La classifica dei libri più venduti – 17 Febbraio 2014

2

946825_633973539964131_2047980353_nE’ nato un nuovo social creato dal gruppo Feltrinelli, Affinità elettive, che prende il titolo dal famoso capolavoro letterario di Goethe.
AffinitàElettive è un progetto che nasce per tutti gli amanti della lettura con tre obiettivi: realizzare la tua biblioteca virtuale, ritrovare i romanzi che più ti rappresentano e scoprire le affinità “letterarie” con gli altri utenti, un social dedicato a tutti i lettori, ma come funziona? Sul sito si caricano i titoli che più vi hanno appassionato ed attraverso i propri contatti Facebook e Twitter si può constatare il livello di affinità letteraria che vi lega ai vostri amici. I titoli che si deciderà di inserire potranno essere associati a delle categorie come: Gli indimenticabili, Emozioni, Le storie che ti hanno tenuto sveglio, Grandi personaggi, Uomini e storia e Grandi avventure.
Potete scoprire di avere molte cose in comune con parenti, amici o colleghi che non avete mai preso inconsiderazione più di tanto.
Per chi frequenta i social potrebbe essere un modo di vedere girate sulla bacheca e quindi divulgare anche il mondo dei libri.

La classifica di questa settimana dimostra una certa vivacità, grazie a tre nuove entrate che iniziano la loro corsa verso il primo posto.

1.
doctorsleep150vSembra che niente possa scalfire il primo posto a Doctor Sleep, di Stephen King, il romanzo che è in realtà la seconda parte di Shining (1977), una delle opere più apprezzate di questo autore, racconta di un Danny Torrance ormai cresciuto, alle prese con il trauma subito da piccolo quando suo padre morì presso l’Hotel Overlook. Adesso che anche sua madre non c’è più, è un giovane uomo solo e alcolizzato, ma ha ancora il dono della luccicanza e questo non potrà che condurlo verso altre incredibili esperienze.

2.
seiperlasardegna150vSale al secondo posto un libro che raccoglie, come una piccola antologia, le opere di sei scrittori di origine sarda, che hanno deciso di mettere insieme le loro capacità letterarie per scrivere dei racconti e poter raccogliere fondi da devolvere ai paesi straziati dall’alluvione che colpì questa regione nel novembre scorso. Acquistando Sei per la Sardegna, si dà quindi un aiuto concreto a chi ha perso tutto.

 

3.
glisdraiati150vSi fermano sul terzo gradino Gli sdraiati, di Michele Serra, un romanzo comico, un romanzo di avventure, una storia di rabbia, amore e malinconia. Ed è anche il piccolo monumento a una generazione che si è allungata orizzontalmente nel mondo, e forse da quella posizione riesce a vedere cose che gli “eretti” non vedono più, non vedono ancora, hanno smesso di vedere. Un romanzo che narra le problematiche di un padre che non sa come affrontare i giovani d’oggi, mentre la prima nuova entrata della settimana, già minaccia di farli scivolare più giù.

4.
polvere150vKay Scarpetta è stanca, stressata. Decide di prendersi un periodo di riposo, ma può l’anatomo-patologa più famosa del mondo, riuscire a rilassarsi per tutto il tempo che vorrebbe? Ben presto infatti viene avvertita del ritrovamento del cadavere di una giovane donna, Gail Shipman. L’autore del delitto potrebbe essere addirittura un serial killer, ma Kay non è convinta e indaga, scoprendo incredibili collegamenti tra certi omicidi e il mondo delle droghe sintetiche. Se, a questo punto, vi siete incuriositi e volete sapere cosa accadrà, dovrete leggere Polvere, di Patricia Cornwell, oggi al quarto posto.

5.
diariodiunaschiappa-guaiinarrivo150vScivola in quinta posizione Greg, il divertente protagonista di Diario di una schiappa. Guai in arrivo!, di Jeff Kinney.
E’ già il settimo volume della fortunata serie dedicata a Greg Heffley, un ragazzino al quale capita di tutto, perfino quando sarebbe animato da buone intenzioni. Considerato un epigono di Giamburrasca, anche questa volta, con le sue vicende a tratti paradossali e sempre condite da una buona dose di ironia, ha conquistato i giovani lettori di tutto il mondo.

6.
storiadiunalumaca150Avanzano di una posizione le chiocciole che vogliono ampliare i propri orizzonti, raccontate da Luis Sepulveda in Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza.
C’è un prato che la colonia di chiocciole che lo abitano, chiama Paese del Dente di leone. Là passano il tempo a strisciare lentamente e cercare di nascondersi dai predatori. Non hanno nemmeno un nome proprio. Una di loro, però, non sopporta più quella vita e comincia a desiderare di esplorare il mondo circostante : grazie all’amicizia che farà cin un gufo e una tartaruga, riuscirà, una volta tornata indietro, a cambiare per sempre le regole della sua comunità e a insegnare alle altre che cos’è la libertà.

7.
nuovodizionariodellecoseperdute150vCantautore e molto altro. Potrebbe essere questa la giusta definizione per Francesco Guccini, non nuovo ad esperienze letterarie. Con Nuovo dizionario delle cose perdute, che entra oggi e si piazza settimo, l’autore riprende il filo dei ricordi già avviato con Dizionario delle cose perdute (2012) , riportando a galla sensazioni, usi e costumi comuni a coloro che appartengono alla sua generazione, raccontati però in maniera non noiosa e ammantati di una dolce ironia.

8.
carnevaleingiallo150vChi vuole delinquere, non solo non si ferma neanche davanti ad un momento di divertimento come è quello del Carnevale, ma anzi, pare quasi voler approfittare della possibilità di potersi mascherare ed essere irriconoscibile, per poter compiere azioni delittuose. Quando però indagano alcuni tra i migliori investigatori che il mondo della letteratura ci offre, i colpevoli hanno comunque le ore contate.
Carnevale in giallo racconta queste avvincenti storie che hanno in comune è l’allegria e la confusione delle feste di piazza, quasi come stridente sfondo a fatti tragici.

9.
violettailmiodiariounannodopo150vPerde una posizione e si ferma al nono posto Violetta. Il mio diario, un anno dopo.
Torna la protagonista della telenovela più amata dai giovanissimi di tutto il mondo. Con questo libro, anche chi si è perso qualche puntata dell’omonima trasmissione potrà tenersi aggiornato e scoprire cosa è accaduto nella vita di questa ragazzina, alle prese con tanti dei problemi comuni ai ragazzi della sua età.

10.
braccialettirossi150vAlbert Espinosa è un nome che sta diventando noto anche da noi: era poco più di un bambino, quando la vita gli ha imposto di lottare contro un cancro. Nonostante tutte le difficoltà incontrate durante la guerra contro questa malattia, la sua vitalità e il suo ottimismo hanno vinto, aiutandolo a sconfiggere un male che spesso, purtroppo, non perdona. Dalla sua esperienza ha tratto un racconto autobiografico, Braccialetti rossi, che ha ispirato anche l’omonima serie televisiva attualmente in onda su Raiuno. E’ proprio questa toccante vicenda a avere l’onore di chiudere questa edizione della classifica.

Ci lasciano, ma chissà che non tornino presto a farci visita, Splendore, di Margaret Mazzantini, La strada verso casa, di Fabio Volo e La costola di Adamo, di Antonio Manzini.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

2 commenti

  1. Avatar

    Un’ottima iniziativa quella della Feltrinelli. Certo l’idea è nata da un esperto in marketing digitale per incrementare le vendite della Feltrinelli, ma è comunque interessante. Non ne sapevo nulla. Ora vado a vedere.

Scrivi un commento