Pane alla ricotta

0

Il pane alla ricotta fragrante e profumato ricorda un tipico pane sardo, il pani cun arrescottu, si accompagna bene ai salumi.

Ricetta per fare il pane alla ricotta:

500 g di farina
300 g di ricotta fresca (preferibilmente di pecora)
25 ml di olio e.v.o (1 cucchiaio e mezzo, oppure 25 g di burro morbido)
20 g di lievito di birra
100 ml di acqua tiepida per sciogliere il lievito
150 ml di acqua per l’impasto (potete sostituire con 1 uovo intero)
10 g di sale (un cucchiaino colmo)
5 g di zucchero

a piacere potete aggiungere:
la scorza grattugiata di mezzo limone
pepe nero
noce moscata

In un bicchiere far sciogliere il lievito con 100 ml di acqua tiepida e lo zucchero.
Mettere in una ciotola la farina, la ricotta, l’olio (o il burro), versare l’acqua con il lievito e impastare, unire il resto dell’acqua (o l’uovo), il sale e gli aromi che avete preferito.
Impastare per 10 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico, che non sia né troppo denso né troppo colloso.
Riporre l’impasto in una ciotola, coprire con pellicola alimentare e lasciarlo lievitare per 2 ore.
Dividere poi l’impasto, formare le pagnotte e sistemarle su una placca rivestita di carta forno, fare dei taglietti in superficie, a piacere potete cospargere dei semi.
Lasciare lievitare per 30 minuti e infornarle a 180° per circa 55-60 minuti.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento