Novità in Libreria – Marzo 2016

0

novitàlibreriaIl mese di marzo segna il passaggio dalla stagione invernale alla stagione primaverile, le giornate iniziano ad allungarsi ed i raggi del sole iniziano a scaldare in modo intenso, ed anche se quest’anno marzo è più pazzerello del solito, ci regalerà molte giornate ideali per leggere i nostri libri preferiti all’ aria aperta.

 

Se per puro caso vi trovate a New York, potete partecipare al Digital Book World, la principale conferenza mondiale sull’editoria digitale in programma dal 7 al 9 marzo.

Per veri amanti dei libri dall’11 al 13 marzo 2016, a Milano, nei suggestivi locali del Salone dei Tessuti, si svolgerà, la quarta edizione della “Mostra Internazionale Libri Antichi e di Pregio a Milano“, il più importante evento del mercato librario d’antiquariato in Italia.

Segnalo che il 17-18 marzo 2016, a Milano, si svolgerà la ventunesima edizione del Convegno delle Stelline e e “Biblioteche oggi”, per quest’anno il focus si sposta sul bibliotecario, per approfondire quali siano le competenze, i profili professionali e i percorsi formativi di chi è chiamato a confrontarsi con un ambiente sempre più orientato al digitale.

Se invece vi trovate “sempre per caso” a Parigi dal 17 al 20 marzo potete partecipare la Salone del libro di Parigi 2016 arrivata alla sua trentaseiesima edizione, uno degli eventi culturali più importanti a livello europeo.

Il 21 Marzo festeggiamo la  Giornata Mondiale della Poesia, istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale UNESCO nel 1999. La data, che segna anche il primo giorno di primavera, riconosce all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace.

Dal 27 al 29 marzo, a Milano, si svolgerà la terza edizione della Mostra internazionale libri antichi e di pregio.

Ricordo che questo post “Novità in Libreria” non è statico, ma dinamico, cioè verrà aggiornato in base alle informazioni acquisite giorno per giorno ed i libri saranno inseriti in ordine cronologico d’uscita, ho aggiunto a fine pagina l’elenco dei libri usciti in ordine alfabetico. Si accettano sempre consigli e suggerimenti per migliorare questa rubrica.

Scopriamo insieme le ultime novità editoriali per il mese di Marzo 2016:

La piccola biblioteca con le aliLa piccola biblioteca con le ali, scritto da David Whitehouse, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 01/03/16.
Bobby non crede che le cose che succedono nei libri possano capitare anche nella vita. Sarà che i pochi romanzi presenti in casa sua sono stati nascosti dal padre in soffitta; o che è passato un bel po’ di tempo da quando sua madre gli raccontava le favole – anche se Bobby ha solo dodici anni. Da quando sua madre è sparita, lui non fa che archiviarne le tracce rimaste. Catalogare e contare, è questo che gli riesce meglio, mentre passa il tempo a nascondersi dai bulli della scuola e dalla specie di famiglia che gli resta: un padre che beve troppo e la sua nuova fidanzata dal look ossigenato. Fino al giorno in cui incontra Rosa – una ragazzina sola, “diversa” e collezionista come lui – e sua madre, Val, che fa le pulizie in una biblioteca ambulante. E grazie a loro che, in un’estate indimenticabile, Bobby scopre la magia dei romanzi: le tante finestre che possono aprirgli sul mondo, le mille avventure che possono fargli vivere. E alla fine dell’estate, quando Bobby si ritrova nei guai col padre e Val rischia di perdere il lavoro, la biblioteca diventa la loro unica salvezza. A bordo di quello scrigno di storie, fuggiranno in cerca di una vita migliore. Uniti come una famiglia vera. Protagonisti di un’avventura che saranno loro a vivere, giorno per giorno, come in un romanzo di cui non potranno conoscere il finale fino all’ultima pagina.

Mia madre e altre catastrofiMia madre e altre catastrofi, scritto da Francesco Abate, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 01/03/16.
È comunista ma va in chiesa, è devota al marito ma ogni martedí lo abbandona per il collettivo femminista. Per merenda ti propina la solita rosetta con margarina e zucchero, se è proprio in buona te la fa con margarina e sale. È convinta che qualche colpo di battipanni ben assestato sul sedere e un paio di pizzicotti non possano che temprare il carattere dei figli. Se le chiedi perché, ti risponde: lo so io. Se le racconti una cosa, ti risponde: lo so già. Accompagna al Gay pride un amico travestito, porta i colleghi sulla sua Cinquecento fino alla scuola di periferia dove insegna, parte per la Terra Santa, si fa carico dei problemi di chiunque, non perde mai la fiducia, ci strappa una risata dietro l’altra. Nato su Facebook e diventato, sotto l’incessante pioggia di like e commenti, una vera e propria serie social a episodi, questo libro è la tragicommedia del rapporto sentimentale piú ingarbugliato di tutti.

Il giudice delle donneIl giudice delle donne, scritto da Maria Rosa Cutrufelli, pubblicato da Frassinelli, genere narrativa, data uscita, 01/03/16.
Teresa non è una bambina come le altre: nasconde un segreto e per questo ha scelto di chiudersi in un mutismo che la isola e, al tempo stesso, la protegge. Alessandra, al contrario, è una giovane maestra esuberante. Fa parte di quella folta schiera di donne che, all’inizio del Novecento, si spinse nei paesini più sperduti a insegnare l’alfabeto. Un lavoro da pioniere. Difficile, faticoso, solitario. Anche Alessandra è sola, per la prima volta nella sua vita. Ma le piace insegnare e sfida con coraggio i pregiudizi e le contraddizioni di una società divisa tra idee antiche e prospettive nuove. Nuovo è pure il mestiere di Adelmo, che cerca di farsi strada nel mondo appena nato del giornalismo moderno. Una sfida esaltante per un giovanotto ambizioso e di talento. E le occasioni non mancano in questa Italia ancora giovane, una nazione tutta da inventare. E il 1906, siamo nelle Marche, all’epoca una delle zone più povere della penisola. La maestra e la bambina sono nate qui. Una ad Ancona, l’altra a Montemarciano. Un piccolo paese sconosciuto, che di lì a poco conquisterà, insieme alla vicina Senigallia, le prime pagine dei quotidiani nazionali. Il nuovo secolo infatti porta sogni strani. Come il suffragio universale. Esteso alle donne, addirittura. Ed è per inseguire questo sogno che dieci maestre decidono di chiedere l’iscrizione alle liste elettorali. Sarà un giudice di Ancona, il presidente della Corte di Appello, a dover prendere la decisione. Lodovico Mortara, il giudice delle donne.

Diario di una it-girl per casoDiario di una it-girl per caso, scritto da Katy Birchall, pubblicato da Piemme, genere narrativa per ragazzi, data uscita 01/03/16.
Anna Huntley è un vero disastro sociale: passa i suoi weekend leggendo fumetti e guardando CSI con suo padre, a scuola ha due amici e durante l’ultima lezione di chimica ha mandato accidentalmente a fuoco i capelli della ragazza più carina della classe. Quando però suo padre si fidanza con l’attrice più famosa del momento, Anna viene catapultata in un mondo di vip a cui non è preparata… Come se la caverà nel suo nuovo ruolo, tra red carpet, paparazzi e decine di sconosciuti che ora aspettano solo di diventare suoi amici?

La piccola libreria del destinoLa piccola libreria del destino, scritto da Sophie Nicholls, pubblicato da TRE60, genere narrativa, data uscita 02/03/16.
La libreria di Ella, a York, in Inghilterra, è piccola, ma accogliente. Un luogo in cui rifugiarsi e cercare riparo dalle tempeste della vita. Almeno finché Ella non comincia a fare strani, oscuri sogni e non scopre che sono identici a quelli della madre, trasferitasi in California, dove ha aperto una boutique di abiti vintage. Separate da un oceano, eppure unite da qualcosa d’invisibile e potentissimo, madre e figlia provano a dare un senso a quelle immagini che le tormentano e si convincono che esso si trovi nel passato: sia in quello che le circonda, fatto di pagine e di stoffe, sia nelle loro comuni, dolorose esperienze. Così si affidano al “Libro dei sogni di Miss Mary”, un antico, prezioso diario, e alla saggezza della nonna di Ella, che arriva da molto lontano per aiutare la figlia e la nipote. Perché la strada del destino è spesso tortuosa, ma, quando incrocia quella della verità, rende la vita una pagina bianca su cui scrivere il proprio futuro.

Il prigioniero della notteIl prigioniero della notte, scritto da Federico Inverni, pubblicato da Corbaccio, genere thriller, data uscita 03/03/16.
Lucas è un detective. Nel suo presente gli sono rimasti solo il nome e il lavoro. Il suo passato è una ferita sempre aperta da quando un evento sconvolgente ha segnato la sua vita… e la sua mente. Come un automa attraversa i delitti su cui è chiamato a investigare, mettendo al servizio della giustizia il suo intuito straordinario, quasi visionario, e la sua sensibilità persino eccessiva. Fino a quando viene coinvolto suo malgrado in un caso diverso da tutti gli altri: una giovane donna trovata morta con il terrore negli occhi e nessun segno di violenza apparente. Lucas sa che il colpevole è un assassino seriale e ne ha conferma da Anna, psichiatra profiler, abituata a scandagliare il male in tutte le sue forme, da quando lei stessa, da ragazza, ha vissuto un’esperienza traumatizzante. Lucas e Anna annaspano in un labirinto di follia in cui i ricordi del loro passato, tenuti troppo a lungo sepolti, riemergono taglienti come vetri rotti in un’indagine che li coinvolge da vicino, lasciandoli devastati di fronte a una verità impensabile.

Strane lealtàStrane lealtà. Le indagini di Laidlaw, scritto da William McIlvanney, pubblicato da Feltrinelli, genere giallo e mistery, data uscita 03/03/16.
La vita è una roulette russa e a volte fa davvero schifo. Lo sa bene Jack Laidlaw, detective della polizia di Glasgow. Nella sua carriera ne ha viste tante, ma nessuno è mai pronto quando la cattiva sorte gli si accanisce contro. Proprio mentre il lavoro vacilla, il matrimonio è ormai finito e lui ha più che mai paura di affondare, un uomo muore. Una morte immeritata, ingiusta e senza senso come tante altre, ma stavolta ancora più difficile da accettare. Perché Laidlaw conosce bene l’uomo in questione: è Scott, suo fratello. La morte viene classificata dalla polizia come un incidente: Scott è stato investito da un’auto in maniera apparentemente fortuita, ma Laidlaw ritiene che il suo precario stato mentale – di recente aveva avuto problemi di alcol ed era molto tormentato – possa aver giocato un ruolo rilevante. Si immerge così nella vita del fratello, lungo una scia di indizi che lo rimandano continuamente a un misterioso “uomo in giacca verde” e a vecchi episodi di violenza. Ben presto il viaggio si trasforma in un tuffo senza paracadute dentro il passato, dove Laidlaw scoprirà sconvolgenti verità anche su di sé.

Il primo uomo cattivoIl primo uomo cattivo, scritto da Miranda July, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 03/03/16.
Cheryl Glickman è una strampalata quarantenne dall’immaginario un po’ nevrotico e naif, che si trova ad affrontare una serie di esperienze che le cambieranno la vita. Tra sogni improbabili, passioni surreali, giochi sadici e amori lesbici, in questo romanzo la fantasia di Miranda July corre libera, sfrenata. Il risultato è un libro che ribalta valori e luoghi comuni per far risaltare, allo stesso tempo, ciò che ci rende più simili gli uni agli altri e più umani.

 

Una storia quasi solo d'amoreUna storia quasi solo d’amore, scritto da Paolo Di Paolo, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 03/03/16.
Si incontrano una sera di ottobre, davanti a un teatro. Lui, rientrato da Londra, insegna recitazione a un gruppo di anziani. Lei lavora in un’agenzia di viaggi. Dal fascino indecifrabile di Teresa, Nino è confuso e turbato. Starle accanto lo costringe a pensare, a farsi e a fare domande, che via via acquisiscono altezza e spessore. Al di là dell’attrazione fisica, coglie in lei un enorme mistero, portato con semplicità e scioltezza. L’uno guarda l’altra come in uno specchio, che di entrambi riflette e scompone le scelte, le ambizioni, le inquietudini. Tanto Nino è figlio del suo tempo (molte passioni spente, nessuna tensione ideologica), tanto Teresa, con il suo segreto, sembra andare oltre. Ostaggi di un mondo invecchiato, si lanciano insieme verso un sentimento nuovo, come si trattasse di un patto, di una scommessa. Accade sotto lo sguardo lungo e partecipe di Grazia, zia di Teresa e insegnante di teatro di Nino, attor giovane allo sbando. Proprio mentre crescono l’attesa e il desiderio, Grazia esce di scena, creando una sorta di “dopo” che rilegge l’intera vicenda di Nino e Teresa, il loro cercarsi là dove sono più profondamente diversi. Paolo Di Paolo entra nel teatro della contemporaneità cogliendo i segni di un bene inaspettato, di una luce che si accende dove smettiamo di esigere garanzie, dove viene voglia di mettersi alla prova. E di capire se siamo in grado di vivere.

Per sempre con mePer sempre con me, scritto da Jennifer L. Armentrout, pubblicato da Nord, genere narrativa rosa, data uscita 03/03/16.
In cuor suo, Stephanie sa di essere un’inguaribile romantica, una di quelle ragazze che crede nel colpo di fulmine e nel potere del vero amore. Eppure ha imparato a sue spese che i sogni a occhi aperti sono solo illusioni: troppe volte si è lasciata guidare dall’istinto, per poi ritrovarsi da sola a rimettere insieme i pezzi del suo orgoglio. Perciò adesso per lei è tempo di dare la priorità al lavoro e nascondere i propri sentimenti dietro una corazza di sfrontata sicurezza. E l’ultimo uomo su cui dovrebbe posare lo sguardo è Nick, il barista più affascinante del Mona’s pub… Bello, arrogante e sempre pieno di donne, Nick è il classico tipo da una notte e via. Eppure Steph lo travolge, col suo sorriso disarmante, con la sua forza e con l’ostinazione dietro cui si scorgono le sue paure. A poco a poco, Nick si rende conto di non poter più vivere senza di lei. Ma, per convincere la donna più diffidente del mondo a dargli una possibilità, Nick dovrà essere pronto a mettere a nudo la propria anima. Anche se ciò significa rivelare un segreto che rischia di distruggerlo…

Il punto ciecoIl punto cieco, scritto da Javier Cercas, pubblicato da Guanda, genere narrativa, data uscita 03/03/16.
Al centro dei suoi romanzi, osserva Javier Cercas, e di quelli che ammira, c’è sempre un punto cieco, un punto attraverso il quale, in teoria, non si vede nulla. Ma è proprio attraverso quel punto cieco che, in pratica, il romanzo vede o, potremmo dire, il silenzio parla. In questi libri (quelli che lo interessano) pulsa una domanda centrale, e l’intero romanzo consiste nella ricerca di una risposta che in realtà non esiste. O meglio, “la risposta è la ricerca stessa di una risposta, la domanda stessa, il libro stesso: una risposta essenzialmente ironica, equivoca, ambigua e contraddittoria, l’unico tipo di risposta che possa permettersi un romanzo”. Il romanzo, insomma, scrive l’autore dell'”Impostore”, è il genere delle domande; sta al lettore riempire i vuoti lasciati dallo scrittore con la propria sensibilità e le proprie informazioni. Questo è il cuore di un libro che spazia da Borges a Kafka, da Melville a Tomasi di Lampedusa, a Vargas Llosa, a Cervantes, offrendoci le intuizioni e le riflessioni di uno dei più geniali scrittori europei (e dei narratori più innovativi) sui meccanismi che governano il romanzo e sul suo carattere duplice ed elusivo.

Tutto ma non il mio tailleurTutto ma non il mio tailleur, scritto da Cecile Bertod, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 03/03/16.
Trudy Watts ha tutto quello che ha sempre sognato: un lavoro in banca che le piace, un ragazzo bello e di successo e un appartamento ultramoderno in una delle zone più alla moda di Londra. Non cambierebbe nulla, neanche gli orari impossibili in ufficio. Dopo sei anni dalla sua assunzione, quando ormai sta per arrivare la tanto attesa promozione e anche il suo matrimonio è vicino, ecco che una catastrofe le piomba addosso. Trudy viene trasferita in una sperduta cittadina della Scozia, a gestire una piccola filiale in deficit. L’arrivo è traumatico: detesta tutto e tutti e desidera solo scappare via. Finché compare lui, Ethan, l’affascinante proprietario di un pub, che si diverte non poco a punzecchiarla. Ed è proprio lì, in quel pub, che la sua vita improvvisamente cambierà…

Amore senza regoleAmore senza regole. Sexy lawyers series, scritto da Emma Chase, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 03/03/16.
Quando Brent Mason guarda Kennedy Randolph, non vede la goffa e dolce ragazza con cui è cresciuto, ma una donna splendida, sicura di sé… che non esiterebbe a schiacciare le sue parti intime con le sue Louboutin. Quando Kennedy guarda Brent, tutto quello che vede è l’adolescente egoista e superficiale che l’ha umiliata al liceo, insieme alla maggior parte della gente che a quel tempo rendeva la sua vita un inferno. Ma ora non è più un’emarginata, adesso è un procuratore con una lunga scia di successi alle spalle. Forse è arrivato il momento di far vivere anche a Brent un piccolo inferno. Le cose però non vanno esattamente come Kennedy ha previsto. Perché gli occhi di Brent, puntati su di lei, la fanno solo accendere di desiderio. Tanto da domandarsi se anche nell’intimità sia così passionale come in un’aula di tribunale…

Il mio sogno proibitoIl mio sogno proibito. Reverie series, scritto da Monica Murphy, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 03/03/16.
L’ho sempre saputo, fin dal primo momento in cui l’ho vista. Era la ragazza perfetta per me, l’unica che desiderassi, la sola che avrei mai potuto amare. Lei è la luce, io sono le tenebre. Lei è innocente, io mi sono macchiato di fin troppe colpe. Lei è buona, io cattivo. Lei è un sogno che si avvera, io l’incubo che la tormenterà ogni notte. Veniamo da due mondi diversi. Eppure è me che vuole, perciò ci teniamo stretto quello che abbiamo, finché è possibile. Lei è il mio amore segreto, e io sono il suo. Ma il problema è che i segreti non restano mai tali a lungo. E quando scopriranno che stiamo insieme, dovremo fare di tutto per metterci in salvo. Io non la lascerò nelle loro mani, perché Reverie Hale è mia».
Pronti per una nuova travolgente emozione? Dopo i successi della serie One Week Girlfriend e della saga Private Club Series, Monica Murphy torna dal suo fedele pubblico con il primo capitolo di un’avventura romantica e mozzafiato: Il mio sogno proibito, l’amore tormentato di Nick e Reverie.

Segreto di famigliaSegreto di famiglia, scritto da Mikaela Bley, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 03/03/16.
A Stoccolma è un freddo e piovoso venerdì di maggio, quando la piccola Lycke, di soli otto anni, scompare improvvisamente nel centro della città.
La rete televisiva nazionale si lancia subito sulla notizia e manda sul campo un’inviata specializzata in cronaca nera, Ellen Tamm. Chi ha visto Lycke per l’ultima volta? Chi sono i suoi genitori? Il padre e la madre di Lycke sono separati ed è stata la nuova moglie del padre ad accompagnare la bambina al centro sportivo, dove se ne sono perse le tracce. La donna, madre a sua volta da poco, racconta la sua versione dei fatti, ma ci sono delle zone d’ombra nella testimonianza. La tata che ha cresciuto la bambina è chiusa nel dolore. La madre di Lycke invece è imperscrutabile, soffre ancora il peso del divorzio e di una depressione post partum mai affrontata. Il padre, dal canto suo, non si dà pace. Nel frattempo Ellen si impegna in una ricerca spasmodica, nonostante la corruzione della polizia, i sempre più strani comportamenti dei genitori di Lycke e le frecciate velenose dei colleghi. Ma ha deciso di fare il possibile per fronteggiare la situazione da vera professionista, perché questo caso le ricorda da vicino ciò che conosce sin troppo bene: segreti di famiglia, bugie, inganni che la obbligheranno a confrontarsi con il proprio doloroso passato, mentre le speranze di ritrovare la bambina scomparsa si assottigliano…

Roma Caput Mundi. L'ultimo pretorianoRoma caput mundi. L’ultimo pretoriano, scritto da Andrea Frediani, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 03/03/16.
L’impero romano sta cambiando.
I barbari sono un pericolo sempre più pressante alle frontiere, ma sono anche le nuove reclute che ingrossano le file dell’esercito imperiale. Il Cristianesimo si dimostra capace di superare ogni ostacolo, perfino sanguinose persecuzioni, fino a diventare la più autorevole tra le religioni. Quando Diocleziano lascia il trono, si scatenano feroci lotte per la successione. Tra i protagonisti di queste trasformazioni c’è Costantino, figlio bastardo di uno degli imperatori tra cui Diocleziano ha diviso il potere: è il più spregiudicato e determinato tra coloro che si contendono il trono, e punta con ogni mezzo a ottenere quel potere dal quale è stato escluso. La sua irresistibile ascesa si incrocia con la vicenda di una donna fragile e ingenua, ma allo stesso tempo fortemente passionale, Minervina, e con quella di Sesto Martiniano, un pretoriano deciso a difendere i valori di una società e di una tradizione che si stanno sgretolando. Tra i due nascerà una storia d’amore intensa, epica e tormentata quanto l’epoca in cui vivono, fino all’epilogo nella fatidica battaglia di Ponte Milvio: il passaggio di testimone tra la Roma antica e quella medievale, tra gli dèi tradizionali e il Dio dei cristiani.

La verità sul caso RyderLa verità sul caso Ryder, scritto da Mel Sherratt, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 03/03/16.
Allie Shenton ha molti omicidi risolti alle spalle, nella sua carriera di detective ha conosciuto fino in fondo il male e la miseria che possono annidarsi nel cuore degli uomini. Anche nella sua vita privata c’è un grande dolore, un crimine che ha subito e che non può dimenticare. Ma può evitare che le stesse sofferenze capitino ad altri innocenti. Per questo dà l’anima per il suo lavoro. Ma il nuovo caso è diverso da tutti gli altri. A Stoke-on-Trent, la sua città, una ragazza muore in condizioni misteriose, e poco dopo nel gorgo della violenza finisce anche Steph Ryder, la moglie di uno degli imprenditori più misteriosi e chiacchierati della città. Si dice che il marito, Terry Ryder, non si occupi solo di affari legali. Si mormora che abbia legami molto forti e poco chiari con la famiglia criminale Kennedy. Sembra che anche sua figlia, Kirstie Ryder, sia finita in un giro poco raccomandabile. E soprattutto, è voce diffusa che Terry Ryder abbia un fascino diabolico. Non appena Allie comincia a fare domande, ecco che saltano fuori le prime bugie, qualcuno ritratta la propria versione, i segreti sembrano moltiplicarsi. L’indagine si fa serrata e Allie è sempre più coinvolta, la rete degli inganni cresce e le morti continuano. Allie deve correre contro il tempo per scoprire la verità prima che sia lei la prossima vittima…

Giorni di fuocoGiorni di fuoco, scritto da Ryan Gattis, pubblicato da Guanda, genere narrativa, data uscita 03/03/16.
La mattina del 29 aprile 1992 si conclude uno dei processi più celebri della storia americana: il tribunale di Los Angeles assolve i quattro poliziotti coinvolti nel pestaggio di Rodney King, un tassista nero che non si era fermato al loro ordine. Meno di due ore dopo il verdetto, la città di Los Angeles, una polveriera di tensioni razziali, esplode in una violenza inaudita: per sei interminabili giorni si scatena l’inferno, intere zone della città vanno a fuoco e vengono abbandonate a se stesse dalle forze dell’ordine. Per le gang criminali è l’occasione per regolare vecchi conti in sospeso, lasciando sul campo decine di morti. Questo è il romanzo di quelle giornate. Un romanzo incendiario e devastante come la rivolta che racconta.

Maionese, ketchup o latte di soia, scritto da Gaia Guasti, pubblicato da Camelozampa, genere narrativa per ragazzi, data uscita 03/03/16.
Integrarsi non è mai semplice a 12 anni, ma è ancora più complicato se assomigli a Mercoledì Addams, tuo padre di lavoro fa il guru e mangi solo cibi salutari e vegani. Appena arrivata nella nuova classe, Elianor è subito presa di mira per il suo odore, diverso da quello degli altri ragazzi. Eppure due stili di vita opposti entrano in contatto e un’insolita amicizia nasce tra Elianor e Noah, lontani all’apparenza ma uniti dalla stessa solitudine. Un romanzo spiritoso e commovente, guidato da un originale filo conduttore olfattivo, che tocca temi importanti come l’alimentazione e gli stili di vita, la scuola e il bullismo, l’incontro con il diverso e la tolleranza, il superamento del lutto, l’amicizia.

La tristezza ha il sonno leggeroLa tristezza ha il sonno leggero, scritto da Lorenzo Marone, pubblicato da Longanesi, genere narrativa, data uscita 07/03/16.
Erri Gargiulo ha due padri, una madre e mezza e svariati fratelli, È uno di quei figli cresciuti un po’ qua e un po’ là, un fine settimana dalla madre e uno dal padre, Sulla soglia dei quarant’anni è un uomo fragile e ironico, arguto ma incapace di scegliere e di imporsi, tanto emotivo e trattenuto che nella sua vita, attraversata in punta di piedi, Erri non esprime mai le sue emozioni ma le ricaccia nello stomaco, somatizzando tutto. Un giorno la moglie Matilde, con cui ha cercato per anni di avere un bambino, lo lascia dopo avergli rivelato di avere una relazione con un collega. Da quel momento Erri non avrà più scuse per rimandare l’appuntamento con la sua vita. E uno per uno deciderà di affrontare le piccole e grandi sfide a cui si è sempre sottratto: una casa che senta davvero sua, un lavoro che ama, un rapporto con il suo vero padre, con i suoi irraggiungibili fratelli e le sue imprevedibili sorelle. Imparerà così che per essere soddisfatti della vita dobbiamo essere pronti a liberarci del nostro passato, capire che noi non siamo quello che abbiamo vissuto e che non abbiamo alcun obbligo di ricoprire per sempre il ruolo affibbiatoci dalla famiglia. E quando la moglie gli annuncerà di essere incinta, Erri sarà costretto a prendere la decisione più difficile della sua esistenza …

La steppaLa steppa, scritto da Sergio Baratto, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 08/03/16.
La Steppa è lo spazio selvaggio che si spalanca al confine della civiltà. Solo che il confine è molto sottile, e vicino: è la striscia d’asfalto che separa il paese di Arimiate dalla desolazione. Qui, nella notte, si muovono gruppi di disperati, emarginati da una società decaduta ma decisa a preservare un illusorio benessere blindandosi nei supercondomini asettici che continuano a fiorire ai margini della statale. La crisi economica è ormai una malattia endemica, che lascia sul campo capannoni sventrati e fabbriche abbandonate, corrodendo ogni frammento di bellezza e di solidarietà. In questo spazio apocalittico, eppure terribilmente famigliare, vive il protagonista, ancora ragazzino quando questa storia ha inizio. Insieme a Zeno e ad Aili, due compagni di scuola, forma una stralunata famiglia. Zeno è forte, deciso e coraggioso: è tutto ciò che lui sente di non essere. Aili è la ragazza più strana e meravigliosa che abbia mai visto: ha lunghi capelli bianchi, è sfrontata, dolce, unica. Poi qualcosa di inimmaginabile accade e, insieme all’innocenza, si porta lontano Zeno e Aili. Il protagonista rimane solo a fare da testimone all’avanzata della Steppa e alla follia dei suoi concittadini, che si organizzano in squadriglie armate, i centoneri, e compiono spedizioni punitive. Mettersi contro i centoneri significa morire. Eppure la fiammella della resistenza e della speranza non si spegne nemmeno quando tutto sembra perduto… In questo romanzo visionario e potente, Sergio Baratto porta all’estremo le conseguenze del deserto culturale, economico e morale che sentiamo avanzare lungo i nostri giorni. In luoghi che assomigliano a quelli in cui ci muoviamo ogni giorno, incontriamo personaggi che hanno la forza e la disperazione autentica dei drop out che abitano accanto a noi. La Steppa è un romanzo carico di implicazioni etiche, e al tempo stesso è la storia di una amicizia radiosa come l’adolescenza, e di un amore assoluto e impossibile.

PurityPurity, scritto da Jonathan Franzen, pubblicato da Einaudi, genere thriller, data uscita 08/03/16.
La giovane Purity Tyler, detta Pip, non conosce la sua vera identità. Sua madre, per un motivo misterioso, non vuole rivelarle chi è suo padre, l’uomo dal quale è fuggita prima che Pip nascesse, cambiando nome e ritirandosi a vivere nell’anonimato tra i boschi della California settentrionale. Pip è povera: ha un pesante debito studentesco da ripagare e vive in una casa occupata a Oakland, frequentata da un gruppo di anarchici. Ed è proprio lí che incontra Annagret, un’attivista tedesca che le apre le porte di uno stage con il Sunlight Project, l’organizzazione fondata dal famoso e carismatico Andreas Wolf, un leaker rivale di Julian Assange, allo scopo di rivelare i segreti dei potenti. Pip parte per la Bolivia, dove ha sede il Sunlight Project, con la speranza di poter usare la tecnologia degli hacker per svelare il segreto dell’identità di suo padre. Ma l’incontro con Andreas Wolf si rivela sconvolgente per molti motivi. Anche Andreas ha un terribile segreto nascosto nel suo passato, negli anni in cui viveva a Berlino Est come figlio ribelle di una madre squilibrata e di un padre pezzo grosso del Partito Comunista. Lo rivela proprio a Pip, con la quale instaura una relazione intensa e morbosa. Forse i suoi moventi segreti sono legati a Tom Aberant, il giornalista di Denver per il quale Pip andrà a lavorare dopo lo stage con il Sunlight Project, destabilizzando la relazione di Tom con la sua compagna Leila e portando un grande sconvolgimento anche nelle loro vite…

Equazione di un amoreEquazione di un amore, scritto da Simona Sparaco, editore Giunti, genere narrativa, data uscita 09/03/16.
Lea è sposata con un avvocato di successo e si è trasferita a Singapore, tempio finanziario dello sfarzo e del consumo. La ragione le dice che, anche se a tratti si sente malinconica, non avrebbe potuto scegliere compagno più affidabile di Vittorio. Ma il suo cuore cosa dice? Nel suo cuore brucia ancora il ricordo di un amore che ha vissuto a più riprese, e che è stato così doloroso da indurla a fuggire. Si chiama Diego e l’ha conosciuto a quattordici anni, sui banchi di scuola. Asociale, tormentato, geniale – soprattutto in matematica – Diego fugge da sempre un dramma avvolto nel mistero che lo spinge verso amori distruttivi. Ma quando Lea è costretta a tornare a Roma per la pubblicazione del suo libro, il passato con tutta la sua prepotenza li travolge ancora una volta, con più violenza e insidie.

Un matrimonio complicatoUn matrimonio complicato, scritto da Melissa Hill, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa rosa, data uscita 10/03/16.
Cara, una giovane designer di successo, è felice. La ciliegina sulla torta arriva quando Shane, il suo fidanzato bello, intelligente e sicuro di sé, le chiede di sposarlo: il matrimonio sarà il sigillo del loro sogno d’amore. I due non vedono l’ora di festeggiare con un’idilliaca cerimonia su una spiaggia caraibica, con il sole al tramonto e il caldo abbraccio delle famiglie e degli amici che amano. Ma qualcosa va storto e il programma scivola verso l’irrealizzabile. Tutti pretendono qualcosa dagli sposi: la madre di Cara, che vuole vedere la figlia sfilare lungo la navata di una chiesa in abito da principessa, i facoltosi e influenti genitori di Shane, che vorrebbero un matrimonio faraonico degno del loro status sociale, fino alle sorelle di Cara, alle prese con conflitti familiari mai risolti e gravidanze, che potrebbero impedire loro di partecipare alle nozze. La tensione cresce e Shane e Cara si ritrovano a lottare per difendere il loro amore, fiaccato da continue interferenze ed egoismi superflui. Una strada in salita alla fine della quale aleggia un segreto di famiglia appena confessato, una verità che rivoluziona la vita di tutti.

La bottega dello spezialeLa bottega dello speziale. Venetia 1118 d. C., scritto da Roberto Tiraboschi, pubblicato da EO, genere giallo storico, data uscita 10/03/16.
Edgardo, dopo aver lasciato la tonaca di monaco amanuense ed essere diventato precettore nella casa di un ricco mercante veneziano, è ossessionato dal ricordo di Kallis, la misteriosa donna che ancora ama alla follia e che forse lo ha portato sulla strada della perdizione. Nel frattempo percorre le calli veneziane e le tantissime isole ancora in parte ricoperte dalle acque della laguna per scoprire chi ha rapito la figlia del mercante. Con lui attraversiamo una Venezia misteriosa e affascinante, molto diversa da quella che oggi è sotto gli occhi di tutti, perché ancora in gran parte disabitata, con rari edifici in pietra e rifugi instabili spazzati dalle maree e dal terremoto, solcata da imbarcazioni di ogni taglia e forma, dove però già si va formando la potenza mercantile e navale che la renderà regina dei mari, dove vetrerie, chiese, arsenali iniziano a emergere dalle nebbie e dall’indistinta massa di acque. Edgardo incrocerà personaggi affascinanti, provenienti dalle più lontane terre d’Oriente, che si fanno largo in questa nascente metropoli, prima tra tutte la conturbante Magister Abella, una delle poche donne del tempo a praticare la medicina, secondo gli insegnamenti della Scuola di Salerno (e dei medici greci, arabi ed ebrei), mal vista dai superstiziosi che la sospettano di stregoneria.

FineFine, scritto da Fernanda Torres, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 15/03/16.
Alavaro, Silvio, Ribeiro, Neto e Ciro. Cinque uomini della stessa generazione, cinque amici di lunga data che hanno vissuto l’epoca d’oro di Copacabana: la liberazione sessuale che regnava su una città edonista, l’esplosione della bossa nova, la vita come un’ininterrotta festa in spiaggia. Ma nulla dura per sempre: e cosi arrivano i tentativi di costruire una famiglia, i piccoli tradimenti, l’apparizione di farmaci che promettono di vincere la vecchiaia (soprattutto in campo sessuale…), la solitudine. C’è chi viene lasciato dalla moglie perché si è arreso e ha rinunciato a vivere e chi invece si aggrappa a ogni eccesso, incurante delle conseguenze per lui e per chi gli vuole bene. C’è chi ha tradito e chi è stato tradito, chi ormai vive sulla spiaggia e chi rimane fino all’ultimo il marito perfetto. Ognuno dei protagonisti illumina con la sua storia un frammento dell’universo maschile: ne viene fuori un ritratto spietato, senza indulgenze, ma allo stesso tempo umanissimo, che solo una donna poteva dipingere. Con i suoi cinque ritratti incrociati, e Rio de Janeiro come sesto personaggio, “Fine” è un decamerone tragico e esilarante, un dispaccio da un’epoca di rivolte e eccessi e il racconto del suo tramonto.

Signora della mezzanotteShadowhunters. Signora della Mezzanotte Vol.1 Dark Artifices, scritto da Cassandra Clare, genere Mondadori, genere fantasy, data uscita 15/03/16.
Los Angeles 2012. Sono passati cinque anni da quando Emma Carstairs ha perso i genitori, barbaramente assassinati. Dopo il sangue e la violenza a cui ha assistito da bambina, la ragazza ha dedicato la sua vita alla lotta contro i demoni ed è diventata la Shadowhunter più talentuosa della sua generazione. Non ha però mai smesso di cercare coloro che hanno distrutto la sua famiglia e, quando si rende conto che l’unico modo per arrivare ai colpevoli è quello di allearsi con le fate, da anni in lotta con gli Shadowhunters, non si tira indietro. È una partita molto pericolosa, ma Emma, insieme a Julian, suo migliore amico e parabatai, ha tutte le intenzioni di giocarla fino in fondo. Non solo la ragazza potrebbe finalmente vendicarsi, ma per Julian si apre la possibilità di riabbracciare il fratello Mark, che anni prima era stato costretto a unirsi al Popolo Fatato. Inizia così una corsa contro il tempo, un’indagine ricca di colpi di scena, dove i bluff e i doppi giochi non mancano e i sentimenti più profondi sono messi a dura prova. Compreso quello che lega Emma e Julian, forse di natura diversa rispetto a quel legame puro, unico e indissolubile che dovrebbe unire due parabatai.

Passeggeri notturniPasseggeri notturni, scritto da Gianrico Carofiglio, pubblicato da Einaudi, genere narrativa e racconti, data uscita 15/03/16.
Un almanacco di soluzioni inattese, di rivelazioni ironiche, di folgoranti incidenti del pensiero. Una scommessa allegra e audace sullo straordinario potere dei personaggi, delle storie, della letteratura. Voci che risuonano nell’oscurità di vagoni semivuoti, lampi che scaturiscono da frammenti di conversazione, profumi nascosti negli anfratti della memoria. I titoli di questa singolare raccolta – trenta scritti di tre pagine ciascuno rappresentano di volta in volta un genere diverso, in un susseguirsi di aneddoti, brevi saggi, racconti fulminei. Li popolano soprattutto figure femminili sfuggenti e indimenticabili, mentre a vicende drammatiche, o amare, si alternano situazioni comiche, sempre in un gioco di specchi tra realtà e finzione. A tenere tutto insieme, come in un mosaico, è una scrittura tersa quanto l’aria notturna, capace di svelare le verità celate nei dettagli dell’esistenza con una magistrale economia di parole. “Un monaco incontrò un giorno un maestro zen e, volendo metterlo in imbarazzo, gli domandò: “Senza parole e senza silenzio, sai dirmi che cos’è la realtà?” Il maestro gli diede un pugno in faccia”.

Lettera d'amore e d'addioLettera d’amore e d’addio, scritto da Ugo Riccarelli, pubblicato da Mondadori, genere narrativa e autobiografico, data uscita 15/03/16.
Come nelle pagine del suo romanzo più amato, Il dolore perfetto, in queste storie Ugo Riccarelli cerca l’epica nel quotidiano. Uomini che scrivono lettere d’amore come se fosse l’ultimo gesto di una vita; campioni dell’esistenza o dello sport – come Fausto Coppi, come Omar Sivori – che quasi sfidano le leggi della fisica; figure leggendarie come Mozart, Thelonious Monk o Pasolini che si mettono alla prova dei giorni qualunque. Uomini e donne senza nome pronti a difendere sé stessi e il poco che hanno dall’assedio della Storia.

Fan della vita impossibileFan della vita impossibile, scritto da Kate Scelsa, pubblicato da Mondadori, genere narrativa per ragazzi, data uscita 15/03/16.
«Eravamo tre corpi che non sapevano dove finiva l’uno e dove cominciava l’altro, tre corpi che respiravano all’unisono. Sapevamo che saremmo dovuti tornare a essere tre persone separate, costrette a respirare da sole. Ma non ancora. No, non ancora.»
È un anno incredibile quello che stanno per vivere Mira, Sebby e Jeremy. Uno di quelli che non dovrebbero finire mai e che ti cambiano per sempre. Nulla è semplice per loro tre: non lo è per Mira, che ha promesso ai genitori che cercherà di comportarsi come una normale studentessa di sedici anni, anche se preferirebbe rimanersene rannicchiata tutto il giorno nel proprio letto; non lo è per Sebby, che porta il sole ovunque ma continua a essere preso a calci dalla vita. E non lo è nemmeno per Jeremy, che rientra a scuola pieno di paure a un anno da “quel brutto incidente”, e subito viene catturato dallo sguardo magnetico di Sebby. La loro unica certezza, fin dall’istante in cui si incontrano e si scelgono, è che insieme sono capaci di crearsi un mondo tutto loro, fatto di luoghi speciali, piccoli riti e fughe segrete, dove aspettare che la notte finisca. Perché ogni notte finisce, prima o poi.
Fan della vita impossibile è una storia d’amore e d’amicizia bellissima e struggente, che racconta quanto sia importante incontrare qualcuno che ti vede per quello che sei realmente. Ma soprattutto cosa significhi sentirsi diversi e alla ricerca di un mondo in cui vivere una vita, forse, impossibile.

La piccola erboristeria di MontmartreLa piccola erboristeria di Montmartre, scritto da Donatella Rizzati, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 15/03/16.
Esiste un rimedio per il mal d’amore? Viola Consalvi, di professione naturopata, è impaziente di scoprirlo. Nonostante abbia poco più di trent’anni, la vita ha già colpito duro con lei, portandole via il marito. Così anche il suo lavoro in uno studio di medicina olistica ha smesso di interessarla, e quando tutto sembra sul punto di crollarle addosso capisce che la sola cosa da fare è tornare nella città che anni prima l’ha resa felice: Parigi, dove ha frequentato la scuola di naturopatia e dove, nascosto tra i tetti di Montmartre, c’è l’unico luogo in cui si senta davvero al sicuro, l’erboristeria delle sorelle Fleuret-Bourry. È in questo spazio magico, in cui il tempo sembra essersi fermato e le emozioni sono accolte e coccolate, stretta nell’abbraccio della saggia e materna Gisèle, che Viola comincia la sua nuova vita. In un curioso bistrot incontra il giovane Romain, un barista sbruffone e misterioso che, tra continui battibecchi e rappacificazioni, farà di tutto per portare al disgelo il cuore di Viola. Quando Gisèle chiede alla sua giovane collaboratrice di aiutarla a rilanciare il negozio, Viola ha un’intuizione geniale: offrire consulenze di iridologia, una disciplina antichissima e praticata dal suo ex marito, che, partendo dallo studio fisiologico degli occhi, indaga a fondo nell’individuo fino a svelarne la personalità. Così, sforzandosi di guardare gli altri, la timida e impacciata protagonista di questo romanzo riuscirà finalmente a far luce dentro se stessa e – tra tisane, cosmetici naturali, impacchi per massaggi utili a sprigionare l’energia vitale, rimedi a base di Fiori di Bach e oli essenziali – si avvicinerà sempre più alle risposte che cercava. L’amore è ancora possibile? Cosa nasconde Romain? È lui la persona giusta?

la Stanza in fondo alla casaLa stanza in fondo alla casa, scritto da Galán Jorge, editore Mondadori, genere nattativa, data uscita 15/03/16.
Nella stanza in fondo alla casa, una donna anziana parla e un uomo giovane ascolta. Con tre elementi in apparenza tanto semplici, Jorge Galán scrive una storia universale, antica come l’Umanità, e insieme moderna come il futuro. La memoria, il pozzo inesauribile che si alimenta allo stesso tempo dell’esperienza di chi ha vissuto molto e della necessità di sapere da parte di chi sta iniziando a vivere, dispiega qui, ancora una volta, l’irresistibile capacità di seduzione che attrae allo stesso tempo il nipote della protagonista e il lettore che avanza, aggrappato alla sua mano, attraverso un romanzo che racconta la storia di una donna, la storia di un paese, quella di tutti noi. Magdalena non è una ragazza ordinaria, ma lei stessa lo ignora finché non desidera il male di qualcuno per la prima volta. Magdalena possiede un dono nascosto, perverso, non adatto a una ragazza buona e coraggiosa come lei. Un dono crudele, perché la sua semplice volontà basta a scagliare la disgrazia sui suoi nemici, ma risulta impotente a proteggere e beneficare le persone che ama. Questa misteriosa condizione si trasforma nella chiave di un racconto che rielabora la tradizione del realismo magico per trasformarlo in una metafora del destino del Salvador, un paese piccolo e amabile, ma sottoposto alla tirannia di un’implacabile violenza che finirà per trascinare via tutto e la felicità della stessa Magdalena. La stanza in fondo alla casa è uno straordinario gioco di equilibri, un brillante tessuto letterario di luci e di ombre che farà sussultare tanto per ciò che racconta quanto per ciò che nasconde. La scrittura di Jorge Galán, saggia, limpida e tersa, rivela tutta la potenza di una grande storia in un romanzo straordinario, commovente, che insedierà per sempre nella memoria del lettore la fragile e poderosa voce di una donna salvadoregna chiamata Magdalena. Benvenuti nella magia dell’emozione, nel miracolo della letteratura.

La Vita perfettaLa Vita perfetta, scritto da Renee Knight, pubblicato da Piemme, genere thriller, data uscita 15/03/16.
Catherine Ravenscroft non sa cosa sia il sonno. Da quando in casa sua è comparso quel libro, l’edizione scalcagnata di un romanzo intitolato Un perfetto sconosciuto, non riesce più a fare sonni tranquilli, né a vivere la vita di ogni giorno, la sua vita di film-maker di successo, con la sua bella famiglia composta da un marito innamorato e un figlio ormai grande. Non ci riesce perché quel libro – anche se Catherine non sa chi l’abbia scritto, o come possa essere finito nella nuova casa dove lei e il marito hanno appena traslocato – racconta qualcosa che la riguarda molto da vicino. Qualcosa che soltanto lei sa, e che ha nascosto a tutti, anche a suo marito. Chi è l’autore di quel libro, e come fa a conoscere Catherine e a sapere cosa ha fatto un giorno di tanti anni fa, durante una vacanza al sole della Spagna? E che cosa vuole adesso da lei? Catherine dovrà fare i conti con la paura, e – forse per la prima volta – con la verità. Perché anche le vite che ci sembrano più perfette nascondono dei segreti che possono distruggerle.

l'indegnoL’indegno, scritto da Antonio Monda, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 15/03/16.
“Io voglio cambiarlo, questo mondo sporco, o almeno cambiare me, che forse è anche più difficile.” Abram Singer è un prete, un uomo che ha deciso di vivere per misurarsi con qualcosa più grande di lui, di credere in qualcosa per cui valga la pena di spendere l’intera esistenza. Questa è la lezione che ha appreso da sua madre, che lo ha cresciuto da sola dopo averlo concepito durante la passione breve e intensissima con un attore ebreo, artista di strada capace di costruire mondi interi con le parole. Così, nonostante le origini ebraiche testimoniate dal nome, Abram è entrato in seminario ed è diventato sacerdote, scegliendo di portare avanti il suo cammino pastorale e spirituale nel cuore di una città brulicante di vita come la New York degli anni Settanta. Lì trascorre le sue giornate in un impegno militante per gli ultimi della terra. Ma Abram è anche un uomo innamorato, di un amore terreno e carnale, per lui tormento ed estasi. Lisa accetta che lui sia un sacerdote, non gli chiede di scegliere, di lasciare l’abito. Lo ama nella sua fragilità e si lascia amare da lui quanto e come può. Al punto da rinunciare al figlio che hanno concepito. Un amore immenso e vissuto con strazio ogni giorno. Fino a che Lisa non si ammala, e Abram è il solo che possa starle vicino.

Fragile come noi, forte come l’amicizia, scritto da Sara Barnard, pubblicato da Piemme, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 15/03/16.
Caddy, sedici anni, è la brava ragazza per definizione: buoni voti a scuola, volontariato, sempre ubbidiente, un po’ timida. Lei e Rosie sono amiche inseparabili da sempre e, nonostante non abbiano mai frequentato la stessa scuola e siano molto diverse, nel tempo le differenze tra loro non hanno fatto altro che avvicinarle. Ma cosa può succedere a un incastro tanto perfetto se si tenta di aggiungere un pezzo? Quando compare Suzanne, una nuova compagna incredibilmente bella e spigliata con cui Rosie comincia a passare tutto il suo tempo a scuola, Caddy ne è inevitabilmente gelosa. Suzanne però non è esattamente la ragazza perfetta che lei vede: ci sono cicatrici sul suo corpo, ma soprattutto sul suo cuore, segni indelebili di un passato molto recente che l’hanno resa una ragazza danneggiata…

Fai buon viaggio, Rabbit HayesFai buon viaggio, Rabbit Hayes, scritto da Anna McPartlin, scritto da pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 15/03/16.
Mia Hayes, detta Rabbit, ama la sua vita, fatta di cose semplici e di persone straordinarie. Ama sua figlia Juliet – dodici anni e coraggio da vendere – che ha cresciuto da sola. Ama il lavoro di giornalista. Ama la sua famiglia, chiassosa e irlandese fino al midollo. Ama da sempre un unico uomo, Johnny Faye, anche se la loro storia risale a vent’anni prima: è stato lui, quando erano ragazzini, ad affibbiarle quel soprannome, per i codini che assomigliavano a orecchie di coniglio. Eppure, per quanto ami la vita, la vita stessa ha altri piani per Rabbit. Lei ci ha provato, a combattere contro la malattia, proprio quella che le ha fatto capire quanto fosse fortunata ad avere con sé quelle persone speciali e quelle cose semplici. Ma ora le restano solo pochi giorni. Quanto tempo è necessario per pensare al futuro di tua figlia? Quanto per insegnare alla tua famiglia a dirti addio? Quanto ancora per rivivere di nuovo il tuo unico, grande amore? Rabbit sa che non conta il quanto, ma il come, purché si faccia tesoro di ogni istante. Perché anche un solo attimo può racchiudere il senso di tutta una vita, per noi e per chi ci porterà per sempre nel cuore.

l'addioL’addio, scritto da Antonio Moresco, editore Giunti, genere poliziesco, data uscita 16/03/16.
«Mi chiamo D’Arco e sono uno sbirro morto.» Comincia così questo travolgente romanzo, metafisico e d’azione. Il protagonista è un uomo pieno di dolore, delicatezza e furore, chiamato a compiere una missione impossibile. La città dei vivi e quella dei morti sono vicine, comunicanti, e si assomigliano molto. La polizia dei vivi e la polizia dei morti sono in contatto e collaborano, quando devono risolvere i casi più difficili. Dispongono di cellulari tarati per la comunicazione tra vivi e morti, e di e-mail criptate. Ma c’è un’altra cosa, che però nessuno sa dire: quale dei due mondi venga prima. Ora D’Arco deve tornare nel mondo dei vivi, nel quale fu ucciso, per fermare un massacro di vittime innocenti. Ma, se la morte venisse davvero prima della vita e il male prima del bene, come si potrà invertire la spirale? D’Arco ci proverà perché è uno che non si arrende, perché ha una formidabile guida e un alleato: un bambino dal cranio rasato, gli occhi spalancati e i denti serrati, una creatura senza più voce e con il collo percorso da una cicatrice prodotta da una collana di filo spinato, ma con la volontà attraversata dalla stessa indomabile sete di giustizia. Una coppia di eroi fragili e indistruttibili, individui solitari e disillusi ma disposti a mettere in gioco tutto per difendere chi sia stato umiliato e offeso: un uomo che si è gettato alle spalle le speranze e un bambino muto ma capace di guardare e vedere nel futuro e nell’abisso, come quei fanciulli straordinari cari all’apologetica di alcune fedi religiose. Un romanzo di combattimento attraversato da una cocente storia d’amore e da interrogativi vertiginosi, che è anche una meditazione estrema sulla presenza del male e del dolore nel mondo e sulla possibilità di salvezza. Con questa nuova opera Antonio Moresco irrompe in un genere letterario popolare e nobile al tempo stesso, il romanzo poliziesco, per terremotarlo, aprirlo a nuovi orizzonti e condurlo in territori inesplorati. Come è caratteristica di questo scrittore, sempre fedele a se stesso e alle sue tematiche eppure capace di spingere ogni volta più in là la sua energia visionaria e la sua incrollabile fiducia nella forza dell’intransigenza e nelle possibilità della letteratura.

Numero undiciNumero undici, scritto da Jonathan Coe, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 17/03/16.
Ambientata in Gran Bretagna tra il 2003 e il 2015, “Numero undici” è una satira graffiante che esamina la durevole influenza degli Winshaw e dei loro eredi, sulla vita politica e culturale della nazione.
L’undicesimo romanzo di Jonathan Coe è una storia dei nostri tempi: dal suicidio di David Kelly, lo scienziato britannico che aveva rivelato le bugie di Tony Blair sulla guerra in Iraq, agli anni austeri della Gran Bretagna che conosciamo oggi. È un romanzo su quell’infinità di piccole connessioni tra la sfera pubblica e quella privata, e su come queste connessioni finiscano per toccarci, tutti. È un romanzo sui lasciti della guerra e sulla fine dell’innocenza. È un romanzo su come spettacolo e politica si disputino la nostra attenzione, e su come alla fine probabilmente è lo spettacolo ad avere la meglio. È un romanzo su come 140 caratteri possono fare di tutti noi degli zimbelli. È un romanzo su cosa significhi vivere in una città dove i banchieri hanno bisogno di cinema nelle loro cantine e altri di banche del cibo all’angolo della strada. È un romanzo in cui Coe sfodera tutta la sua ingegnosità, il suo acuto senso della satira e la sua capacità di osservazione per mostrarci, come in uno specchio, il nuovo, assurdo e inquietante mondo in cui viviamo.

La scuola cattolicaLa scuola cattolica, scritto da Edoardo Albinati, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 17/03/16.
Roma, anni Settanta: un quartiere residenziale, una scuola privata. Sembra che nulla di significativo possa accadere, eppure, per ragioni misteriose, in poco tempo quel rifugio di persone rispettabili viene attraversato da una ventata di follia senza precedenti; appena lasciato il liceo, alcuni ex alunni si scoprono autori di uno dei più clamorosi crimini dell’epoca, il Delitto del Circeo. Edoardo Albinati era un loro compagno di scuola e per quarant’anni ha custodito i segreti di quella “mala educacion”. Ora li racconta guardandoli come si guarda in fondo a un pozzo dove oscilla, misteriosa e deforme, la propria immagine. Da questo spunto prende vita un romanzo, che sbalordisce per l’ampiezza dei temi e la varietà di avventure grandi o minuscole: dalle canzoncine goliardiche ai pensieri più vertiginosi, dalla ricostruzione puntuale di pezzi della storia e della società italiana, alle confessioni che ognuno di noi potrebbe fare qualora gli si chiedesse: “Cosa desideravi davvero, quando eri ragazzo?”. Adolescenza, sesso, religione e violenza; il denaro, l’amicizia, la vendetta; professori mitici, preti, teppisti, piccoli geni e psicopatici, fanciulle enigmatiche e terroristi. Mescolando personaggi veri con figure romanzesche, Albinati costruisce una narrazione che ha il coraggio di affrontare a viso aperto i grandi quesiti della vita e del tempo, e di mostrare il rovescio delle cose.

La faccia delle nuvoleLa faccia delle nuvole, scritto da Erri De Luca, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 17/03/16.
Continua il dialogo tra Miriàm e Iosèf. Continua con il loro esilio in Egitto, il bambino carico di doni e di pericoli. Oro, incenso, mirra e scannatori di Erode, il Nilo e il Giordano, la falegnameria e la croce: la famiglia più raffigurata del mondo affronta lo sbaraglio prestabilito. In ogni nuova creatura si cercano somiglianze per vedere in lei un precedente conosciuto. Invece è meravigliosamente nuova e sconosciuta. Ogni nuova creatura ha la faccia delle nuvole.

 

Il gioco del paninoIl gioco del panino, scritto da Alan Bennett, pubblicato da Adelphi, genere narrativa e racconti, data uscita 17/03/16.
“E l’unica parte della mia vita che mi sembra giusta… ed è quella sbagliata”. Nel tentativo di evitare gli spoiler, non diremo a cosa si riferisce l’addetto alle pulizie che è il protagonista del Gioco. Ma la sua situazione è simile a quella in cui si trovano, negli altri monologhi di questa raccolta, la commessa di un grande magazzino, l’impeccabile casalinga probabilmente all’oscuro dei molti e sanguinosi misfatti del marito, l’antiquaria che si lascia sfuggire, per avidità, il colpaccio della vita, e altri ancora: un punto di svolta, dove esistenze fino a quel momento anonime si squarciano, facendo affiorare una realtà ingovernabile, sordida, agghiacciante. E quanto succede abitualmente ai personaggi dell’autore più amato d’Inghilterra, certo. Ma è anche quanto succede, o rischia di succedere, a ciascuno di noi. Il che spiega piuttosto bene quello che si potrebbe chiamare, d’ora in avanti, il paradosso Bennett: ridere – da morire – leggendo qualcosa che, a pensarci meglio, così ridere non fa.

Fondazione ParadisoFondazione Paradiso, scritto da Liza Marklund, pubblicato da Marsilio, genere giallo e mistery, data uscita 17/03/16.
Al porto di Stoccolma, tra le macerie rimaste sulle banchine dopo che un violento uragano si è abbattuto sulla Svezia, vengono ritrovati i corpi di due uomini assassinati con un colpo di pistola alla testa. Sembra trattarsi di una vera e propria esecuzione, e Annika Bengtzon fiuta lo scoop che potrebbe finalmente dare slancio alla sua carriera; è da tempo che alla redazione della “Stampa della sera” è relegata a correggere bozze durante il turno di notte, e il posto le va stretto. Le indagini parlano di contrabbando, in particolare sigarette, un traffico che punta all’Europa dell’Est e incrocia la strada di Aida Begovic, una giovane disperata e in fuga. Alla sua richiesta di aiuto, Annika le consiglia di rivolgersi alla Fondazione Paradiso, un’istituzione su cui medita di scrivere un articolo – che promette di cancellare il passato delle persone minacciate offrendo loro una nuova identità. Quello che ci vuole per una donna che ha visto troppo ed è braccata da una brutale organizzazione criminale. Mentre una nuova serie di omicidi scuote un’inchiesta che si fa sempre più intricata, Annika, divisa tra l’amore per la sua professione e una vita privata che è ordinata e tranquilla solo nei suoi desideri, segue il suo istinto di giovane reporter e si avvicina alla verità, rendendosi conto che né Aida né la misteriosa Fondazione Paradiso sono davvero ciò che sembrano.

BeautifulBeautiful, scritto da Alyssa Sheinmel, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa per ragazzi, data uscita 17/03/16.
Maisie è, a detta di tutti, una ragazza carina e fortunata. Ha una vita normale, una famiglia e un fidanzato che le vogliono bene e una passione per la corsa. Una mattina però, mentre si allena, la sua esistenza cambia in modo drammatico. Vittima di un incidente, si ritrova con il viso deturpato e, anche se potrà sottoporsi a un importante intervento chirurgico, non sarà per nulla semplice, dopo, riconoscersi e ritrovare se stessa. Alyssa Sheinmel, scrittrice apprezzata dalla critica, tratta un tema importante con una scrittura potente, raccontando il dramma di una ragazza che cerca di ricostruire la propria identità, punto di partenza per poter rinascere.

Sbagliando si amaSbagliando si ama, scritto da Lauren Layne, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 17/03/16.
Will Thatcher è esattamente il tipo che le brave ragazze come Brynn hanno sempre evitato. Eppure c’è qualcosa in lui che lo rende irresistibile. Quando Will si è trasferito, tre anni fa, Brynn ha giurato a se stessa che era il momento di lasciarselo alle spalle. Non ha mai pensato che Will potesse avere altri progetti…
Tornato in città, Will vuole infatti prendersi quello che ha sempre desiderato, la splendida e indimenticabile Brynn. Per anni ha tormentato l’intoccabile principessa di ghiaccio nel disperato tentativo di ottenere la sua attenzione, ma ora ha un nuovo piano: questa volta ha intenzione di dimostrarle che l’uomo che giudica non adatto per lei, potrebbe essere il miglior errore della sua vita…

Per sempre noiPer sempre noi, scritto da Sarah Dessen, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 17/03/16.
Sydney è cresciuta all’ombra del fratello, quasi fosse invisibile. È lui che è sempre stato al centro dell’attenzione, nella sua famiglia. Nonostante i guai che combina. L’ultimo è stato davvero grosso: si è messo al volante della sua auto ubriaco, ha investito un ragazzo e ora sta scontando un periodo di carcere. E mentre i familiari si preoccupano per Peyton, Sydney non riesce a darsi pace per la vittima dell’incidente, attirando su di sé le critiche dei genitori. Le cose per lei cambiano quando, nella nuova scuola che frequenta, fa amicizia con Layla, una ragazza effervescente che presto le fa conoscere la propria famiglia, ben diversa da quella di Sydney. I Chatham sono affettuosi e accoglienti, e stando con loro Sydney si accorge di essere finalmente accettata, apprezzata. Ma sarà l’incontro con il fratello maggiore di Layla, Mac, a fare la differenza. Lui è tranquillo, attento, protettivo, e attraverso i suoi occhi Sydney si sentirà per la prima volta vista, vista davvero.

Ancora una voltaAncora una volta. One night trilogy, scritto da Jodi E. Malpas, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 17/03/16.
Una vita senza segreti e una passione senza fine… La storia dell’amore bollente tra Livy e Miller arriva finalmente a una sorprendente conclusione nell’ultimo libro della serie One Night!
Livy non ha mai provato un desiderio così intenso. L’affascinante Miller Hart l’ha ammaliata, sedotta e amata come mai nessuno prima. È arrivato a conoscere i suoi pensieri più inconfessabili e l’ha condotta in un mondo pericoloso da cui è difficile fuggire. Miller farebbe di tutto pur di proteggerla e tenerla al sicuro fino a rischiare la sua stessa vita. Eppure l’oscuro passato dell’uomo non è l’unica minaccia che rischia di compromettere il loro futuro insieme. Quando Livy scoprirà la verità sulla sua famiglia, ci sarà uno strano cortocircuito tra passato e presente. La ragazza si ritroverà così stretta tra l’appagante e struggente amore per Miller e un’ossessione ad alto rischio che potrebbe determinare la fine per entrambi…

Lo strano caso dell'orso ucciso nel boscoLo strano caso dell’orso ucciso nel bosco. Le indagini dell’ispettore Santoni, scritto da Franco Matteucci, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e mistery, data uscita 17/03/16.
Una nuova straordinaria indagine dell’ispettore più amato dagli italiani
Un corpo senza vita giace sulla neve nell’apparente tranquillità del bosco. Accanto al cadavere, sul tronco di un albero, è stato inciso un cuore con all’interno il nome della vittima e una lettera greca. L’assassino ha lasciato la sua firma, un segno destinato a ripetersi e a seminare il panico tra i vicoli del paesino di montagna. L’ispettore Santoni, però, non riesce a indagare con la sua solita lucidità. Qualcosa – qualcuno – offusca la sua mente investigativa. E intanto il crimine continua a spandersi come una macchia di sangue, lentamente ma inesorabilmente. Gli abitanti di Valdiluce hanno paura: la loro cittadina, che una volta era un posto tranquillo e rilassante, rischia di trasformarsi nella tana di un pericoloso serial killer. Il tempo stringe per Marzio Santoni: stavolta in gioco c’è la vita di tutta la valle…

I sogni son desideriI sogni son desideri, scritto da Menna Van Praag, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 17/03/16.
Cora Sparks ha passato quasi tutta la vita all’interno del negozio d’abbigliamento di sua nonna Etta. Situata in una tortuosa stradina di Cambridge, la deliziosa boutique può sembrare un posto come tanti, e invece tra sete ricamate, pizzi delicati, velluti pregiati, si nascondono magici segreti: Etta cuce una stellina rossa su questi abiti preziosi, e riesce così a restituire fiducia e speranza a chi li indossa. Ma ciò che lei sogna di più è aiutare sua nipote a superare gli eventi tragici del passato e ad aprire il suo cuore a Walt, il timido libraio che la ama da sempre. Determinata a non farle perdere l’occasione per essere felice, Etta architetta un modo per infondere a Walt il coraggio di dichiararsi a Cora. Ma, quando tutto sembra avverarsi, la nonna realizza che ha scatenato una serie di eventi incredibili che cambieranno inaspettatamente la vita della nipote.

Omicidio a BerlinoOmicidio a Berlino, scritto da Joseph Kanon, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 17/03/16.
Berlino, 1949. A quattro anni dalla fine della guerra, la città è ancora piena di macerie. La parte occidentale sopravvive a malapena grazie ai rifornimenti che arrivano per via aerea; a est il desiderio di ricostruzione è compromesso dalla Guerra Fredda. Lo spionaggio e il mercato nero sono all’ordine del giorno. Alex Meier, un giovane scrittore ebreo, è sfuggito ai nazisti prima della guerra e si è rifugiato in America. Ma a causa degli ideali politici della sua giovinezza è ormai nel mirino di McCarthy. Di fronte alla possibilità di essere deportato e di perdere la sua famiglia, fa un affare disperato con la neonata CIA: potrà tornare in America dopo che avrà lavorato come agente segreto nella sua Berlino. Ma le cose non vanno bene: un rapimento non riuscito, un agente tedesco ucciso, e Alex si trova a essere un ricercato. Peggio ancora, scopre che il suo vero incarico è spiare la donna che ha lasciato, l’unica che abbia mai amato. Cambiare bandiera a Berlino è facile, ma ci sono limiti morali che non possono essere oltrepassati…
Un thriller avvincente che è anche una storia d’amore e che fa brillantemente rivivere un periodo oscuro della storia.

SortilegioSortilegio. The Prodigium trilogy, scritto da Rachel Hawkins, pubblicato da Newton Compton, genere fantasy per ragazzi, data uscita 17/03/16.
Proprio quando Sophie Mercer aveva deciso di accettare i suoi straordinari poteri magici, tipici di un demone, il Consiglio glieli ha tolti.
Ora Sophie è indifesa e in balia dei suoi nemici giurati, le Brannick, una famiglia di donne guerriere che dà la caccia ai Prodigium. O almeno questo è ciò che Sophie pensa, fino al momento in cui non farà una scoperta sorprendente. Le Brannick sanno che una guerra epocale sta arrivando, e credono che Sophie sia l’unico essere abbastanza potente da salvare il mondo. Ma senza la magia, Sophie non è così sicura di sé. Riuscirà a riottenere i suoi poteri prima che sia troppo tardi?

Non ti dirò mai addioNon ti dirò mai addio, scritto da Jessica Brockmole, pubblicato da Nord, genere narrativa rosa, data uscita 17/03/16.
Quando Clare arriva in Francia, la prima cosa che pensa è che i colori siano tutti sbagliati. Non c’è traccia del rassicurante grigio della sua Scozia, ed è come se lei fosse stata catapultata in un mondo estraneo, troppo brillante. L’unico colore che fin da subito la fa sentire a casa è il castano profondo degli occhi di Luc, il figlio degli amici di famiglia presso cui Clare è ospite. Grazie alla passione comune per l’arte e la pittura, durante una magica, intensa estate, tra Luc e Clare s’instaura un rapporto di tenera amicizia; giorno dopo giorno, Luc tinge la vita di Clare di una sfumatura nuova e vivace, mentre Clare tratteggia i contorni di un’emozione che Luc non aveva mai provato prima. Ancora non lo sanno, ma quella sarà l’ultima estate spensierata della loro giovinezza. Ben presto, infatti, sull’Europa calerà l’ombra oscura della guerra, che porterà Luc a combattere in trincea e richiamerà Clare in Scozia. Ma non importa quanti anni dovranno passare e quante difficoltà dovranno superare: Luc e Clare non smetteranno mai d’inseguire il sogno di poter tornare a dipingere insieme il loro futuro. Perché nemmeno un conflitto epocale può separare ciò che l’amore ha unito…

La gioia di uccidereLa gioia di uccidere, scritto da Harry MacLean, pubblicato da Fazi, genere giallo e mistery, data uscita 17/03/16.
E una notte di dicembre. Un treno taglia i campi di grano bui del Midwest. Tra i sedili sporchi dell’ultima carrozza, un ragazzo e una ragazza fanno l’amore. Sono entrambi quindicenni e si sono appena conosciuti. I lloro è un sesso affamato, adolescente, li eccita l’idea che qualcuno possa scoprirli e sanno che dopo quella notte non si vedranno mai più. Quarant’anni dopo, il ragazzo è ormai un uomo. In una sera di temporale, si è rintanato in una casa isolata tra i boschi del Minnesota, davanti a una vecchia Underwood. E uno scrittore e vuole scrivere di quella notte, della ragazza del treno, ma più si addentra nei ricordi, più frammenti di altre immagini riemergono dalla sua memoria, confusi e crudeli. L’anziano pedofilo che ha procurato a lui e al suo amico David una ragazza a pagamento. Il cadavere gonfio e violaceo di Joseph, un altro amico d’infanzia, annegato in circostanze misteriose. Lo stesso David a letto con sua moglie, in casa sua. La notte in cui ha tagliato la gola a Shelley Duvall. E poi il romanzo che ha scritto su un sanguinoso omicidio, un gorgo di erotismo e tragedia, violenza e innocenza, in cui la morale è sempre una variabile, mai un valore assoluto. L’unico modo per liberarsi di quei fantasmi è scrivere…

Io sono KurtIo sono Kurt, scritto da Paolo Restuccia, pubblicato da Fazi, genere giallo e mistery, data uscita 17/03/16.
Andrea Brighi, detto Kurt, in viaggio verso la Svizzera per un trasporto illegale di valuta, devia improvvisamente per Trieste in seguito all’incontro fortuito (e forse immaginario) con Stefano Zanchi, alias Diavolo Biondo, suo ex amico nonché datore di lavoro a Radio Punto Nord, più di vent’anni prima. Tornano a galla così i ricordi di un tempo in cui i due uomini passavano le giornate insieme, scambiandosi emozioni, spesso forti e all’insegna della trasgressione, progetti per il futuro, ragazze. Tra tutte, Anna, un amore mai completamente dimenticato, di cui ora riaffiorano i dettagli, le parole e il rimpianto per una storia finita troppo presto. Nella misteriosa e decadente pensione Ghega dove alloggia il protagonista, il passato tornerà a disturbare la quotidianità di Kurt, ex dj in fuga, fornendogli una chiave di lettura inedita per ripensare agli avvenimenti della giovinezza, sulla colonna sonora della musica dagli anni Novanta a oggi. Annoiato e quasi disilluso, l’uomo sarà capace di riscoprire se stesso dopo una vera e propria discesa agli inferi, tra personaggi bizzarri e spesso pericolosi, ragazze seducenti e strani figuri, in una storia trascinante di sesso, ricatti e debiti non priva di nostalgia per un periodo ormai lontano.

