Pane di castagne

0

La fantasia dei panettieri si è fermata, sono pochi quelli dove si possono trovare pani particolari, questa ricetta veniva usata spesso nel passato per onorare l’arrivo dell’autunno e il frutto per eccellenza di questa stagione: la castagna.

 

 

Ricetta del pane alle castagne:

200 g di farina
150 g di farina di castagne
120 ml di acqua tiepida
75 ml di latte tiepido
2 cucchiaini di zucchero
1 bustina di lievito di birra secco
q.b. sale

Raccogliere in una terrina i vari ingredienti e mescolare bene fino ad ottenere una palla omogenea, mettere in una ciotola e coprirre con un piccolo telo, lasciare lievitare per circa 60 minuti in un luogo abbastanza tiepido.
Lavorare l’impasto per alcuni minuti, infarinarlo leggermente e metterlo in uno stampo antiaderente, va bene anche uno rettangolare, tipo quelli usati per i plumcake.
Lasciare riposare ancora per circa 10 minuti, quindi infornare il pane a 200°C per circa 25 o 30 minuti.

Questo pane può essere conservato per alcuni giorni.
Si possono anche creare delle gustose varianti aggiungento 50 gr. uva passa, o di noci, o mandorle.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento

Pin It on Pinterest

Share This