Crema al burro e cioccolato

2

La crema al burro al cioccolato è una preparazione di pasticceria che si presta a guarnire o farcire torte, dolci di piccola pasticceria e dolci al cucchiaio.

Ricetta della crema al burro e cioccolato:

250g di burro (a temperatura ambiente)
500g di zucchero a velo
30g di cacao amaro
3 cucchiai di latte o panna
Aroma a piacere

Unire lo zucchero a velo col cacao.
Montare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo e il cacao setacciato.
Aggiungere il latte o panna un pò alla volta, unire l’aroma scelto, montare fino a quando la crema non risulta morbida, chiara e spumosa.
Conservare in frigo in un contenitore emetico, ma prima di utilizzare riportare a temperatura ambiente.
Si può congelare ed uscire quando serve, si posso anche preparare le decorazioni e congelarle già fatte.

Altra ricetta della crema al burro e cioccolato:

250 gr Burro freschissimo
250 gr Cioccolato fondente
3 tuorli
150 gr di Zucchero al velo

Ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria.
Unite il burro a metà dello zucchero a velo setacciato; sbattetelo con lo sbattitore fino ad ottenere un composto omogeneo.
A parte sbattere i tuorli d’uovo e il restante zucchero al velo fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso;
unite ora i due composti amalgamandoli, ottenendo così una crema liscia.
Aggiungete poco per volta al composto il cioccolato sciolto a bagnomaria intiepidito amalgamatelo uniformemente al composto.
La dose sopra indicata è adatta per farcire una torta del diametro di 28 cm.

Quando la vostra crema al burro al cioccolato sarà pronta, tenetela lontano da fonti di calore e conservatela sempre in frigorifero.
Non amo molto questa ricetta perché utilizza uova a crudo.


Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

2 commenti

  1. Avatar

    facile e buonissoma..penso che la usero spesso prossimamente…potrei anche aggiungerci delle nocciole tritate qualche volta..

Scrivi un commento

Pin It on Pinterest