Gorilla rivede dopo 5 anni l’uomo che lo ha cresciuto

2

Damian Aspinall, fondatore dell‘Howletts Wild Animal Park, in Inghilterra, ha incontrato dopo cinque anni di separazione il gorilla che ha allevato e poi restituito alla natura. Kwibi, che adesso ha 10 anni, si è perfettamente integrato nel suo ambiente naturale in Africa. Alcuni zoologi che hanno avuto contatti con lui lo hanno definito poco socievole e potenzialmente pericoloso per l’uomo.

Ma Aspinall era determinato a incontrare il gorilla con cui aveva instaurato un rapporto di affetto profondo. “Devo ammettere che ero un po’ preoccupato ma nel preciso momento in cui ho sentito il suo potente e profondo brontolio, che è un richiamo amoroso, ha capito che era tutto ok”.

 

“Quando ci siamo incontrati, Kwibi mi ha guardato con un’intensità e un affetto indescrivibili. E’ stata la più bella esperienza della mia vita, ci siamo seduti e siamo rimasti così, a guardarci come due scemi”, ha dichiarato Damian, “poi Kwibi mi ha abbracciato, sentivo la sua gioia di avermi ritrovato. Mi ha anche presentato sua moglie, che è incinta, e che è venuta apposta per vedermi. Non so nemmeno io come ho fatto ad andarmene, a sciogliemi da quell’abbraccio tenero e forte. Kwibi non voleva lasciarmi andare, i miei collaboratori hanno dovuto lanciare uva e banane per distrarlo e permettermi di risalire sulla barca. Mentre mi allontanavo, l’ho sentito piangere. Poi ha lanciato una specie di ruggito ed è sparito nella foresta con la sua compagna”.

Dal blog Amici di Chicca


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

2 commenti

  1. Splendido e concreto rapporto tra uomo e creatura/animale…
    loro sanno riconoscere i legami…sempre…
    grazie per la splendida Condivisione Galatea..
    un caro saluto..
    dandelìon

  2. E’ uno spettacolo incredibile! E’ l’abbraccio, la simpatia, la solidarietà fra esseri viventi che appartengono indiscriminatamente alla natura.

Scrivi un commento