Pasta rosa

0

500 g. di farina
400 g. di pomodori
3 uova

I pomodori devono essere maturi e freschi.
Si fanno scottare i pomodori in acqua bollente per un minuto per potere più facilmente privarli della buccia, dei semi e dell’acqua di vegetazione.
Poi si fanno asciugare per 10 o 15 minuti in forno caldo e si passano al passaverdure. Se il passato risultasse troppo liquido, si metteranno in forno per altri 5 minuti o fino a che non acquisti la giusta consistenza.
Il passato viene poi versato al centro della fontana formata dalgi altri ingredienti e si lavora l’impasto come al solito.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento