Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità

2

Dignità e giustizia per tutti noi!

La ricorrenza annuale del 3 dicembre – Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità mira sin dalla sua istituzione a promuovere la diffusione dei temi della disabilità e a mobilitare il maggior sostegno possibile per la dignità, i diritti e il benessere delle persone con disabilità.

Il tentativo è anche quello di accrescere la consapevolezza dei vantaggi che possono derivare dall’integrazione delle persone con disabilità in ogni aspetto della vita politica, sociale, economica e culturale.
Oggi circa il 10% della popolazione mondiale (650 milioni di persone) vive con una o più disabilità, bisogna promuoverne e tutelarne i diritti umani nella vita civile, culturale, economica, politica e sociale.

Nel mondo le persone con disabilità continuano ad imbattersi in ostacoli alla loro partecipazione nella vita sociale e spesso sono costrette a vivere ai margini. Frequentemente succede che vengano loro negati i diritti fondamentali, così come il riconoscimento di fronte alla legge e la capacità legale, la libertà di espressione e di opinione, il diritto di partecipare alla vita politica e pubblica e talora lo stesso diritto di voto.
Molte persone con disabilità vengono “rinchiuse” in strutture istituzionali, in aperta violazione del loro diritto a muoversi liberamente e a vivere nella propria comunità. Va poi ricordato che l’80% delle persone con disabilità – circa 400 milioni di persone – vive in Paesi poveri, né bisogna mai dimenticare lo stretto legame che intercorre tra povertà e disabilità.

Più diritti e meno burocrazia!

 


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

2 commenti

  1. Avatar

    Ancora una volta scopro la tua infinita sensibilita per i problemi che affliggono l’umanita,e ancora una volta mi rendo conto di come sono fortunato ad avere conosciuto una persona come te, e questa non vuole essere la solita frase fatta.Ci sono molte persone a questo mondo, ma di veramente speciali poche,beh credo tu abbia tutte le carte in regola x appartenere a questa categoria di persone, fidati di pargolo

Scrivi un commento