Il principe del vento… un’altro talento fuggito all’estero

3

Mi sono svegliata questa mattina e la prima immagine che il mio cervello ha sviluppato è stata quella del principe del vento, non riuscivo a smettere di ridere, come ha già scritto un mio amico su un’altra piattaforma:
Svegliarsi e continuare a ridere ripensando ancora al Principe del Vento…non ha prezzo!

 

La puntata andata in onda ieri sera di Italia’s got talent è stata piena di talenti e di esibizioni coraggiose e divertenti, ma una in particolare mi ha sorpresa e contemporaneamete fatto sbellicare dalle risate, quella de “Il principe del vento”.
Introdotto dalla mitica canzone di Mina “Io sono il vento” questo personaggio si è presentato vestito da principe azzurro con tanto di cappello piumato, il mantello ed una maschera bianca che ne copriva il volto, mancava solo il devoto destriero, ma poi ho compreso che questo tipo di principe non potrà mai avere.
Il Principe del Vento è nato e cresciuto a Messina ma vive a Bruxelles, nella vita fa il ricercatore nell’ambito ingegneristico e si occupa di intelligenza artificiale.

Peccato! Un’altro talento fuggito all’estero! eheheh

Questa è la pagina ufficiale su Facebook de “Il principe del vento


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

3 commenti

Scrivi un commento