Alimenti

0

Si definisce alimento (o cibo) ogni sostanza (liquida o solida), assimilata da un organismo vivente, all’interno del quale può svolgere funzione energetica, plastica, bioregolatrice e protettiva. Le sostanze di cui sono composti gli alimenti sono infatti in grado di essere trasformate in energia (ATP), di fungere da materiale per la formazione dei tessuti biologici e di catalizzare le reazioni chimiche all’interno dell’organismo.
Per gli esseri umani gli alimenti sono principalmente costituiti da vegetali o da animali e dai loro prodotti, selezionati nel corso dei millenni, in funzione della loro reperibilità e della loro possibilità di fornire sostentamento biologico. Ogni popolazione attribuisce agli alimenti anche significati e valori simbolici e culturali.

Dagli alimenti l’organismo estrae le sostanze utili al suo funzionamento. Sono i principi nutritivi, indispensabili alla vita umana:
glucidi (o carboidrati)
lipidi (o grassi)
protidi (o proteine)
vitamine
sali minerali
acqua.

Grazie al processo digestivo infatti, le molecole più complesse degli alimenti vengono scisse affinché possano attraversare i villi intestinali, entrare nel flusso sanguigno, e quindi raggiungere le singole cellule. Qui saranno utilizzate nei diversi processi metabolici: produzione di energia, costruzione e riparazione dei tessuti, regolazione delle attività cellulari, produzione di ormoni, anticorpi, enzimi e tutto ciò che concorre all’incessante lavoro biochimico necessario al mantenimento della vita.

Frutta
Verdura, ortaggi e legumi
Latte e derivati
Uova
Olio
Carni rosse e bianche
Pesce, crostacei e molluschi
Funghi
Farine
Pasta
Riso
Pane


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

Scrivi un commento