Budino di castagne

0

Oggi vi propongo due ricette per preparare il budino di castagne, una usa la farina di castagne, l’altra invece con le castagne secche, a voi la scelta…

 

 

 

Ricetta per il budino alle castagne (con farina):

dosi per 4 persone
500 ml di latte
100 g di farina di castagne
25 g di farina 00
15 g di amido
125 g di zucchero
4 tuorli

Frullare la farina di castagne, aggiungere il latte e rifrullare, filtrare e mettere sul fuoco a riscaldare.
Montate le uova con lo zucchero, aggiungete la farina, l’amido e il latte intiepidito, cuocere ad ottenere la consistenza desiderata.
Versare il composto in stampi inumiditi e lasciare raffreddare e poi in frigo per 3 ore.

Si possono unire biscotti tritati.

Ricetta per Budino di castagne fresche:

500 g di latte
300-400 g di castagne
1 stecca di vaniglia
2 fogli di colla di pesce

Incidere le castagne con un taglietto, mettere in una casseruola, coprire di acqua fredda e fare cuocere per circa 1 ora oppure in pentola a pressione per circa mezz’ora dal fischio.
Poi scolare le castagne e privarle di scorza e pellicola. Rimettere in casseruola e coprire le castagne con il latte caldo, unire il baccello di vaniglia diviso in due longitudinalmente e fate cuocere dolcemente ancora per 40 minuti, finché non saranno diventate morbidissime.
A questo punto aggiungere la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda.
Dividere in ciotole e raffreddare, quando fredde mettere in frigo fino al momento di servire.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento