Pane all’olio

0

Ricetta per il pane all’olio:

1 kg farina
100 g olio d’oliva
25 g lievito di birra
500 ml di acqua
15 g Sale
5 g Zucchero

Scogliere in una parte dell’acqua messa tra gli ingredienti il lievito di birra con lo zucchero.
Sciogliere in un’altra parte di acqua messa tra gli ingredienti il sale.
Setacciare la Farina in una ciotola, unire il lievito di birra sciolto, cominciare ad impastare, poi unire l’olio, dopo l’acqua col sale sciolto e continuare ad impastare e aggiungere il resto dell’acqua necessaria.
Trasferire il composto su un piano di lavoro ed impastare per almeno 10 minuti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
A questo punto, riponete nuovamente l’impasto nel recipiente, coperto con pellicola, e lasciate lievitare per 2 ore.
Trascorso quindi il tempo necessario alla lievitazione troverete l’impasto aumentato di volume e potrete dividere in pezzi da 90/100 e dare al pane la forma desiderata: a chiocciola, treccia, ecc.
Sistemare il pane le forme su una teglia ricoperta da carta forno e fare lievitare per 1 ora.
Dopo spennellare la superficie con olio e se volete potete spolverare con semi di sesamo.
Cuocere in forno preriscaldato a 220°C, con un pentolino di acqua all’interno, per 15 minuti, dopo togliere il pentolino, abbassare il forno a 190°C e proseguire la cottura

Mettere il pane formato sulle teglie coperte da carta forno e coprire con un panno umido, vaporizzando ogni tanto. Far lievitare 1 ora, pennellare di olio evo ed infornare a 220°C con un pentolino di acqua messo in forno appena acceso.
Dopo 10 minuti, togliere l’acqua e proseguire la cottura per altri 10 minuti circa.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento