare per il proprio impegno politico: Henry è perfino finito in prigione per avere scritto e rappresentato la pièce Il presidente idiota, evidente satira di ogni totalitarismo. Da quando ha sentito la voce di Henry alla radio, trasmessa dal carcere, Nelson ne è ossessionato e, venuto a sapere della rinascita di “Diciembre”, si candida per un ruolo nella compagnia e con quella parte per il viaggio che gli cambierà la vita. Alarcon utilizza le atmosfere di un romanzo on the road per mettere in atto un potente gioco di specchi: le parole dell’anonimo narratore che con pervicacia documentaria ricostruisce la storia di Nelson coincidono solo parzialmente con le testimonianze dei protagonisti, confondendo il limite tra realtà e finzione, un po’ come accade sui palcoscenici di fortuna calcati dalla sgangherata troupe di Nelson, Henry e del loro compagno Patalarga.

Mobili di famigliaMobili di famiglia (1995-2014), scritto da Alice Munro, pubblicato da Einaudi, genere narrativa e racconti, data uscita 31/05/16.
Cosa accade quando una donna decide di assecondare la sua passione e seguire l’uomo che ama, ma dimentica le sue figlie? Oppure quando sceglie di inseguire il sogno di giorni più felici aggrappandosi a delle lettere scritte a uno sconosciuto? Quanto resta dei tanti anni di gioia passati insieme a una moglie, se lei ne sta perdendo lentamente il ricordo? E cosa si nasconde dentro gli abissi di un lago di provincia? Le domande a cui rispondono i racconti di Alice Munro lasciano sempre pieni di dubbi. E più passa il tempo più si fanno semplici, come se avesse ormai capito la formula per distillare in purezza l’esistenza senza complicarla. Perché le domande di Alice Munro sono quelle che ciascuno si pone nel corso di una vita. All’apparenza facilissime, rivelano invece tutta la grazia di cui sono capaci gli esseri umani. In queste storie, dietro ogni oggetto, gesto e persona che sembrano insignificanti, si nascondono le profondità del passato, delle scelte fatte e non fatte, delle cose prime e di quelle ultime con cui ognuno di noi deve fare i conti.

ImaginesImagines, scritto da Anna Todd, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 31/05/16.
In amore e in fanfiction tutto è permesso! IMMAGINA di entrare nella vita della tua star preferita. IMMAGINA quello che vuoi. IMMAGINA quello che pensi sia possibile solo sognare. IMMAGINA che il tuo idolo ti organizzi una serata romantica perfetta, o che abbia un disperato bisogno di te. Lascia volare la tua immaginazione. Così come hanno fatto in questo straordinario volume gli autori più seguiti di Wattpad , il social network che ha rivoluzionato il mondo della scrittura, insieme ad Anna Todd , autrice della serie bestseller After. Unica condizione? Che ci sia tu. Perché senza di te non c’è storia. Un tributo speciale al genere della fanfiction , con le star più amate di sempre: Zayn Malik, Kanye West, Selena Gomez, Tom Hardy, Jamie Dornan, e molti altri!

IllidanIllidan. World of Warcraft, scritto da William King, pubblicato da Mondadori, genere fantasy, giallo e mistery per ragazzi, data uscita 31/05/16.
Millenni or sono, l’Elfo della Notte Illidan Grantempesta si infiltrò nella Legione Infuocata, nemica giurata del suo popolo. In questo modo, fingendosi alleato dei Demoni, riuscì a scongiurare l’invasione di Azeroth. Al termine della guerra, però, il suo popolo, invece di acclamarlo come un eroe, mise in dubbio le sue intenzioni e lo chiamò il “Traditore”. Calunniato e sepolto vivo in una tetra prigione per diecimila anni, Illidan non ha mai dimenticato il torto subito, e il desiderio di vendetta non l’ha mai abbandonato. Ora che la Legione è tornata a minacciare il suo mondo, egli è l’unico campione in grado di affrontarla. Per questo, coloro che lo avevano condannato all’isolamento si trovano costretti a chiedere il suo aiuto. Finalmente libero, Illidan si prepara per lo scontro finale nelle Terre Esterne, alla guida di un esercito di Vilorchi, Naga, Elfi del Sangue e Cacciatori di Demoni. Eppure, oggi come un tempo, continua a essere perseguitato da chi legge nei suoi piani una ricerca cinica di potere, prima tra tutti la Custode Maiev Cantombroso. La sua ex carceriera, infatti, non si fida ancora di lui: lo inseguirà nelle Terre Esterne e non avrà requie finché il Traditore non sarà di nuovo sotto la sua custodia… o in una tomba. Con Illidan, romanzo tratto da Legion, l’attesissimo nuovo videogame di Blizzard, le straordinarie avventure, gli intrighi e l’eroismo che costituiscono da sempre gli ingredienti di “World of Warcraft” – il gioco online più amato di tutti i tempi – giungono a un livello mai visto prima.

GangsterlandGangsterland, scritto da Tod Goldberg, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere thriller, data uscita 31/05/16.
Sal Cupertine è un serio professionista di Chicago, marito fedele e padre affettuoso. E famoso per la sua prodigiosa memoria, tanto che nel suo ambiente lo hanno soprannominato Rain Man, niente di personale. Anzi, il datore di lavoro apprezza moltissimo le sue doti, soprattutto la leggendaria discrezione: Sal opera con precisione chirurgica e non lascia mai tracce. Perché Sal è un killer al soldo della mafia di Chicago, il migliore. Almeno fino a quando commette il suo primo sbaglio: ammazza tre agenti dell’FBI. Un errore che sarebbe fatale per chiunque, però a Sal è offerta una via d’uscita. Scortato a Las Vegas da tre “colleghi” e convinto di essere condannato a morte, Sal si ritrova invece affidato al paterno e potentissimo boss locale. Che gli offre una nuova, specchiatissima identità: quella di David Cohen, il vice del rabbino Kales, anche lui amico degli amici. Diversi interventi chirurgici dopo, con una faccia sorprendentemente nuova – e presumibilmente insospettabile – Sal memorizza la Torah ed elargisce perle di saggezza mescolate a citazioni da Bruce Springsteen, mentre gestisce quello che sta diventando, non sempre ufficialmente, il più affollato cimitero del Nevada. Tutto sembra scorrere tranquillo, se non fosse per un agente dell’FBI che non si lascia per niente ingannare dalle apparenze. Trovare Sal è la sua missione, catturarlo una sfida all’ultimo sangue.

Elenco novità libri in ordine alfabetico uscite a Maggio 2016:

21:37, scritto da Mariusz Czubaj, pubblicato da Elliot, genere thriller, data uscita 26/05/16.
Anteprima mondiale, scritto da Aldo Nove, editore La nave di Teseo, genere narrativa, data uscita 12/05/16.
Cam girl, scritto da Leah Reader, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Cenere di mandorlo, scritto da Manuela Stefani, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 03/05/16.
Con te toccherò il cielo con un dito, scritto da Kirsty Moseley, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 19/05/16.
Da dove vengo io, scritto da Simone Sarasso, pubblicato da Marsilio, genere giallo e mistery, data uscita 05/05/16.
Di notte camminiamo in tondo, scritto da Daniel Alarcon, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 31/05/16.
Dimmi la verità tutta la verità, scritto da Jane Lythell, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 19/05/16.
Dopo di te, scritto da Jojo Moyes, pubblicato da Mondadori, genere narrativa rosa, data uscita 03/05/16.
Era mia madre, scritto da Iaia Caputo, editore Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 12/05/16.
Fragili verità. Il ritorno di Bacci Pagano, scritto da Bruno Morchio, pubblicato da Garzanti, genere giallo e mistery, data uscita 26/05/16.
Gangsterland, scritto da Tod Goldberg, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere thriller, data uscita 31/05/16.
Gli effetti speciali dell’amore, scritto da Angela Iezzi, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 12/05/16.
I baci sul pane, scritto da Almudena Grandes, pubblicato da Guanda, genere narrativa, data uscita 05/05/16.
I segreti della casa sul lago, scritto da Kate Morton, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 03/05/16.
Il bacio d’acciaio, scritto da Jeffery Deaver, pubblicato da Rizzoli, genere thriller, data uscita 05/05/16.
Il calcio in giallo, scritto da Esmahan Aykol, Gian Mauro Costa, Alicia Giménez-Bartlett, Marco Malvaldi, Antonio Manzini, Francesco Recami, Gaetano Savatteri, pubblicato da Sellerio, genere giallo e mistery, data uscita 12/05/16.
Il cappotto della macellaia, scritto da Lilia C. Lorenzo, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 10/05/16.
Il cielo sopra Lima, scritto da Juan G. Barcena, pubblicato da Frassinelli, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
Il figlio perfetto, scritto da Barbara Claypole White, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 19/05/16.
Il ladro di anime. Il figlio di Ramses, scritto da Christian Jacq, pubblicato da TRE60, genere giallo storico, data uscita 19/05/16.
Il monastero del Vangelo proibito, scritto da Vito Bruschini, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 05/05/16.
Il profumo delle foglie di tè, scritto da Dinah Jefferies, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 05/05/16.
Il segreto della regina rossa, scritto da A. G. Howard, pubblicato da Newton Compton, genere fantasy per ragazzi, data uscita 05/05/16.
Il taccuino perduto. Un’inchiesta di Monsieur Proust, scritto da Pierre-Yves Leprince, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 03/05/16.
Il tuo posto è qui, scritto da Maggie O’Farrell, pubblicato da Guanda, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Illidan. World of Warcraft, scritto da William King, pubblicato da Mondadori, genere fantasy, giallo e mistery per ragazzi, data uscita 31/05/16.
Imagines, scritto da Anna Todd, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 31/05/16.
Incubo, scritto da Wulf Dorn, pubblicato da Corbaccio, genere thriller, data uscita 26/05/16.
Insieme per amore. The Club series, scritto da Lauren Rowe, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 19/05/16.
Jules, scritto da Didier Van Cauwelaert, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
L’altra metà del mondo, scritto da Gabrielle Zevin, editore Nord, genere narrativa, data uscita 12/05/16.
L’angelo rosso, scritto da Nedim Gursel, pubblicato da Ponte alle Grazie, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
L’assassinio di un immortale. Dalle rotte dei migranti alle indagini del commissario Charitos, scritto da Petros Markaris, editore La nave di Teseo, genere giallo e mistery, data uscita 12/05/16.
L’altro capo del filo scritto da Andrea Camilleri, pubblicato da Sellerio, genere giallo e mistery, data uscita 26/05/16.
L’amore è un disastro, scritto da Jamie McGuire, pubblicato da Garzanti, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 12/05/16.
L’enigma dei ghiacci, scritto da Maurizio Maggi, pubblicato da Longanesi, genere gialloe thriller, data uscita 12/05/16.
L’importanza di chiamarti amore, scritto da Anna Premoli, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 26/05/16.
L’ultimo Cesare. Roma caput mundi. Nuovo impero, scritto da Andrea Frediani, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 26/05/16.
La lettera, scritto da Kathryn Hughes, pubblicato da Nord, genere narrativa, data uscita 05/05/16.
La lettrice scomparsa, scritto da Fabio Stassi, pubblicato da Sellerio, genere giallo e mistery, data uscita 12/05/16.
La lezione, scritto da Saul Black, pubblicato da Mondadori, genere thriller, data uscita 24/05/16.
La mafia mi rende nervoso, scritto da Isidoro Meli, pubblicato da Frassinelli, genrere narrativa, data uscita 10/05/16.
La strategia di Bosch, scritto da Michael Connelly, pubblicato da Piemme, genere giallo e mistery, data uscita 10/05/16.
La terza moglie, scritto da Lisa Jewell, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
La vita felice, scritto da Elena Varvello, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 31/05/16.
Le donne della Principal, scritto da Lluís Llach, pubblicato da Marsilio, genere narrativa, data uscita 19/05/16.
Le mele di Kafka, scritto da Andrea Vitali, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 12/05/16.
Lo strano viaggio di un oggetto smarrito, scritto da Salvatore Basile, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 05/05/16.
Lost stars. Star Wars (Viaggio verso Star Wars: Il risveglio della forza), scritto da Claudia Gray, pubblicato da Multiplayer.it, genere fantascienza, data uscita 05/05/16.
Maestra, scritto da Lisa Hilton, pubblicato da Longanesi, genere narrativa, data uscita 02/05/16.
Magico. The Prodigium series, scritto da Rachel Hawkins, pubblicato da Newton Compton, genere fantasy per ragazzi, data uscita 26/05/16.
Mai avuto una famiglia, scritto da Bill Clegg, pubblicato da Bompiani, genere narrativa, data uscita 19/05/16.
Mi chiamo Lucy Barton, scritto da Elizabeth Strout, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 03/05/16.
Milena, scritto da Jorge Zepeda Patterson, editore Mondatori, genere thriller, data uscita 13/05/16.
Mobili di famiglia (1995-2014), scritto da Alice Munro, pubblicato da Einaudi, genere narrativa e racconti, data uscita 31/05/16.
Nel nome di mio padre, scritto da Viveca Sten, pubblicato da Marsilio, genere giallo, data uscita 05/05/16.
Niente di nero in vista. Un romanzo fatto di storie, scritto da Natasa Kramberger, pubblicato da Mimesis, genere narrativa, data uscita 05/06/16.
Non è la fine del mondo, scritto da Alessia Gazzola, pubblicato da Feltrinelli, genere giallo e mistery, data uscita 26/05/16.
Notti in bianco, baci a colazione, scritto da Matteo Bussola, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
Oltre il destino. The tattoo series, scritto da Jay Crownover, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 05/05/16.
Porca vacca, scritto da David Duchovny, pubblicato da Bompiani, genere narrativa data uscita 26/05/16.
Scusate il disordine, scritto da Luciano Ligabue, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 10/05/16.
Seeker, scritto da Elys Dayton Arwen, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere fantasy per ragazzi, data uscita 03/05/16.
Sentenza di morte, scritto da Andreas Gruber, pubblicato da Longanesi, genere thriller, data uscita 19/05/16.
Senza difese. The hacker series, scritto da Meredith Wild, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 26/05/16.
Sidney Chambers e i pericoli della notte, scritto da James Runcie, pubblicato da Vallardi A, genere giallo e mistery, data uscita 05/05/16.
Solo la luna ci ha visti passare, scritto da Francesca Ghirardelli, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
Solo per sempre tua, scritto da Louise O’Neill, pubblicato da HotSpot, genere fantascienza per ragazzi, data uscita 05/05/16.
Scrivere è un mestiere pericoloso, scritto da Alice Basso, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 12/05/16.
Stazione omicidi. Vittima numero 1, scritto da Massimo Lugli, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 26/05/16.
Succede scritto da Sofia Viscardi, pubblicato da Mondadori, genere narrativa per ragazzi, data uscita 24/05/16.
That girl, scritto da Jillian Dodd, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 12/05/16.
The crown. The selection, scritto da Kiera Cass, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere fantasy per ragazzi, data uscita 10/05/16.
Ti darò il sole, scritto da Jandy Nelson, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa per ragazzi, data uscita 26/05/16.
Tre volte noi, scritto da Laura Barnett, pubblicato da Bompiani, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Un anno per un giorno, scritto da Massimo Bisotti, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 10/05/16.
Un delitto quasi perfetto, scritto da Jane Shemilt, pubblicato da Newton Compton, genere giallo, data uscita 26/05/16.
Un dio in rovina, scritto da Kate Atkinson, pubblicato da Nord, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Un eroe per Roma. L’impero, scritto da Anthony Riches, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 12/05/16.
Un meraviglioso amore impossibile, scritto da Staci Hart, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 26/05/16.
Un tango sulla Senna e altre piccole gioie di questo mondo, scritto da Philippe Delerm, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 10/05/16.
Una brava moglie cinese, scritto da Susan Blumberg-Kason, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 26/05/16.
Una pistola come la tua, scritto da Enrico Pandiani, pubblicato da Rizzoli, genere giallo e mistery, data uscita 19/05/16.
Uno strano caso per il commissario Calligaris, scritto da Alessandra Carnevali, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e mistery, data uscita 12/05/16.
Vento & flipper, scritto da Haruki Murakami, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 24/05/16.
Works, scritto da Vitaliano Trevisan, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 03/05/16.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento