Chioma d’albero – Pina Currò

9

Raccolgo dolori e sorrisi
li metto assieme a formare
i miei giorni

Volo con le ali della
mia fantasia
a cercare rifugio
in terre piene di magia

Cerco chiome di grandi
alberi in cerca
di grandi braccia
che tranquillizzino il mio dolore

Aspetto paziente
solo un sorriso
ed una parola
che diano ristoro al mio cuore

Pina Currò


Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

9 commenti

  1. Avatar

    è da un pò che non passo da queste parti, trovo sempre qualcosa di piacevole, bellissimo il tronchetto che hai fatto per natale.
    Bella questa poesia dolce e leggera.
    Un abbraccio forte. Lory

  2. Avatar

    I versi sono belli, ma (non me ne voglia l'autrice) quella splendida foto lo è ancora di più. Potrebbe vincere un concorso per illustrare l'idea di Paradiso…
    Ciao! 😀

  3. Avatar

    Bentornata Galatea!!!
    Lo Zio e Aldo hanno perfettamente ragione!
    I versi sono belli, non disdegno (quasi) mai la Poesia, ma quella immagine invita davvero ad entrarci ^_^

    Un abbraccione.
    Namastè

  4. Avatar

    Avete ragione è un posto meraviglioso, quando ho letto questi versi è lì che ho immaginato di essere seduta, sotto quel'albero, con lo sguardo in alto e perdermi tra le sue braccia in un posto magico ma reale.

  5. Avatar

    Ciao Galatina sei tornata che silenzio che c'era, che avrai mai combinato in questo periodo di assenza?
    Questa poesia è semplice e forte nello stesso tempo.

Scrivi un commento

Pin It on Pinterest