Le più belle canzoni delle pubblicità di auto

0

spotautoCi sono spot che sono entrati nella leggenda, perché capaci di catturare l’attenzione generale e rimanere impressi nella mente a prescindere dal prodotto in questione. Delle piccole opere d’arte moderna, specchio di una società in cui il marketing gioca un ruolo predominante nell’indirizzare le scelte degli acquirenti. Nell’era moderna le pubblicità più accattivanti uniscono immagini e musiche in modo sublime, tanto che alcuni brani vengono ricordati più per lo spot in sé che per il titolo e nome dell’autore.

Il mondo delle automobili dedica un’attenzione particolare agli spot, con reclame ricercate pronte a stupire anche grazie a colonne sonore da brividi. Motivo? Il mercato delle auto sta ricevendo maggiore successo rispetto al passato, come dimostrano i siti dedicati agli annunci di auto nuove, tra i quali ad esempio Autoscout24.it.

In questo articolo vi proporremo alcuni tra gli spot recenti più riusciti, accompagnati da canzoni di successo che hanno conquistato il consenso di milioni di persone in tutto il mondo.

La casa produttrice tedesca Mercedes ha deciso di puntare su Changes del duo francese Faul & Wad Ad – una canzone divenuta un vero e proprio tormentone nel nostro paese – per sponsorizzare la nuova Classe A 200. Poche frasi ma piuttosto incisive, una musica d’eccezione e trenta secondi di immagini che fanno sognare costituiscono il cocktail perfetto per una pubblicità in grande stile.

Che dire della VolksWagen, che con una scelta azzeccatissima ripropone un remix della celeberrima Singin’ in the rain, composta nel lontano 1929 dal duo Arthur Freed e Nacio Herb Brown. Un minuto di danza frenetica sotto la pioggia per giungere finalmente alla tanto agognata automobile.

Sempre dalla Germania arriva la nuova pubblicità della berlina di casa BMW, la serie 3 Touring.
Le immagini in sé non verranno ricordate nella storia del cinema, ma le note che le accompagnano sono state composte nientemeno che dal nostro Giovanni Allevi. La canzone in questione si intitola Come sei Veramente, uno dei successi maggiori dell’artista marchigiano.

Nel 2008 la Ford decise di stupire tutti. Perché invece di prender spunto da un brano già esistente non ingaggiare un’orchestra per comporrne uno ad hoc? Ecco che per l’occasione un’orchestra armata di insoliti strumenti musicali suona ‘Ode to a Ford’, una pubblicità particolarmente riuscita anche per lo slogan finale, che recita ‘Una magnifica esecuzione’.

Nuovamente la BMW – che difficilmente sbaglia uno spot – stupisce tutti cavalcando l’onda del successo di Adele, la cantante Londinese che con la sua splendida voce ha incantato tutto il mondo. La canzone in oggetto è Rolling in the Deep, uno dei singoli di maggior successo. IN questo caso la combinazione tra le immagini e la musica è in perfetta sintonia, per un risultato finale davvero eccellente.

Infine inseriamo in questa particolare lista anche la casa francese Peugeot. I produttori transalpini hanno scelto il brano intitolato Two Weeks, composto dai Grizzly Bear per sponsorizzare la nuova 5008. Uno spot simpatico giocato sulla gag e ben accompagnato dalla musica della band americana.

Giacomo Rossini


Condividi articolo

Autore

Avatar

Scrivi un commento