White Collar – Serie Tv

0

Mi è capitato di vedere casualmente questa serie Tv e devo dire che mi ha piacevolmente colpita, l’ho trovata  intrigante, divertente, fresca e senza tante pretese, la serie è stata poco pubblicizzata al contrario di altre serie che dopo mesi di bombardamento mediatico sono state una gran delusione.

La serie è stata creata da Creata da Jeff Eastin nel 2009, oggi è arrivata alla 3 stagione, mescola abilmente vari generi: dal poliziesco al dramma, dalla commedia al romanzo sentimentale.

New York. Neal Caffrey è un giovane ed affascinante mago della truffa che dopo tre anni di indagini ed inseguimenti è stato faticosamente catturato e consegnato alla giustizia dall’agente federale Peter Burke. Burke è un esperto agente dell’FBI che fa parte della sezione White Collar Crime Unit, una divisione dell’agenzia che si occupa di crimini non violenti, quali truffe, frodi, falsificazioni e furti d’arte, perpetrati per la massima parte da persone di stato sociale medio alto e spesso nell’ambito della loro professione.
Caffrey viene condannato a scontare quattro anni di pena in una prigione di massima sicurezza, ma a soli tre mesi dalla fine della sua detenzione riesce brillantemente ad evadere. Per riacciuffarlo viene richiamato Burke, che in poche ore riesce a rintracciarlo; il giovane, prima di ritornare in prigione, dà informazioni importanti a Peter riguardo ad un criminale a cui l’agente sta dando la caccia e chiede un incontro in prigione proprio con Peter, che accetta: Caffrey si offre come consulente per aiutare Burke a catturare il criminale e come ricompensa chiede la libertà. Sulle prime Peter rifiuta, poi però capisce che l’esperienza di Caffrey nel settore potrebbe rivelarsi molto preziosa per la sua indagine e così Neal ottiene il rilascio, sotto la custodia di Burke, per aiutarlo a risolvere il caso. La loro partnership funziona così bene che il criminale viene in breve tempo arrestato; visti i risultati Neal viene confermato come consulente dell’FBI nelle indagini di Peter.
La semilibertà ottenuta è indispensabile a Caffrey per scoprire dove sia finita Kate, la donna di cui è innamorato (il motivo della sua evasione), che dopo un ultimo colloquio in carcere è misteriosamente scomparsa.

Pur essendo una crime story in piena regola, White Collar, come premesso, presenta irresistibili risvolti comico-sentimentali, e le storie personali dei personaggi fanno sempre da sfondo a ogni singolo episodio, come la vita coniugale di Burke, sposato con la bellissima Elizabeth, o la disperata ricerca di Neal dell’amata Kate, scomparsa misteriosamente.

 


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento