Pasta fresca arancione

0

Per portare in tavola il colore arancione, simbolo di armonia, di creatività artistica, di saggezza ed equilibrio, o semplicemente per ricordare un tramonto.

Pasta arancione con carote

50 g di carote, cotte a vapore e setacciate
per ogni 100 g di farina
(1 uovo, regolatevi)

Cuocetele le carote, preferibilmente a vapore), passatele al mixer e poi fate ridurre la purea in padella, potere anche setacciarle.
Poi ire la purea ottenuta alla fontana.

Pasta arancione con zucca:

100 grammi di polpa di zucca
per ogni 100 grammi di farina. Stesso procedimento fatto
(1 uovo, regolatevi)
Stesso procedimento precedente


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento