Favoletta… C’era una volta una principessa

3

C’era una volta una principessa che domandò al suo principe se voleva sposarsi con lei.
Il principe rispose “NO!”

Da quel giorno la principessa visse felice per sempre, senza lavare, né cucinare, né stirare per nessuno, uscendo con le amiche e facendo l’amore con chi voleva, lavorando e spendendo i suoi soldi come voleva.

Il problema è che da piccoline nessuno ci ha mai raccontato questa fiaba.
Invece ci hanno fregato ben bene con quella del principe azzurro.


Condividi articolo

Autore

Ketty

Appassionata di tutto e di niente, cerca quotidianamente di combattere la sindrome da "Nessuna ne fa e cento ne pensa". Non essendo ancora riuscita a scoprire cosa farà da grande, non le resta che provare ... un giorno scoprirà il suo talento!

3 commenti

  1. Avatar

    Ormai nessuno più crede nelle favole e tanto meno del principe azzurro, di azzurro è rimasto ben poco, colpa dell’ammodernamento femminile … non credi? ……. anche noi cerchiamo la nostra Cenerentola etc, etc. ma dov’è , si è persa nei libri di favole anch’essa, e poi chi li legge più ………..!!!!
    Ciao Umby.

  2. Avatar

    Bella favola.. comunque sia hai detto bene.. di una favola si tratta.. ma ogni tanto per fortuna certe favole le si possono vivere per tutta una vita smile buona giornata.. hai presente peter pan ??? ciaoooo

  3. Avatar

    ANCHE IO VIVO LA STESSA FAVOLA DELLA PRICIPESSA SPENDENDO CON GLI AMICI FACENDO L’AMORE CON CHI MI VA NEL BENE E NEL MALE MA SE LEGGI LA MIA VERSIoNE DELLA STORIA LA PRINCIPESSA LA SERA SI SENTE SOLA PERCHE ALL’ALTRO LATO DEL LETTO NON hA NESSUNO PER TUTTA LA VITA, MORALE SFRUTTIAMO LA SITUAZIONE FINCHE’ POSSIAMO MA PRIMA O POI CI DOBBIAMO DARE UNA SISTEMATA ANCH’IO LA PENSAVO COME TE

Scrivi un commento