Risotto con castagne

2

Sono un’amante dei risotti e come tale sono andata alla ricerca di una ricetta per un risotto pieno si sapori autunnali.

Risotto con castagne:

100 g di castagne fresche e pelate
100 g di riso
25 g di cognac secco
20 g di cipolla
q.b. brodo , olio extravergine di oliva, parmigiano grattugiato, sale e pepe.

 

Rosolare la cipolla tritata con l’olio.
Aggiungere il cognac secco.
Unire le castagne pelate fresche e spezzate grossolanamente, portare a cottura con il brodo.
Correggere in ultimo con sale e pepe.
Tostare in una casseruola il riso con l’olio e una volta brillato iniziare la cottura bagnando con il brodo.
Unire a metà cottura le castagne ottenute.
Lasciar cuocere correggendo di sale e pepe.
Una volta pronto togliere dal fuoco al dente e mantecare con l’olio e il parmigiano.

Variante: un abbinamento molto frequente con questo risotto è la pancetta che potete aggiungere 50 g dopo aver rosolato la cipolla.

Un’alra ricetta che ho trovato è un pò più elaborata, ma ottima per creare un piatto gustosissimo.

Risotto alle castagne con salsiccia:

300 g castagne lessate
350 g riso
150 g salsiccia
1 lt brodo vegetale
1/2 cipolla
q.b. olio extra vergine d’oliva, sale e pepe

Sbucciate le castagne.
Lessatene solo 150 g e conservate gli altri 150 g
Prendete una padella, nella quale fate appassire nell’ olio la cipolla affettata. Raggiunto il colore dorato, aggiungete il riso, e fatelo tostare, aggiungete il passato di castagne, e portate a cottura il riso aggiungendo il brodo bollente.

Separatamente, fate rosolare con poco olio le salsicce spezzettate e prive della pelle.
Aggiungete le altre castagne, e a cottura ultimata del riso, guarnitelo con il soffrittino di salsiccia.
Servite caldo.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

2 commenti

  1. Entrambe le ricette devono essere squisite. Anch'io adoro le castagne e i risotti, quindi un connubbio graditissimo. Tengo le due ricette "in caldo" per il prossimo settembre/ottobre.
    Bellissime poi le immagini con le varie paste, che hai pubblicato.

  2. Siiiii il prossimo autunno le rifaccio, le ho ripubblicate adesso perchè ho creato due nuove pagine per aggiornare il blog e mettere un pò di ordine…

Scrivi un commento