Messina ringrazia

16

I POLITICI ITALIANI CHE NON HANNO ESPRESSO UNA PAROLA O UNA FRASE SU QUELLO CHE E’ SUCCESSO DA NOI.

MESSINA RINGRAZIA LE TV NAZIONALI…RAI E MEDIASET…E IN PARTICOLARE PER LE TRASMISSIONI PORTA A PORTA E MATRIX! CHE A DISTANZA DI 3 GIORNI NON HANNO DEDICATO NEMMENO UNA PUNTATA AL DISASTRO …ANZI!
IL GIORNO IN CUI SONO AVVENUTI DECINE DI MORTI C’ERANO(E ANCORA CI SONO) DECINE DI PERSONE SOTTO LE MACERIE…CENTINAIA DI FERITI…CENTINAIA DI SFOLLATI…A PORTA A PORTA ANDAVA IN ONDA LO SCEMPIO POLITICO…INSULTI..E LITIGI PER LA D’ADDARIO E PER SANTORO….E A MATRIX C’ERA OSPITE BONOLIS E SI RIDEVA E SI SCHERZAVA TRANQUILLAMENTE…

A DISTANZA DI 3 GIORNI NESSUNA PUNTATA SU DI NOI…MENTRE PER I 5 MORTI DI KABUL LO STESSO GIORNO TUTTI HANNO FATTO I PROGRAMMI….E BRUNO VESPA PER I FATTI DI L’AQUILA HA FATTO PER SETTIMANE E SETTIMANE PUNTATE SU QUELLA DISGRAZIA.

PER NON PARLARE DELLA DISCRIMINAZIONE FATTA DALLA FEDERAZIONE CALCIO.

INFINE MA NON MENO IMPORTANTE ANZI LA PIU’ IMPORTANTE MESSINA RINGRAZIA LE TV NAZIONALI PER L’INIZIATIVA DI RACCOGLIERE FONDI PER LE POPOLAZIONI COLPITE ATTRAVERSO CHIAMATE ED SMS…
MENTRE XPER NOI NESSUNA RACCOLTA FONDI!

PRECISO CHE NON E’ VOGLIA DI PROTAGONISMO, MA PENSO CHE UNA SENSIBILIZAZIONE MEDIATICA POSSA AIUTARE A RACCOGLIERE FONDI, COME E’ SUCCESSO PER ALTRE TRAGEDIE DOVE IO E MOLTI SICILIANI ABBIAMO CONTRIBUITO E VI POSSO ASSUCURARE CHE ANCHE LORO NE HANNO VERAMENTE BISOGNO.

LE POLEMICHE SULLE RESPONSABILITA’ DEVONO ESSERE FATTE MA ADESSO SERVO AIUTI.

Il comune di Messina ha istituito un conto corrente per aiutare gli alluvionati:

C.C. IBAN IT 91Y0102016598000300034781; C.C.P. N. 1406398
– intestato al Comune di Messina – Servizio Tesoreria, specificando la causale: “pro-alluvionati”.

Per chi fosse di Messina:
raccolta vestiario al Capopeloro Resort Torre Faro accanto il bar Lumachina.
Da Salvatore Schifani: “Altro punto di raccolta villaggio Le Dune, Mortelle.”
Da Loredana Foti – per chi è di Messina – Servono Vestiario e scarpe – Centro raccolta “C.I.R.S. ONLUS Via XXIV Maggio scalinata Mons. Francesco Bruno accanto Palacultura
Da Cristina Emme: “PER CHI VOLESSE FARE VOLONTARIATO: RECARSI PRESSO IL RESORT CAPO PELORO ACCANTO ALLA LUMACHINA OPPURE ALLE DUNE, CHIAMARE IL NUMERO 338/3380985 CHIEDERE DI MARISA PISANA”

La Fondazione Bonino Pulejo e la Gazzetta del Sud lanciano una sottoscrizione tra i lettori per le famiglie delle vittime dell’alluvione di Messina.
Conto Corrente n. 600021892
presso Unicredit Private Banking spa filiale 7585 Messina (intestato a FBP e alla GdS);
codice Iban IT 25 F 03223 16500 000600021892

Il Comune rende noto che dopo la fase di emergenza non occorre più portare indumenti ed abiti al centro di raccolta Protezione civile comunale, in via Acireale. Servono solo prodotti per l’igiene personale che possono essere consegnati anche direttamente negli alberghi ove sono ospitati gli sfollati. Resta sempre valida la richiesta di prodotti per i bambini, pannolini, latte in polvere ed omogeneizzati, da consegnare solo al Centro di raccolta e smistamento.


Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

16 commenti

  1. Avatar

    GIUSTISSIMO…SI PENSANO ALLE CAZZATE…ALLE PUTTAN(E)ATE E NON SI PENSA A CIO' CHE DI CATASTROFICO E' SUCCESSO LI' DA VOI….FISICAMENTE NON POSSO FARE NIENTE..MA MENTALMENTE VI SONO MOLTO VICINO!!…SO COSA SIGNIFICA VIVERE TRAGEDIE SIMILI….UN ABBRACCIO A TUTTI I MESSINESI

  2. Avatar

    evidentemente faceva poco share e quindi si può benissimo cestinare. bah basta vedere anche le immagini schifose che vengono trasmesse da Tv (vedi tg ecc) in cui sembra che metà della popolazione sia ferma a piangersi addosso mentre l'altra metà si urla dietro accuse di "colpa tua"
    oltre al danno la beffa direi…

  3. Avatar

    dicono( e ci credo dopo il casino che stiamo facendo) che non è vero, che si stanno mobilitando per gli aiuti e la raccolta fondi. a me sa tanto di quelle storie alle medie, quando qualcuno faceva una festa, dava gli inviti e poi a chi non era stato invitato, si diceva all'ultimo minuto, che non era vero, che si stava per invitare. (tanto perchè nn si poteva fare altrimenti) mah speriamo che cmq gli aiuti arrivino davvero, per il calcio, su fb hanno messo un video dove si nota la completa indifferenza per la tragedia. questo per dimostrare quanto siamo "esagerati" con la nostra incazzatura.

  4. Avatar

    Per caso mi sono imbatutto i questo blog almeno credo,la solidarietà da parte mia può servire o no, ma capico che in dei casi servono prove materiale e fisiche,sono daccordissimo in tutto cio che ai detto e mi tocca il cuore,io sono 2 anni che non lavoro piu e l'altro anno o perso tutto e x ora vivo dove qualcuno mi da un appoggio amici o altro.sai tanti danno colpa ai politici o altro,anche questo può essere vero.Però oggi purtroppo ,si sono persi i veri valori della vita che i nostri nonni ci avevono insegnato,e se ognuno nel proprio piccolo facesse il suo dovere con onesta e responsabilità tutto sarebbe diverso.Non volevo essere pesante volevo farti capire che ci sono altri tipi realtà d'italiani che vi anno davvero nel cuore, vi pensano nel silenzio xchè non anno mezzi x potervi aiutare,xche anche loro vivono un dramma simile al vostro,l'unica cosa che posso dirvi ,non smettete mai di combattere difronte a qualsiaisi evento ,con affetto sincero..

  5. Avatar

    Lo so che si parla con il cuore e si urla una grande tragedia e condivido la tv spesso è un servizio di non informazione…lo dimostra che si manifesta per dei ridicoli motivi dichiarando che non c'è libertà di stampa,mentre ognuno dice quello che pensa e scrive,parlando anche di argomenti che agli Italiani non interessano come escort,manie di ossessioni di Santoro e Travaglio,scontri politici sulle parole e non sui fatti…Io devo dire che questo week end ero in viaggio e non ho seguito bene l'informazione televisiva…
    Di certo ho saputo che Media Friends o cmq una società appartenente a mediaset ha instituito un numero o un conto corrente per fare solidarietà e aiuto ai paesini colpiti del Messinese…
    La Rai come servizio sembra sempre in ritardo nelle trasmissioni e nell'informazione,speriamo che stasera o domani capiscano di informare su cosa sia successo attorno a questa tragedia…
    Io dò solo due informazioni che ho sentito oggi al tg5
    Che i cittadini da due tre anni urlavano il timore di una tragedia annunciata…e che c'era stata un avviso o una notifica da parte se non erro dei vigili che un migliaio di edifici dovevano essere svuotati e demoliti…di certo ora bisogna dare una mano da tutta Italia a questi paesini del Messinese e dobbiamo evidenziare che il Governo e la Protezione civile si sia mossa come al solito subito..ma dopo questa terribile tragedia bisogna capire le responsabilità…anche perchè in Italia da nord a sud ci sono troppi luoghi con edifici non sicuri o costruiti in luoghi pericolosi…

  6. Avatar

    purtroppo noi del sud veniamo messi sotto ai piedi dai politici dai leghisti a loro gli frega solo fare i propri interessi non gli frega delle sciagure della gente che muore x caose naturali o terremoti e maltempo , sanno solo dire condoglianze e ne anche e berlusca poi crede di salvarsi il c…. dicendo che vi darà anche voi le case come ha fatto x gli abruzzesi , solo le case? x voi dovrà dare molto di + che una casa nuova, un suolo sicuro rifoltire la flora x avitare altri smostamenti frane condannare gli abusivisti e soprattutto chi ha ignorato l allarme divulgato dal mollettino meteo , di come stanno realmente i fatti non si parla, basta che son bravi a parla di scandali daddario e putt. varie

  7. Avatar

    Non per difendere nessuno…..pero' io che seguo abitualmente Porta a porta …..so bene che va in onda da lunedi' a giovedi' e quindi il disastro e' stato quest'ultimo fine settimana…..
    di sicuro se ne parlera' gia' da stasera 🙂

    Il preallarme fatto riguardava precipitazioni intense….e non prevedeva questo tipo di scempio.
    La colpa va da ricercare semmai negli interventi necessari mai fatti per mettere in sicurezza la montagna

    Io sono siciliana e sono vicina alle popolazioni colpite e pronta ad aiutare ed essere portavoce delle raccolte fondi

  8. Avatar
    Isola solitaria il

    avrebbe mutato i fatti? E il tuo blog altri blog cambiano i fatti?
    cosa vuoi che freghi ai morti alle madri che hanno perso i figli, a chi ha perso in un solo attimo tutta la famiglia, chi ha perso amici e congiunti, cosa vuoi che gli freghi di una trasmissione televisiva o di un blog?
    Volevi dare l'iban fallo ma lamentarsi di mancate trasmissioni televisive mi pare proprio una scemenza.

  9. Avatar

    Forse non hai letto bene…. lo scopo era di sensibilizzare più gente possibile con la conseguenza di più aiuti, io sono di messina e mi son dovuta andare a cercare su internet iban e tutto il resto, secondo me uno di Milano avrebbe potuto partecipare invogliato dalla facilità degli sms o dal bombardamento mediatico, come è successo anche a me per i fatti gravi accaduti in paesi lontani dal mio… era solo per questo, mi dispiace che non hai capito il senso, anzi mi scuso per non essere riuscita io a far capire il senso del messaggio.
    Nessuno può riportare i morti in vita o eliminare il dolore dei familiari, ma ci sono più di 500 persone improvvisamente senza più niente, e credo che a parte l'aiuto materiale il sentirsi dire io ci sono può essere anche un modo per non farli sentire abbandonati e dare loro lo stimolo per reagire, la loro vita, il loro futuro è cambiato per sempre.

  10. Avatar
    Isola solitaria il

    ho letto polemiche polemiche polemiche ovunque, ai 500 nessuno puo' restituire cio' che hanno perso, possono ricostruire da zero, per quanto riguarda la solidarieta' e il conforto al momento attuale c'e' anche in eccesso tant'è che i volontari che si presentano a prestare la loro opera vengono rimandati indietro, pensiamo piuttosto alla solidarieta' a lunga distanza, quando questo tragico avvenimento non fara' piu' notizia sospetto che anche i volontari di oggi diminuiranno.

Scrivi un commento

Pin It on Pinterest