Glassa di zucchero a caldo o neutra

2

Ricetta per la glassa di zucchero a caldo:

500 g di zucchero
50 g di glucosio o miele
100 ml di acqua

Aromi facoltativi: vaniglia o cannella

Mettere in una pentola zucchero, miele e acqua.
Aggiungere se volete gli aromi e far caramellare.
La glassa sarà pronta quando si formerà il filo.
Toglierla dal fuoco e versatela sui dolci e raffreddare.

Comquesta glassa aggiungendo del colorante rosso potete fare le mele stregate per halloween.

VARIZIONI :

GLASSA AL LIQUORE
Aggiungere 1 cucchiaino di liquore alla quantità d’acqua sopra indicata.

GLASSA AL CAFFE`
Sostituire l’acqua con 4 cucchiai di caffè.

GLASSA AL SUCCO DI LIMONE O D’ARANCIA
Sostituire l’acqua con 4 cucchiai di succo.

Ricetta per una glassa o gelatina neutra più professionale:

150 g Acqua
100 g Glucosio
225 g Zucchero
6 g Pectina di mele (oppure Fruttapec)
2 g Acido citrico oppure 5 g di succo di limone

Portare i primi 4 ingredienti a 104°C, dopo unire l’acido citrico.
Conservare in frigo in un contenitore ermetico.

Ricetta gelatina al miele:
tratta dal libro “Dolci del sole” di Salvatore De Riso

50 di zucchero
25 g di miele d’acacia
40 g di acqua
3 g pectina
5 g di succo di limone

Bollire l’acqua per 3 minuti con 40 g di zucchero ed il miele.
Aggiungere la pectina miscelata con 10 g di zucchero ed agitare con una frusta.
Bollire ancora per 1 minuto, unire il succo di limone e lasciare raffreddare.

Sul libro Peccati di Gola di Luca Montersino c’è una ricetta per fare la pectina di mele:

4 Mele acerbe (sono ricche di pectina)

Cuocere le mele con buccia, torsolo e semini tagliandole a pezzi, a fuoco basso in circa 1 dito d’acqua per 30-40 minuti.
Fare raffreddare filtrare con il colapasta e poi con un colino fitto ed ecco ottenuto un concentrato di pectina di mele.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

2 commenti

  1. Avatar

    Ciao! Complimenti per le ricette e il sito! Scusa, potrei sapere quale ricetta dovrei seguire per realizzare la torta “Giardino di fragole”? Pensi possa sostituire il glucosio previsto dalla ricetta “professionale” con semplice zucchero? Grazie mille per la disponibilità e scusa il disturbo! Marco

Scrivi un commento