Il sesto giornoIl sesto giorno, scritto da Rosanna Rubino, pubblicato da Fazi, genere giallo e thriller, data uscita 17/03/16.
Milano. Ronnie ha trentacinque anni, origini nigeriane e fisico da atleta. Orfano, è arrivato in Italia a 12 anni su un barcone partito da Tripoli e incarna il prototipo del self-made man. Schivo e solitario, ha costruito un impero dal nulla conquistandosi una fortuna che gli analisti stimano in due miliardi di dollari nonché la reputazione di magnate, dedito esclusivamente ai propri affari. E’ il fondatore di Talentik, piattaforma web di audio sharing, uno dei siti più visitati al mondo dopo Facebook, Google, YouTube, Alibaba, e Yahoo. Fra sei giorni Talentik debutterà a Piazza Affari e la sua quotazione in borsa segnerà un momento storico per l’imprenditoria italiana, facendo di Ronnie uno degli uomini più ricchi del pianeta. Il giorno uno Ronnie è sul tetto del mondo, il giorno sei deciderà di rinunciare a tutto ciò che ha costruito negli ultimi ventitré anni. Qual è il mistero che si nasconde dietro questo gesto? Mentre il Governo annaspa, la recessione incombe e la Protesta dei Porcelli infuria nelle strade, il segreto del protagonista verrà svelato a poco a poco grazie all’intervento di Ragazzo, un aspirante giornalista in cui Ronnie si imbatte all’inizio del libro e a cui, come per un’intuizione, deciderà di affidare la propria, incredibile storia. Nel libro, inoltre: gli italiani di seconda generazione, la crisi economica, i movimenti di protesta, Piazza Affari, la Milano dei nuovi sviluppi immobiliari; la sabbia di Agadez, i traffici di esseri umani a Tripoli, i movimenti migratori verso il Nord, l’amicizia, il sogno di arrivare in cima al mondo.

Il libro di AronIl libro di Aron, scritto da Jim Shepard, pubblicato da Bompiani, genere narrativa e storico, data uscita 17/03/16.
Aron è un ragazzo ebreo che, alle soglie della Seconda guerra mondiale, cerca di sopravvivere con mille espedienti nel ghetto di Varsavia. Con l’arrivo dei tedeschi, la vita diventa ancora più difficile, così è costretto a improvvisarsi contrabbandiere per aiutare la famiglia, una prova non facile dovendo evitare i ricatti continui della polizia, quella ebrea, quella polacca, quella tedesca, senza contare la Gestapo. Quando Aron perde tutti gli affetti, il dottor Janusz Korczak, direttore dell’orfanotrofio del ghetto, si prende cura di lui e diventa l’unico rifugio in quell’inferno. Jim Shepard racconta dal punto di vista di un ragazzino una delle storie più tragiche, ipnotiche e al tempo stesso di ispirazione mai scritte.

Il piccolo regno. Una storia d'estateIl piccolo regno. Una storia d’estate, scritto da Wu Ming 4, pubblicato da Bompiani, genere narrativa, data uscita 17/03/16.
Inghilterra, anni Trenta. Un’altra estate in campagna, un altro tempo lungo e libero per i tre fratelli Julius, Ariadne, Fedro, e per il cugino, voce narrante di una storia che parla dell’Età d’Oro e della sua fine. E il tempo delle conversazioni con gli animali, delle zuffe coi ragazzi del villaggio, della casa-albero coi suoi tesori, dell’amicizia con l’eroe di guerra Ned, raro esemplare di adulto che sa parlare ai ragazzi. Poi un giorno un’antica tomba viene violata e un fantasma torna ad affliggere i sogni e la veglia del quartetto. Lo spettro ha una vendetta da compiere e lo fa rubando ai ragazzi la loro infanzia, com’è inevitabile. Due gemelli troppo biondi, una tragedia ingiusta, le bugie e i misteri dei grandi sono gli elementi di una stagione decisiva in cui la Gente Bassa scoprirà tutto in una volta il male di vivere. Wu Ming 4 racconta l’estate in cui tutto cambia tenendo il passo delle storie inglesi di cui si nutre da sempre la sua scrittura: ne viene una storia tesa e lucida, essenziale e selvatica come un fiume, un albero, un animale del bosco.

Mastica e sputaMastica e sputa, scritto da Pino Roveredo, pubblicato da Bompiani, genere narrativa e racconti, data uscita 17/03/16.
Donne di dolori, fatiche di uomini. Malattia, isolamento, solitudine, carcere, manicomio. Il mondo di Pino Roveredo torna in una raccolta di racconti lucidi, spietati, disarmanti come di consueto, che si tratti di schegge o di esistenze narrate intere, di redenzioni in extremis o di condanne irreversibili. Un bacio e un morso: la vita è così, e siamo tutti sempre impegnati a masticare e sputare, come dice la canzone di De André che diventa leitmotiv di un amore spaccato in due da un delitto non commesso. Ma in questo universo che ha la nettezza scavata del bianco e nero entrano anche la luce del mare, la leggerezza di una parola umile, fagioli, che si meriterebbe una doppia per guadagnare ancora più sapore, la voglia di guardare certe città belle per definizione – Trieste, Parigi – con gli occhi nuovi della meraviglia.

Il bazar dei brutti sogniIl bazar dei brutti sogni, scritto da Stephen King, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere horror e racconti, data uscita 22/03/16.
Una raccolta di racconti, alcuni dei quali completamente inediti, accompagnati da una serie di commenti autobiografici, ricchi di aneddoti, storie, rivelazioni sulle circostanze che lo hanno portato a scriverli.

 

 

La minacciaLa minaccia, scritto da Anne Holt, pubblicato da Einaudi, genere giallo, data uscita 22/03/16.
Una bomba esplode al Centro di cooperazione islamica, a un paio di isolati dall’elegante appartamento di Hanne Wilhelmsen nella zona di Frogner, Oslo. I morti sono ventisei, ma l’avvenimento è di quelli che scuotono l’intero Paese, seminando il panico. I sospetti si concentrano su alcuni gruppi islamici radicali, in particolare la sedicente organizzazione “Profeta Sanne Ummah”, che rivendica l’attentato. Ma per principio Hanne Wilhelmsen non esclude nessuna pista. E partendo da un vecchio caso del 1996, rimasto insoluto, scopre una serie di dettagli che si riveleranno molto più importanti di quanto chiunque potesse immaginare.

La mano che ti nutreLa mano che ti nutre, scritto da A. J. Rich, pubblicato da Mondadori, genere giallo e thriller, data uscita 22/03/16.
Morgan Prager ha trent’anni e sta finendo la sua tesi di dottorato sulla psicologia delle vittime. È da poco fidanzata con Bennett, sexy e possessivo ma incredibilmente riservato. Una mattina Morgan torna dall’università e trova Bennett in un lago di sangue, sbranato a morte dai tre cani che lei ha salvato dalla strada. Sconvolta e terrorizzata dalla violenza degli animali, si sente improvvisamente vittima della stessa sindrome che studia all’università: un patologico altruismo, che quando agisce in modo disinteressato può fare più danni di qualsiasi cattiva intenzione. Ancora scioccata da quello che è accaduto e sopraffatta dal senso di colpa, Morgan cerca di rintracciare i genitori di Bennett per dare lei stessa la terribile notizia. Ma quello che presto scopre è che i genitori non esistono, non c’è nessun numero 42 in rue Saint-Urbain a Montréal, e molte delle cose che il fidanzato le ha detto non hanno nessun riscontro nella realtà. Tutto quello che le ha raccontato – la sua famiglia, il lavoro, la casa dove vive – sono bugie. La verità è che Bennett ha altre due fidanzate e una ex moglie, e una dopo l’altra muoiono in circostanze quantomeno sospette. Il tentativo di Morgan di scoprire chi era davvero il suo uomo diventa allora qualcosa di ben più urgente di un’indagine su un’identità manipolata, diventa questione di vita o di morte. Se vuole rimanere in vita, Morgan deve scoprire come è veramente morto Bennett e chi sta uccidendo le donne della sua vita. Inquietante e provocatorio, La mano che ti nutre non è solo un romanzo dalla suspense inarrestabile, ma anche una storia raccontata da due scrittrici eccezionali, dove la precisione della scrittura e la capacità di scendere nel profondo dell’animo umano sono al servizio di una trama che non lascia scampo.

Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuoreMeglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore, scritto da Susanna Casciani, pubblicato da Mondadori, genere narrativa per ragazzi, data uscita 22/03/16.
“C’erano una volta un ragazzo e una ragazza. C’erano una volta perché adesso non ci sono più. Un sabato mattina di fine aprile lui si sorprese a piangere davanti a lei. Non riusciva a parlare. Avrebbe voluto confessarle che era finita, ma sapeva che poi lei avrebbe iniziato a singhiozzare, e non ne sopportava nemmeno l’idea. Lei alzò lo sguardo dal suo libro come se avesse avvertito una forza nuova in casa, incontenibile, che l’avrebbe schiacciata contro il muro se non si fosse aggrappata a qualcosa, così si aggrappò al suo orgoglio, o a quello che ne rimaneva. Chiuse il libro, si alzò dal divano e si diresse verso di lui, si mise sulle punte e gli accarezzò la testa. Gli disse di stare tranquillo. Lui le faceva del male e lei lo consolava. Gli diede un bacio sulla guancia e uscì di casa senza voltarsi, per non essere costretta a dirgli addio. Quando, quasi tre ore dopo, tornò a casa, lui non c’era più. Sfinita, si addormentò su quello che era stato il loro letto. Più tardi, si svegliò di soprassalto e mise a fuoco nel buio quella parte di letto, così vuota, e avvertì un macigno sul petto che non la faceva respirare. Si rese conto di non essere pronta a lasciarlo andare. Si alzò per cercare un quaderno, come se improvvisamente fosse una questione di vita o di morte. Ne trovò uno. Conosceva le regole: non chiamarlo, non cercarlo, non seguirlo (!!!), non inviargli messaggi, bloccarlo su ogni social network, non giocarsi la dignità. Conosceva le regole, ma le stavano strette, perché stavolta, in quella storia, ci aveva creduto talmente tanto da sentirsi quasi adatta a un futuro felice. Per questo, per la prima volta in ventisette anni, decise di iniziare a tenere un diario segreto, che poi, a voler essere davvero sinceri, altro non era che un modo per continuare a parlare con lui.” Nel raccontarci la storia d’amore di Anna e Tommaso, Susanna Casciani racconta la storia di ognuno di noi.

La confessione di Roman MarkinLa confessione di Roman Markin, scritto da Anthony Marra, pubblicato da Frassinelli, genere narrativa, data uscita 22/03/16.
Roman Markin amava l’arte, l’aveva studiata, sognava di diventare un pittore. Ma nella Russia staliniana, più che artisti, servivano “censori di immagini”, deputati a modificare dipinti e fotografie per cancellare personaggi caduti in disgrazia e considerati traditori dal regime. Ma Roman non resiste alla tentazione di salvare o di aggiungere volti e particolari perché restino tracce, anche se quasi invisibili, di chi ha amato, di chi è stato, e di quello che è stato. Così, da un lato rifiuta – anche se nemmeno lui sa bene perché, forse solo per amore della bellezza – di cancellare del tutto la figura aggraziata di una ballerina invisa al regime, dall’altro inserisce il volto del perduto fratello Vas’ka ovunque, nelle fotografie ufficiali, nei quadri del realismo socialista, persino su un paesaggio bucolico ceceno dipinto nel XIX secolo dal pittore Zacharov. Ed è seguendo negli anni il destino di quel quadro, e del paesaggio che rappresenta, che si snoda questa storia fatta di tante storie e di tanti destini, intrecciati tra loro, al di là del tempo e dello spazio. Dal quadro spariranno delle figure, e altre ne appariranno, come se il dipinto volesse in qualche modo seguire le vicende tragiche del luogo che rappresenta.

SuccessoSuccesso, scritto da Martin Ami, editore Einaudi, genere narrativa, data uscita 22/03/2016.
Terry e Gregory, poco più che ventenni, abitano nello stesso appartamento londinese, sono fratellastri e narrano spesso le stesse vicende. Ma le loro voci e i loro punti di vista sono diametralmente opposti: Terry è bruttino, stempiato, e non riesce a portarsi a letto una donna da mesi. Gregory è bello, bisessuale, irresistibile. Lo stile di Terry è ironico, divertente e spesso volgare, mentre quello di Gregory è ricercato e a volte pomposo. Il primo lavora presso un ufficio vendite scalcagnato con la costante spada di Damocle del licenziamento, mentre Gregory lavora in una galleria d’arte che lui ci presenta come superesclusiva. All’interno della narrazione di dodici mesi di vita londinese si inserisce il personaggio di Ursula, la diciannovenne sorella dei due narratori (sorella adottiva per Terry, ovviamente) che entrambi desiderano. Le cose precipitano, i ruoli si invertono e alla fine a guadagnarci è il lettore, travolto dall’”esilarante spiacevolezza” dell’autore dell’Informazione.

Engel. La guerra degli angeliEngel. La guerra degli angeli, scritto da Angelo Licata e Roberto Pretti, pubblicato da Mondadori, genere fantascienza, fantasy e thriller, data uscita 22/03/16.
Il Vaticano custodisce segretamente nei suoi sotterranei una ragazza molto speciale, un “Angelo” nel senso letterale del termine. Izahel vive prigioniera fi no a quando un’organizzazione segreta la libera per scopi oscuri. John Engel, un ex agente dei servizi segreti vaticani, viene richiamato in servizio e messo sulle sue tracce. Durante un’intrigante indagine che lo porterà tra Genova, Milano e Roma, John scoprirà la vera natura di Izahel e dovrà scontrarsi con coloro che l’hanno rapita: gli Esiliati. Questi esseri, chiamati da tutti i testi sacri “Angeli Caduti”, altro non sono che visitatori di altri mondi relegati sulla Terra da tempo immemore che tramano nell’ombra per piegare il nostro destino ai loro scopi. Sarà il legame che si creerà fra John e Izahel, “L’Angelo Guerriero”, a cambiare le sorti degli Esiliati e dell’intera umanità…

Ho seguito le stelleHo seguito le stelle. Storia vera di un bambino in fuga, scritto da Gulwali Passarly e Nadene Ghouri, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa e autobiografico, data uscita 22/03/16.
Quando hai dodici anni, il tuo sembra un mondo perfetto. Ma quando quello stesso mondo condanna tuo padre a morte, obbliga i parenti più stretti a scappare e ti allontana dalla tua famiglia, tutto si infrange. E ciò che è successo a Gulwali, ragazzino afgano che ha provato sulla propria pelle che cos’è la guerra. Testimone del conflitto tra talebani e americani, dopo l’uccisione del padre Gulwali è costretto, insieme con il fratello Hazrat, a scegliere se arruolarsi tra le file dei combattenti religiosi come bambino-kamikaze o essere usato come spia dai soldati a stelle e strisce. Non c’è via d’uscita, non in Afghanistan. Per questo sua madre, decisa a salvare i propri figli a tutti i costi, obbliga Gulwali e Hazrat a lasciare il Paese, senza la certezza che arriveranno sani e salvi in Europa o che rimarranno insieme. Quando i ragazzini vengono separati, la loro sorte è sempre più a rischio e Gulwali, ormai solo, si ritrova dodicenne ad attraversare otto Stati, dalle montagne dell’Afghanistan all’Iran, dalla Grecia all’Italia. Sul suo cammino conoscerà la crudeltà umana e la solidarietà, la brutalità e la fame, fino al terrore delle acque imperscrutabili del mar Mediterraneo. Lottando contro ogni avversità, Gulwali riuscirà ad arrivare in Inghilterra e a ricominciare a vivere. Il viaggio straordinario di un bambino che, aggrappandosi solo alla speranza di una vita migliore, ha sfidato la morte.

Non chiamarmi di lunedìNon chiamarmi di lunedì, scritto da Daniela Volontè, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 24/03/16.
Greta vive a Milano, Patrik a Roma. Si conoscono quando lei viene ingaggiata dalla Betapharma, la società di Patrik, per occuparsi di un ridimensionamento del personale in un periodo di crisi aziendale. E lui, giovane ingegnere con possibilità di reinserirsi nel mondo del lavoro, è tra quelli destinati a essere messi in mobilità. Quando l’ipotesi diventa una certezza, oltre al posto, Patrik deve dire addio anche alla sua storia d’amore. Greta invece non riesce a troncare un rapporto che non la porta da nessuna parte: Cris, l’uomo con cui ha una relazione, ha una moglie e pare proprio non volerla lasciare. Quando Patrik, ormai fuori dalla Betapharma, decide di concedersi una pausa e andare a trovare degli amici sul lago d’Orta, il caso vuole che incontri proprio Greta, quella che aveva ribattezzato come “la Lady di ferro”…

La ragazza senza passatoLa ragazza senza passato, scritto da Simon Wood, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 24/03/16.
Appena laureate, Zoe e Holli sono partite per un viaggio di divertimento a Las Vegas. Ma durante il ritorno è successo qualcosa di imprevedibile e folle. Le due ragazze sono state rapite e trasportate in una sordida camera delle torture. Zoe è riuscita miracolosamente a scappare ed è stata ritrovata dalla polizia, confusa e sotto shock. Da allora la sua vita è cambiata per sempre. L’ultima volta che ha visto Holli, l’amica era inerme nelle mani di un sadico killer. Un anno dopo, ancora tormentata dai sensi di colpa, Zoe s’imbatte in un caso su cui sta indagando la polizia, che sembra somigliare stranamente al suo rapimento. Insieme a un detective molto zelante, Zoe ripercorre i passi di quella fatidica notte nel deserto, sperando che la sua memoria torni e li aiuti a rendere giustizia a Holli. Pian piano, si avvicina sempre più all’uomo che l’ha rapita. L’uomo che marchia le sue vittime sfregiandole con un coltello. Il Marchiatore. Il killer non ha smesso di aspettarla. E il tempo ha alimentato la sua sete di vendetta. Un’eroina indimenticabile, un criminale dalla mente perversa, una storia che si muove a una velocità pazzesca.

La profezia di EinsteinLa profezia di Einstein, scritto da Roberto Masello, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 24/03/16.
1944. Mentre la seconda guerra mondiale imperversa, il giovane tenente americano Lucas Athan viene inviato a recuperare una parte del tesoro dei nazisti. Tra le migliaia di opere d’arte d’inestimabile valore che il Terzo Reich ha saccheggiato in tutta Europa, una in particolare attira la sua attenzione: un misterioso sarcofago egizio. Lucas però non è l’unico interessato al prezioso reperto, messo in salvo dall’esercito americano e inviato all’università di Princeton per essere studiato: anche l’archeologa Simone Rashid è sulle sue tracce. Insieme, Simone e Lucas indagheranno sui segreti dell’antico tesoro, ma i due ricercatori ancora non sanno che una terribile maledizione ha segnato il destino di tutti coloro che si sono imbattuti nel sarcofago. E che l’enigma in esso nascosto rischia di confermare le tragiche previsioni del più illustre docente di Princeton: Albert Einstein. Azione, intrighi, forze oscure e malefiche, millenarie maledizioni: “La profezia di Einstein” è un thriller in cui scienza e soprannaturale si intrecciano. E niente sarà più come prima.

Il nostro attimo infinitoIl nostro attimo infinito. The dark series, scritto da Meredith A. Walters, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 24/03/16.
Maggie Young è una ragazza come tante altre: ha amici tranquilli, genitori comuni, voti nella media… insomma, una vita normale. Almeno fino a quando non incontra lui: Clayton Reed, un ragazzo in perenne fuga dal suo passato, che lotta per liberarsi dai demoni che vorrebbero trascinarlo nell’abisso. Clayton non ha mai pensato di poter aspirare ad avere un briciolo di felicità. Almeno finché non ha incontrato lei. Maggie è convinta che il loro amore potrà superare tutti i problemi. Clay è sicuro che lei sia tutto ciò di cui ha bisogno per mettere finalmente ordine nella sua vita incasinata. Insieme, potranno affrontare il mondo intero. Ma le tenebre sono sempre là fuori, in agguato. E talvolta il più grande ostacolo al vero amore è dentro di noi.

ScomparsoScomparso, scritto da Stuart MacBride, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 24/03/16.
Chiunque si sarebbe aspettato un premio per la cattura un killer spietato. O una promozione. Ma la gratifica toccata al vice ispettore Logan McRae è il trasferimento in una zona rurale dell’Aberdeenshire, dove la routine criminale è fatta solo di qualche spacciatore, piccole rapine, sporadici atti vandalici e qualche animale scappato dalla fattoria. Fino al giorno in cui il corpo di una bambina viene ritrovato proprio alle porte della sonnolenta cittadina di Banff. Scatta subito una frenetica caccia all’uomo. Dal comando centrale di Aberdeen vogliono risposte, non importa quale sarà il sistema per ottenerle. E così, mentre i suoi colleghi setacciano la campagna palmo a palmo in cerca di qualche indizio, Logan viene trascinato sempre più a fondo nelle indagini, arrivando al centro di un vortice di segreti e strani rituali. Una sola cosa gli è chiara: stanare il colpevole metterà in pericolo la sua stessa vita.

Ritorno a ParigiRitorno a Parigi, scritto da Michelle Gable, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 24/03/16.
Dopo aver perso il fidanzato in guerra, la diciannovenne Laurel Haley ha accettato un lavoro in Inghilterra nella speranza che, lasciandosi alle spalle l’America e i ricordi, il tempo possa almeno in parte lenire le sue ferite. E il destino ha in serbo per lei più di una sorpresa: l’incontro e la travolgente passione per un uomo affascinante la conducono nella magica atmosfera della Ville Lumière, sconvolgendo tutte le sue idee sull’amore. Trent’anni dopo, la figlia di Laurel, Annie, sta per sposarsi, ma non ha mai saputo chi sia suo padre né cosa gli sia accaduto. Sua madre è sempre stata vaga su questo punto ma – con le nozze alle porte – Annie ha davvero bisogno di sapere la verità. E la chiave per scoprire i segreti del passato è un misterioso libro su una donna dalla pessima fama, la duchessa di Marlborough. Seguendo la sua storia, Annie partirà da uno sperduto villaggio della campagna inglese per approdare proprio a Parigi, dove alla fine troverà le risposte alle sue domande.

Nessun pentimentoNessun pentimento. The Lick series, scritto da Kylie Scott, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 24/03/16.
Voce del gruppo rock Stage Dive, Jimmy è abituato a ottenere quello che vuole quando vuole. Dopo avere combinato l’ultimo dei suoi numerosi disastri, che mettono continuamente a rischio l’immagine del gruppo, Jimmy si ritrova a vedersela con Lena, una nuova assistente che ha il compito di tenerlo fuori dai guai. E Lena non è certo disposta a farsi umiliare dal suo capo, per quanto lui sia molto sexy. E determinata a fare un ottimo lavoro, nonostante la chimica tra loro sia una distrazione continua. Jimmy però non perde occasione per darle filo da torcere. E quando esagera, Lena non ha altra scelta che andarsene. Solo allora il musicista si rende conto che potrebbe perdere la cosa migliore che gli sia mai capitata…

Prova a farmi volareProva a farmi volare. In flight series, scritto da R. K. Lilley, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 24/03/16.
E bastato lanciare uno sguardo a James Cavendish, uomo ricco e affascinante, e Bianca, assistente di volo, ha dovuto dire addio al suo autocontrollo. Una ragazza come lei, che a 10.000 metri di altezza riesce facilmente a destreggiarsi sui tacchi alti con delle flute di champagne in mano, al loro primo incontro si sente stranamente intimidita. Lei, di solito così imperturbabile, non riesce a distogliere lo sguardo da quegli occhi turchesi e penetranti che la sfidano. Bianca, sul lavoro, è abituata a trattare con modelli e star del cinema, ma James Cavendish è qualcosa di più… Se fosse solo l’aspetto a renderlo così irresistibile, Bianca potrebbe anche ignorare le sue attenzioni. Ma ciò che la tenta, come mai prima, è la sensazione di essere dominata da lui, dal primo momento in cui l’ha visto. E la promessa di piacere che legge in quei suoi occhi…

I sette templariI sette templari, scritto da Guido Dieckmann, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 24/03/16.
1314. Il cavaliere templare Thomas Lermond, sopravvissuto alla distruzione del suo ordine, custodisce insieme a sei uomini fidati un segreto che non deve cadere per nessun motivo nelle mani sbagliate.
Tuttavia questa preziosa eredità è in grave pericolo e Lermond invia messaggeri in tutta Europa per chiamare a raccolta i Templari ancora in vita. Il viaggio alla volta di Berlino però potrebbe rivelarsi un incubo: vecchi e nuovi avversari sono disposti a tutto per appropriarsi dei segreti dell’ordine, e l’Inquisizione ha messo sulle tracce dei sette cavalieri un uomo senza scrupoli, determinato a catturare gli ultimi Templari rimasti…
Un romanzo storico avvincente, con continui colpi di scena che catapultano il lettore nell’affascinante e misterioso mondo del Medioevo.

Il segreto di CleopatraIl segreto di Cleopatra, scritto da Emily Holleman, pubblicato da Newton Compton, genere giallo storico, data uscita 24/03/16.
Ignorata da un padre che le preferisce la sorella maggiore Cleopatra e da una madre che ha occhi solo per i figli maschi, fin da piccola Arsinoe ha conosciuto dolore e tradimento, anche se è nata nella famiglia più potente dell’Egitto: quella dei Tolomei. Quando Cleopatra fugge da Alessandria con il padre, in seguito all’ascesa al trono della sorellastra Berenice, la ragazzina viene abbandonata al suo destino ed è costretta a lottare per sopravvivere all’interno di una corte corrotta, in cui gli intrighi sono all’ordine del giorno. E la sua vita viene nuovamente sconvolta quando Tolomeo torna alla testa di un esercito romano per riprendersi il trono. Il padre la accoglierà o la considererà una traditrice per aver vissuto e mangiato sotto lo stesso tetto della sorellastra? Nel frattempo anche Berenice sta lottando con i suoi demoni mentre cerca con tutti i mezzi di mantenere il potere. Fra matrimoni di convenienza e amori, alleanze e tradimenti, Arsinoe dovrà – una volta per tutte – decidere da che parte stare e lottare per ottenere il ruolo a cui per nascita è destinata.

Insieme per giocoInsieme per gioco. The Club series, scritto da Lauren Rowe, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 24/03/16.
Jonas Faraday, uomo d’affari e playboy, voleva solo entrare a far parte di un club esclusivo. Da quando però ha ricevuto quel messaggio privato dalla sconosciuta incaricata di seguire la sua domanda di ammissione, Jonas è ossessionato dall’idea di trovarla e soddisfarla, facendole provare ciò che lei afferma di non aver mai sperimentato. Sarah sa che ciò che ha fatto potrebbe costarle il lavoro, ma il messaggio nella richiesta di ammissione di Jonas Faraday era così brutale, sincero ed eccitante che non ha saputo resistere: ha dovuto contattarlo. Certo, nel confidargli che nessuno mai è riuscito a soddisfarla era anche consapevole di lanciargli un’irresistibile sfida, ma non si aspettava che lui le avrebbe dato la caccia con tanta determinazione. E la tentazione di cedere è sempre più forte…

Oltre l'orizzonteOltre l’orizzonte. Una storia vera che supera ogni limite, scritto da Richard Parks, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa e sport, data uscita 24/03/16.
Quella di Richard Parks rappresenta una delle storie più straordinarie dello sport contemporaneo. Per oltre dieci anni della sua vita si è dedicato al rugby, poi ha dovuto bruscamente interrompere per via di una brutta lesione. A quel punto si è trovato costretto a ripensare al proprio futuro. “L’orizzonte è solo il limite del nostro sguardo”, diceva sua nonna. E Richard ha fatto suo quel motto. E stato infatti protagonista della 737 Challenge, scalando 7 vette e raggiungendo i Poli in soli 7 mesi, impresa mai tentata in precedenza. Nel 2013 ha affrontato tre eventi estremamente impegnativi: la maratona attraverso la giungla peruviana, la gara in mountain bike più difficile al mondo, e una di ultra-triathlon in Snowdonia. Queste sfide gli sono servite per stabilire un nuovo primato di velocità in una spedizione solitaria fino al Polo Sud.

Terra perdutaTerra perduta, scritto da Ann Moore, pubblicato da BEAT, genere romanzo storico, data uscita 24/03/16.
1845, Irlanda. Un fungo distrugge gran parte del raccolto di patate del paese, mettendo in ginocchio la popolazione. La famiglia O’Malley, come tante altre, non sa più come sbarcare il lunario. Per questo, quando Lord Bram Donnelly, l’inglese proprietario delle terre, chiede in sposa la loro bellissima Gracelin, gli O’Malley non possono far altro che acconsentire, sperando che la ragazza abbia una vita meno dura della loro. Lord Bram non è però il galantuomo compassato ed elegante che sembra. Ha già avuto due mogli, con cui non si è fatto scrupoli di usare le mani, ed è stato quasi bandito dalla propria famiglia. Dopo le nozze, un infausto destino si abbatte perciò su Gracelin: Lord Bram la picchia così violentemente da farle perdere il bambino che porta in grembo. Umiliata e piena di rancore, Gracelin capisce di dover seguire le orme di Morgan McDonagh, un giovane patriota irlandese innamorato di lei che si batte contro la dominazione inglese. Spalanca le porte della sua dimora a tutti i contadini affamati che riempiono le strade, attirando ulteriormente le ire del marito. Con una trama fitta di eventi, Ann Moore ricostruisce gli eventi della Grande carestia irlandese e le origini dello storico conflitto tra irlandesi e inglesi.

Una meravigliosa leggerezzaUna meravigliosa leggerezza, scritto da Enrico Violet, pubblicato da Il Ciliegio, genere giallo noir, data uscita 25/03/16.
Una storia torbida, un noir all’italiana dove non è il bene a trionfare ma la meravigliosa leggerezza di una mente criminale.
Due donne. Così diverse ma anche così affini: Morena, da sempre sfruttata e umiliata dagli uomini, prevalentemente sposati, con i quali intesse relazioni fallimentari. Sensibile, ansiosa, depressa e capace di reazioni impulsive. Celeste, una hacker professionista, apparentemente fragile ma senza scrupoli, che non esita ad aiutare l’amica Morena quando questa si trova, suo malgrado, coinvolta in due omicidi. Un ispettore di polizia, Vito Lostumbo, rassegnato alla sua apatica routine esistenziale fino a quando incontra Morena, che lo travolge in una relazione ricca di passione ma fatalmente pericolosa. Tre personaggi legati da due inspiegabili delitti, forse passionali, commessi da un assassino che agisce come una scheggia impazzita, senza avere più nulla da perdere né da temere. Un viaggio tra i meandri della mente umana e tra i risvolti di un’indagine senza sbocco che porterà a scoprire una verità inaspettata.

La fine dell'innocenzaLa fine dell’innocenza, scritto da Allegra Jordan, pubblicato da Leone, genere romanzo storico e rosa, data uscita 24/03/16.
Alla vigilia della Prima guerra mondiale, due studenti si innamorano ad Harvard e devono affrontare un mondo in guerra da lati opposti della barricata. Helen Windship Brooks è alla ricerca di se stessa nella rinomata università quando il poeta tedesco Wils irrompe nella sua vita. I due si innamorano profondamente, ma la guerra alimenta la nascita di sentimenti antitedeschi e il futuro di Wils a Harvard e in America è messo a repentaglio. Così, quando Wils è richiamato in Germania dall’esercito tedesco, Helen deve decidere se si sente pronta a combattere la sua battaglia per quello che ama di più.

Il destino del numero dieciIl destino del numero dieci, scritto da Pittacus Lore, pubblicato da Nord, genere fantascienza, data uscita 24/03/16.
Oggi è il giorno per cui ci siamo addestrati. Il giorno che tutti noi abbiamo sempre temuto. Per anni abbiamo combattuto nell’ombra, convinti di poter sconfiggere il nemico prima che il mondo scoprisse il nostro segreto. Ma ci siamo sbagliati. Loro ormai si credono invincibili, al punto che sono usciti allo scoperto: hanno attaccato la città di New York e non si fermeranno finché non avranno annientato il genere umano. Vorrei poter restare con John e aiutarlo a difendere tutte quelle persone innocenti, ma c’è bisogno di me altrove. Devo andare in Messico alla ricerca del Santuario, il luogo in cui gli Antenati hanno nascosto un potere antichissimo, un potere così straordinario e pericoloso che potrebbe salvare la Terra… oppure distruggerla. Tuttavia devo correre il rischio. Perché loro hanno ucciso il Numero Uno in Malesia. Il Numero Due in Inghilterra. Il Numero Tre in Kenya. Il Numero Otto in Florida. Io sono il Numero Sei, anche se da oggi i numeri non contano più. Oggi è l’inizio della fine.

Sole di mezzanotteSole di mezzanotte, scritto da Jo Nesbø, pubblicato da Einaudi, genere giallo e thriller, data uscita 29/03/16.
Agosto 1977. Dopo settanta ore di viaggio e 1800 chilometri percorsi, Jon Hansen scende dalla corriera a Kasund, un villaggio della contea Finnmark, nell’estremo nord della Norvegia. Dice di chiamarsi Ulf e di essere un cacciatore. Gli abitanti del luogo lo ospitano nella capanna di caccia della comunità, senza fare troppe domande. Jon cerca un posto in cui nascondersi. Nella sua vita precedente lavorava come spacciatore di hashish e acidi per il Pescatore, uno dei signori della droga più feroci di Oslo. Un po’ per pietà, un po’ per disperazione, Jon ha tradito e ora è braccato. Lo strano paesino in cui si trova potrà offrirgli una possibilità di redenzione? Almeno fino all’arrivo di quelli che lo inseguono?

beforeBefore, scritto da Anna Todd, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 29/03/16.
Vol. 5 della saga After.
“Before” è l’inedito racconto di tutto quello che c’è stato prima dell’incontro tra Tessa e Hardin e quello che è venuto dopo un racconto che arriva direttamente dalle voci dei protagonisti. Per vivere la storia di un amore infinto con occhi nuovi e scoprirne tutti i retroscena. “Before” non è un sequel, non è un prequel. E molto di più.

 

La vera JustineLa vera Justine, scritto da Stephen Amidon, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 29/03/16.
Michael Coolidge non può dimenticare Justine. L’ha incontrata in un bar, insieme hanno passato quattro giorni di sconvolgente intimità, poi lei è scomparsa. Nove mesi dopo, la riconosce mentre litiga con un uomo in mezzo alla strada. Il giorno dopo lo stesso uomo viene trovato morto per overdose. Michael ne è turbato e intrigato, e decide di mettersi sulle tracce della ragazza. Ma come fare a trovarla? Tutto quello che possiede è una sua fotografia. Ricerca dopo ricerca, Michael si addentra sempre più nel mistero di chi sia veramente Justine e del perché sembra essere svanita nel nulla, ma quello che scopre va al di là di qualsiasi immaginazione: ogni cosa che Justine gli aveva raccontato nei quattro giorni trascorsi insieme era totalmente falsa. La sofisticata esperta del mondo dell’arte potrebbe non essere altro che la vittima innocente di una serie intricata di manipolazioni e menzogne. E quando finalmente Michael riesce a trovarla, Justine non solo non gli sfugge, ma lo rende suo complice nel tentativo di salvarsi da qualcosa che sembra minacciarla dal passato. Ma siamo sicuri che questa volta Justine stia raccontando la verità? È davvero chi dice di essere? È qualcuno di cui potersi fidare o di cui avere paura? A ogni pagina il lettore è spiazzato, costretto a rivedere tutte le proprie certezze seguendo Stephen Amidon nelle pieghe più nascoste dei suoi personaggi, in una storia mozzafiato che sorprende fino all’ultima pagina.

L'arte della guerra zombiL’arte della guerra zombi, scritto da Aleksandar Hemon, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 29/03/16.
Joshua Levin, aspirante sceneggiatore sulla trentina, è il prototipo dell’uomo qualunque americano contemporaneo: nevrotico, egoista, pigro eppure ambizioso, indeciso, dedito al consumo, ossessionato dal sesso. E proverbialmente inconcludente. Tra le sue tante sceneggiature che non vanno da nessuna parte, Joshua decide che ce n’è una vincente: s’intitola Guerre zombi e racconta le avventure del maggiore Klopstock e il suo tentativo di salvare il mondo dall’invasione dei famelici mangiacervelli. Ma a partire da quest’idea ogni scelta di Joshua sarà piú disastrosa della precedente conducendolo rapidamente e inesorabilmente verso la débâcle. E sempre piú evidenti diventeranno i paralleli fra i non-morti della sua fantasia e quelli che popolano un Paese-zombi, l’America, che si ciba dell’altro senza misura e, come Desert Storm ben dimostra, senza considerazione per le conseguenze. Per la prima volta Aleksandar Hemon si sgancia dal topos dello scrittore bosniaco espatriato di ogni sua opera precedente per calare la vicenda saldamente nel fallimento del sogno americano, e con un meraviglioso e inaspettato colpo di reni, scoperchia una vena comica potentissima in un romanzo adrenalico e spietato con i suoi personaggi, divertente come una comica di Buster Keaton, il genio dalla faccia triste che non ride mai.

Volevamo essere JoVolevamo essere Jo, scritto da Emilia Marasco, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 29/03/16.
Genova, Natale 1976. Mentre la neve, come un dono inaspettato, quattro amiche – Giovanna, Lara, Silvia e Carla – ricevono dalle mamme il regalo più bello: il romanzo Piccole donne. Subito il loro gioco preferito diventa mettere in scena la storia intramontabile delle sorelle March. Nell’intimo ognuna di loro si riconosce un’affinità con una tra le sorelle, ma tutte, davanti al magico baule dei travestimenti, vogliono trasformarsi in Jo: Jo la generosa, Jo la ribelle, Jo che sfida le regole per rincorrere i suoi sogni. Perché anche le 4 amiche, in quegli anni incandescenti in cui il mondo sta cambiando volto, vogliono tutto: l’amore, una famiglia, e un lavoro in cui esprimere le proprie passioni. Anni più tardi, Giovanna e Lara, le più legate nel gruppo anche se poi separate dalla vita, si ritrovano a un convegno dedicato alle grandi protagoniste della letteratura. Entrambe hanno custodito nel cuore Jo March e il ricordo degli anni luminosi e appassionati dell’infanzia. È l’occasione per riunirsi tutte e quattro: le Piccole donne di un tempo decidono di trascorrere un weekend in campagna, nella casa-famiglia creata da Carla, e davanti al caminetto acceso si raccontano, ritrovano l’antica confidenza, discutono e giocano a rievocare quel passato in cui tutto sembrava possibile… Fino a quando la fuga di un ragazzino dalla casa-famiglia le costringerà a fare davvero i conti con se stesse, a chiedersi cosa ne è stato dei loro sogni. E mentre una terribile alluvione colpisce la città, le bambine diventate donne, ancora una volta incantate dalla magia sprigionata dal loro libro prediletto, trovano il coraggio di ricominciare. Emilia Marasco, con una scrittura lieve e calda come una carezza, capace di soffermarsi sui passaggi in cui le certezze che ci sostengono si incrinano e la vita prende direzioni impensate, ci consegna l’indimenticabile storia di 4 donne che volevano essere Jo March e che, nel desiderio inesausto di cercare se stesse, sono anche il nostro specchio.

PercocoPercoco, scritto da Marcello Introna, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 29/03/16.
Il mio nome sarebbe entrato nel linguaggio comune come “carta”, “pane”, “acqua” evocando terrore e morte. Io sono Franco Percoco e questa è la mia storia.

 

 

 

La prima veritàLa prima verità, scritto da Simona Vinci, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 29/03/16.
Una giovane donna va in anni recenti alla ricerca del misterioso passato dei reclusi di un enorme lager in un’isola greca dove il regime dei colonnelli confinò insieme folli, poeti e oppositori politici. E sprofonda, come il coniglio di Alice, seguendo tracce semicancellate archivi polverosi e segni magici, in una catena imprevista di orrori e segreti dove la pazzia sempre più si mostra come eterno segno dell’opposizione e della ribellione e il passato rivive in storie miracolose, in una festa del linguaggio e della parola. Nella seconda parte del romanzo la detection su follia, normalità e violenza della giovane donna si allarga al mondo contemporaneo e finisce col diventare inevitabile, sconvolgente autobiografia dell’autrice, dove il nodo del rapporto con la madre e la scoperta del fantasma della propria follia (e di quella materna) si aprono in immagini di rara forza. Unica salvezza è la parola poetica, la passione di dire e raccontare che unisce i mondi nel gesto individuale di chi ha il coraggio di cercare ancora “la prima verità”.

Rosso nella notte biancaRosso nella notte bianca, scritto da Stefano Valenti, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 31/03/16.
Valtellina. Novembre 1994. Il settantenne Ulisse Bonfanti attende Mario Ferrari davanti al bar e lo ammazza a picconate. E, alla gente che accorre, dice di chiamare i carabinieri, che vengano a prenderlo, lui ha fatto quello che doveva. Erano quarantotto anni che Ulisse mancava da quei monti. Dopo avere lavorato tutta la vita con la madre Giuditta in una fabbrica tessile della Valsusa, è tornato e si è rifugiato nella vecchia baita di famiglia, o almeno in quel che ne è rimasto dopo un incendio appiccato nel 1945. Non un fiato, non un filo di fumo, non una presenza tutto intorno. In questo abbandono, tormentato da deliri e allucinazioni, Ulisse trascorre l’ultima notte di libertà camminando nei boschi, sdraiato davanti al camino, rivivendo la tragedia che ha marchiato la sua esistenza. Dimenticato da tutti, si rinchiude come un animale morente in quella malga dove nessuno si è avventurato da decenni. I ricordi della povertà contadina, della guerra, della fabbrica, delle tragedie familiari, si alternano in una tormentata desolazione. Una desolazione che nasce dal trovarsi nel paese dove, nel 1946, è stata interrata la sorella Nerina. È la stessa Nerina a narrare quanto accaduto. Uno di fronte all’altra, la neve sullo sfondo, Ulisse e la giovane sorella si raccontano le verità di sangue che rendono entrambi due fantasmi sospesi sul vuoto della Storia. Dopo La fabbrica del panico, Stefano Valenti fa della morte violenta di una giovane donna il trauma di un uomo, ossessionato dalla religione, e al contempo il trauma di tutta una stagione civile del nostro paese. Con la lucidità tagliente di una deriva etilica, Valenti evoca passioni, crudeltà, tensioni mai sopite, destini che devono trovare compimento e voce.

La caduta di un uomoLa caduta di un uomo. Indagine sulla morte di Alan Turing, scritto da David Lagercrantz, editore Marsilio, genere giallo data uscita 31/03/16.
Giugno 1954. Alan Turing, il matematico visionario, viene trovato morto in casa, nell’assonnata cittadina di Wilmslow. La mela accanto al corpo porta tracce di cianuro. Certo che si tratti di suicidio, il giovane poliziotto Leonard Corell viene assalito dai dubbi quando scopre che la documentazione di Turing relativa alla guerra è secretata. La sua recente condanna per omosessualità sembra mettere in allarme i servizi segreti. Forse era ricattato da spie al soldo dell’Unione Sovietica? Affascinato dal genio di Turing, Corell comincia a indagare nella vita di uno spirito libero e anticonformista e a mettere insieme i pezzi di uno dei segreti più gelosamente custoditi della Seconda guerra mondiale.

Uomini nudiUomini nudi, scritto da Alicia Giménez-Bartlett, pubblicato da Sellerio, genere narrativa, data uscita 31/03/16.
Irene è una donna ricca, proprietaria di un’impresa ereditata dal padre che dirige con impegno e soddisfazione. Improvvisamente lasciata dal marito, l’unica sua reazione è quella di licenziarlo dall’azienda di famiglia, consapevole che il loro legame era stato sin dall’inizio non d’amore ma di convenienza: lei per adeguarsi alle convenzioni di fronte all’élite sociale che frequenta, lui per avere un lavoro. Javier è un professore di letteratura. Licenziato per i tagli dovuti alla crisi, perde quelle poche ore di lezione che gli permettevano di vivere una vita degna, grazie soprattutto alla compagna Sandra, che lavora a tempo pieno. Per Javier l’improvvisa disoccupazione comporta un cambio drastico: l’uomo cade in depressione e il suo rapporto sentimentale va in crisi. Fin quando la possibilità di una professione inaspettata, lo spogliarellista, non lo smuove dalla sua inerzia. Accanto a Irene e Javier ci sono Ivan, nome da Zar, sensibilità da bassifondi e humour brutale, e Genoveva, cinquantenne principessa della diversione, «donna senza legami». Man mano le vite dei personaggi, la moglie abbandonata e il professore destituito, la milionaria anticonformista e il duro di periferia, entrano in contatto e in collisione: i loro destini si intrecciano, nascono relazioni sorprendenti, di affetto, di necessità, di convenienza, di dominio. Alicia Giménez-Bartlett, nel ritmo magistrale dei dialoghi e dei monologhi, racconta senza eguali la crisi economica contemporanea, l’avvento della prostituzione maschile, la rappresentazione di una classe emergente di donne che ha superato i pregiudizi dell’identità femminile, la necessità del matrimonio e dei figli. Racconta uomini e donne al tempo stesso consapevoli e smarriti, sognatori e indifferenti, vincenti e sconfitti: i suoi uomini nudi.

Splendi più che puoiSplendi più che puoi, scritto da Sara Rattaro, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 31/03/16.
L’amore non chiede il permesso. Arriva all’improvviso. Travolge ogni cosa al suo passaggio e trascina in un sogno. Così è stato per Emma, quando per la prima volta ha incontrato Marco che da subito ha capito come prendersi cura di lei. Tutto con lui è perfetto. Ma arriva sempre il momento del risveglio. Perché Marco la ricopre di attenzioni sempre più insistenti. Marco ha continui sbalzi d’umore. Troppi. Marco non riesce a trattenere la sua gelosia. Che diventa ossessione. Emma all’inizio asseconda le sue richieste credendo siano solo gesti amorevoli. Eppure non è mai abbastanza. Ogni occasione è buona per allontanare da lei i suoi amici, i suoi genitori, tutto il suo mondo. Emma scopre che quello che si chiama amore a volte non lo è. Può vestire maschere diverse. Può far male, ferire, umiliare. Può far sentire l’altra persona debole e indifesa. Emma non riconosce più l’uomo accanto a lei. Non sa più chi sia. E non sa come riprendere in mano la propria vita. Come nascondere a sé stessa e agli altri quei segni blu sulla sua pelle che nessuna carezza può più risanare. Fino a quando nasce sua figlia, e il sorriso della piccola Martina che cresce le dà il coraggio di cambiare il suo destino. Di dire basta. Di affrontare la verità. Una verità difficile da accettare, da cui si può solo fuggire. Ma il cuore, anche se è spezzato, ferito, tormentato, sa sempre come tornare a volare. Come tornare a risplendere. Più forte che può.

Prometto di sposarti ogni giornoPrometto di sposarti ogni giorno, scritto da Pedro Chagas Freitas, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 31/03/16.
L’amore è scegliersi ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo. Il treno sfreccia silenzioso in una mattinata grigia. Pedro sta guardando le nuvole che lentamente si aprono, quando all’improvviso un raggio di sole entra dal finestrino e illumina la ragazza seduta di fronte a lui. Barbara ha gli occhi grandi, un viso da bambina e un sorriso puro. I due si innamorano a prima vista. E decidono che ogni giorno insieme deve essere come la prima volta. Sono separati da centinaia di chilometri e centinaia di difficoltà, ma non rinunciano. Per questo faranno in modo di incontrarsi sempre in un posto e in un luogo diverso. Per riscoprire tutte le volte la meraviglia e dimenticare la distanza. Per toccare insieme la sabbia rovente di una spiaggia affollata e l’erba fresca bagnata di rugiada di una collina in primavera. Per stupirsi di fronte alla gioia della normalità nel primo caffè del mattino, dell’ennesimo bacio reclamato da una briciola di biscotto. Finché un giorno prendono una decisione. Quella di scegliersi ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo. Come un lunghissimo sorriso che si rinnova a ogni risveglio. Perché l’amore è fatto di attese e di lunghi abbracci, di scherzi e lacrime, di fragilità e protezione. È il più bello dei viaggi, e la destinazione è la vita.

Gli occhi neri di SusanGli occhi neri di Susan, scritto da Julia Heaberlin, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 31/03/16.
Tessa Cartwright, sedici anni, viene ritrovata in un campo del Texas, sepolta da un mucchio di ossa, priva di memoria. La ragazza è sopravvissuta per miracolo a uno spietato serial killer che ha ucciso tutte le altre sue giovani vittime per poi lasciarle in una fossa comune su cui crescono delle margherite gialle. Grazie alla testimonianza di Tessa, però, il presunto colpevole finisce nel braccio della morte. A quasi vent’anni di distanza da quella terrificante esperienza, Tessa è diventata un’artista e una mamma single. Una fredda mattina di febbraio nota nel suo giardino, proprio davanti alla finestra della camera da letto, una margherita gialla, che sembra piantata di recente. Sconvolta da ciò che evoca quel fiore, Tessa si chiede come sia possibile che il suo torturatore, ancora in carcere in attesa di essere giustiziato, possa averle lasciato un indizio così esplicito. E se avesse fatto condannare un innocente? L’unico modo per scoprirlo è scavare nei suoi dolorosi ricordi e arrivare finalmente a mettere a fuoco le uniche immagini, nascoste per tanti anni nelle pieghe della memoria, che potranno riportare a galla la verità…

Ti prego dimmi di sìTi prego dimmi di sì. Mystery man series, scritto da Kristen Ashley, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita, 31/03/16.
Ciò non toglie che dopo tanto tempo è ancora l’uomo dei suoi sogni. Il destino però le dà una mano e così un giorno, quando le si rompe un rubinetto, Mara decide di andare a chiedere aiuto proprio al suo gentile vicino di casa. Non solo Mitch si offre di aiutarla, ma la invita anche a mangiare una pizza. E proprio quando il sogno di Mara sembra avverarsi, un imprevisto arriva a rovinarle i piani: dovrà occuparsi dei figli di suo cugino, un vero criminale da cui i ragazzini sono scappati. All’improvviso Mara si ritrova perciò con due bambini a cui badare e i bollenti spiriti di un poliziotto ansioso di aiutarla (e non solo) da tenere a freno… E Mitch, se davvero è convinto di volerla, dovrà fare presto i conti con tutti gli ostacoli che vogliono tenerli lontani.

Il tempio maledettoIl tempio maledetto, scritto da Fabio Sorrentin, pubblicato da Newton Compton, genere giallo storico, data uscita 31/03/16.
Marmarica, 74 d.C. Sotto un sole cocente, una centuria di legionari romani vaga nello sterminato deserto egiziano. L’obiettivo della missione è ritrovare un antico tempio dedicato al dio Amon, al cui interno si celerebbe un oggetto leggendario, smarrito fra le pieghe dei secoli. Turchia, 1985. Lungo le coste del Chersoneso Tracico, lo studioso greco Yoannis Travlos ha riportato alla luce i resti dell’antica città di Lisimachia. Due settimane dopo, Travlos parte in segreto, alle prime luci dell’alba, deciso a raggiungere il vero obiettivo della sua campagna di scavi: una bassa collina a diversi chilometri di distanza dal confine autorizzato.
Napoli, 2013. L’archeologo Robert Ferrazzi, ancora sconvolto per la morte del suo amico Alziwa, riceve una mattina la visita di una donna: è Melanie Scott Forster, figlia di Andrew Cameron, suo ex datore di lavoro scomparso misteriosamente. Quando intuisce che la sparizione dell’uomo s’intreccia con l’ultima ricerca archeologica del suo amico Alziwa – il ritrovamento di un antico tempio egizio sepolto sotto le dune del Sahara – Robert accetta di assistere la giovane e parte alla volta dell’Egitto. Un viaggio tra misteri e pericoli per far luce su una verità che il tempo sembra avere inghiottito…

That BoyThat boy, scritto da Jillian Dodd, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 31/03/16.
Uno si chiama Danny. È un ragazzo d’oro in ogni senso: occhi azzurri, capelli biondi, perfetto quando il vento lo spettina, ma anche quando il suo viso è coperto dal casco da football. Il ragazzo che ogni ragazza sogna. Stare con Danny è come vivere un’avventura. Il suo sorriso è contagioso, i suoi addominali duri da morire, e poi è un’indomabile testa calda.
L’altro è Phillip. Sono tutte innamorate di lui: capelli e occhi scuri, un sorriso perfetto e la voce più sexy che abbiate mai sentito. È il ragazzo con cui parlo tutte le sere prima di andare a dormire. Il ragazzo che mi salva, il ragazzo che può leggere i miei pensieri, che cerca di tenermi lontano dai guai, il ragazzo le cui braccia forti sembrano sempre trovare il modo di stringersi intorno a me. E quando mi sorride in quel modo, non riesco mai a dirgli di no.

Lei & luiLei & lui, scritto da Marc Levy, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa rosa, data uscita 31/03/16.
Commedia brillante e romantica, “Lui & Lei” è la storia di Mia e Paul, lei attrice inglese di successo con un matrimonio infelice, lui scrittore dalle alterne vicende, fidanzato con la sua traduttrice coreana. Siamo a Parigi, ed entrambe le coppie sono agli sgoccioli. A sua insaputa Paul si ritrova iscritto su un sito di appuntamenti e quando vede Mia per la prima volta non sa che l’incontro è stato organizzato da un amico. I due ricambiano una simpatia e decidono di rivedersi: lui le fa conoscere una Parigi nascosta, serate divertenti in cui nell’aria si respira una certa intimità. Dopo una serie di equivoci divertenti e una separazione provvisoria Mia e Paul si ritroveranno irrimediabilmente innamorati.

La casa del colonnelloLa casa del colonnello, scritto da Alvise Lazzareschi, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 31/03/16.
Sono imponenti come cattedrali, le bianche pareti delle cave sulle Alpi Apuane. La polvere di marmo ricopre le braccia abbronzate dei cavatori, attenuando i contrasti sotto il sole che batte senza pietà. In mezzo a loro sta un uomo e osserva lo scorcio di mare che, ai piedi delle montagne, si confonde con il cielo. Ha appena compiuto cinquantacinque anni e sente che è arrivato il momento di guardarsi indietro. Così, la sera, tira fuori da un cassetto una vecchia scatola di latta colma di fotografie, e il diario scritto tanto tempo prima da suo padre. Sfiorando quelle immagini e quei racconti, insegue i ricordi dell’infanzia a ritroso in un’epoca magica in cui realtà, sogno e leggenda si mescolano. Dalla memoria riaffiorano rumori, oggetti, volti e storie: come quella del colonnello che lassù costruì una grande casa per accogliere la sua amata, una nobildonna veneziana; o della vedova che al tramonto ballava con la sua mucca. Per l ‘uomo, rivivere quelle emozioni genera stupore e domande sul mistero della vita, sul tempo che tutto travolge eppure mantiene inalterato il senso di appartenenza a una comunità orgogliosa e felice.

La grotta di cristalloLa grotta di cristallo, scritto da Mary Stewart, pubblicato da Elliot, genere fantasy, data uscita 31/03/16.
Chi era Merlino? Il buon mago delle favole dall’occhio gentile e la barba lunga, oppure il chiaroveggente delle antiche leggende bretoni e gallesi, figlio del Diavolo, inquietante e calcolatore, o addirittura un bardo, un pazzo, un saltimbanco che scelse un’esistenza da reietto? Questa è la storia di una vita tra luci e ombre, nell’Inghilterra del V secolo dopo Cristo, il racconto di un bambino senza padre, sovrastato da poteri che non conosce, di una famiglia in cui regna l’intrigo, di una terra difficile da governare. “La grotta di cristallo” costituisce il primo capitolo di una trilogia dedicata a Merlino, che inizia dal caos provocato dalla caduta dell’Impero di Roma fino all’ascesa al trono di Artù.

Il destino del papa russoIl destino del papa russo, scritto da Mauro Mazza, pubblicato da Fazi, genere narrativa e biografico, data uscita 31/03/16.
Roma, Città del Vaticano: alla fine di un lungo pontificato, papa Francesco è morto. Dopo i funerali, trasmessi in diretta in ogni parte del globo, gli occhi del mondo sono ora puntati su San Pietro, dove i cardinali sono chiusi in conclave. La folla si accalca contro le transenne, i furgoni dei network televisivi ingombrano via della Conciliazione, opinionisti ed esperti spiegano regole e procedure, finché davanti alle telecamere non succede qualcosa che non era mai successo prima: dopo l’ennesimo scrutinio, il comignolo della Cappella Sistina rimane quieto. È solo un problema tecnico o c’è qualcosa di più? La risposta arriva la mattina dopo: con l’attesa fumata bianca, il mondo scopre che davvero è accaduto un fatto senza precedenti. Il nuovo papa si chiama Nikolaj Sofanov ed è il primo papa russo della storia, ma soprattutto ed è questo che fa saltare sulla sedia i vaticanisti – in conclave non c’era. Al momento dell’elezione, addirittura, non era neanche cardinale. Perché proprio lui, allora? Perché andare a prenderlo così lontano? C’entra il fatto che sia un amico d’infanzia di Vladimir Putin? Quello che nessuno sa è che Sofanov custodisce un segreto che gli è stato svelato a Fatima. Quello che vuole è la riunificazione con la Chiesa ortodossa, atto coraggioso ma anche gravido di implicazioni politiche. È così che, nelle stanze più scure del Vaticano, inizia una partita a scacchi tra il nuovo papa e i suoi avversari…

Elenco novità libri in ordine alfabetico usciti a Marzo 2016:

Amore senza regole. Sexy lawyers series, scritto da Emma Chase, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 03/03/16.
Ancora una volta. One night trilogy, scritto da Jodi E. Malpas, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 17/03/16.
Beautiful, scritto da Alyssa Sheinmel, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa per ragazzi, data uscita 17/03/16.
Before, scritto da Anna Todd, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 29/03/16.
Diario di una it-girl per caso, scritto da Katy Birchall, pubblicato da Piemme, genere narrativa per ragazzi, data uscita 01/03/16.
Engel. La guerra degli angeli, scritto da Angelo Licata e Roberto Pretti, pubblicato da Mondadori, genere fantascienza, fantasy e thriller, data uscita 22/03/16.
Equazione di un amore, scritto da Simona Sparaco, editore Giunti, genere narrativa, data uscita 09/03/16.
Fai buon viaggio, Rabbit Hayes, scritto da Anna McPartlin, scritto da pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 15/03/16.
Fan della vita impossibile, scritto da Kate Scelsa, pubblicato da Mondadori, genere narrativa per ragazzi, data uscita 15/03/16.
Fine, scritto da Fernanda Torres, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 15/03/16.
Fondazione Paradiso, scritto da Liza Marklund, pubblicato da Marsilio, genere giallo e mistery, data uscita 17/03/16.
Fragile come noi, forte come l’amicizia, scritto da Sara Barnard, pubblicato da Piemme, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 15/03/16.
Giorni di fuoco, scritto da Ryan Gattis, pubblicato da Guanda, genere narrativa, data uscita 03/03/16.
Gli occhi neri di Susan, scritto da Julia Heaberlin, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 31/03/16.
Ho seguito le stelle. Storia vera di un bambino in fuga, scritto da Gulwali Passarly e Nadene Ghouri, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa e autobiografico, data uscita 22/03/16.
I sette templari, scritto da Guido Dieckmann, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 24/03/16.
I sogni son desideri, scritto da Menna Van Praag, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 17/03/16.
Il bazar dei brutti sogni, scritto da Stephen King, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere horror e racconti, data uscita 22/03/16.
Il destino del numero dieci, scritto da Pittacus Lore, pubblicato da Nord, genere fantascienza, data uscita 24/03/16.
Il destino del papa russo, scritto da Mauro Mazza, pubblicato da Fazi, genere narrativa e biografico, dtata uscita 31/03/16.
Il gioco del panino, scritto da Alan Bennett, pubblicato da Adelphi, genere narrativa e racconti, data uscita 17/03/16.
Il giudice delle donne, scritto da Maria Rosa Cutrufelli, pubblicato da Frassinelli, genere narrativa, data uscita, 01/03/16.
Il libro di Aron, scritto da Jim Shepard, pubblicato da Bompiani, genere narrativa e storico, data uscita 17/03/16.
Il mio sogno proibito. Reverie series, scritto da Monica Murphy, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 03/03/16.
Il nostro attimo infinito. The dark series, scritto da Meredith A. Walters, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 24/03/16.
Il piccolo regno. Una storia d’estate, scritto da Wu Ming 4, pubblicato da Bompiani, genere narrativa, data uscita 17/03/16.
Il prigioniero della notte, scritto da Federico Inverni, pubblicato da Corbaccio, genere thriller, data uscita 03/03/16.
Il primo uomo cattivo, scritto da Miranda July, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 03/03/16.
Il punto cieco, scritto da Javier Cercas, pubblicato da Guanda, genere narrativa, data uscita 03/03/16.
Il segreto di Cleopatra, scritto da Emily Holleman, pubblicato da Newton Compton, genere giallo storico, data uscita 24/03/16.
Il sesto giorno, scritto da Rosanna Rubino, pubblicato da Fazi, genere giallo e thriller, data uscita 17/03/16.
Il tempio maledetto, scritto da Fabio Sorrentin, pubblicato da Newton Compton, genere giallo storico, data uscita 31/03/16.
Insieme per gioco. The Club series, scritto da Lauren Rowe, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 24/03/16.
Io sono Kurt, scritto da Paolo Restuccia, pubblicato da Fazi, genere giallo e mistery, data uscita 17/03/16.
L’addio, scritto da Antonio Moresco, editore Giunti, genere poliziesco.
L’arte della guerra zombi, scritto da Aleksandar Hemon, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 29/03/16.
L’indegno, scritto da Antonio Monda, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 15/03/16.
La bottega dello speziale. Venetia 1118 d. C., scritto da Roberto Tiraboschi, pubblicato da EO, genere giallo storico, data uscita 10/03/16.
La caduta di un uomo. Indagine sulla morte di Alan Turing, scritto da David Lagercrantz, editore Marsilio, genere giallo data uscita 31/03/16.
La casa del colonnello, scritto da Alvise Lazzareschi, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 31/03/16.
La confessione di Roman Markin, scritto da Anthony Marra, pubblicato da Frassinelli, genere narrativa, data uscita 22/03/16.
La faccia delle nuvole, scritto da Erri De Luca, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 17/03/16.
La fine dell’innocenza, scritto da Allegra Jordan, pubblicato da Leone, genere romanzo storico e rosa, data uscita 24/03/16.
La gioia di uccidere, scritto da Harry MacLean, pubblicato da Fazi, genere giallo e mistery, data uscita 17/03/16.
La grotta di cristallo, scritto da Mary Stewart, pubblicato da Elliot, genere fantasy, data uscita 31/03/16.
La mano che ti nutre, scritto da A. J. Rich, pubblicato da Mondadori, genere giallo e thriller, data uscita 22/03/16.
La minaccia, scritto da Anne Holt, pubblicato da Einaudi, genere giallo, data uscita 22/03/16.
La piccola biblioteca con le ali, scritto da David Whitehouse, pubblicato da Sperling & Kupfer, genere narrativa, data uscita 01/03/16.
La piccola erboristeria di Montmartre, scritto da Donatella Rizzati, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 15/03/16.
La piccola libreria del destino, scritto da Sophie Nicholls, pubblicato da TRE60, genere narrativa, data uscita 02/03/16.
La prima verità, scritto da Simona Vinci, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 29/03/16.
La profezia di Einstein, scritto da Roberto Masello, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 24/03/16.
La ragazza senza passato, scritto da Simon Wood, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 24/03/16.
La scuola cattolica, scritto da Edoardo Albinati, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa, data uscita 17/03/16
La stanza in fondo alla casa, scritto da Galán Jorge, editore Mondadori, genere nattativa, data uscita 15/03/16.
La steppa, scritto da Sergio Baratto, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 08/03/16.
La tristezza ha il sonno leggero, scritto da Lorenzo Marone, pubblicato da Longanesi, genere narrativa, data uscita 07/03/16.
La vera Justine, scritto da Stephen Amidon, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 29/03/16.
La verità sul caso Ryder, scritto da Mel Sherratt, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 03/03/16
La Vita perfetta, scritto da Renee Knight, pubblicato da Piemme, genere thriller, data uscita 15/03/16.
Lei & lui, scritto da Marc Levy, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa rosa, data uscita 31/03/16.
Lettera d’amore e d’addio, scritto da Ugo Riccarelli, pubblicato da Mondadori, genere narrativa e autobiografico, data uscita 15/03/16.
Lo strano caso dell’orso ucciso nel bosco. Le indagini dell’ispettore Santoni, scritto da Franco Matteucci, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e mistery, data uscita 17/03/16.
Maionese, ketchup o latte di soia, scritto da Gaia Guasti, pubblicato da Camelozampa, genere narrativa per ragazzi, data uscita 03/03/16.
Mastica e sputa, scritto da Pino Roveredo, pubblicato da Bompiani, genere narrativa e racconti, data uscita 17/03/16.
Mia madre e altre catastrofi, scritto da Francesco Abate, pubblicato da Einaudi, genere narrativa, data uscita 01/03/16.
Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore, scritto da Susanna Casciani, pubblicato da Mondadori, genere narrativa per ragazzi, data uscita 22/03/16.
Nessun pentimento. The Lick series, scritto da Kylie Scott, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 24/03/16.
Non chiamarmi di lunedì, scritto da Daniela Volontè, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 24/03/16.
Non ti dirò mai addio, scritto da Jessica Brockmole, pubblicato da Nord, genere narrativa rosa, data uscita 17/03/16.
Numero undici, scritto da Jonathan Coe, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 17/03/16.
Oltre l’orizzonte. Una storia vera che supera ogni limite, scritto da Richard Parks, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa e sport, data uscita 24/03/16.
Omicidio a Berlino, scritto da Joseph Kanon, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 17/03/16.
Passeggeri notturni, scritto da Gianrico Carofiglio, pubblicato da Einaudi, genere narrativa e racconti, data uscita 15/03/16.
Per sempre con me, scritto da Jennifer L. Armentrout, pubblicato da Nord, genere narrativa rosa, data uscita 03/03/16.
Per sempre noi, scritto da Sarah Dessen, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 17/03/16.
Percoco, scritto da Marcello Introna, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 29/03/16.
Prometto di sposarti ogni giorno, scritto da Pedro Chagas Freitas, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 31/03/16.
Prova a farmi volare. In flight series, scritto da R. K. Lilley, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita 24/03/16.
Purity, scritto da Jonathan Franzen, pubblicato da Einaudi, genere thriller, data uscita 08/03/16.
Ritorno a Parigi, scritto da Michelle Gable, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa, data uscita 24/03/16.
Roma caput mundi. L’ultimo pretoriano, scritto da Andrea Frediani, pubblicato da Newton Compton, genere romanzo storico, data uscita 03/03/16.
Rosso nella notte bianca, scritto da Stefano Valenti, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 31/03/16.
Sbagliando si ama, scritto da Lauren Layne, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 17/03/16.
Scomparso, scritto da Stuart MacBride, pubblicato da Newton Compton, genere thriller, data uscita 24/03/16.
Shadowhunters. Signora della Mezzanotte Vol.1 Dark Artifices, scritto da Cassandra Clare, genere Mondadori, genere fantasy, data uscita 15/03/16.
Segreto di famiglia, scritto da Mikaela Bley, pubblicato da Newton Compton, genere giallo e thriller, data uscita 03/03/16.
Sole di mezzanotte, scritto da Jo Nesbø, pubblicato da Einaudi, genere giallo e thriller, data uscita 29/03/16.
Sortilegio. The Prodigium trilogy, scritto da Rachel Hawkins, pubblicato da Newton Compton, genere fantasy per ragazzi, data uscita 17/03/16.
Splendi più che puoi, scritto da Sara Rattaro, pubblicato da Garzanti, genere narrativa, data uscita 31/03/16.
Strane lealtà. Le indagini di Laidlaw, scritto da William McIlvanney, pubblicato da Feltrinelli, genere giallo e mistery, data uscita 03/03/16.
Successo, scritto da Martin Ami, editore Einaudi, genere narrativa, data uscita 22/03/2016.
Terra perduta, scritto da Ann Moore, pubblicato da BEAT, genere romanzo storico, data uscita 24/03/16.
Ti prego dimmi di sì. Mystery man series, scritto da Kristen Ashley, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa erotica, data uscita, 31/03/16.
That boy, scritto da Jillian Dodd, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa per ragazzi, data uscita 31/03/16.
Tutto ma non il mio tailleur, scritto da Cecile Bertod, pubblicato da Newton Compton, genere narrativa rosa, data uscita 03/03/16.
Un matrimonio complicato, scritto da Melissa Hill, pubblicato da Rizzoli, genere narrativa rosa, data uscita 10/03/16.
Una meravigliosa leggerezza, scritto da Enrico Violet, pubblicato da Il Ciliegio, genere giallo noir, data uscita 25/03/16.
Una storia quasi solo d’amore, scritto da Paolo Di Paolo, pubblicato da Feltrinelli, genere narrativa, data uscita 03/03/16.
Uomini nudi, scritto da Alicia Giménez-Bartlett, pubblicato da Sellerio, genere narrativa, data uscita 31/03/16.
Volevamo essere Jo, scritto da Emilia Marasco, pubblicato da Mondadori, genere narrativa, data uscita 29/03/16.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento