Sticky Buns e Cinnamon rolls

0

Gli Sticky buns sono delle girelle di pasta lievitata ricoperte con glassa di zucchero tipiche della cucina americana, si chiamano così proprio perché è un dolce appiccicoso (Sticky), anche se le origini sembrano risalire alla Germania col nome di Schnecken, che significa lumache.
Una variante di questo dolce sono i Cinnamon rolls o Cinnamon bun (panino alla cannella) o Cinnamon snail (panino lumaca), dove l’ingrediente caratterizzante è la cannella, questo dolce viene usato in Nord America per la prima colazione o dessert, anche questo ha origine diversa, in questo caso viene dalla Svezia dove è chiamato Kanelbulle.

La ricetta del Cinnamon rolls di Valentina Gigli:

per l’impasto:
500 g di farina manitoba
55 ml acqua tiepida
75 g di zucchero semolato
225 g di burro fuso
2 uova
225 ml di panna acida
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
7 g di lievito di birra in polvere

per il ripieno:
125 g di burro fuso
100 g di zucchero di canna
2 cucchiaini di cannella
uvetta

per lo sciroppo:
100 g di zucchero di canna
100 g di burro fuso
4 cucchiai di golden syrup
noci leggermente tritate

Preparazione:
Attivare il lievito nell’acqua tiepida e preparare l’impasto base nella planetaria
(o impastatrice), partendo prima dallo zucchero e dal burro e unendo via via tutti gli ingredienti.
Lasciar riposare l’impasto in frigorifero per almeno 2 ore.
A parte, preparare il ripieno mescolando il burro fuso, allo zucchero ed alla cannella.
Prendere l’impasto dal frigorifero, lavorarlo sommariamente e stenderlo con le mani.
Passarvi sopra tutto il ripieno ed arrotolare l’impasto.
Tagliare il rotolo in porzioni e posizionarle negli stampini dei muffin.
Cuocere in forno a 180° per 20 minuti.
Preparare la sciroppo, versarlo sugli
Sticky buns e spolverarli poi con le noci tritate.

 

Il golden syrup è un denso sciroppo di zucchero, insomma una melassa che gli americani usano su questo dolce.

Si può sostituire col caramello, sciroppo d’acero o miele, ma vi avverto non sarà la stessa cosa.

Trovate la ricetta per il caramello tra le salse per dolci


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento